Nano Press
Facebook Twitter Instagram Google+ YouTube RSS Feed Italiano English Türkiye
Paunovic Le sue info
Data iscrizione 19/12/2016
Commenti totali 241
Media commenti giornaliera 0,23
Dove è nato Brescia
Dove si trova ora Brescia
Generalità Uomo
Ultima volta su Sportando 04/10/2018 @ 07.42
241 Commenti

Pagina di 5

  • Paunovic 24/09/2018, 14.57 Mobile Vai alla notizia →
    Citazione ( GigiThor5 24/09/2018 @ 13:33 )

    Ahahah ciao bello :-) Il lapsus che hai prodotto scrivendo è illuminante: hai scritto PAUSA per PAURA. E' esattamente questo il punto, se non prendiamo troppe pause non c'è ragione di avere paura. Ma a questo punto della stagione, con una squadra i ...

    Tutto giusto, ma vale anche per le altre tre squadre, tutte e tre molto rinnovate e che inoltre hanno pure il pensiero dell'esordio in Europa infrasettimanale, che Milano non ha.
    Ovviamente da Bresciano spero che perdiate, ma a parte il fattore campo non c'è davvero un solo elemento che non vi veda avvantaggiati.

  • Paunovic 23/09/2018, 13.34 Mobile Vai alla notizia →
    Citazione ( Varesino1990 23/09/2018 @ 12:17 )

    Una domanda, perché credo che tu fossi a Palazzo, i tiri di Varese, seppur sbagliati, erano aperti e ben costruiti? Oppure il nostro attacco ristagnava parecchio?

    Avete sbagliato molti tiri aperti, ma spesso dipendevano da nostri errori in rotazione sul lato debole, o perlomeno da ritardi magari dovuti a ritardi di condizione.
    Anche Brescia ha avuto grossi problemi al tiro in condizioni simili.
    Varese solita difesa molto buona, il quintetto è stato superiore al nostro, mentre a riserve non siete messi benissimo, ma va detto che in campionato non credo vedrete mai quintetti senza nemmeno uno fra gli USA e Avramovic.

  • Paunovic 23/08/2018, 10.51 Mobile Vai alla notizia →

    Molto felice del rinnovo.
    Per come gioca e per il minutaggio che ha, penso che non avrà problemi a rimanere sugli stessi livelli attuali anche a 35 anni, e noi ci garantiamo un validissimo 4 di riserva italiano per i prossimi 3anni.

  • Paunovic 22/08/2018, 13.00 Mobile Vai alla notizia →

    Di solito i convocati fra cui scegliere poi i 12 di ciascuna partita sono 16, il fatto che stavolta siano 15 mi fa pensare che se a Brooks il passaporto arriva entro il 3, come sembra, il sedicesimo sarà lui.
    E per i 12 direi che come lunghi sono sicuri Burns, Biligha, Brooks e Melli, più un altro (Sacchetti?) considerando che Datome può fare il 4 all'occorrenza

  • Paunovic 22/08/2018, 10.47 Mobile Vai alla notizia →
    Citazione ( luigiluotti98 22/08/2018 @ 10:39 )

    Ci sar un 6o usa, oppure si andra' con soli 5 stranieri?

    Si parte con 5 USA.
    Il roster è questo, il dodicesimo sarà un italiano buono per gli allenamenti e per far risparmiare falli ai giocatori di rotazione, tipo Mastellari lo scorso anno.

  • Paunovic 19/08/2018, 15.03 Mobile Vai alla notizia →

    Che discussione per delle dichiarazioni del main sponsor, che fino a tre anni fa non sapeva come era fatto un canestro al giornale locale!
    Brescia ha fatto la squadra per ripetersi e sulla carta è meglio dell'anno scorso. Ciò non vuol dire che si arrivi di nuovo in semifinale, ma l'obiettivo è quello ed è giusto che lo si sappia, con tutto quello che ne consegue..

  • Paunovic 01/08/2018, 13.22 Mobile Vai alla notizia →

    Ridicolo che le squadre debbano rinunciare per tre settimane ai propri giocatori.
    Lasciateli fare la normale preparazione con ritrovo poi il 10 per le qualificazioni.
    Sta cosa delle finestre diventa sempre più demenziale

  • Paunovic 29/07/2018, 21.23 Mobile Vai alla notizia →

    In A2 ad occupare uno dei due posti da straniero non ce lo vedo proprio, molto meglio come riserva in A dove 10-15 minuti di grande utilità li può dare.

  • Paunovic 26/07/2018, 12.45 Mobile Vai alla notizia →
    Citazione ( sassari68 26/07/2018 @ 12:37 )

    E chi sarà il cambio di Vitali?

    Il cambio di Vitali sarà Laquintana.
    Allen potrebbe fare minuti anche da play, con Ceron a guadagnarsi qualche minuto in più come guardia.
    Diciamo che in linea di massima Ceron e Laquintana si divideranno i minuti lasciati liberi da Allen e Vitali, al netto di quintetti alti con i campo contemporaneamente Moss e Abass

  • Paunovic 24/07/2018, 13.37 Mobile Vai alla notizia →
    Citazione ( SpiedTam 24/07/2018 @ 13:26 )

    Sì era inteso uno in uscita dalle giovanili

    Mi sa che ci vorrà ancora qualche anno prima che le nostre giovanili sfornino giovani di belle speranze, che non vuol dire diventino davvero giocatori da serie a.
    Al momento abbiamo speranze sulla classe 2003 (Naoni in particolare).


    Uno come Caroli, che è già abituato a giocare con "i grandi" può dare un contributo in allenamento che nessun nostro 1999, che ha al massimo giocato in C, può dare.

  • Paunovic 24/07/2018, 13.23 Mobile Vai alla notizia →

    I '99 di belle speranze o li hai cresciuti tu, oppure costano molto più dei Caroli o Mastellari di turno, sicuramente più di quanto Brescia potesse o fosse disposta a spendere per il 12simo a referto.

  • Paunovic 24/07/2018, 10.01 Mobile Vai alla notizia →

    Trovato il nuovo Mastellari e confermato che si parte con i 5 USA direi.

  • Paunovic 12/07/2018, 21.03 Mobile Vai alla notizia →
    Citazione ( PetroDraz 12/07/2018 @ 20:33 )

    Benvenuto Beverly, team player piacciono a diana e anche a me, quindi non posso che essere contento, vedremo gli altri 2 usa, sperando vengano dalla summer league o (come sta facendo torino) direttamente dalla nba o gleague

    Per me di Usa ne arriverà solo uno, il 4 titolare che deve essere di livello, e si andrà di 5+7 pescando come dodicesimo un simil Mastellari e dando fiducia a Ceron come cambio di Allen.
    Sempre che arrivi Abbas ovviamente, altrimenti il 3 titolare sarà un americano e via di 6+6,con dodicesimo come Sopra.

  • Paunovic 10/07/2018, 12.33 Mobile Vai alla notizia →

    Non è un fenomeno, come talento lo vedo sicuramente inferiore a Michele Vitali, ma qualche numero l'ha mostrato e in un ambiente come Brescia penso possa migliorare come continuità e risultare una buona riserva per Allen.

  • Paunovic 09/07/2018, 10.44 Mobile Vai alla notizia →

    Da tifoso mi dispiace vada via, ma niente accuse di ingratitudine o auguri di fallire, in due anni qui ha dato un grosso contributo, e mi auguro per lui che possa migliorare ancora.
    Sulla bontà della scelta non si può prescindere dall'aspetto economico, per un giocatore come lui alla sua età la possibilità di monetizzare è una motivazione più che valida, considerando poi che finisce in un team da playoff in ACB, non a svernare in qualche emirato improbabile.
    Ci si vede in Eurocup.

  • Paunovic 01/07/2018, 00.46 Mobile Vai alla notizia →
    Citazione ( Spel81 30/06/2018 @ 18:32 )

    Però un 10-15 minuti in campionato potrebbe anche farli, così in coppa i vari Allen M Vitali potrebbero giocare tanti minuti e riposarsi in campionato. Se non Ceron un giocatore simile, un 2/3 che tenga il campo in serie a serve

    Esattamente ciò che dico io, un simil Ceron ci serve sia con Michele Vitali, e allora via di 5+5, che senza di lui, cosa che ci obbligherebbe a prendere un altro USA passando al 6+6

  • Paunovic 30/06/2018, 12.30 Mobile Vai alla notizia →

    Non mi sembra probabile che arrivi, dato che Brescia sicuramente un buyout non lo pagherebbe mai, però ci servirebbe come tipo di giocatore.
    Di esterni abbiamo Luca Vitali, Laquintana, Moss + forse Allen. Con Michele Vitali sarabbero 5, che già sono pochi, ancor di più se uno di queati, Moss, fisicamente più di 15 minuti in campo non ci sta, perlomeno non due volte a settimana.
    Per me un esterno che possa giocare 15 minuti da 2/3 ci serve a prescindere da Michele, che in caso andasse via andrebbe sostituito con un USA di buon livello.

  • Paunovic 22/06/2018, 19.30 Mobile Vai alla notizia →

    Secondo me ci sono due grossi dubbi sul suo impatto a livello europeo. Il primo è che riesca a produrre i punti al ferro o nel traffico che sono stati il suo plus nel suo gioco della passata stagione anche contro le difese ben più fisiche che ci sono in Europa, il secondo è che sia in grado di rimanere in partita anche con minutaggio più basso e meno palloni in mano. Quest'anno ha tirato bene, ma ha potuto permettersi tanti tiri anche in serate apparentemente negative, magari poi ribaltate con canestri in striscia. In un club di alto livello non sarebbe possibile.


    Ovviamente io spero che rimanga a Brescia e dimostri in Eurocup ulteriori miglioramenti :D



  • Paunovic 22/06/2018, 19.19 Mobile Vai alla notizia →

    Ortner conosce l'ambiente e il nostro modo di giocare, un plus non da poco, senza contare che si è dimostrato ottimo nei playoff nonostante abbia giocato molti minuti.
    Il rinnovo non mi dispiacerebbe, se affiancato ad un valido 5 USA può fare secondo me ancora benissimo la riserva da 10-15 minuti.

  • Paunovic 21/06/2018, 19.45 Mobile Vai alla notizia →
    Citazione ( Solenotte 21/06/2018 @ 19:37 )

    esatto, è pure quanto detto da Santoro. E l'italiano in più "ce l'abbiamo in casa", nel senso che Martino Mastellari è libero di cercarsi un contratto che gli permetta di giocare di più, ma può benissimo pure restare...

    Mastellari va bene a fare il 12esimo a referto, o il settimo esterno se preferisci.
    Ne serve un altro più forte, io non disdegnerei se rimanesse Moore, facendo il 6+6 anche in caso resti Michele Vitali, ma credo che la società sul potenziale 5+5 ci punti

  • Paunovic 21/06/2018, 17.43 Mobile Vai alla notizia →
    Citazione ( BlantOne 21/06/2018 @ 16:18 )

    5+5 per giocare con Sacchetti da 3 e non avere un cambio adeguato per Luca Vitali..mah..poi ci sta che scelgano la formula del 5+5 per motivi economici, ma quello che dico io è che volendosi confermare come realtà in crescita ed avendo anche l'impe ...

    L'idea di Brescia è :
    Play: Luca Vitali e Laquintana
    2 e 3: Moss, nuovo USA, Michele Vitali (se resta)
    4: Landry è Sacchetti
    5: Centro USA, Ortner (se resta)
    Più Zerini come quinto lungo.


    In caso di 5+5 manca un altro esterno da rotazione italiano secondo me, ruotare a 5 esterni sarebbe un grosso limite.

  • Paunovic 21/06/2018, 15.47 Mobile Vai alla notizia →
    Citazione ( BlantOne 21/06/2018 @ 15:18 )

    Il 5+5 è molto limitante e significherebbe giocare con Sacchetti o Zerini da 4 titolari. Io penso che anche nell'ottica delle Coppe e visti i risultati ottenuti quest'anno cercheranno di fare il 6+6 indipendentemente dalla permanenza di Vitali o men ...

    Il 4 titolare è Landry.
    In caso di conferma di Michele Vitali gli stranieri sarebbero:
    Guardia USA
    Moss
    Landry
    Ortner, ancora da rinnovare
    Centro titolare USA.


    Mancherebbe in ogni caso un esterno italiano, per un 5+5 o straniero in caso di 6+6

  • Paunovic 18/06/2018, 14.04 Mobile Vai alla notizia →
    Citazione ( Federoco8441 18/06/2018 @ 09:48 )

    Il contratto di San Toro quando scade?penso che l'obiettivo principale della società' dovrebbe essere il prungamento della sua permanenza a Brescia."

    Ha contratto fino al 2020

  • Paunovic 14/06/2018, 13.11 Mobile Vai alla notizia →

    Stiamo parlando del quinto lungo, è italiano e spendibile nei due ruoli, non sarà un fenomeno in assoluto, anzi, ma per quello che deve fare sarebbe una buona presa.
    Chiaro che il salto di qualità lo faremo solo se il 5 USA sarà davvero più forte di Hunt, ma Zerini per Fall è un sicuro upgrade.

  • Paunovic 07/06/2018, 14.38 Mobile Vai alla notizia →

    Mi sfuggirà sempre il motivo per cui non possa valere la semplice regola che se sei cittadino italiano, con il tuo bel passaporto, allora sei da considerare per qualsiasi cosa italiano, serie-a e nazionale incluse, ITALIANO!

  • Paunovic 06/06/2018, 17.05 Mobile Vai alla notizia →

    Il 20 scade anche l'opzione di uscita dal contratto di Michele Vitali. Speriamo sia un giorno di belle notizie!

  • Paunovic 02/06/2018, 17.38 Mobile Vai alla notizia →

    Che Brescia gli offra uno stipendio pari a quello dei big (Luca e Landry) mi sembra il minimo per cercare di trattenerlo.

  • Paunovic 02/06/2018, 12.02 Mobile Vai alla notizia →


    Quest'anno ha dimostrato di essere un attaccante completo, non legato solo a tiro da tre e contropiede, ma capace anche di attaccare 1vs1 potendo finire sia al ferro che in arresto e tiro.
    È da capire se quest'ultimo aspetto sia trasferibile anche in Europa dove il livello fisico è superiore.
    Al di là del tifo, penso davvero che un altro anno a Brescia con la possibilità di misurarsi in Eurocup, sarebbe la scelta migliore, per poi puntare la stagione successiva su una squadra da alta eurocup o, se migliorasse ancora come continuità anche ad un eurolega.

  • Paunovic 01/06/2018, 20.58 Mobile Vai alla notizia →

    Riuscire a confermarlo sarebbe una gran cosa, ma sia che lo si confermi sia che parta l'importante è che lo si decida in fretta dato che il nostro mercato dipende da lui

  • Paunovic 30/05/2018, 21.04 Mobile Vai alla notizia →

    Riassunto primo quarto: Milano segna tutti i tiri puliti che prende, Brescia no, specie se sono tiri liberi.

  • Paunovic 29/05/2018, 00.39 Mobile Vai alla notizia →

    La scelta di Hunt in gara1 non era popolarissima a Brescia, ma ha pagato (8 punti e 7 rimbalzi, di cui 4 in attacco). Stasera decisamente no.
    La realtà è che fra Moore e Hunt la scelta non è mai giusta o sbagliata in assoluto, perché la presenza dell'uno o dell'altro porta sia vantaggi che svantaggi. Per gara 4 secondo me serve Moore non tanto per come ha giocato Hunt stasera, ma perché Moss è Luca Vitali sono cotti e server un esterno in più per dare loro più riposo.

  • Paunovic 26/05/2018, 13.55 Mobile Vai alla notizia →
    Citazione ( Il Cappella 26/05/2018 @ 13:21 )

    Milanesi non credo proprio. A Milano ha già dato è non ha lasciato chissà quale ricordo. Poi nella sua carriera ha sempre dimostrato di soffrire le grosse piazze con tanta pressione. Se è furbo rimane.

    Luca è già sotto contratto per la prossima stagione, Michele deve rinnovare e dopo questa stagione qualche squadra di peso potrebbe metterlo fra gli obiettivi. Si spera che almeno un altro anno da noi lo faccia

  • Paunovic 21/05/2018, 14.27 Vai alla notizia →
    Citazione ( Spel81 21/05/2018 @ 13:24 )

    Certamente ha anche dei difetti, ma rimane il tipo di giocatore che rende al meglio con Vitali, la differenza tra l'anno scorso e quest'anno in parte l'ha fatta lui, il quintetto era lo stesso ma con Hunt al posto di Berggrenn le cose sono decisament ...

    Le ho viste tutte dagli spalti quelle azioni e non voglio sminuire il suo valore, ma rimane un giocatore bravissimo nel fare solo una cosa, il p&r.
    Ottimo con Vitali, ma alla lunga, e la seconda parte di stagione l'ha dimostrato, gli avversari capiscono come limitarlo e si ritrova senza alternative in attacco.
    In più Hunt si è dimostrato un difensore forte solo nel tenere o inseguire gli esterni avversari che attaccano il ferro, ma come difensore in post non è un granché, paga la relativamente bassa statura e delle braccia non lunghissime, tende a dimenticarsi i tagli dal lato debole e non sempre è pronto sui taglia fuori.


    Sono consapevole che i centri completi come descrivevo sotto costano tanto, forse troppo per noi, ma secondo me, anche rimanendo "solo" nella categoria centro da p&r atletico e forte fisicamente, si può (e si deve) trovare di meglio come stazza e capacità in difesa.

  • Paunovic 21/05/2018, 12.04 Vai alla notizia →
    Citazione ( Spel81 21/05/2018 @ 06:31 )

    Cusin & Ortner sono due over30 improponibili insieme se fai anche le coppe, lascia perdere l'Hunt di questo finale di stagione, per 3/4 della regular season ha dominato alla grande, i punti che ha portato in coppia con Vitali nel PNR sono stati u ...

    Concordo su Ortner e Cusin, Ben rimarrà sempre nel mio cuore, ma non si può pensare di investire uno slot, specie del 5+5, su di lui.
    Non sono d'accordo invece su Hunt, anche ricordandolo come l'Hunt di inizio stagione. Per un vero salto di qualità serve un centro meno monotematico, che abbia un gioco in post vero, non condivido il tuo giudizio positivo su questo aspetto, fatto almeno un minimo di tecnica e non solo di fisico (quante volte è finito in terra dopo che l'avversario gli ha tolto la sedia?), e in grado di difendere e tagliar fuori i lunghi avversari, fondamentali in cui Hunt, stoppate ai piccoli che attaccano il ferro escluse, è deficitario.
    Se poi lo si trovasse pure con un tiretto dai 4/5 metri che perlomeno richieda al difensore di alzare un sopracciglio preoccupato, allora saremmo a cavallo.

  • Paunovic 19/05/2018, 17.24 Mobile Vai alla notizia →
    Citazione ( OldGiava 19/05/2018 @ 12:51 )

    Scusate, sicuro mi sfugge qualcosa, ma sentendo basketime l'altra sera avevo capito che ai fini dei premi ita devi fare il 5+5 ma valgono solo i giocatori entro i 28 anni. Ho capito male ? no perché in questo caso se devono vincere il premio coi min ...

    Contano anche i minuti degli over 28 se hanno giocato in nazionale negli ultimi 3 anni. Le migliori 5 squadre si dividono 350000€ con la prima che ne prende 122500€, le altre a calare.
    Poi ci sono altri 150000€ che si divideranno le 5 squadre che usano più italiani under 25.

  • Paunovic 19/05/2018, 10.53 Mobile Vai alla notizia →

    Mi fido della società, ma rimango perplesso sull'eventuale 5+5 visto che con i premi ridotti non c'è più lo stesso potenziale vantaggio economico che si aveva quest'anno.

  • Paunovic 17/05/2018, 16.57 Vai alla notizia →
    Citazione ( OttoLamphred 17/05/2018 @ 15:53 )

    Ma con i solo Ortner contro Varese è un discorso, alla fine si gestiva Cain e Delas lo marcava anche Sacchetti. Contro Tarcisio e Gudaitis solo l'austriaco poveraccio ci rimane secco. Poi Milano ha degli esterni pessimi nella difesa contro il p& ...

    Quello che dici è verissimo, ma dall'altra parte lasciar fuori Moore vuol dire avere a disposizione solo 4 esterni da rotazione (VitaliL, VitaliM, Moss e Cotton) più Traini e Mastellari. Certo, potresti giocare qualche minuto con Landry 3, Sacchetti 4 e uno fra Ortner e Hunt, ma abbiamo già visto in stagione come le spaziature in attacco con questo quintetto sono orribili e anche in difesa mi fa paura l'idea di un Landry che deve inseguire Bertans o chi per lui sul perimetro.
    La coperta è cortissima, ma io preferisco comunque l'opzione con un solo 5 e un esterno in più, confidando nell'ennesimo miracolo difensivo stagionale di Sacchetti e nei 5 falli in 5 minuti che Fall può garantire :D

  • Paunovic 17/05/2018, 15.29 Vai alla notizia →
    Citazione ( BBL09 17/05/2018 @ 15:15 )

    Mi guarderò qualche loro partita allora, purtroppo giocando sempre in contemporanea con Brescia non l'ho mai vista. Io ero fermo alla versione di Milano che abbiamo sconfitto ahaha.

    Quella non fa molto testo, mancavano Micov e Tarcewski, Kuzminskas e Bertans avevano sbagliato tutto, a differenza di quanto fatto contro Cantù, e inoltre Pianigiani ci aveva fatto il favore di lasciare fuori Gudaitis tutto il supplementare.

    E' vero che la nostra difesa è meglio di quella di Cantù, ma per provare a vincere anche solo una partita sarà necessario tirare con percentuali che finora non abbiamo avuto.
    La speranza è che Milano non si metta a difendere in modo aggressivo, cosa che per abitudine non fa, ma che ha decisamente i giocatori per fare.

  • Paunovic 17/05/2018, 13.55 Vai alla notizia →
    Citazione ( OttoLamphred 17/05/2018 @ 12:26 )

    Curioso di vedere Hunt contro Milano, se è stato uno dei tanti meriti della difesa di Varese oppure se è lui che ancora non si è ripreso

    Io spero di non vederlo.
    Non solo per il calo di prestazioni rispetto all'andata, non voglio fare l'ingrato nei confronti di un giocatore che ha dato un'enorme mano a portarci al terzo posto, ma per il semplice fatto che pure con lui la stazza dei centri di Milano non la possiamo contenere, senza contare che Hunt, pure nella sua miglior versione, è tutto tranne che un buon difensore in post (in generale come difesa è sopra la media solo nel seguire e "intimidire" gli esterni che attaccano il ferro).
    Proverei piuttosto a giocarla sulla pressione sugli esterni, provando a impedire le ricezioni ai loro lunghi vicino a canestro e potendo attaccare aprendo l'area, cosa che pure con Ortner si potrebbe parzialmente ottenere, dato che il suo tiro dai 4/5 metri è comunque da rispettare.
    Certo, il rischio è quello di essere caricati di falli e di subire a rimbalzo, ma secondo me, da questo punto di vista Hunt non da una grossa mano.

  • Paunovic 16/05/2018, 15.48 Vai alla notizia →
    Citazione ( alambicco 16/05/2018 @ 14:40 )

    Concordo sul fatto di far recuperare Hunt, soprattutto psicologicamente: se lo tiene fuori 2/3 rischia di minare le certezze del giocatore ed e’ pericolosissimo in ottica futura, e non parlo solo di playoff. Quindi stasera in turnover fuori Cotton, ...

    In ottica futura Hunt lo vedo lontano da Brescia. Il contratto scade a giugno e nonc redo verrà rinnovato.

  • Paunovic 16/05/2018, 13.43 Vai alla notizia →
    Citazione ( Giorgiobellocci 16/05/2018 @ 13:33 )

    sia chiaro che parliamo di uno (Cotton) che mi garba assai....ma sembra un po' timido e sulle gambe in questo momento

    In gara 1 non mi era dispiaciuto, non benissimo da 3, ma aveva attaccato bene il ferro e alla fine 9 punti su 68 totali sono un buon bottino.
    In gara due non è mai riuscito nemmeno a trovare spazio per buttarsi dentro, secondo anche perché costretto, dato che Moore non c'era, a stare parecchi minuti in più in campo insieme a Luca Vitali, con cui fa più fatica a trovare le spaziature in attacco. Essendo entrambi giocatori poco abituati a muoversi al largo aspettando lo scarico, quando stanno in campo assieme lo spazio per le penetrazioni centrali si chiude e questo limita il gioco di un giocatore come Cotton.

  • Paunovic 16/05/2018, 09.56 Vai alla notizia →
    Citazione ( FeDeGbR89 16/05/2018 @ 09:24 )

    secondo me il poter allungare la difesa sugli esterni è stata la chiave che a un certo punto ha fatto imballare varese in gara1... difatti ero moderatamente contento che in gara2 ci fosse hunt e non moore...

    Io speravo che Hunt potesse approfittare della lentezza di Delas e probabilmente lo sperava anche Diana dato che nel secondo quarto l'ha messo in campo nell'esatto momento in cui è entrato Delas, ma direi che la strategia non ha pagato.
    Mi sembra inutile riprovarci, a meno di voler provare a recuperare mentalmente il ragazzo in ottica potenziale semifinale. Un giornale locale parla di questa possibilità, ma mi pare un qualcosa di troppo cervellotico e soprattutto preferirei tentare di tutto per vincere questa partita, piuttosto che imbastire improbabili strategie in ottica semifinale, tutta ancora da guadagnare, contro Milano.

  • Paunovic 16/05/2018, 09.13 Vai alla notizia →

    Varese in entrambe le partite è stata bravissima a impedirci il p&r, con i centri molto aggressivi in uscita sul play, Vitali o Cotton che fosse, e senza p&r Hunt risulta poco utile.
    Moore non da molto di più in attacco, però perlomeno è un uomo in più che possa difendere forte sugli esterni di Varese.

  • Paunovic 15/05/2018, 15.09 Vai alla notizia →
    Citazione ( bubu170 15/05/2018 @ 14:33 )

    Ma non è vero che i debiti pregressi li ripianano tutti! Li ripiana chi ce li ha e non tutti ce li hanno. Maynor chiede 200k e rimane a spasso perchè non vale 200k! Landry aveva un accordo con Cantù a circa 200k, poi saltato per altri disguidi e a ...

    Tutto perfettamente corretto
    Aggiungici poi un paio di belle auto per lui, gentilmente "offerte" da uno degli sponsor, una bella villetta per lui e famiglia in una zona residenziale di alto livello a Brescia (anche qui l'agenzia immobiliare è uno sponsor) e a livello medico tutto ben coperto dal poliambulatorio della famiglia Bonetti o da medici amici.

    varesebasket59
    Sono tutte cose che alla società costano molto meno che uno stipendio più alto, ma che possono formare un pacchetto allettante per un giocatore come Landry, e non solo, e che spiega come Brescia possa permettersi giocatori di peso, per lo più non giovani, pur con un budget non altissimo.
    Chiaro che uno più giovane è più facile convincerlo con più cash e soprattutto più visibilità in ottica contratto successivo, infatti ho molta paura che quest'estate rinnovare Michele Vitali sarà complicato.

  • Paunovic 15/05/2018, 14.56 Vai alla notizia →
    Citazione ( edop11 15/05/2018 @ 14:41 )

    Abbastanza imbarazzante giocare una partita di playoff con il cronometro dei 24 a bordocampo

    Purtroppo è un problema che c'era già lo scorso anno, e che quest'anno si è ripetuto anche con più frequenza, spesso senza multe, dato che dopo il riavvio del sistema funzionava tutto di nuovo abbastanza rapidamente.
    Il sistema, tabelloni inclusi, andrebbe rinnovato del tutto, ma con basket e forse pure pallavolo di ritorno a Brescia nel nuovo impianto la prossima stagione, escludo che comune o società che gestisce il PalaGeorge decida di investirci dei soldi.

  • Paunovic 15/05/2018, 13.32 Vai alla notizia →
    Citazione ( LeoBrescia 15/05/2018 @ 13:29 )

    Anche perché Milano vincerà 3-0 e avrà tutto il tempo di riposarsi.

    Più che Milano mi preoccupo per noi, non abbiamo una superiorità su Varese tale da permetterci di fare calcoli.
    Quindi si butta sempre in campo la squadra idealmente migliore, tutti devono stringere i denti anche se giocano più del solito e non si deve pensare al "tanto se va male c'è gara 4".

  • Paunovic 15/05/2018, 13.15 Vai alla notizia →
    Citazione ( Miky73 15/05/2018 @ 11:18 )

    Tornare ad allungare le rotazioni...ributtare in campo Hunt e Moore in gara 3 per fargli riguadagnare fiducia...tenere a riposo Ortner....salvaguardare Moss...strigliare Cotton (più determinazione)...insomma , guardare oltre gara 3, che probabilme ...

    Preferirei cercare di vincere gara 3 e guadagnare una settimana di riposo prima della semifinale onestamente.
    Hunt lo vedo ormai out più di testa che di fisico, per come è messo non possiamo rinunciare a Ortner che almeno in difesa è una garanzia assoluta.
    Dentro Moore per dare più rotazioni e difesa sugli esterni, permettendo magari a Moss qualche minuto in più di riposo.
    Per il resto, con Hunt in tribuna, un po' più di spazio a Fall come cambio di Ortner e qualche minuto a Traini per provare a metterla sull'aggressività difensiva e far rifiatare Luca.

  • Paunovic 15/05/2018, 10.13 Vai alla notizia →
    Citazione ( kingmatteo 15/05/2018 @ 09:59 )

    che però è un padiglione fieristico ristrutturato ( http://www.studioberlucchi.it/it/portfol
    io/edifici-monumentali/palazzetto-eib-br
    escia.html ) poi bravi loro a trovare opportunità, spazio, sponsor e soldi (più di 6 MEUR)

    I soldi chiaramente la società non li ha messi, sono stati riscattati dei crediti che la società che gestisce la Fiera aveva nei confronti del Comune di Brescia, che ne metterà poi circa un altro milione per gli arredi e che almeno inizialmente gestirà la struttura tramite una controllata.
    La società, o meglio il main sponsor, ha speso "solo" 600k€ che verranno usati per i seggiolini, le panche e tutto quanto verrà "griffato" Germani.

    Giusto per la precisione eh, la cosa importante è che sia stato fatto dopo anni un palazzetto dedicato, anche se non esclusivamente, al basket.

  • Paunovic 15/05/2018, 09.49 Vai alla notizia →

    E' penso la prima dichiarazione totalmente sensata e (quasi) non sopra le righe in 9 anni. :D

  • Paunovic 15/05/2018, 09.42 Vai alla notizia →
    Citazione ( varesebasket59 15/05/2018 @ 00:44 )

    Ecco, già il fatto che parli nella stessa frase di spese e di incassi significa che ( scusa ) hai le idee poco chiare . Il budget è la spesa, gli incassi sono la copertura, insieme ad altre voci ( sponsor, diritti TV, ecc. ) . Spesso il budget è ...

    So che budget e ricavi sono due cose diverse.
    Riformulo perché in effetti mi sono espresso male:
    - Budget stimato per la stagione di Brescia intorno ai 3.5 M. E questo te lo do per certo, parliamo di al massimo 200k€/300k€ di "tolleranza".

    - Tendenzialmente la società non ripiana e cerca di spendere quanto stima di avere a disposizione. Poi sono valutazioni che possono risultare sbagliate, specie sulla parte degli incassi da biglietteria, ma questo è un altro discorso
    - L'unica spesa sicuramente fuori budget è Cotton, dato che l'ingaggio in corsa del quinto straniero, questo previsto, era stato già esaurito con la presa di Ortner a dicembre. Questo extra budget è stato coperto con quanto ti dicevo prima.

    Per riassumere, uscendo dal discorso budget, la stagione di Brescia si chiuderà presumibilmente con costi nell'ordine dei 3.5/4 milioni di €.
    Tieni conto che Brescia è ancora una società con un organizzazione, nel senso di staff, molto ridotta rispetto ad altre squadre, con parecchi volontari o quasi, e con pochi costi per le giovanili, quindi presumibilmente la % di budget che può destinare agli ingaggi è maggiore rispetto a quella di altre realtà.

Pagina di 5