Nano Press
Facebook Twitter Instagram Google+ YouTube RSS Feed Italiano English Türkiye
Ajgn1 Le sue info
Data iscrizione 16/05/2017
Commenti totali 513
Media commenti giornaliera 0,46
Ultima volta su Sportando 17/09/2018 @ 21.35
513 Commenti

Pagina di 11

  • Ajgn1 02/08/2018, 01.24 Vai alla notizia →
    Citazione ( pasternak 01/08/2018 @ 23:41 )

    Ho letto commenti simili da parte di diversi utenti... dico sinceramente: io non percepisco molto questa cosa, che abbia la puzza sotto al naso intendo. Per quanto riguarda il resto, ho letto che diversi sono stati bloccati, e me ne dispiaccio. Io no ...

    Premetto che a me piace scrivere e dialogare di pallacanestro: le censure attitudinali o i tentativi di psicologizzazione dietro pseudonimo da perfetti sconosciuti, in un sito web, mi interessano davvero poco, e infatti - oltre a non disporre di profili "social" - meticolosamente li ignoro, in ogni luogo. Poiché mi chiami espressamente in causa sul punto, e poiché registro, con mia somma sorpresa, un certo interesse per la questione, cercherò di fare una (sintetica) eccezione, a scopo di chiarimento ora per sempre. In sintesi: alla mia "veneranda" età credo di avere il diritto di scegliere (anzi, trascegliere, così diamo materiale agli alfieri del registro linguistico smart) i contenuti da leggere e quelli da non leggere. Credo pure di non doverne rendere conto all'esterno; ma sorvolando su quest'ultimo punto, ciò che mi riesce davvero incomprensibile è che chi ti prende ripetutamente per i fondelli, reputa incomprensibile ciò che produci, immagina che tu scriva "solo 2 minchiate", faccia l'offeso o riguardi come "castigo" il fatto di non poter accedere ai tuoi post, insulsi e incomprensibili. Stante la premessa, mi sembra si tratti di un favore, piuttosto che di un torto. Detto che si tratta, pur sempre, di effetto riflesso: a me non interessa leggere (e credo, ripeto, di averne sacrosanto diritto, come altri hanno un sacrosanto diritto di fare lo stesso con me: non perderei un minuto a lamentarmene), non traggo nessun beneficio dal fatto che, in aggiunta, non mi possa leggere. Chi discute con me di PALLACANESTRO, in una posizione di rispetto, non è mai finito in IL, qui come nella vita reale: ci si può confrontare dialetticamente, anche in modo acceso, ma finisce lì; non mi interessa/non ho tempo di leggere, invece, chi vuole fare lo spiritoso o fa ossessivamente leva su temi che non c'entrano nulla col contesto, tutto qui. Se questo implica essere etichettato come permaloso o "con la puzza sotto il naso", credo di potermene fare una ragione.

  • Ajgn1 01/08/2018, 13.20 Vai alla notizia →
    Citazione ( aletv 01/08/2018 @ 10:24 )

    concordo con te sul fatto che l'unica incognita del vostro roster, comunque per me nettamente superiore agli avversari (anche treviso), potrebbe essere proprio l'efficacia offensiva di fantinelli. Curioso di vederlo in un contesto opposto a quello in ...

    Treviso, sulla carta, ha incastri tecnici migliori ed è più completa; Fortitudo più esperta e quadrata. Paradossalmente, ciò che potrebbe fare difetto alla prima - accanto a realizzatori come Wayns e Burnett, a tiratori come Imbrò e Antonutti, a un 5 che abbisogna di coinvolgimento offensivo (e può anch'esso aprirsi sul perimetro) - è proprio un equilibratore à la Fantinelli, laddove per Fortitudo un 1 con caratteristiche simili a Tomassini (tiro, pericolosità off the ball, gioco a metà campo), vicino a Rosselli e Mancinelli (e un 5 à la Leunen), sarebbe stato più confacente (non a caso, il primo nome cercato, prima dell'infortunio, alla stregua di Amato). In astratto, la ventilata idea Crosariol - irrealizzabile, va da sé, non solo per ragioni economiche - in luogo di Benevelli/Pini, con rotazione a 3 del frontcourt (Mancinelli-Leunen), avrebbe (ora) un suo senso tecnico: non perché manchi tonnellaggio in area o un 5 interno, ma perché aggiungeresti un rollante in grado di dare profondità dinamica ai giochi offensivi, offrendo un bersaglio al p&r di Fantinelli e ai passaggi per il tagliante (dal post alto o dal post basso) di Mancinelli-Leunen. In ogni caso, il lavoro più rilevante che attende lo staff tecnico Fortitudo sarà proprio questo: rendere pienamente compatibili e (reciprocamente) funzionali i protagonisti designati.

  • Ajgn1 01/08/2018, 03.32 Vai alla notizia →
    Citazione ( xKuKax 01/08/2018 @ 00:49 )

    Leunen ottimo acquisto e roster costruito con logica, ma un errore l’hanno fatto: Benevelli. Avendo già Mancinelli in squadra, che ti obbligava a cercare un 5 con caratteristiche ben precise, prima di firmare il quarto lungo da rotazione, bisogna ...


    Corretto (e infatti la firma di Benevelli pertiene temporalmente alle trattative Lawson-Auda, 5 designati in un primo tempo), anche se Martino tende a prediligere una rotazione ad 8: in quest'ottica, con Pini primo cambio del frontcourt (a giocare e con Leunen, e con Mancinelli), il minutaggio di Benevelli sarà comunque modesto.


    Per conto mio, l'unica perplessità prospettabile in relazione ad un roster che, per esperienza e solidità, comunque catalizza i favori del pronostico al pari di quello trevigiano, resta la complementarietà (offensiva) di Fantinelli a chi gli sta accanto (segnatamente: coabitazione di fatto, in regia, con Rosselli e Mancinelli; poco dinamismo; assenza di rollante/lungo da innescare in movimento) e più in generale al preannunciato ambiente tecnico-tattico (ritmi compassati; gioco a metà campo/poca transizione). L'accoppiamento di Leunen ai 5 avversari è, in A2, un non-problema; tutt'al più, potrebbe essere lecito domandarsi se - ferma la qualità individuale del giocatore, che rimane da categoria superiore per letture, comprensione del gioco, assistenze: ma Fortitudo vanta già Rosselli, Mancinelli, Fantinelli, e pure Hasbrouck è sottovalutato in punto - non fossero più congeniali profili egualmente perimetrali, ma con diverse caratteristiche (es. maggiore propensione alla realizzazione, davanti; maggiore protezione del ferro, dietro: per incidens, precisamente il profilo di quanti ha scelto, infine, di firmare in Spagna).

  • Ajgn1 30/07/2018, 21.24 Vai alla notizia →
    Citazione ( aquila72 30/07/2018 @ 21:11 )

    Conterà poco.... ma Trieste quest'anno aveva Da Ros, Bowers e Cittadini.....Leunen ha un intelligenza tale per coesistere col Mancio.... in A2 di 5 dominanti non ne vedo..... Più ci penso e più sono soddisfatto!!!

    Sul punto specifico, con me sfondi un portone (lo scrivo da un anno, credo).

  • Ajgn1 30/07/2018, 21.04 Vai alla notizia →
    Citazione ( aquila72 30/07/2018 @ 20:51 )

    Grazie.... ti soddisfa o speravo di meglio? Ho guardato le statistiche..... tantissima roba!!!

    Se ci riferiamo a pedigree e qualità individuale, di meglio credo fosse impossibile: parliamo (tuttora), nel complesso, di uno dei migliori 4 dell'A1. Non mi aspettavo, piuttosto, che chiudessero per un 4 puro con queste "specifiche", dacché i profili senz'altro cercati - pur altrettanto perimetrali: Brown più di Lawson - erano 4/5 (per struttura o per leve). Leunen è meno strutturato (leggi: interno) di Lawson e non può, per caratteristiche fisiche/atletiche, essere un rim protector à la Brown; d'altro canto, per letture, conoscenza del gioco, esperienza ad alto livello, è due spanne sopra ad entrambi.

  • Ajgn1 30/07/2018, 19.21 Mobile Vai alla notizia →
    Citazione ( aquila72 30/07/2018 @ 19:01 )

    Peccato.... speriamo di trovare un'alternativa valida.

    Se cercano un 4/5 con caratteristiche in certa misura assimilabili (recente esperienza europea, leve lunghe, perimetralità), oltre a Peterson sarebbe ancora libero Erik Murphy (confidando che al piano di sotto si desti dal torpore), che ha pure passaporto COM. Ho verificato Lorant, già “allenato” da Martino a Roma, ma è ancora contrattualizzato per un anno (in patria e a cifre, per incidens, notevoli). Profili di buon/ottimo livello per la A2 ancora FA, sebbene un po’ più interni o con caratteristiche non del tutto sovrapponibili, potrebbero essere Lalanne, Darnell Jackson e Charles Thomas, in tono minore Dudzinski che fece bene nella Agrigento dei miracoli. Inarrivabili i vari Buva, Wright, Delroy James. Poi c’è il mercato USA.

  • Ajgn1 30/07/2018, 18.51 Mobile Vai alla notizia →

    Brown ufficiale al Breogan.

  • Ajgn1 28/07/2018, 19.57 Vai alla notizia →


    Trovare, in sostituzione, un profilo identico (i.e. un 2 e 16 con quella mobilità e quel tiro) sarà impossibile; trovarne uno in certa misura assimilabile sarebbe, in astratto, (ancora) possibile. Daniel "scalda il cuore" (cit.) del "tifoso", ma chi costruisce professionalmente un roster per solito fonda (meglio, dovrebbe fondare) valutazioni e scelte su criteri diversi.


    Per curiosità, va segnalato come all'Estudiantes (che aveva, comunque, offerto il rinnovo) lo slot nel frontcourt sia stato medio tempore occupato da Jankovic, in aggiunta ai confermati Suton, Caner-Medley e Arteaga.

  • Ajgn1 27/07/2018, 14.58 Vai alla notizia →
    Citazione ( sim84c 27/07/2018 @ 14:45 )

    ottimo. mi sono guardato qualche spezzone di partita. grande colpo! quintetto davvero ottimo a mio parere

    Qui, se possono interessare, le due gare di CL contro Venezia:

    - [ link ]

    - [ link ]

  • Ajgn1 27/07/2018, 14.56 Vai alla notizia →
    Citazione ( robby80 27/07/2018 @ 14:39 )

    Se permesso ti faccio i miei complimenti. Sempre un piacere leggere i tuoi commenti competenti (indistintamente dal essere d'accordo o no)

    Per stavolta, permetto (faccine): ti ringrazio, in estate è anche più agevole dedicarvisi.

  • Ajgn1 27/07/2018, 12.23 Vai alla notizia →
    Citazione ( bubu170 27/07/2018 @ 12:02 )

    Mancinelli infatti ha range di tiro anche da 3 punti, non è un tiratore e non mi pare di aver mai detto che Auda lo sia, ma che ha range di tiro. Se Mancinelli fosse un 5 di serie A il suo range di tiro sarebbe ottimo, come lo è quello di Auda. Non ...


    Sì, ma se con "range di tiro" ti riferisci alla mera circostanza che "può segnare da 3" (a prescindere dalle %, a prescindere dalla mole di tiri), converrai con me che è piuttosto difficile oggidì trovare un 4/5 "senza range", tanto ciò vero che lo stesso Chillo ha stats comparabili, che Pini 2 anni fa ha chiuso con 1 tentativo a partita ecc. Il tema, in concreto, è: quanto puoi fare affidamento su quel (range di) tiro? Con i Brown e i Lawson, molto; con gli Auda e i Chillo, molto poco.
    Ad ogni modo, non entro nella logica "tifoso"-"avversario" ché non mi appartiene; mi limito a rilevare che Auda in Fortitudo avrebbe verosimilmente depotenziato il post-up suo/di Mancinelli/Rosselli/Fantinelli; avrebbe verosimilmente depotenziato la propria fisicità/esplosività per attaccare 1vs1 fronte al ferro, con l'area collassata/zona per assenza di tiratori sul perimetro (v. stagione appena conclusasi); my two cents - qui dissento dal tuo rilievo: ma occorrerà, ripeto, attendere la prova del campo, in punto - Tessitori e soprattutto Chillo, a prescindere dalla minore disponibilità di soluzioni tattiche di squadra, vi si sarebbero accoppiati meglio in single coverage rispetto a un 5 con leve lunghissime che tira da 3 come un esterno.

  • Ajgn1 27/07/2018, 11.55 Vai alla notizia →
    Citazione ( bubu170 27/07/2018 @ 11:33 )

    Per me un 5 che tira con il 49% come lui l'anno in ACB è uno che da 3 può tirare. Ho scritto che non è chiaramente Brown e ho scritto che ha un buon range di tiro, non che sia Jaycee Carroll

    Tra Jaycee Carroll e Chillo (perché le medie CARRIERA, fra %, tentativi e realizzazioni sono quelle: [ link ] ) ce ne corre. Tu poi prendi a riferimento una sola stagione (la migliore, per distacco, nel fondamentale: perché?), in cui realizzava una tripla ogni due partite: per intenderci, Mancinelli negli scorsi playoff ha tirato col 44% da 3 in 3 tentativi, ma non direi che ha un "buonissimo range di tiro, anche da 3". Direi piuttosto che è un giocatore prettamente interno (=post-up e 1vs1 fronte per arrivare al ferro, mai per il jumper) che occasionalmente, e con % ondivaghe, può anche segnare da 3. E che vicino a Fantinelli, Rosselli e un 4 interno - i.e. non atomisticamente inteso, ché non ha senso considerare un giocatore isolato dal contesto tecnico-tattico - creerebbe disfunzionalità, per le ragioni di cui sopra (dalla prospettiva avversaria, leggi "adeguamenti difensivi" e "tattica", che con un tiratore di 2 e 16 à la Brown sono più difficili da immaginare). Il tutto, more solito, con l'esigenza della prova del campo.

  • Ajgn1 27/07/2018, 10.46 Vai alla notizia →
    Citazione ( bubu170 27/07/2018 @ 10:38 )

    Ma Auda non è un giocatore prettamente interno, anzi ha un buonissimo raggio di tiro, anche da 3 punti (non come Brown sicuramente) ed è anche bravo a mettere palla a terra in caso di necessità. Brown è molto più lento e meno mobile, per cui, da ...


    Auda "buon range di tiro, anche da 3"? Parliamo di due giocatori diversi allora.


    Seton Hall
    0.46/1.12 (i.e. 0.46 segnati in 1.12 tentativi a partita)
    0.44/1.32
    0.20/1.20
    0.41/1.22


    Eurobasket 15
    0.2/0.3 (2/3 TOTALE in nove partite)


    Manresa 15-17
    0.7/1.5


    Eurobasket 17
    0.2./0.4 (1/2 TOTALE in cinque partite)


    Rosa Radom 17-18
    0.5/1.6


    QR 17-18
    0.0/0.3 (0/3 TOTALE in sei partite)


    Avellino 18
    MAI tirato da 3 in quattro partite




    Con questi parametri i buoni tiratori sono tantissimi.

  • Ajgn1 27/07/2018, 10.31 Vai alla notizia →
    Citazione ( bubu170 27/07/2018 @ 10:21 )

    Si ha senso. Il mio era un ragionamento guardando prettamente i miei interessi, perchè Tessitori e Chillo non avevano una singola chance di marcare Auda, ci avrebbe distrutti in ogni possesso, mentre Brown (sicuramente comunque molto più forte dei ...

    Non sottovaluterei le skills difensive di Chillo, che se sta bene ha fisico e atletismo per accoppiarsi bene ai 5 atipici, ancorché strutturati. Né il fatto che 4 giocatori interni (assetto eventuale con Auda 5) avrebbero "chiamato" adeguamenti, occupazione dell'area, raddoppi sul post-up e (tanta) zona.

  • Ajgn1 27/07/2018, 10.19 Vai alla notizia →
    Citazione ( SimoFDL 27/07/2018 @ 09:44 )

    Gandini a questo punto diventerebbe il secondo miglior lungo dell'A2....o no?

    Capisco che la citazione susciti grande ilarità, ma andrebbe riportata per intero: "abbiamo, in questo momento specifico - in questo momento specifico eh, perché non voglio… -, il miglior lungo della serie A2 che è Luca Gandini". Ossia, IN QUEL MOMENTO SPECIFICO (i.e. quello dei 15 punti e 6 rimbalzi contro Trieste; o della doppia doppia in Coppa Italia contro Trapani), Gandini stava mantenendo un rendimento da miglior lungo della A2. Che non equivale a dire "Gandini è il miglior lungo della A2 sic et simpliciter" (cioè è IN ASSOLUTO meglio di tutti gli altri).

  • Ajgn1 27/07/2018, 10.11 Vai alla notizia →
    Citazione ( vertigamof 27/07/2018 @ 08:55 )

    Leggo che è quasi fatta...sogno o son desto?

    Si vedrà (credo entro la prima metà della prossima settimana), nel mercato tutto può cambiare in un minuto.

  • Ajgn1 26/07/2018, 21.15 Vai alla notizia →
    Citazione ( Magna 26/07/2018 @ 20:16 )

    Penso sia stata una scelta della società, comunque dai hanno tenuto botta anche troppo. ;)

    Probabile, poco male comunque. La prossima volta, però, meno indizi (faccine).

  • Ajgn1 26/07/2018, 17.13 Mobile Vai alla notizia →
    Citazione ( TheFighter 26/07/2018 @ 17:05 )

    Quale portale ?

    Qui: [ link ] .

  • Ajgn1 26/07/2018, 17.11 Mobile Vai alla notizia →
    Citazione ( sim84c 26/07/2018 @ 17:02 )

    lo conosci? lo hai visto giocare? cosa ne pensi?

    Visto nella scorsa stagione all’Estudiantes (che pare abbia offerto il rinnovo), c’è sopra anche Brindisi. Ne penso il meglio possibile (come già per Peterson): 4/5 con mani dolcissime, ottimo difensore (i cm agevolano le stoppate), staziona prevalentemente fuori dal pitturato e pur essendo 2 e 16 è molto mobile, sa attaccare il canestro. Al piano di sopra poco tonnellaggio e presenza interna (ché se no non sarebbe in Europa), per la A2 e segnatamente per Fortitudo fit ai limiti della perfezione.

  • Ajgn1 26/07/2018, 17.01 Mobile Vai alla notizia →

    Avendo firmato Dillard e Baldasso, si prospetta un assetto piccolo sugli esterni (Dillard-Baldasso-Jones-Totè-Rinaldi?).

  • Ajgn1 26/07/2018, 16.58 Mobile Vai alla notizia →

    Magna Direi che la cancellazione del post non ha sortito particolari effetti... Notizia ormai rilanciata anche da portali online.

  • Ajgn1 23/07/2018, 22.23 Vai alla notizia →
    Citazione ( CiccioIntrona 23/07/2018 @ 22:11 )

    Ma il play titolare non è Bossi?

    No, Bossi sarà il play titolare di Piacenza (Assigeco).

  • Ajgn1 23/07/2018, 14.16 Vai alla notizia →
    Citazione ( MSB1871 23/07/2018 @ 14:08 )

    Potete scrivermi il roster di Trapani ruolo per ruolo? Grazie..


    Al momento:


    Marulli-Czumbel
    Clarke-X (Miaschi?)
    Ayers-Mollura
    Pullazi-Artioli
    Renzi-Nwohuocha



  • Ajgn1 20/07/2018, 22.18 Vai alla notizia →
    Citazione ( Armix66 20/07/2018 @ 22:15 )

    Esattamente così.. anche se credo Severini avrà comunque un minutaggio molto inportante visto che può giocare 1, 2 o 3

    Perfetto.

  • Ajgn1 20/07/2018, 22.16 Vai alla notizia →
    Citazione ( Armix66 20/07/2018 @ 22:12 )

    La mia su Portannese era chiaramente una battuta, la tua evidentemente no. Che non ti piacciano le squadre con 2 Usa piccoli, è un giudizio che comunque rispetto. Che dall’acquisto di Henderson invece che di un lungo Usa, dipendano le sorti di pro ...

    Se i due piccoli nel backcourt fossero oggettivamente un discrimine occorrerebbe "depennare" anche Treviso dalla lista delle contendenti, e Pistoia (Graves-Hicks), Trento (Triche-Elder), Torino (Miller-Lewis) non sarebbero in A1.

  • Ajgn1 20/07/2018, 22.10 Vai alla notizia →
    Citazione ( Armix66 20/07/2018 @ 21:50 )

    Se è una battuta .. fenomenale .. la stessa cosa che ho pensato quando Cremona ha comprato Portannese ..


    Se ho ben inteso le intenzioni tecniche, Verona potrebbe partire così:


    Amato-Ferguson
    Henderson-Severini
    Dieng-Ikangi
    Udom-Maspero
    Candussi-Quarisa/Maganza


    Con Dieng starter sulla carta e Severini nel minutaggio; con Ferguson sesto uomo a giocare in luogo di e assieme ad Amato. Corretto?

  • Ajgn1 19/07/2018, 19.05 Vai alla notizia →

    Sportando Al proposito, Jerai Grant torna al Neptunas con un annuale.

  • Ajgn1 19/07/2018, 16.41 Vai alla notizia →
    Citazione ( rubendouglas 19/07/2018 @ 16:33 )

    Questa sera me la guardo. Grazie

    Figurati: #24 blu (il #45 è Jerai Grant). Non rimarrai deluso.

  • Ajgn1 19/07/2018, 16.25 Vai alla notizia →
    Citazione ( rubendouglas 19/07/2018 @ 15:54 )

    ...ma come puoi leggere sotto c'è già chi nn è convinto perché vuole gente più esperta dei campionati europei. Se nn sbaglio lui ha giocato anche nella acb spagnola...giusto?

    Ma soprattutto al Neptunas Klaipeda due anni fa, disputando la Champions League: [ link ] . Ha giocato anche contro Varese.

  • Ajgn1 19/07/2018, 13.51 Vai alla notizia →
    Citazione ( rubendouglas 19/07/2018 @ 13:24 )

    No vabbe'....quella di Costanzelli è epica....

    Volendo esperire una lettura caritatevole, diciamo che forse è stato tratto in inganno dalla dichiarazione in cui Matteo prefigurava, in alternativa all'opzione (poi perseguita) "squadra esperta per salire", quella "squadra giovane per costruire in attesa delle tre promozioni", in cui Campogrande e Costanzelli avrebbero avuto un ruolo di primo piano. Altrimenti è inspiegabile, non è neppure una notizia inventata per accendere la fantasia dei tifosi e vendere copie/rubare click.

  • Ajgn1 19/07/2018, 13.07 Vai alla notizia →
    Citazione ( vertigamof 19/07/2018 @ 12:36 )

    Sarebbe un colpo per completare la squadra alla grande, con l'offerta giusta secondo me potrebbe accettare. Comunque è più interno di quanto i video di highlights che si trovano su youtube mostrino.

    Per quanto (non molto, preciso) lo conosco, al piano di sopra 4 (al Neptunas mi pare giocasse a fianco di Jerai Grant) con mobilità e tiro per fare minuti anche da 3; in A2 per taglia può tranquillamente giostrare da 5 vicino a un 4 interno.

  • Ajgn1 19/07/2018, 12.58 Vai alla notizia →
    Citazione ( TheFighter 19/07/2018 @ 12:30 )

    Per montanari lo scorso anno, sfumato ancellotti, si andava con costanzelli centro titolare

    Creatività e fantasia non mancano, insomma.

  • Ajgn1 19/07/2018, 12.21 Vai alla notizia →
    Citazione ( rubendouglas 19/07/2018 @ 12:16 )

    Inizialmente lo volevano cn esperienza del ns campionato...poi visto la struttura che ha preso la squadra e le caratteristiche del lungo che cercano...hanno deciso di guardare " oltre"...

    Montanari, comunque, è fantastico: ieri Peterson scartato perché "poco interno" (ci credo più o meno quanto credo a fantasmi e renne volanti), oggi interessa un giocatore meno interno di Peterson. Non fa una piega.

  • Ajgn1 18/07/2018, 10.39 Vai alla notizia →
    Citazione ( TylerDurden1 18/07/2018 @ 10:07 )

    Hasbrouck sicuramente non prende 50, ma mi vien da pensare che per recente curriculum e valore di mercato prenda parecchio meno di Knowles. Knowles che nella A1 attuale avrebbe potuto trovare senza problemi una squadra e anche giocare SG titolare, l ...


    Di meno forse sì; parecchio di meno, per quanto ho percepito, direi di no. A Cento aveva sparato alto [ link ] , e parliamo di un '86 che nelle ultime stagioni non ha disdegnato giostrare a Ferrara (A2 Silver), Piacenza, Jesi. Che abbia accettato cifre di gran lunga inferiori per "valorizzarsi" (a 32 anni, dopo aver già saggiato le massime serie italiana, tedesca e turca?), è (perlomeno) inverosimile. Certo, invece, che le pretese di qualche giocatore (ovvero la stessa disponibilità di qualche giocatore, che attende offerte remunerative "dall'alto", a firmare in A2) a giugno, possano abbassarsi a metà luglio.


    La questione Peterson non la commento neppure: che sia stato offerto, con ingaggio abbordabile, e scartato per ragioni tecniche (da chi, di converso, ha offerto per Auda, il quale - prescindendo da ogni valutazione sulla compatibilità con l'assetto di squadra, sì da non urtare la sensibilità dei "tifosi", e utilizzando i paradigmi cari ai più - è molto meno "illegale"/ha un pedigree senz'altro peggiore), è fantascienza, e crederci implicherebbe non avere stima di chi sta conducendo il mercato Fortitudo (ciò che - al netto dell'inesperienza - non è affatto, per quanto mi riguarda).

  • Ajgn1 17/07/2018, 18.02 Vai alla notizia →
    Citazione ( TylerDurden1 17/07/2018 @ 16:34 )

    per meno di 100mila non ha accettato la A2, penso che sia intorno ai 120-150 come minimo, ma che Tortona avrebbe speso si sapeva perché ha una proprietà ricca e molto ambiziosa (volontà e mezzi per fare la A1 e per costruire un palazzo nuovo, cose ...

    Il punto è che due settimane dopo la firma di Hasbrouck, si sono accasati in A2 i vari Wayns, Clarke, Knowles (cui si aggiunge, in precedenza, Nic Moore): segno che quel target, in A2, non è affatto in assoluto irraggiungibile, inavvicinabile, utopistico e via discorrendo. Ora, se Cento, nonostante un budget X, ne destina gran parte ai due slot stranieri, è legittimo che questi abbiano pedigree/qualità/talento maggiori rispetto a quelli di società che dispongono di un budget 2X, ma spendono tanto sugli italiani; se lo fanno società come Treviso e Tortona (che elargisce generosamente a Blizzard, ma immagino anche a Ndoja e Alibegovic) delle due l'una: o il budget è superiore a quello di Fortitudo, o Fortitudo ha affrettato un po' i tempi. Mi spiego: la scelta di chiudere a inizio luglio per un 2 straniero realizzatore/tiratore, per il quale l'offerta è piuttosto vasta, può giustificarsi o in ragione del fatto che è il giocatore è considerato un fit perfetto/irrinunciabile per l'idea di squadra (occasione tecnica), o in virtù del costo affatto accessibile (occasione economica). Ora, per la mia sensibilità, Hasbrouck non rientra nel primo insieme; e dubito altresì che abbia firmato a 50k (c'era dietro anche Cento, per intenderci, che non pare aver lesinato sulle offerte agli stranieri), ma se così fosse sarebbe comunque difficile comprendere perché non si sia incrementata l'offerta per l'obiettivo numero 1 sul 5, finito anch'egli in una squadra che non ha soltanto italiani tappabuchi (Marini, Giachetti, Donzelli). Tutto ciò, va da sé, sulla carta, e in attesa di comprendere chi saràdavvero il prescelto per lo spot di 5.

  • Ajgn1 17/07/2018, 15.22 Vai alla notizia →
    Citazione ( TylerDurden1 17/07/2018 @ 13:26 )

    avrei preso volentieri lui invece di Hasbrouck, ma suppongo Knowles costi parecchio di più.

    Forse sì, forse no: certo rispetto a Tortona e Treviso (in certa misura, Roma) non vale l'adagio per cui stranieri di livello vengono firmati da squadre con un parco italiani modesto. Ad attendere un paio di settimane in più, chissà.

  • Ajgn1 16/07/2018, 15.07 Vai alla notizia →
    Citazione ( bubu170 16/07/2018 @ 14:38 )

    Con Knowles il roster è completo, la X tra i lunghi è l'under Lusvarghi. Knowles e Blizzard penso giocheranno anche molto assieme e per Gergati non penso ci sarà molto spazio

    Sì, Lusvarghi non (ancora) ufficiale però, se non ho perso un giro. Probabile, credo anch'io, una titolarità de facto (=quando conta) Blizzard-Knowles, con il primo in funzione di "equilibratore" vicino a una combo con propensione alla realizzazione (à la Casale, con le dovute proporzioni).

  • Ajgn1 16/07/2018, 14.30 Vai alla notizia →
    Citazione ( Pritt 16/07/2018 @ 13:45 )

    Chi ha a roster Tortona? Che mi pare di altissimo livello


    Ad oggi:


    Spizzichini-Gergati
    X-Blizzard/Stefanelli
    Alibegovic-Ganeto
    Ndoja-X
    Tuoyo-Garri


    Con Ganeto a poter giostrare da 4 a fianco di tre esterni in un quintetto piccolo. Knowles per caratteristiche sarebbe stato un ottimo fit (migliore di Hasbrouck) per Fortitudo (che, visti i successivi movimenti sugli esterni EXT in categoria, avrebbe forse tratto beneficio da un maggior pazientare).

  • Ajgn1 16/07/2018, 11.58 Vai alla notizia →


    Si profila un roster non lontano da:


    Marulli-Czumbel?
    Clarke-Miaschi?
    Ayers-Mollura
    Pullazi-Artioli
    Renzi-Nwouocha


    Con Marulli e Clarke combo intercambiabili in 1-2.

  • Ajgn1 13/07/2018, 16.39 Mobile Vai alla notizia →


    Se non m’inganno:
    Laganà-Rubbini
    Smith-Montano
    Cardillo-Jurkatamm
    Masciadri-Seck
    Hairston-Gandini

  • Ajgn1 12/07/2018, 23.41 Vai alla notizia →
    Citazione ( lucavirtus 12/07/2018 @ 23:14 )

    capito capito, dal punto di vista tecnico si ci stà. Comunque penso potrebbe trovarsi tranquillamente una squadra di medio / medio alta classifica in A1

    Tenendo in conto il profilo economico, avrà senz'altro mercato nelle massime serie europee e internazionali, ma non parliamo certo di un target fuori da ogni logica (non è Trey Thompkins; non è nemmeno Travis Peterson). Prima che firmasse a Siena, nessuno avrebbe scommesso su Ebanks in A2; prima che firmasse a Roma, nessuno avrebbe immaginato Nic Moore in A2; Lawson a Forlì?; senza l'offerta di Milano, nella scorsa estate, Cusin avrebbe verosimilmente firmato per Fortitudo; lo stesso Draper era un nome molto meno improbabile di quanto si pensi (questo lo so per certo). Occorre pagare cifre più "competitive" dell'A1, questo sì.

  • Ajgn1 12/07/2018, 23.14 Vai alla notizia →
    Citazione ( Cantucky 12/07/2018 @ 23:03 )

    Siamo su quella cifra , avendo seguito molto la A2 ti posso assicurare che questo sposta parecchio, anche perché ha deciso diverse partite in A, ad un livellodecisamente più alto. Ha tenuto botta coi vari Gudaitis Mbawake Fesenko Hunt e compagnia, ...


    Perfetto, grazie.

  • Ajgn1 12/07/2018, 22.59 Vai alla notizia →
    Citazione ( lucavirtus 12/07/2018 @ 22:47 )

    Lalanne in A2 non lo si vede manco col binocolo eh

    Detto che 12 mesi fa ha firmato a Brindisi (non Milano), chiudendo la stagione a 10' di media al Besiktas, l'indicazione era, come precisato poco sotto, prettamente tecnica.

  • Ajgn1 12/07/2018, 22.54 Vai alla notizia →
    Citazione ( Cantucky 12/07/2018 @ 22:43 )

    È più o meno il salario che percepiva anno scorso. In A2 mi sembra francamente illegale


    Mi confermi attorno ai 150k?


    Nulla di personale, ma l'"illegalità" è ormai caratteristica diffusa in A2 (tutti i giocatori che "scendono" dalla A1 o da massimi campionati dell'Europa occidentale vengono etichettati così), e nella prossima stagione la competizione sarà ancora più serrata: Roma ha firmato Moore (ex Brindisi), Treviso Wayns (ex Varese), Lee Moore (Brescia) interessa ad alcune squadre dell'Est e via discorrendo. Per dire come non sia dubbio che le qualità individuali di Thomas, nel contesto A2, spiccherebbero, ma ciò che (davvero) conta è che sarebbero assai funzionali nell'attuale roster Fortitudo.

  • Ajgn1 12/07/2018, 22.39 Vai alla notizia →
    Citazione ( rubendouglas 12/07/2018 @ 22:29 )

    Oltretutto lui aveva un annuale cn Cantù...quindi attualmente è " libero ". Grazie cmq per la risposta.

    Non conosco con precisione le cifre dell'annuale canturino, né le attuali preferenze del giocatore, ma è un '86 con qualche noia fisica alle spalle che ha girovagato parecchio (Finlandia e Ucraina, oltreché Israele, Libano, Francia): in astratto, non è forse inverosimile immaginare che - avendo a disposizione 150mila "buone ragioni" per approcciarlo - sia un profilo avvicinabile anche da una squadra di A2.

  • Ajgn1 12/07/2018, 21.49 Vai alla notizia →
    Citazione ( rubendouglas 12/07/2018 @ 21:13 )

    Che ne pensi di Charles Thomas di Cantù...potrebbe essere un profilo adatto alla effe? Parlo di campo....poi come sappiamo il mercato segue altre dinamiche.

    Assolutamente sì. Fra i 4/5 visti l'anno scorso in A1, Lawson, Lalanne e lui i profili più adatti all'attuale Fortitudo.

  • Ajgn1 12/07/2018, 18.25 Vai alla notizia →
    Citazione ( bubu170 12/07/2018 @ 18:09 )

    Tutor ad un giocatore di 26 anni più forte di lui non mi pare proprio realistico. Sui giornali non escono tutte le trattative che ci sono, quindi magari parla di qualcosa che non sappiamo (sempre ammesso che non sia un evento passato)

    "Tutoraggio" credo vada inteso come aiuto all'ambientamento nella massima serie, nella quale Hall ha giocato diversi anni e (se fosse, va da sé, Brown il protagonista) il "tutorato" no. D'altronde, se offrono 60k a lui e 150k all'altro, l'altro non sarà un giocatore modesto/tutto da costruire, ma che ha già dimostrato un certo impatto/con potenziale (maggiore rispetto ad Hall, vien fatto di dire, se gli dai più del doppio), ma non "esperto" di A1. Per questo, gli indizi (stampa brindisina compresa) mi sembra portino lì. Certo, se poi si riferisce ad un'offerta non "pubblicizzata" tutto è possibile, anche se dovremmo individuare un 4 impegnato in A2 nella scorsa stagione da 150k d'ingaggio e prossimo alla firma con/trattato da una squadra di A1.

  • Ajgn1 12/07/2018, 17.33 Vai alla notizia →
    Citazione ( bubu170 12/07/2018 @ 17:23 )

    Tra giovane e vecchio c'è anche un'età intermedia. 26 anni per me, cestisticamente parlando, non sei giovane. Come detto da altri, molto probabilmente si riferisce ad una storia passata e non ad adesso

    Mah, non mi pare proprio che si riferisca ad una vicenda passata (tant'è vero che poi torna sul punto parlando di offerte attuali da squadre di A2 neopromosse, mentre quando si riferisce al passato lo fa - successivamente - menzionando luogo e contesto). La Gazzetta di Brindisi, stamane, dava in arrivo Brown E Hall: non riesco a postare il link, ma una trascrizione dell'articolo è stata riportata da Basketnet qualche ora fa. Fra l'altro, scrive che "even had me call to recruit him": ciò che si attaglia bene ad un USA, piuttosto che a un giovane italiano (da 150k di ingaggio). Poi libero di restare sulle tue (anche se l'attenzione per l'esegesi del lemma "young", speso nell'ambito di un tweet, mi sembra eccessiva), ci mancherebbe.

  • Ajgn1 12/07/2018, 17.05 Vai alla notizia →
    Citazione ( bubu170 12/07/2018 @ 16:59 )

    Ma parla di giovane, un 26enne per me non è giovane. Poi quale sarebbe il senso per Brindisi di prendere due giocatori del genere nello stesso ruolo? Non mi pare proprio realistica come cosa

    Il senso, se del caso, dovresti chiederlo a Giofrè (Hall e Brown ad alternarsi in 4 con minuti del secondo da 5?); 26enne non sarà molto "young" ma neppure "old". Mettendo assieme i puntini (squadre interessate in A1; giocatore "dalla seconda lega"; importo dell'ingaggio non modesto), non mi pare ci siano molte alternative. Ma ripeto, lieto di leggere ricostruzioni alternative.

  • Ajgn1 12/07/2018, 17.00 Vai alla notizia →
    Citazione ( Mettawp 12/07/2018 @ 16:56 )

    Se Torino paga Okeke 150k devono avere in giro della roba buona...

    Okeke non è, in ogni caso, "from the 2nd League".

Pagina di 11