Nano Press
Facebook Twitter Instagram Google+ YouTube RSS Feed Italiano English Türkiye
Messaggio privato

noelgallagher

noelgallagher Le sue info
Data iscrizione 17/07/2013
Commenti totali 944
Media commenti giornaliera 0,36
Dove è nato
Dove si trova ora
Generalità Uomo
Ultima volta su Sportando 20/07/2018 @ 23.46
944 Commenti

Pagina di 19

  • Citazione ( robinho63 19/07/2018 @ 09:40 )

    E' vero in poche parole l'anno prossimo arrivera' Leonard senza sfasciare la squadra e' una vittoria Lakers non c'e' dubbio.

    A prescindere dal possibile arrivo il prossimo anno da FA, non avrebbe avuto senso sacrificare tutti i giovani e cosi tante scelte per arrivare a un giocatore il cui valore, vista la trade chiusa, era tanto basso. Se poi San Antonio era disposta a scendere a compromessi con tutti tranne che con i lakers per fare un dispetto a Leonard o ai lakers stessi pazienza.
    Per tutti i critici di Los Angeles...la domanda é se stiamo meglio rispetto a 12 mesi fa: hai firmato Lebron quindi credo di si. Abbiamo mantenuto tutti i giovani che nel caso possono rappresentare pedine preziose per futuri scambi, abbiamo flessibilitá per la prossima FA, abbiamo finalmente le nostre scelte e abbiamo nuovamente appetibilitá come piazza.

  • si sono presi DeRozan, Poeltl e una scelta di merda...e noi avremmo dovuto dargli Ingram, Kuzma, Hart e 4 scelte? ahahahhahahahahhahahah

  • Citazione ( 09knicks 04/07/2018 @ 13:36 )

    Anche a te bisogna spiegare la questione harden?

    Puoi tranquillamente risparmiare il tuo tempo e dedicarti a altro

  • Smantellare una squadra da titolo per non pagare la luxury e scrivere il record dei récord qualche anno dopo per passare a malapena un turno di playoff.
    OKC DOCET

  • Citazione ( Thebigfundamental21 24/06/2018 @ 16:56 )

    Se alla fine di questa FA i Lakers rimarranno ancora a bocca asciutta sarà una beffa colossale

    Sicuramente una grande delusione,però si continuerebbe il processo di crescita dei giovani e rilancio,che ovviamente sarebbe molto più lento.
    Del resto peggio per George se vuole buttare i suoi anni migliori a OKC.
    Che James prenda in considerazione i Lakers vista la situazione attuale già é un onore,che venga nessuno ci ha mai sperato più di tanto.

  • Per me mai e poi mai sacrificare Ingram.
    Preferirei più calma, la firma di PG e poi ragionare bene se è il caso di stravolgere la squadra immediatamente o darsi appuntamento a tra un anno con la FA.

  • Citazione ( RosetoBasket 14/05/2018 @ 08:55 )

    Spero che LeBron spari una prestazione da urlo vincendo gara 2 così tutti i detrattori che lo danno già per morto si dovranno ricredere. Restringendo il campo a questa stagione, dopo la trade Irving dicevano che era finita la sua egemonia, dopo la ...

    Beh non credo si tratti di detrattori ma semplicemente di gente che guarda le partite. Quest’anno regular imbarazzante di Cleveland che giusto perché sta a est é arrivata col fattore campo a favore nel primo turno.
    Con indiana hai rischiato di uscire seriamente (con la 7 a Indianapolis stavo fuori). Toronto neanche la considero come squadra. Ora fare i proclami di “mai per morti” quando stai giocando la finale di conference contro una squadra che ha fuori le due stelle...mi pare un po’ forzato.
    Diciamo che nuovamente Cleveland arriverà alle finals, ma per assenza di avversari più che per meriti propri.
    Poi dal prossimo anno anche a est il giochino rischia di rompersi e il caro LeBron farà le valigie verso nuovi lidi (Philadelphia?)

  • Toronto é veramente una squadra ridicola

  • Citazione ( Matel 14/03/2018 @ 11:17 )

    Si ma da “ignorante” chiedo: siamo così sicuri che non confermando quei giocatori a quegli stipendi poi ne trovi di così più validi a cifre uguali?? Ho grossi dubbi....

    Personalmente andrei forte è convinto solo su George sperando di riuscire a convincerlo.
    Ovviamente se si firma George é da escludere KCP.
    Per il resto non vedo abbondanza di centri,quindi valuterei la possibilità di provare a convincere Lopez a rimanere,magari con un annuale un po' gonfiato.
    JR é la variabile impazzita...
    In ogni caso con George saremmo tranquillamente da playoff e viste le corazzate che ci sono in giro un po' di pazienza nel crescere non farebbe male

  • Asfaltata per gli anti warriors

  • Citazione ( superlacustre 09/02/2018 @ 21:54 )

    Io personalmente non vorrei mai LBJ.. Datemi PG e DMC, vedrai come ci divertiamo...

    Fino all'infortunio di DMC sarebbe stata la combinazione ideale...ora sinceramente visto il tipo di infortunio ho qualche remora su Cousins.
    George sarebbe il top,mentre Lebron a parte che impossibile,non lo prenderei perché si rischia di incatenarsi con un super contratto per un 33enne che seppur marziano prima o poi dovrà calare inesorabilmente.
    Per il resto ottimo lavoro finora per magic e pelinka. Ci sta la trade perché ci mette nella condizione di poter ambire a FA 2018 e 2019.
    Mi preoccupa un po' l'assenza di centri di un certo livello visto che siamo scoperti propri occhi in quel ruolo.

  • Citazione ( Anubi 09/02/2018 @ 15:56 )

    Se fossi più intelligente e/o assennato sapresti che se c'è uno che è SEMPRE stato critico con la nostra dirigenza/proprietà e non ha mai creduto di vincere sono io... a differenza di chi crede in favole(teniamo la scelta per quest'anno e firmiam ...

    mancava la tua arroganza.


    magari astieniti dal dare giudizi sulle capacitá mentali delle persone visto che non sei stato insultato.


    ciao cucciolo

  • Citazione ( Anubi 09/02/2018 @ 15:06 )

    Tu/voi(quelli che la pensano così) siamo cosi sicuri sicuri sicuri che "sappiano come si vince", non è che perché sono a LA e hanno le maglie gialloviola magicamente "sanno" come si vince eh... perchè io son vecchio e mi ricordo i vari "prendiamo ...

    non facciamo i playoff piu o meno da quando tu avresti dovuto vincere tutto....e finora al massimo sei arrivato a una finale di conference....

  • Citazione ( PoisonIvy 09/02/2018 @ 11:31 )

    Ma sono l'unico pazzo qui dentro a pensare che ai lakers serva più un cousins o un George piuttosto che un troppo accentratore LeBron( per quanto sia LeBron) di 33 anni?

    Al 100% d'accordo.
    A parte che lui non verrà mai perché cercherà l'ultimo tango a Parigi in una contender..in ogni caso non mi legherei mai con un contratto così pesante a un 33enne,nonostante si chiami lebron.
    Preferisco cercare di arrivare a George,tornare in questo modo una squadra da playoff e valutare con lucidità quale potrebbe essere il secondo big da cercare

  • Ma quindi se i thunder sono gli anti warriors e noi gli anti thunder significa que intrinsecamente siamo gli anti warriors...

  • Citazione ( )

    *** Commento moderato da Sportando ***

    Puntare molto sulla FA é un azzardo ma anche la via più percorribile...però da qui a parlare del più classico degli all in ce ne passa...quale sarebbe? Aver sacrificato JC e Larry?
    Non mi pare un sacrificio mortale

  • Sarebbe da segnarsi tutti i messaggi di quelli che parlano di anti warriors...

  • Cleveland ha la sua scelta 2018?
    E puo scambiarla??

  • Citazione ( David 28/01/2018 @ 08:57 )

    si torna uguali a livello fisico? (ovviamente lui ha pure le migliori cure)

    Ovviamente lui avrà a disposizione le migliore cure e dovrà preoccuparsi solo di recuperare perché é il suo lavoro... personalmente la percezione é che il tendine non sarà mai come prima, a livello di elasticità e tenuta.. e in più c'è il lavoro mentale che devi fare per sbloccarti.
    Rispetto a un legamento é un altro mondo.
    Quello che mi preoccupa é che generalmente é un infortunio da fine carriera (Kobe,Zanetti,Beckham)..cousins é relativamente giovane quindi potrebbe essere indizio di una certa fragilità ai tendini (stessa diagnosi mia che me lo sono rotto a 26 anni).

  • MI sono rotto il tendine e dio solo sa quanto può essere pesante come infortunio...credo il peggiore che possa capitare a uno sportivo soprattutto per il trauma che provoca (il rumore quando si rompe é assurdo e almeno a me é rimasto impresso nella testa)...auguri a Cousins di riprendersi ma la vedo dura poter tornare sui livelli attuali..peccato per i miei lakers che avrebbero potuto puntarci

  • L'NBA interviene sulle trade quando le fa più comodo...va bene tutto ma qui più che mago presti servirebbe un ufficio indagini perché così chiunque potrebbe fare il gm offrendo merda

  • una riflessione dopo qualche partita di summer league...da grande appassionato di basket (ma mai sono stato giocatore o tecnico di basket), mi chiedo come sia possibile che cosi tanti prospetti non sappiano tirare.
    Nel caso di Ball per esempio, perche siamo in casa lakers, com'e possibile che un giocatore di questo tipo non abbia neanche la meccanica adeguata...cosa gli hanno insegnato tutti i suoi allenatori passati?

  • Citazione ( 09knicks 11/07/2017 @ 23:43 )

    È la verità. Poi anche se una squadra può andare in luxury, per andarci deve avere i Bird. Ad oggi i Lakers non li hanno di nessuno dei top FA. Bisogna contare anche il fatto che il mercato NBA è sempre più ricco, pure i twolves son quasi in l ...

    Non sto dicendo che andrá i lakers visto che da quanto leggo da altri commenti si nota un certo astio per il gialloviola.
    Dico semplicemente che se vuole andare vicino a vincere o comunque essere piu o meno competitivo oklahoma é perfetta.
    Se vuole vincere non vedo margini con questo gruppo, perche se anche presti riuscisse a liberarsi di kanter potrebbe farlo per abbassare il cap a livello di luxury o per portarsi a casa gente di secondo livello (va bene essere bravi ma nessuno ti regala giocatori per kanter).
    Quindi con i prossimi rinnovi di george e wes andrebbe di brutto in luxury e con adams a completare il trio (con il resto della gente a roster) non li vedo cosi competitivi per l'anello.
    Se poi dopo aver perso durant e harden per non andare in luxury accettano di farlo per george e adams ok...allo stesso modo non li vedo cosi attrezzati per infastidire gli warriors

  • Citazione ( 09knicks 11/07/2017 @ 23:35 )

    Veramente in luxury ci sono già è il roster è competitivo e giovane, quindi non hanno problemi

    si vabbé.............

  • Citazione ( 09knicks 11/07/2017 @ 23:07 )

    Sonod'accordocon te, ma se non arrivano i cavs, chi può dargli più certezza degli warriors? Penso nessuno. Entrano in lizza diverse squadre tutte sullo stesso piano. Alla fine i thunder sono comunque una delle franchigie che lavora meglio

    Dipende sempre da cosa intende per "vincere" o "competere".
    Al momento la cosa piú vicina a "competere per l'anello" sarebbero i cavs, a patto che lebron (che comunque va per i 33) sia sicuro di rinnovare.
    I warriors al momento non sono una pista percorribile.


    Per il resto ci sono varie squadre competitive, tra cui Oklahoma. Ma con i max a Wes, Adams e George quanto rimane per aggiungere tasselli importanti per essere davvero da anello?A mio avviso molto poco, considerando anche l'allergia a la luxury

  • Citazione ( nereo 11/07/2017 @ 22:52 )

    Vederlo in questa ottica sembra davvero un furto, senza Presti sinceramente eravamo veramente nella melda, dovevamo fare un testa a testa con i Lakers. Adesso voglio vedere cosa riesce a fare con la situazione di Kanter.

    Ho giá espresso il mio parere sulla questione George nel forum Lakers.
    Resta la magata fatta da Presti...resta la possibilitá concreta di giocarsi le finali di conference per OKC..peró anche se riesce a fare una magia e liberarsi di Kanter (a memoria non avete scelte da scambiare ma magari mi sbaglio) con il rinnovo di Wes e l'ipotetico rinnovo di George, con il max di Adams e i vari contrattini a Patterson &Co non mi pare abbiate margine per rinforzare chissá quanto il roster

  • Citazione ( RicMon 11/07/2017 @ 21:07 )

    noelgallagher esatto

    era un nome buttato a caso...
    crafword, hill, waiters....in generale nessuno é stato convinto dalla proposta di annuale a cifre gonfiate perche ovviamente ci sono i nets di turno o comunque altri disposti a offrire contratti piu lunghi e dalla nostra non basta il fascino della casacca gialloviola o di LA.


    situazione bruttina se Magic non ha gia in mano il si di George

  • Citazione ( FromTheOrigins 11/07/2017 @ 21:06 )

    Ma infatti sono affiancati da 3/4 veterani. E poi Walton sa far crescere rapidamente i giovani. Al massimo saremo ancora da lottery e l'anno prossimo c'è Doncic. Faccio questo discorso perché io volevo puntare forte sui Big George e Butler. E per a ...

    il quintetto prevede:
    1) un rookie
    2) uno che ha giocato 15 partite a dir tanto in nba e a che certi livelli non é presentabile
    3) un sophomore che l'anno scorso faticava ad arrivare in doppia cifra
    4) un rookie visto in 2 partite di summer league
    5) Lopez


    Fare 15 vittorie non mi pare il modo migliore per attirare un big in FA.

  • Citazione ( FromTheOrigins 11/07/2017 @ 20:52 )

    Preferisco la mia idea.

    ball-nwamba o come si scrive-ingram-kuzma-lopez nella tonnara dell'ovest sono 15 vittorie a dir tanto.
    Un conto é puntare sui giovani, un conto é mandarli allo sbaraglio

  • Citazione ( Ironclaw 11/07/2017 @ 20:46 )

    sinceramente a parte Russell, che non mi ha mai fatto impazzire, avrei preso tutte le scelte. nel 2014 Randle era considerato un crac, non so quanti avrebbero preso alla 7 Saric o Nurkic. nel 2015 io avrei fatto le carte false per Towns, avrei dato v ...

    Io ricordo che su randle c'erano parecchi dubbi....e in ogni caso abbiamo peggiorato la posizione al draft con una serie di vittorie inutili a fine stagione, piú o meno come fatto quest'anno. Si poteva prendere Lavine, si poteva prendere Saric..si poteva scambiare la scelta e portarsene a casa una per il futuro.
    L'anno di russell ci si é lasciati alle spalle il porzingis e booker....a me interessa il giusto il discorso che "tutti i mock davano...". Alla stessa maniera si poteva scambiare la scelta, metterla in una trade o tankare alla morte per prendersi towns.
    L'anno scorso la scelta da fare era ingram e punto.
    Quest'anno si é deciso di puntare su ball.. e visto i precedenti deve essere all'altezza di una 2, perche altrimenti si poteva usare la scelta per arrivare a george, o fare trade down, o scambiarla per una 2018.
    Facile parlare col senno di poi..ma noi siamo tifosi e loro sono professionisti pagati per fare questo.

  • e aggiungo che ball DEVE essere uno che sposta...perché altrimenti abbiamo usato 4 scelte negli ultimi 4 anni per ingram (su cui punto a occhi chiusi anche se ci vorrá ancora pazienza), russell (regalato), randle (che non rappresenta neanche un asset appetibile) e ball.....ossia ci sono squadre che con una scelta al draft trovano l'uomo franchigia...noi per ora a parte ingram il nulla.

  • Ho appena letto le frasi su George e sono rimasto un pó preoccupato perché comunque okc la finale di conference se la puó giocare con rockets e spurs. Ora, da qui a impensierire i warriors ce ne passa, considerando che se non si liberano di kanter a breve (ma qui pare che solo noi dobbiamo regalare russell per liberare un contrato ad cazzum) di possibilitá di crescita ne vedo poche....poi se gli basta giocarsi una finale di conference é un altro discorso.
    Continuo a recriminare per il regalo fatto da indiana...ma allo stesso tempo spero che il motivo per cui nessun'altra squadra abbia offerto qualcosa in piú é perché sotto sotto si sappiano cose che a noi spettatori non sono lecite far sapere.
    Come spero che Magic e Pelinka abbiano avuto rassicurazioni dirette dall'interessato per aver deciso di liberarsi di russell cosi frettolosamente.
    Parliamoci chiaro, al momento siamo la peggiore squadra ad ovest...neanche da 20 vittorie e non abbiamo la scelta...situazione di me*da considerando che non siamo riusciti a firmare assolutamente nessuno...segno che non sono bastati 15 milioni di annuale neanche a convincere un crawford qualsiasi.....boh

  • KCP a questo punto del mercato é tanta roba, considerando che fino a una settimana fa era sicuro che detroit pareggiasse qualsiasi offerta.
    Ovviamente non é un fenomeno, ma neanche il cancro che qualche utente di questo sito dipinge.
    Dubito accetti un annuale, seppur a 17 milioni, considerando che i nets gli ofriranno un pluriennale alle stesse cifre, se non superiori. Ovviamente stiamo sempre nella condizione di offrire un annuale...anche se per lui personalmente si potrebbe provare anche a fare qualcosa di diverso. Il prezzo lo fa il mercato, il problema é che sul mercato ci sono i nets che offrono cifre da FA 2016.

  • quindi dopo una partita di summer league il giudizio é:


    - tiro inguardabile e non migliorabile
    - gioca a caso
    - senza alcun tipo di esplosivitá
    - difesa nulla
    - atteggiamento del corpo ridicolo.


    neanche un bust...parliamo di uno che dovrebbe fare il cassiere al supermercato.

  • Citazione ( pierloandlarry 07/07/2017 @ 20:10 )

    Guardate che Ainge probabilmente non ha finito il suo lavoro, aspettiamo a pontificare

    Non sto pontificando nulla (quindi non usiamo parole a vanvera) a differenza di molti tifosi celtics.
    Sto solo dando un'opinione che ovviamente, come avviene per tutte le sette, non é benvoluta.
    Ripeto la mia opinione e approfitto a l'altro utente che mi aveva quotato...boston competitivi in una est ridicola nella quale comunque prendono 20 di media a partita in una finale di confererence contro cleveland...con gs neanche apriamo il discorso.
    Regalato bradley che fino a 1 mese fa gli stessi utenti che oggi appoggiano la trade dicevano che valeva oro come merce di scambio.
    Pronti a maxare IT che in una squadra da anello c'entra il giusto...e anche meno.
    Rinuncia a butler e george andati via per noccioline...con la giustificazione comoda che a voi chiedono la luna e agli altri li regalano per il primo e per il secondo l'aggravante che non rifirma (peró poi é bello perculare i lakers dicendo che magari rifirma a OKC).


    al momento considero che Ainge si stia bruciando molti vantaggi accumulati...peró sembra che non si puó mettere in discussione niente di quello che fa..

  • Citazione ( Testaverde 07/07/2017 @ 19:15 )

    Ainge aggiunge un All Star senza smantellare,il mercato non è finito........Tatum meglio di Fultz come Brown meglio di Ingram. I Lakers cos'hanno portato a casa ? Neanche Waiters ha voluto venire da voi.Che di rebuilding sta facendo LA??? Uno scas ...

    i lakers stanno nella merda, senza dubbio....ma con tutti gli asset che aveva Boston permettimi di dire che Ainge ci ha capito poco e niente...gli anni passano, gli asset diminuiscono, lo spazio salariale anche (e te lo troverai riempito da GH, AH e IT non proprio 3 top 5 della lega)....quindi come tifoso di boston non sarei cosi su di giri in questo momento considerando le prospettive di 2 anni fa o dell'anno scorso...poi se uno vuole crogiolarsi sulle finali di conference in un EST in cui un top team di eurolega rischierebbe di passare piu di un turno di PO fai pure...

  • beh...immagino che abbia sempre ragione ainge....

  • Citazione ( RicMon 06/07/2017 @ 07:47 )

    noelgallagher attenzione che l'ultimo anno ha fatto davvero male

    Si ma in fin dei conti i nomi rimasti sono piú o meno tutti di secondo livello....io una scommessa su monta la farei, considerando che in giro non credo ci sia la fila per offrirgli chissá quale contratto...a parte lui afflalo mi piacerebbe

  • personalmente andrei, in ordine, su due tra: ellis, afflalo, crawford come sg.
    Per il resto JC da sesto uomo e per quest'anno si tira avanti cosi sperando che ci sia una crescita di BI e la conferma che ball é un giocatore speciale (sarebbe ora che una nostra scelta faccia vedere giá dal primo anno di poter essere un uomo franchigia).

  • pericolo scampato

  • Vediamo se Magic si sveglia dal torpore..questo sarebbe buono per la situazione in cui stiamo..

  • Alla fine ripiegheremo su afflalo

  • Citazione ( nereo 03/07/2017 @ 10:33 )

    Forse Rondo un biennale lo può accettate, ma Waiters credo proprio di no, a meno che non si parla di un biennale da 50-60 mln allora penso che possa accettare senza problemi, lui andrà alla ricerca di un contratto da 3-4 anni sui 60-80 mln e qua ...

    Quando puoi mi passi il numero di Paul George visto che sembra che lo conosci personalmente...perché che sta "avendo pensieri" l'ho sentito solo da te

  • Citazione ( flococo 02/07/2017 @ 16:06 )

    http://hoopshype.com/2017/07/01/nba-free
    -agency-2017-point-guards/ http://hoopshype.com/2017/07/01/nba-free
    -agency-2017-shooting-guards/ Misa che ci dobbiamo sbrigare che sul mercato è rimasta poca roba

    Tolto george che indiana ha preferito regalare a okc dei possibili obiettivi nessuno si é accasato..e tanto sarà un'altra stagionaccia

  • Citazione ( Thunderous 01/07/2017 @ 16:12 )

    Ti sfugge il significato di "personalmente"? Se George è convito di andare ai Lakers andrà ai Lakers, contento lui contenti tutti e amici come prima. Ovviamente da come avrai colto i lacustri non mi ispirano particolari simpatie, e non vedo perch ...

    Infatti non ritengo pronti a vincere nel prossimo futuro né i lakers con i giovani che hanno né i thunder con l'assetto che hanno....per questo non sono d'accordo con il personalmente senza dubbio, che ovviamente esprime un parere personale, peró é stato rafforzato con un filo di arroganza con l'idea di far passare un concetto piú generale...
    e mi ricordo un certo anubi, ai tempi in cui asik era considerato al livello di hakeem, a cui dicevo che i lakers si metteranno al dito un altro anello prima dei rockets..

  • Citazione ( 09knicks 01/07/2017 @ 16:14 )

    Nel caso la prossima estate vadano via sia westbrook che george, hai comunque il salary cap libero e per questa scelta non hai sacrificato nessuna stella o scelta futura. In più potresti anche fare delle sign&trade e prendere altri asset. Il c ...

    Ti ripeto, assolutamente non discuto la trade fatta..capolavoro di OKC e suicidio di Indiana.
    Il mio commento é nato solo in risposta a un tono che ho considerato dispregiativo nei confronti di LA pronunciato da un thunder. Ovviamente giustissimo che si goda della trade appena conclusa e della possibilitá di giocare i playoff e cercare di arrivare piu in fondo possibile. Peró in generale, sia nel presente che nel futuro, con l'attuale situazione salariale che con l'ipotetico rinnovo di george sarebbe ancora piu pesante, non vedo ulteriori margini per creare qualcosa in piú rispetto al terzetto Wes-George-Adams. Tutto qui

  • Citazione ( 09knicks 01/07/2017 @ 16:06 )

    La FA è appena iniziata, nemmeno 24h fà nessuno pensava che george potesse andare ai thunder..... Della vittoria nessuno è certo, nemmeno gli warriors e in un anno possono cambiare tante cose. I thunder almeno ora tornano ad avere una squadra pot ...

    Ripeto che non metto in dubbio il furto con scasso fatto da presti...peró ti chiedo ora...presenti e futuri margini di crescita quali sono?

  • Citazione ( Thunderous 01/07/2017 @ 16:03 )

    Ho forse scritto che penso di vincere? Non mi pare, a meno che un asteroide cada nella baia nessuno ha mezza possibilità...sono solo legittimamente contento di potermi godere l'anno prossimo l'accoppiata Westbrook/PG, notevole upgrade rispetto a que ...

    Appunto non vedo il "personalmente senza dubbio" rifirmerei con wes a OKC piuttosto che andare, in forma dispregiativa, con Lonzo nella LA Gialloviola...non mi pare ci sia la possibilitá cosi concreta di vincere a OKC da rendere assurda la decisione di andare ai lakers..

  • Citazione ( 09knicks 01/07/2017 @ 15:55 )

    Però c'è da dire che i thunder si muovono sempre per cercare il colpo grosso e per non rendere vana nessuna mossa, insomma se c'è uno che sa muoversi è Presti.

    Si muove benissimo Presti..niente da dire.
    E sicuramente vale la pena assumersi il rischio di aver preso in affitto un giocatore per un anno vista la trade...anzi...male che vada si sono liberati del contratto di oladipo, noi abbiamo dovuto regalare russell per scaricare un contratto (piu assurdo ovviamente ma sempre fuori dal mondo), loro si portano a casa George.
    Il mio messaggio era solo mirato a calmare un pó l'arroganza nel parlare dei lakers di ora...che sicuramente fanno ridere rispetto al 90% delle franchigie nba...ma detto da un tifoso di OKC bah...ci sta godere per la trade, ma da qui a sentirsi una possibile contender del presente e del futuro ce ne vuole...per le ragioni semplici che ho spiegato prima...con quel trio nella nba di ora non vai da nessuna parte..e al momento attuale hai un kanter sulle spalle che non ti permette neanche di costruire un contorno a George e Wes...per non parlare della panca

  • Citazione ( Thunderous 01/07/2017 @ 15:42 )

    Che sia per una stagione sola o per altre 5 chissene, ad oggi PG lo abbiamo noi (con i suoi bellissimi bird rights) per una contropartita risibile (roba presa per Ibaka in scadenza 12 mesi fa, con la lievissima differenza del nuovo contratto di Oladi ...

    Magari rifirma da voi il prossimo anno...ma "giocare con Lonzo nella LA gialloviolacea"....detto da un tifoso di OKC...non avete vinto con Harden Wes e KD....pensi di poter vincere qualcosa ora?
    il prossimo anno se rifirma avrai tutto lo spazio riempito da wes,PG e adams....non mi pare un trio all'altezza dell'anello...

Pagina di 19