Nano Press
Facebook Twitter Instagram Google+ YouTube RSS Feed Italiano English Türkiye
Messaggio privato

mikebantom

mikebantom Le sue info
Data iscrizione 05/06/2013
Commenti totali 740
Media commenti giornaliera 0,31
Dove è nato
Dove si trova ora
Generalità Uomo
Ultima volta su Sportando 05/04/2018 @ 07.48
740 Commenti

Pagina di 15

  • mikebantom 24/03/2018, 15.15 Mobile Vai alla notizia →

    Per chi non se lo ricorda .... Giocatore eccezionale. Ala piccola dominante, taglia di datome con più movimenti vicino a canestro e molto meno tiratore. Rip

  • mikebantom 24/03/2018, 15.10 Mobile Vai alla notizia →

    A parte qualche inesattezza, ha molte ragioni. La formula attuale dell’EuroLeague che è comunque bellissima, è sbagliata. Bertomeu chapeau, ma Anche l’idea del contratto per le squadre non convince. Boscia Conosce basket italiano alla perfezione e ricordo ancora che senza la sua guida , nel 99 Italia non avrebbe vinto l’europeo . Saremmo usciti presto e forse con la Serbia avremmo preso 20 punti . Quindi sebbene anziano, prestate asco

  • mikebantom 17/01/2018, 12.48 Vai alla notizia →

    Spero solo che non retrocediamo! Certo se questi fenomeni di dirigenti avessero costruito il roster insieme a Giulio Griccioli sin dall'inizio, invece di mettere insieme qualche pezzo qua e là scartato dall'agente amico , non si troverebbero in questa situazione... anzi ora saremmo al vertice.

  • mikebantom 16/01/2018, 14.54 Vai alla notizia →

    Be' peccato, ora senza un coach del livello di Banchi (a Siena abbiamo avuto anche il grande Charlie ma credo sia un po' anziano) credo che Torino perderà molto terreno in campionato e coppa.

  • mikebantom 07/01/2018, 14.59 Vai alla notizia →

    basterebbe poco e sia in campionato che in EL questa squadra potrebbe vincere molto. Simone Pianigiani il suo lo fa, certo non è Obradovic ma è un ottimo coach. Credo abbia bisogno di un supporto tecnico che lo assista con i consigli giusti. Per es. nella gestione Mens Sana fece l'errore di dare spazio a Rakocevic quando c'era il giovane Aradori che poteva fare molto meglio. Stessa cosa qui. Molti giocatori, alcuni problematici come Goudelock, e allora occorrono analisi tecniche interne, confronti, discussioni, che poi diano risultato in campo. Altrimenti si creano fraintendimenti, fratture, scaricabarile.... e l'Olimpia non vince nemmeno il campionato

  • mikebantom 11/12/2017, 15.49 Vai alla notizia →
    Citazione ( GalRODMI86 11/12/2017 @ 13:28 )

    Micov è il giocatore barometro di questo squadra. E' l'unico che per caratteristiche può far da collante tra esterni e lunghi. Il problema è che a 30 di medi ogni sera, adesso è da buttare via, e la squadra è divisa in due tronconi. I pochi tiri ...

    .....farei giocare Mbaye da SF e Pascolo/Jefferson da PF. A Micov puoi chiedere di fare il leader silenzioso, con una buona quantità di minuti sì, ma non è una punta di diamante. Anche Abass dovrebbe fare 10/12 minuti e se non gioca credo che ci sia un problema probabilmente con l'agente o con altri fattori non tecnici. La squadra non progredisce perchè non è costruita armonicamente, il coach non la sente sua e la società ha fatto un'accozzaglia.

  • mikebantom 10/12/2017, 22.44 Vai alla notizia →

    non sono in grado di dire esattamente quale sia il Problema però purtroppo temo di dovervi dire - cari tifosi milanesi - che non sia il coach bensì il manico (Proli/Portaluppi?) con la proprietà che si comporta in maniera poco agonistica. Per fare una squadra di basket vincente ci vuole gente capace, che vuole vincere (e non solo sbarcare il lunario). In Italia di capaci e solidi che non verrebbero a Milano solo a mungere la mucca ce ne sono pochi. E' inutile prendere un Djordjevic perchè non sarebbe in grado di cambiare quanto necessario. Un consiglio sarebbe di rifare il cut and paste come con la prima Milano di Banchi, purtroppo però Siena non ce l'avete più. Quindi viva Simone che sopporta quell'armata brancaleone

  • mikebantom 10/12/2017, 16.55 Vai alla notizia →

    David Moss è la dimostrazione di come un giocatore buono dopo essere passato da Siena sia diventato un leader e un vincente. Possiamo fare una lista di circa 20 come lui. A proposito di Moss poi, c'era un momento in cui quando un play avversario vedeva in difesa DH, lui in raddoppio e Tomas Ress sotto canestro si arrendeva ancor prima di passare la metà campo. Ciaone a tutti. E ci vogliono togliere i titoli...... Sì, giustamente e meno male il basket italiano non è governato da Petrucci! ooooooooopss

  • mikebantom 04/12/2017, 14.43 Vai alla notizia →
    Citazione ( VialeSclavo 03/12/2017 @ 23:53 )

    Cmq sul banco degli imputati c è da metterci anche Marruganti. A fine anno la famiglia Macchi dovrà fare una riflessione anche sulla direzione sportiva della Società che è al momento è disastrosa.

    Totalmente d'accordo, la squadra è costruita male ed è stato chiaro da subito, sia nell'approccio complessivo sia nei singoli elementi. Forse con qualche difficoltà ma la Mens Sana si salverà. Il prossimo anno andrà modificato sostanzialmente lo staff gestionale e tecnico.

  • mikebantom 01/12/2017, 11.13 Vai alla notizia →

    La squadra (ora anche con Jerrells) è forte, il roster è un po' troppo lungo ma il coach è molto esperto e bravo, i giocatori nuovi stanno rendendo bene. Per essere un team del tutto nuovo, quello che serve sono piccoli aggiustamenti, e può tranquillamente entrare nelle top 8: per es. in EL usare Mbaye da ala piccola, e quindi gestire meglio Micov, usare 10/15 min Cinciarini perchè ha il ritmo giusto.

  • mikebantom 16/11/2017, 10.49 Vai alla notizia →

    Partita chiave, bravi. Ci sono le basi per fare bene e anche la batosta è stata utile, credo! Basta aggiustare il minutaggio del duo Cincia-Abass (che possono essere molto utili sul medio-lungo periodo), usare Micov max 25min a partita (deve essere fresco nell'ultimo quarto lui non è un giocatore tanto resistente!), mettere spesso il quintetto alto (con Mbaye 3 e Pascolo/Jeff da 4), e l'obiettivo delle prime 8 posizioni è fattibile! da senese, spero proprio che Milano faccia da locomotiva di un treno che oggi è troppo debole...

  • mikebantom 12/11/2017, 09.22 Vai alla notizia →

    Il roster non è male nel complesso , magari in Eurolega andrebbe alzato il quintetto che comunque l'aspetto fisico è totalmente diverso rispetto al campionato. Giocherei spesso con Micov da guardia, Mbaye ala piccola, Pascolo e Tarcz. Quando c'è Goudelock metterei Jerrells, Abass (in versione Moss), Gudaitis e Cusin / Young a dominare sotto

  • mikebantom 10/11/2017, 10.24 Vai alla notizia →

    Non ho visto il match ma mi permetto un chiarimento da tifoso Mens Sana che conosce il metodo MPS anni Eurolega, con coach Pianigiani, coach Banchi, ecc... Quando si costruisce una squadra, si inizia un percorso che deve avere continuità e identità. La Armani di Banchi raggiunse un livello altissimo in poco tempo perchè portava il blocco Siena (Hackett Moss Kangur ecc) su una base già molto buona (Langford, Melli, Gentile, ecc...). Praticamente era pronta per vincere la EL, bastava fare un paio di aggiustamenti niente di che. Se tutte le volte riparti da zero, e trovi peraltro un Repesa che fa solo gli affari suoi e dei suoi amichetti agenti alle spalle della società, poi è un casino. Di questa squadra, che si vede ha qualche problema tecnico ed ha qualche pezzo eccellente (Gudaitis), vanno tagliati presto i rami secchi e i giocatori comprati a caso. Poi, occorre dare a Head Coach un contorno tecnico forse più adeguato e carismatico (Griccioli? Magro?). Altrimenti manco lo scudetto....

  • mikebantom 15/11/2016, 22.14 Vai alla notizia →

    Sì dai ha ragione da vendere: è una formula che non convince. L'Eurolega rimane fantastica e giustamente fattura centinaia di milioni. Ma molto meglio con i gironi come l'anno scorso, senza questa follia di fare trenta partite in giro per il continente.... Ma davvero... quando si allenano questi???

  • mikebantom 09/11/2016, 00.13 Vai alla notizia →

    E' chiaro che quando hai una panchina lunga e non sei un top coach, i problemi emergono. Però i quintetti che mette in campo Repesa sono spesso squilibrati, sia nei ruoli che nel rapporto tra prime donne e gregari in campo. In Eurolega non puoi avere Hickman Simon Gentile sanders insieme in campo. E' un suicidio. Puoi fare quintetti più bilanciati, anche girando bene il minutaggio di ogni format, partita dopo partita e gradualmente capendo le dinamiche dei vari giocatori. Esempi: 1) Kalnietis - Cerella - Abass - Sanders - Radulijca 2) Cinciarini - Simon - Gentile - Macvan - McLean 3) Hickman - Dragic - Fontecchio - Pascolo - Raduljica.

  • mikebantom 04/11/2016, 15.52 Vai alla notizia →

    Cari amici milanesi, ho visto un po' la partita e vi dico sinceramente che ho visto brutti segnali. Peccato ,non me l'aspettavo perchè quest'anno la campagna acquisti è stata molto buona (non perfetta a dire il vero), avete chiaramente una situazione simile alla Juve nel calcio e una buona solida organizzazione alle spalle. A dir il vero... già mi ero preoccupato quando avevo letto che Macvan era diventato insostituibile! Poi ho visto Repesa che non sa usare Raduljica, Gentile e Sanders che giocano uno contro tutti, difesa pessima, Kalnietis e Dragic in panchina, Cincia Abass e cerella da soprammobili. Ed ecco la sconfitta, ovvia e meritata..... Zizis sarà anche un fuoriclasse (noi a siena lo sappiamo, confermo quindi) ma non è Westbrook! Per vincere il EL ci vuole quello che dovrebbe essere chiaro a tutti (vedere Obradovic, Itoudis): si usa bene il roster, si organizza una forte difesa, si cercano soluzioni giuste per i meno talentuosi e si chiede alla superstar di fare la superstar quando è necessario. Noi a Siena abbiamo vinto in EL ad Atene contro l'Olympiakos (che aveva Teodosic) avendo in quintetto base Carraretto e Rakovic. Quello è stato un percorso lungo e faticoso certo (e non abbiamo vinto il titolo perchè Simone P. non è Z. Obradovic) , ma voi dell'EA7 mi sembra che siate sempre al caro babbo, nonostante siano ormai 5/6 anni che prendete legnate a destra e sinistra. Peccato però

  • mikebantom 10/07/2016, 13.39 Vai alla notizia →

    A Milano si sentono meglio. Giocatore vincente, sereno, maturato, che ha dimostrato abnegazione nel migliorare tecnicamente. PS quel tiretto in fase discendente della sospensione con salto di due cm e senza parabola non si può più vedere.

  • mikebantom 10/07/2016, 01.14 Vai alla notizia →

    Secondo me, ad un certo punto che avevamo l'inerzia ma DH ha preso il quarto fallo, Messina ha sbagliato quintetto ; dovevamo giocare con Poeta play, Aradori/beli guardia Gallo SF, Bargnani da PF e Melli centro

  • mikebantom 10/07/2016, 00.15 Vai alla notizia →

    Qualche sassolino: 1) sono sempre stato dispiaciuto per Pianigiani che non si meritava di essere trattato come è stato da quel vecchietto del CONI che speriamo ora vada ai giardinetti; 2) la più forte squadra italiana che ricordi è quella del 1999; 3) Messina mi ha fatto arrabbiare in partenza non convocando della Valle (Poeta) e Polonara (Tonut), Stasera lo mandavo in c... ogni volta che lo inquadravano; 4) Messina ha dato fiducia ad Alessandro Gentile e lo ha fatto giocare come play di riserva. Lo sappiamo tutti a Siena che quello è un problema in campo, per chi ce l'ha. Deve essere usato cun grano salis. E se Jerrells gli avesse dato la palla (come da schema) noi avremmo vinto lo scudetto; 5) ho il dubbio che Messina abbia annullato quel poco di buono che in attacco sapevano fare l'anno scorso....; 6) giocare così male non era facile... ad ogni attacco un'ansia pazzesca.... Bargnani deve giocare da PF e ci vuole la zona in difesa con lui in campo... 7) Se avessimo giocato in neutro così contro la Serbia o la Lituania avremmo perso di 25.

  • mikebantom 28/06/2016, 15.18 Vai alla notizia →

    Punto debole nel ruolo di play. DH li può distruggere. Ma hanno tre-quattro giocatori molto forti

  • mikebantom 27/06/2016, 11.33 Vai alla notizia →

    leggo le critiche a Polonara e purtroppo non vedendolo giocare spesso non so valutare a pieno. Dico solo che si tratta di un giocatore non dissimile da Claver, un classico 3/4 che in un contesto di qualità (Gallinari/Datome) può fare la differenza. Poi ripeto quello che dissi tempo fa... Avevamo il miglior lungo atipico di Europa (Ress) e nessuno se ne era accorto. Mi risulta che sia stato convocato in nazionale quasi mai. Non intendo dire che Polonara ha il valore di Ress certo, comunque il basket italiano ormai sembra un fenomeno patetico, quindi non mi stupisco di niente.

  • mikebantom 27/06/2016, 11.13 Vai alla notizia →
    Citazione ( )

    *** Commento moderato da Sportando ***

    eh vabbè allora continuate a voler giocare con Cinciarini e Poeta play e Gentile ala piccola. Italia vince sicuro.

  • mikebantom 27/06/2016, 11.03 Vai alla notizia →

    Non avrei dubbi nel portare Polonara, che è una potenza a rimbalzo e giocatore con caratteristiche ideali in Europa. Ma direi di più: io non avrei dubbi nel giocare spesso con Gallinari guardia, Datome ala, Polonara PF, Melli. Col cavolo che gli altri ci prendono i rimbalzi in testa!

  • mikebantom 27/06/2016, 09.39 Vai alla notizia →

    non conosco bene la situazione, ma Cervi è stranecessario, con bargnani che forse sarà ancor meno utilizzabile. Ripeto quello che è ovvio: il quintetto basso in Europa è un'eccezione (cose tipo Datome che gioca PF), non la regola.

  • mikebantom 25/05/2016, 00.41 Vai alla notizia →

    Sì, comunque mi stupisco sempre quando vedo che ancora molti allenatori non hanno capito una cosa semplice del basket. Sono importanti i cm e la fisicità, soprattutto ai playoff. Ossia... i quintetti bassi sono eccezioni che a volte possono essere molto utili, ma non la regola. Perchè mai giocare con Silins pivot quando dovrebbe giocare da ala piccola?? I Playoff si vincono con i rimbalzi, soprattutto con quelli che gli avversari non prendono in attacco. Poi, oh... se RE vuole rischiare di non andare in finale, ce ne faremo una ragione.

  • mikebantom 19/05/2016, 23.00 Vai alla notizia →

    Come senese mensanino e come obiettivo osservatore di queste due semifinali, dichiaro che la ultima Mens sana avrebbe asfaltato tutte e 4 le squadre che ho visto in semifinale. RE e VE si strameritano la finale e sono squadre belle e interessanti. Venezia è più forte di Milano e nemmeno di poco. Se penso alla coppia Green-Pargo almeno sulla carta mi vengono i brividi. Poi con Ortner, Viggiano, quel Tonut, ecc.... sarei tranquillo. Poi se non erro manca Peric! Squadra veramente notevole.

  • mikebantom 19/05/2016, 22.50 Vai alla notizia →

    comunque milanesi, state tranquilli. Sono certo che con l'innesto di Barac le cose si risolvono. Congratulazioni per la bella campagna acquisti

  • mikebantom 11/03/2016, 10.08 Vai alla notizia →

    Ora lo si può dire: solo un gruppo di incompetenti poteva impostare una squadra con Kleiza PF e Melli relegato a ruolo secondario

  • mikebantom 05/03/2016, 16.06 Vai alla notizia →

    Bene, questo significa che le cose sono chiarite?? Ma c`e` un sito web o un documento accessibile / consultabile? con anche eventuale indicazione di c/c per chi volessa dare un contributo? da mie ricerche non riesco a trovare. Help graziwe

  • mikebantom 05/03/2016, 08.47 Vai alla notizia →

    Obradovic lo ha voluto come pedina al posto di Bjelica e lo fa giocare da SF (suo ruolo per rendere al massimo), non da PF.

  • mikebantom 04/03/2016, 22.46 Vai alla notizia →
    Citazione ( muzzisimo 04/03/2016 @ 21:30 )

    Sogno una menssana basket che pubblichi i costi per la squadra, per lo staff e per tutti i servizi di cui necessiti e altrettanto per gli introiti che ha, sogno che tutte le società "pubbliche" della città facciamo questa semplice cosa.... meglio c ...

    condivido in pieno. Ma non so se condivide il senese medio che oggi sta dentro il sistema a vario titolo (che sia socio della polisportiva, consigliere comunale o dipendente di estra) e che e` vissuto nel periodo delle vacche grasse. Queste cose fatica a capirle, perche` non ha mai fatto un concorso, e` entrato al comune o in banca raccomandato da un parente, non ha idea di come funziona il mondo post-babbo Monte. La frase "Pubblicare i bilanci di una societá pubblica" risulta meno comprensibile del fenomeno delle onde gravitazionali :-)

  • mikebantom 04/03/2016, 13.55 Vai alla notizia →

    Baskonia molto forte, onestamente. però Olympiakos al completo è squadra fantastica e credo che sia il coach il problema. Anche settimana scorsa contro Barcelona fece due errori gravi secondo me

  • mikebantom 04/03/2016, 13.37 Vai alla notizia →

    ho seguito da lontano ma con interesse la iniziativa dal basso, spontanea, di un gruppo di persone serie e ben intenzionate. C'è solo un grosso problema che evinco da qualche informazione che va oltre il pettegolezzo giornalistico: la controparte non mi risulta che abbia formalizzato un metodo ed un ambito di azione formale per un passaggio di quote societarie con procedura come minimo di trasparenza. C'è un negoziato in corso? si tratta di cosa? della Polisportiva ? oppure solo della sezione basket? c'è già un audit disponibile da cui si possa capire quale sia la situazione ? non sono tecnicismi, sono cose pratiche che poi - se non ci sono - si scontrano con il banale atto del notaio. Se invece si chiede una sottoscrizione per l'emergenza, sinceramente credo sia inutile.

  • mikebantom 29/02/2016, 17.52 Vai alla notizia →
    Citazione ( Edoro 29/02/2016 @ 16:23 )

    La prima partita che ho visto, al dodecaedro, è stata contro l'Innocenti Milano, vista in piedi nel terrazzo della gradinata tra le gambe degli adulti. Per la cronaca vincemmo dopo un supplementare, negli anni seguenti ho sempre seguito la Mens Sana ...

    Mi ritrovo molto in questa ricostruzione, e di certo molti tifosi storici con capelli bianchi sono allineati. Era inevitabile che il tifo si spaccasse perchè questo appoggio che dette due anni fa la tifoseria dura e pura al governo post-Minucci è sembrata stucchevole e magari dettata dall'opportunismo. Oggi qualcuno dovrebbe guardarsi allo specchio e farsi qualche domanda. Ma su questa storia mi sento un po' come il protagonista del proverbio cinese che si era messo a valle sulla riva del fiume ad aspettare il cadavere.... Poi credo che molti vorremmo anche essere utili, ma dopo aver sentito l'intervista all'assessore, mi è sembrato di rivedere la ormai mitologica conferenza stampa del presidente della Polisportiva.

  • mikebantom 28/02/2016, 17.58 Vai alla notizia →
    Citazione ( citygame65 28/02/2016 @ 15:39 )

    Stonerook ha preso soldi in nero, quindi non può parlare . Questa mi sembra la sintesi dei commenti . Mah.

    Hai totalmente ragione. Alcuni commenti sono proprio da bischeri. Il black market di cittadini italiani di passaporto supera nel 2015 i 200 mld di euro. Ci sono negozi anche in Siena che non hanno nemmeno il bancomat, io ormai ho rinunciato a chiedere la ricevuta fiscale quasi ovunque e qualche fenomeno si stupisce che un passaporto US residente in Ohio abbia accettato un accordo contrattuale con elusione fiscale...

  • mikebantom 23/02/2016, 19.24 Vai alla notizia →

    a chi ha scritto quelle cose.... "io tirerei un tonfo nelle canne del naso" (cit., o qualcosa del genere) . Ognuno ha i governanti che si merita

  • mikebantom 22/02/2016, 16.03 Vai alla notizia →

    Forse Cinciarini si era sovrastimato? E' chiaro che i tiri fondamentali per vincere lo scudetto non li doveva prendere lui. Chi avrebbe scommesso che avrebbe segnato? un gregario - per quanto di alto livello - rimane tale. Quel tiro ( lo abbiamo già detto in molti ) era di Della Valle e soprattutto R Kaukenas.

  • mikebantom 17/02/2016, 11.58 Vai alla notizia →

    Movimentismo? Monticini?? wtf??? L'humus politico gestionale senese (e non solo direi) è sempre lo stesso che vedeva la Banca MPS come bancomat. In quel caso, bastava anche un ragazzo con la terza media (non mi riferisco all'assessore) che avesse la pazienza di dire tre frasi con la parola "territorio" qua e là , due o tre posticini di lavoro garantiti e le cose si sistemavano. Oggi no. L'approccio "a monte" deve essere completamente modificato. E poi... in che senso downgrading scusate??? si ammette implicitamente che hanno fatto un disastro peggio di prima? ossia: FM i soldi li usava in maniera poco trasparente, ma almeno ce li aveva! Questi hanno avuto stessi comportamenti (magari qualche pagamento in nero?), ma senza avere soldi in cassa? fatemi capire... Cercano un imprenditore sì.... ma dove? A Chiusi perchè ci metta una parola buona quel tal Scarcipelli che lavora alla Regione? Ma ragazzi siamo in Burundi?

  • mikebantom 12/02/2016, 11.52 Vai alla notizia →

    Impressione diffusa è che Egidio Bianchi (qualificato professionista - la reputazione ed il merito conta nel mondo normale che Siena non conosce) stava conducendo bene una dolorosa transizione. E che avrebbe salvato la barca se Polisportiva e Comune non si fossero messi di traverso

  • mikebantom 09/02/2016, 12.49 Vai alla notizia →
    Citazione ( Pietrone01 09/02/2016 @ 11:23 )

    guarda...è uscito ora un articolo che recita "hitachi potrebbe sponsorizzare Pistoia", pensi che lo facciano per l'enorme visibilità di Pistoia nel panorama del basket mondiale o perché la politica, o meglio, qualche personaggio politico che magar ...

    Cerco di capire da lontano cosa sta succedendo tramite sportando e mi vengono tre pensieri: 1) a firenze hanno GE, a pistoia hanno Hitachi che ha rilevato Ansaldo treni. Può essere facile la sponsorizzazione se il Sindaco lo chiede. A Siena e prov di imprese molto grandi e di spessore non me ne vengono in mente. Di medio-grandi, poche e sono impegnate altrove. 2) Il progetto di rilancio Mens sana basket era molto appealing se fosse rimasta in serie A , con una serie di elementi comprensivi anche di sviluppo immobiliare (anche modesto), scuola basket internazionale, ecc... 3) Così com'è, è chiaro che è tutto in perdita; anzi bisogna ringraziare lo sponsor IVO che ha messo qualche spicciolo. Per me già Roberts e Diliegro sono un lusso. Già l'anno scorso era sostenibile un team di giovani 20enni (tutti tipo Bucarelli) su cui puntare e cercare di creare valore.

  • mikebantom 09/02/2016, 10.36 Vai alla notizia →

    la storia dello sponsor che si è tirato indietro all'ultimo momento potrebbe anche essere vero, ma esperienza insegna che fino a quando non c'è "nero su bianco", ci vuole cautela e prudenza. Non si vende la pelle dell'orso prima di ammazzarlo..

  • mikebantom 09/02/2016, 08.36 Vai alla notizia →

    Allora diciamo che nessuno avrà difficoltà a tifare per la MS1871, che giochi con Roberts o con gli allievi. Qualcuno però ha avuto difficoltà ad accettare serenamente una transizione che non è piaciuta soprattutto per personalismi e per desiderio di sfruttare in maniera poco seria e responsabile una situazione in cui la priorità doveva essere la difesa dello status e del valore economico, anzichè l'occupazione di un paio di poltroncine scricchiolanti. Sono rimasto perplesso da questo comportamento indulgente della tifoseria.

  • mikebantom 09/02/2016, 00.02 Vai alla notizia →

    Questa è ovvia conclusione perchè la speranza di trovare un main sponsor era abbastanza vana. Ora, non potendo pagare i giocatori terminiamo campionato con i giovani. E naturalmente mi aspetto che i tifosi che hanno accettato Piero Ricci coerentemente sostengano la squadra, anche quando perdiamo di 40 punti a metà gara.

  • mikebantom 08/02/2016, 23.43 Vai alla notizia →

    ma che strano guarda... pensavo che il sindaco e i fenomeni che lo circondano avessero chiaro che per ripartire dalla terza serie serviva un chiaro disegno economico ex-ante. Ah... ma forse pensavano di trovare uno sponsorone arabo da 500k, e che Sienona ganza sarebbe ritornata in serie A agilmente perchè ci s'hanno le lastre, il Palio, il vino bono, i musei che non hanno mai visitato. Bene, sindaco e parvenu di contorno. Lasciate stare il basket. Occupatevi di sviluppo edilizio a Siena nord e di captatio benevolentiae con MR, che non siete nemmeno abbastanza bravi in quello.

  • mikebantom 01/02/2016, 10.54 Vai alla notizia →

    La scelta di Barac (presunto sano) per Riccardo Cervi (che non avrebbe passato le visite) rimane sconcertante. E' un po' come avere una squadra fortissima che vince lo scudetto e domina in EL e poi smantellarla per comprare Kleiza e Cinciarini....
    L'ottimo Cervi non ha ancora giocato in Eurolega? Bè allora continuate a farvi del male. E quando al Forum tenete una seggiolina per Petrucci, riservate anche quello per la badante

  • mikebantom 19/01/2016, 10.35 Vai alla notizia →

    intendiamoci.... la vita è fatta di dettagli. E se l'ultima palla l'avesse avuta Gallo invece di AleGentile magari ora sentiremmo una delle mummie dello sport italiano parlare di Simone Pianigiani come di un eroe. Cosa di cui sarei stato molto felice! Però tre cose sono certe: 1) è un coach strepitoso nelle serie lunghe e nei campionati ma non eccelle nelle partite secche. Per es. se ti trovi un Aradori in superforma che domina contro la Lituania, lo devi far giocare 2) non ha avuto un buon advisor in comunicazione/marketing tenendo un profilo sempre basso 3) ha messo Spa, Fra e SRB come squadre un gradino sotto la sua Ita, creando una frizione troppo evidente dall'esterno, e probabilmente questa cosa proprio i giocatori non l'hanno presa bene.

  • mikebantom 17/01/2016, 11.42 Vai alla notizia →
    Citazione ( Hacker 17/01/2016 @ 00:52 )

    Lunedi ore 18 incontro del Comitato La Mens Sana è una Fede col Presidente Marruganti per discutere degli ultimi sviluppi della situazione societaria.

    Addetti ai lavori (non senesi) dicono che il valore economico oggi di una presenza medio-buona in serie A2 di basket italiano è molto simile a quello che aveva poco tempo fa una categoria "quasi-amatoriale" o NGO. Le caratteristiche-base dello sport professionistico, che si auto-sostiene grazie ad azionisti e sponsor, sono solo per poche squadre di serie A1 e c'è un rischio anche per quelle che non sono in orbita-Europa. Unica soluzione sostenibile di medio-termine per Siena e alike: giocare con giovani bravi se possibile italiani e con quelli lavorare duro. Questo credo un messaggio utile e costruttivo per la società. Speriamo bene...

  • mikebantom 14/01/2016, 23.48 Vai alla notizia →

    esperimento da fare entro 3/4 anni. Cosa migliore per iniziare sarebbe la creazione di una franchigia a Londra. Come interesse ed appeal spaccherebbe. Per il resto in Europa vedo solo le due big in Spagna in grado di fare un vero scale-up.

  • mikebantom 18/12/2015, 23.34 Vai alla notizia →

    Kalnietis è un buon tentativo di rimediare alla perdita di DH. Certo Sanders è discreto, quindi immagino (e spero per i poveri tifosi) che la squadra da gennaio possa essere meglio della attuale schifezza

  • mikebantom 15/12/2015, 13.57 Vai alla notizia →

    mandatelo in Grecia, almeno gioca. Se va con l'Olimpia Milano, gli nascono le ragnatele nell'accappatoio!

Pagina di 15