Nano Press
Facebook Twitter Instagram Google+ YouTube RSS Feed Italiano English Türkiye
Messaggio privato

MatteLakers

MatteLakers Le sue info
Data iscrizione 23/06/2016
Commenti totali 67
Media commenti giornaliera 0,03
Ultima volta su Sportando 02/07/2017 @ 14.25
67 Commenti

Pagina di 2

  • MatteLakers 21/06/2017, 00.56 Mobile Vai alla notizia →
    Citazione ( 3andDefense 21/06/2017 @ 00:38 )

    Immagino come tu andrai a ripescare questo commento qualora arrivassero George e Lebron.

    Ma cosa vuol dire? Si potevano prendere anche in altri modi. George non l'hai preso regalando Russell e Mozgov potevi scaricarlo tra un anno quando il suo contratto era meno pesante.
    Mossa vergognosa come vergognosi sono i membri del Front Office.

  • MatteLakers 21/06/2017, 00.34 Mobile Vai alla notizia →

    Peggior trade di sempre. Siamo passati da Mitch a Magic, da uno che ci ha portato 2 titoli e alcune delle migliori trade della nostra storia (compresi degli errori, soprattutto alla fine), al peggior GM della storia dell'NBA. Datemi Phil Jackson, datemi GM di Orlando, ma toglietemi sto cancro di Magic Johnson e quello schifo di yes-man di Pelinka. In due non sono stati capaci di evitare sto aborto, si devono vergognare.

  • MatteLakers 20/06/2017, 21.41 Mobile Vai alla notizia →
    Citazione ( Blade76 20/06/2017 @ 21:40 )

    Siamo in due allora, anche a me piace tantissimo Russell. Credo che abbia un potenziale assurdo che finora ha solo fatto intravedere, deve solamente sbloccarsi mentalmente.

    Siamo in 3, innamorato di D'Angelo dal primissimo giorno.

  • MatteLakers 20/06/2017, 21.40 Mobile Vai alla notizia →
    Citazione ( SpursDinasty 20/06/2017 @ 21:24 )

    Eh ma se si muove per una contender non è detto che poi automaticamente lui decida di venire ad LA l'hanno prossimo, magari si fa convincere e firma li il prolungamento. Secondo me Magic non si aspettava che i Pacers lo mettessero in vendita così a ...

    Può essere, ma secondo me noi siamo nella condizione di dover rischiare.

  • MatteLakers 20/06/2017, 21.21 Mobile Vai alla notizia →
    Citazione ( SpursDinasty 20/06/2017 @ 21:18 )

    Tanto vale che ve lo regalano se non mettete nemmeno Russell..

    Ma guarda, magari è poco, lo capisco, ma preferisco restare così a questo punto. Possiamo provarci in FA 2018, non ne vale la pena perdere un potenziale all-star come D'Angelo.

  • MatteLakers 20/06/2017, 21.16 Mobile Vai alla notizia →

    Incedibili: Ingram-Russell-pick 2.
    Preferirei restasse Randle.


    Io proverei con JC+pick 28+Larry Nance. Al massimo aggiungerei la pick 2020.
    Altrimenti aspettiamo la Free Agency e amen.

  • MatteLakers 20/06/2017, 20.21 Mobile Vai alla notizia →
    Citazione ( LakerForever 20/06/2017 @ 20:15 )

    Knicks have asked for Devin Booker and the #4 pick from Phoenix for Kristaps Porzingis

    Ma manco alla pari... Booker>Porzingis e neanche di poco secondo me, ma che si fuma Jackson?

  • MatteLakers 20/06/2017, 19.14 Mobile Vai alla notizia →
    Citazione ( blackberry 20/06/2017 @ 19:06 )

    "Uno buona offerta dei Lakers: pick2 + Randle per Porzingis + pick8" Siamo al top

    Dimmi tu cosa ritieni una buona offerta..

  • MatteLakers 20/06/2017, 18.44 Mobile Vai alla notizia →
    Citazione ( stefmaz90 20/06/2017 @ 18:39 )

    hahahahahahahaha Facciamo scambio secco con mozgov e la chiudiamo

    Ci posso mettere anche la 28. Ti prendi un prospetto del livello di KP con la pick 2, che sarebbe un giocatore non scontento e con due anni di contratto in più.
    Prendi Randle che ti copre il ruolo e lo puoi verificare un nuovo sistema.
    La 28 può essere un altro buon giovane.


    Per me sarebbe non dico equo, peró nemmeno così scandaloso se il rapporto sta andando così male.

  • MatteLakers 20/06/2017, 18.35 Mobile Vai alla notizia →

    Uno buona offerta dei Lakers: pick2 + Randle per Porzingis + pick8.
    Di più non offrirei altrimenti ci perdi, ed è anche troppo visto che New York non ha troppo leverage visti i rapporti.

  • MatteLakers 20/06/2017, 16.58 Mobile Vai alla notizia →

    Va bene che i Suns non sono un esempio di gestione illuminata. Ma 4 per Love neanche sotto tortura dai, tra l'altro in un ruolo in cui hanno due promesse.

  • MatteLakers 20/06/2017, 15.53 Mobile Vai alla notizia →
    Citazione ( dariosk 20/06/2017 @ 14:42 )

    fidati stai toppando su tutta la linea,fisico, 10 anni e stats su difesa,tutto falso

    Fidati che stai parlando senza cognizione di causa. Quando parlo di statistiche sono oggettive, solo che sei troppo pigro per cercarle.
    E quando parlo di fisico basta cercare le ultimi foto o gli ultimi video. Non ho parlato di atletismo, ma di quanto abbia lavorato per mettere su un fisico incredibile, era un appunto a chi critica la sua work-etic.

  • MatteLakers 20/06/2017, 14.27 Mobile Vai alla notizia →
    Citazione ( MostVassilisPlayer 20/06/2017 @ 14:07 )

    Riassumo per chi non avesse tempo/voglia di leggere.D'Angelo pare che sia santo (cit.) e é tra le guardie più talentuose degli ultimi 10 anni.Hai idea di che guardie siano passate in NBA negli ultimi 10 anni?Non credo.

    Ma quando mai ho detto una cosa del genere ???? Ho detto che come produttività sta tra le migliori guardie degli ultimi 10 anni a parità di età.

  • MatteLakers 20/06/2017, 13.42 Mobile Vai alla notizia →
    Citazione ( blackberry 20/06/2017 @ 13:30 )

    Oh beh lo hanno creato i tuoi dirigenti che lo vedono ogni singolo giorno. Dubito che la verità sia completamente la tua.

    Beh a dire la verità non ho mai sentito Magic/Luke/Pelinka/Mitch o chi per esso criticare il ragazzo.
    Solo Byron Scott, la cui voce è stata amplificata dai media e dalle trasmissioni per cui lavora e da qualche suo vecchio compagno di squadra dalla sua parte (hanno cercato di difenderlo per i pessimi risultati come allenatore).


    Poi io capisco che sia ancora un giocatore con alti e bassi, ma che si critichi l'atteggiamento mi sta bene fino ad un certo punto.
    In due anni ha fatto un solo grave errore: la diffusione, PER ERRORE, del video che ha terminato la storia tra Young e Iggy Azalea.
    Per il resto:
    -è stato panchinato da Byron, non ha detto una parola;
    -è stato criticato da Byron che gli ha anche detto che i rookie non possono parlargli, è stato zitto;
    -ha giocato meno minuti di quanto meritasse sotto la gestione Walton (che doveva gestire 4 guardie di medio livello), mai una lamentela;
    -è stato criticato e offeso dai suoi stessi tifosi (bust, snitch, d-slow) sin dal momento in cui i Lakers lo hanno preferito a Okafor, mai una polemica;
    -si è presentato 3 settimane fa ad El Segundo con un fisico migliore del 95% delle guardie NBA, nonostante venisse criticata la sua work-etic;
    -è oggetto di voci di scambio ogni giorno, non si è mai lamentato nemmeno di questo.


    Ma cosa dovrebbe fare di più?
    No perchè se si passa alla produttività sul campo (meno all'efficienza), parliamo di uno dei migliori prospetti degli ultimi 10 anni, tra le guardie. Ha battuto tantissimi record in base all'età, è uno dei migliori tiratori da 3 in prospettiva, uno dei migliori passatori nonostante i compagni di squadra, un ottimo rimbalzista per il ruolo e difende, secondo pgni statistica possibile, meglio di Booker e Porzingis.

  • MatteLakers 20/06/2017, 13.14 Mobile Vai alla notizia →

    Secondo voi Porzingis, Booker o Turner sarebbero da scambiare per una pick 12?
    No perchè assieme a D'Angelo parliamo i quattro giocatori dello stesso draft, dal potenziale simile, ma nessuno si sognerebbe mai di scambiare gli altri 3.
    Questo per dire che quello che si è creato attorno a Russell, frutto di una narrativa scellerata creata in primis da Byron Scott, poi alimentata dalla casta dello showtime, è qualcosa di mai visto.



  • MatteLakers 19/06/2017, 21.31 Mobile Vai alla notizia →
    Citazione ( larryjoe87 19/06/2017 @ 21:27 )

    E tu che ne sai di cosa preferirebbero i Pacers? Chi sei Larry Bird??

    Quindi i Pacers preferiscono vivere nel limbo della mediocrità per due anni, per poi perdere Love dopo due stagioni con una rotazione guardie da D-league, piuttosto che prendere un ottimo prospetto, farsi un paio un anno o 2 di tanking e rimettersi sulla mappa?


    Se è così, gli incompetenti sono i Pacers. E non essendoci più Larry Bird può anche essere, ma mi sembrerebbe strano.

  • MatteLakers 19/06/2017, 19.44 Mobile Vai alla notizia →
    Citazione ( Passi 19/06/2017 @ 19:32 )

    Love quando era a minnie (supergiocatore con cifre assurde) aveva un solo anno di contratto e fu scambiato x la prima scelta cioé wiggins...paul george, credo che sia simile come valore a quel love ai tempi,con sempre un anno di contratto ma con tre ...

    Peró Love andava a completare il cerchio di una squadra da titolo, per cui l'investimento era sensato. In più non aveva detto che avrebbe lasciato a fine anno, c'erano delle voci, ma Minnesota aveva comunque il coltello dalla parte del manico.


    Qui si parla di un giocatore che ha detto che lascerà a fine anno (minor valore in sede di trade) e per cui avrebbe poco svenarsi se si tratta dei Lakers (con George sarebbero difficilmente da playoff nell'immeduato, figuriamoci da titolo, tanto vale attendere un anno)

  • MatteLakers 19/06/2017, 19.42 Mobile Vai alla notizia →
    Citazione ( Millertiiime 19/06/2017 @ 19:37 )

    Cavolo, io lo terrò non troppo in considerazione, ma tu IMO lo valuti tantissimo. Solo dietro a Irving under 25? Booker, Lavine, Beal...? Sia chiaro, ognuno ha i propri pupilli. Soltanto divergiamo molto, tutto qua :). Secondo me buon giocatore, fin ...

    Guarda Russell>Beal ovviamente no, a parte che me ne ero dimenticato, ma comunque se si parla di potenziale e di storia di infortuni non so se farei lo scambio.
    Lavine per me non è niente di speciale, Booker ottimo finalizzatore, ma nel complesso un giocatore peggiore di D'Angelo.


    Anche a me intriga quel terzetto, da morire. Ma lo preferire con Russell piuttosto che con Ball, ma come ti ho detto sono opinioni che rispetto.


    Su Markannen non saremo mai d'accordo purtroppo, io penso sia addirittura peggio di Randle ahahah

  • MatteLakers 19/06/2017, 19.26 Mobile Vai alla notizia →
    Citazione ( Millertiiime 19/06/2017 @ 19:17 )

    Non è che non mi piaccia Russell, è che la vita è fatta di scelte. IMHO nei Lakers di medio-lungo periodo Russell ci azzecca poco. Se si tratta di scegliere tra Jackson e Russell (e ripeto, questa è la prima idea!) non vedo proprio un solo motivo ...

    Va beh io Markannen lo vedo come un possibile lungo dalla panchina, alla Ryan Anderson, e poco altro. I secondi violino di oggi si chiamano Kyrie e Steph, e non mi sembra della stessa categoria.

    Jackson difende meglio di russell, ma abbiano già Ingram da 3 e se aggiungi anche George farebbe abbastanza scopa. In più non sa tirare e secondo me ha anche meno potenziale di Ingram.
    Ripeto, non mi dispiace, lo preferisco a Ball che per me ha tutto per un essere un bust (anche se spero di no dato che sarà al 90% la nostra scelta), ed in generale potrebbe diventare uno di quei giocatori su cui costruisci la difesa di una squadra da titolo.


    Russell invece secondo me ha potenziale elevatissimo, e già quest'anno sarà uno da 20+5. Se si parla di guardie under 25 è il migliore dopo Irving, per questo non lo cederei mai nè per una scelta (a meno che non sia la 1, Fultz mi sembra proprio forte forte), nè per George che è FA tra 1 anno. Ovvio che se mi dici Russell per Davis lo impacchetto, ma dato che il suo valore di mercato è piuttosto basso per me è il più incedibile di tutti.

  • MatteLakers 19/06/2017, 19.09 Mobile Vai alla notizia →
    Citazione ( Millertiiime 19/06/2017 @ 19:01 )

    No, non hai capito. Probabilmente mi sono spiegato male io. Lascia per un attimo da parte Randle e Clarkson. Io mi presenterei con Russel + 28 + Nance per avere una top 5 a questo draft (e quindi o Phoenix o Sacramento). Questa top 5 palesemente per ...

    Se mi dici Russell per Jackson non sono d'accordo ma capisco il tuo parere, probabilmente tanti saranno d'accordo. Ma se mi parli di cedere Russell per Markannen non capisco il punto.
    Prendi uno stretch 4 del valore di un Ryan Anderson dando via un possibile all-star (non certo, ma possibile). Capisco che ci serva qualcuno che apra il campo, ma dai via un giocatore che può diventare uno dei migliori da 3 dell'NBA (e con Lonzo si avvicina quel giorno), per un lungo monodimensionale: capisco che non ti piaccia D'Angelo, ma sarebbe una mossa suicida.

  • MatteLakers 19/06/2017, 19.05 Mobile Vai alla notizia →
    Citazione ( )

    *** Commento moderato da Sportando ***

    Ma quando mai? Piuttosto non porti George a casa e amen.
    Russell per PG13, aggiungendo poi anche altra roba, è un suicidio sportivo. Crei una squadra con due 19-enni, ancora da vedere se saranno in grado di diventare anche solo starter in NBA, George che a stento è un top 15 in NBA e il cap ingolfato. Ed ecco qua i Los Angeles Pacers...


    Per George non esiste sacrificare uno dei tre asset migliori (pick 2, DLO, BI), nemmeno se ci metti in mezzo dei contrattoni. Indiana ha 0 leverage, se vuole Love lo accetti pure, d'altronde non hanno mai vinto un titolo, sono famosi per prendere decisioni a caso, e questa non sarebbe da meno.


    Poi se non dovessimo prendere George sinceramente amen, ci proveremo in free agency, ma che il nostro destino dipenda da uno che è la quinta SF della lega (LBJ, KD, Leonard, Giannis) francamente mi sembra bizzarro.

  • MatteLakers 19/06/2017, 18.53 Mobile Vai alla notizia →
    Citazione ( Millertiiime 19/06/2017 @ 18:16 )

    Io non credo la dirigenza Lakers si svenerà per George. Si sa più o meno da sempre dell'amore di quest'ultimo per la città degli angeli; non che sia il punto fermissimo della vita, ma sicuramente qualcosa su cui costruire una aspettativa legittima ...

    Ma davvero tu daresti via Russell Randle e Clarkson per un lungo che sa solo tirare da 3, al 90% non diventerà più di uno starter e non sa nemmeno difendere?
    Siamo davvero arrivati alle follie più incredibili ahahahahah


    Russell poi che non fa parte del progetto quando non solo è l'ideale per il gioco di Walton, ma è anche al momento il nostro giocatore più forte, con molto più talento di Lonzo (forse meno di ingram) e due anni più pronto.
    Ma ti dirò di più, Markannen non arriverà mai neppure ai livelli di Randle.


    Se si parla di Jackson, poi, sono d'accordo a preferirlo a Ball, ma cosa avrebbe dimostrato per stare nella stessa frase con Russell, e anzi valere Russell, Randle e Clarkson? Mah... ripeto, siamo alla follia.

  • MatteLakers 19/06/2017, 16.03 Mobile Vai alla notizia →

    Clarkson + pick 28 offerta base.
    A questi si può aggiungere anche la first 2020 o Larry Nance.
    Oltre sarebbe una follia.


    PS. Chi dice che Indiana preferirebbe Love alla pick 2 è in malafede o incompetente.

  • MatteLakers 13/06/2017, 14.44 Mobile Vai alla notizia →
    Citazione ( DarthJo 13/06/2017 @ 12:07 )

    Fatti una domanda semplice semplice: tutti i ranking (ESPN, NBA.com, BR, SI, ecc.) danno LeBron davanti a Durant. La domanda è: pensi di saperne più di loro? Puoi dire che a te piace di più, che ti sta più simpatico, ma il fatto che uno sia all ...

    Io ho i miei occhi e giudico con i miei occhi. LeBron è in evidente calo fisico. È stato il più forte al mondo dal 2011 al 2016? Nessun dubbio.. È oggi il piu forte di tutti? Secondo me viene dopo Durant, vedremo nei prossimi anni chi avrà ragione.

  • MatteLakers 13/06/2017, 12.01 Mobile Vai alla notizia →
    Citazione ( DarthJo 13/06/2017 @ 11:44 )

    Nah, nessun seme è stato piantato. Pierce l'ha sparata grossa e non a caso si è subito fermato. E' un po' come dire visto che Sconcerti ha detto che C.Ronaldo farebbe panchina alla Juve, dicendo indirettamente che è più scarso di Dybala o Mandzuk ...

    Per me Durant ad oggi è il numero uno, con il numero 2, LeBron, che arriva terzo.
    Se si parla di entrambe le metacampo, Durant oltre ad essere un miglior finalizzatore è un difensore cento volte superiore al Lebron telepass degli ultimi anni (niente a che vedere con l'ancora difensiva di Miami). Poi Lebron è un passatore migliore, nessuno lo mette in dubbio, ma accentra troppo il sistema su se stesso, e con il calo fisico a cui sta andando incontro (ha dovuto lasciare una metacampo), credo non sia più il metodo migliore per vincere.

  • MatteLakers 12/06/2017, 22.03 Mobile Vai alla notizia →

    Sarebbe una notizia strepitosa.


    Un quintetto DLO-George-JJ-Ingram-Zubac sarebbe tra due anni uno spettacolo per gli occhi: attacco e difesa, transizione, capacità di cambiare, e se ci metti Larry dalla panca hai il perfetto quintetto moderno.

  • MatteLakers 08/06/2017, 10.54 Mobile Vai alla notizia →
    Citazione ( Kb24LA 08/06/2017 @ 10:46 )

    parliamo del fatto che sono due anni che LBJ prova a reclutare ogni tipo di giocatore (Kover, Deron Williams, Bogut,) c'è Kevin Love e Irving, un contorno con JR smith, Frye - Jefferson - Shumpert.....parliamo delle porcate antecedenti al ritorno di ...

    Perfetto.
    E oggi che c'è chi lo imita, i suoi sostenitori piangono in maniera vergognosa.
    Tra l'altro per la prima volta LeBron è stato battuto anche nel duello individuale, quindi c'è poco da contestare sinceramente. James ha reso l'est inguardabile per 7 anni consecutivi creandosi superteam su superteam, ora paghi le conseguenze del giochino da lui ideato.

  • MatteLakers 05/06/2017, 09.47 Mobile Vai alla notizia →
    Citazione ( DarthJo 05/06/2017 @ 09:34 )

    Dopo i tre quarti che ha messo insieme LeBron la tua domanda mi sembra abbastanza insensata. Durant ha giocato molto bene, LeBron ha dato ancora una volta dimostrazione del perché per giudicarlo si fanno paragoni con i grandi del passato...

    Peró dopo tre quarti batterie finite, e difesa rivedibile nel frattempo. Ci sta come opinione la tua, peró secondo me KD a questo punto della carriera è superiore.
    Magari solo tecnicamente e non come testa, ma mi piacerebbe vederlo l'anno prossimo in una nuova realtà, con un titolo in tasca e la possibilità di esprimersi da leader vero.

  • MatteLakers 05/06/2017, 08.51 Mobile Vai alla notizia →
    Citazione ( UnderG 05/06/2017 @ 08:47 )

    .....

    Ah beh che Durant stia dominando pensavo fosse ovvio, devo aver visto delle partite sbagliate... ma immagino che il Re sia intoccabile, anche solo porre delle domande immagino sia troppo.


    Se ti va magari motiva anche comunque ;)

  • MatteLakers 05/06/2017, 08.46 Mobile Vai alla notizia →

    Domanda: secondo voi Durant si sta dimostrando superiore a LeBron o il fatto di essere più determinante sulle due metacampo è frutto principalmente della differenza tra là due squadre? Si può dire che stiamo assistendo al passaggio della torcia o è prematuro?

  • MatteLakers 05/06/2017, 08.29 Mobile Vai alla notizia →
    Citazione ( Ilovenba 05/06/2017 @ 08:21 )

    Amico mio fidati, ci stai capendo ben poco ;-)

    Già, infatti i Cavs sono sopra 2-0 e hanno preso a pallate i Warriors.

  • MatteLakers 05/06/2017, 08.19 Mobile Vai alla notizia →
    Citazione ( Ilovenba 05/06/2017 @ 08:12 )

    Non dovresti neanche rispondere... Certe persone non lo meritano.

    Dimmi un po', secondo te dovrebbero correre ancora di più i Cavs?
    No perchè LeBron è immarcabile in campo aperto, ma se non ha chi lo segue e quegli altri corrono il doppio, allora penso sia meglio finire con le stesse statistiche, magari spalmate in 4 quarti, spendendo meno energie fisiche e restando a contatto per tutta la gara.


    Io leggo ovunque di elogi sfrenati al king, quando a me pare stia giocando alla Westbrook e non per la squadra. Ma magari è solo una scelta inconscia e non ragionata, ci può stare.

  • MatteLakers 05/06/2017, 08.15 Mobile Vai alla notizia →
    Citazione ( VinCant 05/06/2017 @ 08:02 )

    Giocare x le statistiche e la legale di lebron?sono sconcertato dal livello a cui riescono ad arrivare persone come te.....veramente indecente...

    Tu giocheresti ai 140 contro Golden State? Hai una motivazione per cui i Cavs abbiano scelto questo Game plan?
    Probabilmente invece di prendere il primo tiro decente di ogni azione sarebbe meglio abbassare il ritmo e giocare una partita più fisica. Ma immagino che LeBron contro la difesa schierata faccia troppa fatica, quindi meglio perdere ma valorizzare un unico giocatore e poter dar la colpa al supporting cast.


    PS. Nessuno mette in dubbio che GS sia ampiamente più forte ed imbattibile, ma questo non significa darla su preventivamente o giocare senza uno straccio di idea per contrastarli. Ma anche lì, quando non hai un coach perchè hai paura che intacchi la leadership di un giocatore, questo è quello che succede.

  • MatteLakers 05/06/2017, 07.40 Mobile Vai alla notizia →

    Quando giochi ai 140 contro Golden State non vinci nemmeno in 100 tentativi.
    Ma immagino che non avere un coach e giocare per le statistiche e la legacy di LeBron porti a questo genere di scelte...

  • MatteLakers 03/06/2017, 10.58 Mobile Vai alla notizia →
    Citazione ( Mettawp 03/06/2017 @ 10:56 )

    George è solo il primo passo.

    E non puoi aspettare un anno? Magari tenendo Ingram e Russell che tra tre anni possono diventare all star...
    Ma poi primo passo cosa poi? Ma lo sai come funziona il salary cap?

  • MatteLakers 03/06/2017, 10.49 Mobile Vai alla notizia →
    Citazione ( Mettawp 03/06/2017 @ 10:30 )

    Dai via un prospetto per un ottimo all star. Il resto è noia. Io voglio vincere, non aspettare.

    Cosa vinciamo con un quintetto:
    Ball Nwaba George Deng Mozgov?


    In effetti Golden State, Oklahoma, San Antonio non hanno aspettato di sviluppare i propri giocatori presi al draft, e si è visto che progetto fallimentare. Meglio fare un nell'ottavo posto l'anno prossimo, forse, che ambire a vincere.....

  • MatteLakers 03/06/2017, 10.28 Mobile Vai alla notizia →
    Citazione ( Mettawp 03/06/2017 @ 10:25 )

    L'hanno avuto in squadra ormai per un po' ormai...e mettiamola così...che probabilità c' è che diventi meglio di George? Sarà che a me George piace molto, dico poche.

    Quindi non puoi aspettare un anno? Dai via un ragazzo con il potenziale per diventare più forte di George in modo da avere George un anno prima e arrivare a stento ottavo?
    Il tutto ingolfando il Cap senza avere nessun margine per migliorare la squadra?
    Mi chiedo perchè non ti abbiano ancora preso ad Orlando o Dallas? ????

  • MatteLakers 03/06/2017, 10.27 Mobile Vai alla notizia →
    Citazione ( Mettawp 03/06/2017 @ 09:00 )

    Smantelli COSA? Questi lakers fanno cahare...sono un insulto alla tradizione vincente. Che li smantellino domani.

    Ma quanto non capisci nulla di basket esattamente?


    Abbiamo due giocatori, se non 3, con potenziale, leggasi POTENZIALE, da all-star.
    Questi giocatori sono Ingram, Russell e in misura minore Zubac.


    Ora, se tu vuoi cedere dei giovani che hanno potenziale di diventare più forti di George, per lo stesso george che ha detto di voler diventare Laker fra un anno, o sei incompetente o in malafede.
    Ma poi vuoi tenere Lonzo, che è un'incognita totale, solo perchè sei accecato dall'odio verso dei ragazzi di 20 anni, quando a 20 anni faceva fatica Lebron ad essere un all star.


    L'offerta per Butler è semplice: pick 2+ Deng/Mozgov. Per George non si cede più di un Randle/Clarkson + pick 28. Non accettano? Bene, continuino pure con i primi turni di playoff, che di certo vinceremo prima noi il 17esimo titolo che Indiana il primo o i Bulls il settimo.

  • MatteLakers 04/03/2017, 12.51 Mobile Vai alla notizia →
    Citazione ( GioVedo90 04/03/2017 @ 12:46 )

    Fultz non è un play... è una guardia sottodimensionata, ma di certo è meglio come realizzatore che come passatore... Lonzo è play puro invece, ma non vedo perché non dare una chance al doppio play, nel caso non ci capiti la prima scelta... tanto ...

    Vedi meglio Fultz o Ball come caratteristiche? È come potenziale?

  • MatteLakers 04/03/2017, 11.55 Mobile Vai alla notizia →
    Citazione ( drewgordon94 04/03/2017 @ 11:49 )

    Parto dalla fine e ti dico che dopo questo tour ad ovest mi aspetto un bel filotto visto il calendario... almeno a 50w ci dobbiamo arrivare.. per quanto riguarda la partita : i Lakers non sono proprio scesi in campo,noi con un minimo di concentrazion ...

    Brown mi ha davvero impressionato, l'ho seguito pochissimo quest'anno ma mi da l'idea di poter diventare davvero un bel giocatore. Mi sembra abbia la giusta mentalità e un grande atletismo. Stanotte è andato anche bene a rimbalzo... Alla fine si diceva che oltre a Ingram e Simmons ci fosse poco nell'ultimo draft (ed effettivamente non è che si sbagliasse tanto), peró Brown sta dimostrando di essere a quel livello, detto che Simmons non ha ancora messo piede in NBA.

  • MatteLakers 04/03/2017, 11.53 Mobile Vai alla notizia →
    Citazione ( DAngeloRussell 04/03/2017 @ 10:25 )

    siamo sicuri che Russell sia considerato la PG del futuro? da quello che ho sentito (non seguo l'NCAA) i top prospetti sono due PG, di cui uno direttamente o indirettamente ha fatto capire di volere LA, che si fa? se prendiamo una PG è un chiaro seg ...

    Non sono d'accordo al 100%. Oggi in NBA tante squadre hanno due ball handler principali, sono sempre di più le combo-guard. Per me prendere una PG non sarebbe un problema, in quanto potrebbe dividersi gli spot di guardia con D'Angelo.Vorrei poi spezzare una lancia a favore di D'Angelo: si è creata questa narrativa secondo cui sia un pessimo difensore, cosa non vera perchè se si guardano le statistiche avanzate è meglio di quasi tutte le guardie nel nostro roster, ma anche di un Booker tanto apprezzato. Non è ancora un buon difensore, perchè non è abbastanza rapido o bravo a navigare tra i blocchi, ma di certo nel nostro roster è uno dei più positivi... Secondo me in generale quest'anno ha fatto dei passi in avanti davvero notevoli, sia come floor general, sia come attaccante a tutto tondo, e sono convinto che con dei compagni che garantiscano un po più di spaziature, e magari siano anche in grado di metterlo qualche volta in ritmo (Ball?), l'anno prossimo possa essere uno da 20-22 punti e 6-7 assist a partita.

  • MatteLakers 04/03/2017, 11.47 Mobile Vai alla notizia →
    Citazione ( Affre 04/03/2017 @ 10:20 )

    Ho l'impressione che si perda uno degli obbiettivi del tanking:perdere e far crescere i giovani.Ecco,noi perdiamo solo

    Ma cosa dovrebbero fare? Non è una domanda retorica è..

    Russell sta giocando bene, stanotte un po meno, Ingram veniva da una buona serie di partite, Randle aveva appena disputato la migliore partita della stagione...
    Mi sembra che siano anche tante note positive.

    Se poi guardiamo la partita di stanotte, è normale perdere. Noi non abbiamo difesa e tiro da 3, che sono le due cose più importanti per avere successo in NBA oggi, Russel ha solo Young come tiratore da servire. In più siamo giovani, se prendiamo un parziale perdiamo certezze.

  • MatteLakers 01/03/2017, 17.07 Mobile Vai alla notizia →

    Partita ottima di D'angelo e Randle, che giocasse sempre così diventerebbe un all star, peccato che ci metta questa intensità una volta su 10...

    D'angelo sempre meglio, più minuti ha a disposizione, più riesce ad esprimersi. Fosse a Minnesota, con i classici 38 mpg che Thibo non nega a nessuno, sarebbe un giocatore da 20+8 comodi comodi, e si parlerebbe di un giocatore franchigia in potenziale.. Se questa estate lavora sulla penetrazione (gli manca qualche soluzione che dovrebbe avere data anche la lunghezza) e sul primo passo, abbiamo tra le mani il MIP del prossimo anno, nonché un quasi all star.

    Per quanto riguarda il draft, io andrei su Fultz perchè mi sembra una combo-guard che si integra bene con Russell, o su JJ che mi sembra possa formare la miglior coppia di difensori sugli esterni assieme a Brandon, e sinceramente mi stuzzicherebbero davvero tanto insieme. Certo che non mi farebbe schifo neanche un Ball pur di tenere la scelta, ma lo vedo il meno adatto!

  • MatteLakers 27/02/2017, 12.13 Mobile Vai alla notizia →
    Citazione ( pisto123 27/02/2017 @ 12:09 )

    Beh, Russell ha talento, ma spesso i miglioramenti off the ball non sono così automatici... poi magari non è il suo caso e magari riuscirà ad equilibrare il suo gioco con quello che resta il suo istinto primario da handler. Vediamo cosa accadrà, ...

    È che per adesso non ha praticamente giochi per lui off the ball. A inizio anno usciva ogni tanto dai blocchi con Ingram o deng che servivano o lui o Nick. Adesso mi sembra che il gioco sia fatto all'80% di pick and roll alto, qualche blocco per Young, tanti isolamenti e poco altro.

    Per quanto riguarda la scelta, mi intriga molto anche Jackson, solo che sarebbe un altro tiratore sospetto e giocherebbe nel ruolo di Ingram, anche se è un giocatore più interno..
    Non so, mi sembra che ogni scelta abbia pro e contro ma Fultz penso sia il migliore.. (Anche se quella scelta è da vedere che resti nostra)

  • MatteLakers 27/02/2017, 12.01 Mobile Vai alla notizia →
    Citazione ( pisto123 27/02/2017 @ 11:50 )

    Scusate l'intromissione non richiesta... a mio avviso però ciò che dice UnderG sulla pericolosità off the ball è molto importante, altrimenti il rischio è che, se non ci scappa l'"Harden" del caso, ti ritrovi una sorta di Monta Ellis/Dion Waiter ...

    Ma si, secondo me non ha problemi a giocare off the ball.
    Anzi, lo vedrei bene con un fultz come compagno di reparto, più atletico e più difensore, capace di alternarsi come PG con D'Angelo.

    Lonzo peró mi piace di meno, perchè sarebbe una PG vera e proprio, per di più non mi sembra molto sviluppato se si esclude il gioco in transizione in cui è incredibile.. E poi Lonzo deve giocare palla in mano perchè con quella meccanica resta un tiratore sospetto.

  • MatteLakers 27/02/2017, 11.16 Mobile Vai alla notizia →
    Citazione ( UnderG 27/02/2017 @ 10:58 )

    Ok inteso ora, errore mio.

    Comunque ho letto quello che hai scritto sul fatto che si accontenta molto del mid-range quando gioca il P&R e sono estremamente d'accordo.
    Anche se è un giocatore che non andrà mai al ferro con continuita, alla Westbrook, secondo me dovrebbe aggiungere qualche soluzione:
    -il floater è quasi assente
    -nonostante dei pocket pass molto precisi, non gli vedo mai alzare un lob per il rollante (detto che abbiamo spaziature pessime e rollanti con non troppa verticalità..)
    -ogni tanto dovrebbe avvicinarsi un po di più a canestro anche per avere più angoli di passaggio sul lato debole, verso cui mi sembra passi un po' poco.

  • MatteLakers 27/02/2017, 10.56 Mobile Vai alla notizia →
    Citazione ( UnderG 27/02/2017 @ 10:38 )

    Tralasciando il mio amore per D'Angelo... Ma quei numeri son numeri del college? O statsin prospettiva (che però cozzerebbe con il "21 anni appena compiuti")?

    Mi sono espresso male infatti! Intendo che già oggi, con il giusto minutaggio e con le giuste responsabilità, è un giocatore che mette su quelle cifre.

    Secondo me non è un caso che in partite in cui gioca almeno 30 minuti abbia statistiche simili a quelle di booker, non ricordo chi l'abbia twettato, ma ci sono statistiche che mostrano che quando Russell gioca almeno 30 minuti fa gli stessi numeri di Devin e del Lettone.

    PS si potrebbe pensare che gioca di più quando sta giocando meglio, e quindi le statistiche sono migliori in quei casi, ma secondo me è il contrario. Non è abbastanza costante in campo per potersi permettere di segnare in modo uniforme durante la partita, non è lou williams. Lui tende a segnare tanti punti consecutivi o a uscire un po' dalla partita a tratti, per questo ha bisogno di più minuti rispetto ai 27 di media che gioca ora (o dei 29 di stanotte che sono inspiegabili...)

  • MatteLakers 27/02/2017, 10.12 Mobile Vai alla notizia →
    Citazione ( roby95 27/02/2017 @ 09:17 )

    meglio se ricavano qualcosa adesso, non mi pare giocatore col sacro fuoco per migliorarsi , anzi... poi leggo di gente che lo considera futuro giocatore franchigia..Auguri..

    Giocatore franchigia alla Kobe magari no, ma all star in una squadra da titolo senza dubbio.
    Se non vedete che a 21 anni compiuti due giorni fa è un giocatore da 20+6 assist+5 rimbalzi ad allacciata siete incompetenti o in mala fede..

  • MatteLakers 27/02/2017, 10.09 Mobile Vai alla notizia →
    Citazione ( Alessio74 27/02/2017 @ 09:12 )

    Il cap dei lakers senza la scelta per il 2018 è già abbastanza pieno: circa 70 milioni, senza contare la scelta e partendo dal presupposto che lasciate andare i vari black e young. Visto che il cap dovrebbe essere intorno a 102 non è che avanzi mo ...

    Questa estate l'obiettivo deve essere di trovare qualche giocatore di complemento da inserire, e lasciarsi lo spazio per George.Io comunque credo che nel 2018 i contratti di Mozgov O Deng, uno dei due, siano scambiabili. Alla fine mancheranno solo 2 anni di contratto e qualche squadra che sta tankando per una prima molto futura e magari una seconda se ne accolla uno. PS dare via una scelta solo quando si ha già Paul George che ha deciso di firmare e si deve liberare lo spazio necessario, assolutamente non prima.PS 2 Io una offerta la farei a George verso la deadline dell'anno prossimo, in modo da avere i Bird rights, ma senza toccare Russell, Ingram e l'eventuale top 3. Poi non credo indiana accetti, ma tentar non nuoce.

  • MatteLakers 27/02/2017, 10.03 Mobile Vai alla notizia →
    Citazione ( roby95 27/02/2017 @ 04:34 )

    Che cesso a due piedi Russel

    Che competenza, grazie di illuminarci!

    Ne riparliamo tra due anni va la ;)

    PS. Se non ti scoccia potresti anche argomentare, dato che non so se te ne sei reso conto ma è la PG migliore uscita dal draft negli ultimi anni, ed ha potenziale da top 3 del ruolo

Pagina di 2