Nano Press
Facebook Twitter Instagram Google+ YouTube RSS Feed Italiano English Türkiye
Serie A 05/06/2016, 22.36

Gentile & Sanders show, Milano stende ancora Reggio Emilia, 94-73

L'EA7 regola di nuovo la Grissin Bon e va a Reggio Emilia con un confortante 2-0. Decisivi un Gentile quasi perfetto ed il quarto periodo straripante di Sanders. Non basta agli ospiti un indomito Della Valle

Serie A
L'EA7 doma con un autoritario quarto periodo Reggio Emila e si porta sul 2-0. Un eccellente Gentile prima ed un dominante Sanders nell''ultima frazione i fattori decisivi del successo dei padroni di casa. Reggio Emilia ci prova con coraggio e resiste per 30 minuti grazie alle prodezze balistiche di Della Valle in versione ranger solitario.



LA GARA
Senza paura l’inizio della Grissin Bon che parte lanciata con il duo Polonara-Della Valle, 2-5. L’anello debole della catena offensiva e difensiva di coach Menetti è Veremeenko, Batista abusa del bielorusso che sembra lontano da una forma accettabile. Si caricano di falli i biancorossi ospiti con De Nicolao già alla seconda penalità, capitan Gentile è il protagonista del sorpasso milanese, 11-7. Si infiamma la gara dopo il fallo tecnico a Batista, l’esperienza del venerando Lavrinovic tiene a contatto Reggio Emilia, 12-12. EA7 che sfrutta i tanti viaggi in lunetta e l’energia di un adrenalinico McLean, gli emiliani rispondono colpo su colpo con un’azione da 4 punti di Della Valle, 23-24 a fine primo quarto dopo il buzzer beater della guardia azzurra. Alza l’intensità difensiva l’Olimpia che aggredisce in modo sistematico gli esterni ospiti, parziale firmato Lafayette e Gentile che da il massimo vantaggio con un 2+1, 31-24. Prova lo strappo Milano sfruttando una buona fluidità offensiva, Reggio Emilia ha orgoglio da vendere, Kaukenas e De Nicolao evitano la fuga dei rivali, 35-31 al 14’. Spreca anche preziose chances per riportare la gara ad un solo possesso la Grissin Bon che viene colpita al cuore dalle zampate della pantera Sanders, 2+1 di Kalnietis e primo margine in doppia cifra per gli uomini di Repesa, 46-35. Il terzo fallo di Della Valle restringe i margini d’azione dello staff tecnico reggiano, il primo squillo dell’acciaccato Silins, il coraggioso De Nicolao e l’inossidabile Kaukenas mantengono in quota gli ospiti, 51-45 all’intervallo. Dopo la pausa lunga altra fiammata degli ospiti che trovano anche la tripla di Veremeenko, i padroni di casa affidano la risposta a Kalnietis, 58-51. Milano prova di nuovo la spallata decisiva ma due siluri di Della Valle lasciano ancora speranze ai reggiani alla penultima sirena, 69-62. La forza bruta di Sanders è il veleno che lentamente spegne le resistenze di Reggio Emilia, l’ex sassarese straripa in area colorata con la schiacciata tonante del più 14, 83-69. Il fortino reggiano termina le munizioni, Gentile completa la sua splendida gara con i canestri della staffa per il 2-0 milanese, 94-73.



Milano: Gentile 23+4, Sanders 19+5, Kalnietis 14+6+3, Lafayette 12 con 6 assist e 3 recuperi, Simon 10, McLean 6+5 con 3 recuperi, Cerella 3, Batista 2 con 3 recuperi, Cinciarini 5

Reggio Emilia: Della Valle 20 con 3 assist, De Nicolao 12+5+3, Veremeenko 11 con 3 assist, Kaukenas 9, Lavrinovic 6, Polonara 5, Silins 7, Needham 3
© Riproduzione riservata
M. Taminelli

M. Taminelli

Potrebbero interessarti
Comments Occorre essere registrati per poter commentare 1089 Commenti

Pagina di 22

  • DrBlink 06/06/2016, 19.52
    Citazione ( GigiThor5 06/06/2016 @ 10:26 )

    Non annuli Della Valle, se non metti un po' di...? :-)

    Pressione difensiva? Parole di disincoraggiamento? Previsione dei movimenti?
    Puttane accaso? Provocazioni superlative?

  • Frank58 06/06/2016, 19.22
    Citazione ( Vanuzzocapitano 06/06/2016 @ 19:17 )

    Vincitori morali? Non dimenticheranno mai,non era questa la finale da vincere.....

    Concordo

  • Vanuzzocapitano 06/06/2016, 19.17 Mobile
    Citazione ( Frank58 06/06/2016 @ 18:17 )

    Giusta osservazione, ma tu capisci che questi continuano a fare gli stravaganti per usare un termine elegante, per zittirli bisogna sempre ricordare che siamo partiti dal -21, non volevo infierire con questo tifoso ricordando come dici tu l'episodio ...

    Vincitori morali? Non dimenticheranno mai,non era questa la finale da vincere.....

  • Frank58 06/06/2016, 18.17
    Citazione ( amodinamo 06/06/2016 @ 00:56 )

    L'anno scorso contro Reggio ci siamo divertiti più del mio gatto con un topolino a poi scordiamo sempre il tecnico dato a Sosa che ci è costato cinque punti e l'uscita del giocatore,il quale aveva giustamente levato le mani di un demente che lo sta ...

    Giusta osservazione, ma tu capisci che questi continuano a fare gli stravaganti per usare un termine elegante, per zittirli bisogna sempre ricordare che siamo partiti dal -21, non volevo infierire con questo tifoso ricordando come dici tu l'episodio di Sosa, proprio l'altro giorno credo un tifoso Dinamo è andato a navigare nel loro sito ed ha scoperto che questi matti di Reggio si sono autopromossi vincitori morali dello scudetto, credo che i dirigenti della società reggiana siano un caso da studiare per la medicina.

  • OttoLamphred 06/06/2016, 16.24
    Citazione ( )

    *** Commento moderato da Sportando ***

    Più che altro ha letto benissimo un paio di scarichi di Kaukenas, cosa tutt'altro che facile visto che riesce a farli con successo da 20 anni ormai...

  • PierinoLaPeste 06/06/2016, 16.12
    Citazione ( Kerberos 06/06/2016 @ 15:05 )

    E' come dici. Il "fossilizzarci" è in parte conseguenza del ripetersi di alcuni sulle tesi opposte, a cui inevitabilmente si finisce per rispondere. In parte è certamente il tenere in gran conto un risultato che è difficilmente ripetibile e non lo ...

    Non conoscendo le problematiche societarie di Sassari, secondo me i due errori di fondo sono stati la rottura dei rapporti della Societa e Meo, ed indubiamente la campagna acquisti non azzeccata, fermo restando che se devi rifare praticamente da zero una squadra che ti è stata saccheggiata, il rischio di sbagliare è enorme, in particolare per la tipologia di giocatori scelta per il basket di Meo che richiede energia talento ed atletismo unite ad aggressività. Mica banale !!!!

  • PierinoLaPeste 06/06/2016, 16.08
    Citazione ( Vanuzzocapitano 06/06/2016 @ 15:50 )

    Non è esattamente così,ricordo bene i cori contro Sassari e Logan.

    Due anni fa ero al Forum e non ci sono stati cori contro Sassari, solo fischi a uno dei Diener perchè venne ad esultare provocando il pubblico sotto la curva degli ultras dopo la vittora a Milano (non un bel gesto... mi pare che fu multato o addirittura squalificato con la condizionale) . L'anno scorso non posso dirlo, ho visto la serie in TV.

  • Vanuzzocapitano 06/06/2016, 15.50 Mobile
    Citazione ( PierinoLaPeste 06/06/2016 @ 14:32 )

    Il singolo imbecille c'è dappertutto, a Milano la cosa strana è che è spesso annidato nei posti più costosi piuttosto che nelle curve... ma una delle cose che più apprezzo dei tifosi Ea7 è che non partono praticamente mai insulti "corali" contr ...

    Non è esattamente così,ricordo bene i cori contro Sassari e Logan.

  • Kerberos 06/06/2016, 15.41
    Citazione ( rhllor 06/06/2016 @ 15:19 )

    sotto al rosso c'è molto verde

    Non ne facevo tanto una questione politica. Il problema vero era ante lega (sino agli anni '70). La lega tutto sommato ne fece una questione di esigenze sociali e non di impulsi propriamente razzisti, benchè pescasse nel retroterra razzista con linguaggio ed idee conformi ad esso. La lega ha la colpa di aver legittimato ciò che sino ad allora era comunque riconosciuto come un eccesso di ignoranza ed egoismo, ma al contempo ha dovuto ridurre il tutto ad un complesso presentabile (si poteva così sfogare l'odio, senza dover arrivare ad illegalità più o meno pesanti). Mi sto ancora riferendo alla Lega pre-berlusconiana, prima di esser costretta a spostare le attenzioni sui meridionali, verso gli immigrati.
    Gli emiliani li immaginavo più indaffarati in altre cose più divertenti o proficue.


    Parlo sulla base di racconti altrui, perchè in quei tempi ed in quei luoghi non c'ero.

  • Vanuzzocapitano 06/06/2016, 15.36 Mobile

    Polonara e cinciarini grandi delusioni di questa finale.

  • fuarceUDIN 06/06/2016, 15.34 Mobile

    Milano in strscia, ha vinto le ultime 5 partite consecutive e sta attraversando un momento di grande forma. Reggio Emilia invece la vedo un po' maluccio onestamente, se non si da una mossa rischia lo sweep...

  • Kerberos 06/06/2016, 15.22
    Citazione ( )

    *** Commento moderato da Sportando ***

    Tu sei nato alto e grosso. Sottovaluti le ragioni del bullismo. E' spesso codardia e necessità di trovare un bersaglio, più per inquadrarsi in un branco che protegga, che per il bersaglio in sè. Dunque quelli alti e grossi sono "inspiegabilmente" meno meridionali degli altri ;)
    Comunque per quanto ne so, è vero che la questione non aveva una diffusione omogenea nel Nord; tutt'altro.

  • rhllor 06/06/2016, 15.19
    Citazione ( Kerberos 06/06/2016 @ 15:14 )

    Ma come? Anche sotto il PO (nel senso del fiume, non del finale di stagione) si divertivano così? Ho sempre circoscritto la questione alle valli sotto le Alpi ed alle piane sopra il PO, oltre a certe sacche toscane e laziali (ma in questi casi in mo ...

    sotto al rosso c'è molto verde

  • Kerberos 06/06/2016, 15.14
    Citazione ( rhllor 06/06/2016 @ 12:52 )

    tornerete chi? Io son da solo, sia virtualmente che socialmente. Vado dove mi aggradata e si può parlare tranquillamente se ho qualcosa da dire. Se non ho nulla da dire nulla dico. Se volevo lo scontro rimanevo in terza media a litigare con i bulli ...

    Ma come? Anche sotto il PO (nel senso del fiume, non del finale di stagione) si divertivano così? Ho sempre circoscritto la questione alle valli sotto le Alpi ed alle piane sopra il PO, oltre a certe sacche toscane e laziali (ma in questi casi in modalità differenti e più circostanziate). Dunque anche l'Emilia-Romagna si perdeva in queste miserie? Bah

  • Kerberos 06/06/2016, 15.05
    Citazione ( capletinbrod 06/06/2016 @ 13:24 )

    Se permetti però una mia impressione che mi son fatto (scrivo a te ma parlò in generale ai sassaresi) e vuol essere più che altro un consiglio: ho l'impressione che vi state troppo "fossilizzando" su questi concetti oltre che vivere da iniziò sta ...

    E' come dici. Il "fossilizzarci" è in parte conseguenza del ripetersi di alcuni sulle tesi opposte, a cui inevitabilmente si finisce per rispondere. In parte è certamente il tenere in gran conto un risultato che è difficilmente ripetibile e non lo si vuol vedere degradato progressivamente nel tempo almeno nella memoria. Allo stesso modo anche il tornare dei reggiani su certe convinzioni (a partire da personaggi pubblici che parlano nei media), tradisce la consapevolezza della occasione non ripetibile in essenza di corazzate come Milano da superare.
    La vostra società è comunque riuscita a superare benissimo la difficoltà ripresentandosi al meglio. La nostra si è montata la testa in estate ed ha pensato di poter ripartire da zero senza problemi.
    La nostra tifoseria non si è però accontentata del ricordo, per quanto strenuamente lo difenda. Ti assicuro che le pretese sono state adeguatamente alte e le critiche fin troppo smodate. Al punto che la società sotto pressione ha sbagliato stupidamente il mercato invernale e la squadra mortificata ne ha risentito soprattutto dopo la Coppa Italia, pregiudicando diverse possibilità di salvare più dignitosamente la stagione (ad esempio, evitando di perdere scioccamente diversi finali di quel periodo, si poteva agguantare facilmente almeno la 5a posizione dei PO ed i quarti con una abbordabilissima Cremona).
    Nè si può credere che già in estate la tifoseria non si sia subito allarmata per i deficit della squadra e ripetutamente ha indicato la necessità di intervenire (non solo sul mercato). E' la società che non ha voluto vedere i suoi limiti ed ancora non lo fa; ma loro non hanno mai partecipato alle diatribe su vincitori morali e simili ;)

  • GalRODMI86 06/06/2016, 15.01 Mobile
    Citazione ( )

    *** Commento moderato da Sportando ***

    Per me non é un fatti di piacere poco (in rs lo ha cavalcato per diversi minuti, ma di quintetto efficace. Al momento il migliore quintetto difensivo é quello con la coppia McLean-Sanders. Questi due sono in un ottimo momento di forma, e ci sta che giochino di più. Questo nulla toglie al contributo di Batista.

  • PierinoLaPeste 06/06/2016, 14.58
    Citazione ( )

    *** Commento moderato da Sportando ***

    Se fosse facile entrare nel testone del coach... la prima cosa gli chiederei cosa gli ha preso di lasciar fuori McLean e Sanders nelle uniche due sconfitte di tutti i PO (che curiosa coincidenza.....) Secondo me usa poco Batista perchè vuole che tutti ruotino su tutti e se il lungo si trova su un esterno sono guai. E' fin troppo chiaro che preferisce il quintetto basso con McLean 5 (che poi era la scelta di agosto), specialmente in campionato, perchè in Coppa si è visto quanto sia sanguinosa questa scelta... Ed il nervosismo di Batista è figlio di questa situazione, ed è un errore perchè secondo me con due avversari come Lavrinovic e a maggior ragione Veremenko, la sua importanza è capitale. Concordo sulla partita molto incolote di Macvan, oltretutto ha giocato pochissimo dopo una gara 1 in cui era stato eccellente.

  • PierinoLaPeste 06/06/2016, 14.52
    Citazione ( 123fuoco 06/06/2016 @ 14:44 )

    Quel tipo alla fine non è stato molesto più di tanto, niente a che vedere con palazzetti dove subisci attacchi quasi fisici, minacce, sputi e offese. La curva degli ultras ha insultato un po Reggio, ma niente di che. Una buona atmosfera!

    Daccordissimo, comunque due anni fa quando feci l'abbonamento, sempre stesso posto, due file sotto me (ma nei posti più costosi, vicini ai parenti dei giocatori) c'erano due energumeni che passavano il tempo ad inveire contro arbitri ed avversari. Non so cosa gli avrei fatto, erano insopportabili !!!
    Strano i cori offensivi degli ultras, in teoria hanno aderito al "tifo corretto".... (con una sola eccezione "brianzola" ....), poi è chiaro che possa scapparci l'insulto se giochi in casa con una squadra a caso (Caserta) e questi per 40 minuti non sanno dire altro coro che milanese pezzo di......

  • mikys23 06/06/2016, 14.45

    inutile sentire frasi del tipo "sono più ricchi di Reggio , o hanno meno italiani di Reggio" , la verità è che questa Milano lotta con il cuore su ogni pallone, hanno tanta garra e sono pronti a sbucciarsi le ginocchia.
    La classe operaia e la difesa stanno facendo la differenza, e l'impronte di Repesa di vede in tutto questo.
    Quindi davvero complimenti a loro!! grandissimi fino a questo momento.
    Reggio se vuole provare a cambiare la serie, deve iniziare a "sporcarsi" molto di più e lottare con tutta la rabbia agonistica che ha in corpo.
    Detto questo, come si faccia a non amare Ale Gentile non me lo spiego.
    Lui e Sanders sono davvero due vincenti.
    Vedremo in gara 3 e speriamo torni subito Aradori!

  • 123fuoco 06/06/2016, 14.44 Mobile
    Citazione ( PierinoLaPeste 06/06/2016 @ 14:32 )

    Il singolo imbecille c'è dappertutto, a Milano la cosa strana è che è spesso annidato nei posti più costosi piuttosto che nelle curve... ma una delle cose che più apprezzo dei tifosi Ea7 è che non partono praticamente mai insulti "corali" contr ...

    Quel tipo alla fine non è stato molesto più di tanto, niente a che vedere con palazzetti dove subisci attacchi quasi fisici, minacce, sputi e offese. La curva degli ultras ha insultato un po Reggio, ma niente di che. Una buona atmosfera!

  • PierinoLaPeste 06/06/2016, 14.41
    Citazione ( OttoLamphred 06/06/2016 @ 13:52 )

    Batista mi ha sinceramente stupito ieri sera in difesa

    E' un giocatore intelligente e con discreta tecnica, chiaramente limitato da mole, anni e per niente abituato a come fischiano gli arbitri le infrazioni di passi.
    A questo proposito mi pare che in Italia si esageri, come una volta si esagerava con la regola dei tre secondi.... bastava ricevere palla e scaricarla fuori o passarla dopo un rimbalzo perchè scattasse immediatamente il fischio. La verità sta nel mezzo, cominciando dalla virata che è assurdo penalizzare !!!

  • PierinoLaPeste 06/06/2016, 14.32
    Citazione ( 123fuoco 06/06/2016 @ 13:50 )

    Che spettacolo ieri sera il forum pieno! Non avevo mai visto 12000 persone ad una partita di basket ed era splendido il solo esserci. Pubblico corretto e come dovrebbe penso dovrebbe essere sempre ( a parte un tipo dietro di me che ha urlato "pirlaaa ...

    Il singolo imbecille c'è dappertutto, a Milano la cosa strana è che è spesso annidato nei posti più costosi piuttosto che nelle curve... ma una delle cose che più apprezzo dei tifosi Ea7 è che non partono praticamente mai insulti "corali" contro squadra e pubblico avversario (a parte una squadra a caso....) al massimo sonore fischiate verso il singolo giocatore (che spesso e volentieri mascherano il rispetto e la paura per la forza dello stesso...)

  • PierinoLaPeste 06/06/2016, 14.27
    Citazione ( Porfy72 06/06/2016 @ 13:54 )

    Condivido l'analisi, non il formato Kerberos! Semplicemente l'anno scorso la Dinamo aveva il quintetto più forte di tutti, poi non avendo quasi panchina, in Eurolega, dove si gioca con grande intensità per 40 minuti, fece poca strada, e in Italia ...

    L'anno scorso gli errori di Banchi sono stati decisivi nella serie, poi in gara 7 ci si è messa anche "la sorte", come normale accada quando una serie si decide su un rimbalzo o su una azione. Purtroppo il coach della Ea7 quando era sotto pressione perdeva di lucidità e questa insicurezza la trasmetteva ai giocatori, Tutto l'opposto di un lottatore come Meo che non è certo il tipo che si tira indietro nelle difficoltà.
    Comunque non finirò mai di dire che in gran parte dei successi c'è sempre quel pizzico di "destino" o fortuna che si voglia che fa spostare l'ago della bilancia da una parte all'altra. Pensate al più gran successo europeo del Milan di Sacchi passato per un banco di nebbia senza il quale si parlerebbe del più grande fallimento sportivo in CL della storia del Milan ad opera della squadra di un tal Savicevic....

  • Porfy72 06/06/2016, 13.57 Mobile
    Citazione ( )

    *** Commento moderato da Sportando ***

    Oggi il comandante è di guardia, per cui prima di scomodarlo aspetterei di vedere se i sintomi persisteranno nei prossimi giorni. Speriamo che la pandemia continui.....

  • Porfy72 06/06/2016, 13.54 Mobile
    Citazione ( Kerberos 06/06/2016 @ 12:22 )

    Avrei detto l'opposto. E' Reggio che è stata sufficientemente competitiva nel momento giusto, ovvero la sola finale, senza però stupire nè in Coppa, nè in RS, nè ai quarti, nè in semifinale (perchè ai PO ha superato a fatica avversari altretta ...

    Condivido l'analisi, non il formato Kerberos! Semplicemente l'anno scorso la Dinamo aveva il quintetto più forte di tutti, poi non avendo quasi panchina, in Eurolega, dove si gioca con grande intensità per 40 minuti, fece poca strada, e in Italia l'unico vero avversario era l'Olimpia, che aveva il roster complessivamente superiore. Ma un po' ( per me molto!) per Banchi, che fece giocare sempre gli stessi, annullando il vantaggio della panchina molto più qualitativa, un po' per scarsa coesione dei nostri, un po' per il caso, vedi il famoso rimbalzo, alla fine vinse la forza schiacciante dei vostri magnifici 5 ( con Sosa unico rincalzo vero). Però la vittoria vi costò lo spremere come limoni i giocatori, non solo fisicamente, vedi l'approccio delle prime 2 gare a Reggio. Se l'anno scorso avesse vinto Reggio, sarebbe stata una vera impresa, vista la differenza di talento. Come, venendo ad oggi, sarà un'altra impresa se riusciranno a vincere la finale. Certo lo 0-2 non aiuta, ma come l'anno scorso non sentenzia nulla. Dovranno partite molto forti nella prossima, mandarci in difficoltà per vedere se sapremo stare mentalmente sul pezzo. Comunque alla fine, anch'io sono caduto nel formato Kerberos. Sarà per osmosi?

  • OttoLamphred 06/06/2016, 13.52
    Citazione ( )

    *** Commento moderato da Sportando ***

    Batista mi ha sinceramente stupito ieri sera in difesa

  • 123fuoco 06/06/2016, 13.50 Mobile

    Che spettacolo ieri sera il forum pieno! Non avevo mai visto 12000 persone ad una partita di basket ed era splendido il solo esserci. Pubblico corretto e come dovrebbe penso dovrebbe essere sempre ( a parte un tipo dietro di me che ha urlato "pirlaaa" a tutti i nostri a turno e ad ogni azione, con l'unica variante di "ma.....o" a Rimas). Della partita non c'è molto da dire e penso l'abbia te già detto. Milano più forte. PS: ma quanto sono stretti i posti, non sapevo dove tenere le gambe e il culto ne!

  • OttoLamphred 06/06/2016, 13.50
    Citazione ( PierinoLaPeste 06/06/2016 @ 13:01 )

    In caso di vittoria di Milano in gara 3 non so se Reggio avrebbe le energie fisiche ancora più che mentali per vincere gara 4, le % che la serie si chiuda in 4 gare salirebbero verticosamente. Una vittoria di Reggio in gara 3 le darebbe morale e spe ...

    Hai scritto bene: considerando poi che Reggio quest'anno in casa ha perso una partita (ininfluente) in RS e la vittoria contro Avellino l'ha costruita tutta al PalaBigi, una sconfitta in gara 3 sarebbe una bella mazzata sul morale, quasi da de profundis

  • capletinbrod 06/06/2016, 13.44 Mobile
    Citazione ( rayalle 06/06/2016 @ 13:34 )

    Ma infatti cosa c'è di meglio che un thread libero, senza insulti, offese, sfotto da undicenni e in cui ci sono moderazioni e ban? C'è davvero qualcuno a cui piace sta roba? Io ogni volta che succede (purtroppo sempre più spesso) chiudo tutto, tan ...

    Attento a quel che scrivi che non torni a casa sai!! ;-)

  • rayalle 06/06/2016, 13.34
    Citazione ( rhllor 06/06/2016 @ 13:09 )

    fra l'altro fra semifinali e quarti sono volati i peggio nomi che bullo, in confronto, è un complimento. Da tutti i lati, sia inteso

    Ma infatti cosa c'è di meglio che un thread libero, senza insulti, offese, sfotto da undicenni e in cui ci sono moderazioni e ban? C'è davvero qualcuno a cui piace sta roba? Io ogni volta che succede (purtroppo sempre più spesso) chiudo tutto, tanto anche se provi a scrivere qualcosa di vagamente inerente alla partita nel migliore dei casi si perde nel marasma e nel peggiore ti prendi insulti gratis anche tu..
    Poi magari in mezzo agli imbecilli c'è pure qualche pazzo e allora succede ciò che è accaduto ad Avellino o robe simili

  • GalRODMI86 06/06/2016, 13.26 Mobile
    Citazione ( )

    *** Commento moderato da Sportando ***

    Se raddoppi forte sul palleggiatore, é chiaro che devi scommettere sulle linee di passaggio. Devi sfruttare il probabile passaggio lento e prevedibile.

  • capletinbrod 06/06/2016, 13.25 Mobile
    Citazione ( Kerberos 06/06/2016 @ 13:16 )

    Personalmente sono intervenuto in risposta ad un commento tirato fuori da altri, altrimenti non avrei insistito su certi concetti. Comunque ti spiego ciò che nel tuo post lamenti di non capire. Per un anno alcuni reggiani hanno voluto ridurre tutto ...

    Per il futuro intendo, ovviamente. Il passato è chiaro che lo è stato, ma serve andare oltre

  • capletinbrod 06/06/2016, 13.24 Mobile
    Citazione ( Kerberos 06/06/2016 @ 13:16 )

    Personalmente sono intervenuto in risposta ad un commento tirato fuori da altri, altrimenti non avrei insistito su certi concetti. Comunque ti spiego ciò che nel tuo post lamenti di non capire. Per un anno alcuni reggiani hanno voluto ridurre tutto ...

    Se permetti però una mia impressione che mi son fatto (scrivo a te ma parlò in generale ai sassaresi) e vuol essere più che altro un consiglio: ho l'impressione che vi state troppo "fossilizzando" su questi concetti oltre che vivere da iniziò stagione di confronti (vedi rooster) con il 2015. Alla lunga (e pure breve) questo è controproducente e non porta a nulla di propositivo e di conseguenza vincente

  • capletinbrod 06/06/2016, 13.17 Mobile
    Citazione ( rhllor 06/06/2016 @ 12:45 )

    Usiamo la tattica che si usa coi bulli a scuola: li ignori fino a quando si stufano di parlare da soli.

    Ah beh in questo parto avvantaggiato. Anni e anni di gavetta ed esperienza a dribblare i "fenomeni" delle medie e superiori

  • Kerberos 06/06/2016, 13.16
    Citazione ( QuintoRegimiento2 06/06/2016 @ 12:51 )

    Hai ragione. Che poi capisco che scrivano molto i "contendenti", quello che invece fatico a comprendere sono quelli che scrivono sempre o quasi per parlare di un anno fa. Mi sa che del 2015 ne sentiremo parlare a lungo.

    Personalmente sono intervenuto in risposta ad un commento tirato fuori da altri, altrimenti non avrei insistito su certi concetti.
    Comunque ti spiego ciò che nel tuo post lamenti di non capire. Per un anno alcuni reggiani hanno voluto ridurre tutto ad un ferro in più od in meno; concetto a cui i sassaresi puntualmente rispondono dal loro punto di vista, in difesa di qualcosa che è costata taaaaaaaaaaaaaaaanta attesa nei decenni.
    Tra le altre cose, si disconosceva il valore di aver superato su 3 titoli la presunta favorita, come se non fosse questo ad attestare la superiorità in stagione, a prescindere da 15 gg della finale. In questi giorni i reggiani possono comprendere con più facilità ciò che hanno minimizzato per 12 mesi; dunque è in questi giorni che vi è un'utilità nel ribadire il suddetto concetto.
    Non è così astrusa la cosa.

  • rhllor 06/06/2016, 13.14
    Citazione ( )

    *** Commento moderato da Sportando ***

    io io,
    "Rhllor della valle dei templi"

  • capletinbrod 06/06/2016, 13.13 Mobile
    Citazione ( PierinoLaPeste 06/06/2016 @ 13:05 )

    In che senso Polonara ha smesso di fumare ? Certo in questa serie sta deludendo, ma abbiamo visto con ADV e RIma.. che ogni partita ha la sua storia per cui gara 3 potrebbe essere quella del Pol..... che un po' soffre l'atletismo dei vari McLean e Sa ...

    Beh nel senso che è preso di mira per i suoi atteggiamenti di esultanza ritenuti irrispettosi vero i tifosi avversari. Per la serie è chiaro che tutto dipende da domani: se Reggio riesce a vincere (per un motivo o l'altro il Bigi è comunque sempre un fattore) allora si ricaricano un po le pile e soprattutto il morale ed a quel punto non è da escludere di tornare a Milano sul 2-2. Per vincere il titolo è peraltro ovvio che ne dovremmo vincere una a Milano ed ad oggi, per quanto visto, è francamente improbabile

  • GalRODMI86 06/06/2016, 13.10
    Citazione ( )

    *** Commento moderato da Sportando ***

    Sicuramente, ma Della Valle ha il talento per mettere quei tiri, così come succede con Sanders in alcuni frangenti. Li la difesa lavora bene, se poi l'attaccante è più bravo è un altro discorso.
    Io parlo di una tendenza generale della serie. La scelta di Repesa è chiara. Togliere a Reggio il cambio di lato, tenendola sul quarto di campo, concedendo magari qualcosa da perimetro, ma impedire in tutti modi il movimento del pallone.

  • rhllor 06/06/2016, 13.09
    Citazione ( )

    *** Commento moderato da Sportando ***

    fra l'altro fra semifinali e quarti sono volati i peggio nomi che bullo, in confronto, è un complimento. Da tutti i lati, sia inteso

  • rhllor 06/06/2016, 13.07
    Citazione ( )

    *** Commento moderato da Sportando ***

    ripeto: non sono un rappresentante della folletto che parlo per tutti. I bulli son anche a Reggio e sbucano fuori quando perdiamo a dire le peggio cose allo staff o quando si vince partite che sentono loro come dei Derby. Sinceramente IO rifuggo i thread delle partite perchè pieni di bulli. Cercarli con il lumicino quando non ci sono però è da sodomiti.

  • Kerberos 06/06/2016, 13.06
    Citazione ( rhllor 06/06/2016 @ 12:35 )

    se non c'è nulla da dire non vedo perchè bisogna aprir bocca per forza per le solite frignate come tanti altri espertis

    Ma io non avevo nulla da ridire sul diradarsi dei commenti reggiani. Quando si perde c'è poco da fare oltre a prender atto e sperare di meglio per il seguito. Capita a tutti e sarà capitato anche a noi.
    Sottolineavo solo i pregi del post di Porfy.

  • PierinoLaPeste 06/06/2016, 13.05
    Citazione ( capletinbrod 06/06/2016 @ 12:58 )

    Grazie per le belle parole verso Reggio della quale comunque vada noi Reggiani siamo orgogliosi. Il mio commento comunque era più che altro ironico per il fatto di essere ritenuti poco "combattivi" qua sul forum in questi giorni. Il fatto è che c' ...

    In che senso Polonara ha smesso di fumare ? Certo in questa serie sta deludendo, ma abbiamo visto con ADV e RIma.. che ogni partita ha la sua storia per cui gara 3 potrebbe essere quella del Pol..... che un po' soffre l'atletismo dei vari McLean e Sanders, che come kg sono superiori , del resto anche Macvan ieri ha sofferto i lunghi di Reggio con una gara incolore.

  • Kerberos 06/06/2016, 13.03
    Citazione ( )

    *** Commento moderato da Sportando ***

    Quest'anno è ovviamente diverso. Reggio appare l'unica possibile antagonista di Milano e lo è per l'intera stagione, salvo il buco in Coppa Italia che però fu solo dovuto agli infortuni. Ed è ancora una seria minaccia nonostante il 2-0, perchè a Reggio la Grissin Bon è un'altra cosa. Ritornando in gioco, tutto può evolversi diversamente da come oggi appare, perchè nella fiducia può ritrovare quella solidità che in passato ha dimostrato di avere.
    Non vorrei che il mio giudizio sullo scorso anno venisse in qualche modo esteso a questo che è invece un anno tutto diverso. Non per Milano, ma per Reggio (e purtroppo per Sassari) a prescindere dall'esito della finale.

  • PierinoLaPeste 06/06/2016, 13.01
    Citazione ( Francis 06/06/2016 @ 12:53 )

    Infatti, è gara 3 quella da vincere assolutamente, darebbe una spallata tale a Reggio che quasi (quasi...) ci permetterebbe di mollare un secondo la presa in gara 4 per chiudere con decisione in casa. Ma tutto deve passare per una partita con il san ...

    In caso di vittoria di Milano in gara 3 non so se Reggio avrebbe le energie fisiche ancora più che mentali per vincere gara 4, le % che la serie si chiuda in 4 gare salirebbero verticosamente. Una vittoria di Reggio in gara 3 le darebbe morale e speranze, a maggior ragione se rientra (come spero) Aradori in gara 4. Comunque vada, per pareggiare la serie Reggio deve giocare al 100% e sperare che Milano abbia uno dei suoi black out tanto temuti da Repesa ed i tifosi. Possibile ?? Lo scopriremo solo entro 4 gg...

  • rhllor 06/06/2016, 12.59
    Citazione ( PierinoLaPeste 06/06/2016 @ 12:55 )

    A me piace molto discutere amichevolmente con i tifosi delle parti avverse, se sono appassionati di basket e non di risse verbali è comunque un piacere scambiasi opinioni, considerando che quello che si vede delle altre squadre nel bene e nel male ...

    l'ironia e gli sfottò ci stanno benissimo: purchè siano quelli e non insulti e pianti nascosti in papiri kilometrici di niente ;)

  • capletinbrod 06/06/2016, 12.58 Mobile
    Citazione ( PierinoLaPeste 06/06/2016 @ 12:49 )

    Capisco lo sconforto ma Reggio ha una squadra bellissima, un pubblico coloroso competente ed appassionato, un invidiabile settore giovanile ed una dirigenza che ha saputo puntare su un gruppo stabile di italiani. Tanto di cappello ad una Società per ...

    Grazie per le belle parole verso Reggio della quale comunque vada noi Reggiani siamo orgogliosi. Il mio commento comunque era più che altro ironico per il fatto di essere ritenuti poco "combattivi" qua sul forum in questi giorni. Il fatto è che c'è poco da commentare. Se vogliamo parlare in loop infinito del fatto che Sanders è dominante e che Polonara ha smesso di fumare possiamo farlo, però ritengo che sia poco interessante. Ciao e complimenti ancora all'Olimpia

  • rhllor 06/06/2016, 12.56
    Citazione ( QuintoRegimiento2 06/06/2016 @ 12:51 )

    Hai ragione. Che poi capisco che scrivano molto i "contendenti", quello che invece fatico a comprendere sono quelli che scrivono sempre o quasi per parlare di un anno fa. Mi sa che del 2015 ne sentiremo parlare a lungo.

    è il derby dell'odio, la finale meno seguita e meno romantica della storia. Oltre che la più odiata

  • PierinoLaPeste 06/06/2016, 12.55
    Citazione ( rhllor 06/06/2016 @ 12:45 )

    Usiamo la tattica che si usa coi bulli a scuola: li ignori fino a quando si stufano di parlare da soli.

    A me piace molto discutere amichevolmente con i tifosi delle parti avverse, se sono appassionati di basket e non di risse verbali è comunque un piacere scambiasi opinioni, considerando che quello che si vede delle altre squadre nel bene e nel male è diverso da quello che percepiscono i tifosi.
    Il Forum EA7 è spaventoso, una rissa continua tra gente che tifa alla stessa squadra, alla larga, sportando è anni luce migliore (anche perchè moderato in modo intelligente).
    E poi secondo me ogni tanto leggere qualche sfottò non ci sta male se fatto con ironia.... anche se personalmente non mi interessa in questa sede.
    E poi ho sempre detto che Reggio è la mia seconda casa e squadra favorita dopo Milano (con il grande rimpianto della mitica Pall. Milano di Chuck Jura !!!!)

  • rhllor 06/06/2016, 12.54
    Citazione ( )

    *** Commento moderato da Sportando ***

    no, bisogna aspettare partite tirate. Sinceramente a me son parse a senso unico e quindi senza niente di cui discutere.

  • QuintoRegimiento2 06/06/2016, 12.53 Mobile

    Un po' come il Verona dell' 85.

Pagina di 22