Nano Press
Facebook Twitter Instagram Google+ YouTube RSS Feed Italiano English Türkiye
Messaggio privato

PearlJam78

PearlJam78 Le sue info
Data iscrizione 13/10/2014
Commenti totali 220
Media commenti giornaliera 0,08
Dove è nato
Dove si trova ora
Generalità Uomo
Ultima volta su Sportando 06/04/2016 @ 12.02
220 Commenti

Pagina di 5

  • PearlJam78 25/03/2016, 12.06 Vai alla notizia →
    Citazione ( Anklebreaker 25/03/2016 @ 11:40 )

    Difficile da dire: Carmelo era sicuramente un gran talento, però Dumars è intervenuto pensando di andare a riempire la parte mancante del puzzle, ovvero un 4 con le doti tecniche di Milicic poichè il resto del quintetto era completo con Billups, H ...

    Melo avrebbe fatto alterare gli equilibri di squadra e non sarebbe arrivato Sheed... per me alla fine per Detroit è stato un affare nel breve periodo, posto che i Pistons sono stati per 6 o 7 anni di fila alle ECF con quel roster... ribadisco, alla fine conta vincere il premio finale e loro ci sono riusciti e sono andati a una cappella di Wallace e dettagli a vincere il B2B vs SAS... magari Melo avrebbe panchinato il fondamentale Prince dell'epoca, ma i Pistons avrebbero perso l'identità difensiva e non sarebbero arrivati in finale o avrebbero perso vs LAL... e magari avrebbero tradato qualche key players per adattarsi a melo, ma non era neanche un opzione con Brown in sella.. quindi stiamo parlando di niente :) il bello di questi discorsi è che le sliding doors che sarebbero venute di conseguenza sarebbero milioni (shaq e kobe vincono il titolo con Malone e Paytone, magari restano assieme e dominano altri 2-4 anni, quindi niente titolo a SAS, niente Miami per Shaq e infinite altre diramazioni)... queste scelte (chiaramente sbagliate, come il Darko) impattano molto più su questo che sul singolo elemento in questione... ma è un rovo da cui non si esce, andando a ritroso, questo... :)

  • PearlJam78 25/03/2016, 07.37 Mobile Vai alla notizia →
    Citazione ( Anklebreaker 24/03/2016 @ 23:52 )

    Si erano visti lampi di talento, ma non mi sarei mai aspettato un'esplosione del genere (pur in un contesto come quello di Phoenix).

    In verità chi l'ha visto giocare al college lo vedevano (pre draft, parlo) a un piccolo KLay Thompson, con la difesa da sviluppare. Insomma non proprio uno scarso. Era il giocatore di OKC ma phoenix glie l'ha preso alla scelta prima...

  • PearlJam78 25/03/2016, 07.31 Mobile Vai alla notizia →
    Citazione ( SwaggyE 25/03/2016 @ 04:03 )

    Per me il vero errore non è stato quello di sceglierlo così in alto (perchè per talento la scelta la meritava) ma aver passato carmelo antony, la pazzia per me è stata quella

    imho Va tutto contestualizzato, Detroit aveva una scelta altissima pur essendo fortissima (qualcuno si ricorda di una squadra uscita nelle finali di conference con la scelta2? No? Già, non si era mai verificato...), avendola gabbata a memphis, la squadra era giovane completa in tutti i ruoli, billups hamilton prince wallace e okur, una buona panca è un nuovo allenatore in brown molto particolare con le sue idee di play The right way. La difesa era tostissima, nel draft c'erano solo due cose sicure, ovvero james e anthony (bosh non era ancora un perennial ALL star, come wade il cui ruolo era coperto... Poi il draft fu profondissimo, ma reali fenomeni si stimava fossero solo i 2 citati, e si parlava per lo piú di fenomeni offensivi, quale melo é rimasto mentre james ha fatto qualcosina in più), milicic però sembrava forte forte e non aveva dato segni di squilibrio o altre bandiere rosse a livello mentale. Il King era categoria non bypassabile ma era sposo di Cleveland, Un lungo bianco tecnico di 213 a quel tempo era oggetto di desiderio supremo, ma quello che fu guardato di più da brown e dumars fu la chimica: Carmelo aveva appena vinto la ncaa e aveva carattere forte è difficile, non sarebbe mai uscito dalla panca, e avrebbe rovinato la chimica di squadra che quell'anno si perfezionò. Big Joe e LB decisero semplicemente di andare con una scelta futuribile ma giusta al tempo, ovvero, non rovinare il nucleo solidissimo che avrebbe poi vinto il titolo e sarebbe arrivata a pochi passi dal backtoback, milicic era un lungo da sviluppare dietro a big ben, che era il meno giovane della cumpa. La Trade favolosa per rasheed di metá stagione aggiunse un fenomeno senza cedere nessuno, la modalità win now prevalse e ovviamente il buon Dario gioco poco, al punto di essere considerato il human Victory cigar a 20 anni. Poi si abbatté, e la mancanza di fuoco per il basket fece il resto, rendendolo un evidente bust. Ma imho la scelta di NON scegliere Anthony sul serbo non fu così sbagliata, non sono convinto che con melo nel mix avrebbero comunque vinto il titolo 2004 è fatto una sfilza di finali (nba e conference) come hanno fatto, probabilmente non avrebbero fatto la Trade X sheed se avessero avuto melo nel Roster, quindi alla fine dei conti il bilancio per i pistoni é ottimo. Da qui non voglio dire che Darko sia meglio di Anthony, intendiamoci, uno é stato un cesso, l'altro un fortissimo giocatore offensivo meraviglioso per segnare e poco altro nelle altre parti del gioco, milicic é un bust superato solo, in tempo moderni, da olowokandi brown e thabeet come scelte altissime (non ci metto il mago perché qualche buona stagione l'ha avuta, e anche lui non dava segni di. Bad attitude all'inizio). Ma contestualizzando,, come detto all'inizio, nell ottica di riconoscimenti di squadra, sceglierlo per me fu una blessing in disguise per Detroit, alla fine quello di cui ci si ricorda sono i titoli, le finali, e loro hanno avuto la loro ricompensa.

  • PearlJam78 07/11/2015, 14.36 Mobile Vai alla notizia →

    E pensa se li avessimo scritto noi della "setta antiitalica" certi commenti...

  • PearlJam78 14/10/2015, 20.59 Vai alla notizia →
    Citazione ( laspadanellaroccia 14/10/2015 @ 20:58 )

    http://www.tgnorba24.it/

    ma sì che si vede!! dal sito di brindisi

  • PearlJam78 14/10/2015, 20.55 Vai alla notizia →
    Citazione ( demajack 14/10/2015 @ 20:54 )

    Ma Reggio-Brindisi è iniziata? Perché sul sito dell'Eurocup non aggiornano il punteggio?

    si vede su 510 tg norba, o in streaming tramite il sito ufficiale brindisi

  • PearlJam78 28/09/2015, 21.07 Mobile Vai alla notizia →
    Citazione ( TheShield 28/09/2015 @ 20:37 )

    PearlJam78 Alla fine seguirà - come tutti - l'ennesima moda lanciata dal King e tornerà a casa

    Pare ovvio che vada a finire così, a meno che quest'anno non ci sia l'esplosione dei sensi a OKC, con RW e Donovan... Mi fa ridere, del commento, il SE NECESSARIO... Si John, dovrebbe e potrebbe essere utile le il tuo intervento, kD non é proprio lo scarso di turno...

  • PearlJam78 27/08/2015, 19.34 Mobile Vai alla notizia →
    Citazione ( DoveOsanoIPiccioni 27/08/2015 @ 18:57 )

    male male e ancora male ... indegni ... pittman ha appena spaccato il tabellone ... i soldi raccolti in beneficienza serviranno per comprarne uno nuovo ...

    Tabella ciao ciao ciao...

  • PearlJam78 27/08/2015, 19.33 Mobile Vai alla notizia →
    Citazione ( DoveOsanoIPiccioni 27/08/2015 @ 19:05 )

    partita sispesa dopo la fine del primo quarto ... si cerca un campo alternativo ... siamo a posto

    Si va a castelsanpietro. Pittmanbaggiano

  • PearlJam78 21/08/2015, 14.23 Mobile Vai alla notizia →
    Citazione ( WiltTheStilt 21/08/2015 @ 13:22 )

    Allora siete de coccio eh. Per la terza volta ripeto che sono contratti fuori dalla grazia divina quelli che chiedono sti 2 e da parte di TT son sicuro che è RichP che sta insistendo. In Difesa lo hai mai visto? Perché a me sembra che ora tutti sc ...

    Mi fa strano che 1) hai nel nick uno che delle stats è il re, vieni a criticare me che di cifre ne parlo quasi mai (dove avrei citato le fantasmagoriche cifre del Tristano?), bah 2) hai guardato 100 partite L'anno scorso, come @theshield, ma probabilmente ne hai dimenticate parecchie, della regular season, in cui è un buon role player, stop 3) farsi trovare pronto è vero che è stato bravo, ma anche far di necessità virtù è una regola, blatt chi poteva mettere se non lui? Lui se le cavata più che bene ma la coperta è corta e 10 partite (vs 2 sole squadre) Sono un campione minimo 4) cambia bene contro i piccoli ma non è che gli attacchi sono propriamente intimoriti da lui eh? 5) Non ti ho mai citato Bogut, prenditela con qualcun altro, ops hai citato un centrone grosso e bianco e non americano.. Come il JV in ballo 6) Le finals le ho viste Molto Bene, TT nelle prime due gare a memoria ha fatto cagarissimo al tiro ed ha surrogato con rimbalzi e intangibles, nella terza e nella quinta è dove è andato meglio, la quarta e la sesta bene, ma relativi no Contest 6bis) senza il 23 stiamo parlando di niente, TT era ed è un average player che con la presenza del king overperforma, il suo valore assoluto però è quello 7) non voglio certo farti cambiare idea, un hard nosed fan come te sa già tutto avendo una conoscenza approfondita che manco Griffin... Se fa per scrivere e il tutto è IMHO

  • PearlJam78 21/08/2015, 12.22 Mobile Vai alla notizia →
    Citazione ( WiltTheStilt 21/08/2015 @ 11:34 )

    Ho detto che ciò che vuole lui o meglio quello squalo di rich paul, è troppo. Però almeno TT il più forte rimbalzista offensivo della lega, cambia con tutti i piccoli, 382 partite consecutive da quando è nella lega, ha sistemato i liberi e si st ...

    Dai Wilt, ora TT è una dinamo sotto le plance offensive ma che si meriti 18 annui (quando un anno fa rifiuto un 48x4 tutti lo additarono x pazzo, perché giocatore assolutamente medio) anche no. Ma avere grinta e lo stesso agente del 23 aiutano. Difensivamente TT non è niente di che, che abbia sistemato i liberi, dove l'hai visto??e il tiro dov'e? Di quei soldi che prenderà dovrà darne la metà a Olynik, e col ritorno di Love (e del cespuglio brasiliano) dubito che farà di più di quello che ha fatto in RS questa stagione, dove è un ottima addizione dalla panca. Titolare per periodi continuativi? Mostra tutti i suoi limiti e alterna una gara buona ottima a due tre abuliche o nascosto... Il suo ruolo,ed è perfetto per quello, è un sesto settimo uomo di impatto o di un titolare che giochi 25 min. Gli darei 18 min Annui? Nein!

  • PearlJam78 21/08/2015, 08.50 Mobile Vai alla notizia →
    Citazione ( Anubi 21/08/2015 @ 08:46 )

    Sinceramente ogni contratto ha una sua storia, paragonare Asik, ROLO, Kanter e JV ha senso fino a un certo punto. Pero il tuo messaggio mi trova concorde in larga parte.

    Vedi risposta all'altro. Comunque è già molto, al giorno d'oggi, trovarsi d'accordo in larga parte ;)

  • PearlJam78 21/08/2015, 08.43 Mobile Vai alla notizia →
    Citazione ( zampaflex 21/08/2015 @ 08:27 )

    Quindi siccome si regalano palate di milioni a Asik, Gortat, Lopez e Kanter è giusto farlo anche per Valanciunas? E al tempo stesso volete Bargnani fuori dalla lega e considerate troppi gli 11x4 che gli diedero pochi anni fa? BAH.

    Da esperto quale dovresti essere, dovresti sapere che il mercato NBA è fatto anche per livelli, molti aspettano di veder cosa fa la concorrenza (sia squadre che players nello stesso ruolo) per poi tararsi in un range similare. Non dico sia giusto e managerialmente l'ideale, ma è così. Quindi di cosa stiamo parlando? PS: Bargnani cosa c'entra adesso, perché lo tiri fuori? Veniamo sempre accusati di essere "contro", lasciami stare quando sono silente è quieto sull'argomento (posto che oggi il contratto del mago e la squadra che si è scelto sono più adeguati a quanto mostrato recentemente, di certo non è l'unico che ha rubato dei soldoni in NBA questo è ovvio.. Ma in relazione alla produzione avuta in carriera ai soldi intascati, va sul podio dei peggiori contratti ever). Inoltre per chiudere questo discorso sterile, gli 11x4 gli furono dati da un management Raptors diverso è troppo fiducioso, in un'era in cui il CAP era tutto fuori che impazzito. Quindi i 16 di JV per me ci stanno eccome in questo contesto. Che poi lo valga in valore assoluto no, ma con questi assi di riferimento evidentemente si.

  • PearlJam78 21/08/2015, 08.19 Mobile Vai alla notizia →
    Citazione ( TheShield 20/08/2015 @ 23:35 )

    Di questi tempi è un contratto onestissimo, soprattutto per un lungo giovanissimo, che gioca duro senza mai tirarsi indietro e che è giocatore da 82 partite all'anno, alla faccia di tutti i presunti fenomeni strapagati che saltano sistematicamente ...

    Sono molto allineato con il tuo post, mentre leggo di commenti schifati, si parla di follia, mah...
    Mio pensiero: il contratto é valido e ok per ambo le parti sotto più aspetti, bisogna sempre considerare tante sfaccettature. Mi spiego: intanto il lituano ha 24 anni (ovvero giovane di suo, poi é un centro, quindi ancora più giovane in proiezione, visto che i lungagnoni raggiungono l'apice più tardi rispetto ai piccoli) ed il contratto firmato clicca fra 1 anno, quando il CAP sarà già inflated. Ci sarà un motivo per cui é il terzo thirdyear a firmare (ed il primo non banale, come Davis e Lillard)? Secondo me si: il ragazzo gioca da 3 anni ed é sano e integro, negli ultimi due ha una media di >80 game in RS, con medie da 12/8,7, con un minutaggio di circa 27 a partita. Tendenzialmente ha buone skills ovunque pur non essendo un fenomeno in niente in NBA (euro parlando é un crack, a livello NBA non é un passatore è uno stoppatore di livello adeguato, non salta come un grillo ma ingombra molto e non rovina difesa ed é battezzavi le né in lunetta ne in attacco) e le Cifre sono buone, considerando che non é certo né la prima ne la seconda opzione offensivo, anzi non ricordo sinceramente lo schema "17 dalla Balcania con furore" neanche sul podio degli schemi dei canadesi. Inoltre secondo me si é guardato il futuro, anche sotto l'aspetto tecnico: sono stati presi giocatori non catalizzatori in avanti (ci sono già come prime punte Lowry, che ha promesso di diventare more sharing, e DeRozan, che ha promesso... Niente, resta DeRozan) quali Carroll, Scola, Joseph, Biyombo, ed è stato ceduto Amir Johnson (credo sia un segno anche di investimento su JV), ciò per dire che il suo ruolo dovrebbe essere più centrale.
    Infine le cifre sono allineate al mercato quindi, qui ci starebbe per chi critica, il meme di gene wilder che dice "mmm.. Mi stai criticando per i 64k a JV? Evidentemente non sai niente dei contrattini erogati ad Asik (60 in 4, quasi 30enne), Lopez Robin (54 in 4), Kanter (70 in 4), per parlare solo di quelli di quest'anno (Gortat lo lasciamo a riposo oggi)..."

  • PearlJam78 17/08/2015, 14.32 Mobile Vai alla notizia →
    Citazione ( Alex23 17/08/2015 @ 14:26 )

    Uno che non si fermi a giudicare Rubio solo per le sue lacune al tiro (denunciandole giustamente, comunque) ma che riesca ad argomentare con molta logica ed obiettività tutta la situazione, tenendo in considerazione i grandi pregi che ha così come ...

    Thanx, pensa che x me quello che ho scritto sono una serie di cose abbastanza ovvie... :) L'articolo lo trovi su espn e altri siti, te ne linko uno che riesco da iPhone [ link ]

  • PearlJam78 17/08/2015, 14.08 Mobile Vai alla notizia →
    Citazione ( Alex23 17/08/2015 @ 13:36 )

    Ah ma allora c'è qualcuno a cui bisognerebbe offrire una birra ogni tanto :D.

    Che intendi ?

  • PearlJam78 16/08/2015, 21.07 Vai alla notizia →
    Citazione ( WiltTheStilt 16/08/2015 @ 20:50 )

    Quoto. Ma con quel contratto e le dichiarazioni sul fatto che sarebbe stato capitano e leader di questa squadra non permettono il fatto di essere 4^ violino. Quello che dici tu è la cosa più giusta per il futuro dei wolves, ma implica che wiggo e t ...

    le "dichiarazioni" sono una cosa di una volatilità estrema, i contratti in nba no... certo che rubio oggi non vale curry (off topic: cmq non sono solo le scarpe ma è tutta una tecnica di allenamento sulle anche, lessi un articolo approfondito tempo fa... il cambio di carriera che fece decollare la carriera di SC30, cosa che fu funzionale al titolo di questo, grazie al contratto sottodimensionato che fece all'epoca -all'epoca molti dissero che erano anche troppi- che poi permise ai GSW di prendere e pagare il supporting cast che ha vinto il titolo2015), il contratto è pesantissimo per uno che se gioca (finora) mezza stagion è grasso che cola, che fosse designato capitano e leader... beh, chissenefrega... ora la franchigia è del canadese e del centro con l'omino invisibile sulla spalla... vuoi mettere?.. io tutte le lacune difensive di Rubio che vengono citate non le vedo, il problema in questi anni è che i Wolves sono stati una squadra disastrosa a piu livelli (in realtà no, perchè con Love, erano una squadra da -500 a ovest... però l'aurea mediocritas non conta niente), lui in realtà è un bel dobberman (quando si impegna e ne ha le gambe) che nel contesto di un atletismo spaventoso (Wiggins, Towns, Lavine...) e di centri che intasano (Pekovic, Dieng), può far bene, e non solo di vincere la classfiica delle steals per game.. metti anche che il progetto di Saunders è instillare mentalità difensiva e non solo ai lupacchioti della tundra di minneapolis, non si spiegherebbero se no le firme di KG (che ha altri risvolti, ok, essendo the face of the franchise), di Miller Andre, e di Prince sig. Tayshaun... in uno contro 1 lo attaccano tutti dici, può essere, ma senza caviglie e senza squadra a supporto ci sta... RR pensi a svalicare la media 40% al tiro per la prima volta nella sua vita, che poi quando sta in campo la squadra di solito migliora... e questi Wolves, col cap in esplosione e l'Ovest che fisiologicamente tenderà a calare nei prossimi due tre anni (posto che rimangono sempre almeno 4-5 squadre da titolo), possono farsi vedere... Se poi i giovani fanno il loro dovere nel rispettare ilpotenziale, appena mettono un allenatore migliore di Saunders allora diventano più che rispettabili e pericolosi

  • PearlJam78 16/08/2015, 20.26 Vai alla notizia →
    Citazione ( TheShield 16/08/2015 @ 13:22 )

    PearlJam78 - NY disastro senza fine...

    rieccomi emerso dalle lande pugliesi senza wifi... :)


    ho letto un pò di commenti ok e sproloqui sparsi (due su tutti: Rondo ultimo play puro a vincere il titolo, Rubio che non difende niente...), quindi qui sempre tutto uguale !!


    mio parere: el senor Ricard Rubio I Vives, in arte Ricky, è un giocatore assolutamente condizionante, nel bene e nel male... concordo che a NY, OGGI, non servirebbe a nulla, con quel tipo di squadra che hanno fatto... mentre sono abbastanza convinto che RR de Catalunya sia funzionale ai Wolves che STANNO DIVENENDO... i fattori altamente negativi sono il fatto che non si avvicina manco di striscio a .400 di media di tiro, le sue caviglie sono più deboli di un pulcino (maahhh... uno squillo a quello che ha rimesso in sesto la carriera di Curry no?) e che il contratto che ha firmato per L'UNICO anno che ha giocato intero è esagerato, anche per l'increasing cap che sarà... le cose positive sono l'età (nonostante tutto ne ha solo 25), la difesa quando ne ha voglia e lo smazzare passaggi... diciamo che io lo vede bene come quarta punta (a-la-Rondo Boston-age 2008) per un ipotetico quintettone, atleticamente devastante... Wiggins, Towns come stelle (più l'aggiunta di un altro veterano, fra un paio di anni), Rubio che deve fare solo layup, difendere, far girare palla e non infortunarsi...

  • PearlJam78 14/07/2015, 14.08 Vai alla notizia →
    Citazione ( TheShield 14/07/2015 @ 13:43 )

    Black Mamba 93 - Sono contento che sia tornato in Europa, anche se vi confesso che dei 4 era quello che mi stava più simpatico; ha sempre dimostrato una gran umiltà e anche auto-ironia rispetto alla sua situazione e - anche se sembra strano - se fo ...

    assolutamente sì, almeno il suo low profile anti hooliganesimo (indotto da terzi come la GT e altri sedicenti) è stato simpatico... poi che si pensasse a lui come giocatore nba sai che non mi trovi d'accordo, per me non lo è mai stato... ma non so se ne possiamo parlare qui, altrimenti disturbiamo bonner...

  • PearlJam78 14/07/2015, 13.36 Vai alla notizia →
    Citazione ( MattBonner 14/07/2015 @ 13:35 )

    "Nooo basta Datome in NBA che gli italianfag vengono a rompere le palle ogni voltaaaa" -> si trasferiscono loro a rompere le palle sulle news di Datome in Europa

    che problema hai ?

  • PearlJam78 14/07/2015, 13.34 Vai alla notizia →

    TheShield fa bene lui, a non inseguire più i sogni di nba, se gli danno veramente quella cifra...

  • PearlJam78 13/05/2015, 15.23 Vai alla notizia →
    Citazione ( TheShield 10/05/2015 @ 17:21 )

    Io credo che se Cleveland fosse al completo saremmo tutti qui a dire quanto è forte James e quanto sono imbattibili i Cavaliers e invece sono tutti qui a fare delle sviolinate per un giocatore che ha fatto una culattonata inverosimile di tabella da ...

    Sono più che d'accordo, LBJ di questa stagione sta veramente facendo un'impresa epocale, ha una squadra che cade a pezzi o piena di giocatori scarsi o sotto media, come giustamente citi tu, che poi improvvisamente con lui diventano sopra media... questa la sua vera grandezza che nessun altra superstar ha ed ha avuto (nel suo piccolo, non così accentratore per "colpa" anche del ruolo più defilato nella costruzione del gioco, forse Duncan.. ma uno che migliori così i compagni... nessuno!) ... inoltre gioca allenato da un novellino, a livello nba, con cui si scontra anche per delle assurdità (vedi finale g4) insensate... non direi che sono considerazioni fanboystiche, anzi, sono considerazioni basate sui fatti, quelle che a me piacciono.. detto questo, a me sembra che LBJ sia oggi con una squadra simil-2007 per approccio (leader di una banda di giocatori molto più scarsi, e per scarsezza intrinseca e perchè sono rotti... non mi si venga ad accusare che dico che Irving è scarso in valore assoluto, ma giocando zoppo perde di valore...) che sta portando in alto, e mi ricordano un pò il suo team primo anno Heat, dove c'era molto hype e si dovevano ancora conoscere e trovare la chimica (aveva un roster potenzialmente più forte, anzi, con Wade e Bosh sani era sicuramente più forte, anche se non erano consapevoli della loro forza come negli ultimi due anni... Spo >> Blatt, comunque due allenatori freschini, non scafati, all'epoca, anche il filippino era così)...

  • PearlJam78 13/05/2015, 15.10 Vai alla notizia →
    Citazione ( TheShield 13/05/2015 @ 00:40 )

    Cmq Blatt deve avere qualcosa che non va....a 1 secondo dalla fine serve il tiro della vittoria e vuoi far fare la rimessa a James? Te lo vedi PearlJam78 un Phil Jackson che a 1 secondo dalla fine fa fare la rimessa a Jordan o a Bryant? Questo qui n ...

    nei nostri awards era anche il best coach, no?! scherzi a parte, blatt è andato completamente nel pallone (vedi anche il timeout che sarebbe costato la vittoria), io non ne sono un suo estimatore a livello nba (niente da dire, ottimo a livello europa, e l'ha ampiamente dimostrato) ma avere uno così ti facilita tanto... non ho letto i commenti sotto che non ne ho, di tempo, ma suppongo che molti pensino che LBJ stia giocando male... cosa che non è assolutamente vero, anche se forza molto e perde palloni, ma con questo manipolo di gente che ha a mano, è già un'impresa... è lo stesso principio su chi accusa RW, diciamo, di essere accentratore... ma quando non hai a chi passarla, l'è dura...

  • PearlJam78 04/05/2015, 11.22 Vai alla notizia →

    TheShield gradirei un salace commento in merito a come alcuni esponenti dei SAS stanno metabolizzando la sconfitta... conosco fan degli spurs che l'hanno presa un filino peggio, questi direi che non è stanno trascinandosi il "dolore" così a lungo :)

  • PearlJam78 03/05/2015, 15.19 Mobile Vai alla notizia →
    Citazione ( )

    *** Commento moderato da Sportando ***

    Sinceramente mi scoccia mettere all'inizio o alla fine di ogni frase IMHO ma è sottinteso... Verità assoluta? Mai detto di possederla, solo la mia visione delle cose... Ho appena detto che la storia si fa con episodi, è chiaro che ci sono episodi di innesco più scatenanti di altri... Se Blair non va giù di testa, possibile che non ci si arrivi neanche alla 7.. Questo è il mio pensiero, poi è ovvio che non c'è controparte...

  • PearlJam78 03/05/2015, 15.15 Mobile Vai alla notizia →
    Citazione ( Rio 03/05/2015 @ 15:01 )

    Vabbè non mi hai capito, dicevo solo che ciò che hanno dimostrato pre-NBA conta poco quanto niente, altrimenti Mirotic avrebbe un contratto in doppia cifra ed i Bulls non sarebbero andati a prendere Gasol. Poi sul fatto che Datome in NBA possa aver ...

    upside, potenziale, adattamento.. Non contano solo le cifre.. Comunque ci siamo capito dai

  • PearlJam78 03/05/2015, 14.57 Mobile Vai alla notizia →
    Citazione ( )

    *** Commento moderato da Sportando ***

    SAS spesso h sfruttato episodi favorevoli (se ti da fastidio sentire che sono stati fortunosi) del L IQ limitato di alcuni giocatori (JORDAN tip in in G5, Blair espulso 2014, stat che abbandona la panca assieme a ... diaw.. Nel 2007, quando horry schianto sulla linea laterale Nash...)... Poi è chiaro che la storia non si fa con i se e i ma, però c'è sempre il redde rationem.. Io penso che se parker sta veramente male, allora fai giocare Mills o joseph, se Splitter è rotto, metti Baynes, Ayres e Bonner al limite... Paul rotto è stato leggendario su una gamba sola, Davis su uno zampone fa il paro... Sono sempre episodi che fanno la storia, dico semplicemente che SAS ne ha avuti diversi in proprio favore

  • PearlJam78 03/05/2015, 14.38 Mobile Vai alla notizia →
    Citazione ( )

    *** Commento moderato da Sportando ***

    Non si può sentire chi non vuol capire apposta... SAS 2014 meritava di uscire vs Dallas e se Blair non impazziva era quasi fatta.. Vs OKC a con Ibaka sano non passava mai.. In finale bravissimi e orologi svizzeri... Mai detto il contrario... Ma per arrivare lì ti si devono concatenare tante cose

  • PearlJam78 03/05/2015, 14.30 Mobile Vai alla notizia →
    Citazione ( TheShield 03/05/2015 @ 13:27 )

    PearlJam78 - Non sono/siamo certo dei fan di Chris Paul, ma credo che questo - anche e soprattutto per la situazione in cui è maturato (gara 7, 1 secondo dalla fine, gamba letteralmente azzoppata da 48 minuti, e il dolore glielo leggi in faccia, dav ...

    Ad ogni modo questa SAS è una versione out of sync di quello che avevano mostrato e hanno meritato assolutamente di perdere, non dovevano manco arrivarci a G7 ma almeno è servito x il bellissimo spettacolo offerto, spt a livello di equilibrio, tecnicamente ci sono state molte lacune... Paul ha spoilerato un parker ombra del suo vecchio se, ma anche Mills ieri poca roba, i miracoli finiscono, belinelli (unico giocatore a questi livelli a cui sbagliano il nome della sovrimpressione !!) ginobili, splitter e anche il tanto amato da tutti diaw molto terra terra, a me non è piaciuto Pop che rimane idolatrato fuori misura ma se restiamo al contesto tecnico e non ai divertissment davanti ad un mic, le ha prese (e non è la primissima volta).. C'è da dire che la tattica di scegliersi l'avversaria gli è rimasta in mano, col senno di poi... L'hack a someone merita di perdere a prescindere per me, chiunque lo faccia, i Clippers sono completamente disfunzionali e incapaci di fare tre cose buone di fila, Griffin sente la pressione e si tramuta in Quello dei cartoni animati nei momenti chiave... ad ogni modo bellissimo canestro, ma come ci dicevamo, sas è crollata drasticamente in difesa, permettendo ad un attacco sempliciotto come quello di Rivers di aver la meglio... A questo giro gambe >> mind games e a me non dispiace, perché troppo overrated è sempre aiutati dalla fortuna i SAS (il titolo più meritato era quello 2013 x me, il 2014 è meritato x la finale, ma fortunoso prima)

  • PearlJam78 03/05/2015, 14.20 Mobile Vai alla notizia →
    Citazione ( TheShield 03/05/2015 @ 13:27 )

    PearlJam78 - Non sono/siamo certo dei fan di Chris Paul, ma credo che questo - anche e soprattutto per la situazione in cui è maturato (gara 7, 1 secondo dalla fine, gamba letteralmente azzoppata da 48 minuti, e il dolore glielo leggi in faccia, dav ...

    Lo sai come la penso su cristiano PAOLO, gli ho sempre contestato la capacità di dare ai suoi una chanche di migliorare e spt di una chance di provare a vincere ogni partita con la sua sola presenza in campo... Ieri onore totale, mi ha smentito, contento per lui (è sicuramente il miglior play per come si interpretava il ruolo, anche se io resto con i miei) , ci ha fatto un regalo a noi e alla sua carriera, anche se dubito che si metterà mai l'anello al dito (quanto meno da protagonista è leader della squadra in cui gioca/giocherà)

  • PearlJam78 03/05/2015, 14.17 Mobile Vai alla notizia →
    Citazione ( invinoveritas 03/05/2015 @ 14:13 )

    *** Commento moderato da Sportando ***

    Guarda, non ti rispondo neanche tanto è inutile...

  • PearlJam78 03/05/2015, 14.15 Mobile Vai alla notizia →
    Citazione ( Rio 30/04/2015 @ 19:32 )

    Ma no che non è un paragone, volevo solo farti notare che l'aver dimostrato qualcosa per un rookie conta poco

    Va beh ma di che parliamo... Apprezzo datome che è onesto per ammettere i suoi limiti... A differenza di altri e molti dei suoi sostenitori... Wiggins è una star in The making, ha 19 anni,20, un potenziale enorme, skillato in molte caratteristiche, atletone, magari non diventa un franchise player ma almeno >>Gay SIg.rudy si... Datome ha 27/28 anni, bianco, solo tiratore,potenziale e difesa in divenire... Non conta quel che ha fatto wiggins? Per ora... Comunque se lo dici tu mi fido

  • PearlJam78 30/04/2015, 18.12 Vai alla notizia →
    Citazione ( BlackMamba93 30/04/2015 @ 17:40 )

    è sempre bello poter discutere con voi, specie x il fatto che siete tra i pochissimi a non dichiarare guerra x avere considerato noiosi gli spurs. cmq considerala solo una mia impressione sia chiaro, ma il motivo x cui tutti vadano dove va James anz ...

    dimenticavo OKC... allora, questo è l'emblema di un capitolo decisivo nelle sorti delle vite, delle carriere e negli albi d'oro, ovvero gli infortuni... OKC è l'ultimo caso, ma anche la Sacramento in rampa di lancio dopo la tragica (io ancora soffro pensando al 2-6-2002, g7, stojakovic airball... etc... la serie più bella di sempre per me, non a livello di finale), che vede Webber infortunarsi gravemente... ma di eventi del genere ce ne sono tanti (questi sono i più sanguinosi per me )... :)


    purtroppo Okc nel 2012 non era pronta per vincere contro Miami, dopo aver fatto un comeback strepitoso proprio contro gli Spurs (che dopo quella serie erano dati per tutti per morti stramorti rimorti, visto che l'anno prima erano stati fatti fuori da Memphis al primo turno... sarebbe divertente ripescare i commenti di quelli che oggi inneggiano... :) )... e nel 2012 te la butto, lì, il problema fu proprio Harden che giocò una finale con la sottomaglia degli Heat e Brooks, che imperterrito giocava 4 vs 5, tenendo in maniera incomprensibile troppo tempo Perkins sul parquet, dando poi troppi mismatch a Miami (che sfruttava il pessimo gioco del futuro barba)...


    nel 2013 le chances di titolo se le è intascate Beverley, facendo male a RW0 ed eliminandolo dai playoff, nel 2014 il polpaccio di Ibaka è stato determinante e se ci fosse stato difficilmente i Thunder sarebbero stati tenuti fuori dalle finals....


    oggi assumono Donovan per Brooks, che invece doveva essere licenziato prima, non quest'anno (quest'anno non ne ha colpa), ma è una mossa politica nel disperato tentativo di tenere e convincere KD (quest'anno) e RW (l'anno prox) a restare... vedremo... però gli infortuni sono stati un grosso motivo, la trade di Harden vista oggi sembra fatta male, ma la realtà è che c'erano troppi galli in quel pollaio e l'ego smisurato di 3 elementi del genere (ognuno vuole la sua fetta, ma ognuno anche la sua squadra... e forse qui è RW il meno "egoista" dei 3) non era contenibile... poi si può contestare che abbiano avuto poco (in realtà Martin + scelta che ha portato Adams, + varia chincaglieria)...

  • PearlJam78 30/04/2015, 18.01 Vai alla notizia →
    Citazione ( BlackMamba93 30/04/2015 @ 17:40 )

    è sempre bello poter discutere con voi, specie x il fatto che siete tra i pochissimi a non dichiarare guerra x avere considerato noiosi gli spurs. cmq considerala solo una mia impressione sia chiaro, ma il motivo x cui tutti vadano dove va James anz ...

    1)+3) ASSOLUTAMENTE d'accordo, mi lego anche al fatto che sia nella eastern (anche questo aspetto che oggi potrebbe "puzzare" ma la east non era così debole fino a qualche anno... oggi invece si potrebbe pensare male che James stia a east perchè è più facile, oltre alla "homecoming"... e ci sta, sarebbe stupido se non lo facesse, o no?)... diciamo che James+East2015, le chances di arrivare in finale sono abbastanza buone, >>> di andare in qualunque squadra a East vs James o a Ovest nel marasma che c'è...


    2) vero su Gsw che otterrà i benefici dall'anno prox perchè il percepito del giocare con Curry sono sempre maggiori... imho, non è così, e neanche vicino per Harden, pur avendo fatto cose grandiose, perchè oggi Curry è idolatrato... una chiave di volta importante sarà il rifirmare Green, ad ogni modo GSW è messa bene col cap e con chi esce, quindi sarà meta appetibile... SAS ha bisogno, con POP, di giocatori adatti e con IQ sopra media (un Josh Smith a caso non andrà mai lì, fino a che comanda questo regime, uno a caso, ne posso dire tanti altri... anche i problematici che sono stati a Spurslandia avevano il loro perchè, the real Steph (Jackson) :) , su tutti... poi ci sono i casi che non funzionano, come Jefferson, etc..), è un sistema elitario ed europeizzato, che crollerà nel momento in cui Duncan deciderà di smettere... se non crollerà quanto meno sarà molto molto meno efficiente, a meno che Leonard non dimostri che può fare la superstar su due fronti sempre, ma è in ruolo meno cruciale...



  • PearlJam78 30/04/2015, 08.51 Vai alla notizia →
    Citazione ( Rio 30/04/2015 @ 08:09 )

    Provocazione: ma Wiggins che cacchio ha dimostrato? Ha ventellato in un contesto molto meno competitivo del campionato italiano e poi ha giocato al college contro dei dilettanti (perché i giocatori di college sono questo)

    provocazione, ok, ma non capisco di cosa? è un paragone datome wiggins?

  • PearlJam78 29/04/2015, 22.32 Mobile Vai alla notizia →
    Citazione ( TheShield 29/04/2015 @ 17:35 )

    Ha ha ha! Guarda, mentre eri assente osai scrivere - in un post che parlava di non so cosa riguardante Duncan - che secondo me era sì un giocatore forte, vincente, ecc., ma anche parecchio noioso, soprattutto se confrontato con altre stelle pluri-ti ...

    Mi comincio seriamente a preoccupare, hai fatto dei commenti che hanno ricevuto anche degli apprezzamenti, sta succedendo qualcosa di strano, sento gli animali agitati, c'è puzza di zolfo... :)


    Direi che hai già detto tutto e che é stato detto tutto, io sono d'accordo con te, Duncan tra le super stelle che resteranno tra i più grandi di sempre, è il più in senso positivo ma concreto, noioso (valanga, scatenati)... In privato abbiamo già affrontato come SAS sia stata partecipe prima delle ultime due finals, di alcune (3 su 4) delle finals meno interessanti degli ultimi 25 anni (quelle che ho visto "live", quelle prime non giudico, ma si potrebbe andare a nche a 35 secondo me).. Non per colpa solo loro, sia chiaro... Comunque basta, se no arriva l'onda anomala e non ne ho più mezza di NON discutere con molti


    Capitolo James: io lo ritengo il giocatore che OVERALL é già oggi il best ever, per la sua irreplicabile poliedricità e capacità di fare tutto benissimo... Per la sua estrazione culturale é stato un fenomeno prima fuori dal campo che dentro (vivere con una madre del genere, senza padre, senza dimora fissa, é comunque acculturatp quanto basta, non ha sparato al compagno di squadra che si sollazzava con la madre, non ha mai fatto niente di male se non delle trollate o delle bravate da nigga che avete citato tu e blacjmamba93 ... Anche le cose negative o percepite tali sono state comunque cose fatte in maniera corretta (la decision? Era free agent, ha dato 1mln in beneficienza), anche se é chiaro che fa le cose che chiaramente vanno nel suo interesse (concordo che se cleveland non avesse avuto irving e wiggins, forse ci avrebbe pensato di più, almeno, a tornare a casa...)... Assolutamente vera il fatto che sia gradito a tutti, e che tutti vogliono giocare con lui... Ovvio che ê per avere una chance di titolo, però potrebbero andare tutti anche a SAS o OKC, o GSW, etc....

  • PearlJam78 29/04/2015, 22.09 Mobile Vai alla notizia →
    Citazione ( OttoLamphred 28/04/2015 @ 08:34 )

    Mamma mia che pena

    Otto, che pena cosa? Supporta con qualche argomento, su dai...


    A chi mi pensa solo uno che guarda come uno che legge solo tabellini e non sa niente di europa (sulla base di cosa poi?), portatemi qualche dato in supporto della carriera di Datome... Due anni buoni a Roma e uno scafati definiscono cosa? Per me poco, mvp in Italia ok, poi? anche in europa ha dimostrato poco poco, in nazionale ha avuto buone gare, ma all'atto pratico cosa ha fatto?



  • PearlJam78 27/04/2015, 22.02 Vai alla notizia →
    Citazione ( grizznation 27/04/2015 @ 18:58 )

    Ma certo non dico che sarebbe un uomo da 30 minuti, ci mancherebbe. Però 10-15 per me in una squadra medio bassa senza troppe pretese li può fare tranquillamente senza dire che è Jordan o chi per lui. Solo che lui a differenza degli altri italiani ...

    ...se è arrivato tardi forse qualche motivo ci sarà... :)


    qui nessuno ha mai detto che datome deve essere un top, qui (per me, TheShield e qualche altro) si parla del fatto che si parla di un giocatore tendenzialmente inutile (per l'nba, concetto chiave di cui si parla, non me ne vogliate, voi fan di GGGGGiiGGGGii...) in maniera prolissa e smodata, solo perchè è italiano... belinelli lo sappiamo benissimo che è un contorno anche lui, che si è sempre riciclato bene, scegliendosi bene le squadre e che ha comunque più doti di datome...
    che datome abbia giocato bene in europa, perdonami, ma dove e quando? la regular season di qualche coppa minore (o di EL, non ricordo se l'ha fatta o meno, cmq sicuramente è stata marginale, nel caso) conta poco, in Nazionale ha fatto solo qualche partita positiva, ma da qui a definire che ha SEMPRE giocato bene non è vero (considerando che ha giocato molto e, nel campionato italiano, bene per 2 stagioni a roma, stop... prima era solo una promessa inespressa)...
    sul fatto che non abbia vinto nulla non conta niente, ma il fatto che non sia manco arrivato vicino a vincere qualcosa (in europa, in italia, cos'ha fatto, una finale vs siena a memoria) vuol dire qualcosa, per me... posto che ti dò ragione, che per l'europa è un buonissimo giocatore, che nella squadra giusta darà il suo contributo, questo sì...

  • PearlJam78 27/04/2015, 17.18 Vai alla notizia →
    Citazione ( grizznation 27/04/2015 @ 17:11 )

    Semplicemente è arrivato tardi in Nba, non può continuare a perdere tempo sperando di trovare spazio nelle rotazioni. Son aiuto che fosse arrivato tre anni prima il suo spazio lo avrebbe trovato a mani basse. Ora è meglio che torna in Europa a gio ...

    è una tua valutazione che non condivido ma accetto... io la vedo molto diversamente, semplicemente, il buon frigggiggggi non è adatto alla nba, eccezion fatta per il tiro, di cui comunque non è uno specialista a quei livelli... dumars fece una cappella (una delle tante, non certo una gravissima, ma va aggiunta come contorno di operazione sterile e tendenzialmente inutile, alle sue pietre miliari... milicic, villanueva, gordon, smith...)
    Datome è un buon giocatore per l'europa, in cui comunque non ha ancora mai dimostrato niente e vinto ancora meno...
    Io non sono convinto come molti credono e scrivono che GD70 abbia un IQ sopra la norma, e finora pochi hanno argomenti per smontarmi... puoi dirmi che ogni tanto fa una buona difesa (attenzione, non parlo di nazionale, dove a volte si butta il cuore oltre... anche se poi i nodi vengono al pettine... e non l'ho detto volutamente :D anche se con Frigggigggi fa più ridere), ogni tanto fa buone azioni, ma OVERALL, è un giocatore assolutamente medio...

  • PearlJam78 27/04/2015, 17.06 Vai alla notizia →

    back in europe soon to stay...


    consapevole che in nba non ha abbastanza armi, almeno lui è onesto con se stesso... TheShield

  • PearlJam78 26/04/2015, 19.36 Vai alla notizia →
    Citazione ( TheShield 18/04/2015 @ 11:51 )

    PearlJam78 - Onestamente la nr 1 ci Curry non mi sembra niente di così fenomenale anche se - ovviamente - è stata dipinta come l'azione del millennio

    a me le top ten fan cagare come qualunque classifica che non abbia dati oggettivi... cosa centra ad esempio il tiro di Canaan (culata pazzesca)?.. o la stoppata ridicola di Griffin ? o l'immensa chiappata di Booker ?
    adesso va di moda il ball handling (Curry, Harden, Irving...) e hanno messo solo queste... cioè vuoi dirmi che la schiacciata di Westbrook a tutto campo vs Detroit non merita un podio? le schiacciate di Derrick Williams??? tempo perso stare a commentare... tanto la soggettività è totale...


    ps: curry forte eh, ma è un animale da Rucker... io te l'ho scritto, secondo me prima o poi qualcuno gli tira un colpo, perchè sembra un pò troppo irridere gli avversari... e la paghi, prima o poi...

  • PearlJam78 26/04/2015, 19.26 Vai alla notizia →
    Citazione ( TheShield 26/04/2015 @ 16:42 )

    Quando lo dicevo io SECOLI FA però mi insultavi, adesso vedo che - pur in forte ritardo - ti sei accorto del problema di avere un itagliano in squadra...e non mi venire a dire che dipende da me, visto che i 250 commenti su Gegeeee che non gioca c'er ...

    finalmente sì, non se ne può più di ridurre il gioco più bello del mondo a un fan club di giocatori italiani scarsamente meritevoli di starci... contento che finalmente qualcuno si accorga che non siamo contro a prescindere, ma sarebbe bello che il tutto venisse visto senza pregiudizi... contento che CelticLG abbia sbattuto la testa contro il muro :)

  • PearlJam78 17/04/2015, 14.25 Mobile Vai alla notizia →
    Citazione ( Ste1990 17/04/2015 @ 13:58 )

    Se prima di dare un contratto ogni franchigia conoscesse il futuro non ci sarebbero errori. Non era injury prone, è come dire che Toronto ha sbagliato a dare quel contratto ad Andrea perchè poi è stato perennemente infortunato, che ne sapevano?

    Posto che non parliamo di mago, se no scoperchiamo i vasi di Pandora, dove in realtà, i segnali ci sono (bianco, non particolarmente atletico, non migliora i compani e non é benvoluto dagli stessi, pur accumulando buone stats offensive e sottolineo offensive, pessimo difensore e orrendo rimb, insomma... E ad ogni modo il mago non ha il max salariale, pur avendo uno stipendio esorbitante... Ma non stiamo parlando di lui... E l'unico bianco meritevole del max, nel recente passato, é stato Nowitzki... Lasciam perdere gli Hayward, Parsons e a breve Vucevic o similari...)...


    Rimane il fatto che io, ad AD che ha 23 anni, atletico, solido e senza segnali di scricchiolii, dove magari qualcosa di tecnica la può ancora imparare, e un play glielo possono trovare (finora converrai che non ha avuto stockton, in regia) 12 li do volentieri rispetto a un taglia gole serbo che domina in europa ma che palesemente non regge i ritmi vorticosi e logoranti della nba attuale, di 30 e passa anni... Poi il mondo è bello perché é vario...

  • PearlJam78 17/04/2015, 12.29 Mobile Vai alla notizia →
    Citazione ( Ste1990 17/04/2015 @ 11:55 )

    mi paragoni Pekovic a Drummond?Real?

    SE vogliamo confrontare giocatori con lo stesso ruolo, prendo anche lui... Se no cito Bargnani e si Scatena l'inferno... O se no parlo e cito di gente similare anche per età, vedi Cousins e vucevic, nello stesso spot... Basta leggere quello che ho scritto: intendevo che se peko e gortat ne prendono 12 l'anno, l'agente di Drummond non può chiederne oggettivamente meno, considerando che mi sembra abbia 23/24 anni ed é un rimbalzista dominante... Se gli viene insegnato un minimo il gioco, questo é un buon tassello di una squadra interessante... Ma serve un buon staff e SVG non so se é l'allenatore giusto per lui, ma per il suo gioco si (ripetendo l'esperimento Magic, con Howard, ai Pistons)


    Giusto l'appunto di chi ha scritto sotto che se gli mettessero un play decente al fianco (e non jennings e/o Jackson) vedremmo dei gran miglioramenti, almeno da alcuni parti del suo gioco, ala maniera di Jordan, che é decollato da quando é arrivato cristiano Paolo....



  • PearlJam78 17/04/2015, 11.29 Mobile Vai alla notizia →

    TheShield Discorso giá affrontato, i centri costano assai, perché comunque servono... E se il parametro è quello attuale, con 60k per 5 anni a gente come Pekovic e gortat, drummond li vale tutti erchè é giovane, atletico e selvaggio... Il vero problema é che prima dell'arrivo di SVG, Detroit é stato un calderone senza capo ne coda.. I centri necessitano di tempo e fiducia, per lo più, a meno che non sei già un fenomeno...
    Drummond difende poco e niente, per il resto i attacco é un Jordan ai primordi , il massimale salariale inteso come intendiamo noi non é per gente come Drummond, poi ci o sono vari aspetti. Io 12/13 a Andre glieli darei, anche perché fanno andare via Monroe, quindi secondo me non possono permettersi di perderlo, a costo di dargliene qualcuno in più.
    Caso limite, Brow... É vero che é fragile ma può crescere e lui il massimo lo merita perché é fenomeno dietro e in avanti... Ed ha 22 anni.... Il rischio del max per uno così ci sta tutto e nessuno ti può biasimare... Ed é diverso dal caso di Rose, che pur essendo sempre stato molto forte, secondo me non aveva comunque dimostrato ancora nulla ed é in ruolo molto più rimpiazzabile

  • PearlJam78 15/04/2015, 23.10 Mobile Vai alla notizia →
    Citazione ( TheShield 15/04/2015 @ 21:32 )

    Articolo che parte da una "base" sinceramente RIDICOLA, ovvero dare per scontato che oggi nella NBA si giochi lo small ball solo ed esclusivamente per scelta tecnica e non per carenza di centri REALMENTE impattanti. Vorrei proprio vederla una squadr ...

    Sono d'accordo con te, i centri dominanti non ci sono oggi e i ragazzi di 210/215 cm e 130 kg non hanno sempre voglia e/o modo di fare legna sotto canestro... Oggi chi gioca 5 é spesso un 4 grosso e/o senza il tiro dalla media, quindi deve stare lì... Non serve arrivare a Shaq o Olajuwon, non ci sono neanche gli Ewing e i Daugherty... come centri veri non c'è carenza, perché i corpaccioni ci sono, é che sono spesso o solo prettamente difensori e stoppatori, o quei pochi che mettono cifre in attacco sono difensori relativi, quindi non c'è completezza... Poi oggi il gioco é chiaramente centrato su play/guardia e ali allaround, l'abuso del tiro da 3 non aiuta...
    Okafor, te l'ho detto, non mi ha particolarmente convinto nelle gare che gli ho visto fare, posto che ribadisco il fatto che secondo me oggi la NCAA a livello generale é al limite dell'inguardabile e me ne dolgo, ma é così... Difetti ne ha, ma é un bel prospetto, chiaro che se devi fare la punta di diamante del tuo team l'anno prox siamo in errore, se lo provi a sviluppare nei prossimi 3/5 anni, giá meglio... Poi é altrettanto chiaro che non é Shaq, Mourning, Duncan o Howard... E dipenderâ anche dall'ambiente che lo sceglierà, cosa che conta molto moltissimo.. Per un Duncan che capita a SAS invece che a Boston o NJ, c'è un Cousins che va nel gulag di Sacramento invece che in una squadra con un progetto serio...
    Ad ogni modo é palese che i centri sono uber pagati, e continueranno ad esserlo per la loro preziositá, con buona pace di chi prende in giro Jordan e compagnia... E andranno sempre alti nel draft, pur col rischio di prendere un thabeet, .... Infine, la nba é ciclica, fra qualche anno basterá la presenza di 3/4 giovanotti dominanti sotto, grandi e grossi, magari anche tecnici, per invertire il trend attuale... E aprescindere, nel basket a oggi, ci vogliono ancora tutti i ruoli, pur andando nella direzione del giocatore poli ruolo, dove come sempre, il King ha fatto scuola

  • PearlJam78 14/04/2015, 00.08 Mobile Vai alla notizia →

    Vai tranquillo basta che paghi il copyright (ti mando iban, in pvt) :) Rouge#4 Grazie, ho risposto nella "famigerata" thread del Duncan noioso su come la penso e su cosa penso intendesse TheShield ... Io non scrivo tanto (diciamo spesso, perché quando scrivo, poi mi ci metto) perché Dopo un po' diventa stucchevole l'utenza generale qui sopra e lascio perdere che ho cose più importanti fare...

  • PearlJam78 13/04/2015, 23.54 Mobile Vai alla notizia →
    Citazione ( TheShield 13/04/2015 @ 22:05 )

    Guarda, sul fatto di argomentare le obiezioni come la mia diciamo così "fuori dalla mandria" sei un po' troppo ottimista e si vede che non frequenti tantissimo questo forum: se vai a toccare certi argomenti - segnatamente SAS e gli italiani in NBA - ...

    Ammazza quante storie x un noioso non virgolettato....


    Mio parere che già sai per averne già discusso in altre sedi: Duncan è oggettivamente un giocatore che ti cambia la vita, per la sua etica lavorativa, per le sue capacità da subito eccellenti che ha sempre sviluppato e per tanti altri fattori... Una continuità di carriera notevole, aiutata dal fatto di non aver infortuni troppo seri e di un management che ha saputo rinnovargli con intelligenza il cast attorno, e se vogliamo anche diu allenatore che oggi tutti idolatrano ma che fino a due anni fa la maggior parte dava per bollito (così come il Timoteo stesso)...


    Detto questo, e assodato che TD é uno dei top player ever (scrivo in grande EVER), cosa su cui siamo tutti d'accordo (compreso te, poi si può questionare una vita se è il numero 1, 5, 10 della classifica, miglior ala forte di sempre, seconda etc...ma la sua legacy é innegabile), quello che va letto nei tuoi commenti (che molti non vogliono leggere per motivi diversi) è un altro dato di fatto DI CUI DUNCAN SAREBBE FIERO!!! Perché lui i riflettori non li vuole, quindi sarebbe onorato di tale award!!
    e cioè che è vero che é la superstar a livello altissimo (come quelli citati da te) con meno appeal dentro ma spt fuori dal campo di sempre, scrivo in grande SPT FUORI..
    Non sto a perder tempo con tutti i concetti e i Mock che hanno scritto qua sotto, penso solo che l'aspetto del discorso era semplicemente quello di dire che se la NBA avesse avuto per lo più (se non solo) personaggi come Td in passato, non avrebbe mai avuto questo impatto globale.... Ma manco un unghia.... Ottimi Bellamy, Hayes, Unseld, Barry, Baylor ma la gente ricorda Chamberlain, West, Maravich, Russell,
    Robertson, alcindor, Frazier, Reed (in un epoca dove c'erano molte meno squadre e meno giocatori di conseguenza, da "copertina")...
    Il basket come lo conosciamo noi è decollato nel 1979 sulla rivalitá Bird/Magic, aiutati da fior di personaggi (Malone/Barkley/etc...) e culminati con l'ascesa di MJ che ha portato l'interesse alle stelle... Se non xi fossero stati gli Iverson, McGrady, Carter, oNeal, Bryant, Kidd, Rodman, Garnett, Webber, LBJ, Wade, Rasheed etc... che sono dei personaggi solo per il fatto di muoversi, S arebbe una lega molto meno seguita, se tutti i piú celebri fossero stati i Duncan / Robinson / stockton / Allen / Nowitzki / Yao / Billups .. Etc,la a livello tecnico incommensurabili, ma fuori dal parquet assolutamente nulli.... E al giorno d'oggi (e già da un po' di tempo) ci vogliono entrambe le cose per tenere su la baracca...


    Semplicemente questo ritengo fosse il tuo target del discorso, che molti non hanno o onon hanno voluto capire, sul fatto dei rating, anche qui come già affrontato, SAS è vero che é piccola, oltretutto ha giocato sicuramente tre delle finali meno interessanti e spettacolari degli ultimi 15 anni (vs NYK nella stagione lockout, con i Knicks senza Ewing e derelitti, vs Nets e vs Cleveland, sinceramente gare quasi tutte sotto il par per qualità di spettacolo ed emozioni)... Hanno vinto e a fatica (probabilemnte non meritandolo) il titolo 2005 che fu bello (pàrlo solo di finali) Solo nelle ultime 3 gare, poi gli anni di vuoto (dove non c'era praticamente nessuno che gli dava credito) fino alla finale gettata alle ortiche giá vinta e quella dominata....dove sicuramente hanno giocato alla grande in finale, onore al merito perché sono andati a pieno regime quando contava (ma ricordo che nei playoff vs Dallas eran quasi spacciati, con i MAvs che giocavano con più sicurezza degli Spurs, aiutati anche da un assurdo Blair)... La storia non si fa con i se è i ma (se no poi andiamo lunghi fino ad agosto a parlarne), diciamo che i rating sono stati inficiati dall assenza di una super star riconosciuta e da un rivalità (e incertezza relativa, come detto sopra) certa nei primi titoli (cosa che con LBJ invece é andata a mille, negli ultimi due)...


    Tutto qua...

  • PearlJam78 13/04/2015, 23.14 Mobile Vai alla notizia →
    Citazione ( )

    *** Commento moderato da Sportando ***

    Tranquillo rouge, scusa se ogni tanto tocca lavorare invece che commentare qui su sportando... :)

  • PearlJam78 13/04/2015, 23.09 Mobile Vai alla notizia →

    Tutte opinioni rispettabili, sia pro che contro, aggiungo solo che per me RW (leggo che con uno così non vinci la lega adriatica e... Vabbé...) anche se non ti piace, non lo puoi comunque criticare del tutto, poiché quantomeno con lui hai sempre una chance di vincere, sempre... Cosa che non si puó dire per il 98% degli altri nba players ... TheShield sai da quanto lo dico, quindi tutt'altro che bwagonerismo...

Pagina di 5