Nano Press
Facebook Twitter Instagram Google+ YouTube RSS Feed Italiano English Türkiye
Messaggio privato

tatatatatatatatummmm

tatatatatatatatummmm Le sue info
Data iscrizione 23/08/2017
Commenti totali 228
Media commenti giornaliera 0,20
Dove è nato
Dove si trova ora
Generalità Uomo
Ultima volta su Sportando 28/09/2017 @ 14.33
228 Commenti

Pagina di 5

  • Citazione ( )

    *** Commento moderato da Sportando ***

    vado ot visto che mi stai perculando cancellando e riscrivendo i messaggi.

    tiè.fatti due risate, lol.

    [ link ]


  • Citazione ( )

    *** Commento moderato da Sportando ***

    leggo in continuazione critiche ai giocatori che vanno in superteam solo per vincere,permetterai che andare ai cavs adesso per wade non è come andare ai clippers o agli wizards per pierce.


    e pierce ai nets, agli wizards e ai clippers(dove ha pure giocato poco) non si è comportato come wade l'anno scorso ai bulls.o no?



    fosse andato a GS ti avrei dato ragione(e magari Gs non l'ha cercato nel qual caso lui ci sarebbe andato, questo non possiamo saperlo)

  • Citazione ( Dorell15 28/09/2017 @ 13:53 )

    Pierce però ha firmato con Wizards e Clippers da free agent o mi sto perdendo qualcosa??

    dopo essere stato tradato dai celtics, celtcis che peraltro se anche pierce avesse voluto tornare da noi, non se lo sarebbero ripresi.
    non se n'è andato via da FA dai celtics come wade a miami.questo ti sfugge.


    poi chiaramente parliamo di professionisti, dal primo all'ultimo faranno tutti i loro interessi, ma le due situazioni non sono uguali.

  • Citazione ( )

    *** Commento moderato da Sportando ***

    certamente non era nei piani dei celtics, lui penso sarebbe tornato eccome, ma non aveva senso per noi nel momento in cui eravamo.peraltro pierce non è andato ad elemosinare titoli da superteam vari.


    ora dai basta per favore.tu la pensi in un modo, io in un altro, capita.

  • Citazione ( )

    *** Commento moderato da Sportando ***

    e te che ne sai?pierce poteva firmare a cifre inferiori come no, queste sono opinioni.tu ne hai una io un'altra.


    poi ci sono i dati certi.pierce è stato tradato contro la sua voglia, wade era FA e ha lasciato miami.punto.saluti.

  • Citazione ( )

    *** Commento moderato da Sportando ***

    ti ripeto, ho amato wade, nel vero senso, un giocatore che mi ha esaltato, tanto per rispondere a quel pinguino del mastino che sta sempre a fare morali agli altri che sono poco obiettivi e poi quando gli toccano il pupillo piange gne gne gne.


    ho tifato miami nelle finals 2007(se non ricordo male) guardando quel giocatore meraviglioso che era.poi un po' la rivalità con noi, un paio di porcate in campo fatte(vedasi rondo) m'è decaduto, ma resta un campione e a livello tecnico son pochi quelli che mi sono piaciuti più di lui.


    però dai oh, pierce ama i celtics e solo i celtics, non sarebbe MAI andato via da boston, è stato sacrificato da ainge.
    questo sembra una banderuola, tra heat con cui si vuole ritirare e bulls, la squadra della sua città......che lui ama....lo ha dimostrato sul campo, proprio bene si è comportato l'anno scorso eh?in più sta ennesima prostituzione ai cavs per non racimolare un altro anello.


    chiaramente liberissimo di farlo, son professionisti, lui come gli altri, compreo pierce.però almeno non menarcela con ste dichiarazioni del cavolo.

  • Citazione ( )

    *** Commento moderato da Sportando ***

    20 milioni ai bulls, e parla di amore per la sua città natale, e ha fatto un anno osceno, era odiato dai giovani...daje su...

  • peraltro il giocatore wade m'ha fatto godere come non pochi, m'è sempre piaciuto un casino.

  • Citazione ( IlMastino 28/09/2017 @ 12:39 )

    Non conosci la vicenda come il 95% degli utenti....e parli. A leggere certi commenti mi viene voglia solo di cancellarmi da sto forum di rimbambiti. Primo su tutti tatatatatatatatummmm nella sua ennesima reincarnazione....ahahahhah

    *** Commento moderato da Sportando ***

  • Citazione ( )

    *** Commento moderato da Sportando ***

    il tuo problema è che sogni di notte i celtics e se puoi tirare una stilettata lo fai, lo hai fatto costantemente. il motivo lo ignoro e non me ne frega granchè comunque.


    evidentemente le due situazioni sono molto diverse.

  • Citazione ( )

    *** Commento moderato da Sportando ***

    paragone improprio.


    pierce mai avrebbe voluto lasciare i celtics, MAI.è stato sacrificato da ainge.


    wade ha lasciato miami, è andato a chicago a prenderli per il culo parlando dell'amore per la sua città,a guadagnare cifrone e non fare da chioccia ai giovani, che lo detestavano, e ora va ai cavs ad elemosinare un possibile altro anello.


    avete problemi con le analogie su sto sito, l'altro giorno a dirmi che bosh e lebron a miami son come kg ed allen a boston, oggi che wade è che pierce.


    proprio uguali.l'unica cosa analoga è che entrambi si ritireranno con la firma per un giorno.

  • Citazione ( Ste1990 28/09/2017 @ 10:45 )

    Si sente un Heat, il suo sogno è stato sempre quello di giocare per i Bulls e ora è nei Cavs. La vita è strana!

    pagliaccio.giocatore che ho amato in altri tempi, ma ora non lo reggo proprio.

  • Citazione ( )

    *** Commento moderato da Sportando ***

    tu guardi molto stesso in casa boston e non perdi occasione di criticare ainge.da quale pulpito caro arles.:)

  • [ link ]


    proprio un altro melo, che sprizza umiltà da tutti i pori.:D

  • Citazione ( RocketsFanatic 27/09/2017 @ 15:21 )

    Bisogna vedere come avverà la crescita dei vari giocatori Tatum è al primo anno in NBA e quindi è giusto che per lui sia un anno di transizione ma da Smart e Brown mi aspetto un salto di qualità già da quest'anno...

    io per quel poco che ho visto in summer league di tatum, mi sto ancora stropicciando gli occhi, non avevo mai visto un tale impatto di un rookie celtics in sti anni, m'ha impressionato.


    vedremo in RS.

  • Citazione ( grizznation 27/09/2017 @ 15:18 )

    Negli ultimi anni non mi sembra che il campo abbia sovvertito i pronostici in Nba....partecipanti alle Finals erano scritte sul marmo, l’unica incertezza era nel risultato delle Finals (più che altro nell’anno della vittoria dei Cavs perché neg ...

    e che vuol dire, negli ultimi anni è così, il prossimo chissà


    anche io e te lo ripeto penso che la finale sarà cavs e gs, e che vinca gs, ma non si può darlo per scontato o parlare di realtà dei fatti.


    anche perchè basta un infortunio a uno dei big 4 di gs e cambia tutto, per esempio.


    ovviamente non mi augurerei mai infortuni dei miei avversari, prevengo, ma son cose che succedono.noi ci abbiamo perso l'anello 2009 per l'infortunio di kg, e un altro anello per l'infortunio di perkins(ora accorreranno tifosi lakers in massa a dirmi che sarebbe stato uguale.:D) tralasciando che lo spogliatoio dei cavs voglio vedere come verrà gestito, non vorrei essere nei panni di lue.

  • Citazione ( RocketsFanatic 27/09/2017 @ 15:12 )

    Non vedo tutta questa differenza tra le due,potenzialmente sono due quintetti di livello altissimo entrambi dovranno trovare i giusti equilibri, James è sempre stato abituato a giocare con più stelle in roster, l'importante sarà tenere lo spogliat ...

    siamo troppo giovani dai, a meno di detonazioni(in senso negativo) dello spogliatoio cavs o di detonazioni(in senso positivo) di tatum brown e smart, quest'anno servirà per costruire quella che spero diventi una dinastia nello sgangherato est attuale.

  • Citazione ( grizznation 27/09/2017 @ 14:29 )

    Beh la speranza da tifoso è un conto, la realtà dei fatti Un altra. Sicuramente un miglioramento c’è stato, ma non tale da portarvi alle Finals, a mio parere

    mi sembra di aver scritto che non penso che riusciremo a batterli già da sto anno, ma che intimamente da tifoso ci spero.


    la realtà dei fatti verrà dal campo non dalla mia o tua opinione.e il campo alle volte sovverte i pronostici.

  • Citazione ( dimisiano 27/09/2017 @ 12:29 )

    si tratta di squadre che si conoscono e nei primi mesi (almeno) mi aspetto vadano molto meglio di noi. non ritengo che siano piu forti, ma all'inizio prevedo fino a natale un record non esaltante. Abbiamo cambiato tantissimo, abbiamo 1/2 roster che ...

    il primo posto m'interessa relativamente, ma le finals di conference mi sembrano un obiettivo alla portata e non un sogno da tifoso non obiettivo.spero tanto tu ti stia sbagliando, ma lo scopriremo cammin facendo.

  • Citazione ( grizznation 27/09/2017 @ 11:15 )

    Invece il punto sta proprio lì per quanto riguarda i celtics. Non basta togliere un non all star e mettere un all star per migliorare. Per aggiungere quei due all star hanno perso molto contorno, non li vedo completi

    i celtics dell'anno passato quelli erano e quelli rimanevano, margini di crescita nulla, squadra spremuta e che aveva raggiunto il suo picco massimo.ecco il motivo della rivoluzione di ainge.


    peraltro son anni che leggo che i celtics sono una squadra di scappati di casa, ora che invece abbiamo perso un paio di role player o di ottimi giocatori con spiccate doti difensive e abbiamo aggiunto talento e punti nella mani, certi dubbi dovrebbero venire meno.


    certo ci vorrà tempo per l'amalgama, ma non v'è dubbio che questi celtics abbiano margini di crescita(non definibili) che la squadra dell'anno scorso non aveva.


    l'anno scorso ero sicuro di un 4-0 dei cavs ai po con noi, quest'anno penso che ci batteranno8e magari sarà un altro 4-0 o 4-1) ma ho l'intima speranza di potergli dare molto fastidio e forse rovinare i piani di james e soci.:)

  • Citazione ( dimisiano 27/09/2017 @ 11:56 )

    io credo per il quintetto titolare non ci siano grandi problemi (se Morris non avra' troppe problematiche). Irving - Brown - Hayward - Morris - Horford. il vero problema e' quello che esce dalla panchina. dove il solo Smart ha dato prova di poter sta ...

    se arriviamo dietro a toronto e wizards, sarà un bel fallimento, altrochè.sei decisamente pessimista e spero che ti sbagli.:)

  • Citazione ( RocketsFanatic 27/09/2017 @ 09:12 )

    È normale che se ti metti in testa di voler far fare il salto di qualità al team comprando due all'star qualcosa lo vai a perdere e sicuramente i vari Bradley Crowder e Thomas erano pezzi importanti, ma se sono arrivati altri altrettano forti.Io so ...

    per me siamo ancora inferiori, a meno che tatum non dimostri subito di essere un fenomeno e di crescite notevoli di smart(in attacco) e di brown(sul quale sono fiducioso).


    il problema dei cavs è che ci son tanti, forse troppi galli nel pollaio(anche se taluni vecchietti e un po' spennati), da valutare la tenuta dello spogliatoio e il riuscire a far coesistere in campo tutte quelle star.sulla carta ci sono ancora parecchio superiori, poi però c'è sempre il campo, noi un allenatore ce l'abbiamo e bravo, loro no.james riuscirà a gestire il traffico del roster cavs?

  • Citazione ( ErMinchietta 27/09/2017 @ 09:15 )

    Ma davvero fai? Sei del 72 e fai le battutine sui nick? Il prossimo passo è quello di sbagliarli appositamente facendo finta di non conoscerli bene? Chi sei, Emilio Fede? 4 messaggi fai hai scritto che non meritavo risposta e invece contknui imperte ...

    in latino però, ho fatto lo scientifico.:D


    amico mio ho capito che te l'hai sei legata al dito perchè ti ho dato del cazzaro che s'inventa le cose(vedasi thomas), però dai, ora basta, abbiamo dato ieri, oggi si passa a nuove discussioni.

  • [ link ]


    chi è che aveva accennato a un melo più umile'alla larga da sta gentaglia, brrrr.

  • Citazione ( ErMinchietta 26/09/2017 @ 22:55 )

    Ancora? Ma guarda che è inutile che cerchi di convinermi anche perchè non ho mai detto che nonsono d'accordo con te. Beviti un bicchiere d'acqua, calmati e leggi tutto con calma

    ah non c'è dubbio che sui big three di celtics e miami abbia ragione io.magari su altre questioni ci sarà un margine di incertezza maggiore, ma non in questo caso.james e bosh, 26 anni, gratis a miami.allen e kg 32 e 31 anni in cambio di delonte West, Wally Szczerbiak e la quinta scelta assoluta Jeff Green, Al Jefferson, Ryan Gomes, Sebastian Telfair, Gerald Green, Theo Ratliff, premi in denaro, la prima scelta di Boston nel primo giro del draft 2009 (protetta top 3) .repetita iuvant, altrochè tacere, caro il mio nomen omen.spettacolino finito dai.:D

  • Citazione ( superlacustre 26/09/2017 @ 22:42 )

    Vedi? Sei giovane... hai quasi centrato il punto.. vero che i vari Bird e Magic mai avrebbero fatto il " giro " delle franchigie x elemosinare titoli.. ma comunque in squadra avevano i propri big 3..

    magari fossi un giovincello, , made in '72, purtroppo.io me li sono goduti quegli anni e quei giocatori, peccato non avessimo i mezzi di oggi e si potesse vedere al massimo una partita alla domenica, se non ricordo male, su italia uno.e ci si aggiornava coi tabellini di superbasket, come detto.


    il concetto, a parte la clamorosa topica boozer che proprio a livello tempistico non c'entra un cazzo(-.-) , lo confermo.meno franchigie, talento medio di ogni franchigia maggiore, big che non si svendevano alla squadra più forte del lotto.



  • Citazione ( Antonio 26/09/2017 @ 22:44 )

    Boozer con Stockton e Malone? Sei serio?

    certamente no, non so com'è mi è uscita ovviamente sorry, ho fatto confusione, comunque io quella nba la seguivo, visto che son del '72 e guardavo italia uno e mi compravo ogni settimana superbasket controllando i tabellini, altri tempi.
    scusa la topica clamorosa.nella fretta di rispondere agli assalti multipli m'è uscita sta cazzata.


    resta il fatto che in quegli anni il talento medio era indubbiamente maggiore e i big non si svendavano come adesso.

  • Citazione ( superlacustre 26/09/2017 @ 21:56 )

    Comunque, (lo dico x tutti) i big 3 non è un' invenzione recente. Ci sono tantissimi giovani in questo blog è molti non sanno come funzionava l'NBA 30 anni fa.. Esattamente come adesso...

    30 anni fa le franchigie erano di meno e il talento medio maggiore in tutte le squadre, adesso è concentrato tutto in quelle tre quattro squadre.
    che so utah aveva stockton, malone hornacek, boozer, se non ricordo male, per fare un esempio.


    il discorso non verteva sull'avere i big three ma su come i big ora si concentrino tutti nelle setsse squadre.


    30 anni fa bird e magic non sarebbero mai andato ad elemosinare anelli in giro per la nba nelle squadre migliori.

  • Citazione ( ErMinchietta 26/09/2017 @ 22:02 )

    Cioè scusami ti stai lamentando da mezz'ora sul come ti spostano l'attenziome da un argomento all'altro e tu parli di un'altro thread? Semplicemente ti esprimi in maniera spocchiosa e abbastanza ridicola dandoti da e te l'ho fatto notare. Darsi da s ...

    mi sembra di aver argomentato che più di così si muore. confrontare l'arrivo di pierce e kg ai celtics e quello di lebron e bosh a miami è oggettivamente insensato.


    non c'è altro da aggiungere.

  • Citazione ( uriaran 26/09/2017 @ 21:40 )

    Alle volte sembrano degli interisti o degli juventini che commentano la pagina facebook della gazzetta.

    io ho discusso pochissimo con italian cavs da parecchio tempo a sta parte, anche perchè mi sono rassegnato.ma poi cosa c'entra questo quanto stavamo parlando dei big three in salsa celtics e in salsa miami me lo spieghi?


    peraltro ho motivato nel merito le mie opinioni e mi sono ritrovato gente che apriva altri fronti, e ma tu hai detto che est ed ovest bla bla bla, e ma tu litighi con italian cavs.casso c'entra.indi evita di elevarti rispetto al sottoscritto, che ha solo risposto, nel merito alle obiezioni che gli venivano fatte. fidati che non hai nulla da elevarti, poi purtroppo nel contesto sportando riscire a discutere costruttivamente è quasi impossibile, tranne con rari utenti.pace e bene..:D

  • Citazione ( Bebo97 26/09/2017 @ 21:09 )

    https://m.facebook.com/story.php?story_f
    bid=691523904371266&id=1696055232297
    76 Vecio polleg stai calmo sono già il 4 con cui hai da dire. Dici così perché ti scoccia che un gran giocatore, purché sia vecchio, è andato alla tua diretta conc ...

    P.Scon ogni probabilità non sarà questo l'anno in cui potremmo battere i cavs, anche se un'intima speranza la mantengo. nei prossimi anni penso ci sarà il sorpasso, con o senza james.


    e non è certo per wade ai miami che perderemo con loro o solo per lui.
    mi fa sorridere che tutti quelli che si sono lamentati delle firme facili di GS, non siano coerenti ora che wade è andato ai cavs.

  • Citazione ( robopac82 26/09/2017 @ 21:32 )

    Oh ma l'intero roster di cleveland ti ha trombato la moglie :-)....relax

    figurati che mi frega.solo che su sto sito Gs è il male assoluto, allora mi è parso doveroso dare una chiave di lettura diversa e ricordare com'è stato costruito il roster di gs e come quello dei cavs.

  • Citazione ( ErMinchietta 26/09/2017 @ 20:59 )

    Veramente non c'è nulla di piu puerile della frase "sei chiaramente in torto"

    nomen omen.tu proprio non meriti la benchè minima attenzione.mi è bastato leggerti ieri scrivere che i tifosi celtics hanno scritto che thomas era finito, una colossale balla da troll quale sei.e con questo chiudo perchè con te non mi ci perdo.avanti il prossimo.:)

  • Citazione ( Bebo97 26/09/2017 @ 21:09 )

    https://m.facebook.com/story.php?story_f
    bid=691523904371266&id=1696055232297
    76 Vecio polleg stai calmo sono già il 4 con cui hai da dire. Dici così perché ti scoccia che un gran giocatore, purché sia vecchio, è andato alla tua diretta conc ...

    grazie del vecio lattante.me ne frega una tega con quanto sto discutendo, contesta nel merito le mie opinioni.sono abituato su sti lidi a certe discussioni.:D


    qua uno prima mi dice che kg e allen sono come bosh e james, e mi sembra di aver fatto chiaramente capire le differenze.minimament4e confrontabili le due situazioni..
    poi mi rinfacciano discorsi sull'est e l'ovest che nulla c'entrano facendomi sostenere cose che non penso(e penso di aver chiarito, i celtics non erano inferiori a 5-6 squadre dell'ovest, tutto da dimostrare)



  • Citazione ( Bebo97 26/09/2017 @ 21:02 )

    Permettimi tu di dirti che c'è un po’ di differenza fra un D-Wade 36enne e KD nel culmine della carriera e anche un semplice Swaggy P a 5mln dopo la sua miglior stagione in carriera. E poi se leggi su Facebook la gazzetta, GSW voleva D-Wade e gli ...

    kd lo devi confrontare a james.


    kd gratis a GS, james gratis ai cavs, unito all'ennesima prima con cui hanno preso love.


    wade ora è la ciliegina sulla torta.cazzo ma è tanto difficile capirsi?:)

  • vorrrei capire poi in base a quali motivi i celtics l'anno passato sarebbero stati inferiori al punto da partire certamente sconfitti in una serie po, con gli utah jazz o i thunder.non lo chiedo a te, che come me sei tifoso, lo chiedo a persone neutrali.eravate voi a dire che i celtics, primi ad est, nonostante un'evidente inferiorità rispetto ai cavs(che mai ho negato) ai po avrebbero perso sicuramente con 5-6 squadre dell'ovest, lol, non io a dire che avremmo vinto.


    io dicevo che non eravamo inferiori e ce la saremmo giocata.e mi devo pure sentire rinfacciate certe cose.che peraltro non c'entyrano una benamata fava con quello di cui si stava discutendo prima.


    ora time out, chiudiamola quà, non che ci siano problemi eh.:)

  • Citazione ( Dont32 26/09/2017 @ 20:44 )

    Pero i tuoi scontri con italiancavaliers sono esagerati, nn capisco perche e come fata litigare e a provocarvi gratis costantemente per l'NBA

    cosa c'entra italian cavs ora?allucinante.


    che poi con questo mio nuovo account non ho mai avuto discussioni con lui, anche perchè mi ha messo in ignore senza che gli avessi scritto mezzo intervento.lol.


    poi mi ha tolto dall'ignore e ora mi limito a qualche sporadico scambio di vedute con lui.te lo potrà confermare lui stesso, son altri quelli con cui si sta scornando alla grande.


    ma non vedo il nesso con la nostra discussione, dai big three ad italian cavs.:D

  • Citazione ( Dont32 26/09/2017 @ 20:42 )

    E' un po pretestuoso da parte di chi ha passato tutto l'anno scorso a dire che l'est e l'ovest erano quasi alla pari e che BOS in ovest avrebbe lottato con tutti tranne che GSW e hai dato 2 w a noi che ci si è infortunata persino l'anima dei giocato ...

    l'ho detto l'anno scorso, e ne sono tutt'ora convinto, negli ultimi due anni la differenza era diminuita tra est ed ovest rispetto agli anni precedenti. indiscutibilemente.anche se l'0ovest rimaneva più competitivo.
    quest'anno invece la forbice s'è nuovamente allargata, come non mai nel recente passato.


    ma mi spieghi cosa c'entra nel discorso che stiamo facendo?nulla.


    sono convinto si che i celtics dell'anno passato se la giocavano con la amggior parte delle squadre dell'ovest, compresi i rockets, thunder utah e san antonio.invece quà si sosteneva che avremmo perso facile con qualsiasi squadra dell'ovest.


    continua a sfuggirmi il nesso col discorso che stavamo facendo prima?siccome io ti dico che sei chiaramente in torto nel paragonare i big three di miami a quelli celtics, tu mi rinfaccio di essere stato in torto riguardo certe discussioni del passato su est ed ovest?piuttosto puerile, se permetti.:)

  • Citazione ( Dont32 26/09/2017 @ 20:33 )

    Nono, non ammetto proprio niente, ribadisco il messaggio precedente, è stata la stessa cosa, si sentono e decidono i giocatori. Jefferson Green West? Queste sarebbero le contropartite? Ribadisco che 28 squadre potevano offrire di meglio e che tu gra ...

    ah io non odio james, l'ho sempre rispettato.nemico, ma rispetto.mai stato un suo hater, sempre difeso dagli hater.


    poi è un acerrimo rivale, questo è certo ccom'è certo che saremo noi a chiudere la sua parabola, come l'abbiamo aperta facendolo scappare da cleveland.segnatelo(non ho detto che succederà quest'anno)


    anzi ti dirò di più.spero in futuro non vada ad ovest, spero rimanga ad est.

  • Citazione ( Dont32 26/09/2017 @ 20:34 )

    Cmq in polleggio, anche se non la pensiamo uguale non cerco nessuna faida

    nessuna faida, figurati,però sei chiaramente nel torto.saluti.:)

  • Citazione ( Dont32 26/09/2017 @ 20:20 )

    Vabbe, dire che quei giocatori erano giocatori seri per uno scambio con quei 2 mi sembra esagerato, come fingere che i giocatori d'estate non stanno costantemente in contatto per vedere come gestire le situazioni. Per me oltre alle scelte semiinutili ...

    è passato più d'un mese tra la trade per allen(che fu proprio l'esca per attirare kg) e la trade kg.ainge poteva pure rimanere col colpo in canna.


    non riesco a capire come tu possa confrontare situazioni così diverse, allen aveva 32 anni, si son presi una 5 e delonte west che purtroppo era bipolare, perchè non era affatto male.per kg 31 anni , si son presi al jefferson due scelte.


    james e bosh si son messi d'accordo, kg e allen non penso proprio, i due di miami avevano 26 anni, 26!!!!!!non ultratrentenni.


    e con questa la chiudo perchè poi si diventa noiosi a ripetere le stesse cose.:)

  • Citazione ( Dont32 26/09/2017 @ 20:20 )

    Vabbe, dire che quei giocatori erano giocatori seri per uno scambio con quei 2 mi sembra esagerato, come fingere che i giocatori d'estate non stanno costantemente in contatto per vedere come gestire le situazioni. Per me oltre alle scelte semiinutili ...

    no?jeff green, una 5 di un draft.


    al jefferson e due scelte per kg, delonte era pazzo ma un disvreto giocatore, come gerald green non era proprio spazzzatura.e parliamo di giocatori ultratrentenni.


    e no kg non aveva minacciato minnesota di non firmare ed è arrivato ai saldi, è arrivato per due scelte 7 giocatori, compreso al jefferson che proprio pippa non era e cash consideration.


    dai su ammetti di aver fatto un esempio improprio.parliamo di ultratrentenni con finestra temporale limitata, non di due ventiseinni gratis.ti stai arrampicando sugli specchi.:)

  • Citazione ( Bebo97 26/09/2017 @ 20:15 )

    Per quanto riguarda l’organizzazione ok, ma ci sono anche altri fattori da considerare. GS ha haters per come si comportano i giocatori sul campo. La NBA sarebbe una lega di duri? Beh loro ballano come delle femminucce. Quando esultano non prendono ...

    ognuno tifa per chi vuole, ci. mancherebbe altro.


    permettimi che mi viene da ridere a pensare a GS come il male assoluto(per lo meno in sto sito per molti è così) quando di là, james è arrivato gratis, insieme a una prima scelta, l'ennesima tra l'altro con la quale hanno preso love, e ora wade......


    se poi parliamo di spacconate non è che james ne sia esente, se parliamo di simpatia wade lasciamolo proprio perdere.


    detto questo chiaro che ognuno può avere le sue preferenze, mi dispiace ma io se i cavs arriveranno in finale(e io comunque un'intima speranza che i miei celtics possano fare il colpo gobbo la mantengo, per quanto ritenga difficile che ciò accada) dopo questa ennesimo regalo, wade, starò dalla parte di GS, sia perchè sento maggiore rivalità coi cavs, che odio sportivamente, sia perchè ritengo che GS abbia lavorat molto meglio dei cavs in sti anni, lo meritano di più.:)

  • Citazione ( tomwall 26/09/2017 @ 19:57 )

    invece per 1-2 milioni i celtics han dovuto rinunciare a Bradley

    non è proprio così.non è che i celtics hanno rinunciato a bradley per tircheria, o per non andare in luxury.semplicemente dovevano liberare un paio di milioncini per poter prendere hayward.altrimenti neca hayward.per questioni salariali che non sto adesso a spiegarti.


    stai pur sicuro che nei prossimi anni i celtics andranno eccome in luxury, anche perchè sono una delle franchigie che guadagna di più, più ricche.

  • Citazione ( Dont32 26/09/2017 @ 19:41 )

    tatatatatatatatummmm Vero, pero erano trade per BOS per liberarsi di giocatori e contratti per far spazio a loro 2 che avevano detto che non sarebbero rimasti nelle loro squadre, le uniche cose serie erano le scelte su cui una squadra con tre ...

    ma poi di cosa stiamo a parlare? golden state è stata costruita con lungimiranza(e un po' di fortuna) con scelte favolose(curry, klay thompson, green)


    bravi loro, purtroppo, altrimenti durant tra l'altro sarebbe venuto da noi.sti hater di GS mi fanno ridere, solo che togliersi il cappello di fronte all'organizzazione GS.durant è andato a gs gratis?perchè james non è andato gratis ai cavs?


    i cavs hanno sculato una serie indefinita di prime scelte, e hanno usufruito della benevolenza di james che è tornato gratis da loro.


    mi viene da sorridere che tifosi neutrali possano preferire i cavs e gs.altrochè.

  • Citazione ( Dont32 26/09/2017 @ 19:41 )

    tatatatatatatatummmm Vero, pero erano trade per BOS per liberarsi di giocatori e contratti per far spazio a loro 2 che avevano detto che non sarebbero rimasti nelle loro squadre, le uniche cose serie erano le scelte su cui una squadra con tre ...

    aggiungo che kg arrivò a 31 anni, allen a 32.via trade.


    james e bosh gratis a 26 anni.

  • Citazione ( Barbagianni1991 26/09/2017 @ 19:47 )

    Maaaaaa...chissene frega?? XD

    se a te non frega semplicemente non intervenire, io rispondevo all'utente che paragonava i big three di miami ai big three dei celtics.paragone assolutamente non pertinente.





  • Citazione ( Dont32 26/09/2017 @ 19:41 )

    tatatatatatatatummmm Vero, pero erano trade per BOS per liberarsi di giocatori e contratti per far spazio a loro 2 che avevano detto che non sarebbero rimasti nelle loro squadre, le uniche cose serie erano le scelte su cui una squadra con tre ...

    è completamente diverso, tra l'altro fui preso, se non ricordo male, prima allen e poi con molta fatica si arrivò a KG.ci abbiamo lasciato comunque un giocatore come al jefferson e altre cosette.


    mi dispiace ma non si possono confrontare minimamente le due situazioni.Il 28 giugno 2007 Ray Allen e la trentacinquesima scelta assoluta del draft 2007, Glen Davis, vengono ceduti a Boston in cambio di Delonte West, Wally Szczerbiak e la quinta scelta assoluta Jeff Green.Il 31 luglio, Kevin Garnett è stato scambiato con i Boston Celtics (dove indossa la maglia numero 5) per Al Jefferson, Ryan Gomes, Sebastian Telfair, Gerald Green, Theo Ratliff, premi in denaro, la prima scelta di Boston nel primo giro del draft 2009 (solo se non si tratta delle prime 3) e la prima scelta di Minnesota del primo giro del draft 2009.




    proprio uguale.

  • Citazione ( )

    *** Commento moderato da Sportando ***

    per te tutto non è un problema, poi alla fine ti tocca fare i conti con la realtà. i conti in casa cavs sono in rosso, nonostante una squadra di questo livello. e la luxury diventa un problema eccome se si scavallano certe cifre.


    tra l'altro non so se questo o il prossimo, siete in luxury per il terzo anno di fila, e d è un salasso.vai a vederti la tabella della luxury.


  • Citazione ( Dont32 26/09/2017 @ 19:17 )

    E Allen e Garnett?

    allen e garnett sono arrivati via trade, non si sono messi d'accordo a tavolino con l'amico pierce e da FA hanno scelto la loro destinazione.



    devo spiegarti le differenze?oltretutto i celtics c'hanno speso scelte e giocatori.


    ma tanto sono gli ultimi colpi di coda dei cavs, poi ciao ciao.

Pagina di 5