Nano Press
Facebook Twitter Instagram Google+ YouTube RSS Feed Italiano English Türkiye
Messaggio privato

GiardinettoCeltics

GiardinettoCeltics Le sue info
Data iscrizione 17/06/2016
Commenti totali 270
Media commenti giornaliera 0,21
Dove è nato
Dove si trova ora
Generalità Uomo
Ultima volta su Sportando 10/09/2018 @ 06.41
270 Commenti

Pagina di 6

  • Potrei chiedere gentilmente a chi ha visto il match se Scrubb ha marcato Mitchell durante la partita per favore? Dopo la prestazione di ieri, oggi era il mio principale cruccio tattico, ma stasera purtroppo non sono arrivato in tempo x collegarmi. Se fosse così, 15 + 10 e tenere Mitchell a 12pti sarebbe tanta roba.


    Grazie mille

  • Giorgiobellocci Kuba si è fatto vivo sui commenti della diretta fa su basket universo per chiedere il punteggio verso fine 2 quarto. Immenso,

  • Citazione ( Dieghen 08/09/2018 @ 22:11 )

    Beh Varese senza Avramovic e Bertone. In generale non ha senso deprimersi o esaltarsi, conta il lavoro in palestra e la crescita. Qualcuno presente? Impressioni in generale?

    Impressioni comunque positive sebbene contro un avversario a metà. Mancava solo Avramovic, con Bertone presente ma meno dinamico del solito secondo me è a ben donde visto il fastidio alla caviglia avuto in settimana. Minuti per tutti.
    Le mie modeste sensazioni, al netto che domani ci sarà un test più veritiero, sono di un Archie che sta progredendo (ha puntato sempre l’uomo con un buon primo passo ed ha corso quando c’era da fare transizione), anche Moore bene balisticamente. Se si conferma in stagione sarebbe molto utile. Scrubb si vede che è un buon difensore e dalle sue prestazioni sui due lati del campo, secondo me dipenderanno molte fortune: in fondo nel sistema di caja, tra tutti i ruoli, il 3 è un ruolo chiave. Sempre nel mio piccolo vedo bene Iannuzzi che mi sembra abbia l’atteggiamento giusto e anche stasera ha fatto bene sotto canestro, al netto di un avversario a metà.
    Poi ognuno avrà avuto impressioni differenti ecco.
    A proposito, Buscaglia avrà il suo bel lavoro da fare: cambio giocatori, cambio sistema di gioco, nazionali non disponibili. Inoltre la squadra sembra molto appesantita dinamicamente. Forra pessimo, quasi surreale. Mi è piaciuto molto Mezzanotte, mi sembra molto intrigante come profilo. Brava Trento ad ngaggiarlo

  • Citazione ( Petruska 02/09/2018 @ 13:19 )

    Ieri sera l'ho notato anch'io il colored esterno con la barbetta muslim e ho pensato che ci sarebbe stato forse più utile rispetto il pur non disprezzabile Bertone (che ha tiro e velocità di esecuzione)

    Harrell è un giocatore sicuramente più finalizzatore, sicuramente è un attaccante frizzante ed ha giocato molto spesso in isolamento a causa della scarsa conoscenza tattica dei piemontesi.
    Io stesso auspicavo per un giocatore più imprevedibile rispetto a Bertone, ma devo ammettere che nel contesto della gara di ieri, un'amichevole e con un avversario ancora allo stadio embrionale in termini di gioco, ho visto il senso della sua scelta.
    Ha difeso duro sullo stesso Harrell, di fatto lasciandolo fuori o quasi dalla gara per circa 20' -25' soprattutto nel terzo quarto quando si è arrivati al 62-29. In attacco ha fatto comunque discretamente sia al tiro che in penetrazione (apprezzabile l'ultimo tiro prima dell'intervallo lungo e un pregevole sottomano al rientro).

    Su Scrubb invece, aspetterei che riesca a trovare una migliore brillantezza. Vorrei ricordare che l'onesto Melvin Johnson (in A2 in seguito ha fatto molto bene direi) fece un ottimo esordio a Malnate, per poi purtroppo perdersi nei meandri dei primi mesi stagionali, pagando anche la scarsa verve della squadra. Lo stesso Hollis, forse quasi per esorcizzare i dubbi, fu lodato lo scorso anno nelle prime uscite di preparazione, per poi essere liberato per i motivi che sappiamo.
    Tempo al tempo. Anche altri giocatori stranieri molto attesi di altre compagini hanno faticato offensivamente alla prima uscita per via dei carichi (Walker, Griffin, Beverly...). Inoltre ho visto Scrubb comunque presente in difesa e a rimbalzo. Aspettavo di vedere Wheatle, di cui si parla abbastanza bene, e credo che anche la difesa individuale del canadese abbia influito sull' incolore prestazione del britannico.


    P.S per gli appassionati in genere: essendo di formazione italiana, Wheatle potrebbe essere interessante in futuro come possibile giocatore da rotazione. A 20 anni ha sicuramente ampi margini di miglioramento. Inoltre viene da un grave infortunio al ginocchio subito nella passata stagione. A Biella quest'anno si aspettano un' ottima stagione da parte sua. Vedremo...

  • Citazione ( Giorgiobellocci 02/09/2018 @ 12:48 )

    buona sgambata....segnalo che Harrell che stavamo trattando prima di Bertone ha fatto 19 punti...teniamolo nei radar...

    Ciao, Harrell si è visto soprattutto nei primissimi minuti e poi nel quarto finale. Ad ogni modo sarà lui il terminale offensivo di Biella, che però è una squadra tutta da costruire ancora a causa del corposo rinnovo estivo.
    Ovviamente condivido che Harrell e Sims siano giocatori di categoria per l' A2, dato che vi hanno già militato con altre casacche e hanno ottenuto stats complessive interessanti.

  • Siamo ai soliti discorsi su agenda, preparazione, NBA e onore di vestire la maglia della nazionale...speriamo solo di portarle a casa, visto anche il tonfo con i Paesi Bassi. Poteva esserci, ma pazienza.

    Facendo tutti gli scongiuri possibili per prendere un aereo per Pechino, spero solo che questo nel caso non andrà in overbooking, al contrario di quello che potrebbero essere quelli per Budapest e Varsavia. A questo punto ci andrei con chi ci dovesse portare. Parere personale.

    Detto questo, ogni giocatore è libero di fare come vuole, come credo che ognuno di noi tifosi possa esprimere la sua opinione in merito.

  • Si torna a parlare di Varese, bene.


    Ieri è stata una bella mezz'ora abbondante insieme. Usando un minimo di ironia e simpatia, il coach ha tirato fuori la sua solita puntuale dialettica su alcuni temi e giocatori, come da articoli sui media in data odierna.



    Infatti oggi nella seconda parte dell'allenamento, quella con il pallone (dopo un'abbondante sessione atletica) ha riservato particolari attenzioni per Iannuzzi, Archie e Tambone.
    Ho anche apprezzato che abbia commentato gli esercizi dei giovani aggregati a Verri e Bertoglio, segno di assoluta cura e gestione degli individui a disposizione.

    Sono stati eseguiti alcuni schemi-esercizi per il gioco interno a metàcampo ed il coach ha spiegato come vorrebbe che i giocatori coprissero il campo all'inizio di una transizione offensiva con alcune varianti di esecuzione.
    Non entro nei particolari perchè, nonostante dubito che gli scouts di Serie A siano su Sportando a spulciare i vari commenti degli utenti, credo sia giusto così e perchè inoltre ogni tifoso che può andare al palazzetto può farsi una propria idea.
    Di sicuro sarà fondamentale l'intesa tra i 4 e i 5 sia titolari che di riserva: in questo spero che Archie possa fare una bella coppia con Cain.



    Sulle altre compagini di questo campionato: sicuramente da Milano a Pesaro, tutte le squadre hanno una o più individualità già assodate o potenzialmente importanti (oggi è arrivata l'ufficialità di "Cavallo Pazzo - ma che talento" Mitchell). Però partiamo dalla base che è stata gettata l'anno scorso e vedremo. Tutte le gare partono dallo 0-0. Rimaniamo positivi ed proattivi.

  • Curiosità montante, ormai manca poco!


    Il mercato di Serie A degli ultimi 10 giorni potrebbe avere sparigliato ancora di più le carte dalla posizione 6 in giù, e ci sono ancora rosters importanti da chiudere.

    Ho già dato il mio parere sulla rosa, vedremo effettivamente cosa dirà il campo.
    Sarà interessante capire come Caja e la squadra si porranno nei confronti della FEC in termini di rotazioni, soprattutto in partite difficili e che nel ritorno potrebbero essere decisive.

  • Citazione ( Seirin 31/07/2018 @ 17:41 )

    Sono pienamente d'accordo: se organizzi una coppa, a prescindere dal valore delle partecipanti, deve fare il possibile per renderla competitiva ed interessante, mentre trattandola così stanno facendo l'esatto opposto!

    Ti ringrazio molto ed in effetti sembra abbastanza evidente che c'è qualcosa che non quadra.

  • Citazione ( Varesino1990 31/07/2018 @ 19:52 )

    Sinceramente la gestione FIBA mi lascia come al solito molto basito. Quando il girone sarà definito potremo fare valutazioni più attente. Di certo in questa coppa mi aspetto tanto Natali...il mio augurio era quello di tenere Parravicini in squa ...

    Esatto, appena cominceranno le competizioni mi farò un giro su internet per fare un po' di scouting sulle eventuali avversarie :)
    Nel raggruppamento delle due squadre che verranno dai QR di FCL c'è dentro l'Aris, che potrebbe spuntarla nei 3 turni. Al terzo c'è il JIP Pardubice e così in prima istanza vedo favoriti i greci.



    Condivisibile il tuo discorso su Parravicini.

  • Varese dovrebbe essere nel girone F con BC Porto, Nizhny e la vincente del QR2 n.7 (Alba F - BC Dnipro - Lavrio BC). Fonte: News Sito Pallacanestro Varese.
    Dovrebbe perché se Porto o Nizhny dovessero passare alla regular season di FCL, allora sarebbe sorteggiata una lucky loser dei QR2 di FCE.
    A mio modesto parere questo meccanismo delle rinunce alla FEC e delle lucky losers depaupera questa competizione di quel significato che già viene sminuito, anche a ragione da un certo punto di vista, dalla maggior parte degli appassionati.
    Se una squadra decide di intraprendere la strada FIBA FCL ne accetta tutti gli aspetti. Troppo facile dire se va bene meglio, altrimenti chi si è visto, si è visto.Pecca molto grave di questa competizione.Ovviamente la visibilità e i costi la fanno da padrone.
    Sempre in termini di costi e logistica, non capisco come Varese finirebbe a giocare potenzialmente in Russia e Ucraina già dalla prima fase della RS di FCE. Dal regolamento non c'era la suddivisione tra est ed ovest almeno nella prima parte? Chi ci capisce è bravo.
    Comunque per Varese girone potenzialmente pericoloso sia per la lunghezza delle trasferte e sia per la pericolosità dei potenziali avversari. Anche se la certezza su di essi (praticamente tutte le avversarie) si avrà solo a settembre...

  • Ciao, sto provando a dare un occhio ai sorteggi di FCE: non sembra ci sia il live del sorteggio.
    Allo stesso modo nel girone ci sarebbe la vincente del QR2 n.7 che vedrà di fronte l'Alba Fehevar (HUN) e la vincente tra BC Lavrio (GRE) e BC Dnipro (UKR).Purtroppo non riesco a fornire maggiori dettagli, anche perché forse è ancora tutto in corso e in più non sono a casa bello tranquillo, però ricordo che almeno per il primo turno vigeva il criterio delle conferences est/ovest.Per es. da MXP a Dnipro saranno almeno 6 ore di volo. Ricordo che Chalon, nell'edizione alla quale partecipò Varese, giocò in casa degli ucraini nei quarti di finale, ma giocò alle 16:30 tipo...sto capendo male io!
    Sportando
    Voi ne sapete qualcosa in più di me per favore? O ad ogni modo farete partire presto un 3D in merito? Es. SS giocherà contro il Benfica. Anche qui rimembranze varesine...

  • Citazione ( Varesino1990 29/07/2018 @ 17:40 )

    Quoto ogni singolo spazio che hai scritto in tutti i tuoi interventi. La squadra mi sembra comunque molto intrigante, sono curioso di vedere le rotazioni di caja.... Se il quintetto mi sembra eccellente, la second unit va verificata sul campo. S ...

    Ti ringrazio. Fa sempre piacere e in generale anche io condivido molti dei tuoi commenti anche se purtroppo non ho sempre tempo di scriverlo. Come i tuoi anche quelli di molti altri tifosi su questo sito.
    Quando poi riesco a trovare il tempo, cerco di scrivere cose sensate anche se a volte vado sopra le righe.

    Poi soprattutto in questo periodo di attesa e di calma piatta generale su Sportando provo a smuovere i threads.


    Anche a me la squadra piace molto e concordo con molti utenti che questo roster è ad immagine di Caja. Su Tambone ero già ottimista l'anno scorso in quanto ho dei familiari e conoscenti che hanno/hanno avuto squadre del cuore in A2 negli anni in cui ha militato Tambone. L'ultima stagione è stato decisivo plurime volte e con quel fisico lì è il prototipo del play che piace a me (alto, buon fisico, ma anche tecnico e diligente). Spero che la società trovi il modo di farlo rimanere perchè l'anno prossimo molti purtroppo ci sbaveranno sopra se continuerà nella sua progressione, come tutti ci auguriamo.
    Infine, io aspetto di vedere come chiudono le altre, ma ci vedo attaccati al treno dal 6° posto in giù: poi come tifoso, spero ovviamente che possa fare F8 e PO e fare più che bene in FCE.


    Ultima cosa sono molto contento che ci saranno degli scrimmages a Masnago prima del consueto vernissage ufficiale la settimana prima del campionato: Tortona ha una squadra top e sono curioso di vedere dal vivo quel centro che hanno firmato (Tuoyo) perchè con i dovuti limiti mi ricorda Dunston. E in generale con quello che sembra un aumento qualitativo dell'A2, il pre-campionato di Varese è molto intrigante. Ho letto che andresti volentieri a Castelletto, se riuscirò farò un salto pure io perchè come tutti, non ce la faccio più ad aspettare! Già sono stracurioso di vedere il sorteggio di FCE il 31 :)

  • Ho dimenticato colpevolmente di ringraziare il Consorzio. Che il lavoro del coach e di Coldebella prima e Conti poi (anche se ovviamente è stato limitato per ovvie ragioni) sia stato e sarà prezioso e fondamentale e risaputo.

    Ma se Caja stesso e noi qui parliamo di possible zona playoff anche quest'anno (ognuno con il suo metro chiaramente), questo è possibile (sperando che si avveri) grazie ai tifosi e al sempre mitico Consorzio che sgancia moneta pesante per le sue tasche, mentre gli "altri" decidono a settembre, nel vivo della preparazione, di che luna saranno per agire concretamente per il bene della società.
    Un sentito ringraziamento.

  • E quindi cosa, scusi?
    Se intende cosa si evince dalle mie proiezioni sulla carta, mi sembra di essere stato abbastanza chiaro, sebbene ammetto di aver generato un commento lungo e intasatore al pari degli stucchevoli ads di questo sito, contro i quali fortunatamente mi sono attivato.
    Per ogni altra cosa rimango a sua disposizione qualora avesse bisogni di chiarimenti.


    Nel frattempo l'occasione è gradita per porgere
    Distinti Saluti
    Sinceramente
    GC

  • Mi sembra prematuro parlare già da ora di proiezioni di power rankings, con squadre come AV, TN, RE e credo anche SS che devono ancora completare il roster e senza aver tastato la situazione con le amichevoli che danno sì un'idea delle cose, ma fino ad un certo punto. Inoltre è scontato dire che ci saranno top e flop come ogni anno e che ogni organico può essere colpito da infortuni e puntellato in ogni momento grazie al mercato.


    Sulla carta (ripeto sulla carta ragionando con le figurine) MI, VE e BO al momento sembrano sopra le altre. VE ha confermato 8/12 del roster e BO sulla carta quest'anno sembra abbia una squadra quadrata tatticamente.
    BS a mio modesto avviso ha allungato le rotazioni ad 11, ma bisogna vedere come Hamilton (molto buono) interagirà con il nostro campionato, se Abass tornerà quello di ctu, se Mika si confermerà a buon livello e quanto peserà la EC.


    RE dopo aver pianto miseria a fine stagione, sta creando una squadra molto dinamica in tutti i reparti e con talento offensivo. Negli ultimi giorni ha messo a segno colpi importanti ed ha una buona italian unit (anche se non si capisce bene come stia Cervi). Cagnardi è all'esordio da head coach, ma è stato parte dell'ambiente per tanti anni.


    Bisognerà capire come AV e TN metabolizzeranno rispettivamente una il nuovo piano tattico e l'altra le assenze di Shields e Sutton. AV è stata accostata a nomi importanti anche se sembra che 1 e 2 titolari saranno giocatori di grande talento ma "piccoli". TN oltre alla garanzia Buscaglia, ha una società bravissima nella scelta degli stranieri.
    SS riparte da Esposito, ha firmato lunghi che faranno della fisicità la loro arma difensiva, credo che gli manchi un 3l titolare (chiedo numi nel caso perchè non posso ricordare tutto). Da quello che faranno le ultime quattro già citate, si potrà capire in quale "fascia" si inserirà Varese. La nostra speranza è che il fattore esperienza in Italia sia utile per una partenza lampo.


    Io credo che VA, TS e potenzialmente TO (secondo me grande incognita della stagione e squadra che seguirò con grande interesse per diversi motivi tra cui Brown, i tanti rookies, Delfino ecc) possano ambire a rovinare i piani da gran ballo di quelle citate sopra. Da capire se BR abbia veramente le risorse per fare un quintetto importante dopo il biennale a Banks e i vari nomi di esterni accostati (Okoye, Early, Greene ecc). Da monitorare CR dopo l'acquisto Crawford: se prendono un 5 tosto potrebbe avere ambizioni maggiori della salvezza. Ingiudicabile Cantù da tutti i punti di vista con 3 combo sugli esterni e una unità italiana tutta da verificare. Pistoia deve completare il quintetto, ma ha giovanissimi italiani da testare e PS che non ha ancora 5 stranieri da prendere.

  • Citazione ( Varesino1990 27/07/2018 @ 16:43 )

    W lo streaming di Eurosport ;)

    Beato te che sei ancora attivo sul parquet,


    Ad ogni modo io mi ero guardato giusto la finale e di era proprio su eurosport.
    Sinceramente ignoro se sia coperta tutta la stagione. Ad ogni modo sembra che la pagina YouTube della FCE sia ancora attiva come alla prima edizione, quindi al massimo potrai provare quella ;)

  • Citazione ( Varesino1990 27/07/2018 @ 12:27 )

    OT: la FEC sarà sempre di Mercoledì sera? Perchè altrimenti devo saltare avendo allenamento :(

    Ciao, purtroppo sì: dai turni preliminare alla finale andata-ritorno. Mi spiace.

  • Citazione ( Anklebreaker 16/07/2018 @ 14:42 )

    Si pensavo giusto a quello. Alla fine se hai due guardie che possono portare palla per diversi minuti (specialmente Blizzard), puoi anche partire con Spizzichini/Gergati. Vedremo come si adatteranno e soprattutto vedremo che impatto avrà Tuoyo.

    Tuoyo è un giocatore esplosivo con braccia lunghe e gambe solidissime che gli permettono di avere una buona velocità frontale e laterale, nonostante il rapporto altezza/kg ne faccia una sorta di quadrato tipo il Duplo giocattolo dei bambini.
    Non ha grande tecnica spalle a canestro, però fronte a canestro non è un cliente semplice da fermare. Secondo me ha un potenziale interessante e se dovesse ambientarsi in A2 può sicuramente avere un impatto, anche con i rinforzi che si profilano ad ovest.E' ancora un acerbo però quel fisico lì e un cast che si annuncia importante potrebbero migliorarlo sotto tutti i punti di vista In Ungheria e FCE ha fatto discretamente bene per un rookie (10 ppg, 5 rbg ). In conclusione la possibilità di fare bene ci sarebbe, ma tutti questi presupposti andranno confermati sul parquet dove conta solo quello che si fa e non le parole/aspettative.
    Spero di averti dato qualche dettaglio utile

  • Babba bia...boom!

  • Quindi quel cognome ce l'ha anche sul certificato di nascita?
    Seriamente, buona presa, molto più rapido di quanto si possa pensare e comunque molto solido su entrambi i lati del campo

  • Citazione ( Giorgiobellocci 16/07/2018 @ 10:41 )

    anche a stella123 ...leggo su Prealpina con stupore che Tortona sta chiudendo con Preston Knowles! che x altro di fianco a Moore a Pistoia fece benone...chiaro che lo stupore riguarda Omegna e soldi che tirano fuori, ma capisco che il ruolo di riserv ...

    Campionato di A2 alle porte da mille e una notte. Knowles fece molto bene con Moore a Pistoia. Mi accodo accennando Clarke a Trapani...
    Contraddizioni di un sistema basket assurdo.Speriamo che nei prossimi 12 mesi non salti per aria qualche squadra per motivi economici. Sicuro almeno per quest'anno che ci sarà da divertirsi anche al piano di sotto e gli invitati sembrano parecchi, qualche incomodo in aggiunta per i 3 posti ci sarà di sicuro

  • Ben aggregato Pablo.Per me guardia fatta e finita sui due lati del campo. Potrebbe essere molto utile su PG avversarie che tendono ad accentrare su di loro la produzione offensiva della loro squadra (es. Clarke se andasse a ctu).In un contesto del genere e in relazione alle nostre possibilità economiche e aspettative lo trovo un buon acquisto per tutte quelle cose che sono già state dette: grinta, buon difensore, discreta proiezione per la produzione offensiva, esperienza nel nostro campionato, giocatore intelligente e di sistema. D'altro canto speriamo solo che la squadra trovi poche giornate negative o che Avramovic/Archie siano sempre in buona vena realizzativa (almeno sempre uno dei due), altrimenti anche Pablo, che non è giocatore di cambio ritmo dalla panchina, potrebbe risentirne anche lui. Va detto che la scorsa stagione il gioco corale ha fatto la differenza.
    Continuo a pensare che se giocasse da 3 non ne gioverebbe né lui né la squadra, a meno che non sia per pochissimi minuti o che si debba accoppiare con delle SF della second unit avversaria con minore tecnica o fisicità (ad es. altre guardie adattate come lui).
    Sulla FEC: anche per la FCL, ora come ora credo sia difficile fare dei pronostici, con le squadre che ancora stanno allestendo i rispettivi roster. Sono convinto che la FEC sia la dimensione giusta per Varese, anche se ha meno appeal e logisticamente potrebbe essere più ingombrante. Aspettiamo il 31 luglio, ma sembrano accreditate ai nastri di partenza squadre come Pinar (insieme ad altre turche e russe) e Oldenburg. Sicuramente la squadra ha tutte le carte in regola per arrivare alla fase finale e poi molto dipenderà anche dalla fortuna/sfortuna.

  • Questa edizione della FEC rischia di essere almeno decente se non qualcosa di più, soprattutto dall'inizio della fase finale.Interessante la pagina su Wikipedia dell'edizione della stagione imminente e che riporto di seguito [ link ]

    Credo che sia la competizione più consona per Varese, avendone conseguito il diritto di parteciparvi. Dovrebbero esserci ai nastri partenza squadre come Pinar e Oldenburg, che fino all'edizione scorsa o prima sarebbero state impensabili.

  • Citazione ( Zlatan10 13/07/2018 @ 10:40 )

    Ci ha tenuto sulla corda un mese sperando arrivasse una squadra che aggiungesse un nichelino alla nostra offerta...

    Spero che rimanga a Pesaro. Anche lui tra l'altro aveva rilasciato delle dichiarazioni che sembravano positive in merito alla permanenza nella vostra squadra.
    Da quello che si evince sul nostro quotidiano locale, sembra che stia provando in tutti i modi a farsi accettare la formazione italiana o comunque che gli venga riconosciuto il passaporto ita per aver partecipato alla nazionale 3x3, che però sembra non sia riconosciuta come la 5x5. Lui e la sua agenzia stanno provano a forzare su questo cavillo. Quest'anno con le nuove regole e il format promozioni in A2 redatti dall' Innominabile & Co. l'Italia è la location ideale di molte agenzie per vivere l'età dell'oro, che hanno clienti ita, ma anche usa. Bertone come tutti cerca di portare acqua al suo mulino provando a mangiare sulle regole salva panda. Mica scemo, ma la colpa non è sua, ma di chi ha creato tutto questo andazzo.
    Dal punto di vista tattico poi mi convince poco, ho letto di gente che pensa che possa tenere anche sui 3: se sì, tiene come Ferrero tiene i 4. Non bene e abbiamo una stagione per dimostrarlo e da quando è arrivato Braun, ha prodotto meglio anche in attacco (mio modesto avviso, comunque non mi sottraggo a critiche che potrebbero essermi indirizzate). Può anche lui compensare con la voglia, ma solo quella non basta.
    Infine non critico il giocatore in sé, ma nel nostro puzzle tecnico non ci starebbe a mio avviso. Poi leggo che gli usa con esperienza in A2 non ancora accasati non convincono per ratio qualità/prezzo, però siamo al 13 luglio: anche se non abbiamo troppa pecunia, potremmo anche aspettare qualche settimana. Con la discesa dei prezzi, si potrebbe puntare su un giocatore più fisico e che tecnicamente possa sparigliare le carte dalla panca e che magari venga da un altro campionato europeo. Va bene l'esperienza e l'affidabilità però si potrebbe cercare nel sottobosco continentale...
    Per ultimo, il sesto straniero sarà il biglietto da visita di Conti, quindi mi auguro si prenda il tempo necessario: nel 6+6 è un giocatore fondamentale.

  • Citazione ( Lupo13 10/07/2018 @ 17:17 )

    Quando l'abbiamo preso noi era reduce da un grave infortunio (con grande umiltà, si era detto persino stupito della nostra chiamata) e, presumibilmente, l'ingaggio era un tozzo di pane o poco più. Onestamente, dubito che dopo una buona annata abbia ...

    Buon pomeriggio carissimo, ti ringrazio per i dettagli.Con tutto il rispetto per entrambe le società, ma il vostro tozzo di pane negli ultimi anni, per noi sarebbe stato un primo abbondante di un programma condotto da chef Rubio che sta andando in onda in questo periodo!
    Inoltre i dettagli in mio possesso parlano comunque di un ritocco, leggero ma presente, verso il basso. Poi per carità da parte mia nessuna voglia di far polemica e soprattutto magari hai ragione tu e io mi sto sbagliando.
    Concordiamo sul fatto che sia un giocatore che piace e personalmente sono molto contento che probabilmente (spero) si accaserà da noi. Omaggi.

  • Citazione ( graziealdo 10/07/2018 @ 16:40 )

    Altro innesto intelligente, Attilio in generale non si smentisce, priorità per giocatori che hanno già testato il nostro campionato e velocità nell'allestire il roster; adesso se ne andrà in vacanza, sempre in Sardegna?. Il primo cambio degli est ...

    6+6 sicuramente...sui nomi sono usciti alcuni profili di giocatori scuola USA che si sono già accasati proprio in quel campionato.Ad ogni modo sembrerebbe, dalla conferenza stampa del vostro ex GM, che si cercherà un profilo di quel tipo: esperienza in A2, giovane e desideroso di farsi vedere al piano di sopra. Staremo a vedere. Magari è solo fumo negli occhi dei reporters : )

  • Speriamo di poterli augurare un benvenuto ufficiale.
    Giocatore che mi piace molto: avevo avuto modo di seguirlo già quando giocava in Germania (ex compagno di squadra di Wells). Ci credo che mancherà ai tifosi irpini. Sul fatto che possa rendere come titolare, quello credo sia anche questione di fisiologia: se giochi per 18'-20' le tue cifre saranno di un certo tipo, mentre se giochi 25'-30' potresti ambire a tutt'altre statistiche.Magari si dovrà adattare all'inizio ad essere protagonista, però credo abbia scelto Varese anche per quello, oltre che per la Coppa forse, andando comunque a percepire meno in termini di pecunia di quanto percepisse ad Av.Inoltre per un 27enne un ruolo da protagonista sarebbe una scommessa in quanto il campionato italiano comunque è sempre ben osservato dagli scouters europei e delle squadre più facoltose. Se sarà ufficiale, sarei curioso sulla tipologia di contratto.
    Poi con Moore, ma anche Avramovic e Cain un giocatore del genere può essere molto utile offensivamente, specie se andasse in striscia. In difesa è molto più solido di quanto non dicano i parametri fisici e quindi ben si sposa con la filosofia di Caja


  • Citazione ( Zlatan10 03/07/2018 @ 17:42 )

    Per averlo dato in A2 spero che almeno abbiano tra le mani un ITA migliore. Non mi dispiceva l'idea di schierarlo al posto di Ceron per 15 minuti a partita. Sicuramente a Legnago avrà la possibilità di giocare di più ed avere più responsabilità ...

    In effetti in Veneto si sta sempre meglio...

  • Citazione ( Giorgiobellocci 03/07/2018 @ 10:18 )

    sabato il Corriere ha pubblicato intervista a Rasizza...era furibondo x il decreto (e vedeva nero per sua societa'), e io ho pensato mmm vedi mai che ora vi saranno ripercussioni...se le cose stanno cosi' proprio non ci voleva...che ne pensate anche ...

    Sintassi quasi criptica e approssimativa a parte, credo e spero si riferisca al progetto "Orgoglio Varese" e anche questo potrebbe spiegare il mutismo relativo a questo argomento che si sta palesando da maggio. Come avevo già scritto in merito a Coldebella, oltre alle potenzialità enormi di Kazan, credo che sebbene in parte marginale, anche questo clima di incertezza tendente al negativo possa aver contribuito.Mi auguro infine che non si riferisca al ruolo do OJM come main sponsor altrimenti Varese sarebbe nelle canne più totali: già si fanno fatica a trovare sponsor di ogni tipo (giovanili, FEC, sponsor di secondo piano) figuriamoci il main sponsor. Elmetto in testa...

  • Indubbiamente. Sto solo ripercorrendo dichiarazioni fatte e recenti ingaggi. Fosse per me, Braun andrebbe benissimo, ma non potendo leggere nei pensieri di Caja e delle persone, tiro ad indovinare.
    Altrimenti sarei già milionario :)

  • Citazione ( GigiThor5 27/06/2018 @ 19:52 )

    Braun is the way.

    Giocatore intrigante fisicamente, tatticamente (swingman 2,3,4 volendo) e balisticamente.Tra l'altro già convocato due volte per team USA per le "qualificazioni" al mondiale.
    Però l'identikit per l'ala fornito da Caja, che lasciava a mio avviso intravvedere anche più di un minimo di seccatura per la questione Coldebella, cozzerebbe con il profilo di Braun. Ha una buona esperienza europea (es. Ulm), ma ha giocato due mesi scarsi in Italia. Per il play è stato scelto un giocatore che ha fatto 3 stagioni e mezza qui da noi. Ovviamente il ruolo di play è cruciale in termini di interpretazione, però Braun non ha quell'esperienza che sembrerebbe richiesta dal coach.

  • Citazione ( Iceman66 28/06/2018 @ 07:48 )

    Ma l’oggetto dei desideri irpino ha deciso o rimane nel pensatoio ancora qualche giorno ?

    Ciao, i nostri quotidiani lo danno vicino a VA, quelli del sud adriatico lo danno vicino a BR. Lui comunque non sembra abbia risolto ancora con TO altrimenti avremmo avuto l'ufficialità qui su Sportando.Chi ci capisce è bravo... Iniquo comunque essere "prigionieri" di Iannuzzi. Tra l'altro alcuni rumors parlerebbero di un interessamento della facoltosa Trieste.Intanto Rasizza & Co. tacciono, sebbene sembra che si stiano lavorando sotto traccia

  • Citazione ( Giorgiobellocci 27/06/2018 @ 10:11 )

    Dejan sempre al top per me, ma e' un 4/5 (a meno che Archie non ruoti da 3)...guarda, allora piu' realisticamente dico, se non viene Iannuzzi e viriamo su un piccolo italiano magari prendiamo Ivanov come cambio deluxe per Cain! eh, ok sogno, ma come ...

    Ti ringrazio per il tag. Concordo anche io che sarebbe necessario un lungo più verticale, vista il tipo di giocatore che è Moore.Certo tra gli italiani papabili, Iannuzzi è forse il migliore che potremmo avere.Attendiamo con fiducia e positività!

  • Citazione ( Daca 26/06/2018 @ 14:43 )

    Pivot, quest'anno a Minsk e in Europe Cup https://youtu.be/TW5aWrZtXW4

    Ti ringrazio per il suggerimento e la condivisione. Mi è parso di capire, e ti chiedo scusa se mi sbaglio, che tu sia molto ferrato sul mondo NCAA e su come poi i prospetti di medio livello continuino la carriera in Europa.Lo Tsmoki Minsk nel panorama della VTB League è una società di medio livello, che però da parte sua ha un budget comunque importante. Dai video non mi dispiace...

  • Citazione ( babaDD 26/06/2018 @ 14:55 )

    A me piacerebbe N'diaye

    Dato il cognome molto comune, potresti gentilmente specificare la squadra dove ha militato l'ultima stagione per favore?Grazie mille!

  • Citazione ( ciuff14 26/06/2018 @ 11:55 )

    Noi a SS felici che non abbia seguito Esposito.....

    In effetti quest'anno avete entusiasmato per come giocavate sul parquet. Senza contare che è da aprile che c'erano dei rumors proprio su un arrivo di Moore in Sardegna.
    Mi rendo conto che il vostro budget è non di una, non due, ma probabilmente di tre categorie superiori rispetto a quello di Varese: questo sicuramente vi da il diritto automatico di proclamarvi degli intenditori dal palato sopraffino...
    Ringraziate che sia arrivato Esposito, che sicuramente farà di voi una delle prime 4-5 del prossimo campionato. Sperate inoltre che il vostro presidente si morda la lingua e conti fino ad un fantastiliardo prima di aprire la sua cloaca o di scrivere le iniziali dei nuovi acquisti sui social...
    Saluti

  • Assurdo:1) Aste per Mian, Iannuzzi, Martini, Curnooh (che non è migliorato, anzi addirittura involuto, complici anche gli infortuni, dalla discreta speranza che era a Brindisi); 2) Iperbolicamente avresti pagato di più per poter accasare Tessitori o Candussi o Martinoni, alcuni tra i migliori lunghi (posizione 4-5) di prima fascia di A2.
    Non-sense welcome home...

  • Moore rispecchia l'identikit del play fatto qualche giorno fa. Secondo miglior assistman dell'ultima stagione e buon rapporto assist/perse.
    Giustamente avere 4 anni di esperienza in Italia, lo hanno portato ad essere il play titolare designato, con Tambone che a mio avviso avrà molti minuti quest'anno ed è giusto che sia così.
    Purtroppo attendo notizie sul budget e tutto il resto, sperando che siano buone, oltre che un resoconto dettagliato da parte di chi sarà della società sulla questione Coldebella e soprattutto se intrecciata o meno a quel personaggio (chiedo scusa ma io lo mal digerisco) di Rasizza e del Sig. Ponti.
    Se ci sarà ancora un po' di pecunia, dovrà andare in gran parte sul 3, però se si riuscisse a salvare qualcosa per la riserva straniera sarebbe meglio: anche per quel giocatore mi aspetto un giocatore di un certo tipo, anche se forse esagero. Molto più probabile che si andrà su un giocatore giovane da legare con pluriennale con la speranza che diventi un buon elemento: spero che Coldebella abbia lasciato una lista in merito prima di andar via.

  • Per noi è una legnata mica da poco.La mia sensazione però è che l'offerta dell'Unics fosse già sulla scrivania di Coldebella da qualche giorno, coinciso tra l'altro con i giorni di silenzio della scorsa settimana.Ovviamente l'Unics darebbe delle possibilità enormi a Coldebella di fare carriera. Anche se avesse firmato un contratto di 10 anni, sarebbe andato via lo stesso. Avrebbe senso tenere il GM contro la sua volontà? E se lo stallo sponsors - Rasizza - Ponti fosse dovuto al fatto che c'era questa offerta per il nostro ormai ex GM? In fondo è lui che faceva da tramite tra società e sponsor. Per me è più così che il contrario, come qualcuno ha ipotizzato.Stesso discorso in merito alla FEC: ci iscriviamo senza sponsor e poi cercheremo di raccattarne uno per sostenere i costi trasferte e probabile settimo straniero (così mi sembrava di aver letto sulla Prealpina).In merito alla contestazione post-Cremona, credo che abbia inciso, ma non più di tanto: semplicemente è arrivata un'offerta migliore.
    Non dimentichiamo che Coldebella è un personaggio di spicco nel panorama cestistico dirigenziale italiano ed è stato un giocatore molto apprezzato e rinomato anche all'estero. Mi è parso di capire che lui abbia molti agganci con dirigenti ed agenzie di procuratori europei (es. Avramovic, scippato a Saragozza e squadre tedesche. Giocatore supportato da un'agenzia di rilievo, che si è dimostrato poi il buon giocatore che aveva intravisto Coldebella, tanto da essere riferimento offensivo nella prossima stagione). Per assurdo: quest'anno Santoro e Casarin hanno fatto molto bene. Il primo è riuscito a trattenere Landry, il secondo comunque ha allestito una rosa molto competitiva, che per infortuni e cattiva gestione di alcuni elementi non ha reso quanto poteva. Però chi di loro o altri dirigenti italiani può vantare una reputazione all'estero come Coldebella? Chiaro che l'Unics, date le sue risorse e il blasone, ha potuto fare la voce grossa scegliendo un professionista di sicuro affidamento, che comunque dovrà affermarsi in VTB League ed EC dove avrà comunque pressioni altissime (e il suo DS...)Immagino quanto bene potrebbe fare a Kazan. Onestamente glielo auguro.

  • Citazione ( Giorgiobellocci 19/06/2018 @ 13:24 )

    qualcuno sa se una eventuale vittoria a sta cosa da diritto a una coppa superiore x anno successivo? poi immagino ci sara' buon premio per chi vince..

    Ciao carissimo. Questa competizione non prevede più la Final4, bensì andata e ritorno.Ho seguito solo la finale e chi commentava ha menzionato più di una volta che le finaliste hanno diritto a partecipare alla BCL, quindi bene o male come successe a Varese. Non so però se i runner-up devono fare un turno preliminare o meno: credo dipenda anche dal coefficiente squadra/campionato presumo, che anche in Fiba credo sia presente, ma meno trasparente rispetto alla Uefa dove lì è calcolato con estrema ratio.Sui premi: mi sembrava che la prima edizione prevedesse qualcosa come 100-125k €, ripeto credo.So che a fine stagione alle pendici del Sacro Monte, era stato prodotto un totale di circa 200-225k €, perché c'erano stati anche premi per il passaggio dei due gironi (30k €) e dei singoli turni (credo 40 - 50k€).I premi attuali non li conosco. Bisognerebbe chiedere ai tifosi delle finalisti: infatti da una parte è entrata in vigore la BCL che quest'anno, con aggiunte nobili come Bamber e Pao, avrà gioco-forza attrattive finanziare maggiori e quindi questo potrebbe far presumere ad un ridimensionamento della FEC (quando Varese la giocò, vi era solo quella), ma dall'altra le squadre che retrocedono dalla BCL, potrebbero aver comunque portato la Fiba e mantenere un minimo di premialità, visto che oltre ad un girone dal calendario fittissimo, può capitare che una Venezia/Avellino ti giochi da ottobre a maggio e quindi credo sia giusto remunerarla in qualche modo.
    Vedremo. La Prealpina fu molto precisa sulle cifre di costi e premi. Ne sapremo di più prossimamente :)

  • Chiedo scusa se sono provocatorio nei confronti del grande Toto, ma mi piacerebbe sapere a quale pubblico è stato chiesto.
    Il format della competizione comunque prevede nella fase finale, l'arrivo di teams dalla BCL e quindi squadre di caratura presumibilmente un filo superiore e lì, in caso di qualificazione, dovrebbe esserci un maggiore appeal.
    Poi come sempre, io sarò seduto al mio posto. Se verrà fuori qualche destinazione ignorante potrei anche pensare ad una trasferta.
    Speriamo di avere notizie su budget e nuove sponsorizzazioni. Sarà fondamentale. Ormai siamo all'ultima decade di giugno. Che si lavori sotto traccia?

  • Siamo arrivati ad avere Mian al centro del mercato (con tutto il rispetto)...ottimo, grazie a chi di dovere...

  • Citazione ( EiJay 15/06/2018 @ 11:07 )

    Varese è quella che si sta muovendo meglio sul mercato per ora, complimenti a voi

    Se ci fosse anche una quantità ingente di pecunia, con la dirigenza che ci si trova, si potrebbe fare veramente una squadra con un certo tipo di presupposti.
    Però in verità, ad oggi, io sono già molto fiducioso, indipendentemente da tutto.
    Vai Aleksa rimani con noi che ci si diverte!

  • Abbiamo capito che gli stranieri verranno tutti dalla VTB League.
    Quello che mi ha lasciato perplesso è come la campagna abbonamenti, nell'ottica della società, partirà in luglio con la squadra già definita e che la cosa andrebbe apprezzata perché non scontata. Intellettualmente ci può anche stare, però quante squadre iniziano la campagna abbonamenti con il roster ancora in costruzione?
    Le scelte, avallate dall'allenatore, che avrà visto questi giocatori plurime volte la scorsa stagione sono tutte intriganti ma, ad oggi modestamente, sono tutte delle scommesse. Certo se verranno azzeccate anche solo in gran parte sarebbe tanta roba.In bocca al lupo, sono molto curioso di vedere il risultato finale!

  • Citazione ( RoostersVarese 14/06/2018 @ 13:40 )

    PRENDIAMOCI IL PEPE AR CULO! Visto che Cantù non lo ha rinnovato

    Rispettando appieno il tuo giudizio, spero proprio di no. A mio modesto avviso non credo sia un profilo papabile. Spero.
    So che ha molti estimatori anche tra le fila dei supporters varesini e sicuramente in valore assoluto ha tanto talento, ma è un giocatore troppo anarchico dentro e soprattutto fuori dal campo.A Limoges è stato estromesso dalla squadra per motivi disciplinari, a Cantù (con tutte le ragioni del caso e in più con una carenza di comunicazione da parte della società nei confronti di un suo stesso tesserato), ha creato un caso mediatico dopo che era arrivato da 10 giorni.
    Conta quante volte, anche nei momenti più difficili, i giocatori stessi, lo staff e tutte le persone al servizio della società Pallacanestro Varese hanno lodato la grande atmosfera e coesione che si respirava nello spogliatoio.
    Culpepper è bravissimo per carità, ma di play USA buoni è pieno il mondo. Sicuramente ve ne sono molti anche con del buonsenso.
    Si sta cercando un nuovo play straniero, pazienza e benissimo, ma personalmente spero non Culpepper, con la miglior stima per il tuo pensiero che ci sta. Senza contare la pecunia, giustamente, che dovresti investire su di lui.

  • Mi sembrava di aver letto Frank Grimes.

  • Non commento il video...
    Invece sono ottimista sulla presa: giocatore talentuoso e intelligente, in cerca di riscatto, che conosce il nostro campionato e che, volendo, avrebbe anche un minimo di esperienza in coppa.
    Sono curioso di capire come lavorerà con Cain sui due lati del campo, soprattutto in difesa. In attacco dovrebbe aprire molto gli spazi e potrebbe giovare delle buone doti di passatore ("play interno") del centro del Minnesota.
    Era già nel mirino l'anno scorso e quest'anno sembra che anche Cremona avesse chiesto info su di lui. Perciò ottimo lavoro anche della dirigenza!

  • A.A.A. Cercasi budget: torna a casa, ti vogliamo bene!
    Scherzi a parte, sono diviso se convenga farla o meno.Certo, se si avesse il budget di certe squadre, con la triade Bulgheroni-Coldebella-Caja, si potrebbe veramente fare una potenziale squadra di livello.
    Spero che Coldebella, uno dei maggiori fautori della partnership Citroen - LNP, riesca a trovare qualche sponsor per finanziare l'avventura europea.Rimango diviso se sia un bene farla o meno (e si ritorna al budget) e dubbioso sulla visibilità che questa competizione potrebbe dare ad uno sponsor: dato non da poco.
    Infine, se la Prealpina non mente, c'è una bella lista di squadre in attesa di wild cards. Mah...

  • Sul fatto che siano malati potrei anche dar loro ragione. Non di basket, però...

Pagina di 6