Nano Press
Facebook Twitter Instagram Google+ YouTube RSS Feed Italiano English Türkiye
vimetus Le sue info
Data iscrizione 26/07/2012
Commenti totali 8166
Media commenti giornaliera 3,05
Dove è nato
Dove si trova ora
Generalità Uomo
Ultima volta su Sportando 04/10/2018 @ 01.01
8166 Commenti

Pagina di 164

  • vimetus 01/10/2018, 23.30 Vai alla notizia →
    Citazione ( sisisisi 30/09/2018 @ 19:07 )

    Notizie ottime dal fronte sponsor( che non avevo capito...) On Sharing e risparmio casa hanno legato il proprio marchio alla Menssana per 3 ANNI!!!! OTTIMO!!! Ascoltate qua... https://www.antennaradioesse.it/dalla-pr
    esentazione-della-mens-sana-di ...

    Grande notizia!

  • vimetus 01/10/2018, 23.23 Vai alla notizia →
    Citazione ( Anklebreaker 30/09/2018 @ 11:36 )

    Secondo ventello di fila per Pacher. In pratica dopo che ho espresso qualche piccola perplessità, ha riniziato a segnare. Bene così...che tenga la mano calda

    Non è che potresti esprimere dubbi anche sulle sue doti di rimbalzista?
    Se diventasse uno da 20 punti e 20 rimbalzi a partita le cose si metterebbero bene per noi...
    :-)

  • vimetus 01/10/2018, 12.58 Vai alla notizia →
    Citazione ( MikeSylvester 01/10/2018 @ 11:34 )

    Chiaramente stavo dando per scontato che i 2 giocheranno, anche perchè nè società ne coach ci hanno detto qual'è il problema!!!

    Con loro due in campo secondo me siete più forti di Pistoia, almeno sulla carta.


    Certo è una situazione che mi lascia poco sereno (immagino quanto possa alterare un tifoso)...
    Scenderanno davvero in campo?
    Saranno dentro i giochi del coach e ben affiatati con i compagni?
    Avranno l'atteggiamento giusto?
    Il coach saprà gestirli?


    Aspettare e vedere: non resta altro...

  • vimetus 01/10/2018, 12.54 Vai alla notizia →
    Citazione ( GigiThor5 01/10/2018 @ 11:49 )

    Galli orgoglioso ha aggiornato il curriculum: "Squadre battute in precampionato: Cento."

    Mica poche, eh... ;-)


    Della serie: massimo risultato con minimo sforzo!

  • vimetus 01/10/2018, 12.53 Vai alla notizia →
    Citazione ( DANnumerouno 30/09/2018 @ 20:08 )

    Il senese non ha voluto darmi soddisfazione, invece di vincer di ventello ha fatto un pisolo e subito un parziale di 12... Lo so, non mi accontento mai;-)

    Pianigiani in Italia rischia di annoiarsi a morte, quest'anno...
    Per tentare di animare il campionato dovrà pure inventarsi qualcosa di tanto in tanto, fosse anche dare ordine di non giocare per un quarto...
    :-)


    Intanto il primo trofeo lo ha subito messo in bacheca!

  • vimetus 01/10/2018, 11.25 Vai alla notizia →
    Citazione ( MikeSylvester 30/09/2018 @ 23:18 )

    sfavoriti con Pistoia????quindi con chi ci daranno favoriti????col Pisaurum????invece che sparare, dicci qual'è il problema con i 2 americani che è ben più importante!!!

    Vista da esterno, senza i due migliori attaccanti Blackmon e McCree, è difficile darvi favoriti contro Pistoia.
    Se invece i due giocassero, non avrei dubbi a dare favoriti voi.


    Il guaio è che con due titolari in tribuna, non solo si abbassa la qualità del quintetto (Monaldi e Ancelotti mi sono sempre piaciuti, ma a livello di talento e potenzialità offensive non sono Blackmon e McCree), ma anche in panca restano solo ragazzini e reduci delle categorie inferiori.
    Con Blackmon e McCree in campo, d'altra parte, non solo il vostro quintetto sarebbe ampiamente competitivo con quello di Pistoia, ma la vostra panchina sarebbe più forte ed esperta.

  • vimetus 30/09/2018, 23.18 Vai alla notizia →

    Però c'è anche da dire che avere una roccia sotto canestro come Gudaitis aiuta molto...
    17+10 in 23 minuti è tanta roba!


    e Milano non aveva Tarcisio, che avrebbe potuto completare il dominio dei tabelloni.

  • vimetus 30/09/2018, 23.15 Vai alla notizia →

    Comunque Micov, punti a parte, porta anche tanta intelligenza tanta esperienza e tanto equilibrio...

  • vimetus 24/09/2018, 22.44 Vai alla notizia →
    Citazione ( GalRODMI86 24/09/2018 @ 12:08 )

    In realtà si basava su concetti molto simili a quelli che usa Milano, ma la differenza è negli interpreti. Pianigiani ha sempre usato un sistema molto libero, partendo dal talento dei singoli per generare gioco di squadra. McIntyre era una combo a ...

    In effetti l'attacco di quella Siena, alla fin fine, era basato su pochi schemi semplici, ritagliati sulle caratteristiche dei giocatori a disposizione, con i giocatori che erano bravissimi a leggere le difese ed adattarsi.
    Niente di trascendentale, il play o la guardia che prendeva un blocco ed entrava (poi, a seconda di come reagiva la difesa, andavano fino in fondo o giocavano p'n'r con Eze o Lavrinovic, oppure p'n'p con Stonerook o Lavrinovic, oppure riaprivano per il rito da tre degli altri piccoli, o servivano il taglio sulla linea di fondo di Sato)...
    L'ala piccola in isolamento spalle a canestro (poi anche lì Sato/Moss andavano sino in fondo o scaricavano per la tripla se raddoppiati o servivano il taglio del piccolo mentre il lungo si apriva per portare via dall'area il centro avversario), già più rari i giochi spalle a canestro dei lunghi (anche se un anno abbiamo avuto Lavrinovic/Andersen... tanta roba!).
    A partire dal secondo anno, comunque, la mia impressione era sempre di una circolazione di palla rapidissima (da dire che i giocatori si conoscevano a menadito), cosa che rendeva difficile la vita alle difese avversarie.


    Tanti punti venivano poi in contropiede dai recuperi, frutto di una difesa molto rodata.

  • vimetus 24/09/2018, 10.52 Vai alla notizia →
    Citazione ( McAdooo 24/09/2018 @ 02:47 )

    Un passo indietro rispetto a ieri, che pure si era perso. Questa Olimpia è l'apoteosi del Siena style, con il play, poco play, con tantissimi punti nelle mani. La differenza è che in Toscana gli altri giocatori difendevano alla morte. Qui a parte i ...

    Veramente la Siena di Pianigiani ha sempre avuto un playmaker capace di far girare la squadra (McIntyre prima e Zisis poi) ed uno con doti offensive più spiccate (Finley, McCalebb).
    Io le partite di quella Siena lì le ho viste, e NON mi sembra proprio che l'attacco fosse affidato alle sole iniziative del play...
    I vari Kaukenas, Sato, Lavrinovic, etc hanno sempre avuto ruoli fondamentali in attacco come in difesa.

  • vimetus 19/09/2018, 23.12 Vai alla notizia →
    Citazione ( alvise90 19/09/2018 @ 09:36 )

    sinceramente mi aspettavo di perdere largamente, senza Julyan Watt Tonut Biligha e Daye a mezzo servizio per metà partita... poi magari al completo perdiamo pero'.. non bene per pesaro perdere queste partite secondo me...

    Venezia aveva tante assenze, e di spessore, ma era pur sempre Venezia:
    Haynes, Bramos, Daye (anche a mezzo servizio), Washington non sono giocatori che hanno tutti...
    De Nicolao, Giuri, Kyzlink, Cerella e Mazzola sono giocatori solidi ed esperti.
    In più molti di loro hanno già giocato insieme e con De Raffaele, cosa che costituisce un altro bel vantaggio.


    Certo, quando saranno rientrati tutti gli assenti (tra cui i due centri e Stone, che darà equilibrio a tutti gli altri) Venezia subirà una trasfigurazione...

  • vimetus 12/09/2018, 14.31 Vai alla notizia →

    Giocatore in crescita ed interessante, che sembra trovarsi bene con Caja e che potrebbe avere minuti e responsabiltà.

  • vimetus 12/09/2018, 11.33 Vai alla notizia →
    Citazione ( MSB1871 11/09/2018 @ 23:21 )

    Anche io la vedrò domani in TV, intanto mi sembra che ci sia stato un grande ultimo periodo e come al solito vedo un ottimo Lupusor in termini di punti. FORZA RAGAZZI!

    A me fa piacere vedere Sanguinetti a segno.
    Spero che possa confermare quanto fatto lo scorso anno, perchè un cambio adeguato per Marino potrebbe essere fondamentale sul lungo periodo

  • vimetus 12/09/2018, 11.31 Vai alla notizia →
    Citazione ( Virtustale 12/09/2018 @ 02:12 )

    Si rischia di sparire ogni anno... Eppure vorrei rinnovare un appuntamento immaginato un paio d'anni fa: ci si vede in A1, ai PO, magari non per lo scudetto ma... Due anni, tre, quattro? Mi piace pensare che è un giorno che arriverà, troppa passion ...

    Pur di ritrovarci entrambi al piano di sopra, ci starei anche a perdere il primo match!
    :-D

  • vimetus 12/09/2018, 11.23 Vai alla notizia →

    A dirla tutta questa è una squadra che mi dà sensazioni positive, ma considerate le condizioni e la fragilità di Cervi, un altro lungo serve.
    4 o 5 o 4/5 che sia...

  • vimetus 04/09/2018, 11.12 Vai alla notizia →
    Citazione ( spider 04/09/2018 @ 00:34 )

    Biglietti presi. Non ho capito come mai non sono disponibili le curve, ma poco male, con meno di 40 euro a testa ci vediamo 3 partite dalla tribuna alta...

    Prezzi onestissimi!
    Spero che ci sarà il pienone e che la cornice sarà adeguata all'evento
    (spero ovviamente che anche l'evento si dimostri all'altezza della cornice)

    :-)

  • vimetus 28/08/2018, 13.37 Vai alla notizia →
    Citazione ( SS131 28/08/2018 @ 11:55 )

    A parte che dovrebbe perderne altri 20, difende contro i quattro perché contro i tre è troppo lento a causa del grasso: che razza di scuse! Auguri ai canturini.

    In effetti quasi mi stupisce che, anzichè sforzarsi di dimagrire, non abbia deciso di ingrassare altri 15kg per poter marcare anche i centri!
    Fosse stato 5 cm più altro, probabilmente non si sarebbe lasciato sfuggire la ghiootta occasione

  • vimetus 28/08/2018, 11.59 Vai alla notizia →

    Forse è questo il segreto per farlo difendere: deve avere fame... di vittorie
    (magari fritte anche quelle...)

  • vimetus 28/08/2018, 10.48 Vai alla notizia →
    Citazione ( Yuri2 27/08/2018 @ 20:13 )

    Mah,ad ali piccole siam messi male male. C'è solo Micov praticamente,che però già l'anno scorso ad un certo punto è scoppiato. Ci vorrebbe un sostituto,chessò,Ale Gentile ?

    Se non ricordo male in 3 Milano ha anche Fontecchio, che in Italia ha dimostrato di poter fare la sua parte (anche a livello di atletismo)... per l'Eurolega io spero che Kuzminskas sia più ""dentro" i giochi.
    Poi ci sono Bertans e Brooks che possono dare minuti tattici

  • vimetus 27/08/2018, 17.56 Vai alla notizia →
    Citazione ( kingmatteo 27/08/2018 @ 17:29 )

    solo 2 commenti ????? capletinbrod dove sei ??? comunque rayalle Julianone è ancora senza squadra ....

    Wright a chiusura del pacchetto lunghi, sarebbe una libidine...
    Da leccarsi i baffi: darebbe fisicità e pericolosità (e talento).

  • vimetus 27/08/2018, 16.46 Vai alla notizia →
    Citazione ( Netsend 27/08/2018 @ 16:23 )

    mi auguro che quest'anno l'eurolega ci regali maggiori soddisfazioni, quello che spero vivamente è di vedere una squadra che detti legge a rimbalzo, fra ali grandi e centri abbiamo chili da vendere.

    Sotto canestro quest'anno ci sono km, cm, grinta, ed esperienza...
    Anche una mobilità che non tutti hanno.


    Ed anche in 3 non manca nulla!


    Le guardie, se trovano la giusta alchimia, dovrebbero essere il punto di forza!


    E se a fare la differenza fosse la capacità di Cinciarini e Micov di servire i lunghi, dando equilibrio all'attacco?
    Squadra di possibilità intriganti...

  • vimetus 27/08/2018, 16.42 Vai alla notizia →

    Spero di vedere Milano almeno ai PO di Eurolega!
    Poi quando uno arriva lì...
    :-)


    Sulla carta é comunque una squadra che regala belle sensazioni

  • vimetus 27/08/2018, 13.46 Vai alla notizia →
    Citazione ( bubu170 27/08/2018 @ 11:29 )

    Devo ancora trovare un sassarese che faccia un commento positivo su Tavernari. vero il campo lo reggeva, ma ormai lo reggono tutti. Lo stesso Parrillo (che è un giocatore da apprezzare per garra e cuore) è sempre stato un giocatore di bassa A2 e lo ...

    Auguro a Pistoia che tu abbia ragione.


    Anche se poi Severini non è che in A2 abbia fatto sfracelli e Martini non è che abbia avuto cifre superiori a quelle di Tavernari (Tavernari arrivò a Siena da una bella stagione ad Agropoli, dove viaggiava a oltre 13 di media con quasi 5 rimbalzi e buone percentuali dalla lunga... a Siena non mi entusiasmò affatto pur segnando in doppia cifra e prendendo comunque la sua parte di rimbalzi).


    Certo che dà da pensare il fatto che ad oggi chiunque abbia tenuto il campo in A2 per 20 minuti sia considerato affidabile come sesto-settimo uomo per la A...
    Tristezza...

  • vimetus 27/08/2018, 11.09 Vai alla notizia →
    Citazione ( bubu170 27/08/2018 @ 09:08 )

    Per me Martini e Severini sono di gran lunga migliori di Tavernari e Parrillo, in più hanno anche Bolpin che faceva minuti a Venezia, quindi li può fare e li farà anche a Pistoia. A me delle 3 Pistoia sembra quella messa meglio a italiani, specie ...

    Tavernari lo scorso anno ha dimostrato di poterci stare in A e se non sbaglio ha fatto vedere cose interessanti anche in coppa (io dopo averlo visto a Siena non ci avrei mai puntato sopra un centesimo).
    Parrillo lo scorso anno ha anche lui dimostrato di reggere il campo in A (niente di straordinario, eh, si parla solo di non combinare disastri nella decina di minuti di utilizzo che ha avuto in media, anche se qualche volta è andato in doppia cifra).


    Martini e Severini per la serie A sono una incognita, possono fare bene, male o limitarsi a qualche minuto senza guai (che sarebbe comunque utile).
    Bolpin a Venezia ha giocato un totale di 56 minuti in tutta la stagione... non proprio una presenza fissa.

  • vimetus 27/08/2018, 10.58 Vai alla notizia →
    Citazione ( Blacks 27/08/2018 @ 09:32 )

    Sanguineti era in borghese in panchina, in compenso ottima prova di ceccarelli. Su ieri posso dire che la squadra pare divertirsi e pare mostrare quale dovrebbe essere il marchio di fabbrica(difesa), i ragazzi sono parsi tutti abbastanza "avanti" fi ...

    Questa (gente che si tuffa, che difende e che si diverte a giocare insieme) era la cosa più bella che potessi dirmi!


    questo commento e l'avatar Filmic di mi hanno risollevato la giornata! 

  • vimetus 26/08/2018, 23.39 Vai alla notizia →

    Sanguinetti avrà giocato? non viene mai citato...

  • vimetus 26/08/2018, 16.33 Vai alla notizia →
    Citazione ( dallas99 26/08/2018 @ 10:06 )

    una rotazione più corta di 7 giocatori? E in quanti dovevano giocare per essere corta?

    Pistoia credo che giocherà con 5 uomini... degli italiani c'è davvero da sperare che uno di loro si riveli un sorpresone e riesca a stare in campo 5 minuti...
    Di certo per gli stranieri si prevedono minutaggi come quelli dei califfi degli anni '80, che stavano in campo 38 minuti a partita e si lamentavano con l'allenatore quando questi li faceva uscire.


    Cantù non la so interpretare: è messa meglio con gli italiani (Tavernari, Parrillo) ed avrà 6 USA, ma uno di questi sarà Gaines... inoltre ad oggi non ha un playmaker...

  • vimetus 25/08/2018, 12.49 Vai alla notizia →
    Citazione ( lambrusc 25/08/2018 @ 12:33 )

    Tappa buchi che non rompe.

    Per lo spogliatoio della nazionale non rompe, ma credo rompa a Reggio per la preparazione, Dopotutto è un giocatore che copre un ruolo fondamentale, che più di ogni altro necessita di trovare feeling con i compagni e con il gioco del coach (anche perchè Candi non è il play di rottura che entra dalla panca ed attacca l'uomo a testa bassa mettendosi in proprio).
    Peraltro a Reggio se non sbaglio avrà davanti il solo Lompart, nel ruolo, con magari un ennesimo tentativo per Mussini.

  • vimetus 24/08/2018, 13.43 Vai alla notizia →
    Citazione ( Faccettabuffa 24/08/2018 @ 11:59 )

    Mah... per me quello del ruolo è un falso problema. Il fatto di non riuscire a difendere su nessuno, in primis, e di fare quasi mai canestro sono stati i reali problemi. Oltre il fatto di aver retto malissimo la pressione. Partire in terza fila qu ...

    Mizzica... con le sole prime due righe lo hai distrutto!
    :-)

  • vimetus 22/08/2018, 16.58 Vai alla notizia →

    Comunque sulla carta ne è venuta fuori una squadra interessante, che ha la salvezza a piena portata, secondo me.
    Servirà del tempo per creare sintonia in difesa (e la difesa dovrà per forza di cosa essere la principale caratteristica).
    Quindi tanto lavoro per Moretti e tanta pazienza da parte nostra...


    Speriamo solo che gli infortuni ci lascino in pace almeno quest'anno!
    Per il resto sarei addirittura ottimista...
    :-)

  • vimetus 22/08/2018, 16.45 Vai alla notizia →
    Citazione ( MESTREvenezia 22/08/2018 @ 11:31 )

    Questo anno vedremo un po’ di turn over tra gli esterni . Kizlynk giocherà in coppa ma potrà dare qualche turno di riposo a Haynes bramos Washington stone e spostando Washington in 4 anche daye può riposare

    Certo che con Stone-Kyzlink-Bramos-Washington in campo contemporaneamente, in Italia fareste vedere i sorci verdi a tutti, in difesa!
    :-)
    Venezia quest'anno ha una squadra che mi intriga tanto...

  • vimetus 22/08/2018, 10.42 Vai alla notizia →

    Al piano di sotto ha mostrato grandi qualità su entrambi i lati del campo, e l'intelligenza per saperle mettere a frutto.
    Anche a carattere ha dato dimostrazioni importanti.


    In A di sicuro ci sta, ma il livello di Venezia è terribilmente alto...
    Se fosse andato a Pesaro sono certo che avrebbe fatto numeri importanti (lo avrei preso subito per il fantabasket!), a Venezia dovrà guadagnarsi ogni minuto, ma la cosa di sicuro non lo spaventa (ha carattere)

  • vimetus 21/08/2018, 14.26 Vai alla notizia →
    Citazione ( cambaraemaccioni 20/08/2018 @ 13:45 )

    copio dal sito ufficiale: Ike Joseph Udanoh (AF) Shaheed Davis (AG) Frank Brandon Gaines (G) Omar Calhoun (G/A) Gerry Blakes (G) Francesco Quaglia (C) Jonathan Tavernari <3 (A) Salvatore Parrillo (G) Maurizio Tassone (G/P) Tony Rasean Mitchell Jr ...

    Ma quindi davvero non ci sono play a roster?
    6 USA e nessun play?
    Forse il solo Tassone abituato al ruolo?


    Immagino che ci si darà al corri e tira più spinto, nella speranza che le difese avversarie non riescano mai a schierarsi...
    Mitchell potrebbe anche essere l'uomo giusto per un sistema simile...

  • vimetus 18/08/2018, 16.54 Vai alla notizia →
    Citazione ( Ostinato 18/08/2018 @ 10:31 )

    Ho avuto la "fortuna" di gustarmelo una stagione.... Lo conosco benino ;-)

    Per essere onesti da noi non metteva neanche le triple...

  • vimetus 18/08/2018, 16.45 Vai alla notizia →
    Citazione ( sweepman 18/08/2018 @ 11:19 )

    ....dipende....se gli altri si rassegnano a vederlo giocare a "tiro-solo-io" nessun problema.....

    Considerando che la guardia tiratrice sarà "gatto nero" Gaines (nell'unico anno in Italia 15 partite perse su 15 giocate, con meno del 40% da due e meno del 25% da tre)...
    Almeno i suoi tiri possono lasciarli a Mitchell a cuor leggero.

  • vimetus 03/08/2018, 21.26 Vai alla notizia →
    Citazione ( Mattisasha86 03/08/2018 @ 16:57 )

    Infatti... Onestamente anche Cantù e Pistoia hanno panchine del genere. E pure Cremona mi sembra sia un pò indietro quest'anno!! Siamo tutti nello stesso brodo..


    Purtroppo è proprio come dici tu…
    Sono diverse le squadre che devono destreggiarsi con fondi ridotti e italiani che chiedono cifre gonfiate.
    Queste squadre puntano tutto sulla loro capacità di pescare stranieri buoni nel sommerso o tra i rookie…
    la competizione tra di loro è ad armi pari, mentre con le squadre più ricche non c'è possibile competizione…
    Ma qualche sorpresa è sempre possibile!
    :-)

  • vimetus 03/08/2018, 16.38 Vai alla notizia →
    Citazione ( Mattisasha86 03/08/2018 @ 14:33 )

    Si, a livello teorico non fa una piega!! Poi però, sempre che, come dici tu i 5 USA siano equamente talentuosi e non ci siano "falle" nel sistema, entrano in ballo le molteplici variabili di giornata che ti fregano (serata storta, falli in rapida su ...

    Una gastroenterite ad uno qualsiasi degli USA potrebbe valere una partita, è vero, ma va anche considerato che la salvezza non richiede di vincere ogni singola partita.
    E' un rischio, comunque...
    Poi però bisogna pur sempre fare i conti con i soldi che si hanno...


    L'unica cosa positiva è che i conti li deve fare Pesaro così come diverse altre squadre.

  • vimetus 03/08/2018, 12.02 Vai alla notizia →
    Citazione ( Mattisasha86 03/08/2018 @ 09:22 )

    Ma non solo a metà campionato... Alla fine di ogni partita, direi!! L'anno scorso quante volte Moore e Mika arrivavano a fine partita ciondolando dalla fatica?? Sono giovani, ma giocare 35-38 minuti è dura!!

    Non sarà uno scherzo, ma Monaldi e Ancelotti dovrebbero essere in grado di dare 40 minuti in due. I restanti 160 minuti suddivisi sui 5 USA farebbero una media di 32 minuti a testa...
    Senza coppe e senza giocatori in età avanzata sarebbe fattibile, a patto che il tasso di talento e pericolosità offensiva nei 5 USA sia distribuito abbastanza omogeneamente.
    Certo, se gli altri italiani potessero dare anche solo pochi minuti a partita...
    anche solo l'ultimo minuti dei primi tre quarti (non fosse altro che per risparmiare qualche fallo ai titolari) farebbe comodo.

  • vimetus 03/08/2018, 11.48 Vai alla notizia →

    Giocatore che apprezzo!
    Se Capo non fosse retrocessa sarebbe stata piazza ideale per una sua ulteriore crescita...
    Un ulteriore peccato: per una tifoseria molto bella che perde la massima serie e per un giocatore che forse faticherà qualche mese prima di adattarsi al nuovo ambiente e crearsi i propri spazi (non ho comunque dubbi che ci riuscirà)

  • vimetus 01/08/2018, 10.01 Vai alla notizia →
    Citazione ( ernestone 01/08/2018 @ 09:33 )

    Anch'io sarei un upgrade rispetto a Omogbo

    Dal punto di vista tecnico non metto in discussione.
    Non si può però negare che Omogbo abbia dato un contributo non indifferente in termini di energia e atletismo a rimbalzo...

  • vimetus 30/07/2018, 18.14 Vai alla notizia →
    Citazione ( Mettawp 30/07/2018 @ 17:25 )

    Per me, con un budget risicato, meglio 6 americani decenti e 2 italiani di secondo piano che 8 giocatori mediocri. Gli italiani che ti puoi permettere con i soldi che dai a un rookie americano spostano zero, quindi meglio investire 10-20-30k in più ...

    Dovendo scegliere se dividere i miei fondi tra un tappabuchi italiano da 20k + un USA da 50k oppure se investire tutti i 70k sull'USA e portare in panca un ragazzo delle giovanili, anche io preferirei scommettere (perchè in ogni caso di scommessa si tratta, non potendo puntare a gente affermata) sull'USA.
    E questo non per esterofilia, ma perchè dal tappabuchi italiano sai già esattamente cosa aspettarti (qualche minuto in campo senza fare troppi danni, nel migliore dei casi), mentre l'USA può sorprenderti e quello da 70k ha la potenzialità di sorprenderti molto più di quello da 50k, se chi pesca conosce il fatto suo...

  • vimetus 30/07/2018, 15.22 Vai alla notizia →
    Citazione ( AdrianDantley 30/07/2018 @ 14:34 )

    mmmmhhhhhh... mi spiace ma sono come San Tommaso... e se dovesse firmare (per non parlare poi se prendono McCree) mi farei qualche domandina sul reale budget dalla VL, che per risparmiare qualche decina di migliaia di euro non prende un italiano dece ...

    La scelta tra investire un po' di euro su un tappabuchi italiano non troppo scarso o investire quelle poche risorse su un USA un po' migliore di quelli che potresti permetterti altrimenti è sempre difficile.
    Credo che le decisioni prese, coinvolgendo così tante incognite (il nuovo USA saprà adattarsi al nuovo ambiente? il suo gioco sarà buono anche per l'Europa? saprà adeguarsi alle esigenze che una squadra come Pesaro ha per quel ruolo? il feeling con i compagni sarà buono? il gioco del coach sarà in grado di sfruttare appieno le sue caratteristiche?), potranno essere valutate solo a giugno 2019

  • vimetus 25/07/2018, 14.09 Vai alla notizia →
    Citazione ( reyerinopd 25/07/2018 @ 13:36 )

    probabilmente le polemiche della scorsa estate erano solo giornalistiche. si sono lasciati bene e il biennale più l'opzione ne è la prova. contento del suo ritorno, il roster è il più forte di sempre.. sulla carta ovviamente..

    Diciamo che sono tutti giocatori ben rodati, quindi sappiamo già cosa aspettarci.
    Inoltre sappiamo anche che Stone era esattamente l'elemento che mancava perchè tutti i pezzi andassero al loro posto:
    1. Haynes che potrà risolvere l'equivoco sul suo ruolo tornando a fare quello che sa fare meglio
    2. Daye che in attacco potrà andare a ricevere fuori per sfruttare al massimo le proprie caratteristiche lasciando al contempo spazio per le entrate di altri giocatori
    3. micidiali tiratori da 3 che potranno giovarsi delle riaperture di Stone
    4. l'ecletticità di un roster che per brevi ma intensi minuti potrebbe schierare un quintetto piccolo ma fisicamente solido e con doti difensive non trascurabili (Stone-Giuri-Bramos-Washington-Biligha)
    5. lunghi interessanti ma con capacità a rimbalzo non eccelse (quanto farà comodo uno come Stone...)

  • vimetus 25/07/2018, 09.59 Vai alla notizia →

    A Pesaro avrà spazio da sfruttare per mettere su buoni numeri!
    Le cifre parlano di uno che i rimbalzi li sa prendere.
    Mi piace che sia stato nominato miglior difensore (anche se in un ambito ristretto)...
    Per l'attacco molto dipenderà dal play che gli affiancheranno.
    Potrebbe essere prospetto interessante anche per il fantabasket.

  • vimetus 24/07/2018, 18.38 Vai alla notizia →
    Citazione ( CanturinodiMilano 24/07/2018 @ 13:59 )

    Con Recalcati aveva fatto il suo. Solo a me piace come giocatore? Alla fine dovrà fare 10' massimo. Visto che ci sono GM di un certo spessore qui si sportando, ditemi chi c'era di così tanto meglio da prendere nel mercato italiani nel ruolo di cent ...

    10 minuti possono essere mooolto lunghi...
    Non c'è che sperare che ci sorprenda tutti, ma se lo facesse ci sarebbe da interrogarsi sul fatto che una riserva scarsotta in A2 possa tenere il campo per quasi gli stessi minuti nella serie superiore...
    La cosa non deporrebbe certo a favore della qualità della nostra massima serie.

  • vimetus 24/07/2018, 03.11 Vai alla notizia →
    Citazione ( ilpisino2 21/07/2018 @ 16:10 )

    squadra fatta con criterio e sicuramente di carattere...a me para povera di punti nelle mani...speriamo sia una sensazione..

    Sicuramente sarà una squadra più forte in difesa che in attacco.
    D'altra parte Marino in A2 il suo contributo lo ha sempre dato (ed ha fatto le fortune di diversi centri), Poletti pure (e con Marino ad imbeccarlo potrebbe tornare ai livelli di qualche anno fa), Pacher viene da una stagione da 17 punti di media, Ranuzzi secondo me una decina di punti può tornare a metterli sfruttando il fatto che le difese si concentreranno sugli altri 4 (e Ranuzzi è bravissimo a realizzare quando servito sui tagli a canestro).
    Anche questo Morais qualche punto nelle mani lo ha (ne faceve 15 di media in Europe cup, può farne 12-13 in A2).
    Anche dalla panchina, Prandin avrebbe punti nelle mani (a Trieste era usato come stopper difensivo, ma in passato la metteva anche), Sanguinetti e Lupusor non sono certo scorer, ma qualche punto hanno dimostrato di poterlo dare...


    Dovremo comunque puntare forte sulla difesa e i giocatori presi sembrano adatti allo scopo.
    Personalmente non la trovo una scelta sbagliata, anzi io preferisco le squadre che lottano col coltello tra i denti!

  • vimetus 13/07/2018, 02.08 Vai alla notizia →

    Con Sanguinetti e Prandin in panchina se non altro non saremo costretti a spremere Marino e la guardia USA...

  • vimetus 08/07/2018, 17.01 Vai alla notizia →
    Citazione ( MangiafuocoMcRae 07/07/2018 @ 16:37 )

    Uno dei pochi giocatori che ho visto cambiare una partita senza segnare...ma con difesa,cuore,grinta,energia,coraggio,tuf
    fi...tutta roba che non si insegna.tecnicamente/tatticamente niente di speciale,ma veramente un guerriero... impossibile non amar ...

    Non potrei chiedere nulla più di questo!!!

  • vimetus 07/07/2018, 14.48 Vai alla notizia →
    Citazione ( Seirin 05/07/2018 @ 18:00 )

    Ma infatti la dirigenza se vuole crescere in EL deve cambiare strada e puntare solo su giocatori pronti o davvero forti. Anche se i paralleli con il calcio sono da prendere con le pinze fare un po' come ha fatto la Juventus: spendere per giocatori gi ...

    Sono d'accordo con te: la crescita di giovani prospetti deve essere l'obiettivo di altre squadre, con ambizioni e risorse diverse da quelle di Milano.


    Milano deve ambire a vincere tutto in Italia e a crescere molto in EL.
    Per fare questo non può disperdere attenzioni nella crescita di giovani virgulti, perchè ciò comporterebbe concedere loro minuti importanti in campo accettandone gli inevitabili errori o ingenuità.
    Milano ha bisogno di prendere i giocatori GIUSTI, che non vuole necessariamente dire prendere giocatori talentuosissimi e fortissimi per poi relegarli a minutaggi insignificanti.
    A volte è più utile uno specialista difensivo che, pur non brillando per talento, sappia darti pochi minuti di difesa feroce su un avversario pericolo spezzandone il ritmo offensivo, o magari un giocatore modesto su molti aspetti ma che sappia metterla da 3 approfittando degli scarichi.


    A Siena Pianigiani aveva Carraretto, che non è mai stato un mostro di talento, ma che grazie a difesa asfissiante, tiro dalla lunga e capacità di farsi trovare sempre pronto e concentrato ha dato tanto alla squadra.

  • vimetus 07/07/2018, 14.39 Vai alla notizia →
    Citazione ( lucys 06/07/2018 @ 09:18 )

    Infatti, anche società tipo Varese, Cremona, Reggio Emilia, Trieste per fare qualche nome non ostacoleranno certo Milano per la lotta scudetto ma sarebbero + competitive rispetto a Pesaro; e non credo dipenda solo dallo stipendio perchè il salario ...

    Secondo me la dicotomia Milano-Pesaro si spiega solo in termini di minuti giocabili e responsabilità offensive.
    A Milano Fontecchio vedrebbe ben poco il campo (ed in quei pochissimi minuti dovrebbe farsi trovare pronto a dare un contributo fatto di sacrificio, difesa feroce e, forse, un tiro da tre su uno scarico).


    A Varese-Cremona-Reggio-Trieste Fontecchio avrebbe spazio e responsabilità, ma in quantità limitate (difficilmente andrebbe oltre 20 manssimo 25 minuti).


    A Pesaro invece si può presumere che possa diventare uno dei giocatori principali, con 35 minuti a partita e tanti palloni giocabili.

Pagina di 164