Nano Press
Facebook Twitter Instagram Google+ YouTube RSS Feed Italiano English Türkiye
zedarioz Le sue info
Data iscrizione 26/06/2013
Commenti totali 296
Media commenti giornaliera 0,12
Dove è nato
Dove si trova ora
Generalità Uomo
Ultima volta su Sportando 23/07/2018 @ 09.02
296 Commenti

Pagina di 6

  • zedarioz 10/07/2018, 13.06 Vai alla notizia →

    Gli spurs stanno tirando troppo la corda. Secondo me è un'ottima offerta. Un anno da separati in casa non serve a nessuno. E per ricostruire, Saric e Convington sono un buon punto di partenza. Tra un anno potrebbero prendere Cousins, se dimostra di tornare al 100% al posto di Gasol. Ma Phila Fultz ha deciso di tenerlo?

  • zedarioz 10/07/2018, 09.21 Mobile Vai alla notizia →

    Esatto, 7 aprile 2017. Ero al forum e fu bruttissimo vederlo così. Quel giorno persero lo scudetto perché si ruppe anche Baldi rossi. Però non tutti i mali vengono per nuocere e per sostituire Marble presero shields. Comunque sarebbe una bella presa. È un bel giocatore, spettacolare. E come una sliding door, verrebbe a sostituire chi prese il suo posto....

  • zedarioz 06/07/2018, 12.32 Vai alla notizia →


    Scusate l'ignoranza estrema: praticamente se non ricevono offerte superiori a quelle messe tra parentesi in questa tabella, restano a quella cifra nelle franchige di appartenenza. Se qualcuno offre una cifra più alta, le squadre di appartenenza possono pareggiarla e tenersi il giocatore?
    Per pareggiare l'offerta si intende pareggiare sia l'importo che la durata del contratto offerta dall'eventuale nuova squadra?

  • zedarioz 30/06/2018, 18.00 Vai alla notizia →

    Hanno già JaVale che schiaccia e stoppa per quei 10 minuti che lo tengono in campo. Mi sembra una bufala, a meno che DeAndrè non sia impazzito e voglia andarci praticamente gratis dopo che è palese a tutti che vuole fare il contrattone.

  • zedarioz 30/06/2018, 17.11 Vai alla notizia →
    Citazione ( Kerberos 30/06/2018 @ 17:04 )

    Ora Meo è più chiaro ed è molto più chiaro il problema. Male Gallinari. Con Meo c'è poco da giocarci intorno; certo non è lui che ha capito male. Se dice che il giocatore non ha manifestato la disponibilità in un modo o nell'altro, vuol dire c ...


    Non ci vogliono sanzioni. Semplicemente non merita la nazionale. E se Belinelli inizia a tirarserla anche dopo il nuovo contratto, puà restare di là tranquillamente.
    Già vedere Saric e Bogdanovic cotti da una lunghissima stagione, che hanno voluto esserci, e Datome e Melli a casa mi ha fatto girare le balle .... Se hai voglia, a distanza di settimane dalla fine della stagione, le energie per giocare due partite del cavolo le trovi. E' solo questione di voglia di sacrificarsi (ed è una parola grossa, meglio dire amore per il proprio sport).

  • zedarioz 30/06/2018, 17.05 Vai alla notizia →


    In NBA non gioca mai perchè si rompe anche solo guardando il campo. In compenso fa parlare di se per la tirchieria, il doppiogiochismo con Sacchetti...
    Già aveva dato dimostrazione di quanto sia pieno di sè quando l'anno scorso si lamentava che nessuno lo aveva chiamato dopo la frattura, quando avrebbe dovuto lui pregare lo staff della nazionale di poter stare vicino alla squadra cercando di supportarla e invece è scappato negli states. Tanto una mano fratturata si cura allo steso modo in tutto il mondo.
    Io sono di Milano e ricordo come è venuto a giocare quei tre mesi durante il lock out. Invece di dare una mano, un atteggiamento da super superstar, percentuali da oratorio, nervosismo alla ca..o... Tutti quei soldi gli hanno totalmente fatto perdere le misure. Totalmente. E mi spiace un sacco.

  • zedarioz 18/06/2018, 14.26 Vai alla notizia →

    10/15 minuti di energia pura anche in Eurolega faranno comodo.

  • zedarioz 18/06/2018, 14.18 Vai alla notizia →

    Imporre 6 italiani è una delle mazzate peggiori al movimento nazionale. Sanno di poter avere un contratto solo per il fatto di essere italiani. Piuttosto si chieda perchè ormai in italia non produciamo più un centro che sia uno in grado di competere a livello internazionale. L'unico lungo di alto livello è Melli che è esploso giocando all'estero. Qua restano i Cusin, Crosariol, Lechtaler. E anche come ala grande il massimo che abbiamo prodotto negli ultimi anni è Pascolo, che in eurolega viene spazzato via fisicamente anche dalle ali piccole. Ress a 40 anni sarebbe ancora il migliore...

  • zedarioz 12/06/2018, 14.24 Vai alla notizia →

    Ancora si crede un grande giocatore???

  • zedarioz 12/06/2018, 14.18 Vai alla notizia →
    Citazione ( OttoLamphred 12/06/2018 @ 13:47 )

    Quindi è direttamente la FIP a favorire Trento "per avere la finale combattuta" E' stato direttamente Petrucci a impedire a Pianigiani di chiamare TO nel parziale di 24-2, sempre per lo spettacolo?

    Non c'è nessun complotto e Pianigiani è un cane ad allenare secondo me. Intendevo dire che evidentemtne si è scelto di lasciare il massimo della fisicità nei playoff. E Milano si deve adeguare. Quindi botte da orbi. L'episodio di Kaleb è solo l'ultimo. Una differenza così abissale di kg e cm sotto canestro la puoi combattere in due modi: mettendo 5 esterni o menando i giocatori grossi che evidentemente non sono abituati a prenderle in questa maniera. Io spero che reagiscano. Se il metro arbitrale è questo, ti devi adeguare e "sporcare" le mani. Che milano poi in attacco faccia una pena assoluta e si affidi alle folli forzature dei suoi americani, è dall'inizio dell'anno che succede. Io non sopporto che ci si faccia picchiare per 40 minuti senza reagire.

  • zedarioz 12/06/2018, 13.43 Vai alla notizia →

    *** Commento moderato da Sportando ***

  • zedarioz 07/06/2018, 17.31 Vai alla notizia →

    Direi meritato. Per la prima volta, sia per lui che per D'Antoni, si sono viste le loro squadre difendere. Il cappotto a Portland nei playoff è la ciliegina su una buona stagione. Però quando tornerà Cousins per Gentry torneranno i problemi.

  • zedarioz 24/05/2018, 20.30 Vai alla notizia →
    Citazione ( Ste1990 24/05/2018 @ 20:26 )

    Ma di preciso Paul George e RW li cosa ci fanno? Avrei dato il giusto riconoscimento ad un player dei Jazz, per il resto ci siamo

    RW seconda stagione consecutiva a tripla doppia di media. Va beh che a tutto ci si abitua, ma ci vorranno decenni prima di riprodurre certe statistiche e sopratutto una continuità così assurda di prestazioni.

  • zedarioz 24/05/2018, 20.27 Vai alla notizia →


    Lillard nel primo mi sembra esagerato. Contando che non c'è nessuno di boston, neanche nominato Kyrie Irving...
    Anche Aldridge nel secondo...

  • zedarioz 11/08/2017, 13.24 Vai alla notizia →

    All'esordio sicuramente i warriors non vorranno fare la figura dell'anno scorso con gli spurs, anche se la difesa da "primo giorno" di scuola e il talento di Houston mi fanno pensare da una partita da quasi record. Potrebbe finire 150 - 140 o simili. Magari fanno il record di punti per l'opening day.

  • zedarioz 03/07/2017, 14.25 Vai alla notizia →
    Citazione ( )

    *** Commento moderato da Sportando ***

    Harden e Anthony non sono due mostri sacri in difesa: direi che semplicemente non ci pensano neanche a difendere. Mai. Magari ci provano nei play off, se poi si aggiunge il peggior coach della lega per la fase difensiva... Se dovessero perdere Ariza per Anthony la squadra peggiora. Vai ai play off in carrozza, poi trovi le difese di GSW e SA e la stagione finisce senza scampo.

  • zedarioz 24/06/2017, 16.42 Vai alla notizia →
    Citazione ( laspadanellaroccia 24/06/2017 @ 15:39 )

    https://www.youtube.com/watch?v=cvHoZ_BU
    X0I

    All'arbitro che ha deciso la partita ha detto: quando esci da qui ti spezzo la noce del capocollo, ti sbudello e ti metto l'intestino a tracolla (cit)

  • zedarioz 24/06/2017, 15.04 Vai alla notizia →

    Un movimento come il nostro che dopo 80 anni riesce a produrre un presidente federale come Petrucci, merita di essere smerdato da chiunque. La FIBA ci deve massacrare. Ce lo meritiamo.Purtroppo le ragazze che sono le uniche incolpevoli , pagano per tutti.Un furto così non si è mai visto. Avevamo un fallo da spendere, time out.... gli arbitri parlano tra loro sapendo che avremmo fatto fallo (tra l'altro con un raddoppio sulla palla normalissimo) decidono di fischiare l'antisportivo in modo scientifico. L'hanno deciso prima, durante il time out. E' stata un'esecuzione sportiva in piena regola.Ma chi ha Petrucci come presidente federale questo si deve aspettare. Lui a cui non frega un ....o del basket e dello sport in generale, continuerà ad occupare poltrone, spartire soldi e appalti. E finchè ci saranno i petrucci a capo delle federazioni, chi ci mette l'anima e fa dello sport la propria vita, lo prenderà sempre nel c...o

  • zedarioz 02/05/2017, 19.19 Vai alla notizia →
    Citazione ( VinCant 02/05/2017 @ 18:16 )

    Penso che non sia la vittoria in sé ma il fatto di aver vinto a casa ora lo faccia giocare più rilassato e quest'anno lo stiamo ammirando nella sua vera dimensione...

    Scusate se mi intrometto, ma questo nel 2007 a 22 anni aveva portato Cleveland alle finals. E' vero che è arrogante e quindi genera antipatia. Tanta antipatia che tra i suoi haters è finito per anni anche Flavio Tranquillo che gli ha fatto le pulci per una decade, decantando invece le doti cestisticamente intellettive di Kobe Bryant ecc eccSe si depurassero le antipatie/simpatie, bisognerebbe solo capire che stiamo ammirando uno dei più grandi giocatori di sempre. Uno spettacolo unico. Dal 2003 stiamo assistendo a questo spettacolo. Il giocatore totale. Se alla fine della carriera avrà vinto 3 titoli o 6 non cambierà nulla. E' un fenomeno che vale la pena di veder giocare tutte le volte che mette piede sul parquet, anche quando gioca in ciabatte in RS contro Philadelphia.Dà la stessa emozione e la stessa sensazione di assistere alla storia del basket che ti passa davanti agli occhi. Questa sensazione me l'hanno data solo Magic, Larry, MJ, Shaq, Duncan e lui. Negli ultimi 15 anni dopo di lui, l'unico paragonabile su cui costruire una franchigia a mio parere è stato Duncan. Gli altri arrivano anni luce dopo.

  • zedarioz 02/05/2017, 18.56 Vai alla notizia →

    Secondo me la bestiata cronica è stato prendere Oladipo. Affianco a Russell ci vuole uno alla Eric Gordon, che tira la qualunque.Uno che crea dal palleggio viene letteralmente oscurato da Russell, quindi diventa inutile.Poi considerato che non hanno voluto tenere Ibaka e poi hanno dato tutti quei soldi a Kanter, è stato un altro autogol. Anche se Ibaka s'è rammollito da quando ha imparato a tirare e ha visto i milioni in banca, non sarà mai improponibile come Kanter in difesa.Dovrebbero anche prendere un 3 affidabile dal perimetro come Porter/Ariza/Gallo e che può giocare anche da ala forte. Oladipo e Roberson, per quanto buoni difensori, non hanno dato un apporto decente in attacco. Anche un difensore alla PJ Tucker per quanto scarso è più affidabile di Roberson e quanto meno non tira air ball dalla lunetta..

  • zedarioz 07/10/2016, 14.46 Vai alla notizia →
    Citazione ( sisisisi 07/10/2016 @ 14:34 )

    Si .... I buchi lha fatti per la Menssana .... via... Un ce la posso fà!!! :((

    Appunto... quando stai affondando non puoi permetterti di mecenatismo di campanile... Quindi non potevano permettersi manco le scarpe di Zizis, altro che prenderne 4. E a me dispiace. Da appassionato di basket la squadra giocava proprio bene. Il problema è che per fare una squadra e pagare i giocatori ci sono delle regole. Se tu le infrangi, la squadra non la puoi neanche fare. Per questo dico che alla fine un senese si dovrebbe chiedere: meglio godere 10 anni con Minucci e processo finale o stare altri 50 anni con i risultati avuti nella sua storia dalla Mens Sana prima dell'avvento del Monte dei Paschi? Se mi dicessero: domani ti do 20 milioni di euro ma tra 10 anni muori oppure resti come sei ma vivi altri 30 anni (io ne ho 46), un pensierino a prendermi i milioni e godere un decennio ce lo farei. Anzi, non ci metterei un attimo a scegliere :-)

  • zedarioz 07/10/2016, 14.29 Vai alla notizia →
    Citazione ( sisisisi 07/10/2016 @ 13:45 )

    Ma quanto siete duri (senza offesa...) !!!!! Di zisis con una banca dietro ci si potevano permettere 4!!!!! L'hanno fregati!!! Ma come si deve dire?!?

    La banca dietro alla Mens Sana era quella che ha fatto 8 miliardi di buco? Non poteva permettersi di sponsorizzare manco una squadra di A2, altro che euroleghe. Dovreste ringraziare Minucci che vi ha fatto godere 10 anni grazie alle truffe. Vittorie strameritate sul campo con una squadra però costruita truffando. Ognuna la veda come vuole. Come dice giustamente qualcuno sotto vi siete goduti scudetti e coppe, chissenefrega delle revoche. Di sicuro senza il sistema Minucci la storia sarebbe stata diversa ma ormai quello che è stato è stato. Ormai si è già voltata pagina da anni e magari con le proprie forze la Mens Sana tornerà ad alti livelli.

  • zedarioz 30/09/2016, 11.56 Vai alla notizia →

    Come attitudine e approccio al basket, questo è un giocatore d'altri tempi. Fontecchio e Abass devono seguirlo con molta attenzione. Devono imparare soprattutto da lui come si lavora su se stessi per arrivare al top.

  • zedarioz 14/07/2016, 20.06 Vai alla notizia →

    Certo che anche se sei sfondato di soldi e senza ginocchia, con la schiena distrutta, ma con sti contratti la voglia di ritirarti ti passa....

  • zedarioz 14/07/2016, 18.19 Vai alla notizia →

    Zio Paperone

  • zedarioz 14/07/2016, 17.26 Vai alla notizia →
    Citazione ( pons88 14/07/2016 @ 17:23 )

    Il rapporto con Draimondo come sarà?

    Draimondo gli spiega: "qui a Gs si sta dentro un sistema e la palla la gestisce il 30. Se tu accetti questo, io difendo come un giaguaro e ti copro le spalle e ribalto il lato in attacco per trovarti ogni volta che posso. Se non accetti, ti fracasso di botte. Scegli tu"

  • zedarioz 13/07/2016, 18.40 Vai alla notizia →
    Citazione ( MostVassilisPlayer 13/07/2016 @ 18:25 )

    Hamilton ha giocato un qualcosa come 13-14 anni in nba ma gli utenti di sportando sanno meglio di lui a che allenamenti dovrebbe sottoporsi per testare la sua condizione.Fantastico.Come sempre illuminanti.

    Io ho fatto mezzofondo e ti assicuro che 3 km al giorno li fanno tirati anche i vecchi. Sicuramente starà facendo allenamenti specifici ma la notizia riportata così fa ridere.E' come se dicesse che tutti i giorni accompagna a piedi i figli a scuola per tenersi in forma e tornare in NBA... Figurati se si discute di tecniche di allenamento qui....

  • zedarioz 13/07/2016, 17.15 Vai alla notizia →

    Immagino siano 12 miglia al giorno. 2 miglia le corrono anche i settantenni.Un bel backcourt con Hamilton, Ray Allen che ci sta pensando, magari Iverson che è coetneo di ray allen... NBA sez. Baggina.

  • zedarioz 13/07/2016, 17.08 Vai alla notizia →

    Secondo me sono tutte scuse. A parte il salary cap aumentato che ha dato questa possibilità. Se Golden State al draft punta su Curry, Thompson, Barnes e Green e li fa crescere fino a diventare quelli che sono ora, e Philadelphia prende Carter Williams, Noel, Okafor... disfa la squadra tutti gli anni, non è colpa di Golden State.Se Cleveland prende Anthony Bennett con la prima scelta non è colpa di Golden State. Il fatto è che ci sono franchigie che sanno fare basket, gestite alla grande, come GS, SA, OKC, e altre gestite coi piedi come NY, PHI, ecc ecc. Se a NY hanno distrutto la squadra per dare il max ad Amare Stoudemire e poi a Carmelo e non arrivano manco ai playoff ad est, non è colpa delle regole sbagliate. E' che hanno fatto errori su errori. Per esempio Boston sta ricostruendo bene, preparando il terreno per un grande innesto. Se Durant vuole vincere subito e non gli interessa essere al centro di un progetto pluriennale, c'è poco da fare.

  • zedarioz 13/07/2016, 12.05 Vai alla notizia →

    Ma perché sta sega mentale degli ultimi due minuti?? Perché??? Se un fallo a 10 mt dalla palla è antisportivo, lo è anche al primo minuto di gioco. E totalmente assurdo. Sanzionare un fallo diversamente a seconda del momento in cui viene fatto è una roba che non sta né in cielo né in terra. Come, a mio parere, i 3 secondi difensivi e il semicerchio (cagata purtroppo importata anche dalla Fiba). Sono malati di sovraregolamentazione.

  • zedarioz 13/07/2016, 10.55 Vai alla notizia →
    Citazione ( snork60 13/07/2016 @ 10:36 )

    Concordo in toto. Visto e seguito da vicino per tutta la stagione. Il suo lavoro in difesa è stato eccellente. Possibile che si riescano a vedere solo le lacune e poco, molto poco i pregi? Auguri e grazie, Oliver.

    E' giusto riconoscergli i meriti per l'apporto dato alla squadra. L'unico problema è che è stato preso come play maker ed ha il peggior ball handling che abbia mai visto in un giocatore di questo livello. Palleggio altissimo, totalmente fuori controllo. Dovrebbe giocare sempre e solo da guardia ma è un po' leggerino. Cmq l'impegno lo garantisce sempre ed il coraggio di prendere tiri non gli manca. Diciamo che si può trovare decisamente di meglio. In bocca al lupo Oliviero.

  • zedarioz 12/07/2016, 17.01 Vai alla notizia →

    Qual era la logica per cui dopo aver smantellato il roster lasciando andare via Rose, Noah e Gasol, si sarebbe dovuto dar via anche Butler che è il giocatore più forte rimasto in squadra e pure giovane, ricominciando da due veterani come Rondo e Wade intorno ai quali per usura, anagrafe e carattere (Rondo) è impossibile pensare di costruire qualcosa a lungo termine?? Faccio fatica a capire.

  • zedarioz 04/07/2016, 20.37 Vai alla notizia →
    Citazione ( pisto123 04/07/2016 @ 19:54 )

    Lo scorso anno, ovvero quando dici che avrebbe dovuto ritirarsi, era appena stato il migliore in assoluto della serie persa con i Clippers...

    Appunto, ti ritiri facendo una bella figura. A prescindere che la decisione è tutta sua e va comunque rispettata ho solo espresso un parere personale. Come secondo me era inutile l'ultimo anno di Shaq a Boston o cose del genere. Ovvio che lui essendo l'immagine degli spurs, si senta ancora molto responsabilizzato ma secondo me fisicamente nei play off fa troppa fatica. E penso che di accumulare numeri da leggenda in regoular season a lui gliene freghi meno di nulla.

  • zedarioz 04/07/2016, 19.43 Vai alla notizia →

    Doveva già farlo l'anno scorso. Vederlo panchinato contro OKC perché quel buzzurro di Adams lo stuprava a ripetizione non è stato un bello spettacolo, anche se poi una reazione da fuoriclasse l'ha avuta sul finire della serie. Ha dato così tanto al basket che a me personalmente dispiaceva vederlo maltrattato da uno che 10 anni fa avrebbe ridicolizzato (pur amando lo spirito guerriero con cui gioca Adams).

  • zedarioz 04/07/2016, 19.03 Vai alla notizia →
    Citazione ( TmacMvp 04/07/2016 @ 18:54 )

    Lebron ha mollato la sua squadra per andare in una più forte o no? Ok che questi warriors sono ancora più forti, ma il tema è sempre mollare la propria squadra e su questo non c'è differenza.

    La cosa egoistica è soprattutto mollare la propria squadra andando in FA, quindi di fatto danneggiando la propria franchigia storica ( OKC cmq non è da buttare lo stesso e adesso ha ampi margini per muoversi tra questa e la prossima estate).

  • zedarioz 04/07/2016, 18.55 Vai alla notizia →
    Citazione ( ricage 04/07/2016 @ 18:42 )

    Ma io mi chiedo: ma come si fa a tifare i Warriors? Franchigia senza una tradizione e praticamente sempre perdente anche negli anni d'oro della NBA... Chi tifa Warriors è solo qualcuno che scopre ora il basket e gli piace seguire solo la squadra che ...

    Con tutto il rispetto, la tua è la classica mentalità calciofila. E purtroppo vedo che qui di calciofili ce ne sono tanti. Se uno invece di fare l'ultras è solo un appassionato di basket e sono due anni che vede giocare una squadra in modo divertente, spettacolare ed efficace, e quindi simpatizza per questa, è per forza ridicolo? Bisogna scegliersi una franchigia come si fa con la squadra di calcio e tifarla odiando tutti gli altri? Chi non apprezza quello che hanno fatto gli warriors secondo me guarda il basket senza capire una mazza. Esattamente come gli haters di Lebron James non capiscono di avere la fortuna di guardare uno dei migliori giocatori di sempre (fa parte di una categoria a cui appartengono, secondo me, una manciata di giocatori nella storia)

  • zedarioz 04/07/2016, 16.36 Vai alla notizia →

    Dai livietto. Fesenko e Bargnani (uno gigante ma buon passatore e stoppatore, che si accoppia bene con Macvan, l'altro perimetrale che si accoppia bene con McLean che invece è interno e rimbalzista) e siamo a posto così sotto canestro con rotazione a 4 giocatori (e Sanders che può fare il 4 tattico). Poi ci vuole una guardia tiratrice pura alla JC Carrol. E soprattutto niente scherzi: Kalnietis, Kruno, Sanders da tenere a tutti i costi. E lo merita pure cerella.

  • zedarioz 01/07/2016, 19.18 Vai alla notizia →

    OJ Mayo all'Olympiakos dal suo amico Daniel

  • zedarioz 01/07/2016, 15.53 Vai alla notizia →
    Citazione ( )

    *** Commento moderato da Sportando ***

    Come tutte le regole discrezionali porterà delle polemiche interpretative. Però sta di fatto che eravamo arrivati al punto che appena uno perdeva la palla, toccava sul fianco l'avversario e si autoaccusava del fallo, e se l'arbitro lasciava correre si stupiva e protestava pure. La discriminante secondo me dev'essere la ricerca "convinta" di rubare la palla con la mano. Se tu cerchi di rubare senza calare la mannaia da dietro, posso anche darti il fallo normale, ma succede pochissime volte. E' un modo giusto di premiare il gioco veloce ma anche la difesa bene fatta. E' giusto che da una rubata scatti il contropiede. Se dai la manata sul fianco o l'ancata dritta sull'uomo è antisportivo. Punto. A quel punto conviene inseguire l'avversario e provare a stopparlo senza abbatterlo, e così diventa un fallo normale. ma rischi anche il 2+1 com'è giusto che sia.

  • zedarioz 01/07/2016, 12.23 Vai alla notizia →

    Penso che Messina abbia bene in mente due cose: Gallinari, Belinelli, Datome e Hackett giocheranno 30 minuti a partita, Bargnani, Gentile e Melli 20. Poeta dà 5 minuti di fiato ad Hackett, Cusin e Cervi servono anche loro per dare due minuti di fiato ai lunghi. Ha convocato Tonut secondo me perché lo vede fresco fisicamente e di testa. Ma non metterà piede in campo come non lo avrebbe messo Della Valle, che forse ha visto con un'attitudine difensiva troppo negativa per i suoi gusti. Potrebbe essere un messaggio nei confronti di ADV. Cinciarini inguardabile e Pascolo e Abass chiusi nei loro ruoli. Ha preferito portare due lunghi in più perché Bargnani è fisicamente un'incognita con 4 incontri praticamente consecutivi.

  • zedarioz 30/06/2016, 19.00 Vai alla notizia →

    Eric Gordon con un contrattone? Solo i knicks potrebbero fare una minchiata del genere....

  • zedarioz 30/06/2016, 18.58 Vai alla notizia →
    Citazione ( OlimpiaMilano74 30/06/2016 @ 18:52 )

    Giocatore vitale per la ns stagione non capisco come sia possibile includere in un contratto un opzione di uscita per l'Europa???? Forse è una barzelletta..............ahahah

    Come ha detto qualcuno, magari non conosciamo le cifre. Forsei si sono accordati per un ingaggio contenuto (supponiamo 500k/700k) biennale ma con opzione di uscita da entrambe le parti. E' andato oltre le attese e penso che per meno di 1 mil difficilmente riesci a trattenerlo

  • zedarioz 30/06/2016, 18.49 Vai alla notizia →

    Aver perso Ibaka che era una colonna della squadra non depone a favore dei Thunder. Penso che resti solo se gli danno garanzie di costruire una squadra da titolo. Penso che abbia una certa voglia di vincere, anche se vorrebbe farlo ad OKC innanzi tutto. Se andasse a GSW, SAS, CLE, la squadra che lo prende diventa illegale. Se fossi nei GSW gli prometterei il sole, la luna e tutti i pianeti. Averlo in squadra vorrebbe dire impedire a qualsiasi difesa di raddoppiare Curry (cosa che ha sofferto tantissimo fisicamente nei PO) e gli spazi da coprire sarebbero letteralmente impossibili.

  • zedarioz 30/06/2016, 18.32 Vai alla notizia →

    Kruno merita rinnovo ed adeguamento per tanti motivi, tecnici e morali. E' un giocatore che fa gruppo, mai una polemica, altruista in campo, sempre pronto ad incoraggiare i compagni. Ovvio che se spara cifre alla Jerrells (tipo 1,5 netti) allora diventa difficile. Ma dati i 31 anni non penso lo ricoprano di soldi. Sicuramente ha offerte interessanti ma spero non di quel livello. Con Kalnietis, Sanders e Batista, spero che possano essere l'ossatura della squadra ancora per qualche anno. Serve come il pane a Milano la continuità tecnica, altrimenti non puoi essere competitivo in eurolega. Di quelli forti l'unico che cambierei è McLean perché è un 4 solo verticale, senza tiro dalla distanza, e in una squadra dove ci sono 3 (senza contare Gentile che penso vada via) giocatori di post basso (Simon, Sanders, Batista), il 4 che serve a Milano è necessariamente un giocatore con gran tiro da fuori, altrimenti va a finire come quest'anno che le spaziature erano orrende. Se invece tieni McLean serve un 5 perimetrale come Bargnani (magari più sano e meno pretenzioso del mago).

  • zedarioz 23/06/2016, 17.09 Vai alla notizia →

    Avendo di fatto deciso di non vincere nulla in carriera legandosi a NY, la nazionale è l'unica occasione per sollevare trofei e giocare coi migliori.

  • zedarioz 23/06/2016, 17.08 Vai alla notizia →
    Citazione ( Magipaz 22/06/2016 @ 21:40 )

    Comoda. Ha vinto due gare 7 per arrivarci. Comoda.

    E' vero ho sbagliato aggettivo.... difatto ad est dopo Cleveland c'è il deserto, con Indiana che non riesce ad emergere, Chicago che ricostruisce da capo, Toronto che è quella che è e forse Boston è quella in prospettiva migliore, ma se prendiamo i due migliori giocatori di Cle e li paragoniamo coi due migliori di Bos, si parte da +20 per Cle e poi si inizia a giocare

  • zedarioz 23/06/2016, 17.03 Vai alla notizia →

    Bledsoe = Brandon Roy 2.0Potenzialmente un gran giocatore ma di fatto non può giocare troppo per i noti problemi strutturali alle ginocchia. Quando avrà un contratto dimensionato alle partite che è in grado di giocare, allora diventerà interessante anche per i grandi team. Ma costruirci una squadra intorno dandogli una valanga di soldi anche no.

  • zedarioz 22/06/2016, 20.21 Vai alla notizia →
    Citazione ( Paolo95 22/06/2016 @ 20:11 )

    Lo spero per Lebron ma ne dubito. Ipotizzando diciamo roster identici per la prossima stagione vedo ancora GS davanti ai Cavs nonostante questa finale. A livello di organico GS ha 11/12 giocatori più forti del corrispettivo dei Cavs più o meno. Ed ...

    Effettivamente coi Warriors al completo e Curry al 100% sarebbe stata molto più dura vincere gara 7. Però il vantaggio di giocare a est è pazzesco. Toronto sarebbe stata spazzata via da chiunque a Ovest ed è arrivata comoda alla finale di conference... Se top player alla Durant non si muovono da ovest, Cleveland può letteralmente passeggiare 6 mesi e iniziare a fare le cose sul serio da aprile in poi. E' un vantaggio enorme....

  • zedarioz 22/06/2016, 20.17 Vai alla notizia →
    Citazione ( pisto123 22/06/2016 @ 20:13 )

    Questa vittoria gli ha tolto di dosso tonnellate di pressione... Il nucleo della squadra è mediamente giovane e si può continuare a giocare per vincere... Firma un altro annuale e l'anno prossimo possibile contratto-record... dove vuoi che vada?!?

    Sono d'accordo. Col fatto che giocano a est e passeggiano fino alle finals, rischiano di aprire veramente un ciclo straordinario. Lui ora che si è tolto una scimmia di 8000 kg dalle spalle, nel playoff dominerà ancora di più. Se riuscissero a sbolognare Love e prendere uno veramente forte al suo posto, farebbero poi il capolavoro.

  • zedarioz 16/09/2015, 23.02 Vai alla notizia →

    Pianigiani come Banchi contro Sassari, non si fida della panchina manco per far respirare i titolati e così all'OT subisce senza scampo. Incapace. Comunque i motivi delle nostre difficoltà sono lampanti: 1) non abbiamo un play di livello internazionale, indi per cui o hai un grande allenatore che sopperisce riuscendo a dare un gioco, oppure come nel nostro caso, ci affidiamo unicamente al talento individuale sperando che i giocatori la vincano da soli col loro talento. 2) tra i migliori 5 e gli altri c'è un abisso di talento, solo Aradori si avvicina al livello degli altri. Abbiamo troppi pochi giocatori di alto livello per resistere in un torneo così faticoso. E oltretutto i nostri migliori in attacco sono tutti pessimi difensori, Belinelli il peggiore in assoluto. Se avessimo un Gobert o un Valanciunas dietro le cose sarebbero diverse.

Pagina di 6