Nano Press
Facebook Twitter Instagram Google+ YouTube RSS Feed Italiano English Türkiye
gianluc Le sue info
Data iscrizione 14/07/2011
Commenti totali 67
Media commenti giornaliera 0,02
Dove è nato
Dove si trova ora
Generalità Uomo
Ultima volta su Sportando 09/06/2014 @ 09.39
67 Commenti

Pagina di 2

  • gianluc 09/09/2013, 11.33 Vai alla notizia →

    avrei evitato.......

  • gianluc 27/08/2013, 11.13 Vai alla notizia →
    Citazione ( OttoLamphred 27/08/2013 @ 10:56 )

    E' andato via Christmas è arrivato Natali: il livello di festività è intatto.

    epic win

  • gianluc 24/05/2013, 10.47 Vai alla notizia →

    Probabilmente siamo affetti da un insano cronico masochismo......

  • gianluc 16/05/2013, 15.09 Vai alla notizia →

    Sinceramente trovo il tutto davvero vergognoso. A prescindere dalla "fede" sportiva, si evince come in rai, basket e indici d'ascolto abbiano la stessa valenza della carta da culo bagnata. Probabilmente quella massa di ignoranti, i cui stipendi sono pagati da "noi", non ha il minimo interesse a spingere su uno sport come quello che noi amiamo o dare visibilità ad un movimento sportivo che rischia di implodere in se stesso. Certo, per il calcio, il cui bacino di utenza non ha eguali (almeno in europa), si fanno salti mortali, il giro di milioni/miliardi di euro che gira intorno ad esso è impressionante e imbarazzante, si spostano partite ad orari e giorni improbabili pur di mandare in onda una partita, si stravolge tutto ma, per il "povero" basket....perchè mai? Chi se ne frega.....perchè, a questo punto, pagare un canone camuffato da tassa per un servizio non utilizzato o inutile (come la carta sopracitata, appunto....). Ci vorrebbe una bella macumba volta a far girare gli ingranaggi del cervello, oramai arrugginiti, di qualche idiota che decide le programmazioni di rai sport. Scusate lo sfogo........

  • gianluc 29/04/2013, 14.15 Vai alla notizia →
    Citazione ( vimetus 29/04/2013 @ 14:08 )

    La protesta di Aradori era anche pacata, però avendo toccato l'arbitro (pur se con un contatto leggerissimo ed assolutamente non minaccioso) il tecnico è inevitabile. Dispiace perché la squadra era in rimonta lanciata, lui stava andando bene ed in ...

    Giusto, hai spiegato nei dettagli l'accaduto, grazie per le precisazioni che ho omesso. Peccato per l'ingenuità commessa, probabilmente, sarebbe stata un'altra partita.

  • gianluc 29/04/2013, 12.59 Vai alla notizia →

    Aradori corre dietro all'arbitro e lo richiama all'attenzione spingendolo o toccandolo sulla schiena, Tecnico tutta la vita. Per il resto, direi condivisibili :D

  • gianluc 20/12/2012, 12.49 Vai alla notizia →
    Citazione ( weitling 20/12/2012 @ 12:17 )

    onestamente pensavo che Milano ce l'avesse già attaccati... anzi, a questo punto, è triste che questa iniziativa l'abbia presa Proli. Rispetto ed apprezzamento per chi ha dato lustro allo sport.... vale anche per Cantù e Varese e per la Bologna d ...

    C'era uno striscione, anni fa, sopra la curva al Lido, con il palmares. Probabilmente è finito sotto le macerie insieme a intelligenza e buon senso.

  • gianluc 20/12/2012, 11.26 Vai alla notizia →

    il problema di Proli è uno solo.....pensa!!!

  • gianluc 17/12/2012, 10.58 Vai alla notizia →

    ehm.... *a quegli incompetenti....

  • gianluc 17/12/2012, 10.57 Vai alla notizia →

    Fermo restando che Frates non mi sia mai piaciuto, mi associo al generale stupore di fronte a questa scelta, definiamola, curiosa. Direi che Proli&co stanno dando vita ad un siparietto agghiacciante tentando di arrivare là, dove nessun uomo è mai giunto prima. Togliete il bicchiere di mano da quegli incompetenti.

  • gianluc 04/10/2012, 10.02 Vai alla notizia →

    ho visto una Bologna reattiva, con un buon pressing in difesa, a tratti spavalda ma piuttosto concreta, dall'altra parte, una Milano spenta, con lo stesso solito gioco sul perimetro, nessuno che attacca il canestro (a parte Hairston), tante individualità e poco gioco di squadra, il pick and roll, che con Rocca ha dato tante soddisfazioni, svanito......'nsomma, un disastro su tutta la linea. Er pomata lo lascio stare, sarebbe come sparare sulla croce rossa. Certo, è la seconda di campionato, e non ha senso fare proclami o condanne ma, se questa è la direzione.........tristezza......

  • gianluc 09/07/2012, 21.34 Vai alla notizia →
    Citazione ( apples1948 09/07/2012 @ 20:37 )

    Sono, per quanto può contare, pienamente d'accordo. Come si può leggere tra le righe del tuo post, il ritorno non è certamente tecnico, anzi non credo che sia troppo salutare imbarcarsi in una lunghissima trasferta per giocare due partite che non ...

    esattamente :D

  • gianluc 09/07/2012, 20.10 Vai alla notizia →

    niente, non ce la si fa. Leggo e rileggo ogni volta mille mila post e leggo sempre le solite caxxate. I milanesi che sparano a zero senza averne motivo (sono milanese anche io) e i senesi che vanno dietro. Scusate ragazzi, ma se da una parte non ce la si fa, potreste lasciar cadere nel nulla determinati commenti?! Per alcuni posso consigliare il forum degli ultras, così vi togliete un peso. Per il resto, Siena in america per due amichevoli la trovo una cosa bellissima e importantissima, che possa essere la prima di una lunga serie di partecipazioni (magari non solo biancoverdi :) ) e che si possano svegliare, sponsor e affini, per dare un po' di respiro a questo sport che sta, ahimè, cadendo in disgrazia....almeno qui in italia

  • gianluc 06/07/2012, 14.59 Vai alla notizia →
    Citazione ( sisisisi 06/07/2012 @ 14:00 )

    Ma che li intervistano a fare....sempre le solite chiacchere....da parte di tutti!

    straquoto!!! :D

  • gianluc 04/07/2012, 11.40 Vai alla notizia →

    mhà, Mancinelli alla Virtus la vedo davvero dura ma, essendo passato anche da Milano, mai dire mai. Più che altro è che, avendo rifiutato un rinnovo al ribasso, non credo Bologna possa offrire più di quanto sia già stato offerto dall'Olimpia, a meno che, non sia stata una mossa meneghina per liberarsene :P

  • gianluc 03/07/2012, 22.37 Vai alla notizia →
    Citazione ( steve 03/07/2012 @ 20:06 )

    siete voi che non sapete cos'è l'europa ..... quella che esiste da quando c'è l'euroleague quella a cui fate riferimento voi è un'altra cosa ....in un periodo in cui l'europa del basket era in miseria e gli unici investimenti si facevano in italia ...

    ottimo colpo, giocatore che mi è sempre piaciuto. Per quanto riguarda l'eurolega, purtroppo, è vero, Milano non sa praticamente cosa sia ma, affermare che in Europa si giocava contro il nulla mi sembra un pochino eccessivo. Erano altri tempi, altre regole e altro gioco. Sicuramente giocare le final 4 rimane un sogno per il momento ma, l'anno scorso non avevano parlato di final four ma son dettagli, quello che conta non sono ne l'uno ne l'altro ma solo vincere e, grande tristezza, a Milano non accade da troppo tempo. I proclami, le vittorie di piro, le figurine e tutto il resto non contano nulla. La dirigenza milanese non ha ancora capito cosa serve per spostare gli equilibri ma chissà, spero di sbagliare. Mi aspetto una grande campagna acquisti senese e non solo per poter vivere un bel campionato avvincente, equilibrato e appassionante.

  • gianluc 03/07/2012, 11.31 Vai alla notizia →
    Citazione ( brik80 03/07/2012 @ 11:09 )

    Paragonare i soldi spesi di chi compra gli abiti (quindi scelta personale) ai soldi DATI dallo stato per ripianare debiti è da nobel dell'economia.. :-)

    va bene, ho ammesso di aver fatto un paragone assolutamente stupido già in precedenza. capita ragazzi, tra il caldo e le notti insonni per lavoro non si può essere sempre lucidi.

  • gianluc 03/07/2012, 11.00 Vai alla notizia →
    Citazione ( steal 03/07/2012 @ 10:58 )

    Io non entro in polemica (nel senso che ho la mia opinione ma nn mi interessa virare il discorso su questi aspetti) però... scusa eh, ma il tuo assunto non è che abbia tutto sto senso. Ricevere aiuti da un governo non è la stessa cosa di vendere u ...

    ok, alla fine, di tutto il mio post, è stato solo evidenziato uno stupido esempio (da parte mia), tutto il resto è passato via......ribadisco, parliamo di basket

  • gianluc 03/07/2012, 10.58 Vai alla notizia →
    Citazione ( Simpson8 03/07/2012 @ 10:42 )

    La storia che i soldi ad Armani li diamo noi nello stesso modo in cui arrivano alla MPS non sta minimamente in piedi....

    se non nello stesso modo il risultato è lo stesso. Non sta in piedi? pace. Per le discussioni riguardo a situazioni finanziarie e altro c'è il sole 24ore o qualche sito di alta finanza, decisamente più appropriato.

  • gianluc 03/07/2012, 10.31 Vai alla notizia →

    se Malik restasse, sarebbe un buon colpo. Al di là di tutte le frasi fatte, i commenti su chi ha più soldi e di chi sono, e di cose che in realtà nessuno conosce se non quelli del settore, il problema principale di Milano non è mai stato il rooster in se quanto l'amalgama dello stesso e darne un gioco che sia uno. Nessuno mette in dubbio le potenzialità dei singoli ma, udite udite, in questo fantastico sport si gioca in 5. Sinceramente sono rimasto deluso dal non gioco dello scorso campionato e, le bastonate prese ne sono la prova. E' inutile parlare parlare e parlare ancora senza aver vinto nulla. Preferirei leggere di basket vero, di gioco, di qualità e potenzialità dei giocatori senza finire nel fantabasket. A meno di non essere in un consiglio d'amministrazione di una società o di lavorare in un tribunale, non ha senso parlare di tutto questo. Si, è vero, la MPS ha ricevuto soldi dallo stato, quindi? tutti a scagliarsi contro Minucci&co? che senso ha!!! Non è colpa sua se la Banca, o chi per essa, sborsa quattrini. Qualcuno ha fatto una manifestazione davanti alla sede della MPS per protestare? Armani caccia soldi suoi? Vero ma, da chi li ha "presi"? Da chi ha comprato i suoi capi = soldi sempre nostri. Non facciamo del finto moralismo e che si continui a parlare di pallacanestro e basta.

  • gianluc 13/06/2012, 13.25 Vai alla notizia →

    ..............................

  • gianluc 12/06/2012, 11.15 Vai alla notizia →
    Citazione ( AbdulJ 12/06/2012 @ 10:46 )

    Nessuno ha fatto notare che, a scanso di alibi per la modesta prestazione di Bou, l'impresa è stata compiuta con un Andersen sottosottosottotono a parte la bomba in un momento decisivo. Ma con un minutaggio importante di Ress e Carraretto con "gli o ...

    Più che irriderlo mi è sembrato un doppio tentativo, fallito miseramente, di dare una scossa alla partita e cercare di "demotivare", per quanto possibile. Non ho visto cattiveria in tutto questo, semplicemente si chiama adrenalina. Alcune persone, in tutto il mondo, fanno decisamente peggio sugli spalti. Per Melli stessa cosa, non so voi ma io non so cosa passa per la testa a ragazzini come loro, per la prima volta in queste situazioni. s'è vista gente più "quotata" assumere comportamenti decisamente più imbarazzanti. Lascia stare la questione arbitrale, nel complesso hanno fischiato abbastanza bene, non tiriamo in ballo i grigi, non ha senso.

  • gianluc 12/06/2012, 10.08 Vai alla notizia →
    Citazione ( lele0808 12/06/2012 @ 10:06 )

    una analisi corretta, condivido pienamente il giudizio su Melli e Gentile, al di la dell'antipatia personale, sono due giocatori che a me piacciono molto. Pensavo di leggere commenti più "incazzati" nei confronti di Scariolo da parte dei Milanesi... ...

    sarebbe come sparare sulla croce rossa :P

  • gianluc 12/06/2012, 09.52 Vai alla notizia →
    Citazione ( Baio73 11/06/2012 @ 23:07 )

    Abbi pazienza Luca, anche io sono un grandissimo giocatore quando voglio... vado a letto e sogno! ;-) Battute a parte, che il problema sia la mansarda (alias la testa) è assolutamente evidente e conclamato, ma l'etichetta di "pacco" IMHO è assolut ...

    Eccomi......avrei preferito essere smentito ma, purtroppo, così non è stato. Sinceramente, dopo la partita, sono state confermati tutti i miei timori. Ho rivisto la partita (sono al limite del masochismo) e le prime impressioni sono state confermate, poco gioco, poco movimento, blocchi inutili, nessun gioco per liberare l'uomo da 3 (vedi gentile e cook che tirano con la mano in faccia), troppa circolazione di palla sul perimetro senza nessun taglio in area, portatori di palla lasciati per troppo tempo da soli, passaggi molli e prevedibili, pochissimi aiuti. Sono davvero deluso, in primo luogo, dall'atteggiamento della squadra (inaccettabile), in secondo da erpomata, lo credevo un po più intelligente. Certo, Siena ha dato dimostrazione di essere SQUADRA, di avere degli ottimi giocatori (non è un segreto) che possono fare e fanno la differenza nei momenti importanti ma cedere di schianto non lascia spazio ad alibi. HO visto davvero "bene" Melli e Gentile con un Radosevic che sta prendendo coscienza di se. Nel disastro totale hanno fatto vedere cose buone. Hairston buone percentuali ma ha tirato davvero poco, è scomparso piano piano. Fostis, concediamogli l'alibi della caviglia. Rocca, per quanto cuore possa avere, è un giocatore finito. Bremer e Mancinelli NP. Giacchetti....vabbè, bisogna spendere parole? Bou, purtroppo, ha qualche problema ma non è tecnico/fisico, è mentale che, a mio modesto parere, è il peggiore di tutti ma è solo il mio parere personale. Ora non resta che mostrare almeno un po di sano orgoglio.

  • gianluc 11/06/2012, 22.43 Vai alla notizia →
    Citazione ( DONALESSIA 11/06/2012 @ 22:39 )

    *** Commento moderato da Sportando ***

    ma ce la fai? nessuno ha offeso nessuno e te ne esci con queste sparate...e loro sarebbero gli incivili?! Evitando di scrivere, ti assicuro, non è necessaria nessuna cancellazione...... Se questa è la reazione per una sconfitta, inizierei a farmi di camomilla.........

  • gianluc 11/06/2012, 22.24 Vai alla notizia →

    .....che dire, Siena è squadra, Milano NO.

  • gianluc 11/06/2012, 22.08 Vai alla notizia →
    Citazione ( gallo23 11/06/2012 @ 22:00 )

    Venite a Milano poi vediamo ... Che ve le suona

    Lo dissi tanto tempo fa e in queste due prime partite di finale se n'è avuta conferma. Bou grande con i piccoli e piccolissimo con i grandi. Questa cosa mi fa davvero male, per l'ennesima volta Siena dimostra cosa significa essere squadra. Rimandati all'anno prossimo.....

  • gianluc 11/06/2012, 21.58 Vai alla notizia →

    son grandi legnate

  • gianluc 07/06/2012, 13.32 Vai alla notizia →
    Citazione ( steve 07/06/2012 @ 12:45 )

    non sarà senz'altro una serie bella....come gioco . Avrà 100 altri motivi d'interesse (purtroppo)

    mi auguro sempre che si vada oltre e si possa "vivere" una bella serie, è vero che ci sono e saranno 100 altri motivi e forse anche più , ma preferisco il basket giocato e parlare di quello :D

  • gianluc 07/06/2012, 12.49 Vai alla notizia →

    bhè, nonostante il budget alto, anche quest'anno non sono riusciti a centrare la vittoria in eurolega. Fa sicuramente comodo ed è fondamentale per prendere delle stelle ma non sempre funziona....

  • gianluc 07/06/2012, 11.23 Vai alla notizia →

    l'augurio è che possa essere veramente una serie da brividi ma di quelli sani, non avvelenati da accuse reciproche. Riusciremo a goderci una serie positiva a prescindere da chi vincerà?

  • gianluc 30/05/2012, 11.01 Vai alla notizia →

    La partita, da parte di Milano, è stata davvero giocata male, vissuta su individualismi per 3/4, una difesa che faceva acqua da tutte le parti e diversi giocatori sotto tono. Passaggi veramente agghiaccianti e mani di burro (vedi fotsis ed hairston). Rimesse al limite del sopportabile. Ragazzi, qui si sta solo analizzando l'andamento della partita. Ritengo di essere un tifoso obiettivo e cerco sempre di analizzare la partita con coscienza. Ieri Milano ha fatto veramente c@g@re sotto il profilo del gioco. Poi che gli individualismi abbiano fatto la differenza e abbiano permesso di portare a casa la partita, ben venga ma, a mio avviso, non ci siamo. Rocca (gran cuore gradi palle etc etc) dovrebbe uscire dopo 5 azioni difensive, ogni fottuto blocco che fa è un fallo (blocco in movimento = fallo), Hairston è una furia, va bene, ma giocare da solo non è bello, un pochino troppo solista, e si è preso una stoppata da panico. Fotsis è solo l'ombra del grande giocatore che conoscevo, ieri sera burro sulle dita. Giacchetti continua ad alternare giocate buone a cagate stratosferiche, Gentile N.P. , Scariolo che dimentica in panca un po troppa gente, il gioco ieri sera ha latitato e non poco, tutti statici, fermi sulle gambe. Son d'accordo quando leggo:" Milano vince ancora e allunga la striscia", "Milano grande cuore" etc etc etc. ma, come disse il grande Wolf:" non è ancora il momento di farci i p0mp1n1 a vicenda". La strada è piuttosto lunga e Pesaro ha evidenziato un bel po di problemini nel gioco di Milano senza considerare la panca più corta e il fatto che sia arrivata a gara 5 con cantù mentre Milano ha avuto il tempo di riposare ampiamente. Liberi di vederla e pensarla come volete questo è ovvio, sempre massimo rispetto.

  • gianluc 30/05/2012, 00.29 Vai alla notizia →
    Citazione ( zampo 30/05/2012 @ 00:21 )

    E' chiaro che Pesaro ha perso per le basse percentuali, ma non puoi negare che è stato permesso di tutto specie nel finale. In Italia succede troppo spesso, come sottolineato da Scariolo e vincere fuori casa è molto difficile. Comunque bisogna ric ...

    Assolutamente, è stato permesso di tutto ma da entrambe le parti. quello che non condivido è il sostenere ,te Milano abbia vinto grazie all'arbitraggio. appena riesco scarico la partita e me la riguardo, dal forum molte cose si perdono.

  • gianluc 30/05/2012, 00.22 Vai alla notizia →
    Citazione ( brianzabiancorossa 30/05/2012 @ 00:15 )

    Tu sei misero oltre ad essere ignorante perché se non ammetti che i primi 15 minuti abbiamo giocato alla grande o sei prevenuto o non capisce nulla di basket.poi che dire leggo di falli simulati da rocca.ma voi avete idea di chi state parlando?rocca ...

    Forse sarebbe meglio moderare i termini e, soprattutto, riguardati la partita. 15 minuti di grande Milano? Sinceramente non li ho visti, purtroppo. Ribadisco, buon primo tempo con grandi giocate e poi, un secondo quarto terminato 15 pari in discesa paurosa, un terzo quarto imbarazzante e un finale salvato dalle 3 triple di Bremer ,te ha tagliato le gambe. Ero quasi intenzionato ad uscire dal forum talmente mi stavano facendo innervosire.

  • gianluc 30/05/2012, 00.15 Vai alla notizia →
    Citazione ( zampo 30/05/2012 @ 00:07 )

    Partita vista dal vivo. Milano non ha incredibilmente chiuso la partita nel secondo quarto, quando Pesaro faceva una gran fatica e Jones era ultracotto. Poi bravissimi nel terzo a rientrare grazie ai buchi dello starting five milanese. Alla fine la ...

    Parlare di arbitri casalinghi mi sembra eccessivo, vai a vedere due statistiche soprattutto la tabellina dei tiri da tre e dei liberi, forse che Pesaro abbia perso la partita in quelle due percentuali?

  • gianluc 30/05/2012, 00.02 Vai alla notizia →

    Partita dai risvolti curiosi, un primo quarto sui binari giusti, con ottime giocate (a parte un paio di sbavature ma ci stanno), un secondo quarto in parità. Intervallo lungo e, al rientro, una Milano inguardabile, piena di solisti e dalle mille palle perse. Così non si va da nessuna parte, fermo restando che Pesaro arriva da 5 partite di fuoco. Ben venga il rientro di Bremer ma ho visto una staticità ai limiti della pazienza, passaggi imbarazzanti che nemmeno al minibasket. Arbitraggio ai limiti dell'imbattizzante ma, come al solito, potremmo discuterne per i prossimo 100 anni. Meno male che Pesaro ha sbagliato gli.ultimi liberi. Spero di rivedere un gioco decente giovedì.

  • gianluc 29/05/2012, 12.37 Vai alla notizia →

    Dentmon non si è dimostrato sicuramente un buon difensore d'altronde, chi difende in d-league? Ribadisco quello che vidi in gara uno, buon passatore, molto rapido e con una buona mano ma, utilizzato in un ruolo non suo, con il contagocce, con un piede mezzo infortunato e di fronte a difese arcigne, direi difficile da valutare. Se fosse un fuoriclasse giocherebbe altrove. Vero però che Bremer è un pochino più concreto e, forse, decisamente più utile.

  • gianluc 23/05/2012, 13.02 Vai alla notizia →
    Citazione ( lele0808 23/05/2012 @ 10:44 )

    sarebbe l'ora di finirla con queste dichiarazioni pubbliche fatte da dirigenti, si facciamo sentire nelle opportune sedi così si fomenta solo astio e odio, questo vale sia per le dichiarazioni di Bologna, Milano, Siena Cantù Sasssari, Roma, Venezia ...

    assolutamente d'accordo!!!

  • gianluc 19/05/2012, 10.42 Vai alla notizia →
    Citazione ( Baio73 19/05/2012 @ 08:41 )

    Torno adesso dal bar, dove abitualmente sfoglio la Gazzetta del Calcio... titolo "Milano non perde più". W il potere mediatico di Siena!!

    Bhè dai, che ti aspettavi. La gazza ha la sede a Milano, il giornalista sarà un tifoso, il titolo all'articolo è servito.......tristezza. Tornando alla partita, come già ribadito da molti, dopo un primo quarto equilibrato e un suicidio da parte di Szewczyk (non so se è stato più idiota lui o Mazzon) la partita ha avuto poca storia. Un inizio discreto di Dentmon che si è dimostrato, almeno per questo inizio, un grande passatore con una buona visione di gioco e un bel dinamismo. Certo, ha tentato un paio di entrate a canestro con risultati disastrosi ma, molto probabilmente, pensava di essere ancora in d-league. Oltre al discreto esordio di Dentmon, menzione speciale a Radosevic, finalmente ha fatto una partita di sostanza, mi è davvero piaciuto, soprattutto nel primo quarto, grande Leon. Domenica vedremo se gara 1 ha detto la verità. L'unica nota stonata/curiosa è stato il pubblico, sembrava anestetizzato, se non fosse stato per il manicomio canoro dei tifosi di Venezia (massimo rispetto) mi sarei addormentato o forse la vecchiaia avanza e dovrei fare un bell'esamino all'udito?

  • gianluc 03/05/2012, 16.34 Vai alla notizia →

    non ho detto che Bou abbia fatto schifo, solo che è sparito piano piano. poi ribadisco, felicissimo di essere smentito. Solo non mi esalto. Bello vedere Milano vincere ma non sono ancora convinto tutto qua. Analizzo la partita per intero sia da una parte (Milano) che dall'altra (in questo caso, ovviamente la Benetton) e non mi è piaciuto come hanno affrontato la partita tutto qua. Non ho detto:" fanno c@g@re". Non metto in dubbio il miglioramento di Bou ma a me non piace ancora come non piace la difesa in toto. Probabilmente le delusioni degli ultimi anni mi hanno un pochino indurito, ci sta. Per il resto....sempre Forza Olimpia!!!

  • gianluc 03/05/2012, 15.15 Vai alla notizia →
    Citazione ( lubos10 03/05/2012 @ 14:08 )

    io invece il disfattismo del genere non lo quoto per niente!! la partita, avendo una squadra dominante sull'altra, ha preso calma e forzato meno... conscia della forza!! ove non c'è bisogno, perchè spingere e forzare? la palla cmq girava bene! dife ...

    Direi che non sono assolutamente disfattista.posso solo azzardare un:"abbiamo visto una partita diversa." Poco male, se passo per disfattista, spero di essere smentito alla grande ma, Il fantastico Bou di cui tutti parlano non l'ho visto, sciolto come neve al sole quando Ortner è entrato in campo, certo ha segnato 22 punti ma ne hanno segnati 23 Cook, 13 Gentile e 9 Hairston.....dal resto poco o nulla. Non si può sempre sperare che Cook o chi per lui tenga sempre la squadra a galla. Troppo incostanti questo è solo il mio pensiero, sono solo convinto che non sia ancora squadra, non significa vedere nero ovunque. A mio modesto parere manca ancora quell'alchimia che fa fare il salto di qualità. Non sono capaci di "ammazzare" una partita e non è un segreto!!!

  • gianluc 03/05/2012, 08.59 Vai alla notizia →

    Andrò contro corrente ma, nonostante un cook stratosferico, un gentile che sta confermando di essere un grande giocatore nonostante la giovane età, ho visto dei vuoti devastanti in difesa, in attacco troppi tiri forzati e poche idee. Certo, merito di un'ottima difesa trevigiana e di un Viggiano che ha confermato, a mio modesto parere, che avrebbe detto molto in questa Milano. Giacchetti, dopo tre partite di livello, è tornato il solito giocatore di poca sostanza. Radosevic inesistente, chi ci capisce qualcosa è bravo, Fotsis sembra assente. Vero che ultimamente si sta giocando spesso, ma dovrebbero essere già in clima PO, mi auguro solo che sia un calo momentaneo. Per quanto riguarda la questione arbitraggio sollevata, direi che sono stati abbastanza imparziali. Certo, qualche errore ci sta, ma direi che hanno arbitrato abbastanza bene e hanno anche, giustamente, fischiato delle accompagnate giustissime, anche se non hanno fischiato un passi a gentile piuttosto imbarazzante ma non si può imputare la sconfitta della Benetton a questi piccoli episodi. giustissimo il fischio al Bullo, gomitata su Melli (piuttosto plateale) e il canestro non convalidato, il fallo viene fatto prima che parta in terzo tempo. Questa Benetton, così com'è, con un paio di innesti, diventerebbe davvero temibile. Un consiglio che darei Djorjevic è di stare un pochino più tranquillo in panca, sei stato e sarai sempre un grande, non devi simostrare nulla. Le riprese della rai sono qualcosa di agghiacciate con l'aggiunta di due telecronisti che farebbero meglio a cercare un altro lavoro.

  • gianluc 18/04/2012, 11.05 Vai alla notizia →
    Citazione ( Sasha 18/04/2012 @ 10:52 )

    Ma veramente se recyperi al 100% il crociato ricostruito ha la stessa tenuta del precedente e ad oggi ci sono metodi fisioterapici di valutazione dello stato della gamba estremamente dettagliati (mi opero tra 1 settimana sono abbastanza informato sul ...

    Indubbiamente quello che dici è corretto e, in bocca al lupo per l'operazione :) Se avesse recuperato anche al 90%, sono convinto che Siena farà un grande acquisto, mi è sempre piaciuto come giocatore.

  • gianluc 18/04/2012, 10.41 Vai alla notizia →

    Se ha recuperato completamente.....tanta roba. Non l'avrei mai fatto andare via da Milano. Certo che, con il crociato anteriore, una volta rotto hai una bella spada di damocle sulla testa. In bocca al lupo a questo gran giocatore.

  • gianluc 18/04/2012, 10.37 Vai alla notizia →

    Tante parole al vento......più sostanza e meno chiacchere. Sembra cercare sempre scuse o sistemi per sviare l'attenzione dalla palla giocata.....sinceramente credo che questo tipo di dichiarazioni dovrebbero essere fatte in un'ottica diversa e in un momento diverso ma, nella maggior parte dei casi, sarebbe meglio stare zitti. Aggiungere entropia dove già ce n'è abbastanza mi sembra decisamente deleterio per tutto e tutti. Poi, se di basket non ne capisci, stare zitto del tutto sarebbe la cosa migliore da fare.

  • gianluc 05/04/2012, 10.03 Vai alla notizia →

    il fatto che gli abbia messo un gomito in bocca, che l'abbia spinto a terra dopo la schiacciata e che il suo compagno lo spinga via in maniera non troppo tranquilla non conta nulla?

  • gianluc 26/03/2012, 10.12 Vai alla notizia →

    sta meditando su come utilizzare il gel in modo da far "scivolare" qualcuno in classifica........

  • gianluc 26/03/2012, 10.01 Vai alla notizia →

    Da persona intelligente, probabilmente, non gli farebbe nemmeno firmare un contratto per andare a pulire i cessi ma, non conoscendo minimamente la pallacanestro e, supportato da quel borioso di Proli, ahimè, si. Sinceramente, e non sai quanto mi costi dirlo, per vedere giocare una squadra così, tanto valeva tenersi bucchi che, tra le altre cose, si starà facendo due risate. Ma tanto Proli ha il mental coach............lascio perdere altrimenti scatta il momento blasfemia.........

  • gianluc 19/03/2012, 13.33 Vai alla notizia →

    no vittor, qui non si sta discutendo sui presunti arbitraggi a favore o a danno. Per una volta si sta parlando in modo civile sulle difficoltà del loro lavoro. Certo, la frustrazione ci sta, non lo si nega. Ma non in questo caso e non in questi post. Non mi sembra il caso di creare ulteriore entropia e fare in modo che si "scaldi" nuovamente l'ambiente. Certo io per primo ho parlato di arbitri ma non per accampare scuse riguardo all'andamento di una partita piuttosto che un altra. Forse, approfondire il discorso regole potrebbe portare molti a non accusare sistematicamente una scelta ma a ponderare la situazione e a comprendere meglio il ruolo (difficile) dei 3 in campo. La mia non vuole essere presunzione, sia chiaro; solo sarebbe bello discutere obiettivamente e, perchè no, oggettivamente. Come scritto innumerevoli volte, l'incolpare qualcun altro di una disfatta non lo trovo corretto ma è un altro discorso. Credo di essere una persona piuttosto obiettiva e sportiva, in grado di riconoscere quando scrivo o dico caxxate. Forse sarebbe il caso di ignorare i soliti commentini volti a creare astio. Per quanto mi riguarda, il fatto che Milano sia nel mirino, mi domando ancora (per chi lo scrive) nel mirino di chi?! Trovo che tutto questo abbia del "ridicolo". Certo, ci può stare che a qualcuno risulti antipatica una squadra piuttosto che un altra ma, imputare sconfitte a tutto questo sia decisamente improbabile e assurdo. Purtroppo è nella mentalità umana arrivare a pensare a complotti e questo mi fa sorridere amaramente. Ho modo di affrontare tutto questo anche con arbitri di professione ed è uno "scontro" anche divertente. Poi, se ho interpretato male o scritto non correttamente lasciando presupporre cose che non penso, me ne scuso subito. Rispetto prima di tutto :D

  • gianluc 19/03/2012, 13.13 Vai alla notizia →

    Assolutamente d'accordo con quanto scrivi, non ragionavo "quadrimensionalmente" :P Ammetto di non aver analizzato tutti i punti che hai evidenziato. Probabilmente piace rendere le cose più difficili.

Pagina di 2