Nano Press
Facebook Twitter Instagram Google+ YouTube RSS Feed Italiano English Türkiye
EuroLeague 25/09/2017, 17.28

La FIBA fa una nuova proposta a EuroLeague per avere i giocatori a disposizione delle nazionali

La FIBA viene incontro alla EuroLeague con una nuova proposta

EuroLeague

La FIBA ha fatto la proposta alla EuroLeague per trovare una soluzione per le nuove finestre delle nazionali di novembre e febbraio. 

Questa la proposta riportata da Sport24:

PRIMA FINESTRA (Novembre 2017):
Martedì, Novembre 21
: Turno di EuroLeague

Mercoledì, Novembre 22: Giornata di viaggio

Giovedì, Novembre 23: Allenamento nazionali

Venerdì, Novembre 24: Prima partita di qualificazione

Domenica, Novembre 26 - Lunedì, Novembre 27: Seconda partita di qualificazione
Martedì, Novembre 28: Ritorno dei giocatori nei rispettivi club

SECONDA FINESTRA (Febbraio 2018)

Martedì Febbraio 20 : Turno di EuroLeague

Mercoledì Febbraio 21 : Giornata di viaggio

Giovedì, Febbraio 22 : Allenamento nazionali

Venerdì, Febbraio 23 : Prima partita di qualificazione

Domenica - Lunedì 25-26 Febbraio : Seconda partita di qualificazione

Martedì, Febbraio 27 : Ritorno dei giocatori nei rispettivi club


© Riproduzione riservata
E. Carchia

E. Carchia

Potrebbero interessarti
Comments Occorre essere registrati per poter commentare 37 Commenti
  • Zagora 26/09/2017, 14.29 Mobile
    Citazione ( Leretic 26/09/2017 @ 07:04 )

    Come è già stato fatto notare millanta volte, non si può fare il paragone col calcio, in quanto alla pedata manca l'equivalente dell'NBA. Se anche i campionati e le coppe europei si fermassero per due settimane ogni volta che giocano le nazionali, ...

    Infatti il mio discorso comprende anche la Nba, parlo di sistema basket in generale.

  • Magician 26/09/2017, 11.45

    Si è creata un 'estate " buca" senza competizioni intenzionali al top( sarebbe stata l'estate dei mondiali nel calendario tradizionale) si sfrutti quella stagione per fare le partite di qualificazione, Che senso ha fare muro contro muro da parte della fiba? Solo una finalità politica di affermaione della propria autorità...

  • bubu170 26/09/2017, 11.26
    Citazione ( uappadu 26/09/2017 @ 11:10 )

    mi spiace fare paragoni con il calcio ma anche il basket dovrebbe imparare le cose che funzionano da uno sport che genera soldi.cosa funziona nel calcio ? la uefa che è un organo federale gestisce le competizioni di club e nazionali. il marchio uefa ...

    Ma EL, finchè fiba rispettava l'accordo di usare il mese estivo per le attività nazionali, non ha fatto nulla che potesse ledere le nazionali; ora fiba si inventa una cosa inutile e dannosa per tutti (giocatori, allenatori , ma anche pubblico, perchè non vedere una partita di EL il venerdì per vedere al suo posto Italia - Cipro a me fa cag*re) e pretende che il mondo si accondiscendente alla sua fame di soldi. Eh no non funziona così! Con il calcio il paragone non è fattibile perchè la NBA non esiste e la massima espressione del loro sport a livello di club, fa comunque parte di chi gestisce anche le nazionali, mentre nel basket fiba non controlla né la prima, né la seconda lega migliore. Poi c'è anche da aggiungere che quello che ora si chiama EL, prima era una coppa fiba, passata di mano per l'incapacità di fiba di creare interesse e quindi far rendere questa coppa. Prima del cambio l'attuale EL era un grosso debito nelle casse di una società, mentre in soli 15 anni i nuovi "gestori", hanno trasformato un debito in un grosso guadagno. Fiba vuole fare, ma non sa fare e al posto di impegnarsi per migliorare, pretende di avere tutto, non facendo nulla, solo perchè si chiama fiba.... ma è evidente che così non funzioni

  • gibson 26/09/2017, 11.20

    Il fatto che la Fiba abbia inserito le finestre durante la stagione mi sembra un tentativo di disturbare la Uleb perche se no non ci riesco trovare un senso. Se dovesse capitare che alcune nazionali delle piu quotate verranno eliminate causa mancanza di giocatori impegnati in eurolega o in NBA boicottero il mondiale e non lo seguiro nonostante a me le competizione delle nazionali mi piaciono molto. Io certo non posso incidere nel'invitare gli appasionati a non seguire la competizione ognuno e libero di fare cio che vuole pero se gli indici di ascolto della competizione e la poca partecipazione nei palazzetti e un segnale che si dovrebbe mandare alla fiba e fare capire che queste guerre fra i vari organismi che gestiscono il basket fanno male ad esso.

  • uappadu 26/09/2017, 11.10
    Citazione ( bubu170 26/09/2017 @ 10:43 )

    NBA o no la superlega che ha in mente EL è l'unico modo per far si che non si crei un abisso tra USA e Europa. Alle nazionali sono abbastanza favorevole, perchè alla fine rimangono l'orgoglio di un paese, meno invece ai campionati nazionali, che or ...

    mi spiace fare paragoni con il calcio ma anche il basket dovrebbe imparare le cose che funzionano da uno sport che genera soldi.cosa funziona nel calcio ? la uefa che è un organo federale gestisce le competizioni di club e nazionali. il marchio uefa champions league è l'equivalente dell'eruolega del basket. esistono le finestre per le nazionali (le nazionali hanno diverse finestre durante la stagione). ed esistono competizioni europee ad lato ritorno economico per i club. le competizione modiali ed europee sono il meglio che il calcio può esprimere a livello nazionale.l'anomalia del basket è che sfruttando gli errori passati della fiba è stato lasciato il miglior basket di club ad una associazione privata a fini di lucro come tu dici creando un conflitto di interessi. EL giustamente fa i propri interessi ma ad un rafforzamento della lega corrisponde un indebolimento della federazione. questa tendenza sta creando contrasti sempre più aspri e lo saranno sempre di più fino a quando una delle due parti non soccombe. nel basket usa ha vinto l'NBA e la nazionale non se la fila nessuno nel calcio ha vinto l'uefa. quale strada va seguita ? sostengo che nel mondo perfetto FIBA dovrebbe gestire un prodotto commercialmente vendibile come lo è ora EL. nel calcio ci sono riusciti e ritengo in maniera molto positiva. nel basket no. EL esprime il meglio in europa e se non ci fosse, il basket conitnetale sarebbe di una qualità pessima. quello che però sostengo è che il peso di EL è diventato tale da togliere interesse alle competizioni internazionali e che un associazione privata sta esautorando l'organo federale. e' corretto ? conclusione : non mi sento di parteggiare per EL perchè ciò va a discapito di una parte di basket che mi piacerebbe che continuasse ad essere importante come le competizioni internazionali.

  • bubu170 26/09/2017, 10.43
    Citazione ( uappadu 26/09/2017 @ 10:33 )

    dal punto di vista economico hai perfettamente ragione. ma capisci che estremizzando questo concetto si potrebbe arrivare a dire che le nazionali non debbano esistere perchè non portano a nulla. cosa che tra l'altro avviene per l'NBA dove tolto il d ...

    NBA o no la superlega che ha in mente EL è l'unico modo per far si che non si crei un abisso tra USA e Europa. Alle nazionali sono abbastanza favorevole, perchè alla fine rimangono l'orgoglio di un paese, meno invece ai campionati nazionali, che ormai per me sono passati. Sulla questione nazionali giusto tutelarle ma rispettando gli accordi, accordi che prevedono l'attività con la nazionale nei mesi estivi e questa nuova "idea" fiba viola chiaramente questo accordo

  • uappadu 26/09/2017, 10.33
    Citazione ( bubu170 26/09/2017 @ 09:17 )

    Il discorso è un po' diverso; EL è un'associazione a scopo di lucro, fiba no! Inoltre il nuovo sistema di EL fornisce più soldi alle società, quindi agli atleti, mentre fiba cosa dà ai giocatori? Il nuovo calendario EL chiede di più ai giocato ...

    dal punto di vista economico hai perfettamente ragione. ma capisci che estremizzando questo concetto si potrebbe arrivare a dire che le nazionali non debbano esistere perchè non portano a nulla. cosa che tra l'altro avviene per l'NBA dove tolto il dream team non ho memoria di nazionali usa con tutti i giocatori più forti del momento. (tanto vincono comuqnue)
    a mio avviso la nazionale deve rimanere un punto di orgoglio per ciascun giocatore e io da appassionato di basket volgio vedere le competizioni fiba esprime il meglio del basket europeo/mondiale. perchè nel calcio i vari ronaldo messi e compagnia cantando giocano per le loro nazionali ? perchè alle competizioni mondiali o europee i CT non devono minimamnte preoccuparsi se ci saranno i loro top player ? questione di soldi ? può essere... se riteniamo che il modello da seguire è il modello NBA non sono d'accordo.

  • graywolf 26/09/2017, 10.02

    il prossimo passo è chiedere alla NBA mettere l'evento NBA di londra durante le finestre FIBA.. e di mandare soprattutto franchigie con molti nazionali europei... così sarà piu facile vederli in campo 2 gg dopo con le nazionali!!


    FIBA = non puoi vincere!

  • bubu170 26/09/2017, 09.17
    Citazione ( uappadu 25/09/2017 @ 18:24 )

    il teatrino prosegue. penso che quest'anno il film prodotto da fiba-euroleague è molto più esilarante di quello dello scorso anno sull'eurocup. i fratelli vanzina dovrebbero prendere appunti. il grosso problema è che tutti volgiono mangiare il pi ...

    Il discorso è un po' diverso; EL è un'associazione a scopo di lucro, fiba no! Inoltre il nuovo sistema di EL fornisce più soldi alle società, quindi agli atleti, mentre fiba cosa dà ai giocatori?
    Il nuovo calendario EL chiede di più ai giocatori ma gli dà anche di più, esattamente come in NBA, dove ogni anno c'è l'annosa questione delle troppe partite che si risolve sempre non cambiando nulla, perchè NBA dice che non ha problemi a ridurre le partite, ma chiaramente poi si ridurrebbero i ricavi e quindi gli stipendi dei giocatori, che quindi si fanno andare bene le 82 partite. Fiba invece sta solo cercando soldi danneggiando società e giocatori, senza dare nulla a nessuno; cosa grave in generale, figuriamoci per un organismo che non dovrebbe (se qualcuno ancora crede alle favole) essere a scopo di lucro

  • Luca8 26/09/2017, 09.10

    chissà che spettacolo di partite con 1 solo allenamento insieme....

  • Leretic 26/09/2017, 07.04
    Citazione ( Zagora 26/09/2017 @ 06:52 )

    Penso che il sistema basket sia del tutto sbagliato, ad esempio nel calcio quando ci sono le nazionali i club si fermano per un paio di settimane e così dovrebbe accadere anche nella pallacanestro. Anche da queste piccole cose si evince come il calc ...

    Come è già stato fatto notare millanta volte, non si può fare il paragone col calcio, in quanto alla pedata manca l'equivalente dell'NBA. Se anche i campionati e le coppe europei si fermassero per due settimane ogni volta che giocano le nazionali, non ci sarebbero comunque le formazioni migliori. Secondo te se le nazionali di calcio scendessero in campo, tutte le volte, senza i migliori 5 o 6 giocatori avrebbero lo stesso seguito? Io credo proprio di no.

  • Zagora 26/09/2017, 06.52 Mobile

    Penso che il sistema basket sia del tutto sbagliato, ad esempio nel calcio quando ci sono le nazionali i club si fermano per un paio di settimane e così dovrebbe accadere anche nella pallacanestro. Anche da queste piccole cose si evince come il calcio sia avanti anni luce, a livello organizzativo, rispetto al basket.

  • stedb 26/09/2017, 00.35 Mobile

    Ma alla fiba cosa si fumano? La colla??

  • Mettawp 25/09/2017, 22.24 Mobile
    Citazione ( uappadu 25/09/2017 @ 18:24 )

    il teatrino prosegue. penso che quest'anno il film prodotto da fiba-euroleague è molto più esilarante di quello dello scorso anno sull'eurocup. i fratelli vanzina dovrebbero prendere appunti. il grosso problema è che tutti volgiono mangiare il pi ...

    La differenza è che i giocatori li pagano le squadre di club, non le nazionali, e le squadre di club giocano l'eurolega. Io non lascerei mai partire un giocatore che pago, e bene, per giocare nella mia squadra.

  • Spel81 25/09/2017, 21.01 Mobile

    Sì è visto ad eurobasket quante defezioni ci sono state, ed era settembre senza campionati e coppe, figuriamoci queste finestre infrasettimanali..



  • Lofoten 25/09/2017, 20.55
    Citazione ( RedGerroOM1936 25/09/2017 @ 18:12 )

    Tutti hanno fatto capire che vogliono le nazionali con i top player, già faticano ad accettare la questione NBA, poi la questione EL solleverebbe ancor maggior imbarazzo. Le squadre sarebbero tenute a mandare solo i nazionali dei loro paesi (in base ...

    Interessante sapere chi dovrà alzare il telefono per chiamare Obradovic...forse sarà il primo a portare il certificato medico...a quel punto ogni federazioni farà sì di soddisfare un minimo la sua federazione tenendosi tutti gli stranieri, guerra aperta in Europa

  • Antonio1975 25/09/2017, 19.37 Mobile

    Geniale proposta!!! Adoro la FIBA, perfetta per migliorare giornate grigie con tanta ilarità.
    Ma una proposta che contempli la sparizione di FIBA e Federazioni varie no???

  • ChuckB23 25/09/2017, 19.21
    Citazione ( uappadu 25/09/2017 @ 18:24 )

    il teatrino prosegue. penso che quest'anno il film prodotto da fiba-euroleague è molto più esilarante di quello dello scorso anno sull'eurocup. i fratelli vanzina dovrebbero prendere appunti. il grosso problema è che tutti volgiono mangiare il pi ...

    In tutto questo sono allibito di come i giocatori non abbiano un loro sindacato per poter far valere qualche loro ragione.

  • eyer 25/09/2017, 19.07 Mobile

    ignoranza nei commenti ne abbiamo?

  • Gil10Sba5 25/09/2017, 19.04 Mobile

    Ma il cinepanettone non esce a dicembre?

  • VersaBasket 25/09/2017, 18.39

    Non cedete euro

  • uappadu 25/09/2017, 18.24

    il teatrino prosegue. penso che quest'anno il film prodotto da fiba-euroleague è molto più esilarante di quello dello scorso anno sull'eurocup. i fratelli vanzina dovrebbero prendere appunti.
    il grosso problema è che tutti volgiono mangiare il più possibile sulla pelle dei giocatori che devono fare lo show. chi ha ragione ? nessuno. euroleague ha capito che più partite si fanno più ci si guadagna e siè messa in mente di fare l'nba in europa, la fiba ha capito che per vendere i diritti delle qualificazioni a qualcuno deve garantire che a giocare non vadano quelli dell'oratorio. quindi che si fa ?

  • RedGerroOM1936 25/09/2017, 18.12

    Tutti hanno fatto capire che vogliono le nazionali con i top player, già faticano ad accettare la questione NBA, poi la questione EL solleverebbe ancor maggior imbarazzo.
    Le squadre sarebbero tenute a mandare solo i nazionali dei loro paesi (in base ai vari regolamenti dei campionati, pena la squalifica del giocatore stesso, tipo caso Daniel Hackett di qualche anno fa), in Italia gli italiani quindi, ma potrebbero tener senza alcun problema gli stranieri.
    Mi vedo già Sabonis che chiama proli per farsi mandare Kalnietis e Gudaitis, ma soprattutto Petrucci chiamare Trinchieri per farsi mandare Hackett e... chiamare Obradovic per farsi mandare Melli e Datome!

  • Riminucci 25/09/2017, 18.11
    Citazione ( Rollsanity 25/09/2017 @ 17:55 )

    Viaggio-allenamento-partita in poco più di due giorni con giocatori provenienti da club differenti....perchè non estraiamo direttamente a sorte chi va a mondiali ed europei?

    o meglio.......perchè non dare solo wild card?

  • Justzeno 25/09/2017, 18.09 Mobile

    Fare finestre più lunghe no e? Almeno tre giorni prima e dopo per viaggiare/allenarsi potevano darlo.
    Per il resto io sono d'accordo con l'idea delle nazionali in inverno, però se fatta bene ovviamente è con gli nba preferibilmente

  • coachair123 25/09/2017, 18.06

    il bello è che per fare queste proposte fantasmagoriche, hanno dirigenti pagati pe rpensarle, roba da chiodi.

  • rhllor 25/09/2017, 18.00

    qualcuno mi spieghi: se sono in spagna e devo andare a giocare in giappone con la nazionale, arrivo in tempo per un apertivo prima dell'allenamento?

  • gianluca94 25/09/2017, 17.56

    Tegn dur Bertomeu!

  • Qohelet 25/09/2017, 17.56 Mobile
    Citazione ( skiptomysim 25/09/2017 @ 17:49 )

    ok! eurolega sistemata.. adesso fiba risolvi la questione dei giocatori nba..

    Belle battute..

  • laberra8 25/09/2017, 17.56

    Che senso ha fare un allenamento e poi la partita? Che senso ha far viaggiare di fretta i giocatori che devono fare viaggi lunghi verso Africa, Russia o addirittura America?
    La FIBA dovrebbe occuparsi di fare il bene del basket, non di aumentare i profitti con una manciata di partite in più.

  • Rollsanity 25/09/2017, 17.55 Mobile

    Viaggio-allenamento-partita in poco più di due giorni con giocatori provenienti da club differenti....perchè non estraiamo direttamente a sorte chi va a mondiali ed europei?

  • fusto88bg 25/09/2017, 17.53

    Resistete squadre di EL.. la Fiba si è messa da sola a un passo dal baratro.

  • ChuckB23 25/09/2017, 17.50

    Una delle cose più strane di questa storia è che fino a qualche tempo fa alla fiba andava bene che i giocatori più forti non partecipassero alle qualificazioni, per dare più visibilità a tutti dicevano. Ora continuano a forzare per avere tutti disponibili

  • skiptomysim 25/09/2017, 17.49

    ok! eurolega sistemata.. adesso fiba risolvi la questione dei giocatori nba..

  • robydinamoss 25/09/2017, 17.48 Mobile

    Il casino lo sta facendo la fiba.

  • Badboys73 25/09/2017, 17.36 Mobile

    Che me**ata, un giorno di allenamento e via la partita.... Pensata bene