Nano Press
Facebook Twitter Instagram Google+ YouTube RSS Feed Italiano English Türkiye
Messaggio privato

Luiggione

Luiggione Le sue info
Data iscrizione 12/11/2015
Commenti totali 233
Media commenti giornaliera 0,14
Dove è nato
Dove si trova ora
Generalità Uomo
Ultima volta su Sportando 17/07/2018 @ 19.44
233 Commenti

Pagina di 5

  • Luiggione 17/07/2018, 19.44 Vai alla notizia →

    Tortona ha fatto benissimo a investire in un roster profondo in questo girone dove c'è molta meno lotta nel salire, le due romane e Biella daranno filo da torcere e la componente chimica farà la differenza, ma il budget dei piemontesi è pianificato in virtù anche del nuovo palazzetto, a proposito quando sarà pronto?

  • Luiggione 13/07/2018, 18.28 Vai alla notizia →

    Dopo aver descritto Hairston in questo post [ link ] noto con piacere che ritroverà Marco Laganà, altro ragazzo sfortunato che qua a Latina è stato inspiegabilmente mandato via a metà stagione, contribuendo alla salvezza di Bergamo. I motivi essenziali che lo facevano giocare 3, ma è un 1/2 alto 1.90, auguro le migliori fortune a lui e Malik che da noi fu un'ottima steal, visto che venne preso dopo 4 giornate! Poi lo dico, l'Est è l'A2 Gold, mentre l'Ovest è A2 Silver, dove forse la prima potrebbe salire, anche se non mi meraviglio di tre promozioni dal vostro girone, composto da squadre che per organizzazione meritano da tempo di stare in A.

  • Luiggione 12/07/2018, 19.24 Vai alla notizia →
    Citazione ( Rukawa11 12/07/2018 @ 19:02 )

    Grazie..mi fa sorridere che oggi in un altro 3D uno ha detto l'esatto opposto..poco verticale gran movimenti in post..lol https://sportando.basketball/m/it/italia
    /serie-a2-est/281232/giacomo-sgorbati-fi
    rma-alla-fortitudo-bologna.html?comment_
    id=49305 ...

    Ma sulla verticalità ha fatto paragoni con altri due Vs atleti che non conosco, poi il post-up (giro e tiro) è diverso da spalle a canestro, anzichè andare in avvicinamento cerca il canestro in allontanamento, poi c'è il discorso che Est e Ovest sono due campionati ihmo diversi, già il fatto che avete Gandini come riserva, con tutto il rispetto per Allodi, depone che non debba avere un utilizzo alto e può gestire meglio i falli. E' un 5 con altezza e presenza fisica da 4.

  • Luiggione 12/07/2018, 17.48 Vai alla notizia →
    Citazione ( Rukawa11 12/07/2018 @ 17:37 )

    Ciao..ti posso chiedere come è hairston che sembra lo prendiamo noi??

    Bravo ragazzo, gran lavoratore, da noi è andato quasi sempre in doppia cifra
    perchè è adatto a giocare a ritmi alti, lungo più da contropiede e molto
    verticale, mentre spalle a canestro fa più fatica. Ottimo se Ravenna
    giocherà sistema fatto di transizione rapida. Neo difensivo i troppi
    falli, soprattutto nei cambi dei pick&roll difensivi sui piccoli, ma
    anche falli sui rimbalzi difensivi, tendine d'achille, in quanto non fa
    tagliafuori, al contrario per la sua agilità straordinario rimbalzista
    offensivo. Ad Est c'è più atletismo e competerà con centri più tosti
    rispetto Ovest, ma se verranno esaltate le sue caratteristiche sarà un
    valore aggiunto.





  • Luiggione 12/07/2018, 17.33 Vai alla notizia →

    Caspita, abbiamo il nuovo Curry e non me ne ero accorto! Ora capisco perchè l'ufficialità è stata data in ritardo di una settimana, quando si sapeva già dell'accordo. :D

  • Luiggione 10/07/2018, 18.52 Vai alla notizia →
    Citazione ( AmanteDelBasket 09/07/2018 @ 21:45 )

    Come ogni anno...

    E' già cominciata. La riconferma di Allodi, che può sostituire solo il 5 e gli innesti di due under Cassese e Bonaventura, guardie che in due hanno fatto fatica ad andare in doppia cifra in B. Passi per il primo, ma il secondo non so cosa possa servire. I Prandin e Loschi vanno a giocare in altre piazze.

  • Luiggione 09/07/2018, 14.45 Mobile Vai alla notizia →
    Citazione ( Hating 09/07/2018 @ 09:52 )

    Tavernelli, Lawrence, Fabi, Baldassarre e chissà forse Mosley...ottimo quintetto, ma Latina come da tradizione rovinerà tutto con improbabili panchinari.

    Concordo, giocatori come Baldassarre non dovrebbero essere spremuti oltre 30 minuti. Spero che questa tradizione venga interrotta più che altro da ragion di logiche che poi hanno estromesso in queste ultime due stagioni Latina dai playoff. Su Lauwrence vorrei sapere da chi segue Scafati se è guardia o play, ho i miei dubbi come guardia realizzatrice. Ci vorrebbe una guardia da panchina che possa sostituire al meglio Pastore.

  • Luiggione 24/03/2018, 22.06 Mobile Vai alla notizia →

    Sembrava Latina oggi fosse la capolista e Casale, con le attenuanti del caso, in lotta per una salvezza tranquilla. BJ di nuovo in lizza per MVP della settimana.

  • Luiggione 19/03/2018, 20.18 Vai alla notizia →
    Citazione ( Badboys73 19/03/2018 @ 19:09 )

    Il buon vecchio penny, l ho adorato ai tempi di shaq e compagnia, nick the quick, 3D,horace...

    I primi tempi che seguivo l'nba mi sono innamorato del modo di giocare di Penny e dei Magic :D

  • Luiggione 19/03/2018, 20.15 Vai alla notizia →
    Citazione ( AmanteDelBasket 18/03/2018 @ 23:54 )

    due punti d'oro per Latina!

    Una vittoria ottenuta come tante in trasferta dove il fatto di non avere pressione prevale sulle decisioni a volte scellerate, tipo riprendere una gara e buttarla fino al supplementare, poi ripreso e concluso positivamente.
    Queste vittorie ottenute in campi difficili, come quello a Casale che verrà sabato a trovarci, dimostrano come ci sia del talento che si perde in altre circostanze, perchè bastava poco per poter veramente fare bene e avere una classifica più dignitosa. Allungare la rotazione che spesso è stata la causa di tante cose andate a male. Un Ranuzzi in aggiunta (con Laganà) sarebbe stato altro discorso. Invece dobbiamo sempre trovare una vittoria insperata e sperare di portare a casa gare che sarebbero alla portata. La dirigenza non ha mai capito che sarebbe bastato un centesimo per fare un Euro, senza che gli altri componenti si sbattessero il doppio. Anche perchè Raymond in primis e Hairtson non possono sempre reggere questi ritmi. Ma come si loda una vittoria grazie ai ragazzi non si cerca mai un alibi o un mea culpa per non aver pensato a scelte in realtà sbagliate. Le colpe saranno per le prossime debacle e spero ovviamente di no saranno 1) squadra stanca 2) arbitri 3) new entry- pubblico che fa ingiustamente polemica.

    Se sale il livello di questa categoria e si spalma con meno squadre questi dicorsi da minibasket non varanno più.

  • Luiggione 07/03/2018, 22.45 Vai alla notizia →

    Come sempre ottimo primo tempo, poi ovviamente la stanchezza e la mancanza di profondità ha nuociuto a Latina. Peccato perchè Scafati senza Sherrod oggi era battibile. Bene per i padroni di casa i fratelli Spizzichini e Lawrence funambolo nelle penetrazioni. Spaesato Stephens come Ranuzzi in una Latina dove il solito Hairston va oltre i 20 e Raymond gli va dietro, il vero problema sono gli italiani, poi con un Laganà in meno trovare punti nelle mani è impossibile. Adesso saranno i senesi a crederci domenica al Palabianchini in una sfida fondamentale per non entrare nella gabbia dei playout.

  • Luiggione 07/03/2018, 19.20 Vai alla notizia →

    Fortitudo e Trieste hanno roster con giocatori che potrebbero disputare senza problemi la A e una Pesaro e Brindisi prese con 2 soli americani farebbero fatica a batterle. Come avete detto tutti la profondità e la qualità degli italiani fa la differenza tra Est e Ovest, questa Coppa Italia, un pò snobbata, non fa testo, mi fa solo piacere che l'Mvp sia stato un ragazzo italiano e Tortona che stimo molto, perchè ha fatto una lunga programmazione e presto spero possa andare in A, visto che avrà forze economiche migliori e non dovrà soffrire come team come Pesaro che se non pescano dei rookie oltreoceano forti non hanno possibilità di salvezza.

  • Luiggione 27/02/2018, 18.38 Vai alla notizia →

    Ragazzo sfortunato che sembrava aver trovato fiducia a Latina. Mi spiace moltissimo, spero che finisca, senza patemi, la stagione a Bergamo.

  • Luiggione 27/02/2018, 18.35 Vai alla notizia →

    Mah, era ad un passo da Latina che anzichè allungare il roster e pagare il buyout ha preferito Ranuzzi che era free agent. Risparmio soldi, ma non risparmio fatiche, sempre otto restano :D
    Sarei curioso di sapere il costo per Nikolic che poi essendo under non pesa per i 5mila di tassa.

  • Luiggione 23/02/2018, 15.57 Vai alla notizia →
    Citazione ( bubu170 23/02/2018 @ 14:41 )

    ranuzzi però è un 3/4, Laganà giocava da 2, in più ho visto un paio di partite di Latina e in attacco era uno dei perni principali, cosa che sicuramente ranuzzi non potrà essere. Non cedi un italiano da quintetto, che mette assieme quelle cifre, ...

    Considerando che Laganà giocava da 3 di occorrenza e Ranuzzi è stato preso non solo per ovviare a questa mancanza, ma anche per allungare le rotazioni. Chiaramente i problemi non sono solo economici se mandi via un ragazzo che ha prodotto 12 ppg e 4.9rbg, senza neanche una nota ufficiale di ringraziamento (mi pare di non aver letto nulla a riguardo da parte della società).

  • Luiggione 22/02/2018, 17.49 Vai alla notizia →

    A meno che Spicchi non abbia avuto un abbaglio, verrà ufficializzata la rescissione da Laganà, per il quale credo fosse stato fatto un biennale.
    Sistemato il ruolo del "3" vacante da oltre metà stagione, se ne crea uno vacante nelle rotazioni degli esterni, a meno che Di Ianni non abbia più spazio, ma se da una parte sono soddisfatto nel sistemare una toppa difensiva, dall'altra penso che mantenere un ragazzo che si era rilanciato e viaggia a 12ppg e 4.9rbpg non era un flop, anche se ha avuto una involuzione mentale. Capisco che è difficile gestirlo, ma non bisogna lamentarsi se poi i risultati non sono positivi perchè la rotazione è corta. Io l'avrei tenuto, ma poi ci saranno stati altri risvolti (ottavo senior €5.000) che hanno portato a questo, basta che non ci portano ai playout.

  • Luiggione 22/02/2018, 15.15 Vai alla notizia →
    Citazione ( AmanteDelBasket 22/02/2018 @ 14:11 )

    fortunatamente qui a Latina!

    Che "fortunatamente" lascia partire Laganà, sbattendosene del problema
    delle rotazioni ridotte e lo lascia andare a qualche squadra che lotterà
    per salvarsi.
    Nulla da dire su Ranuzzi, qualcosa da dire sulle decisioni dirigenziali.

  • Luiggione 28/12/2017, 20.58 Vai alla notizia →
    Citazione ( gusmanedemattei 28/12/2017 @ 16:57 )

    Hairston Raymond sono una coppia importante sotto canestro e Tavernelli vorrà far vedere che sa sempre giocare. Impegno gravoso!

    Voi però avete Jefferson e Renzi che daranno molto fastidio. Latina ha sofferto i play di doppia dimensione tiratore-penetratore e Renzi in post può creare tanti raddoppi e caricare di falli i mezzi lunghi di Latina. Bella partita, risultato apertissimo, dico favoriti voi se riuscite a capire, come Tortona, i buchi della difesa di Latina, affidandovi alle scarse percentuali da fuori avversarie.

  • Luiggione 18/12/2017, 15.38 Vai alla notizia →
    Citazione ( Welcometothejungle 17/12/2017 @ 22:30 )

    Coach Pansa aveva annunciato in estate: "vedrete la vera squadra da dicembre in poi". Forse ci siamo quasi... Mi fa piacere che Quaglia abbia finalmente fornito una grande prestazione.

    Squadra ben organizzata in entrambi i lati, ben assemblata e ottimamente gestiti i giocatori con meno fiato (Garri e Spanghero) con un Quaglia che mi ha ben impressionato, come Melluzzi che ha giocato senza paura. La differenza l'ha fatta Melvin che ha punito ogni situazione di accoppiamento, scaricando quando vedeva l'aiuto profondo del lungo. Latina soffre questi fenomeni che vengono a perdere tempo in A2, forse perchè in A (vedi anche Jazmarr) non hanno la taglia per poter reggere nella parte difensiva.

  • Luiggione 12/12/2017, 19.25 Vai alla notizia →

    Dopo tutti i problemi di infortuni si merita un riscatto del genere. Altre di queste prestazioni Ricky :D

  • Luiggione 11/12/2017, 20.36 Vai alla notizia →
    Citazione ( rallystyle 10/12/2017 @ 20:18 )

    Premessa: mancavano Bellan e Denegri, rotazioni ridottissime per i play e guardie. Detto cio, eccola che, da lontano, arriva la nostra prima sconfitta! Ma come ha scritto gia prima qualcuno, doveva succedere prima o poi e meno male! Bello camminare s ...

    Noi dall'inizio della stagione giochiamo con 7 giocatori+ un giovane (Di Ianni) che è all'esordio in questa categoria e per un mese abbiamo giocato senza play, che oggi si è notato tanto da essere l'mvp della giornata. Però è una scelta voluta e non obbligata. Giocando alla pari abbiamo vinto, anche se non pensavo che a 5 minuti dalla fine Casale smettesse di giocare, anzi di insistere solo con palla nel pitturato, generando raddoppi puniti con il cambio palla. Latina ha giocato la sua miglior pallacanestro, ottimo movimento di palla in attacco e grande aggressività di Ricky, in difesa ha subito troppo i tagli di Martinoni lungo la linea sotto canestro, praticamente due realizzazioni sottomano rovesciate identiche, ma non ha smesso di giocare come con Siena. Vi auguro un buon campionato e sicuramente farete bene, avete un allenatore che stimo da sempre e una squadra organizzata, per voi sarà una sconfitta che passerà in fretta, per noi una vittoria da ricordare, in trasferta ne accadono poche.

  • Luiggione 07/12/2017, 22.47 Vai alla notizia →

    Latina con poca intensità e spesso si è dimenticata dei giocatori che liberi dall'arco hanno messo 10 triple, oltre ad aver giocato a ritmi troppo bassi in attacco facendo il gioco di Siena che ha avuto in Ebanks un cecchino infallibile, poi dei passi finali si può discutere quanto si vuole. Latina è una squadra che ha tanti punti nelle mani, ma ne subisce molti perchè è molto leggera, non sono bastate le diverse zone a mettere in difficoltà Siena. Noto che in questo girone il fattore campo la fa spesso da padrone e credo che a campo invertito il risultato poteva essere diverso. Chiunque affronta Latina aumenta il proprio bottino di punti, deve solo preoccuparsi di prenderne di meno.

  • Luiggione 06/12/2017, 21.54 Vai alla notizia →
    Citazione ( TragicBronson 06/12/2017 @ 21:04 )

    A Latina hanno passato tutta la partita oltre le transenne che separano d'un metro il loro settore dai cartelloni pubblicitari, con la polizia che si è mossa solo durante l'ultimo quarto. Ciò comunque non ha impedito a uno dei loro di andare a spor ...

    Non è stato un bel momento di sport, soprattutto per chi si trovava vicino quella situazione, senza volerlo. Condanno qualsiasi episodio, a me da fastidio anche il lancio di un pezzo di carta e ultimamente sta succedendo spesso, in quel caso sarebbe meglio non avere quel pubblico, tantomeno gente, come il caso di Scafati, venuta solo per insultare o aspettare un pretesto per rispondere agli insulti.

  • Luiggione 21/11/2017, 18.51 Vai alla notizia →

    Come volevasi dimostrare, era auspicabile che la tripla di Laganà andasse diritta alla vetta, contento che ci sia anche Lollo Uglietti e il bell'assist di Rullo, non mi stupisco di Elevator Willy #42 :D

  • Luiggione 20/11/2017, 14.58 Vai alla notizia →

    A parte la sconfitta iniziale di Agrigento, in tutte le altre perse è sempre uscita a testa alta, proprio a causa del fiato corto e della mancanza di rotazioni. Ma al tempo stesso è una scelta consapevole. Si sapeva che Tavernelli veniva da una stagione disputata a metà e che anche Laganà sia incline agli infortuni,ma mi unisco alla gioia nel volersi rilanciare nell'impianto della squadra e lottare come tutti i componenti. Poi si sa che più si è di meno e meglio si prova a dare quel di più finchè il fiato tiene e il fattore casa ha aiutato nella vittoria, a campi invertiti il risultato sarebbe stato diverso. Raymond si è calato molto bene nel team. A differenza di Ferentino, quando stava solo fuori l'arco per tirare, cerca di entrare molto a canestro, a volte forse esagera e si vuole portare il peso della squadra, ma le intenzioni sono positive. Il fatto che arrivi stremato si potrebbe ovviare se venisse risparmiato qualche minuto in più. Nei momenti con Hairston e Allodi insieme la squadra è andata bene, il vantaggio era tale da poter permettere più riposo, ma comprendo la difficoltà con questa situazione. Con Tavernelli e un rinforzo a gennaio per i playoff si può sperare.

  • Luiggione 16/11/2017, 18.18 Vai alla notizia →
    Citazione ( Ostinato 16/11/2017 @ 08:31 )

    a occhio Hairtson è l'ennesima buona presa di Latina....

    Beh se vedi i punti si... diciamo che sa tagliare bene in velocità sotto canestro ed è sempre il primo nelle ripartenze da rimbalzo conquistato, quindi al 90% sono punti facili, se non sbaglia gli appoggi. Però non ha forza e movimenti in post, compensa con l'agilità, per questo motivo non potrà mai fare il salto di qualità, dato che non ha un tiro affidabile dalla media distanza ed ha problemi di falli, cosa che in questa gara ha limitato ed è arrivato ad una buona prestazione, nei numeri.

  • Luiggione 14/11/2017, 17.43 Vai alla notizia →

    Per chi conosce Willy #42 basta trovare qualcuno che gliela sappia alzare bene e poi fa l'elevator, come al solito. Poi LNP era stata avvertita dai cronisti... :D

  • Luiggione 06/11/2017, 16.27 Vai alla notizia →
    Citazione ( elgreco 05/11/2017 @ 20:43 )

    Complimenti agli arbitri! Quello che hanno combinato nel secondo quarto non si vede spesso.

    Ci sono stati episodi di dubbia interpretazione, ma sostanzialmente nello spirito del gioco, e diversi contatti al limite, come già descritto. Il problema di Latina è che deve giocare sempre a ritmi alti per sorprendere gli avversari, ma con una rotazione corta che sia prima o dopo il gap da colmare non riesce, stavolta il parziale di 19-33 al secondo quarto è stato fatale. Biella ha avuto una buona applicazione difensiva sugli esterni di Latina, Saccaggi praticamente annullato, ma si è affidata al talento di Jazzmar e Tim che hanno saputo lavorare bene sui blocchi granitici di Tessitori, utile anche a rimbalzo offensivo. Con Tavernelli in più forse avrebbe avuto un andamento diverso, ma sono soddisfatto dello spirito di reazione della squadra di fronte le avversità, con questo atteggiamento arriveranno anche i risultati, contro il talento si può poco o nulla.

  • Luiggione 23/10/2017, 15.32 Vai alla notizia →

    Secondo me il fattore casa è stato determinante, a campi invertiti si sarebbe potuto dare un giudizio diverso. Cagliari è una squadra che non ha un sistema difensivo, ha lasciato spesso il tiro da 3 a BJ Raymond, una condanna, ma Allegretti, Keene e Rullo sono tutt'altro che sacrificatori difensivi, nei cambi guardia-pivot non sono riusciti ad evitare il lob per Allodi e anche un centro di riserva ha potuto fare 13+11. Cagliari non è riuscita a inserire Stephens nella parte offensiva, dove poteva creare danni, si è affidata esclusivamente agli isolamenti di Rullo, sul quale avete speso grandi parole ma ovviamente a me un giocatore che gioca per se non piace e sono contento che non sia più a Latina. Allegretti grande mano, ma si muove poco,mentre Ebeling e Bucarelli sono dei buoni under, spero possano dimostrare il loro valore, così come Keene che avrà bisogno di tempo. Spendo due parole per Latina, visto che qui si parla solo di Cagliari :D Squadra ben assortita, ognuno ha i suoi ruoli definiti, tanto talento offensivo e con l'urgenza di avere un centro che possa limitare i rimbalzi offensivi, ovviamente sarà importante aggiungere anche una pedina tra gli esterni. Il campionato è appena iniziato e Tavernelli e Laganà, se continuano a giocare con questa fisicità sono a rischio infortunio, però possiamo davvero toglierci tante soddisfazioni con poco sforzo economico. Un encomio a Paolini che ha speso parole oltre l'elogio per il collega Gramenzi, denunciando la lobby di chi non vuole allenatore come lui in A. Non voglio sovrastimare Gramenzi, ma fa piacere avere un Coach rispettato come non si aveva da anni qui, sperando che questo progetto possa continuare con risultati soddisfacenti.

  • Luiggione 19/10/2017, 16.13 Vai alla notizia →

    Aveva caratteristiche tecniche simili a Poletti, non un centro puro, ma adattabile alla categoria. Scelta molto rischiosa, ovviamente alle prime incomprensioni e ultima la non convocazione a Napoli, consci di una rotazione cortissima, l'hanno spinto a chiedere giustamente la separazione. Spero solo che Latina riesca a puntare su un centro più puro e atletico, per evitare di dover soffrire tutte le domeniche.

  • Luiggione 17/10/2017, 17.16 Vai alla notizia →
    Citazione ( ilovethisgame5 17/10/2017 @ 16:54 )

    e poi ci chiediamo perchè la pallacanestro italiana non cresce... bene, ecco il motivo!

    E ci credo che non cresce... hanno investito e pensano solo al risultato, mi spiace ma questa squadra non fa parte dell "ilovethisgame", a causa di chi vuole trarre businness. Non mi meraviglierei se a gennaio facessero qualche altro innesto, visto che la rotazione non è all'altezza del quintetto. Volendo c'è Bargnani ancora libero...

  • Luiggione 16/10/2017, 21.08 Vai alla notizia →

    Due squadre con tanti limiti, Napoli ha due stranieri che non possono fare la differenza, sicuramente il lungo vale quanto una riserva e Carter è una guardia che si accende a momenti, Vangelov ha i suoi limiti difensivi e ha fatto la voce grossa solo perchè Latina non aveva il suo lungo titolare che tutt'ora è un rebus. Diciamo che sembrava già lo scontro per non finire in fondo la classifica, mi spiace sentir parlare male di Coach Ponticiello che stimo per il gran lavoro che fa con squadre di basso budget, anzi ho visto buone cose in attacco, poi non è colpa sua se si sbagliano tiri aperti, ma Latina ha avuto un Saccaggi in giornata di grazia e Laganà che ha approfittato del fatto di poter giocare da ala con movimenti da guardia, idem Raymond che gioca da lungo ma tira da guardia, quel qualcosa in più dal punto di vista tecnico, che Napoli non ha a parte un Fioravanti che si è impegnato moltissimo e Maggio che ha fatto quel che ha potuto con i suoi mezzi. Entrambe hanno rotazioni scarse e da qui anche i tanti errori per la stanchezza. Bene per Latina, male per Napoli che se non interviene, almeno sul piano stranieri ho paura che dovrà fare i miracoli per non dover rimanenere in fondo alla classifica.

  • Luiggione 29/09/2017, 15.02 Mobile Vai alla notizia →

    Credo che con queste velocità di connessione non ci sarà mai spazio per lo streaming in alta definizione del nostro paese

  • Luiggione 19/09/2017, 17.42 Vai alla notizia →
    Citazione ( TragicBronson 19/09/2017 @ 16:01 )

    Quello che insinua non sei tanto tu, ma quel fenomeno che ho felicemente in IL. Però siccome anche in altra occasione sei stato netto sull'amministrazione comunale, ti faccio presente una cosa: questa è una città su cui tutti hanno mangiato in all ...

    Perfetto, io l'avrei spiegato in poche righe, ma hai esattamente espresso l'analisi politica della città. Purtroppo il problema è che si guarda solo a chi c'è adesso, scordandosi che c'è stata un'indagine giudiziaria proprio sulla concessione delle strutture su cui giocano le società sportive citate, perchè spolpare i soldi pubblici è una moda che va dal locale al nazionale (corruzione docet).
    Sparare sentenze è però una moda ormai diffusa, basta citare che i problemi di Roma ci sono per colpa della Raggi e quelli del Palabianchini ci sono per colpa di Coletta, perchè non conta chi c'era prima, ma chi c'è adesso.
    Prima di giudicare basta chiedere, se non si conosce la situazione, non siamo depositari di giudizi, raccogliamo solo fatti per spiegare le situazioni.

  • Luiggione 24/06/2017, 11.31 Vai alla notizia →

    Gran colpo per Legnano, come sempre sanno su chi puntare, al contrario di Latina che lo aveva in casa e ha fatto poco per riportarselo :(

  • Luiggione 23/06/2017, 14.47 Vai alla notizia →

    Ora Latina ti aspetta... niente scherzi :D

  • Luiggione 17/06/2017, 11.16 Vai alla notizia →

    Bel colpo, ottimo ragazzo dal punto di vista professionale, lo ricordo ad Agrigento quando fece un perido anche da play per l'infortunio di Piazza. Benvenuto "baffo" (se non se li è tagliati :)
    Quantomeno avremo più difesa e stabilità rispetto Rullo.

  • Luiggione 29/05/2017, 17.30 Vai alla notizia →
    Citazione ( romyx 29/05/2017 @ 10:31 )

    Legate Uglietti nello spogliatoio, che non sarebbe un brutto colpo...

    Anche perchè se De Vico, a quanto si dice, andrà a Varese, Uglietti sarebbe un giusto sostituto. Ha fatto 4 anni crescendo molto, sotto l'aspetto caratteriale, a Latina. Ha alcune lacune offensive, deve migliorare la meccanica sul tiro da tre e sulla partenza in palleggio nell'1vs1, ma in difesa si sbatte come pochi, eccellente negli scivolamenti. Se ha voglia di cambiare aria, tornare all'ovile può essere una soluzione :)

  • Luiggione 27/05/2017, 11.17 Vai alla notizia →

    A parte le triple da fermo, mi pare che Rakim sia ancora fuori condizione e lo si è visto difensivamente, forse sarebbe lui da sacrificare. Che poi McLean e Mantas siano stati zombie è il sistema Milano che rovina i giocatori, come il lituano che serve solo per tirare da 3 se raddoppiano in post, come doveva fare Ragland la scorsa stagione. Non puoi ridurre tutto al post basso, quando puoi permetterti diverse soluzioni e hai anche 1vs1 favorevoli dagli esterni.

  • Luiggione 27/05/2017, 11.12 Vai alla notizia →
    Citazione ( michelebr1 27/05/2017 @ 11:05 )

    con squadre che giocano a perdere per risparmiare soldi , tanto non cambia nulla... e semmai dopo 5 anni fanno un roster serio ... abbassano drasticamente la competitività media e sena garanzia di avere dopo 5 anni , un supercampionato ... anzi , s ...

    Si sono d'accordo. Non possiamo fare come l'NBA. Andrebbe fatto uno studio per creare delle franchigie, ma nel nostro paese è impossibile, gli sponsor e i presidenti fanno follie e mollano all'improvviso, pur restando il fatto che certe piazze meriterebbero la massima serie ma non hanno persone interessate e/o competenti. Spero si abbassino il numero di squadre anche in A2, so che c'era l'idea di 24 squadre divise con 2 gironi da 12. Ci sarebbe maggior qualità, quella che manca dalla storica Lega2, prima del condono delle Silver con le Gold

  • Luiggione 26/05/2017, 17.01 Vai alla notizia →

    Nel frattempo sono già esauriti i biglietti per la finale che come recita il film sarà "basketcity" :D

  • Luiggione 26/05/2017, 16.52 Vai alla notizia →

    Contento per Daniele Toscano, che si è fatto le ossa presso la SMG di Latina e un paio di stagioni fa era aggregato alla prima squadra. Sicuramente ha più talento di Pastore, anche se per impegno quest'ultimo è superiore. Spero di vederlo in A2 e chissà un giorno a Latina. Se non dovesse restare Uglietti potrebbe essere una valida alternativa.

  • Luiggione 25/05/2017, 23.11 Mobile Vai alla notizia →

    Sempre e solo palla in post non funziona, vedere le tante perse nei giochi a 2. Se il registro di Milano è questo è dura Coach

  • Luiggione 25/05/2017, 23.00 Mobile Vai alla notizia →
    Citazione ( DavidPerceuses 25/05/2017 @ 22:55 )

    Hogue mostruoso raga, 31 di valutazione. Flacca sempre meglio, faccia giusta, cose giuste. Unica nota dolente è Dom.

    Condizionato soprattutto dai 3 falli. Applausi per Totò, buttarsi su quella palla ormai persa la dice tutta sulla voglia di Trento, vale qualsiasi canestro.

  • Luiggione 13/05/2017, 10.28 Vai alla notizia →

    Peccato che quando si parla di Under 22 si facciano sempre i nomi dei soliti 3-4. Mi piacerebbe vederne di più all'opera, il futuro del nostro basket dipende da loro e dalle possibilità di impiego che decidono gli allenatori.

  • Luiggione 13/05/2017, 10.25 Vai alla notizia →

    Si aggiunge ad Allodi e Uglietti, quest'ultimo ancora da ufficializzare.
    A fine post season si inizierà con i 2 stranieri e i 2 italiani di prima fascia, poi
    speriamo si creda nel progetto under, interno o con prestiti da fuori
    che sia. Personalmente non spenderei uno dei due slot senori per
    Passera. Preferirei un under in quel ruolo e un play da quintetto come
    italiano, alternato ad un altro 3/4 visto che il 5 potrebbe essere
    straniero e Allodi da riserva. Mi piacerebbe rivedere Tavernelli che ha fatto una scelta, col senno di poi, non delle migliori, o qualcosa di simile.
    Intanto aspettiamo il prolungamento di Gramenzi, in via di definizione, poi
    vedremo. Bisogna solo capire se il piano è di provare a salire non la
    prossima ma tra due stagioni, quando le promozioni saranno 4 per la
    riforma della massima serie.

  • Luiggione 12/05/2017, 18.36 Vai alla notizia →
    Citazione ( aemme 12/05/2017 @ 15:22 )

    Digressione che ormai è sempre di attualità. Adoro Rosselli e credo avrebbe potuto avere una carriera ben più importante in serie A, e sono indubbie le qualità di Poletti e Renzi, certamente incompiuti e forse destati a non giocare mai in serie A ...

    Il problema è che la Lega2 dovrebbe essere un campionato di traino per giovani emergenti e che certi nomi come i tre citati non dovrebbero perdere tempo in questa categoria. Poletti ha fatto bene perchè a Latina era la prima punta, complice anche l'infortunio perenne di Rullo e due americani non invadenti. Renzi e Rosselli sono venuti solo in team per puntare alla promozione, come vorrebbe fare Poletti, grosso errore. Che esiste a fare la regola degli Under se poi pochi allenatori hanno coraggio a farli giocare. Infatti per questo stimo Vertemati che con questo progetto porta Treviglio da anni nei playoff. Che poi non ci siano forti o se ne contano è un altro discorso, ma se non si misurano a certi livelli mai cresceranno.

  • Luiggione 12/05/2017, 18.27 Vai alla notizia →

    Personalmente colui che riesce a dare quel qualcosa in più da una squadra con un budget relativamente basso merita di essere allenatore dell'anno. Carrea ha dei stranieri top, ma ha dato una buona identità al gruppo italiano, però il timone si è visto maggiormente in Treviglio con Vertemati e per tutta la regular season con Ferrari che causa infortuni ha visto Legnano crollare e soprattutto Tortona con Demis che con un budget più basso è l'unico team ad Ovest ancora ai playoff. A Est Di Paolantonio e Martino hanno fatto un grande lavoro, proprio per il livello più alto del girone. Non serve una classifica, per me sono alla pari, secondo miei paramentri personali. Questi allenatori fanno capire che in certe realtà possono ancora lavorare bene, indipendentemente dal budget e dai grandi nomi. Complimenti a tutti loro.

  • Luiggione 20/04/2017, 17.53 Vai alla notizia →
    Citazione ( )

    *** Commento moderato da Sportando ***

    D'accordo con te, vedendo il derby la Virtus mi sembra una squadra di fioretto, tanta classe, ma a parte i tre che hai detto, non ha uomini che sanno mettere il corpo addosso, anzi il contrario, lo soffrono, questo mi sembra l'unico vero limite di questa squadra. Però uno dei tre che potrebbe arrivare ovviamente è tanta roba in A2 che sia difensore o meno.

  • Luiggione 30/03/2017, 15.57 Vai alla notizia →

    Ad entrambi manca qualcosa per potersi esprimere in questo modo in A, anche se la forbice col piano di sopra non è poi così ampia. Spicchi riporta anche trattative per rinnovare Palermo. Quando in un ambiente si può pianificare e non si deve stare sempre col "chivalà" è più facile lavorare bene. Legnano, Treviglio e Trieste hanno da più anni lo stesso Coach... tanto di cappello!

Pagina di 5