Nano Press
Facebook Twitter Instagram Google+ YouTube RSS Feed Italiano English Türkiye
Champions League 31/01/2018, 09.35

Federico Pasquini: Sono contento. Non era facile controllare una partita come questa

La Dinamo Sassari si qualifica alla FIBA Europe Cup

Champions League
Sala stampa. Coach Federico Pasquini commenta a caldo il match: “È stata una partita strana perché entrambe le squadre hanno giocato molto bene in attacco e così così in difesa. Ma sono contento perché non era facile controllare una partita come questa poiché avevamo dei giocatori che abbiamo tenuto fuori per preservarli fisicamente e avevamo bisogno di dividere il minutaggio fin dal primo quarto. Siamo stati bravi a mettere la testa avanti quando a 8’ dalla fine Holon si è riportata a contatto, abbiamo giocato con un buon equilibrio in attacco usando il pick and roll, giocando palla dentro e palla fuori. Sappiamo di dover migliorare in difesa ma stasera non era facile perché non potevamo contare su tante rotazioni, spero che già dalla prossima sfida del campionato italiano faremo un lavoro migliore in difesa. Siamo contenti perché in questo gruppo strano -dove quattro squadre hanno una media di vittorie incredibile- siamo in condizione di chiudere quinti giocando davanti al nostro pubblico per finire la regular season con 50% di vittorie. Stasera siamo felici e da domani penseremo alla prossima sfida”.
© Riproduzione riservata
E. Carchia

E. Carchia

Potrebbero interessarti
Comments Occorre essere registrati per poter commentare 62 Commenti

Pagina di 2

Pagina di 2