Nano Press
Facebook Twitter Instagram Google+ YouTube RSS Feed Italiano English Türkiye
Messaggio privato

Misericordia1975

Misericordia1975 Le sue info
Data iscrizione 18/09/2014
Commenti totali 475
Media commenti giornaliera 0,25
Dove è nato VENEZIA
Dove si trova ora
Generalità Uomo
Ultima volta su Sportando 31/07/2018 @ 18.33
475 Commenti

Pagina di 10

  • Citazione ( Tex91 20/07/2018 @ 22:01 )

    Certo che abbiamo troppi play Alvise. Però se anche avessimo tolto uno tra De Nicolao e Giuri chi avremmo potuto inserire? Lunghi di qualità italiani stento a vederli. Ci poteva forse stare un Candussi, ecco. Sennò Martinoni? A me piace molto, fa ...

    Avrei scommesso che avrebbero preso Candussi. Sarebbe stato per me piu'utile di uno dei due play italiani. Circa le bocche da fuoco: Daye, Haynes se meno play, Bramos se meno difensore, Tonut adesso o mai piu'. + Watt quando lo lasciano danzare. Siamo passati forse da un ' onnipotenza offensiva dello scorso girone d'andata (con quelli + MJ, DJ ed Orelik) ad un rischio di scarsa pericolosita" dal perimetro. Di riflesso questo significherebbe meno spazi per Daye e Watt sotto le plance. Per finire non abbiamo esterni penetratori ne' un 5 o un 4 di peso. Abbiamo in compenso rinforzato molto la difesa con elementi forse propensi a collassare sul 5 califfone di turno aiutando Watt e Biligha. Insomma, ben 8 confermati + spero Stone ma una squadra sulla carta diversa come caratteristiche rispetto alla stagione scorsa.

  • Citazione ( Stroke84 17/07/2018 @ 22:19 )

    Julyan Stone Julyan Stone! A parte tutto, Giuliano risolverebbe il 70% dei problemi di questo roster.

    Leader emotivo. Sembra quasi che abbiano fatto questa squadra per Stone. Con molte incongruenze saldate poi da lui. A sto
    punto speriamo arrivi davvero. I Bulls lo hanno tagliato come previsto. Avere lui ed un 4/5 potente (cioe' non Washington) sarebbe il top secondo me.

  • Citazione ( Sciaky92 18/06/2018 @ 16:29 )

    sicuramente lui si riprenderà, te invece dalle due ultime tranvate non credo proprio. chiama trento 0461 - 4242

    A parte le battute, trovo interessante il parallelo fra le 2 gare 6 in cui Trento ha ceduto. In entrambe le serie forse si e'chiuso tutto in gara 5. The Shot prima. The Block poi. Mi verrebbe da dire che Trento e' rimasta con gli occhi li' a guardare ed a pensarci. Quei 2 gesti hanno spezzato qualcosa dentro. Un mio pensiero da Venezia. Senza ironia e con grande stima per Trento.

  • Concordo sulla bonta' della decisione. Ora pero' va aiutato. Non si puo' spomparlo in difesa. Non puo' essere l'unico (o quasi) equilibratore del gioco. Rivoglio Julyan. Con lui The Shot torna a martellare da 3 e pure Haynes rende di piu'in attacco.

  • Citazione ( Ucciucci 14/06/2018 @ 00:59 )

    Ok, con lui sei proprio spietato, di certo non ti mancano delle buone ragioni. Io lo guardo con occhio più benigno perchè mi ricordo di tutte le volte che ci ha tolto le castagne dal fuoco (in attacco).

    Si sa ormai che gioca da solo. Io non ce lo vedo in una squadra con le ambizioni europee di Milano. Ciò detto, se (e dico se, perché dopo stasera ho dubbi fortissimi) Milano vince lo scudetto, sarà molto grazie al suo cambio di rendimento offensivo nei playoff che per il campionato italiano è un fattore.
    Poi questo è un gesto per lui rarissimo ma da campione. E Sutton francamente era saltato bene. Non lo criticherei molto. Avrei invece molto da ridire su come è stato trovato solo sotto canestro in pochi secondi. Milano fortunatissima ieri sera. Era un rigore.

  • Citazione ( rivierasco 31/05/2018 @ 22:46 )

    Eh..se c'era Bramos.......

    Da Venezia faccio i complimenti a Trento.
    se vincera'la finale saro' contento.
    Francamente credo che l'unica squadra che potesse battere Milano su 7 gare fosse la Reyer.
    Con Bramos credo che avremmo perso ugualmente. Trento ha avuto piu'voglia.
    Ricordo gara 6 lo scorso anno: concentrati tutto il match. Meno talento piu'palle. E Trento piu' corta.
    Per il prossimo anno forse bisogna equilibrare con qualche giocatore piu' cazzuto.
    Di talento ne avremo comunque molto.





  • Citazione ( Master 31/05/2018 @ 22:41 )

    Dopo gara 3 ho chiesto dove fosse finito DJ e mi han detto che era ai margini delle rotazioni perché bollito... dissi che mi sembrava follia. Oggi con Jenkins al posto di Sosa sarebbe stata diversa

    No. Jenkins non poteva rimpiazzare Sosa. Jenkins e' USA.

  • Citazione ( MESTREvenezia 29/05/2018 @ 23:54 )

    Spezzoni sufficienti in finale . Partite dominanti e decisive contro Avellino in semifinale

    Batista ci e' servito molto con Avellino per tenere Fesenko. In finale purtroppo non ha inciso per motivi fisici. Ha giocato poco.

  • Credo di aver capito che ogni partita nei PO fa storia a se'. Secondo me giovedi sera sara' molto ma molto dura per entrambe le squadre soprattutto se potremo riavere Bramos e con Daye che pensi solo a giocare.
    Chi dice che ci manca un centro atletico dovrebbe ricordarsi che Batista gioco' solo spezzoni di finale.
    Serie apertissima per me.

  • Citazione ( Dav1dDrills 28/05/2018 @ 00:20 )

    Nel primo quarto avete difeso esattamente come noi, molto bene. Solo che quando lo facciamo noi siamo scorretti, quando lo fate voi è difesa forte. Per me invece è difesa forte in entrambi i casi, e si è visto che siamo andati in bambola venendo r ...

    A me piace la garra che ci mettete e come giocate in attacco (anche se siete ancora poco bravi dall'arco e pessimi ai liberi). Cio' detto, ormai e' passato il concetto che siete squadra da rugby.
    Non e' cosi' per me dato che c'e' molto di piu'. Ma ogni cliche' ha qualcosa di vero.
    Il vostro modo di andare a rimbalzo a volte crea tonnare.
    Molte volte le altre squadre vi subiscono fisicamente.
    Ma ci sono partite come stasera in cui vi riservano lo stesso trattamento ai limiti del regolamento.
    E allora possono scaldarsi gli animi perche' i contatti diventano talvolta violenti.

    Questo e' un peccato perche' sminuisce il valore di quello che state facendo in questi anni.

  • Citazione ( HelpMe 27/05/2018 @ 23:43 )

    Yes. Espulso anche con Milano ma senza squalifica. Comunque se non segnalano nulla di particolare non credo ci sarà squalifica, se riportano gli sbraiti temo di si. Mia opinione personale...

    L'ho guardato attentamente Sutton. Ha avuto un attacco isterico. Ragione o meno che avesse lui dovrebbe imparare a star calmo. Gia' Venerdi scorso era nervoso.
    Peccato perche' la partita e' finita li' e non mi e'piaciuta piu'nonostante la vittoria.
    Fino ad allora ci siamo adeguati al gioco corrida di Trento con mani addosso.
    Quando si va in questa direzione poi puo' accadere il rodeo con cui Bramos ci ha rimesso forse la serie.
    Cio' detto, anche io penso che questa vittoria non ci dia quell'impulso psicologico per arrivare a Trento convinti di vincere.
    La squadra ha fatto e disfatto e Trento non ha mollato.
    Qui era da vincerla in doppia cifra con sicurezza. lanciavi un chiaro messaggio.
    Invece cosi'e' stato solo fino al ko di Bramos.
    L'assenza di Bramos sara' dura da assorbire anche a livello psicologico. Lui e' il leader per me.
    Chiudo comunque ricordando il gran primo quarto con difesa durissima.
    La Reyer quando vuole sa difendere molto bene.
    Bisogna ripartire da li'.

  • Citazione ( merlino 26/05/2018 @ 12:26 )

    Ok, certo che Venezia e Milano non sono la stessa cosa, ma per me il modo di giocare che hanno Brescia e Trento assomiglia molto di piu' al concetto di basket ideale rispetto a quello di Venezia e Milano, che accumuklano giocatori invece di migliorar ...

    Interessante il tuo punto di vista. Terrei separato pero' il tipo di gioco da come formi il roster.
    Sul gioco espresso tutto e' soggettivo ovviamente. A me il gioco di Trento e Brescia piace piu' di quello della Reyer dello scorso anno. Quest'anno no. La Reyer ha piu' varieta' e puo'giocare piu' dentro ora con Daye e Sosa sempre sapendo segnare dall'arco (che se segni da 3 e' anche bello mentre se spadelli tutto l'anno anche no). Assist? sono il segno che si gioca di squadra: Reyer dove sta in questa classifica?
    MVP di giornata? Reyer 0 su 30. Eppure ha vinto la RS. Come mai? Talento? certo. budget ? tra i piu'alti. A servizio forse di un gioco di squadra?


    Sull'affastellare giocatori onestamente alcuni acquisti non li abbiamo capiti neppure a Venezia. Tuttavia quelli giusti sono arrivati anche perche' WDR sa mettere insieme giocatori dalle personalita' forti. Questo lo rende molto bravo secondo me. Se non era per lui non avrebbero reso e non sarebbero stati acquisti giusti. Poi considera che ha perso Stone ed Orelik per ragioni diverse ed e' riuscito entrambe le volte a tenere la squadra al top.
    Tutto questo per ampliare la prospettiva del discorso. buoni PO.

  • Citazione ( merlino 26/05/2018 @ 09:58 )

    Quanto goderei se arrivasse in Finale Trento con Brescia, il potere del basket ragionato e ben giocato contro chi piu' spende e colleziona giocatori.

    Paragonare Milano a Venezia come rapporto spesa risultati mi sembra un esercizio acrobatico a meno che non ti riferissi solo all'Olimpia. Noi col nostro abbiamo fatto piu'del previsto in questi due anni e fino a ieri a detta di molti praticavamo un basket solido e di squadra, organizzato e vario. Solisti di talento al servizio della squadra. Ieri semplicemente Trento (che tutti soffrono) ha fatto forse la partita dell'anno per intensita' e concentrazione (non al tiro magari). poteva anche perderla e l'ha vinta. La Reyer ha giocato troppo coi solisti e questo e' stato merito di Trento.

  • Probabilmente ha capito l'aria che tira. La societa' se puo' probabilmente cerchera' di far firmare Orelik. Haynes si e' reso utile quest"anno come play meglio dell'anno scorso. Se Peric avesse giocato la stagione come contro Cremona sarebbe stato gia' confermato. Per me impensabile avere 5 guardie di cui solo una straniera. quindi Haynes lo tengono per me. E forse Jenkins, se Stone non torna.

  • Citazione ( Stroke84 21/05/2018 @ 22:17 )

    La cosa piu importante è non farli esaltare e se difendono forte come sempre quasi al limite, adeguarsi e mettere anche noi le mani addosso.

    cosa che sappiamo fare pure noi. Comunque, con la solidita' mentale e la forma atletica che abbiamo raggiunto, Trento dovra' fare il capolavoro della stagione per buttarci fuori.

  • Citazione ( Stroke84 21/05/2018 @ 21:32 )

    Da quel punto di vista buscaglia ha parecchie cose di cui preoccuparsi, le nostre soluzioni offensive sono molteplici quest anno, sia nel pitturato sia dall arco. Siamo meno mono toni dello scorso anno.

    poi in difesa non stiamo peggio dello scorso anno con Cerella. infine tutti parlano giustamente di Flaccadori. Noi abbiamo Tonut che sta crescendo ad ogni partita. Poi WDR e' forte. Non dimentichiamolo mai.

  • Citazione ( Stroke84 21/05/2018 @ 20:54 )

    Non sarà un serie facile, la fisicità di tn può metterci in difficoltà senza dubbio. Per me molto di questa serie girerà intorno a Watt che se fa vedere quello che sta facendo ultimamente, potrebbe essere difficilmente marcabile per i C di trent ...

    Buscaglia li fara'collassare per intasare l'area e bloccare i ballerini Watt Peric e Daye. Il tiro dall'arco aprira' la strada . Curioso di vedere Sosa penetrare quella difesa. Lui e Daye sono fattori che lo scorso anno Trento non ha conosciuto mentre noi Sitton &c li conosciamo tutti come giocano.

  • Citazione ( Spillo68 20/05/2018 @ 10:23 )

    Trento puo vincere solo se espugna il Taliercio o in gara 1 o in gara 2.....come contro Avellino...se si arriva 2-2 a gara 5....la Reyer nn is fara certo fregare in casa l'ultima sfida.....

    Chiunque puo' vincere in casa di chiunque secondo me. Sono due squadre in gran forma, guidate dai migliori coach (con Caja) della serie A e piu' forti e consapevoli rispetto allo scorso anno. Bisogna sudarsela la conferma dello scudo. Giusto cosi'. Reyer comunque vincente per me. Alla peggio tifero' Trento in finale.

  • Citazione ( olivecrona 18/05/2018 @ 21:03 )

    Pochissimi giorni fa, su Instagram la società ha ricordato il compleanno di Gedimimas con un post. Comunque, anche io, credo, il lituano non resterà. La conferma di Daye sembra andare in questa direzione. Peric costa molto meno, ergo...

    comunque Orelik e' un 3 per me. nel momento in cui ti porti a casa Mazzola e Candussi hai un buon pacchetto lunghi. 2 ali micidiali e degli esterni cazzuti (Stone De Nic e Cerella) oltre che talentuosi (Haynes e Tonut). la butto la' eh...

  • A bocce ferme mi permetto di fare alcune considerazioni da tifoso Reyer e veneziano.
    Il palazzo attuale e' inadeguato.
    L'attuale proprietario della Reyer ha ottenuto dei risultati , a tutti i livelli (giovani, donne e uomini), che in cosi' pochi anni non si sono mai visti a Venezia. Bravissimo.
    La capienza va aumentata ( di quanto se ne puo' discutere).
    Sui Pili. sono la porta della citta' di Venezia. Ben venga la bonifica. Nessuno vuole che quella zona rimanga com'e'.


    Se siamo d'accordo su quanto sopra, penso che tutti vogliamo sostenere un sindaco che vuole costruire quest'opera e vogliamo la terraferma bonificata nel suo territorio.
    Allora condivido qualche domanda che mi faccio.
    C'e' Tessera disponibile. non se ne parla piu'? come mai?
    Bonificare era compito di chi comprava quell'area. Come mai l'imprenditore si e' sempre rifiutato di farlo pur essendo negli accordi che ha sottoscritto, in caso di sviluppo dell'area?
    Avere una bonifica significa poi avere cosa? solo il palazzo? o altro? noto che il trend sono le caserme per turisti low cost che stanno crescendo poco distante. Roba del genere non interessa a chi sta scappando dalla citta' che diventata invivibile per cause su cui non mi soffermo qui (cosi' come non voglio toccare in questa sede il tema del conflitto di interessi).
    Sicurezza: i Pili sono un'area grande a sufficienza per ospitare Palazzo Parcheggi e strade?
    Un sindaco che conosce tutte queste implicazioni non dovrebbe valutare almeno un'alternativa (Tessera o altro ) per evitare di fallire l'obiettivo dei 3 anni incaponendosi su un progetto molto molto complicato?


    Cosi' ho detto la mia...????











  • Citazione ( Tex91 14/05/2018 @ 21:19 )

    Condivido! A questo punto proviamo a fare il nome degli italiani: De Nicolao, Tonut, Abass, Cerella, Candussi e Biligha? In poche parole la squadra rimane quella di quest’anno con giusto un paio di limatine. Poi ovviamente sarà bene vedere come si ...

    Forse piu' Mazzola di Abass?

  • Citazione ( Tex91 14/05/2018 @ 19:17 )

    Condivido in toto: se si vuole pensare ad un titolare italiano solo Hackett rappresenta una possibilità concreta. Io sarei sempre per Stone che reputo un unicum nel suo genere ed un giocatore che difficilmente ti ricapita per le mani. Comunque mi ...

    Lista dei desideri. per me il prossimo anno si va con questi stranieri: Stone Haynes Bramos Orelik Daye e Watt. Se Orelik non firma allora mi tengo volentieri Peric per le notti di luna piena.

  • due commenti al volo.
    Milano mi da' sempre la sensazione dello spreco. Giocatori pazzeschi. Ma non sembrano avere la testa per tutta la partita.
    Non so perche' Theodore fosse fuori, ma quel tipo di giocatore lo soffriamo spesso: meglio cosi'.
    Reyer sempre piu' squadra. Si parlano e si sostengono. Poi ogni volta ci sono protagonisti diversi. Buone sensazioni per i PO.

  • Due o tre cose. Da Venezia.
    1. La Reyer ha giocato male. Non è la prima volta che abbiamo cali di tensione quest'anno. Tuttavia stiamo facendo una stagione straordinaria. Un'altra. Quindi eviterei commenti disgustati. Abbiamo perso all'ultimo secondo (Haynes può segnarli quei buzzer beaters).
    2. L'arbitraggio sarà stato pure casalingo, ma i rimbalzi offensivi e le volte che Mika ha schiacciato solo soletto non si contano. Rivedendo l'azione su Daye non mi sembra ci sia stato fallo. Brava la difesa a chiuderlo.
    3. Capo non retrocede per questo (se retrocede) ma perchè ha perso per mesi raccogliendo figuracce in mezza Italia e sbagliando ad aspettare cosi' a lungo prima di chiamare il bravo Mazzon.
    4. Con Mike, Tonut e Jenkins avremmo probabilmente vinto.

  • Citazione ( dinamor 24/03/2018 @ 15:20 )

    Me lo ricordo con quelle sue braccia chilometriche... Che tristezza....

    Le lunghe braccia di Solfrini. mai scordate. che tristezza...

  • pochi commenti stasera...

  • Citazione ( Irrazionale 04/02/2018 @ 20:04 )

    Una cosa per me è inaccettabile: una squadra che tira 10/20 ai liberi non fa strada, dobbiamo metterci un po' di più la testa dalla linea della carità.

    Concordo. Comunque siamo in testa con un basket che finora siamo in molti a non trovare bello....

  • Citazione ( olivecrona 04/02/2018 @ 17:17 )

    Onestamente, io non ho veduto questi miglioramenti difensivi di cui parla De Raffaele. Anzi, mi sembra facciamo sempre gli stessi errori (e comunque manchiamo di peso, muscoli e reattivita). Speriamo bene...

    Un po' siamo migliorati nelle ultime settimane a mio avviso. Scordiamoci comunque le difese dello scorso campionato...

  • Certo che son due mesi che giochiamo da schifo in attacco, con qualche eccezione. Peric oggi bravo dopo secoli... gente infortunata, cali di forma verticali etc. Questo ci costera' probabilmente l'avanzamento in CL. Tuttavia siamo primi in classifica almeno per qualche ora.
    Difesa e palle per me ne sono le ragioni.
    Oltre ai cali di Brescia ed Avellino.
    Su Milano non so che dire.

  • Ma questa cosa della ReyeS che roba è? Il commentatore è ubriaco?

  • Citazione ( Riccardo2013 27/01/2018 @ 00:52 )

    Campioni come questo? Io non definirei mai Daye "campione" ma "talento" (piuttosto inespresso finora). Se voi riuscirete a farlo sbocciare cone campione sarà merito vostro perché finora tutte le occasioni in squadre importanti lo hanno visto molto ...

    Per carita'. Si puo' discutere su termini. Fatto sta che a Pesaro tanto bidone non e' stato. Il suo e' un problema mentale. Non rende come potrebbe. Altrimenti non starebbe qui a trattare con noi adesso....

  • Su Daye.
    Ok tutti d'accordo che serviva un 3/4 muscolare alla Sanders (ma meno caro).
    Pero'. Fino a fine Novembre avevamo 2 nuovi giocatori che erano i 2 cannonieri della squadra.
    Ora non li abbiamo piu' per cause diverse.
    Davanti sembravamo onnipotenti con % pazzesche dall'arco.
    Ora basta.
    Quindi ora siamo scarsi dietro come prima e non eccellenti in attacco.
    Io credo che avere un attaccante di questo calibro ci riporti ad essere competitivi anche senza la difesa arcigna dello scorso anno.
    Quest'anno va cosi': piu' attacco che difesa. E allora tanto vale prendere gente talentuosa se si hanno i soldi.
    Poi non sottovalutiamo l'iniezione di sicurezza che puo' dare ai giocatori che ora stentano liberandoli di assilli e responsabilita' che ora li condizionano.
    Infine, anche noi che guardiamo penso che siamo contenti di vedere belle giocate di campioni come questo.
    I rischi ci sono come sottolineato finora con competenza ma a volte e' bello poterli correre.



  • Pare Jefferson sia out da Milano...

  • Citazione ( Timbwrs15 26/01/2018 @ 00:24 )

    Bah....io spero sempre che il 4sia com xaspettare marzo aprile e vedere che succede in north carolina

    Daye e l' innominabile insieme , no? Chiaro salutando DJ e tribunando Jenkins o viceversa...

  • Mancava anche che facessimo resistenza per non farcelo andare...

  • Citazione ( Timbwrs15 18/01/2018 @ 19:50 )

    Un altro usa verrà preso solo in caso arrivi dal north carolina.

    Parli del leader emotivo? Non lo nomino piu' se no qualcuno si irrita...:-)

  • Citazione ( Tex91 17/01/2018 @ 22:07 )

    Certo che Johnson tra lacune difensive e palle perse è una bella tassa da pagare. A mio avviso si sta parlando troppo poco di lui: anche offensivamente sparacchia da tre punti e ha meno pentrazione di Ress. Per carità, quando è in giornata segna q ...

    Sono d'accordo. Ti ingolosisce con giocate da superatleta qual e'. Ma sono lampi troppo isolati. In difesa non funziona e peccato perche' ha fisico. Per me lui e Jenkins potrebbero finire in tribuna appena si trovano degli americani piu' adeguati.

  • Citazione ( Valdanito1985 16/01/2018 @ 11:02 )

    Comunque leggevo che si cerca un 3-4

    Allora forse Daye...

  • Citazione ( bartolinibrindisi87 14/01/2018 @ 22:56 )

    haynes ha degli attributi notevoli . e'tornato indietro per tirare da 3 e ha fatto canestro

    Ufficiale: Haynes Leader.
    Bravo WDR.
    Altra cosa: cosi' vincono i Campioni d'Italia.
    Ancora bravo WDR.


  • Citazione ( Reyernelcuore 14/01/2018 @ 22:58 )

    Scusa, ma ti sbagli alla grande, perché a mio avviso avevamo già un giocatore di categoria superiore: Michael Bramos, il più forte nel roster!

    Anche per me Mike n.1.
    Killer in attacco e gran difensore.
    Ma Orek e' un mortaio.

    E' vero che un tiratore puro cosi' forte non lo vedevamo dai tempi di Praja.
    Poi e' intelligente. Sa giocare a basket.
    Speriamo che si riprenda presto e che resti con noi.
    Questo infortunio potrebbe costargli il balzo in EL...

  • Citazione ( alvise90 14/01/2018 @ 22:47 )

    porca t.... la peggior notizia che potesse arrivare purtroppo... ora si è obbligati a tornare sul mercato per un 4

    Gia'. E' che un conto era un 4 al posto di Jenkins e un'altra cosa se e' al posto di Orek...comunque serve sempre un 4/5 di peso che sappia difendere.
    Cio' detto: bravissimi giocatori e staff.
    Mentalmente forse ora siamo davvero usciti dal tombino.
    Differenza fra come si costruisce un team e come no.
    Bello che il sigillo sia arrivato da Mike.

  • Citazione ( moira 14/01/2018 @ 14:42 )

    tanta tanta gente inizia la crociera o la finisce a venezia! quindi non sarebbe una cosa poi così strana! ma, ed è un ma grande, bisognerebbe prima capire se sposteranno il porto crocieristico da venezia a Marghera (e qui ci sono in ballo tante cos ...

    Non lo faranno mai anche,ma non solo, per i motivi che hai menzionato.
    Si faranno i playoff da un'altra parte. Treviso probabilmente. Il progetto Pili ha troppi punti deboli.

  • Citazione ( Stroke84 14/01/2018 @ 00:50 )

    Avellino fa davvero paura. Solida solidissima e con talento da vendere. Al netto dell incomprensibile Olimpia, direi meritatamente favorita per arrivare in fondo.

    Speravo perdesse a Trento perche' in casa sono forti e sono in crescita. Ci poteva stare. Tuttavia hanno fatto una prova di forza. Devo dire che sono ammirato. Giocano bene , sono completi e solidi di testa. Il loro GM si conferma il top ogni anno. L'allenatore e' in gamba. Poi hanno ancora la carta Lawal da giocarsi...Hanno 3 centri potenzialmente (con Lawal) da paura. Se Milano non sta ben bene sul pezzo perde anche quest''anno. Poi oggi e' cosi' e la forma va e viene durante la stagione. Tutti prima o poi accusano. Guardando il match ieri mi chiedevo come e' stato possibile averla quasi vinta a casa loro. Probabilmente ci siamo incrociati nel momento in cui iniziava il nostro crollo psicofisico e iniziava il loro ciclo positivo. Credo che per competere con loro dovremo fare due innesti di gran qualita'.

  • Le vittorie su Milano e Venezia non dicono molto piu' di quello che si capisce dalle altre vittorie quando parliamo di scudetto. Dicono di una squadra che ha garra (Arielito, Leunen...). Se parliamo di scudetto Avellino e' l'unica che , con Lawal apposto, puo' competere con una Milano motivata. Noi dobbiamo risolvere il problema annoso dell'asse play pivot in cui Avellino eccelle. Ma con gli innesti giusti, un po' di (in)fortuna, ed una serie di vittorie con cui ritrovare la nostra durezza mentale, in finale ci possiamo arrivare pure noi. E attenzione a Trento che sta tornando...

  • Citazione ( Timbwrs15 03/01/2018 @ 00:15 )

    Ritorno di stone????manca comunque il 4 atletico. Se torna sarà a fine RS nba se charlotte nn si qualifica. Ad ora è improbabile

    La crescita di Haynes come play e uomo squadra fa credere anche a me che la priorita' sia il 4. Ma di fronte a corazzate come Milano ed, in misura minore, Avellino il 4 di peso non ci bastera' ragionevolmente ad arrivare in finale ( al netto di suicidi delle summenzionate) e Stone sappiamo ormai tutti cosa ti risolve. Quindi la Societa' puo' pensare anche di aspettare... Non volevo riaprire vecchie ferite eh:-)!
    PS: Buon anno a tutti!

  • Citazione ( Irrazionale 03/01/2018 @ 00:14 )

    Se torna Stone ripongo l'abbonamento nel cassetto e lascio ad altri il mio solito posto.

    Sarebbe strano che tornasse ma ormai tutto e' possibile. La' non sta facendo nulla.

  • Citazione ( Irrazionale 03/01/2018 @ 00:14 )

    Se torna Stone ripongo l'abbonamento nel cassetto e lascio ad altri il mio solito posto.

    Sarebbe strano che tornasse ma ormai tutto e' possibile. La' non sta facendo nulla.

  • Citazione ( Irrazionale 03/01/2018 @ 00:14 )

    Se torna Stone ripongo l'abbonamento nel cassetto e lascio ad altri il mio solito posto.

    Sarebbe strano che tornasse ma ormai tutto e' possibile. La' non sta facendo nulla.

  • Citazione ( Irrazionale 02/01/2018 @ 23:03 )

    La tribuna penso la farebbe Jenkins. Comunque stasera abbiamo giocato con rotazioni ridotte (8) perciò molto bene tutti per me. Loro hanno difeso molto poco.

    Ho la sensazione che stiano aspettando il ritorno di Stone. Jenkins non e' male e DJ vive troppo di fiammate (poche ultimamente). Ma tra i due non vedo WDR rinunciare a DJ.

  • Citazione ( RedGerroOM1936 29/12/2017 @ 18:40 )

    Poi io sono il primo a voler un'olimpia con forte identità italiana, fossi io GM il mio roster sarebbe Hackett Granger Jovic Bertans Flaccadori Della Valle Gentile Abass Fontecchio Melli Pascolo Minnerath Gudaitis Young Tarczewsky Trinchieri Fio ...

    Che non si vogliano sbattere purtroppo e' lo specchio dei tempi. Ma quelli che ci provano davvero che pissibilita' hanno di buttarsi e anche di sbagliare senza venire crocifissi? La realta' e' che oggi in Italia mancano play e pivot giovani di livello.

Pagina di 10