Nano Press
Facebook Twitter Instagram Google+ YouTube RSS Feed Italiano English Türkiye
Blindj Le sue info
Data iscrizione 27/06/2015
Commenti totali 172
Media commenti giornaliera 0,09
Dove è nato
Dove si trova ora
Generalità Uomo
Ultima volta su Sportando 31/01/2017 @ 08.29
172 Commenti

Pagina di 4

  • Blindj 04/01/2017, 11.04 Mobile Vai alla notizia →

    Vero che prima del 94 si contasse diversamente, ma vero anche che bisogna sempre contestualizzare: non dimentichiamoci cosa voglia dire "giocare questo gioco" a quei livelli con il fisico si green. Oltretutto, in un periodo in cui la fisicita e la pressione difensiva per scatenare le corse dei propri cavalli, la fanno da padrona. Green spesso e marcato da giocatori piu grossi e alti eppure riesce a vedere tutto. Spesso marca giocatori nettamente piu imponenti. Ecc ecc... Green, per livello mentale, È UN CAMPIONE ASSOLUTO.

  • Blindj 07/12/2016, 13.18 Mobile Vai alla notizia →

    senza Gentile (che secondo me aveva rotto con lo spogliotoio stesso...) e se la gara di Trento ha confermato un paio di supposizioni, Milano chiudera l'intera stagione di A, coppa italia compresa, senza una sconfitta.

  • Blindj 23/11/2016, 15.14 Vai alla notizia →

    ma sincero.... ma chi compete con milano??? e le vittorie risicate in campionato avvengono SOLO perchè gli basta non spingere e gli va bene avere i due punti (quello che san gia chen proteranno a casa) senza faticare o rischiare (ma se mi basta 60, perche devo mettere 65??). E' ultra professionismo, discorsi come "gioco bene, male" frega nulla, conta l'efficacia. La loro strateguia per restare in corsa P.O. eurolega è: ciò che posso risparmiare in campionato LO RISPARMIO!
    Purtroppo verrà il giorno in cui si impegneranno anche in lega, alzeranno la fisicità, i quintetti di eurolega staranno in campo tutta la partita e, obiettivamente, MA CHI COMPETE????
    Questo discorso è umiliante per la lega, mica mi fa piacere farlo.
    La squadra che domina, manco si impegna e sceglie di farlo.
    E basta prendere i minutaggi anche nelle partite che credete siamno state "combattute" in campionato (torino, cremona,... )

  • Blindj 22/07/2016, 11.44 Vai alla notizia →
    Citazione ( IoResisto 22/07/2016 @ 11:34 )

    Io non capisco...ogni notizia: grazie Petrucci. Per quanto tutta questa storia sia una porcata...perchè Cantù doveva partecipare a una coppa? Su quale diritti acquisiti sul campo? Chi davvero ci rimette da questa storia sono le squadre che, nonosta ...

    perchè quello che delinei tu è un mon do ormai utopico, anacronistico rispetto alla rotta intrapresa gia da decenni di cui non era difficile prevederne l'approdo.
    Contano i parametri, e economici e di capienza palazzetto inclusi (La Spagna è cosi che ha "costretto" squadre società e città a dire : vuoi questo palcoscenico? bene adegua il teatro... per dire).
    Io lo trovo "giusto", se con "giusto" intendiamo qualcosa che non puo andare controcorrente rispetto a una chiara visione (piaccia o non piaccia).
    Il calcio si adeguerà, li il discorso è diverso perché essendoci più ricchezza diffusa, ed essendo qualcosa di ancora più trasversale alle società, è più facile che i siano impianti adeguati e situazioni economiche in linea con gli standard richiesti.
    L'Eurolega fa bene, e almeno "costringe" a far fronte a una serie di parametri, che altrimenti farebbero crollare la competitività del basket europeo rispetto alle nuove nascenti realtà (ormai non e solo più questione tra usa e europa..).
    Petrucci lecca il culo alla Fiba come la francia esclusivamente per non perdere la candidatura del coni alle olimpiadi interne.
    E ci sta condannando.

  • Blindj 26/04/2016, 12.41 Vai alla notizia →
    Citazione ( ilpartner21 26/04/2016 @ 12:37 )

    Si diceva così anche l'anno scorso di Venezia quando arrivò Aradori, in più erano più forti e quadrati... Quest'anno anche aggiungendo Pargo e un centro, con pochissimi giorni d'allenamento insieme, con una squadra che gioca solo sui nervi ed fis ...

    "parametrata" al gioco di Milano, intendevo. Trenne Milano (e in parte Reggio) che è l'unica ad aver possibilità tecnico tattiche su una serie adeguate per ogni possibile sfida) le altre hanno vari "punti" di debolezza a seconda di chi si trovano ad affrontare. Contro Milano, tra le due, su una serie, per diversi motivi tecnici e tattici (ambientali stan messi male entrambi, a Venezia trovo piu sistema quest'anno) vedo messa meglio su una SERIE Venezia.
    Ad esempio contro Avellino meglio Sassari che Venezia, invece (su un SERIE...)

  • Blindj 26/04/2016, 12.34 Vai alla notizia →
    Citazione ( ichnusa 26/04/2016 @ 12:29 )

    Se non entrando una pioggia di triple, finisce con un altro cinquantello.

    esatto, e Pasquini gia ha fatto il massimo per riportare un minimo di tranquillità intorno alla testa dei giocatori (piu che concetrarsi su discorsi tecnico-tattici...) Ma logan è troppo solo, e il rapporto tra le giornate al 80% da tre (vedi vittoria interna ma solitaria nel deserto con Reggio )e quelle buca non permette di considerarlo questa volta una strada efficace su cui puntare. Al massimo su cui AZZARDARE modello roulette russa...

  • Blindj 26/04/2016, 12.31 Vai alla notizia →
    Citazione ( ilpartner21 26/04/2016 @ 12:28 )

    Siamo certi al 100% di finire ai playoff con Venezia, in più se Milano ci batte restiamo certamente ottavi... Perciò se Milano vuole evitarci ai quarti "deve" lasciarci vincere e se vincono tutte le altre che sono a 30 punti restiamo lo stesso otta ...

    nettamente piu pericolosa Venezia, se prendesse Pargo e ancora un centro come sembri ... ....

  • Blindj 26/04/2016, 12.26 Vai alla notizia →

    Kadji non fa testo, è lungo come cm, ma non è un centro ;)
    Ed è parecchio suscettibile al contatto (dato sui tiri in allontanamento, per dirne uno...).
    Sassari dovrebbe intervenire in quel settore, e allora potrebbe tornare ad esser una mina vagante anche da 7' o 8'...

  • Blindj 26/04/2016, 12.23 Vai alla notizia →

    mi chiedo, con Batista e Sanders/Mclean contemporaneamente in campo, cosa intenda fare Sassari difensivamente.
    Ecco che verrà fuori il problema di aver preso un Mitchell, piuttosto che un fattore di fisicità interno all'area... (visto poi come si sono orientate le altre formazioni..).
    Batista rischia il 30+20 :D

  • Blindj 26/01/2016, 13.04 Vai alla notizia →

    ma cos'hanno ... ma la schiacciata in tap in a una mano volando da dietro SOPRA la testa di austin daye di Lombardi??? ahahahahaah.

  • Blindj 26/01/2016, 12.49 Vai alla notizia →

    Sokaris83 è un '90, ultime 5 stagioni passato tra MAlaga, Golden State, e Pana. O Eurolega o NBA. Ha bisogno di un rilancio, e l'agente sa bene che son le ultima cartucce in cui puo giocare su pedigree che tra un po scende. Secondo voi, anche solo per contratto, quante possiblità avete di vederlo a Sassari? :D

  • Blindj 26/01/2016, 12.43 Vai alla notizia →

    Se vanno ai p.o. e le possibilità ci sono (rischia Sassari soprattutto, in lega si è andati precisamente verso un discorso di fisicità interna, loro han preso Mitchell quando ormai era evidente non si potesse riepertere per efficacia la situazione dell'anno precedente...) occhio davvero Cantu che sull'asse play-pivot- pericolosità esterni è davvero davvero ragguardevole. Se Heslip deve SOLAME_NTE pensare a tirare dopo che le difese son collassate su
    Fesenko e i movimenti di jonson... ... questo spakka le partite, una facilità di tiro... ...

  • Blindj 19/01/2016, 13.12 Vai alla notizia →

    da quando è in italia due canestri decisivi gli ha messi eh... giocatore che tengo sempre molto sott'occhio. Sempre piu interessante..

  • Blindj 16/01/2016, 13.51 Vai alla notizia →

    1) non mi scandalizzo. oramai c'è un divario talmente netto tra budget e quel che il budget gioco forza riflette tramite il roster in possibilita tecnico-tattiche. Detto questo, ci sarà comunque la posisibilita per squadre senza licenza di parteciapre all'eurolega, semplicemente lo stanrd sarà sempre alto (come dire: qui c'è il livello, sotto non si scende).
    2) è una scelta (puerile) di Petrucci non far partecipare le italiane, perche cosi dietro al dito dell'etica posrtiva (o presunta tale) non si affronta il problema centrale: SIAMO INDIETRO. SIAMO RESTATI INDIETRO. E QUANDO I SOLDI C'ERANO NON SI E INVESTITO, oppure vedi Siena, si è fatta la figura dei cioccolatai soliti, pur sul campo regalando orgoglio a tutto il movimento
    3) in questo momento Milano per storia del club e potere economico sul mercato ha il diritto di quella licenza, e , sincero, pur non tifando nessuna squadra, grazie al cielo che un'italiana c'è, o saremmo gia belli che fuori da ogni gioco.
    4) Sassari ha dimostrato che la storia recente del nostro campionato dimostra che puoi vincere lo scudo, e tenere un record di 0-10 in eurolega (e NON con l'ultimo budget della manifestazione. il problema direi che è un altro.

    Sincero, Petrucci è ridicolo.
    E io sto con l'Eurolega.
    Standard in salita, qualità del gioco sempre piu elevato pur non diventando un prodotto sempre piu lontano dal gioco come l'nba (sempre piu marketing).

  • Blindj 07/01/2016, 13.44 Vai alla notizia →
    Citazione ( Pallaf 07/01/2016 @ 13:30 )

    Però dimentichi che questo potrebbe non essere l'unico cambio. Poi per caritá magari gira storta lo stesso la stagione. Ma con 2/3 innesti la squadra potrebbe prendere una fisionomia interessante. Un lungo comunque arriverà.

    La premessa è che non tifo nessuna squadra.
    In questo momento non è questione "prendere un lungo" o altro. (comunque si, contestualizzati al resto delle pèosizioni di vertice, inevitabile alzare il peso, a meno che non si ricrei una situazione REALMENTE ATIPICA di fisicità dinamica. Ma accantonerei questa strada, visto anche ,l'attuale coach.)
    La questione è che non si intravede una chiara posizione strategica nel lungo e un consolidamento mentale del sistema scelto (sia anche: gioco per render al meglio le caratteristiche dei giocatori che ho).
    Trento e Reggio si stan confermando ad alto livello soprattutto in quello.
    E su serie lunga, impossibile che questa squadra cosi fragile senza un metal coach dei livelli di Sacchetti possa tirare sempre col 50% da 3.
    A livello di gestione PRESSIONE-CONFERMA-PROGRAMMAZIONE (elementi necessari ai vertici...) purtroppo si rivela una delusione.
    A maggior ragione, immenso Sacchetti nell'aver acciuffato uno scudetto in maniera incredibilmente opportunistica nella mia alta delle accezioni: vedo l'opportunità, la prendo, che sia stata o meno programmata, che ci siano o meno le basi per poi saltare di nuovo l'asticella a queste altezze.

  • Blindj 07/01/2016, 13.22 Vai alla notizia →

    Sassari dovrà scontrarsi con percentuali al tiro che non saranno quelle delle vittorie su Reggio (proiettate in ottica play off su serie lunghe, poi) e una nettissima carenza di peso tale da alternare realmente giochi interni ed esterni e situazioni dinamiche da queste due posizioni.
    La serie a sta timidamente ri alzando il livello fisico nelle posizioni di vertice (Reggio, Milano, se prende i play off FESENKO diventa un problema per tutti, e Jonson e poco marcabile in situazione dinamica giocandogli vicino su possibili scarichi da raddoppi) e Sassari e totalmente inadeguata.
    non riesco a capire esattamente su quale strategia intendano impostare nel lungo eventuali serie di play off, contando che VENEZIA credo sia destinata (per roster) a risalire, e Cremona abbia in Cusin un punto di riferimento inaspettato e di altissimo livello offensivo (difensivamente lo si conosceva gia).
    Varnado non garantisce difesa fisica com Lawal che consentiva poi un livello offensivo dinamico unico, spesso arrivando in R.O. partendo con "rincorsa" lunga, non marcabile da centri statici (vedere Samuels e i 20 di media a rimbalzo quasi tenuti nelle serie finali).
    Non so.
    Si scontreranno con l'inevitabile (credo) esclusione dall'Eurolega e con il budget ridotto gioco-forza.
    Comincerei a programmare seriamente nel lungo, perche oltre a Milano, Reggio e Trento proveranno ancora un upgrade.
    cantu ha soldi (fatevene una ragione) e comunque mentalità storica.
    E tornano alcune piazze storiche dalle lega due.
    Avrebbero dovuto gestire meglio lo scudetto e i benefit che ha prodotto.
    A un certo punto non regge piu il "si ma veniamo dal nulla", anche Reggio era in A2 poche stagioni fa.

  • Blindj 07/01/2016, 13.08 Vai alla notizia →

    con questo non vincono di sicuro.
    Il rapporto palloni nelle mani-tempo-percentuali non permette nei sistemi europei a questi giocatori di risultare decisivi.
    Non è riuscito a stare piu di due mesi in una stessa squadra, tra l'altro.
    Mi sembra piu un nome per "la piazza".
    Il reale problema credo sia che si ritrovano un roster che si è rivelato inadatto al sistema di Sacchetti ma selezionato per rispondere a quelle caratteristiche, e non essendo Calvani un coach di spessore tale da capire che deve trovare il sistema migliore per rendere efficaci le LORO CARATTERISTICHE, si rivelano DOPPIAMENTE inadeguati al sistema di Calvani stesso (non so gran sistema, comunque.)

  • Blindj 06/01/2016, 13.39 Vai alla notizia →

    Interessantisimo per Varese.
    Giocatore che mi piace tanto, un debole per questo tipo.
    Fa girare palla, ottime letture, doppia cifra rimbalzi e assist facile in Italia, paradossalmente che non prneda troppi tiri (fosse continuo li sarebbe in un top team di Eurolega, se non NBA con quella fisicità e possibilità di andare in post in miss match) sarà un vantaggio per Wayns, che da guardia sarebbe mortifero, primo passo bruciante per l'ITALIA. Upgraderispetto a Ukic.(in questa contestualizzazione)

  • Blindj 08/12/2015, 14.48 Vai alla notizia →
    Citazione ( Albecks 08/12/2015 @ 14:40 )

    Grazie, mi aveva già risposto aleohoh non conoscevo questo cavillo del regolamento. In ogni caso se volessi fare un progetto serio a lungo termine chiamerei Vitucci, Meo o comunque una persona che sappia organizzare e programmare.

    Per programmare in lungimiranza bisogna bloccare le retrocessioni. Ormai se non lo avete capito, si va a mini cicli schizofrenici di anno in anno, perche c'è un perverso rapporto che ora tiene banco tra "salvezza" e roulette russa dei roster uniti ai budget non competitivi sul mercato che obbligano a SCOMMESSE. La squadra che puo esser arrivata alta l'anno prima, puo lottare per non retrocedere l'anno dopo semplicemente a seconda di una a due mosse prese o sbagliate.
    1) gli allenatori sensati non vengono in italia se non in certe squadre che possano garantire un minimo di programmazione (Plaza ha rifiutato Milano, che gli dava piu soldi di Malaga... chiedersi PERCHE).
    2)prendi anche Vitucci, che l'anno di Varese prima semplicemente azzecco, in quel discorso roulette russa estiva dei roster, tre giocatori: DUNSTON (centro eurolega ora) BANKS e GREEN in stato di grazia in play making.
    Finita li la programmazione lungimirante di Vitucci.
    Ragazzi... gli allenatori che girano in serie A sono piu o meno tutti li tolti alcuni grandi esperti (Recalcati, Bucchi, Repesa...) ci sono un paio di ottime rivelazioni (Buscaglia, Menetti-prima di parlare contate fino a dieci su di lui-, Esposito come sistema, vedremo nel lungo...)ma obiettivamente è davvero dura nel professionismo ballare sempre su basi che non esistono mai, contratti a gettone mensile, ma seriamente... arrivasse anche IVKOVIC ora a Torino, cosa pensate faccia?
    C'è un sistema culturale da rifondare, altrochè parlare degli allenatori.
    Stiamo sparendo dalla competitività europea, è il problema fidatevi non sono gli allenatori.

  • Blindj 08/12/2015, 14.36 Vai alla notizia →
    Citazione ( Albecks 08/12/2015 @ 13:57 )

    Caja è a Roma e non lo si muove. Sacchetti ha un contratto fino a giugno 2018 non 2016!!! E forse, e dico forse, se davvero Sardara passerà la mano a fine anno a Sassari potrebbero anche richiamare Meo. Ovviamente io sono uno di quelli che spera d ...

    si ma non c'entra il contratto, è una regola dei tesseramenti allenatori: un allenatore che ha già iniziato per una società (terra terra) non puo fino a termine stagione allenare un'altra squadra del medesimo campionato fino a termine stagione (Sacchetti ad esempio fino a 30/6/2016 non puo esser tesserato in SERIE A.)


    "Il tesserato non puo’ svolgere contemporaneamente nel medesimo anno sportivo attivita’ per una Societa’ diversa, anche in caso di esonero o di risoluzione del rapporto tanto consensuale che per inadempienza.
    Gli allenatori tesserati in esclusiva per Società partecipanti ai Campionati nazionali, possono essere tesserati anche per la Società satellite di quella “principale”, limitatamente all’attività giovanile, dichiarandolo al momento del primo tesseramento."

  • Blindj 30/11/2015, 15.04 Vai alla notizia →

    "giocatore inutile" "giocatore finito" (1991....) "mah.." la top 3 dei commenti dei Messina di turno riferita a Melli.
    Che giocatore.
    D'altronde è gente abituata che TUTTI i 2.08 partono in palleggio da rimbalzo con cambio dietro la schiena, o che ri
    lasciano da tre con tecnica da cecchino di 1.80, o che sanno usare il perno per concludere o creare linee di passaggio come Sabonis.
    Contento della cura Trincheri e della sua RIVINCITA.
    Questo puo essere il valore aggiunto della nazionale...

  • Blindj 17/09/2015, 16.02 Vai alla notizia →
    Citazione ( Kerberos 17/09/2015 @ 15:39 )

    Ma come? Ma se il mio post era tutta un'ironia? Io non mi ero irritato; ho rilanciato. Subito l'hai presa male. Ricordate che il riso in Sardegna è sardonico (beffardo e spietato) ed in continente non lo reggete. Il punto è che il tuo post era ri ...

    Buona giornata! :)

  • Blindj 17/09/2015, 15.08 Vai alla notizia →
    Citazione ( Kerberos 17/09/2015 @ 14:54 )

    Meno male che me ce lo hai detto. Per un attimo mi ero illuso di poter vincere la EL in scioltezza e chiedere la franchigia NBA al posto dei deludenti Knicks. E' stato bello finchè è durato, ma meglio saperlo subito prima che la cosa monti e si vad ...

    1) ho messo faccine e precisato che rispondevo "cosi" grossolanamente visto che sembrava per una certa fetta "una cosa seria". Ho avuto il prilivegio di poter consocere professionalmente Meo, e ho goduto per il suo successo (ha palesato una serie di "cose" il suo modus operandi), cosi come goduto per tutto il movimento sardo. Impara a smorzare i toni


    2) peggio dei 5 stelle a momenti, non vi si puo toccare, ma ridere fa bene :D


    3) buona giornata!

  • Blindj 17/09/2015, 00.34 Vai alla notizia →

    si..... ok per il nome olympiakos, ma le assenze: SPANOULIS - PRINTZESIS - LOJESKI - MANTZARIS - HACKET - MILUTINOV.

    Commento giusto perchè alcuni sono seri.
    Rovesciando la medaglia.. con mezza under 19 e 3 titolari effettivi son rimasti punto a punto :D :P

  • Blindj 04/09/2015, 15.39 Vai alla notizia →
    Citazione ( Giorgiobellocci 03/09/2015 @ 21:49 )

    Bella e interessante questa tua analisi: bravo!!

    Grazie, gentilissimo!!! :) Son quei discorsi su cui è sempre divertente (e mai tempo perso...) e utile soffermarsi per ore e ore... :D
    Credo sempre di piu (in parallelo alla "vita quotidiana" dei nostri tempi) che tutto sia sempre piu in "relazione con", in spazi dai confini sottilissimi, in cui risulterà sempre piu difficile tracciare opinioni statiche, o su soggetti e situazioni isolati.
    Insomma tutto va sempre piu visto in una chiave organica, se si vuole realmente provare ad intervenire nel particolare. E un po' forse lo stiamo perdendo.

  • Blindj 03/09/2015, 19.16 Vai alla notizia →
    Citazione ( Cantucky 03/09/2015 @ 18:20 )

    Respect per Martino, ma non salta più neanche la Gazza...

    non ha mai saltato la gazza :D e scherzi a parte... non sono quelli i parametri su cui si giudica l'efficacia di leunen in una squadra. Leunen a sassari vale 3. Leunen in un sistema di letture e bilanciamenti 8.
    Petway in un sistema di letture e gioco poco dinamico sicuramente meno di quello che vale a Sassari in quel contesto anche solo che possa creare tutta una serie di contesti e situazioni in cui i rimbalzi offensivi dinamici acquisiscano piu peso che in altre realtà ancora.
    Ho preso petway e sassari a random.
    E tutto sempre piu relativo in un basket moderno...secondo me per i sistemi intesi da sacripanti meglio di Clark. Per un 'idea di situazioni alla Sacchetti Leunen on sarebbe andato bene neanche a 24 anni.

  • Blindj 25/08/2015, 17.03 Vai alla notizia →

    ahahaahah ma povera Sassari, parte subito dalle top 16. :P

  • Blindj 21/08/2015, 14.28 Vai alla notizia →
    Citazione ( Dawbrixia 20/08/2015 @ 23:10 )

    L'ottavo di Sassari mi risulta De Vecchi. Jack è uno che lo può tenere in difesa e se è in giornata in attacco puo fargli vedere anche qualche sorcio verde. Cmq a Milano qualcuno Formenti se lo sogna ancora...

    1) non tifo nessuna squadra 2) non hai presente il livello tecnico-tattico di markoishvili se rispondi cosi, de vecchi è un giocatore raro per mentalità ma anche su un markoishvili in eurolega va sotto tecnicamente-presupponendo che possa a trovarsi a marcarlo, ovvero manu da 3 in attacco, caso particolare per il darussafaka, (manu è un bodiroga come stile, nasconde limiti fisici con una precisione tecnica e nelle scelte rare, tenendo alta efficacia in pochi minuti, ecco perche continua a girare per alte squadre pur a minutaggio ridotto, vedi CSKA) 3) hai risposto sull'onda fa tifoso sentendoti attaccato sull orgoglio sassarese presupponendo io fossi tifoso di milano (non capisco il riferimento a milano, peraltro, privo di fondamenta (nel dubbio ripeto non tifo milano ne altre squadre...)

  • Blindj 20/08/2015, 20.24 Vai alla notizia →

    ma basta col buonismo, è mercato, punto.
    sul discorso licenze io lo appoggio, mi spiace, le squadre con determinati mezzi e strutture, non possono mancare un'edizione. O certi giocatori e livelli non li avresti piu, che se non lo avete capito sta arrivando l'asia.....

  • Blindj 20/08/2015, 19.53 Vai alla notizia →
    Citazione ( Dawbrixia 20/08/2015 @ 19:47 )

    Markoishvili non cambia molto per Sassari, mi pare.

    certo, da voi si alza Formenti da loro come ottavo uomo Markoishvili. Dai ma di cosa parliamo, sfiga eh, ma se queste son le squadre di QUINTA FASCIA... davvero peggio di cosi non poteva andarvi.

  • Blindj 20/08/2015, 14.57 Vai alla notizia →

    ha tutto per diventare un top player.
    Potenziale devastante.

  • Blindj 08/08/2015, 12.10 Vai alla notizia →

    questo in europa, e con la giusta "cura agonistica" che riceverà alla Stella Rossa potrebbe diventare uno dei top 5 centri.

  • Blindj 06/08/2015, 14.40 Vai alla notizia →
    Citazione ( Fenixwing 06/08/2015 @ 14:34 )

    Ok Lavrinovic con problemi di età più che cronici in senso clinico, ma Kaukenas dove avrebbe problemi a parte l'età sul passaporto che é palesemente finta? Le partite che ha saltato son state dovute a due colpi presi sotto il costato. Per me ques ...

    kaukenas è stato operato a un ginocchio, e l'anno scorso si sono visti due ripercussioni (legittime). Sicuramente meno "problematico" di Lavrinovic, che comunque secondo me non reggerà piu di 15-20 min a partita (Darius è per me un enciclopedia che cammina di pallacanestro, lo scrivo per precisare come non sia riflessioni ne di parte ne tanto meno dettate da un qualche "risentimento" ecc, lo sto vedendo spesso ultimamente anche in luoghi dove di solito il semplice tifoso non arrivava, e si poteva discutere/conversare piu serenamente un po su tutto.... anche il "pour parler", fa e puo far nascere spunti seri che uno poi indaga anche solo per semplice curiosità..).

  • Blindj 06/08/2015, 13.08 Vai alla notizia →

    cosa avrebbe potuto esser questo in europa... ricordo ancora quando con valli, lui e Ray praticamente da soli portarono FERRARA (oh quella FERRARA!) a giocarsi all'ultima giornata l'ingresso ai play off.
    Son contento però l'abbia preso Torino, mi è sempre stato "simpatico a pelle" :D credo con quell'inclinazione con sui si fa sempre il tifo per un Iverson :D
    e poi se gira come deve, mette pepe al campionato (come letto, questo non parte sotto con nessuno, anzi....)

  • Blindj 06/08/2015, 12.53 Vai alla notizia →

    L'anno scorso non fa testo, per troppi motivi (negativi da un lato, positivi da un altro...).
    Per me Reggio è la squadra coi punti di domanda piu grande, concordo nel dire che la coppia di play è invece uno dei punti piu solidi (De nicolao e Gentile per questa serie A sono ottimi... in piu uno cambio dell'altro..ancora meglio).

    1) ADV e la prima stagione con "occhi addosso" (terra terra): difese preparate, avversari che studieranno i punti deboli, scouting ad hoc su di lui per esser affidato al marcatore di riferimento, situazione di vantaggio tattico in cui lo porteranno ecc... tutte situazioni in cui per la prima volta sarà chiamata a rispondere. Ovviamente, spero in bene (il livello mentale non manca... ora va mantenuto)
    2) qui son solo chiacchiere da bar (quando si è esterni agli staff tutto è chiacchiera da bar) ma raramente ho visto confermare un intero blocco che avesse dato cosi tanti problemi per infortuni, soprattutto di cui due in età avanzata e dalle caratteristiche croniche (Lavrinovic e Kaukenas) e cosi cardini nel gioco. O sanno che furono frutto solamente di errori di impostazione di lavoro (mi ricollego: perche riconfermare lo staff di preparatori? ma per carità, una seconda chance non si nega a nessuno..) o sapevano che comunque sul mercato non avrebbero trovato sostituzioni che eprmettessero a menetti di ripresentare quel gioco di letture e q.i. (dovendo gia spendere per il pivot, di cui si sapeva da aprile che si sarebbe andati sul mercato, e per titolare)

    3) il pivot: si è parlato fin troppo, i discorsi son tutti quelli gia enucleati, mi permetterei di dire che dubito fortemente in firme come Lampe ecc, ancora troppe squadre russe, di tbl ecc devono spare cartucce. Anosike invece non lo sottovalutate piu di tanto.. lo vedrei bene.

    Questi son per me i punti principali che potranno causare molte incognite (e rilevanti). Oltre a Menetti, chiamato a una conferma di alto livello, lui stesso ora dovrà, al pari di della valle, esser di spalle larghe, avrà attenzioni maggiori "contro", a cui sarà chiamato a rispondere; il doppio impegno, ma va beh, quello pesa a tutti e comunque un applauso a Reggio Trento e Venezia che comunque tengono alto il nome delle italiane; l'ambiente, potrebbe far pesare la pressione di un'aspettativa anche troppo elevata se, come detto, parametrata con l'anno scorso.

    Detto questo, è comunque una società a cui auguro ogni bene, in primis, di godere di un palazzo che sia tale per continuare la crescita, non merita sicuro che la politica locale ora si abbellisca dei suoi successi per proclami e spot. Reggio ora merita un nuovo PALABIGI.

  • Blindj 06/08/2015, 08.54 Vai alla notizia →
    Citazione ( SperoneOroGranata 06/08/2015 @ 03:11 )

    Queste squadre turche semisconosciute con tutti sti schei mi avrebbero un po' rotto i ma.roni....

    il darussafaka ha una storia che risale a inizio novecento, da un paio d'anno seguo molto la TBL, ha persino un palazzo suo e ha sempre investito bene. Da un po' si punta di piu, e quindi han finanziatori maggiori (non apro qui la diatriba "si ma in sti paesi questi ricconi.... bla bla".) La storia del Darussafaka è piu "antica" di Sassari Reggio Emilia ecc messe insieme. Venezia e poche altre vanno piu indietro...
    Quantomeno, seguire e informarsi sulle "cose" che si vogliono criticare o paragonare (se no il paragone stesso è duro..). :)

  • Blindj 05/08/2015, 11.13 Vai alla notizia →

    Deve giocare. P-U-N-T-O .
    Partire dalla A2 è proprio il minimo sindacale.
    I prospetti se li consideri tali devono giocare, 1)in base al rendimento ormai indicativo dei campionati di categoria 2)il piu "in alto" possibile" a seconda della proiezione che si ha.
    Ma credetemi, che il "bruciare" i ragazzi e questo finto paradigma della protezione del giocatore ("e se poi lo brucio" "e se poi me ne pento!!!!") è stata proprio la rovina dei nostri prospetti.
    Ribattete cosa volete ma è cosi, e grazie a Dio ora si sta cominciando a cambiare marcia.
    Dopo quello che ha fatto vedere (che ha gia DIMOSTRATO) che parta dalla a2 ora è davvero il minimo, con LEGITTIMITA ALL'ERRORE, una delle nostre vere carenze culturali (direi trasversalmente, visto che 22enni pluri laureati con certificazioni ecc si chiede "che esperienza hai"... detto terra terra... ).
    Perdonatemi il tono magari, ma sul serio, non ne possiamo piu :D
    DEVONO GIOCARE.
    Punto. :D
    Grande Brescia. ;) (dovrebbe stare tra i 15 e 20 min..)

  • Blindj 04/08/2015, 18.43 Vai alla notizia →
    Citazione ( Soncontentosolose 04/08/2015 @ 15:20 )

    Certo che dopo una dichiarazione così...... Se dovessero firmarlo non sarebbe una bella figura.......

    avviene spessissimo.
    Cosi spesso, che oramai le "smentite" vengono accolte al pari di una conferma ufficiale :D

  • Blindj 01/08/2015, 21.13 Vai alla notizia →

    al massimo son gli NBA che dovrebbe cominciare a dimostrare ai big europei di aver anche solo la meta della comprensione del gioco.
    Li crediamo per percepito nettamente piu forte, ma son solo piu poche singolarita ad essere (si) fuori da qualunque media, talmente anche atipici (DURANT, CURRY, JAMES..).
    San Antonio è un caso particolarissimo (e con particolarissimo non rendo giustizia) cosi come poche altre realtà.
    Per livello MEDIO, non fosse per tutta quella strabordante fisicità (qualcuno ha detto "di fatti ora concedono piu passi, perche se no meno share"), l'alta eurolega come gioco richiede molto di piu a 360 gradi da un GIOCATORE.
    Questo per dire, SI, PAPANIKOLAU in nba vale eccome quel denaro, soprattutto contestualizzandolo all'nba del 2015

  • Blindj 01/08/2015, 15.39 Vai alla notizia →
    Citazione ( Frama123 01/08/2015 @ 14:56 )

    Scusate l'off topic... @Sportando avete notizie di Alex Acker a Cantù?

    cosa avrebbe potuto esser Alex Acker in Europa.... .... una tripla doppia potenziale ad ogni uscita..... per una Cantu ed in Italia sarebbe tatticamente devastante...

  • Blindj 31/07/2015, 14.20 Vai alla notizia →

    a me la vanoli piace pèarecchio, soprattutto perche alza l'asticella, parallelamente al progetto italiani. Mian, Biliga, Cazzolato, gente che merita una chance, sentendosi parte di un gruppo che vuole crescere. Poi, magari, il campo avrà un verdetto duro o chissà...ma appunto, chissà. Quella chance però devi dargliela.
    Campani migliorato molto, innesti nello staff del settore giovanile... mix con stranieri per la prima squadra attenti e non buttati li (perche, prima di tutto, i SENIOR, trasmettono ai giovani "comportamento", anche solo per emulazione. La scelta, deve esser oculata. Puoi anche prendere un "testa calda", un cassano, ma ci va sempre allora una buona dose di "zanetti/maldini".)
    Ottima Vanoli...

  • Blindj 31/07/2015, 14.03 Vai alla notizia →

    *scusate molti errori, a volte fa correzioni tutte sue. Intendevo "mica downs e lui sono gran cose per l'Italia".

  • Blindj 31/07/2015, 14.02 Vai alla notizia →

    Mah... ottimo Caserta. Sul serio. Mica Downs e lui gran cose epr l'Italia. Mica ha un atletismo e creatività offensiva che verranno compensate da Hunt dietro. Viceversa, Hunt è da sgrezzare come qualcuno ha detto in attacco (ma resta comunque efficace, ed era in netta crescita. ) ma dietro null'ultima parte di campionato stava dimostrando una serie di "comprensioni" tattiche sulle chiusure, aiuti, posizionamenti (in piu il ragazzo stoppicchia) che erano molto interessanti.
    E Amoroso, è ancora uno da 20 minuti off/dif di qualità...
    Una Caserta sicuramente mi sembra di poter dire, attenta e solida.

  • Blindj 29/07/2015, 20.16 Vai alla notizia →

    è giovane, ed ha un ottimo margine di miglioramento, persino su qualche "variazione" tattica in piu.
    Secondo me ci puo stare come scelta, li sara protagonista dei protagonisti, avrà spesso attenzioni difensive su di lui, potrà, oltre a tutto il lavoro tecnico ecc oggettivo che svolgerà (comunque con coach Crespi, stimatissimo oltre oceano, a lavorare sui dettagli non è messo male affatto) in palestra potrà "temprare" anche la sopportazione alla pressione, alle sfide ecc ... solo se sei PROTAGONISTA canalizzi su di te anche quel livello li di "attenzioni", e in A sarebbero state troppo "pesanti" ora, in Lega Due come si suol dire, fa un favore alla Tezenis e a se stesso.
    Uno/due anni lo ritroviamo e palcoscenici "simpatici" secondo me.

  • Blindj 29/07/2015, 11.07 Vai alla notizia →

    pesaro non doveva cambiare nulla.
    che bambinate.

  • Blindj 28/07/2015, 21.22 Vai alla notizia →
    Citazione ( Madskin 28/07/2015 @ 21:03 )

    Sono buoni tutti e 3 e si completano, invece del Khimki che potrebbe avere problemi in difesa con quei 3... ma solo in difesa, perchè in quanto a talento quei 3 insieme sono paurosi.

    io te andremo molto d'accordo :D intendevo proprio quello, stan sul campo volendo offensivamente contemporaneamente, ma dietro, appunto.... serio, EUROLEGA DI ALTISSIMO LIVELLO, tu ce li vedi RICE - SHVED e KOPONEN concentratissimi e con pieno senso di responsabilità anche sul 1vs1? Vero che dietro avran materiale per le chiusure, ma in EL con quei livelli tattici corali cominciare gia dall' 1 e dal 2 ad andar sotto... io li farei attaccare sistematicamente (cioè e se ho detto IO LI FAREI ... :D )

  • Blindj 28/07/2015, 20.36 Vai alla notizia →
    Citazione ( Madskin 28/07/2015 @ 20:33 )

    No, Josh ne ha messe 11, tirando 11/14, ma in Turchia, non in D-League.

    ahahah, allora questa di Josh me la ero persa, comunque Heslip ne ha messi in D league (mi ricordo i titoloni) 40 in meno di 25 minuti, non ricordo se 10 o 11 triple...
    A quesdto punto voglio ricordare McIntyre quando ne mise 10 su 10 a Bologna vestendo maglia Reggiana :D
    Ottima campagna acquisti comunque come 1-2-3 il Pinar, quasi come Khimky Koponen-Rice-Shved (secondo me tutti e tre sul campo un suicidio.. ma reparto esterni devastante..)

  • Blindj 28/07/2015, 20.32 Vai alla notizia →

    a naso... è quello che ne ha messi 40 in poco meno di 25 minuti con mi pare 10-11 triple.... in D LEAGUE eh..che ha la pressione difensiva di una medusa... però Cantu' se riuscisse a protarlo a casa, visto il budget ecc, avrebbe messo su una discretissima squadra...

  • Blindj 28/07/2015, 20.31 Vai alla notizia →

    AHAHAAHH, pensate che livello di nerdismo. son tornato da poco a casa ho aperte due finestre (questa e quella di Heslip) e il commento di prima era appunto per la pagina su Heslip a Cantu ... chiedo venia... e soprattutto e il segnale che mi debba "rilassare" .. ammicca ammicca!!

  • Blindj 28/07/2015, 20.30 Vai alla notizia →

    a naso... è quello che ne ha messi 40 in poco meno di 25 minuti con mi pare 10-11 triple.... in D LEAGUE eh..che ha la pressione difensiva di una medusa... però Cantu' se riuscisse a protarlo a casa, visto il budget ecc, avrebbe messo su una discretissima squadra...

Pagina di 4