Nano Press
Facebook Twitter Instagram Google+ YouTube RSS Feed Italiano English Türkiye
Messaggio privato

giamimancaGigiDatome

giamimancaGigiDatome Le sue info
Data iscrizione 14/05/2013
Commenti totali 471
Media commenti giornaliera 0,18
Dove è nato
Dove si trova ora
Generalità Uomo
Ultima volta su Sportando 06/07/2018 @ 15.10
471 Commenti

Pagina di 10

  • Citazione ( thirdkill 06/07/2018 @ 11:26 )

    Conferma giusta per come si sta costruendo il roster. A questo punto, vista la coppia di ali grandi Landi/Alibegovic abbastanza perimetrali, io cercherei un 5 che per caratteristiche tecniche sia più simile a un JB che a un Lawson. Un lungo capace d ...

    facciamo che ci riprendiamo direttamente JB ? :)

  • Citazione ( giuseppe72 05/07/2018 @ 19:54 )

    Nelle interviste quasi tutti parlano del palalottomatica..ecco che le scelte societarie sono alla base di tutto nel bene (oggi) e nel male (dal 2013 a maggio scorso). Ecco perché mi arrabbiavo fino allo scorso anno...ecco perché sono molto contento ...

    Io la penso come te, sono pronto a sotterrare l'ascia di guerra e guardare con entusiasmo a questa stagione! Lanciamo la campagna abbonamenti al piu' presto, sono sicuro che molti vecchi tifosi in esilio torneranno quantomeno ad affacciarsi al Palaeur...

  • Citazione ( giuseppe72 05/07/2018 @ 19:54 )

    Nelle interviste quasi tutti parlano del palalottomatica..ecco che le scelte societarie sono alla base di tutto nel bene (oggi) e nel male (dal 2013 a maggio scorso). Ecco perché mi arrabbiavo fino allo scorso anno...ecco perché sono molto contento ...

    Io la penso come te, sono pronto a sotterrare l'ascia di guerra e guardare con entusiasmo a questa stagione! Lanciamo la campagna abbonamenti al piu' presto, sono sicuro che molti vecchi tifosi in esilio torneranno quantomeno ad affacciarsi al Palaeur...

  • Bene Sandri, ma il presidente Toti a Maggio ha parlato espressamente di volontà di tornare in A, quindi ci vuole anche molto altro. A meno che nel frattempo le cose sono cambiate...

  • nel frattempo in casa Virtus girano voci devastanti, avallate da un lungo silenzio da parte della società..... la presentazione dei nuovi soci, data per imminente 20 giorni fa, non è mai avvenuta, il mercato è fermo, e le voci parlano di un impatto delle ultime note vicende romane su quanto si stava pianificando. Al solito, la mancanza di comunicazione porta a formulare ipotesi e congetture, speriamo siano solo "rumors", e di essere smentiti al piu' presto, ma la "frenata" riepstto ai proclami di un mese fa è evidente

  • Grazie. Si conferma il fatto che le 2 società procedono ognuna per conto suo quindi. Speriamo nella ipotesi auspicata da thirdkill , che sembra la piu' sensata a questo punto.

  • Eurobasket sembra molto piu' determinata e dinamica della Virtus, in una situazione in cui non sembra esserci alcuna sinergia tra i 2 club. Sportando, Quindi all'incontro di venerdi' la Virtus non parteciperà? 

  • Perfetto, iniziamo la giornata con questa bella notizia. Non mi stupirei che a questo punto saltasse pure la (presunta) sponsorizzazione di cui si parla, e che Toti gettasse la spugna

  • Solidarietà da Roma agli amici di Pesaro !

  • A roma oltre a 2 squadre di basket, ci sono anche, credo, 2 squadre di Lega2 di volley; non si possono fare emigrare tutte, ci vuole una soluzione in città..... è cosi' difficile trovare un'area comunale dove tirare su una tensostruttura da 1800 posti ?? Una cosa tipo il vecchio Gran Teatro, in un'area qualsiasi: tor di quinto, ex fiera di Roma, Tor Vergata, parcheggi del Palalottomatica, Bufalotta, dove cavolo vi pare, basta rimanere a Roma; sarebbe assurdo giocare una stagione cosi' importante in campo neutro!!

  • se questo è il livello che si puo' permettere Toti, ovvero lotta per la salvezza in Lega 2, e tentare con qualche 36enne di non retrocedere, siamo apertamente alla canna del gas. A questo punto, unica soluzione è la fusione con Eurobasket, mantenendo il nome Virtus ovviamente, e cessione del titolo in piu' (se resterà un titolo di lega2 in piu'), con Toti che dopo questo ennesimo fallimento deve uscire di scena. Unendo le forze, forse il prossimo anno si puo' rilanciare la Virtus, e tentare la risalita. Basta co sto' derby dei poveri, a Roma non c'è spazio per 2 squadre, ma insieme si puo' tornare a guardare al futuro

  • Citazione ( thirdkill 26/01/2018 @ 11:46 )

    Stamattina Parente è a Roma

    Ragazzi ma tanto domenica a Scafati andiamo per onor di firma, con una squadra largamente incompleta (a meno che non torna l'acciacato Filloy).... il nostro campionato ricomincia il 4/2 con Trapani, e purtroppo se l'unico movimento di mercato sarà Parente, direi che la società ha deciso che quest'anno dobbiamo rischiare la retrocessione fino all'ultimo...

  • Citazione ( thirdkill 23/01/2018 @ 09:34 )

    non facile trovare un play USA (pure forte lo vuoi...) in questa fase del mercato, soprattutto perché dovrebbe essere o già vistato o quanto meno con doppio passaporto, avendo noi esaurito i 2 visti a disposizione. più "facile" forse rivolgersi a ...

    Verrebbe da pensare che l'unico mercato che stiamo sondando è quello degli over 35 a gettone....

  • Dalle parole di Recalcati di oggi non mi semba che Torino abbia fretta di fare operazioni di mercato, mentre noi abbiamo urgenza di inserire Parente o chi per lui, magari già in settimana.... io se si trovasse un play USA forte, sarei anche disposto a sacrificare Thomas, per poi lavorare su un trade tra Baldasso e un 2/3 italiano (sempre se i tempi di recupero di Filloy e Benetti non sono biblici)..... a questo punto bisogna rischiare il tutto per tutto, come stà facendo Napoli, perchè con questo roster i play out e il rischio retrocessione sono sicuri al 100%

  • Per la Virtus la vittoria è d'obbligo per cercare di rimanere aggrappata al gruppetto che si gioca playout e salvezza; dopo questa gara, ci aspettano 3 trasferte quasi proibitive (Scafati, Tortona e Casale), e una difficile partita in casa con Trapani, per cui con RC i 2 punti sono fondamentali.... altrimenti non resterebbe che voltarsi, e sperare che Napoli non dia cenni di vita. Ormai la Virtus di Toti non ha piu' neanche i soldi per fare un campionato dignitoso di Lega 2, si gioca per non finire in B .

  • lo volete Baldasso ?

  • Citazione ( Alato62 15/01/2018 @ 14:43 )

    L'equilibrio nei giochi offensivi tra interno ed esterno è fondamentale per una squadra che voglia risultare varia e imprevedibile, a tutti i livelli. Se con Corbani si tirava troppo dall'arco, con Bechi si fa il contrario, ma le difese avversarie s ...

    Non ho visto la partita di ieri, ci sono stati nuovi exploit dell' "illegale" contro i propri compagni di squadra ? Se cosi' fosse, veramente basta.... sarebbe da cercare lo scambio con un play di altra squadra... se qualcuno ci cascasse.

  • Se dalla società in primis non arriva alcun segnale di speranza, di reazione, di partecipazione, di voglia di risalire, di fiducia nel futuro, come si puo' pensare che la tifoseria e la squadra stessa trovino la forza per tirarsi fuori da questa situazione? Sembriamo sempre piu' una barca in balia delle onde, senza nessuno che la governi, una barca ormai abbandonata a se stessa e al proprio destino.

  • Partita cruciale per la Virtus Roma: con una vittoria, si potrebbe iniziare a fare un pensierino su una rimonta di posizioni in chiave ultimi posti dei play off, con l'ennesima sconfitta ai danni di una squadra pari livello, ci confermeremmo squadra a serio rischio play out. Io la vedo come un ultimo treno, dopo aver perso i treni Napoli, Cagliari, Rieti....

  • Se dovessimo per sbaglio vincere a Siena (ma non succederà, per carità), sarebbe criminale non tentare di rinforzare la squadra, e provare un assalto alle posizioni 6-8 dei playoff. Non conosco Filloy, ma non sembrerebbe un acquisto che puo' far fare il salto di qualità, piu' che altro un 35enne a fine carriera che puo' dare qualche minuto di fiato alla squadra. Ora attendiamo, e vediamo se la società ci stupirà, o se confermerà l'atmosfera di "disarmo" che aleggia da luglio scorso, sottolineata da tanti piccoli segnali di latitanza, non ultima vorrei segnalare l'assenza di merchandise in una partita natalizia dove potevi vendere decine di magliette, sciarpe ecc. . Il popolo della Virtus ha dimostato che c'è, e ha solo bisogno di segnali da parte della società... aspettiamo ancora gennaio per capire se abbiamo ancora una società

  • Roberts MVP, Baldasso in nazionale, Thomas richiesto anche in A1 .... è una Virtus da sogno!

  • ....E ora sotto con un derby di una tristezza unica. A mezzogiorno del 24/12, in una atmosfera probabilmente surreale tra 2 squadre che simboleggiano il fallimento del basket a Roma. Chiunque vincerà, trionferà su un cumulo di macerie...

  • Ah pero'.... oltre 1000 persone, non è affatto male, considerando la mancanza di ambizioni di questa squadra, la povertà tecnica proposta, ed il fatto che su 5 partite precedenti in case, ne avevamo perse 4 . Quanto ci vorrebbe poco a riportare la media sui 2500-3000 : una squadra forte, 2 americani che trascinano, un po' di comunicazione in città..... vabbè cose normali ovunque, ma che a Roma sono cose da marziani... comunque ora quello che ci vorrebbe sarebbe una prestazione a Biella tipo Trapani, con una vittoria che ridia motivazioni all'ambiente, e che ci faccia capire che la cura Bechi inizia a funzionare.

  • Citazione ( luke76 11/12/2017 @ 13:53 )

    Vedo che siamo tutti molto più loquaci quando si perde...

    Sai Luke, alla fine ok, respiro di sollievo per la vittoria di ieri, ma a dicembre siamo penultimi, in piena zona play out, in attesa di andare domenica ad una trasferta difficile come Biella, dalla società non ci sono comunicazioni che possano accendere un qualche entusiasmo... con tutta la stima e simpatia che ho per te, ma di che dobbiamo parlare ?
    Una domanda la faccio io: ieri quanta gente c'era ?

  • Citazione ( asphaltjungle 06/12/2017 @ 15:10 )

    lo so hai ragione,pero' in questo momento delicatissimo io penso che la squadra abbia bisogno del sostegno dei tifosi,il mio giudizio sull'operato della societa' non cambia e sono cosciente che andare al palazzetto non cambiera' nulla.

    Io invece sono d'accordo con il Folletto Nero: basta, basta essere presi in giro da questa società, basta rodersi il fegato per una squadra che non fornisce alcuna emozione, ci pensino la presidenza e i giocatori a tirarsi fuori da questa situazione, mi sembra di essere tornati ai playout di 2 anni fa, alla chiamata alle armi contro Recanati, nel frattempo vediamo squadre di piccole città come Scafati, Casale, Legnano mettere su squadre competitive e divertenti, e Roma, grazie a Toti, continua a navigare nella mediocrità. Io per il momento metto l'abbonamento nel cassetto e me ne sto' alla larga da questo squallore...rispetto per chi andrà domenica, ma francamente spero che si giochi di fronte a 400 persone

  • Io domenica l'abbonamento lo ripongo nel cassetto, da questo schifo ne uscissero Toti e i 10 in campo, inutile continuare a seguire questa cosa che non genera piu' alcun tipo di emozione, inutile continuare a mangiarsi il fegato. Il 10 tutti a fare i regali di Natale!

  • Grazie.... attendiamo originale per valutazioni e commenti. Comunque è vero, a dicembre ci dovrebbe essere udienza causa con Unicusano.. avevo rimosso

  • E' in streaming ? qualcuno puo' fare un riassunto ?

  • Citazione ( MonsterBlock23 27/11/2017 @ 12:37 )

    Invidio la tua capacità di riuscire a guardare sempre all'aspetto tecnico, io sono estremamente sfiduciato dagli esiti recenti ma soprattutto dalle prospettive future e più di tanto non riesco a soffermarmi. Paradossalmente sono molto meno preocc ...

    anche se guardando la classifica oggi, vengono i brividi.... tantopiu' con 2 trasferte complicate che ci attendono. boh vabbè forse i coxxjoni siamo noi che ancora stiamo appresso al giocatollino di Toti, che da parte sua neanche si degna di parlare a quel che resta del tifo Virtus...

  • Scusate ma quindi secondo Spicchi la Virtus avrebbe offerto Baldasso a Reggio Calabria in cambio di Passera ? Questo significa che non si punta piu' su di lui, e si stà cercando in giro uno scambio ? L'idea non mi dispiace, se venisse un buon play ragionatore, con punti nelle mani....ma la certificazione del fallimento del "progetto" sarebbe totale. Qualcuno sa se questa voce è vera, o se è una... "Bargnanata" ?

  • Citazione ( Alato62 24/11/2017 @ 08:35 )

    Per opportuna info: Vecchiarelli sul CorSera stamani scrive che Bechi è il favorito per la panchina, con in seconda linea Vucinic e Ticchi; mentre ritiene che l'esonero di Corbani, mal digerito dai tifosi, rappresenti il fallimento del progetto trie ...

    Qui di mal digerito c'è ne è uno solo, e si chiama Claudio Toti

  • assurdo che la società non parli con la stampa. Toti si conferma il problema del basket a Roma, l'uomo che fa e disfa a suo piacimento, senza un filo logico. Il giocattolo è suo, e lo gestisce a suo piacimento senza dover dare conto a nessuno. Magari domani si stufa del tutto e decide la morte della Virtus.... dandone la colpa a città, istituzioni, tifosi, stampa, a chiunque meno che a se stesso.
    Quanti vecchi tifosi tornerebbero a tifare se solo uscisse di scena.......

  • ....E non dimentichiamo che il prossimo anno ci sarà pure l'incognita del campo da gioco, con i lavori del Palazzetto che iniziano a Giugno. Dove la vedi la vedi, ci sono solo nubi nere sul nostro futuro. Eppure c'è un ambiente che non aspetta altro che tornare ad entusiasmarsi... vedi le reazioni alla fake new di Bargnani la scorsa estate. Ma continuare cosi' obiettivamente non ha senso, lo dico da tifoso Virtus da una vita, che quest'anno ha voluto provare a credere in questa squadra, al punto di tornare ad abbonarsi dopo una vita. Ora l'abbonamento puo' tranquillamente stare nel cassetto per un bel po, mi sono stufato di rovinarmi le domeniche.

  • A Roma 2 mezze squadre si dividono il fondo classifica di Lega2. Troppo difficile cercare di unire le forze, meglio affondare insieme..... La fotografia dello stato comatoso del basket capitolino

  • Roma ormai è una specie di Chernobyl del basket, resistono solo quei 400-500 appassionati, non c'è più neanche una curva che tifa, è veramente difficile trovare le motivazioni per andare a vedere questa squadra, siamo solo a novembre ma vorremmo che la stagione finisse domani... Grazie per tutto quello che fai presidente Toti

  • Pazzo come un cavallo, ma vi farà divertire. Io lo rimpiango....

  • Riassumo i 10 errori degli ultimi mesi (alcuni dei quali ormai cronici) la cui somma stà portando all'ennesima stagione fallimentare:

    1 partenza in ritardo nell’assemblamento del roster, con 2 mesi di silenzio stampa.

    2 mancata conferma del top player Brown

    3 cacciata di Gioffrè a mercato aperto

    4 incapacità cronica di trovare uno sponsor

    5 americani presi a fine mercato ed arrivati a preparazione già iniziata

    6 squadra costruita inizialmente con un solo play, la cui affidabilità era comunque da provare.

    7 acquisto di un play di riserva all’ultimo momento, senza piu’ possibilità di scegliere

    8 nessuna promozione del marchio Virtus in città

    9 Silenzio da parte della proprietà su obiettivi e strategie
    future

    10 Continue carenze comunicative (ultimo esempio: De Nicolao
    che lascia la squadra, senza che venga comunicato nulla)


    E stendiamo un velo pietoso sulla pagliaciata-Bargnani ....
    Chi ne vuole aggiungere altre?

  • solidarietà agli amici di Cantu'.... da altri poveracci caduti in disgrazia. Solo 4 anni fa Roma e Cantu' si giocavamo le finali scudetto..... vabbè, coraggio ragazzi !

  • Siamo al caos totale... stagione che già a ottobre si preannuncia complicatissima. GRAZIE TOTI , con te il martirio del tifoso Virtus non ha mai fine....

  • Trapani fuori, e poi 2 in casa con le attuali capoliste Tortona e Casale....se non troviamo la quadratura, rischiamo seriamente l'effetto-Saibene , con la trasferta a Napoli alla settima che potrebbe assumere i connotati di una sfida drammatica. Speriamo di trovare le risorse per fare qualche colpo, ma da quello che ho visto finora, della squadra che l'altr'anno aveva ridato un filo di entusiasmo all'ambiente resta poco o nulla.

  • Il campionato della Virtus purtroppo è iniziato nel disinteresse generale, le poche notizie che arrivavano nel corso dell'estate non hanno scaldato l'ambiente (ad eccezione del rumor Bargnani), e non c'è stato niente che abbia creato un minimo di interesse attorno a questa squadra (se non nei 1000 malati che ancora stanno a rota...). L'inizio disastroso è stato solo l'ultima pietra tombale, francamente non so proprio cosa possa far scoccare la scintilla quest'anno, viste anche le aspettative di una ennesima stagione anonima, perchè un 5-6° posto rimane un risultato davvero misero per una società come la nostra.. PS io sono tra quei 1000 malati di cui sopra, sia ben chiaro

  • Ieri
    abbiamo raccolto i frutti di una ennesima estate sciagurata, con un lungo
    periodo di silenzio ed inattività, mentre gli altri (tipo EB) costruivano con
    criterio il roster, attingendo tra i molti giocatori di valore disponibili sul
    mercato, tra cui il nostro pezzo forte Brown. Noi invece inseguivamo i “fantasmi”
    di Bargnani e Dobbins, e il “fantasma” dello sponsor.. Ma io dico, ti puoi
    presentare alla prima di campionato in casa con una prestazione del genere, con
    una squadra ancora in rodaggio e piena di equivoci tecnici, perdipiu’ con una
    maglia orribile, che sembrava di vedere Varese. Mettici pure il gelo del
    palazzetto pieno a metà e senza tifo, e un Thomas peggio di ogni piu’
    pessimistica previsione (15 punti con 19 tiri presi!!), e il pomeriggio da
    incubo è servito. Benvenuti al nuovo Toti show 2017/18, dove non cambia mai
    nulla! Ora speriamo in un riscatto a Reggio, senno’ la prossima non riempiono
    neanche il Palahoney.

  • Dopo i play off con Ravenna mi ero riproposto di tornare ad abbonarmi, mi sembrava di vedere segnali di cambiamento..... L'estate ha spazzato via ogni dubbio, e' la solita Virtus di Toti, incapace di far sognare i propri tifosi, adagiata nella sua mediocrità. Per il momento, in attesa di vedere qualcosa cambiare... Alla larga dal Palazzetto e da questa società

  • Citazione ( laspadanellaroccia 18/08/2017 @ 09:35 )

    Qual è la differenza rispetto alle stagioni passate?

    nessuna, da quello che si capisce ad oggi, si punta ad entrare nei playoff, ma senza alcuna aspettativa di lotta per il vertice (altrimenti tanto per cominciare JB lo trattenevi e ti rinforzavi ). Le ambizioni del basket romano, per quello che è dato da vedere, sono decisamente riposte su EB ...

  • Lunedi si raduna la squadra, ce la faranno per oggi ad annunciare almeno un nuovo acquisto ? Comunque l'entusiasmo per questa nuova stagione al momento rasenta lo zero, non si vede uno straccio di ambizione o di progetto di crescita.... Combo, non combo, ala ecc., ma sti caxxi, la soc. ci ha preso per il c anche quest'estate, al momento vedo un'altra stagione con la parola d'ordine "tiriamo a campare"

  • Mi sembra un accanimento che i tifosi di Caserta non meritano.... ricominciare dalla B sarebbe già stata una grande punizione.

  • Citazione ( zikiki 10/08/2017 @ 10:39 )

    Dunque riassumendo. E' il 10 agosto, e forse Cestaro/Famila potrrebbe dare senso all'ingresso di Ronci. Dopo aver aspettato Sandri, provato a snaturare Dobbins (dopo Moraschini) nel ruolo di play, ora aspetteremmo Bargnani. In termini pratici, a pa ...

    Non dimentichiamo neanche che ci siamo fatti portare via John Brown da un'altra squadra di lega2 ... pure questa ancora brucia. Se non esce fuori qualche botto, mi immagino che entusiasmo per il lancio della campagna abbonamenti

  • Citazione ( montoneri7 06/08/2017 @ 22:17 )

    Inquietante messaggio sulla pagina Facebook delle brigate : Vista la situazione che si sta creando domani alle ore 12 su questa pagina verrà pubblicato un comunicato. Buona serata.

    Che cosa hanno detto le Brigate ?

  • *** Commento moderato da Sportando ***

  • Citazione ( MonsterBlock23 20/07/2017 @ 15:50 )

    E' naturale che se hai già mezzo roster sotto contratto fai meno annunci di chi riparte praticamente da zero. Non facciamo diventare sport locale il guardare nell'orto del vicino, su.

    ovviamente non mi aspettavo chissà quali stravolgimenti, ma un nuovo innesto italiano di qualità che ci avrebbe dato un po di entusiasmo, chesso', un Giachetti da affiancare a Baldasso, un Poletti per rinforzare il reparto lunghi, un innesto di qualità che sarebbe stato un segnale di voler crescere ancora rispetto all'anno precedente

Pagina di 10