Nano Press
Facebook Twitter Instagram Google+ YouTube RSS Feed Italiano English Türkiye
NBA 13/07/2018, 07.29 Rumors

I Nets mandano Jeremy Lin ad Atlanta

Lin agli Hawks per alcune scelte ed i diritti di Cordinier

NBA
I Brooklyn Nets hanno mandato Jeremy Lin agli Atlanta Hawks in cambio di una seconda scelta del 2020, ed i diritti di Isaia Cordinier.
I Nets mandano agli Hawks anche una seconda scelta del 2025 e la possibilità di scambiare le scelte nel 2023.

© Riproduzione riservata
E. Carchia

E. Carchia

Potrebbero interessarti
Comments Occorre essere registrati per poter commentare 38 Commenti
  • brook 13/07/2018, 17.44

    ho letto molte inesattezze qui sotto. Giusto per precisare:


    - noi mandiamo ad Atlanta una seconda scelta 2025 ed il diritto di scambiare le SECONDE scelte nel 2023, non le prime, per scaricare Lin. In cambio prendiamo i diritti su un giocatore che non vedrà mai l'nba (al momento è pure rotto) e una fake second pick del 2020 via Portland (fake perché è protetta 31-55). In sostanza dumpare 12,5 milioni ci costa una seconda 2025 ed il diritto di swap 2023. Nulla in pratica...
    - Lin ha un solo anno di contratto, non due.
    - Loro lo vogliono per fare da mentore per Young e non è una brutta idea, visto che Schroder fuori dal campo sembra essere una discreta testa di cazzo. Ci può stare eh, ma io avrei preso qualcuno al minimo per far da mentore (tipo un Devin Harris) anziché darne 12,5 a Lin.
    - Qualcuno diceva che quello per Crabbe è stato un brutto accordo. Beh il salario è senza dubbio spropositato, ma il giocatore piace a Marks (quel contratto glielo ha dato lui infatti) e il suo fit da noi è innegabile, inoltre molti dimenticano che per 3 anni di Crabbe a 18 l'anno abbiamo dato via il triennale di Nicholson da 6 l'anno, in sostanza ci costa 12. L'anno prossimo ha pure la PO e se hai bisogno di spazio, gli dici di uscire e lo rifirmi coi bird rights dopo eventualmente aver fatto le tue mosse.
    Grande Marks.

  • Nemesys 13/07/2018, 16.49

    Scambio insensato per gli hawks una seconda e la posisbilità di scambiare seconde per prendersi lin per 2 anni...ok ricostruzione ma marks qua fa il bel tempo e basta

  • zibo4pres 13/07/2018, 11.35 Mobile

    Se lo scambio di scelte nel 2023 è tra prime scelte potrebbe diventare interessante per gli hawks

  • Merlin2 13/07/2018, 11.12

    Alla fine è uno scambio di seconde scelte (la 2020 per la 2025), con lin valutato la bellezza di una possibilità di scambiare seconde scelte nel 2023.

  • LARS 13/07/2018, 11.11
    Citazione ( blackberry 13/07/2018 @ 10:44 )

    Boh... forse gli mancava seconda nel 2020...

    Atlanta puntano forte sulla seconda scelta del 2025 mi sa

  • blackberry 13/07/2018, 10.44 Mobile
    Citazione ( David 13/07/2018 @ 10:29 )

    Vista cosi e' quadratissima. Se da classi, ci manderei GarPax a lezione. Ma Atlanta perche' fa ste cagate a tuo avviso?

    Boh... forse gli mancava seconda nel 2020...

  • David 13/07/2018, 10.29
    Citazione ( blackberry 13/07/2018 @ 09:33 )

    Difatti poco dopo ha rimediata una prima scelta da una trade coi Nuggets.... Trade con Atlanta pianificata con vista su quella con i Nuggets perché: - Escono 12 milioni cedendo 0 seconde - Entrano 20 milioni in scadenza rimediando 1 prima e una s ...

    Vista cosi e' quadratissima. Se da classi, ci manderei GarPax a lezione.


    Ma Atlanta perche' fa ste cagate a tuo avviso?

  • David 13/07/2018, 10.28
    Citazione ( HasheemThabeet 13/07/2018 @ 09:31 )

    Senza questa trade non sarebbe stata possibile quella per Faried, praticamente hanno dato via lin e whitehead per una prima e due seconde. Per il momento. In ogni caso Lin non avrebbe fatto parte del progetto Nets a partire dal prossimo anno.

    Non sapevo che una fosse possibile solo in base all'altra. In tal caso bono.


    Resta da capire perche' Atlanta firma col culo.

  • HasheemThabeet 13/07/2018, 10.09 Mobile
    Citazione ( LARS 13/07/2018 @ 09:51 )

    Ma la possibilità di scambiare le scelte nel 2023 a cosa si riferisce? Non mi è chiaro di quali scelte si parla

    Immagino alle seconde scelte del 2023.


    Da come è scritto l'articolo, immagino che Atlanta potrà scambiare la sua seconda con quella netsdi, in caso questa sia più alta.


    Ma in effetti da come è scritto non lo darei per certo

  • LARS 13/07/2018, 09.51

    Ma la possibilità di scambiare le scelte nel 2023 a cosa si riferisce? Non mi è chiaro di quali scelte si parla

  • Daca 13/07/2018, 09.50

    Sam would be proud.

  • BOB33 13/07/2018, 09.48

    Marks per adesso è stato infallibile, ogni mossa che ha fatto è stata azzeccata, era molto complicato sistemare le cose in quel di brooklyn dopo le porcate che fece il GM precedente.
    Ho costruito delle ottime fondamenta da cui ripartire, spazio salariale e pick future.
    good work Marks !!!!

  • PippoF92 13/07/2018, 09.44 Mobile

    Buone mosse dei Nets, che sembrano anche essere intelligenti in FA dove non sparano pluriennali a milioni e milioni a buoni ma non ho ottimi giocatori. Non si son mossi per giocatori come Lavine, Parker, Smart o Noel rischiando che le relative squadre pareggiassero dove potevano, per dire! E questo è segno di intelligenza! Musa poi, scelto al draft, diventerà parecchio forte. Ottime mosse in ottica prossimi anni!


    Certo però che oltre il fare i complimenti a loro bisogna chiedersi perché ad Atlanta vanno a prendere Lin. Okay che dalla panca ha il suo perché ma aggiungerlo a Young e sopratutto Schroeder in partenza non aiuta a dar valore al secondo e alle rotazioni quando ci saranno tutti e tre.

  • blackberry 13/07/2018, 09.40 Mobile
    Citazione ( JaxMamba 13/07/2018 @ 09:35 )

    Il buon Marks può anche arrivare ai Knicks per qualche congiunzione astrale, il problema come dici tu spesso, sta a monte: Dolan.

    ...dici niente...

  • JaxMamba 13/07/2018, 09.35
    Citazione ( blackberry 13/07/2018 @ 09:11 )

    Knicks...Pick accumulate? Zero...Asset accumulati? Zero... Il problema e la bravura del GM non banale sta nel liberare cap e contestualmente portarsi a casa degli asset, avendo pazienza e mantenendo flessibilità fino alla nausea, nausea che coinci ...

    Il buon Marks può anche arrivare ai Knicks per qualche congiunzione astrale, il problema come dici tu spesso, sta a monte: Dolan.

  • blackberry 13/07/2018, 09.33 Mobile
    Citazione ( David 13/07/2018 @ 09:24 )

    Vedo tanti complimenti per i Nets, ma qua ha rimediato una seconda scelta (mica chissa' cosa, altrimenti rileggetevi chi solitamente viene pescato come seconda scelta, e non gli steal of the draft). Lin giocatore che e' si spesso rotto, ma pareva ess ...


    Difatti poco dopo ha rimediata una prima scelta da una trade coi Nuggets....


    Trade con Atlanta pianificata con vista su quella con i Nuggets perché:
    - Escono 12 milioni cedendo 0 seconde
    - Entrano 20 milioni in scadenza rimediando 1 prima e una seconda


    Il tutto con flessibilità salariale invariata per altri assorbimenti di contratti con prime come regalino...


    Fai tu le dovute valutazioni e i complimenti anche da parte mia a Marks

  • HasheemThabeet 13/07/2018, 09.31 Mobile
    Citazione ( David 13/07/2018 @ 09:24 )

    Vedo tanti complimenti per i Nets, ma qua ha rimediato una seconda scelta (mica chissa' cosa, altrimenti rileggetevi chi solitamente viene pescato come seconda scelta, e non gli steal of the draft). Lin giocatore che e' si spesso rotto, ma pareva ess ...

    Senza questa trade non sarebbe stata possibile quella per Faried, praticamente hanno dato via lin e whitehead per una prima e due seconde. Per il momento.


    In ogni caso Lin non avrebbe fatto parte del progetto Nets a partire dal prossimo anno.

  • 09knicks 13/07/2018, 09.26
    Citazione ( Phislamajama 13/07/2018 @ 09:19 )

    Succede quando affidi la ricostruzione ad uno con l'alzheimer,il rinnovo di un mezzo giocatore come Anthony a cifre folli rischiava di non essere nemmeno la ciliegina sulla torta,per fortuna lo hanno silurato prima che potesse scambiare Porzingis....


    E dire che ricordo bene quell'estate, dove per praticamente tutti si doveva ripartire da anthony.



    Dici bene, un altra delle poche mosse giuste è stata mandarlo alla porta.

  • blackberry 13/07/2018, 09.25 Mobile
    Citazione ( 09knicks 13/07/2018 @ 09:13 )

    Non è vero, negli anni prima di porzingis, ovvero prima di sceglierlo si è fatto un lavoro intelligente, che poi puntualmente hanno distrutto per la fretta e per tenere melofenomeno. I nets han dovuto farlo anche perchè senza scelte, e in pi ...

    Togliendo la stagione 2012/2013 dove siamo arrivati in semifinale di conference, portami degli esempi per favore di mosse intelligenti fino al 2015 che ricordino quelle di cui stiamo discutendo prendendo spunto da quelle di Marks

  • David 13/07/2018, 09.24

    Vedo tanti complimenti per i Nets, ma qua ha rimediato una seconda scelta (mica chissa' cosa, altrimenti rileggetevi chi solitamente viene pescato come seconda scelta, e non gli steal of the draft). Lin giocatore che e' si spesso rotto, ma pareva essersi inserito in quel di NY, piu' la solita hype del suo essere simil china. Non giudico ne buona ne negativa questa trade, fatico a comprenderla.


    Perche' Atlanta insiste nel prendere guardie? Che poi, sanno di tankare?

  • Phislamajama 13/07/2018, 09.19 Mobile
    Citazione ( 09knicks 13/07/2018 @ 09:01 )

    Beh anche i knicks qualche anno fa iniziarono bene il proprio lavoro. Una stagione di tanking giusta, tanto spazio, scelta ottima con porzingis. Peccato che poi sis celse di rinnovare anthony, di dare dei contratti orribili a lee e noah, e di scambi ...

    Succede quando affidi la ricostruzione ad uno con l'alzheimer,il rinnovo di un mezzo giocatore come Anthony a cifre folli rischiava di non essere nemmeno la ciliegina sulla torta,per fortuna lo hanno silurato prima che potesse scambiare Porzingis....

  • 09knicks 13/07/2018, 09.13
    Citazione ( blackberry 13/07/2018 @ 09:11 )

    Knicks...Pick accumulate? Zero...Asset accumulati? Zero... Il problema e la bravura del GM non banale sta nel liberare cap e contestualmente portarsi a casa degli asset, avendo pazienza e mantenendo flessibilità fino alla nausea, nausea che coinci ...


    Non è vero, negli anni prima di porzingis, ovvero prima di sceglierlo si è fatto un lavoro intelligente, che poi puntualmente hanno distrutto per la fretta e per tenere melofenomeno.



    I nets han dovuto farlo anche perchè senza scelte, e in più sono avvantaggiati dal non avere per ora nessun patron col pallino fisso per un certo giocatore.

    Se dalla prossima FA si giocheranno bene le loro carte, avranno lavorato bene in toto.

  • blackberry 13/07/2018, 09.12 Mobile

    *panic mode

  • blackberry 13/07/2018, 09.11 Mobile
    Citazione ( 09knicks 13/07/2018 @ 09:01 )

    Beh anche i knicks qualche anno fa iniziarono bene il proprio lavoro. Una stagione di tanking giusta, tanto spazio, scelta ottima con porzingis. Peccato che poi sis celse di rinnovare anthony, di dare dei contratti orribili a lee e noah, e di scambi ...

    Knicks...Pick accumulate? Zero...Asset accumulati? Zero...


    Il problema e la bravura del GM non banale sta nel liberare cap e contestualmente portarsi a casa degli asset, avendo pazienza e mantenendo flessibilità fino alla nausea, nausea che coincide con "momento giusto per premere sull'acceleratore"


    Io ai Knicks sta roba che ho scritto sopra non l'ho vista. Ai Nets attuali si. Fa tutta la differenza del mondo

    Poi le firme si possono sbagliare, l'errore di valutazione in panico mode esiste ed esisterà sempre, ma dipende come tu in qualità di GM ti approcci mentalmente al cambiamento e alla rivoluzione progettuale della franchigia, e la competenza e professionalità che fai trasparire all'esterno.


    Cosa che Marks sta facendo BENISSIMO


    Poi se firmerà cessi in panico mode lo giudicheremo in quel momento per quelle scelte, ma senza intaccare il giudizio attuale sul suo approccio e progetto nel tentare di ridare credibilità ai Nets

  • Riccardo2013 13/07/2018, 09.10 Mobile
    Citazione ( blackberry 13/07/2018 @ 08:39 )

    "Ha iniziato a far bene il suo lavoro" Hai detto niente...roba che pagherei io per avere uno che ha iniziato a fare bene il suo lavoro cosi...

    Siamo in due...Anche io ai Magic vorrei tanto uno così...Sembra facile fare le mosse di buon senso na poi di GM che danno contratti a casaccio (Biyombo???) e non riescono a fare spazio ne a prendere asset è pieno il mondo...

  • 09knicks 13/07/2018, 09.01
    Citazione ( blackberry 13/07/2018 @ 08:39 )

    "Ha iniziato a far bene il suo lavoro" Hai detto niente...roba che pagherei io per avere uno che ha iniziato a fare bene il suo lavoro cosi...


    Beh anche i knicks qualche anno fa iniziarono bene il proprio lavoro. Una stagione di tanking giusta, tanto spazio, scelta ottima con porzingis. Peccato che poi sis celse di rinnovare anthony, di dare dei contratti orribili a lee e noah, e di scambiare l'unico buono e con un contratto decente, ovvero lopez.




  • 3andDefense 13/07/2018, 08.45 Mobile
    Citazione ( blackberry 13/07/2018 @ 08:40 )

    Io invece la coppia Young-Lin a dominare in back court non la vedo male in prospettiva... Azz.....

    Senza dimenticare chw aggiungere un altro playmaker alza di certo la valutazione di Schröder sul mercato, come se la galera non fosse abbastanza.

  • blackberry 13/07/2018, 08.40 Mobile
    Citazione ( 3andDefense 13/07/2018 @ 08:39 )

    ... Per ora Schlenk sul mercato il 3 in pagella se lo sta meritando tutto. Anzi, potrebbe essere pure generoso.

    Io invece la coppia Young-Lin a dominare in back court non la vedo male in prospettiva...


    Azz.....

  • blackberry 13/07/2018, 08.39 Mobile
    Citazione ( 09knicks 13/07/2018 @ 08:24 )

    Diciamo che per ora ha iniziato a far bene il suo lavoro, nei prossimi anni quando dovrà costruire qualcosa di più serio, a quel punto si vedrà davvero quanto vale. Il problema di molti GM è che magari liberano parecchio spazio, ma poi lo ...

    "Ha iniziato a far bene il suo lavoro"


    Hai detto niente...roba che pagherei io per avere uno che ha iniziato a fare bene il suo lavoro cosi...

  • 3andDefense 13/07/2018, 08.39 Mobile

    ... Per ora Schlenk sul mercato il 3 in pagella se lo sta meritando tutto.


    Anzi, potrebbe essere pure generoso.

  • 09knicks 13/07/2018, 08.24
    Citazione ( blackberry 13/07/2018 @ 07:44 )

    Ma uno come Marks passerà mai ai Knicks? Spettacolo...lui continua con la sua linea per rimediare ai danni di King...rimane sempre con parecchio spazio a cap e aspetta lì sulla riva del fiume fino a metà febbraio, in attesa che qualcuno lo chiam ...


    Diciamo che per ora ha iniziato a far bene il suo lavoro, nei prossimi anni quando dovrà costruire qualcosa di più serio, a quel punto si vedrà davvero quanto vale.





    Il problema di molti GM è che magari liberano parecchio spazio, ma poi lo usano coi piedi.

  • HasheemThabeet 13/07/2018, 08.20 Mobile
    Citazione ( )

    *** Commento moderato da Sportando ***

    No infatti, sta semplicemente approfittando delle situazioni che il mercato gli offre, ma piano piano sta accumulando una serie di asset uniti a spazio salariale davvero notevoli...

  • blackberry 13/07/2018, 08.18 Mobile
    Citazione ( HasheemThabeet 13/07/2018 @ 08:10 )

    Vero, Marks gm coi contro********, uno dei migliori in circolazione secondo me. Da quando è Gm dei Nets, l'unica mossa che non ho condiviso è stata la trade per Crabbe, per il resto si è sempre mosso bene. Come hai detto tu ci vorrebbe un prof ...

    Che poi, non sta facendo niente di straordinario/miracoloso

    Sta semplicemente usando il cervello dopo aver analizzato la situazione in cui erano messi i Nets,e tira dritto per la sua strada a caz*zo duro. Diciamo cmq che essere il GM dei Nets e non dei Knicks aiuta un pochino nelle influenze esterne....

    Roba che ai Knicks non si vede dalla caduta del muro di Berlino

  • blackberry 13/07/2018, 08.17 Mobile
    Citazione ( TheAnswer 13/07/2018 @ 08:16 )

    Ha dovuto aspettare molto meno... xD

    Sono un veggente comunque!!!

  • TheAnswer 13/07/2018, 08.16
    Citazione ( blackberry 13/07/2018 @ 07:44 )

    Ma uno come Marks passerà mai ai Knicks? Spettacolo...lui continua con la sua linea per rimediare ai danni di King...rimane sempre con parecchio spazio a cap e aspetta lì sulla riva del fiume fino a metà febbraio, in attesa che qualcuno lo chiam ...

    Ha dovuto aspettare molto meno... xD

  • Ste1990 13/07/2018, 08.13 Mobile

    Atlanta is the new Phoenix, ma più mejo

  • HasheemThabeet 13/07/2018, 08.10 Mobile
    Citazione ( blackberry 13/07/2018 @ 07:44 )

    Ma uno come Marks passerà mai ai Knicks? Spettacolo...lui continua con la sua linea per rimediare ai danni di King...rimane sempre con parecchio spazio a cap e aspetta lì sulla riva del fiume fino a metà febbraio, in attesa che qualcuno lo chiam ...

    Vero, Marks gm coi contro********, uno dei migliori in circolazione secondo me.


    Da quando è Gm dei Nets, l'unica mossa che non ho condiviso è stata la trade per Crabbe, per il resto si è sempre mosso bene.


    Come hai detto tu ci vorrebbe un profilo del genere hai Knicks.

  • blackberry 13/07/2018, 07.44 Mobile

    Ma uno come Marks passerà mai ai Knicks?


    Spettacolo...lui continua con la sua linea per rimediare ai danni di King...rimane sempre con parecchio spazio a cap e aspetta lì sulla riva del fiume fino a metà febbraio, in attesa che qualcuno lo chiamo e gli dica: "Sean, siamo disperati...devo liberarmi del contratto di Kanter...non so come fare.. "


    E Sean: " stai sereno, lo assorbo io. Mi allunghi una prima futura e chiudo un occhio"


    Insomma, quello che avrebbero dovuto fare i Knicks da parecchio tempo