Nano Press
Facebook Twitter Instagram Google+ YouTube RSS Feed Italiano English Türkiye
NBA 23/09/2017, 19.16 Rumors

New York: è fatta per la cessione di Carmelo Anthony a OKC

I Thunder mandano New York Kanter, McDermott e una scelta futura

NBA
Secondo Adrian Wojnarowski di ESPN, i New York Knicks hanno raggiunto un accordo per la cessione di Carmelo Anthony agli Oklahoma City Thunder in cambio di Enes Kanter, Doug McDermott e la seconda scelta del 2018 di Chicago.

Anthony rinuncerà alla sua no-trade clause e alla trade kicker per dare il via libera allo scambio, secondo Shams Charania.

UPDATE 19.32 - secondo Wojnarowski, la trade verrà ufficializzata lunedì e Carmelo Anthony dovrebbe unirsi ai Thunder già da martedì per l'inizio del training camp.

© Riproduzione riservata
Potrebbero interessarti
Comments Occorre essere registrati per poter commentare 259 Commenti

Pagina di 6

  • HakeemDream 25/09/2017, 21.28
    Citazione ( blackberry 25/09/2017 @ 12:33 )

    Credo che 5 anni in meno e 18-20 milioni liberato male che vada nel 2019 invece che nel 2020 abbiamo fatto abbastanza la differenza..

    Lo so, hai perfettamente ragione, ero in modalità "La volpe e l'uva"
    :D

  • gori45 25/09/2017, 16.00

    altro furto.manca solo un tassello.

  • blackberry 25/09/2017, 13.24 Mobile
    Citazione ( )

    *** Commento moderato da Sportando ***

    Ma per l'amor di Dio.


    Come detto, le cose si fanno in due.


    Ma nel frattempo da quella NTC a l'altro ieri ne è passata di acqua sotto i ponti e mi pare si sia fatto i suoi interessi (giusto per l'amor di dio) più del dovuto in relazione all'amore viscerale verso i colori Knicks di cui tanto blaterava

  • blackberry 25/09/2017, 13.00 Mobile
    Citazione ( )

    *** Commento moderato da Sportando ***

    Eh ok ma purtroppo i fatti vanno verso il mio concetto.


    Si è strafatto i suoi comodi come sempre.


    Come quando lo abbiamo acquistato nel 2011 e come quando lo abbiamo rinnovato nel 2014


    Ovviamente sempre anche per colpa della nostra controparte dirigenziale. Gli affari si fanno sempre in due...

  • blackberry 25/09/2017, 12.51 Mobile
    Citazione ( )

    *** Commento moderato da Sportando ***

    Ma non è che "ognuno la può vedere come vuole"


    Mi pare palese e oggettivo sia stato un gesto da piccolo uomo


    Cioè, non comprendo nemmeno perché te lo devo spiegare

  • blackberry 25/09/2017, 12.33 Mobile
    Citazione ( HakeemDream 25/09/2017 @ 11:17 )

    Dove sia l'upgrade nella combo Kanter - McMarmotta rispetto a Rhyno non lo so, sinceramente. Comunque va bene così, non ci dovevamo svenare e non l'abbiamo fatto.

    Credo che 5 anni in meno e 18-20 milioni liberato male che vada nel 2019 invece che nel 2020 abbiamo fatto abbastanza la differenza..

  • blackberry 25/09/2017, 12.27 Mobile
    Citazione ( )

    *** Commento moderato da Sportando ***

    Perché si è accorto che mancavano 2 giorni dal TC.


    Se né beatamente sbattuto salvo poi forzare di brutto all'ultimo momento.


    Cioè, mi pare abbastanza palese.


    Ha rotto le palle 2 mesi per andare SOLO a Houston altrimenti non avresti sbloccato la NTC. Gli hanno fatto capire in tutto questo tempo (ma era facilmente comprensibile, non ci voleva un genio...) che una trade così Rockets era IMPOSSIBILE.


    Poi si sveglia il 23 settembre


    Eddai...


    Che vada sai dove...

  • HakeemDream 25/09/2017, 11.17

    Dove sia l'upgrade nella combo Kanter - McMarmotta rispetto a Rhyno non lo so, sinceramente.
    Comunque va bene così, non ci dovevamo svenare e non l'abbiamo fatto.

  • blackberry 25/09/2017, 10.44 Mobile
    Citazione ( )

    *** Commento moderato da Sportando ***

    Ma l'aumenti a 24 ore dal training camp dove avevi comunicato che non ti saresti presentato perché non tradato dove volevi andare?


    Spero tu stia scherzando sul fatto di riconoscere la magnanimità di Carmelo Anthony in questa situazione.


    Tradato sarebbe stato tradato ormai anche a costo di ricevere 1 pacchetto di patatine, che è cmq 1 pacchetto in meno di quanto poi ricevuto

  • blackberry 25/09/2017, 10.15 Mobile
    Citazione ( )

    *** Commento moderato da Sportando ***

    Ma non è questione di essere speranzosi


    È questione che si sapeva benissimo che questa trade sarebbe stata una mer*da e così è stato. Si sapeva che Carmelo Anthony era un uomo di mer*da e così è stato e così si è dimostrato fino alla fine.


    Si sapeva tutto, solamente che di questa trade se ne può anche parlare analizzandola a 360 gradi senza per forza fermarsi ad un ovvietà quale " l'importante è aver ceduto melo qualsiasi cosa sia entrata" seppur la cessione del 7 è il vero e reale guadagno dalla trade.


    Tutto qua.

  • 09knicks 25/09/2017, 10.08
    Citazione ( )

    *** Commento moderato da Sportando ***

    Il motivo è semplice, è l'unico che dà il giusto peso ai giocatori e agli asset nelle trattative. Ti ripeto che se tutti ragionassimo pensando di avere sotto mano il jordan di turno in ogni ruolo, allora nessuno scambierebbe niente.

    Sabonis, oladipo, mcdermott, kanter sono degli onesti giocatori ma nulla più. Sabonis potrebbe diventare fortissimo, ma è meglio aspettare lui o prendere anthony e george per una stagione? ti ricordo che l'obiettivo è vincere non far crescere i giocatori, e se riesci ad unire il fatto di aggiungere degli all star senza sacrificare delle prime scelte, significa che hai fatto degli affari.

    thabeet non lo ha scelto presti, ma memphis, ad oklahoma ha firmato per fare il 15esimo uomo.

  • blackberry 25/09/2017, 09.55 Mobile
    Citazione ( )

    *** Commento moderato da Sportando ***

    Sai, è anche difficile fare le trade all'ultimo momento...i Cavs avevamo offerto quello e non c'era nemmeno il tempo di contrattare realmente dati i tempi stretti. Avendo non dico qualche mese ma qualche settimana di tempo, almeno la finta di tirare la corda per pretendere una pulciosa seconda la.potevi fare.Quindi io non lo so se si sarebbe potuta inserire una pick ma tu nemmeno.



    Eh ma devo ringraziare Melo però vero che è stato magnanimo nell'allargare la vista no?!

  • 09knicks 25/09/2017, 09.48 Mobile
    Citazione ( )

    *** Commento moderato da Sportando ***

    No stai fraintendendo completamente.

    Io non sto valutando i giocatori in base ai punti, ma su quello che ho visto e sulla competenza di chi sceglie. Presti è il miglior GM a scegliere i giovani e se li ha ceduto un motivo ci sarà.

    Per due superstar ha sacrificato dei giocatori da panchina senza nessuna scelta. Provaci a ricostruire senza prime scelte, scommettiamo che finisci come i nets?

  • 09knicks 25/09/2017, 09.44
    Citazione ( )

    *** Commento moderato da Sportando ***

    Si ma anche con la riforma al massimo peschi la quinta chiamata e non sacrificare scelte è fondamentale per costruire. di giocatori come kanter, sabonis e mcdermott ne trovi parecchi, senza contare che due di questi occupavano tantissimo nel monte ingaggi.

  • blackberry 25/09/2017, 09.33 Mobile

    Nicola = Knicks

  • blackberry 25/09/2017, 09.29 Mobile
    Citazione ( )

    *** Commento moderato da Sportando ***


    Ma per carità...


    un lungo che fa scopa con i nostri e che non ci serve ad una beneamata mazza avendo già anche Noah che cmq essendo intradabile non è che possiamo scioglierlo nell'acido appena sta meglio e rientra.. un esterno che può far comodo ma è una roba moscia, floscia che credo alla lunga potrà anche trovare dei minuti e delle buone stats personali, ma che non è un asset per cui metti in piedi una trade bensì un asset di contorno...


    Meglio Frye che scade e uno Shumpert che sarebbe pure probabilmente uscito e veterani che tagli. Ma tutta la vita. Anche perché pure voi avreste poi messo una secondina pulciosa. E liberavo cap sicuro.


    Poi per l'amor di dio...sono giovani sia Kanter che Mcmerdott e non difendono per cui benissimo nella rincorsa alla pick alta...ma cercare cose positive da questa trade in entrata mi pare una forzatura. Pertanto ok perché va bene così per tutto il contorno ridicolo che è stato creato, ma è inutile pure argomentare.


    E "sbavare" per una seconda 31-40 mi fa ridere onestamente...


    RINGRAZIARE Melo???Per cosa??


    Perché a 2 giorni dal training camp dove per'altro aveva "minacciato" di non presentarsi, ha "allargato la lista" dandoci praticamente 1 giorno per trattare con le squadre della sua nuova "lista allargata" dimostrandosi ancora una volta un uomo di mer*da?


    Farlo prima no?!?! Faceva schifo dare qualche opportunità in più ai Nicola di portare a casa qualcosina di meglio seppur poca roba ?


    Magari ci faceva più bella figura pure lui eh...


    Ma cmq mi pare di aver detto CHIARAMENTE che va bene così vista la situazione. Ma che sia una trade di mer*da al netto della situazione creatasi mi pare abbastanza chiaro.

  • 09knicks 25/09/2017, 09.21
    Citazione ( )

    *** Commento moderato da Sportando ***

    Rallentato il rebiulding? Ma dove? semmai è stato accellerato e bene, visto che non si sono sacrificati asset importanti.


  • 09knicks 25/09/2017, 08.59
    Citazione ( )

    *** Commento moderato da Sportando ***

    Sabonis è un progetto lunghissimo, mcdermott solo un tiratore, kanter di più non può crescere e oladipo ad oggi non è un giocatore che fa la differenza. Tutti asset sacrificabilissimi.

    è proprio grazie a questa mentalità che presti fa buoni affari, se iniziano a pensare che ogni giocatore è incedibile e vale troppo, allora non si fanno affari.

    Qui per giocatori che valgono relativamente poco si sono presi due all star, uno dei due è anche nel suo prime.
    E tutto senza sacrificare una prima scelta assoluta, questo vuol dire che se tuttie tre salutano, l'anno prossimo oklahoma tanka e ha la possibilità di prendere una scelta in top5, e sappiamo tutti quanto presti sappia scegliere bene.

    Di squadre che si gestiscono meglio io non ne vedo.

  • 09knicks 25/09/2017, 08.38
    Citazione ( )

    *** Commento moderato da Sportando ***

    Adams serve come il pane visto che è uno dei centri che difende meglio ed è mobile come pochi.

    Cousins servirebbe se ci fossero problemi offensivi, e non mi sembra il caso.

    Anche se caso tutti e tre andassero via a giugno, i thunder hanno comunque tutte le loro scelte, per cui non hanno dovuto rinunciare a nulla per questa stagione da contender.

  • Lakersthebest 25/09/2017, 01.08 Mobile
    Citazione ( 09knicks 24/09/2017 @ 19:14 )

    Fosse andato in panico avrebbe tradato westbrook o avrebbe strapagato l'harkless di turno. Ha semplicemente pensato, se non rinnovo oladipo ora a fine stagione sarà inscambiabile e cercherà tanti soldi in più. Alla fine gli ha dato un contratto ...

    Ho capito cosa intendi dire, tuttavia non condivido il tuo pensiero. Io reputo Presti un gran gm perciò il contratto di Oladipo è panico totale dopo l'addio di KD imho.

  • ervic 24/09/2017, 19.57
    Citazione ( tatatatatatatatummmm 24/09/2017 @ 00:00 )

    preesti è bravo ma che senso ha dire incredibile criticare preesti ora e non tra un anno?certe cose sono più o meno prevedibile nel momento in cui ci sono contratti e vincoli salariali. poi mi spiegate come li firma quei tre il prossimo anno?tutt ...

    Incredibile criticarlo ora perchè con una manciata di sonore pippe ha tradato due supperstar.
    Andrà giudicato fra un anno perchè, come tu hai ricordato ed io davo per implicito, tutte e tre le stelle potrebbero andarsene e starà a lui riuscire a convincerle.
    Ci riuscirà? Questo si vedrà, certamente dipenderà moltissimo da come funzioneranno quest'anno. Se OKC arrivasse fra le prime 4 ad ovest e giocasse dei PO in maniera competitiva contro le migliori (GSW in particolare), i tre potrebbero decidere di rimanere.
    Si vedrà, nel mentre direi Presti da applausi a scena aperta.
    OKC già da quest'anno sarà in luxury per 27M, se non ricordo male.
    Dimenticavo, qQuello che ha fatto Presti è un tentativo (estremo) per convincere RW a rimanere a OKC, altrimenti....

  • 09knicks 24/09/2017, 19.14
    Citazione ( Lakersthebest 24/09/2017 @ 17:07 )

    Non penso sai. Imho ha fatto quei contratti perché era andato abbastanza in panico dopo l'addio di KD. È stato bravo quest'anno a porre rimedio alla grande ai suoi errori rendendo una squadra a malapena da PO una contender. Chapeau Presti, detto qu ...

    Fosse andato in panico avrebbe tradato westbrook o avrebbe strapagato l'harkless di turno.
    Ha semplicemente pensato, se non rinnovo oladipo ora a fine stagione sarà inscambiabile e cercherà tanti soldi in più.

    Alla fine gli ha dato un contratto alto ma non cosi alto, visto che è diventato materiale da trade. Andare in panico significa strapagare i crabbe di turno.

  • uriaran 24/09/2017, 17.26 Mobile

    Comunque a Melo, meglio di cosi, non poteva andare. Squadra quasi da titolo in cui trova 3 giocatori in quintetto e 2 in panchina che possono nascondere bene i suoi limiti difensivi. Avrà vagonate di spazio che si crearanno da pick'n'roll Westbrook Adams, e possibilità di sfruttare a iosa il lato debole data la presenza di George. Gli iso saranno per forza di cose limitati. Boh, di tutte le possibili opzioni che aveva, Okc era decisamente la più adatta a lui da un punto di vista tattico tecnico.

  • Lakersthebest 24/09/2017, 17.07 Mobile
    Citazione ( 09knicks 24/09/2017 @ 12:49 )

    Quei contratti li ha fatti di proposito per poterli usare via trade. oladipo se non lo rinnovavi a quelle cifre rischiavi di vedertelo con contratti assurdi, stile porter o simili. cosi invece gli ha dato i soldi utili a fare delle trade.

    Non penso sai. Imho ha fatto quei contratti perché era andato abbastanza in panico dopo l'addio di KD. È stato bravo quest'anno a porre rimedio alla grande ai suoi errori rendendo una squadra a malapena da PO una contender. Chapeau Presti, detto questo dirigenze di Pacers e sopratutto Knicks pazze da legare.

  • dariosk 24/09/2017, 15.28

    piú la digerisco e piú credo che okc abbia A fatto il massimo x convincere west a rimanere , e B messo insieme una contender o presunta tale di fatto senza asset ambiti...vero che c e il rischio di perdere tutti, ma meglio quello oppure trovarsi ancora con due zavorre come oladipo e kanter?

  • CGTheBaddest35 24/09/2017, 15.18 Mobile

    Western veramente interessante quest'anno tra le più competitive di sempre. .
    Il problema per OkC è che deve prima battere squadre come Spurs Houston twolves clippers ecc e non sarà facile prima di affrontare gli warriors ..
    Una cosa è certa per i guerrieri non sarà facile facile come l anno scorso, non vedo l ora inizi la stagione.

  • bishop 24/09/2017, 15.08 Mobile

    Un regalo grosso dei knicks. Anthony per Kanter e McDermott fa veramente ridere. Nba allo sbandò ultimamente.silver un idiota al comando. Il vecchio avrebbe messo dei paletti ne sono sicuro. Okc fortemente aiutata questo nonnè giusto tanto meno grazie a presto.

  • tatatatatatatatummmm 24/09/2017, 13.14
    Citazione ( 09knicks 24/09/2017 @ 13:06 )

    Hayward è arrivato e bradley era ancora sotto-contratto...... è stato tradato solamente perchè l'anno prossimo non avrebbero voluto dargli i soldi che voleva, 20e passa milioni l'anno. Basta guardare le notizie per capirlo. Comunque in entrambi ...

    hayward è arrivato solo dopo che bradley è stato tradato.


    dovevamo liberarci di quei due tre milioni che per regole salariali(che evidentemente non conosci, altrochè spiegarmi cosa sono i bird rights, lol) ed è stato sacrificato bradley, anche perchè il prossimo anno con ogni probabilità non lo avremmo firmato alle cifre che chiamerà.


    la luxury non c'enta ua beneamata fava, e in luxury nei prossimi due tra anni ci andremo eccome, ma non ci andiamo per firmare thomas e bradley coi quali non avremmo avuto la benche minima speranza di vincere o rinforzarci ulteriormente.


    compreso.te lo ripeto, tu vuoi spiegare a me la situazione salariale dei celtics?:D

  • 09knicks 24/09/2017, 13.06
    Citazione ( tatatatatatatatummmm 24/09/2017 @ 13:03 )

    bradley non è stato tradato per non andare in luxury, ma perchè per firmare hayward da free agent dovevamo tagliare due tre milioni di stipendi di troppo, indi per cui siamo stati costretti a sacrificarlo.altrimenti niente hayward. bradley è in ...

    Hayward è arrivato e bradley era ancora sotto-contratto......

    è stato tradato solamente perchè l'anno prossimo non avrebbero voluto dargli i soldi che voleva, 20e passa milioni l'anno. Basta guardare le notizie per capirlo.

    Comunque in entrambi i casi è stato scambiato per risparmiare sulla luxury, ne di più ne di meno di quello che avrebbero fatto tutte le altre franchige.

  • tatatatatatatatummmm 24/09/2017, 13.06
    Citazione ( 09knicks 24/09/2017 @ 12:47 )

    E dove sta il problema di ripartire da zero? i thunder hanno tutte le prime scelte, non ne hanno sacrificato nemmeno una per arrivare a george o melo.

    non ho detto che è un problema.ho constatato che con ogni probabilità per me il prossimo anno i thunder rischiano di rimanere senza nessuno dei tre o col solo contratto di melo( che sarebbe una bella zavorra)


    perchè melo magari esce dalla po, ma non penso ci saranno molti giemme a dargli quelle cifre.

  • tatatatatatatatummmm 24/09/2017, 13.03
    Citazione ( 09knicks 24/09/2017 @ 12:47 )

    Veramente bradley non ha un contratto da 20milioni. Lo hanno ceduto per ricavarci qualcosa prima di perderlo a zero l-anno prossimo, considerando che i celtics non vogliono pagare una luxury esagerata per dare troppi soldi a lui. Non ho mai parla ...

    bradley non è stato tradato per non andare in luxury, ma perchè per firmare hayward da free agent dovevamo tagliare due tre milioni di stipendi di troppo, indi per cui siamo stati costretti a sacrificarlo.altrimenti niente hayward.


    bradley è in scadenza, il prossimo anno chiamerà 20 milioni che noi non avremmo potuto dargli(perchè li ddiamo ad altri e perchè secondo me non li vale) e che abbiamo preferito dare ad hayward.


    de coccio eh.vuoi spiegare a me la situazione salariale dei celtics?caschi male fidati.:)

  • 09knicks 24/09/2017, 12.49
    Citazione ( Lakersthebest 24/09/2017 @ 12:42 )

    La coesistenza dei 3 fenomeni in maglia Thunder è tutta da verificare, però complimentoni a Presti. L'anno scorso dopo l'addio di KD è andato abbastanza nel panico ingolfando il cap con contratti assurdi, quest'anno a mente lucida si è liberato d ...

    Quei contratti li ha fatti di proposito per poterli usare via trade. oladipo se non lo rinnovavi a quelle cifre rischiavi di vedertelo con contratti assurdi, stile porter o simili. cosi invece gli ha dato i soldi utili a fare delle trade.

  • 09knicks 24/09/2017, 12.47
    Citazione ( tatatatatatatatummmm 24/09/2017 @ 11:11 )

    ma l'ho capito, come so benissimo che i tre si possono firmare con i bird rights. sto appunto dicendo che mirabolante o no il lavoro di preesti(ripeto lo ritengo un giemme bravo perchè oltretutto lavora in uno small market come oklahoma) c'è il c ...

    E dove sta il problema di ripartire da zero? i thunder hanno tutte le prime scelte, non ne hanno sacrificato nemmeno una per arrivare a george o melo.

  • 09knicks 24/09/2017, 12.47
    Citazione ( tatatatatatatatummmm 24/09/2017 @ 11:20 )

    ecco partiamo da bradley.i celtics primo non hanno smobilitato, lol, secondo non hanno ceduto bradlley per non pagare la luxury, ma per firmare hayward, senza tradare bradley(in scadenza e con un contratto futuro da 20 milioni) non si poteva firmare ...

    Veramente bradley non ha un contratto da 20milioni.

    Lo hanno ceduto per ricavarci qualcosa prima di perderlo a zero l-anno prossimo, considerando che i celtics non vogliono pagare una luxury esagerata per dare troppi soldi a lui.

    Non ho mai parlato del fatto che un tifoso celtics dovesse cambiare squadra o situazioni, facevo solo un esempio di come diverse squadre cedano giocatori per non pagare luxury.

    Anthony non è grasso da anni, semmai ha perso molto atletismo, ma questo è un altro discorso.

    si parlava di luxury e ai thunder di avere kanter o anthony cambia pochissimo, avrebbero pagato lo stesso monte ingaggi, anzi la prossima estate non avranno nemmeno il rinnovo di mcdermott, per cui ci sarà un contratto in meno.


    Come ti ho spiegato, l'obiettivo è in questo stagione, quindi a presti frega zero se durano un anno, il suo obiettivo è oggi, non domani. Se poi dall'anno prossimo dovrò tankare, bene, ma almeno avrà fatto di tutto e bene questa stagione senza sacrificare nemmeno una prima scelta.

  • Lakersthebest 24/09/2017, 12.42 Mobile

    La coesistenza dei 3 fenomeni in maglia Thunder è tutta da verificare, però complimentoni a Presti. L'anno scorso dopo l'addio di KD è andato abbastanza nel panico ingolfando il cap con contratti assurdi, quest'anno a mente lucida si è liberato di quei contratti a dir poco pesanti e ha reso la sua squadra una contender, imho la seconda forza ad ovest. Chapeau.

  • blackberry 24/09/2017, 12.30 Mobile
    Citazione ( Iokopocomaioko 24/09/2017 @ 12:14 )

    Be dai mi sembra un po esagearto. Ha 25 anni e qualcosa ha già mostrato in NBA. Guadagna sui 17/18 che considerando quanto vengono pagati molti lunghi non è neanche esagerato. In più a metà stagione mancherebbe un anno e mezzo alla scadenza. Seco ...

    Voi lo volete?


    Posso fare questa domanda ad altre 27 franchigie e a meno che non appoggi asset che siano pick o giovani mi rispondono picche.


    Non capisco pertanto perché farsi illusioni o cercare un modo che non c'è per sbolognarlo a meno di prenderlo nuovamente nel deretano.


    Lo abbiamo preso e fino al 2019 al 99,99% ce lo teniamo.

  • tatatatatatatatummmm 24/09/2017, 12.26
    Citazione ( )

    *** Commento moderato da Sportando ***

    sono d'accordo.non posso avere il polso di 30 franchigie, mi era sfuggita la luxury dei thunder il succo del discorso era che per uno small market come oklahoma, andare in luxury(specie pesante) è un azzardo e ci vanno con molta più difficoltà rispetto a franchigie come celtics o lakers.


    ma non lo dico per fare gara a chi ce l'ha più lungo, anzi, sarei la persona più felice al mondo se il sistema fosse ancora più equilibrato e tifo per le piccole realtà come i thunder.

  • Daca 24/09/2017, 12.17 Mobile
    Citazione ( )

    *** Commento moderato da Sportando ***

    Davvero cazo.

  • Daca 24/09/2017, 12.15 Mobile

    Ecco uno esce da Sportando per qualche ora e.........

  • Iokopocomaioko 24/09/2017, 12.14
    Citazione ( blackberry 24/09/2017 @ 12:00 )

    Non vedo chi onestamente, a meno di rimetterci qualcosa per sbolognarlo, cosa che ha poco senso

    Be dai mi sembra un po esagearto. Ha 25 anni e qualcosa ha già mostrato in NBA. Guadagna sui 17/18 che considerando quanto vengono pagati molti lunghi non è neanche esagerato. In più a metà stagione mancherebbe un anno e mezzo alla scadenza. Secondo me è un rischio che qualcuno se lo accolla lo trovi anche senza prima

  • tatatatatatatatummmm 24/09/2017, 12.13
    Citazione ( )

    *** Commento moderato da Sportando ***

    dovrebbe andare tutto in modo perfetto sto anno, per vbederli ancora insieme quei tre?ci credi o lo scrivi solo per contraddirmi?:)

  • blackberry 24/09/2017, 12.00 Mobile
    Citazione ( Timbwrs15 24/09/2017 @ 11:58 )

    Dici che nessuno voglia il turco???

    Non vedo chi onestamente, a meno di rimetterci qualcosa per sbolognarlo, cosa che ha poco senso

  • Timbwrs15 24/09/2017, 11.58 Mobile
    Citazione ( blackberry 23/09/2017 @ 22:59 )

    Guarda, la situazione era diventata insostenibile e Carmelo oramai doveva essere ceduto ad ogni costo e solo dove voleva lui, ergo dovevamo solo non prenderci un inc*ulata tipo Anderson perché di guadagnarci qualcosa obiettivamente non se ne parlava ...

    Dici che nessuno voglia il turco???

  • tatatatatatatatummmm 24/09/2017, 11.29

    c'è quindi il rischio concreto che il prossimo anno i thunder non solo restino col cerino in mano, ma restino col solo carmelo perchè non penso che saranno poi molti i giemme che il prossimo anno gli vorranno dare quei soldi.


    poi chiaro che e lo ripeto preesti ha recuperato due star(george per me lo è, melo per me è una mezza sciagura, nonostante il talento pazzesco) a prezzzi di saldissimo indi onore a lui.
    ma l'arco temporale di questo eseprimento(che per me non funzionerà) è un anno.
    da quà le mie critiche non a preesti(che è bravo), ma a chi parla in toni trionfalistici della situazione dei thunder.

  • tatatatatatatatummmm 24/09/2017, 11.20
    Citazione ( 09knicks 24/09/2017 @ 09:15 )

    Ti spiego. Le chiavi di lettura sono due, chi pensa che sia stato buono sacrificare quei giocatori per anthony e geroge e chi pensa che sia sbagliato. Il problema luxury non esiste, perchè se i thunder vincono li tengono per ovvi motivi e probab ...

    ecco partiamo da bradley.i celtics primo non hanno smobilitato, lol, secondo non hanno ceduto bradlley per non pagare la luxury, ma per firmare hayward, senza tradare bradley(in scadenza e con un contratto futuro da 20 milioni) non si poteva firmare hayward.


    indi primo errore.peraltro i celtics in luxury ci andranno eccome nel prossimo futuro, vedrai.e mai un tifoso celtics farebbe cambierebbe la propria squadra e la situazione della propria squadra per quella dei thunde, suvvia.a livello di prospettive future i celtics saranno i prossimi dominatori dell'est, i thunder si appresteranno al tanking.altrochè mi spieghi.


    a me carmelo anthony non piace da tempo immemore, talento pazzesco ma è grasso e non ha i cojones.ma a parte questo nulla da dire sulle trade george e melo che son stati presi per poco o niente.


    quei tre durano il tempo di una stagione, non cedo e non penso che westbrook e george firmino a cifre inferiori a quelle previste, finora lo ha fatto solo durant e presto anche lui batterà cassa.

  • tatatatatatatatummmm 24/09/2017, 11.11
    Citazione ( 09knicks 24/09/2017 @ 09:06 )

    Si ma è un problema relativo, perchè queste sono mosse per vincere ora non tra 4anni. A presti gli interessa poco se il prossimo anno il monte salariale sarà altissimo, lui ha costruito per quest'anno perchè potenzialmente nell prossima estate ...

    ma l'ho capito, come so benissimo che i tre si possono firmare con i bird rights.


    sto appunto dicendo che mirabolante o no il lavoro di preesti(ripeto lo ritengo un giemme bravo perchè oltretutto lavora in uno small market come oklahoma) c'è il concreto rischio che il prossimo anno ad oklahoma debbano ripartire da zero.

  • Iokopocomaioko 24/09/2017, 10.53

    Provo a fare un analisi anche io. Grande mossa di Presti che riesce a portare in uno small market due super giocatori. La squadra( ma non la panchina) sembra ben costruita, davvero completa sia in attacco che in difesa. A proposito di difesa uno che non difende se l'allenatore è bravo è sempre nascondibile. In attacco le soluzioni possono essere infinite. Ora molto dipenderà da Donovan, il compito non è facile ma per me come fit con i Warriors possono starci benissimo visto che per me Melo giocherà da 4 accoppiandosi teoricamente con Green. Capitolo Melo: per me non è bollito, l'ambiente di NY negli ultimi anni ha deteriorato molti giocatori e il dover fare l'eroe in patria non ha aiutato.
    Riguardo NY considerando la no trade clause è uscito quello che poteva uscire. Certo Kanter non è il massimo per quel roster ma va considerato che è un giocatore giovane che tra l'altro va in scadenza un altr anno e quindi non dovrebbe essere impossibile mandarlo. Credo possa essere una soluzione anche a stagione in corso per molte squadre a seconda di come andranno le cose. MEglio lui che Anderson che lo dovevi tenere per più tempo sul gruppone.
    QUesto è tutto. A voi la linea in studio ;)

  • ItoBall 24/09/2017, 10.29 Mobile

    Nessuno tiene in considerazione il fatto che Westbrook, dopo aver fatto incerta di statistiche, record e premi personali, nonché di presumibile rinnovo contrattuale, abbia come obiettivo quello di vincere il più possibile e che possa sacrificare le statistiche in favore delle vittorie

  • blackberry 24/09/2017, 09.58 Mobile
    Citazione ( PippoF92 24/09/2017 @ 04:27 )

    Assolutamente! Infatti la trade è buona, non credo potessimo ricavarci molto di piú! Dico solo che forse bisognerá fare qualcosa nel reparto lunghi con Porz e Hernangomez logicamente intoccabili, e anche O'Quinn causa buon contratto direi, quindi ...

    È cmq la trade è una merd*a. Ma va bene così perché va bene così

  • blackberry 24/09/2017, 09.57 Mobile
    Citazione ( PippoF92 24/09/2017 @ 04:27 )

    Assolutamente! Infatti la trade è buona, non credo potessimo ricavarci molto di piú! Dico solo che forse bisognerá fare qualcosa nel reparto lunghi con Porz e Hernangomez logicamente intoccabili, e anche O'Quinn causa buon contratto direi, quindi ...

    Penso sia più probabile che per fare spazio tra i lunghi sia proprio O'Quinn invece che potrebbe nel medio periodo essere sacrificato, dato che appunto la coppia turco-francese da 35 milioni in due a cap non si trada nemmeno se fischiamo

Pagina di 6