Nano Press
Facebook Twitter Instagram Google+ YouTube RSS Feed Italiano English Türkiye
Spacing Le sue info
Data iscrizione 12/11/2017
Commenti totali 380
Media commenti giornaliera 0,52
Ultima volta su Sportando 19/06/2018 @ 15.34
380 Commenti

Pagina di 8

  • Spacing 19/06/2018, 14.47 Mobile Vai alla notizia →
    Citazione ( 09knicks 19/06/2018 @ 14:33 )

    Praticamente da una semplice frase "la mela è rossa" tu hai ricavato che la mela è buona, succosa, profumata, matura ecc. Sai quante notizie uscivano su love ai lakers qualche anno fa? Oltre a tantissime su diversi giocatori, primo tra tutti w ...

    È diversa la cosa però. Love poi è stato ceduto ai Cavs ed era difficile che andasse via da una squadra da finale NBA con LeBron e Irving. Qua ormai si parla di George ad LA da Free agent da 2 anni ormai. Lo stesso giocatore ha più volte detto che vorrebbe andare là.

  • Spacing 19/06/2018, 14.42 Mobile Vai alla notizia →
    Citazione ( stefmaz90 19/06/2018 @ 14:16 )

    Una squadra in pieno rebuilding non potrebbe mai rinunciare alla 4 in questo draft..

    Veramente per me non sono in rebuilding. Altrimenti cederebbero anche Conley e Gasol. Lo scorso anno a Conley era infortunato ma al completo se aggiungi un prospetto buono o qualcun altro per me Memphis torna a giocarsi i PO

  • Spacing 19/06/2018, 14.33 Mobile Vai alla notizia →
    Citazione ( nereo 19/06/2018 @ 14:11 )

    hi sentito che sono molto distanti, i rockets vogliono un contratto massimo di 3 anni che non superi i 30 e Ariza invece vuole sistemarsi a vita con un 4/5 anni di contratto, però avendo quasi 33 anni e vedendo la situazione attuale dei Rockets (rin ...

    Nessuno gli da un quinquennale per me a 33 anni. Per me resta alla fine.I Rockets devono tenere assolutamente Gordon Ariza Tucker e Capela. Devono in qualche modo cedere Anderson.

  • Spacing 19/06/2018, 14.29 Mobile Vai alla notizia →
    Citazione ( bishop 19/06/2018 @ 14:05 )

    i Lakers sono in svantaggio su okc per George e sui cavs per LeBron in quanto a $$$ da mettere sul tavolo

    Comunque Woj ha detto che hanno una chance e stanno facendo di tutto da un anno per tenerlo ma i Lakers sono ancora favoriti e tutti i parenti di George ovviamente lo vogliono a LA. Per me sarà durissima per i Thunder vederlo ancora con la loro maglia.
    Io George lo vedo già ad LA

  • Spacing 18/06/2018, 21.13 Mobile Vai alla notizia →

    Farebbe comodo in nba a chiunque

  • Spacing 18/06/2018, 21.12 Mobile Vai alla notizia →
    Citazione ( Anklebreaker 18/06/2018 @ 19:42 )

    Clippers capre, vi meritate Sterling e San Diego.

    Magari andassero a San Diego.

  • Spacing 17/06/2018, 22.14 Mobile Vai alla notizia →

    32 in 4 massimo, di più è troppo.

  • Spacing 17/06/2018, 12.08 Mobile Vai alla notizia →
    Citazione ( Lakersthebest 17/06/2018 @ 11:20 )

    Per arrivare a Leonard bisogna dare agli Spurs come minimo 2 fra Ingram, Ball e Kuzma. Se si vuole inserire Deng nella trade temo proprio servano tutti e 3 i giovani, e in più bisognerebbe accollarsi anche il contratto osceno di Mills per equilibrar ...

    Se arrivi a Leonard George e LeBron ti fa solo che comodo Mills in quintetto secondo me.

  • Spacing 17/06/2018, 10.45 Mobile Vai alla notizia →
    Citazione ( RicMon 17/06/2018 @ 10:41 )

    Niente di nuovo rispetto a qualche giorno fa, la vedo veramente durissima

    Ingram+ Kuzma + scelta dici che non basta? Allora Lonzo Ingram e kuzma. Se dopo arriva LeBron ed un altro ci sta. Dipende se Kawhi e LeBron si mettono d’accordo anche.

  • Spacing 16/06/2018, 17.09 Mobile Vai alla notizia →

    Ma i Celtics perché dovrebbero cedere Tatum e Brown?
    Per me Leonard o Lakers o Sixers

  • Spacing 16/06/2018, 08.10 Mobile Vai alla notizia →
    Citazione ( damar47 16/06/2018 @ 07:53 )

    Cmq concedetemi di dire che fanno molto ridere i tifosi X che dicono "naaaaaaaaaa, non scambierei questa *busta di buoni pasto* (inserire nome di un giocatore) per Leonard, ci rimetteremmo e la ricostruzione e bla bla bla". Avete mai visto giocare Le ...

    Tra l’altro ha 26 anni

  • Spacing 15/06/2018, 21.51 Mobile Vai alla notizia →
    Citazione ( Ste1990 15/06/2018 @ 21:48 )

    Black, ma se lui davvero vuole andare via (e noi non lo sapremo mai) non si tratta di dare via il roster, ma di pagare TANTO un giocatore che vale TANTO. Qui c'è gente che fa la schizzinosa dicendo questo no, questo nemmeno, questo neanche, cioè ...

    Però se Kawhi vuole andare veramente ai Lakers dovete trattare con LA e basta. Se poi Leonard non dà garanzie non ha senso. Alla fine il potere ce l’ha Kawhi. Io andrei dai Lakers a chiedere Ingram+ Lonzo+ Kuzma oppure 2 più una scelta.

  • Spacing 15/06/2018, 21.22 Mobile Vai alla notizia →
    Citazione ( BadAsIWannaBe 15/06/2018 @ 20:10 )

    Comunque pensandoci bene gli spurs piuttosto che dare Leonard agli eterni rivali Lakers lo tradano ad est ricavando di meno...

    Se Leonard vuole i Lakers c’è poco da fare. Se dopo dice che non rifirma chi lo vuole?

  • Spacing 15/06/2018, 21.20 Mobile Vai alla notizia →
    Citazione ( RedGerroOM1936 15/06/2018 @ 19:29 )

    Soprattutto se è ufficiale che vada via pop a fine stagione... per i LAL però è imprendibile. Peccato. Non abbiamo nulla (confronto ad altri) di appetibile da offrire, probabile offerte irrinunciabili in arrivo ai sas

    Come sarebbe nessuno? Per me se gli dai Ingram e Lonzo si fa

  • Spacing 15/06/2018, 16.25 Mobile Vai alla notizia →
    Citazione ( AVS 15/06/2018 @ 15:23 )

    Penso la questione sia soggettiva, a me le Nike non piacciono, ho trovato solo le Kobe eccellenti, per il resto Jordan o Adidas, che con le Dame 4 hanno fatto un lavorone.

    Concordo. Anche io non amo le Nike. Le mie preferita sono Jordan e Reebok. Mi ricordo le Shaqnosis o le kamikaze fin kemp, le adoravo. Oppure della converse quella di Wade nel 2006.

  • Spacing 15/06/2018, 16.21 Mobile Vai alla notizia →
    Citazione ( RedGerroOM1936 15/06/2018 @ 15:22 )

    Pg e cousins, con ridotto numero di anni per il secondo. Se no farei un gran numero di 1+1

    Ma se LeBron arriva non lo vuoi?

  • Spacing 15/06/2018, 16.18 Mobile Vai alla notizia →

    Ma perché rovinarsi così!!

  • Spacing 15/06/2018, 15.04 Mobile Vai alla notizia →
    Citazione ( RedGerroOM1936 15/06/2018 @ 11:53 )

    Io pure, questo è un colpo che dovrebbero fare i LAL...

    Ma quale Faried che voi questa estate avete l’opportunità seria di arrivare a due big.

  • Spacing 15/06/2018, 14.59 Mobile Vai alla notizia →
    Citazione ( David 15/06/2018 @ 13:57 )

    A me intriga il signor Bamba in relazione al nostro roster (ovviamente do Ayton/Doncic come inarrivabili). Se lo affianchi a Lauri, ti ritrovi un pacchetto lunghi che si completa.

    Bamba non arriva mai più alla 7. Mettetevi l’anima in pace. Già se arriva alla 5 è un miracolo. Però ammetto che sarebbe perfetto vicino a Lauri. Per me se lo volete davvero dovete provare a salire intorno alla 3/4 scelta. PS Lauri per me è un gioiellino. Mi ha impressionato molto da rookie. È stato calcolato troppo poco per via di Mitchell Simmons Tatum ma per me può diventare veramente qualcuno in questa lega.

  • Spacing 15/06/2018, 14.56 Mobile Vai alla notizia →
    Citazione ( PaulAuster 15/06/2018 @ 13:26 )

    Io mi porrei il problema Porter dopo la tre. Hai un ibrido 4/5 con un'apertura enorme rispetto all'altezza, che può cambiarti sui tre, che sa tirare da tre, ovvero un giocatore ultramoderno come Jackson, che sai già che nel peggiore dei casi ti div ...

    Il peggiore dei casi se rimane sano sennò il peggior diventa uno sempre in infermeria.

  • Spacing 15/06/2018, 14.52 Mobile Vai alla notizia →
    Citazione ( Anklebreaker 15/06/2018 @ 11:55 )

    Reebok....le mie prime scarpe da basket... Non ce la faccio, troppi ricordi.

    Tra l’altro se la reebok riinizia a far scarpe è una delle top. Meglio di Adidas e under armour sicuro. Solo Jordan e Nike meglio. Forse.

  • Spacing 14/06/2018, 18.25 Mobile Vai alla notizia →

    Questo qua è un rebus vero e proprio. Potrebbe essere una grande scommessa sia in positivo che in negativo. Curioso di vedere dove va a finire. Per me molto in alto. Il potenziale c’è. Dipende tutto dagli infortuni.

  • Spacing 14/06/2018, 10.56 Mobile Vai alla notizia →
    Citazione ( David 14/06/2018 @ 10:20 )

    Meglio che Kuzma se ne stia buono, L.A. e' terra dei Ball

    E tra 3 settimane sarà terra di LeBron

  • Spacing 14/06/2018, 08.17 Mobile Vai alla notizia →
    Citazione ( sikma43 14/06/2018 @ 01:09 )

    Chi non ha ancora l'abbonamento a Netflix è un pazzo

    Visto quello su VinceCarter?

  • Spacing 13/06/2018, 16.00 Mobile Vai alla notizia →
    Citazione ( Blade76 13/06/2018 @ 14:53 )

    Non c'entrano niente le franchigie, è Memphis che è un mercato piccolo e non particolarmente remunerativo.

    Bah io vedo più altre adatte ad una relocation. Anche Oklahoma è un mercato piccolo per dire. Probabilmente la peggior città tra quelle con una franchigia. Per me è assurdo che una città come Seattle o San Diego non abbiano una squadra

  • Spacing 11/06/2018, 15.56 Mobile Vai alla notizia →

    Dubbi

  • Spacing 11/06/2018, 15.14 Mobile Vai alla notizia →
    Citazione ( JohnDoe 11/06/2018 @ 14:14 )

    Forse unica squadra dove vedrei bene love in un contesto di alto livello (nel senso che mi sembrate davvero gli unici a poterne “assorbire” le lacune difensive stile Thomas)

    C’è una bella differenza tra le lacune di Love con quelle di Thomas. KL occasionalmente può tirare fuori una buona difesa vedi nelle finals su Curry o in altre situazioni mentre il nano è il peggior difensore della storia.

  • Spacing 11/06/2018, 14.38 Mobile Vai alla notizia →

    Lo vedrei bene ai Jazz.

  • Spacing 11/06/2018, 14.16 Mobile Vai alla notizia →
    Citazione ( Varesino1990 11/06/2018 @ 14:11 )

    Per me sacrificare Green e Thompson per arrivare a un fenomeno come AD non è necessariamente un plus per GS. Ovviamente prendi un fenomeno, ma lasci andare due giocatori di assoluto rendimento nel sistema.

    Quoto. Sono gran parte del sistema difensivo di GS tra all’altro. Per me sarebbero meno forti. Detto questo non succederà. Che senso ha cambiare per GS??

  • Spacing 11/06/2018, 14.12 Mobile Vai alla notizia →

    Mettilo vicino ad un centro difensivo ed un AP difensiva e ti può far solo che comodo Love. Per me a Cleveland si è dovuto adattare al gioco di LeBron ma è meglio di così.

  • Spacing 11/06/2018, 14.09 Mobile Vai alla notizia →
    Citazione ( CelticLG 11/06/2018 @ 11:37 )

    Tu non sai come funziona il Salary Cap vero?

    Lo so lo so come funziona. Seguo dalla stagione 2001/02 l’NBA, conosco vita morte e miracoli. Ma fatti un due conti. Adesso hanno spazio per due big. Se ti liberi di Deng 18milioni con Lonzo 7,5 sono 25,5 da togliere ai 34 occupati. Non succede sicuramente ma se solo lo volessero quei 3 sarebbe possibile.

  • Spacing 11/06/2018, 09.44 Mobile Vai alla notizia →

    Ma se LeBron Cp3 e George si mettono d’accordo per andare ai Lakers? Cedendo Lonzo con Deng per creare spazio?

  • Spacing 11/06/2018, 09.37 Mobile Vai alla notizia →
    Citazione ( Thanos7 11/06/2018 @ 09:28 )

    Anche se nel basket non si puo' escludere niente a prescindere,vediamo cosa si diranno LBJ e l'entourage Warriors Magari se firma al minimo e la mente geniale di Kerr riesce in qualche astruso modo a fittarlo nel sistema,ma la vedo in salita

    Ma è impossibile. LeBron si rovinerebbe la reputazione definitivamente andando a GS.

  • Spacing 11/06/2018, 09.36 Mobile Vai alla notizia →

    Per me Warriors Celtics e Heat impossibili. E ci aggiungerei gli spurs

  • Spacing 10/06/2018, 20.06 Mobile Vai alla notizia →
    Citazione ( Mmichele 10/06/2018 @ 18:53 )

    Cosa può offrire Philadelphia a Lebron: -Una squadra da 52 vittorie con un sistema difensivo efficace, quindi la possibilità di riposarsi (o non stancarsi troppo) in rs -La possibilità di giocare con un centro potenzialmente dominante (già ora ...

    Sarà un mio limite e magari LeBron andrà a Phila e lui e Simmons si troveranno più che bene ma non riesco a vederli insieme ad oggi. Perché LeBron è comunque uno che ha bisogno di essere il fulcro e Simmons per me sparirebbe troppo dal gioco

  • Spacing 10/06/2018, 18.36 Mobile Vai alla notizia →
    Citazione ( Mmichele 10/06/2018 @ 18:31 )

    Scusa prima dici che non può fare da mentore a Simmons e Embiid, e poi dici che la candidata numero 1 sono i Lakers (quindi a fare da mentore a Lonzo-Ingram-Kuzma) - i Sixers avrebbero la possibilità di prendere anche loro un'altra star via trade - ...

    C’è differenza per me tra fare da mentore a Simmons e trovare gli incastri a Philadelphia che essere comunque leader ai Lakers con dei giovani talentuosi. In più c’è Embiid di mezzo. LeBron per me vuole essere il leader ancora. Oh comunque a me voi Sixers state simpatici, semplicemente per voi sarebbe meglio altro. Ci sarebbe anche Fultz da integrare che magari dimostra di essere un fenomeno.

  • Spacing 10/06/2018, 18.33 Mobile Vai alla notizia →
    Citazione ( Manny96 10/06/2018 @ 18:29 )

    Interessante quello che hai scritto,ma non pensi che LeBron correrebbe comunque un rischio andando ai Lakers,che sono sì promettenti,ma inesperti? Anche aggiungendo LeBron e George,3/5 del quintetto sarebbe tutta da verificare ai po. Non pensi che,d ...

    Penso anche io queste cose che hai detto ma Los Angeles potrebbe essere il giusto mix dei suoi interessi. Per essere comunque competitivo e per il bene della famiglia. Secondo me ha bisogno di gente giovane con talento anche vicino. Non può giocare oltre i 36 minuti sempre.

  • Spacing 10/06/2018, 18.29 Mobile Vai alla notizia →
    Citazione ( GioZena92 10/06/2018 @ 16:11 )

    Dipende. Oramai la lega è "dominata" maggiormente da piccoli e SF atipiche (Durant e LeBron su tutti). Per la direzione in cui è andata la lega un 4 come Love soffre, ma rimane un signor giocatore. Sa segnare in tantissimi modi, è probabilmente il ...

    Comunque per me Love a Cleveland è stato adeguato molto a LeBron è troppo relegato a tiratore e messo in cattiva luce nella sua metà campo perché ha giocato anche da centro molto.
    Io sono convinto che Love sia molto meglio di quello dei Cavs. Comunque si è adeguato senza pretese ed ha vinto un titolo.
    Per me in un altro contesto messo con un centro che protegge il ferro e un AP difensiva sarebbe valorizzato molto meglio. Io lo vedrei bene a Utah per esempio. Nel basket di oggi si può giocare ancora con due lunghi. Semplicemente bisogna abbinare i giocatori bene con caratteristiche che facciano il bene della squadra.

  • Spacing 10/06/2018, 18.22 Mobile Vai alla notizia →


    Quello che penso io.
    Le possibilità ad OGGI(ma potrebbe aprirsi qualche nuovo scenario durante la Free agency).
    Ad Est : Cleveland e Philadelphia. Altre non ne vedo. La prima per me impossibile. Sono bloccati con contratti troppo pesanti e non hanno margine di manovra. Fine dell’era LeBron ai Cavs.
    Philly per me quasi impossibile. LeBron oggi è alla rincorsa di Jordan, andare a giocare con Simmons ed Embiid per me non ha senso. Ben e LBJ li vedo male come spaziature insieme e Simmons ha bisogno di tempo e soprattuto spazio anche per sbagliare. Inoltre Embiid è un Alpha e con LeBron non li vedo troppo bene nell’immediato. In più LeBron insegue Jordan, non può mettersi a fare da mentore a Simmons.
    Per me si sposta ad Ovest.
    Le possibilità : Rockets, Spurs , Clippers e Lakers.
    Houston. Per me sono la seconda che ha più chance. Perché c’è Paul e perché ti garantisce almeno 2/3 anni di lottare per il titolo.
    Gli Spurs devono prima chiarire con Leonard e potrebbero essere una meta. LeBron ammira Popovich e sarebbe l’occasione per giocare con un coach leggendario ed il miglior two-way player della lega, oltre che per la miglior organizzazione sportiva al mondo. Unico neo, San Antonio. Forse per un pesce grosso come LeBron non la città migliore. (Cleveland non conta è casa sua).
    I Clippers li metto solo per Jerry West. Hanno possibilità di muoversi sul mercato ed il CV del logo parla chiaro. Ha portato Shaq ai Lakers e Durant a GS. Anche se LeBron se va a LA penso preferisca l’altra.
    E qui si arriva ai Lakers. Per me candidata numero 1 per vari motivi.
    Hanno spazio per due big. In questo caso si parla già da più di un anno, LeBron e George che già sono andati vicini dal giocare insieme quest’anno. LeBron penso che più di tutto voglia giocare con un’altra ala versatile che possa switchare in difesa senza problemi e creare offensivamente. Hanno 3 giovani ottimi con Lonzo Ingram e Kuzma e se riuscissero a cedere pure il contrattone di Deng potrebbero creare ulteriore spazio per puntellare fin da subito il roster. Oltretutto LeBron è una leggenda da Lakers un po’ come lo è stato Wilt o Shaq. Ultimo. LeBron ha interessi a LA più che da ogni altra parte e potrebbe tranquillamente portare la famiglia là, ha già due case lì mi pare.
    Se arriverà il genio di turno a controbattere col mio parere sui Sixers e sul perché Lonzo si come fit e Simmons no rispondo subito.
    Simmons ha bisogno molto più della palla in mano di Lonzo. Ha 0 tiro cosa che invece Lonzo un po’ ce l’ha. Lonzo contrariamente a quanto si possa pensare per essere un play regista non ha assolutamente bisogno di avere troppo la palla in mano. Appena c’è la possibilità di fare un passaggio lui lo fa. E nonostante le percentuali siano brutte nel corso della stagione ha dimostrato di non far così schifo al tiro anzi ha avuto medie migliori e cosa fondamentale ha saputo giocare lontano dalla palla molto bene con Ingram da handler. Cosa che invece Simmons non può fare. Per costruire un tiro decente partendo da 0 ce ne vuole.

  • Spacing 10/06/2018, 12.51 Mobile Vai alla notizia →

    Per me Thompson e Green vanno ricoperti d’oro. Poi se KD se ne va è meglio per lui anche.

  • Spacing 09/06/2018, 17.07 Mobile Vai alla notizia →
    Citazione ( grizznation 09/06/2018 @ 13:25 )

    Si però alla fine, se è vero quello che dicono sul livello del draft nelle prime 6-7 chiamate, si tratterebbe di un possibile giocatore franchigia per tutte o quasi. Senza contare che quasi tutte sono in ricostruzione e sinceramente Tobias non può ...

    Forse proprio da voi a Memphis :)

  • Spacing 09/06/2018, 13.20 Mobile Vai alla notizia →
    Citazione ( grizznation 09/06/2018 @ 13:16 )

    E come fanno a salire? Praticamente impossibile hanno pochissimi da offrire

    Oddio la 12 la 13 e Tobias secondo me non è per niente male. Con quelle scelte si possono trovare buono giocatori e possibili steal se sai pescare con un po’ di fortuna. In più Tobias per me è un ottimo giocatore è ancora giovane. Tra l’altro trovo assurdo che continui a cambiare squadra in questo modo. Per me arriverà il momento in cui una squadra lo valorizzerà e lo terrà per un progetto perché il giocatore è veramente ottimo.

  • Spacing 09/06/2018, 13.17 Mobile Vai alla notizia →
    Citazione ( Varesino1990 09/06/2018 @ 12:24 )

    Al di la di tutto, i Kings sono in una buona situazione per essere competitivi tra 2 stagioni. Bogdanovic, Hield, Fox, Cauley Stein e la scelta(spero Doncic) possono essere molto attrattivi per i FA 2019

    Io direi più per il 2020/21. Sono giovani che hanno bisogno di tempo. Sono curioso di vedere Fox come si svilupperà.

  • Spacing 09/06/2018, 11.20 Mobile Vai alla notizia →
    Citazione ( flococo 08/06/2018 @ 23:21 )

    Irving è probabilmente uno dei primi 3 attaccanti in NBA ma in quel roster con gli equilibri che si sono venuti a creare ho paura che possa rompere il tt, poi hanno da firma Morris Brow smart e qualcun'altro

    E se cedono Irving come farebbero a fare lo step successivo?
    Per me Irving è perfetto a Boston. Io ho come l’impressione invece che entro un anno Ainge farà la mossa per Davis. Adesso è incedibile ma fra un anno magari...

  • Spacing 09/06/2018, 10.26 Mobile Vai alla notizia →
    Citazione ( 33larry 09/06/2018 @ 10:09 )

    sono d'accordo con quanto dici, meno che su una cosa, e cioe che durant non sia un leader. la palla quando scotta va sempre o quasi nelle sue mani. secondo me il vero leader di questa squadra e curry. ma subito dopo viene durant. che non avra un g ...

    Non sono troppo d’accordo. Cioè non dico assolutamente che Durant sia un choker, però anche contro Houston che è stata l’unica vera sfida degli ultimi due anni per GS Durant non è stato lo stesso. Ha sofferto anzi tranne le prime due e gara 6 vs i Rockets.

  • Spacing 09/06/2018, 09.42 Mobile Vai alla notizia →
    Citazione ( godolphins 09/06/2018 @ 09:37 )

    Questo tuo commento è serio e sensato, poi uno può essere d accordo o meno. Io mi riferisco a quei commenti in cui si sminuisce la grandezza tecnica del giocatore.

    Neanche li guardo io quel genere di commenti. Spero Durant vada a Washington se devo dire la verità. S&Trade e GS si prende anche un giocatore perfetto per loro come Otto Porter in cambio. Magari. Detto questo GS io la adoro per il loro stile di gioco e vorrei anche rivedere Curry da leader indiscusso della squadra. Perché diciamocelo Durant può vincere un titolo anche altrove visto quanto è forte.

  • Spacing 09/06/2018, 09.39 Mobile Vai alla notizia →
    Citazione ( grizznation 09/06/2018 @ 09:23 )

    Ho letto molti commenti sulle Finals perse da LeBron ma vorrei ricordare a tutti (anche a chi fa il paragone con MJ) che ringraziando il cielo il basket resta uno sport di squadre e se di queste 6 Finals perse, almeno in 3 occasioni la sua squadra er ...

    Chi guarda solo al record delle finals è penoso. Perché come tutte le cose vanno viste nei dettagli queste statistiche. Perché allora nessuno spiega come mai dopo il primo ritiro di Jordan non è cambiato sostanzialmente il record dei Bulls con Pippen come stella e sono andati ad un passo dalle finals?
    E le sconfitte di MJ fino al 91?
    Per me la cosa che incorona Jordan è proprio quel 6-0 nelle finali che lo rende unico. Nonostante sia una statistica un po’ sopravvalutata perché alla fine dei conti è uno sport di squadra per fortuna e LeBron non può farci niente.

  • Spacing 09/06/2018, 09.34 Mobile Vai alla notizia →
    Citazione ( godolphins 09/06/2018 @ 09:27 )

    Quanto sono patetici quelli che inveiscono contro durant e danno valore 0 a questi titoli. Complimenti a chi vince sempre e comunque. Lui ha al dito 2 anelli e 2 titoli mvp finals, voi?

    Ma che commento è??non è che va paragonato a noi non professionisti.
    Complimenti ai Golden State Warriors che sono una squadra speciale dalle stelle(Curry Thompson e Draymond) coach e organizzazione.
    PS - complimenti anche a KevinDurant che io adoro come giocatore e che in questi due anni ha dimostrato quanto sia forte e migliore giocando in una squadra che gioca come tale e non come ad Okc. Detto questo finché non se ne andrà non gli perdonerò mai la scelta che ha fatto. E chi lo giustifica per me sbaglia. È andato in una squadra dal record nba che è arrivata a 4 punti dal vincere un altro anello. Per lo più dopo essere stato sopra 3-1 vs di loro senza essere capaci di chiudere la serie. Scelta sportivamente parlando pessima. Perché io sono d’accordo dell’essere andato via da Okc ma ha sbagliato destinazione. Poteva andare tranquillamente a Boston o Washington e giocarsi comunque il titolo da leader indiscusso qual è.

  • Spacing 07/06/2018, 21.34 Mobile Vai alla notizia →

    #teamOden

  • Spacing 07/06/2018, 00.42 Mobile Vai alla notizia →
    Citazione ( Manny96 06/06/2018 @ 23:36 )

    Bhé dipende,il draft sembra essere abbastanza profondo. Magari non tutti hanno l'hype di Doncic e Ayton,ma qualcosa di buono si puó ricavare pure con la 4. Secondo me per esempio Jackson potrebbe perfino rivelarsi migliore di Ayton,pur essendo meno ...

    Il draft non è una scienza esatta. Ogni hanno vediamo steal che possono benissimo uscire dopo la top 5. Ma anche top. Figuriamoci alla 4. Bisogna saper scegliere ovviamente. Avere un buono scouting e anche un po’ di fortuna

Pagina di 8