Nano Press
Facebook Twitter Instagram Google+ YouTube RSS Feed Italiano English Türkiye
Champions League 07/11/2016, 11.22

Federico Pasquini: Contro l'AEK servirà una partita attenta e fisica

Le parole del coach di Sassari sulla sfida in Champions League

Champions League
Dopo la bella vittoria con la The Flexx Pistoia, i giganti ieri hanno fatto una seduta di allenamento defaticante in Toscana, a Montecatini, mentre questa mattina la squadra partirà in Grecia. Domani, palla a due alle 20, alla OAKA Olympic Indoor Hall di Atene Devecchi e compagni affronteranno l’Aek nella sfida valida per la quarta giornata di regular season di Basketball Champions League.


Quanto vale una vittoria come quella di Pistoia?

“È una vittoria importante perché abbiamo portato a casa una partita dove la componente del gruppo è stata determinante. Per come si era messa quella al PalaCarrara è una sfida che se non hai gruppo, se non si resta concentrati e forti, la perdi. Siamo stati bravi a mettere in campo un’ottima difesa negli ultimi tre minuti e non disunirci. Abbiamo trovato la forza nel gruppo e questa è stata la chiave”.


Che squadra è l’Aek?

“Giochiamo con una squadra che per qualità e roster è senza dubbio da Final Four di Champions. È una grande squadra che ha perso solo con il Besiktas che però in questo momento mi pare stia giocando a un altro livello rispetto a tutti. È una squadra molto fisica, che gioca spesso con tre lunghi insieme per cui dovremo essere bravi a far attenzione quando creano il mismatch a loro favore. Quindi dovremo fare una partita attenta, fisica, come sempre quando si tratta di un match di coppa, vediamo di recuperare le risorse fisiche andando a testare il nostro livello contro un’avversaria di grande calibro”.


Situazione infermeria?

“I ragazzi sono tutti operativi e reclutabili”.
© Riproduzione riservata
E. Carchia

E. Carchia

Potrebbero interessarti
Comments Occorre essere registrati per poter commentare 120 Commenti

Pagina di 3

  • DADO1995MATTO 08/11/2016, 19.49
    Citazione ( bobonelson 08/11/2016 @ 12:34 )

    Ma si, il mio era un messaggio criptato :)..mi sembra lo abbiamo visto ne abbiam beccato 4 tutti insieme di vincenti in quella stagione

    E uno sta spaccando cu*i a Milano ;)

  • DADO1995MATTO 08/11/2016, 19.48
    Citazione ( BetDagdaMor 08/11/2016 @ 04:13 )

    2 considerazioni sui nostri 2 centri. Sino a qualche settimana fa un ruolo che sembrava non dovesse far nascere preoccupazioni, ora in discussione. Lydeka. Un giocatore over32 si porta con se qualità chiare e limiti irrisolvibili. Con Lydeka un coa ...

    Infatti Olaseni è finito non a caso in Italia, in Germania hanno tagliato fuori lui :D comunque i due centri vanno sfruttati per le loro caratteristiche come per tutti i giocatori ma questo è compito del coach che purtroppo da noi fa il gm....

  • DADO1995MATTO 08/11/2016, 19.46
    Citazione ( Kerberos 08/11/2016 @ 00:40 )

    A Dyson non mancava il coraggio per prendersi le giocate che uno con il suo talento doveva prendersi; peraltro in quella squadra non era il solo. Però, ad esser sinceri, prima della schiacciata che a tutti noi piace ricordare, sbaglio più volte l'u ...

    Mi piace pensare che stesse facendo i tentativi per quando avremmo vinto i trofei ;) alla fine quando c'era da vincere il trofeo per fortuna l'ha messa dentro ovviamente non può sempre andarti bene ma da noi ha fatto tutto sommato egregiamente....

  • DADO1995MATTO 08/11/2016, 19.45
    Citazione ( Binocolo69 08/11/2016 @ 00:04 )

    Concordo sulla necessità del play e spostamento di DJO in guardia.....il problema è che si creerebbe un domino di spostamenti e tagli di fatto impraticabili....

    Anche quello è vero però comunque qualcosa bisogna inventarsi, la squadra va rivoluzionata, l'asse play-pivot rifatto....

  • michelebr1 08/11/2016, 18.53
    Citazione ( )

    *** Commento moderato da Sportando ***

    1 ora ad un test che definirei probante

  • michelebr1 08/11/2016, 16.48
    Citazione ( )

    *** Commento moderato da Sportando ***

    quoto al 100x100 ... parole chiave ... DOVER CRESCERE ... POI VEDREMO SE EVENTUALMENTE ... esatto ... proprio così ... stiamo lavorando per crescere ... poi si vedrà

  • roberxulix 08/11/2016, 14.31 Mobile
    Citazione ( BetDagdaMor 08/11/2016 @ 04:13 )

    2 considerazioni sui nostri 2 centri. Sino a qualche settimana fa un ruolo che sembrava non dovesse far nascere preoccupazioni, ora in discussione. Lydeka. Un giocatore over32 si porta con se qualità chiare e limiti irrisolvibili. Con Lydeka un coa ...

    Quoto il post. Ho da sempre avuto un giudizio positivo su Gabe Olaseni. Quando in fase di mercato si cercavano 2 centri speravo che la scelta finale cadesse su Tarczewski e Drew Gordon. La spesa ... non la faccio io, ma ho sempre espresso positività' verso il giocatore. Pero' essere un 5 significa anche usare i gomiti. E se il nostro Gabe non lo fara' ... sara' una delusione per tutti.

  • bobonelson 08/11/2016, 12.38 Mobile
    Citazione ( roberxulix 07/11/2016 @ 20:20 )

    Ci mancherebbe ... per come sono diversi questi 2 mondi sembra che al posto dello Ionio ci sia un'oceano. Pura follia pensare di arrivare a certi livelli in quattro e quattrotto. La mia provocazione era soltanto tesa al fatto che loro potendo spend ...

    È un discorso troppo ampio amico mio...la scuola italiana ha fatto cento passi indietro, mentre quella greca, lituana slava è cresciuta a dismisura..ebeling resta per cinque anni (sulla carta) sarebbe bello vederci un buon lavoro sopra

  • bobonelson 08/11/2016, 12.34 Mobile
    Citazione ( DADO1995MATTO 07/11/2016 @ 23:46 )

    Per me è un vincente, quando da noi contava ha tolto le palle e ha sempre fatto la scelta giusta, vedasi tanto per ricordarne una la schiacciata in gara 6 contro Reggio per il secondo overtime.....per non parlare di gara 7 poi....

    Ma si, il mio era un messaggio criptato :)..mi sembra lo abbiamo visto ne abbiam beccato 4 tutti insieme di vincenti in quella stagione

  • BetDagdaMor 08/11/2016, 05.13
    Citazione ( Kerberos 07/11/2016 @ 21:09 )

    Le scelte vanno fatte ora o saranno inutili. Come diceva qualcuno, qui od altrove, fra poco inizia la D-League e scompariranno dal mercato free-agent gli animali da basket, per lasciare quelli che non trovano un contratto (dunque troppo scarsi), quel ...

    Straquoto decisamente. 12 novembre inizio D-League.
    Da anni si vocifera su tanti cambiamenti ma ...la storia è sempre la stessa.
    Una volta iniziata, chi trova un accordo col giocatore deve pagare un buyout per portarselo a casa.
    Anche chi ha un legame contrattuale con una franchigia dell'NBA può vacillare.
    Restare in D-League può significare godere di $ in più dalla franchigia di legame, e avere qualche chance di sottoscrivere un decadale, ma se manca un qualsiasi interesse successivo è la fine. Provare un anno di esperienza europea, può comportare qualche $ in meno, ma è sempre un buon biglietto da visita per rientrare nelle grazie dell'NBA.

    Facendo un esempio, se ti ricordi, parlai spesso di 2 giocatori dell'NCAA, veri all-around, Kyle Collinsworth e David Walker. Entrambi non draftati per una manciata di posizioni, il 1° ha sottoscritto un contratto parzialmente garantito con i Mavs, il 2° invece ha optato per il River Andorra del campionato spagnolo.
    L'inizio del 1° è stato in salita - tagliato e confinato ai Texas Legends in D-League. Il secondo da subito titolare nel quintetto di Andorra, comunque gode della vetrina spagnola se dopo 6 giornate ha un 50% da 3 e buone valutazioni.
    Non cosa riserverà loro il futuro, ma ho l'impressione che il 1° nonostante abbia un fisico che preferisco al 2°, abbia fatto la scelta migliore.

    Tornando alla Dinamo, se non si crede in qualcuno (e il tempo ormai ha risolto ogni dubbio), hai ragione. Il momento è ora.

  • BetDagdaMor 08/11/2016, 04.43
    Citazione ( michelebr1 07/11/2016 @ 23:14 )

    rispondo in unico post ... su carter la vediamo diversamente , tu sicuramente avrai le tue ragioni , probabilmente meglio argomentabile.. io vedo in carter non solo un 3 e D ma anche uno che se in forma può partire dall'arco dei 3 punti , puntando i ...

    Michele Ebeling sarà legato per 5 anni alla Dinamo. L'obiettivo di base era quello di poter vivere l'esperienza di allenarsi con i "grandi" e annusare per almeno 4 mesi (ottobre-gennaio) il clima del doppio impegno A1-coppa. Probabilmente la coda della stagione (febbraio-maggio) può essere spesa meglio prestandolo in altro contesto (meglio un paese estero della nostra A2).

    Lollo D'Ercole lo vedo fuori dal contesto Dinamo. E' pur sempre un italiano-formato e ha un suo appeal per una squadra di A2 interessata.
    Forse si pensava che con l'addio di Formenti lui potesse rientrare in quella dimensione. Paradossalmente, visto che l'operazione sarebbe finanziariamente sostenibile, vedo maggiore utilità nel provare con una small forward anche disoccupata. Un nome: Franco Migliori. Non più giovane, ma a 34 anni non da buttare. Un passato tra Reggio Emilia e Caserta, poi di nuovo in Argentina e gli ultimi anni in A2. A me risulta disoccupato.
    Nessuna illusione: si parla di un elemento meno inutile di d'Ercole nel contesto, e non di risolvere il problema dell'ala atletica.... Ieri un dimenticato come Crosariol si è preso una piccola rivincita.... perchè non Migliori?

  • BetDagdaMor 08/11/2016, 04.13
    Citazione ( DADO1995MATTO 07/11/2016 @ 20:24 )

    Questo match va bene per Olaseni o lo mandiamo a comprare gli snack per tutti?

    2 considerazioni sui nostri 2 centri.
    Sino a qualche settimana fa un ruolo che sembrava non dovesse far nascere preoccupazioni, ora in discussione.

    Lydeka. Un giocatore over32 si porta con se qualità chiare e limiti irrisolvibili. Con Lydeka un coach imposta i suoi schemi difensivi facendo si che un giocatore del genere si debba muovere il meno possibile dal pitturato e che il suo smile difensivo diventi off limits. Meglio che impieghi il limitato dinamismo in attacco. Quando il tiro di un avversario è scoccato che intende catturare un possibile rimbalzo difensivo deve aver già conosciuto i suoi gomiti.

    Olaseni. Nel bene o nel male è diventato il giocatore sul quale parlo di più con un amico che lo conosce dall'esperienza tedesca. Agile, diligente, diamante grezzo, con ampi margini di miglioramento, bla bla bla.... Io la metto su questo piano. Un centro può permettersi dei difetti come non avere un buon tiro da 3, ma il difetto di non usare i gomiti è imperdonabile. Un 5 che non fa tagliafuori non è un 5.
    Per me ha solo bisogno di un paio di settimane di "integrazione" sul ruolo (in genere però praticata da persone più giovani) dove alla fine il suo istinto sarà quello di fare il tagliafuori anche quando si aprono le porte dell'ascensore di un grattacielo o di un vagone della metro.
    Ieri Harlock12 in altro thread ha parlato dello strano divieto esistente in Italia nel praticare il tagliafuori. Ecco, Olaseni, anche se è alla prima esperienza in Italia, soffre di questa malattia.

  • BetDagdaMor 08/11/2016, 03.33
    Citazione ( emegliodatre 07/11/2016 @ 23:22 )

    se pasquini dà carta bianca al roster, forse la sfanghiamo

    Stanotte parto quotando questo post, il migliore di tutti, per sintesi ed espressività.
    Quando in una squadra il danno maggiore è il coach, una sana autogestione è la medicina migliore. Senza un vero coach parlare degli elementi del roster non ha molto senso ...o meglio ha un senso un po limitato.

  • Kerberos 08/11/2016, 00.42
    Citazione ( Binocolo69 08/11/2016 @ 00:04 )

    Concordo sulla necessità del play e spostamento di DJO in guardia.....il problema è che si creerebbe un domino di spostamenti e tagli di fatto impraticabili....

    Infatti. Se ci mettiamo a toccare i piccoli, poi finiscono i tesseramenti per problemi maggiori e che potrebbero non risolversi al primo tentativo. Andiamo avanti per priorità.

  • Kerberos 08/11/2016, 00.40
    Citazione ( DADO1995MATTO 07/11/2016 @ 23:46 )

    Per me è un vincente, quando da noi contava ha tolto le palle e ha sempre fatto la scelta giusta, vedasi tanto per ricordarne una la schiacciata in gara 6 contro Reggio per il secondo overtime.....per non parlare di gara 7 poi....

    A Dyson non mancava il coraggio per prendersi le giocate che uno con il suo talento doveva prendersi; peraltro in quella squadra non era il solo. Però, ad esser sinceri, prima della schiacciata che a tutti noi piace ricordare, sbaglio più volte l'ultima azione cruciale (o quantomeno fu brava la difesa avversaria). Ricordo il caso importante della trasferta a Novgorod, ma ci furono anche altri casi; tanto che molti glielo rinfacciavano come una sua pecca.

  • Binocolo69 08/11/2016, 00.04 Mobile
    Citazione ( DADO1995MATTO 07/11/2016 @ 21:13 )

    Son d'accordo a metà, qualcuno lo tagliere già da ora, qualcuno lo aspetterei ancora un pò, Carter lo taglierei subito, non è quello che ci serve, Lacey lo aspetterei ancora qualche match, prendere un play e sposterei Odom da guardia, Olaseni a m ...

    Concordo sulla necessità del play e spostamento di DJO in guardia.....il problema è che si creerebbe un domino di spostamenti e tagli di fatto impraticabili....

  • DADO1995MATTO 07/11/2016, 23.46
    Citazione ( bobonelson 07/11/2016 @ 23:44 )

    Diciamo che ha un talento smisurato che forse appieno non conosce nemmeno lui, e che ha due palle cubiche e lo abbiamo ampiamente visto e stravisto no.. :)

    Per me è un vincente, quando da noi contava ha tolto le palle e ha sempre fatto la scelta giusta, vedasi tanto per ricordarne una la schiacciata in gara 6 contro Reggio per il secondo overtime.....per non parlare di gara 7 poi....

  • bobonelson 07/11/2016, 23.44 Mobile
    Citazione ( DADO1995MATTO 07/11/2016 @ 20:49 )

    Dyson quindi è un vincente? :D

    Diciamo che ha un talento smisurato che forse appieno non conosce nemmeno lui, e che ha due palle cubiche e lo abbiamo ampiamente visto e stravisto no.. :)

  • emegliodatre 07/11/2016, 23.22 Mobile

    se pasquini dà carta bianca al roster, forse la sfanghiamo

  • michelebr1 07/11/2016, 23.14
    Citazione ( Kerberos 07/11/2016 @ 22:59 )

    Io ho continuato a difendere Dyson sino al thread in cui tutti ne chiedevano il taglio e contai solo altri 2 oltre me a difenderlo (ce ne saranno stati altri, ma on quel thread non comparvero). Ero in prima fila anche per Sosa, quando a malincuore o ...

    rispondo in unico post ... su carter la vediamo diversamente , tu sicuramente avrai le tue ragioni , probabilmente meglio argomentabile.. io vedo in carter non solo un 3 e D ma anche uno che se in forma può partire dall'arco dei 3 punti , puntando il difensore , entrare in area per andare al tiro e , se dal caso, realizzare o subire fallo ... insomma non lo vedo monodimensionale e temo che i problemini fisici un pò lo stiano limitando ... su ebeling concordo ...forse si poteva darlo in prestito in a2 , ma , dato che in generale il 12esimo in italia serve solo a far numero , non riterrei sbagliato tenerlo, sapendo che a quel punto i rotabili effettivi sono 11, 12 difficilmente, causa cata d'identità di ebeling che è un grandissimo prospetto , ma pur sempre un prospetto ... essendo invece d'ercole l'1110 nelle rotazioni il problema è più serio, ecco perchè mi riferivo all'opportunità di analizzare la sua posizione

  • Kerberos 07/11/2016, 23.02
    Citazione ( michelebr1 07/11/2016 @ 22:52 )

    in caso dovesse essere necessario selezionare dove intervenire quanto sostieni sarebbe sacrosanto ... ma siccome io non vedo ( mia teoria ) problemi non risolvibili con il lavoro mi concentro sullo spot " poco rilevante" occupato dall' italiano d'er ...

    Rinuncerei ad Ebeling allora. D'Ercole servirebbe almeno in caso di infortuni ai piccoli (e dunque libererebbe dalla necessità di conservare un tesseramento fino ai PO), mentre Ebeling sarebbe inutile in ogni frangente. Per me Ebeling non gioca neppure le amichevoli od il garbage time per tutelarlo; sarebbe troppo imbarazzante, demoralizzante, controproducente.

  • Kerberos 07/11/2016, 22.59
    Citazione ( michelebr1 07/11/2016 @ 22:12 )

    io non cambierei nessuno , ma son visioni differenti , io ho molta pazienza , forse troppa ... dyson a quest'ora era già stato oggetto di virtuali defenestrazioni multiple due anni fa ... ora , l'esempio forse non è calzante il ruolo è diverso , m ...

    Io ho continuato a difendere Dyson sino al thread in cui tutti ne chiedevano il taglio e contai solo altri 2 oltre me a difenderlo (ce ne saranno stati altri, ma on quel thread non comparvero). Ero in prima fila anche per Sosa, quando a malincuore o meno, gran parte accettava o addirittura apprezzava la scelta di Meo e Sardara. Non chiedo i tagli tanto per chiederli.
    Ma quando certe cose appaiono senza possibilità di evoluzione diversa (e l'atletismo che ci manca non lo trovi dai lunghi a disposizione), è inutile rimandare ed aspettare che la malattia uccida il malato (ovvero che si esca dalla CL e si pregiudichi la classifica di A); a quel punto hai sicuramente tutte le certezze, ma sono inutili.
    Dico di più; magari Carter può migliorare, ma se lui fosse disposto ad andarsene e ci fosse la possibilità di prendere un altro con discrete premesse (anche più o meno analoghe a quelle che potevate avere in estate, anche se io non lo avrei mai preso), direi che ci sono gli estremi per punterei sull'altro. Non rischierei il 75% di possibilità di beccare un buon americano a 250k, per puntare sul 25% di possibilità che esploda Carter (presumendo che uno valuti le cose con simili probabilità, dopo troppe partite deludenti di Carter). Si gioca anche sulle probabilità (non sulle sensazioni, però) anche in assenza di totali certezze.

  • michelebr1 07/11/2016, 22.55

    e preciso che se si lavora per recuperarlo d'ercole sta benissimo a sassari , a dare , con monaldi , ottima profondità al roster

  • michelebr1 07/11/2016, 22.52
    Citazione ( Kerberos 07/11/2016 @ 22:44 )

    Bisogna considerare quanto può incidere l'intervento su un italiano (in considerazione dei free agent disponibili o dei giocatori strappabili a poco), rispetto al bruciare un tesseramento. Poichè sarebbe ininfluente o quasi sul valore complessivo d ...

    in caso dovesse essere necessario selezionare dove intervenire quanto sostieni sarebbe sacrosanto ... ma siccome io non vedo ( mia teoria ) problemi non risolvibili con il lavoro mi concentro sullo spot " poco rilevante" occupato dall' italiano d'ercole ... in caso di suo taglio , come effettivamente riportato da altri , un 5 italiano o al massimo un 45 sarebbe l'ideale , contando che comunque ebeling , almeno per quest'anno deve ancora crescere

  • SimoneSS 07/11/2016, 22.48 Mobile
    Citazione ( Afredrick 07/11/2016 @ 19:38 )

    Anche io facevo lo stesso ragionamento. Diciamo che Pesaro ha un ottimo coach e bel materiale sul quale lavorare (Ceron, Thornton, i due lituani, Jones, Harrow), squadra che non potrà che crescere e che da noi ha preso una evidente imbarcata. Dall' ...

    Questo quello che intendevo ben spiegato da te....certo ripensando alla partita di sabato...brutti brutti cz!!

  • Kerberos 07/11/2016, 22.44
    Citazione ( michelebr1 07/11/2016 @ 22:16 )

    sarà un problema minore ma il problema d'ercole esiste ... ci serve o no ? lui e il coach devono decidere , perchè, titolare o riserva , uno scaldapanchina non serve mai , nè alla squadra nè all'ambiente ( ebeling è un'altra storia , parliamo di ...

    Bisogna considerare quanto può incidere l'intervento su un italiano (in considerazione dei free agent disponibili o dei giocatori strappabili a poco), rispetto al bruciare un tesseramento. Poichè sarebbe ininfluente o quasi sul valore complessivo del roster, è un intervento che rimando a quando risolvo gli altri problemi cruciali. Se questi mi son costati solo 2 tesseramenti e me ne rimane uno per un italiano (tenendo conto che un quarto serve sino all'ultimo per tutelarsi dagli infortuni) allora posso provvedere anche per esso.

  • michelebr1 07/11/2016, 22.16
    Citazione ( Kerberos 07/11/2016 @ 21:57 )

    Un'ala atletica serve. Che sia in aggiunta od in sostizione di qualcuno, serve comunque. Allora la prendo ora, perchè poi non la trovo di qualità. Non sto ad aspettare che Carter accetti il taglio o trovi un'altra squadra, per minimizzare l'esborso ...

    sarà un problema minore ma il problema d'ercole esiste ... ci serve o no ? lui e il coach devono decidere , perchè, titolare o riserva , uno scaldapanchina non serve mai , nè alla squadra nè all'ambiente ( ebeling è un'altra storia , parliamo di un classe '99 che è ovvio debba fare gavetta)

  • michelebr1 07/11/2016, 22.12
    Citazione ( Kerberos 07/11/2016 @ 21:57 )

    Un'ala atletica serve. Che sia in aggiunta od in sostizione di qualcuno, serve comunque. Allora la prendo ora, perchè poi non la trovo di qualità. Non sto ad aspettare che Carter accetti il taglio o trovi un'altra squadra, per minimizzare l'esborso ...

    io non cambierei nessuno , ma son visioni differenti , io ho molta pazienza , forse troppa ... dyson a quest'ora era già stato oggetto di virtuali defenestrazioni multiple due anni fa ... ora , l'esempio forse non è calzante il ruolo è diverso , ma è per spiegare come la penso ... secondo me dobbiamo valutarlo bene perchè se poi carter è buono e becchi un mitchell bis sei , allora si , nella sostanza organica

  • Kerberos 07/11/2016, 21.57
    Citazione ( michelebr1 07/11/2016 @ 21:32 )

    se si prende qualcuno i tagli si fanno appena arriva il sostituto , senza strane alternanze

    Un'ala atletica serve. Che sia in aggiunta od in sostizione di qualcuno, serve comunque. Allora la prendo ora, perchè poi non la trovo di qualità. Non sto ad aspettare che Carter accetti il taglio o trovi un'altra squadra, per minimizzare l'esborso. Intanto lo mando in tribuna od in turn over; se non se ne andrà, rimarrà come rinforzo per infortuni, mentre se si troverà un'altra squadra (sarebbe anche suo interesse, per non avere un anno in tribuna nel curriculum) possiamo procedere con un secondo intervento. Se non prendo l'iniziativa ed aspetto i giocatori, alla fine perdo un anno, come successo l'anno scorso, sino a rimanere fuori da EL, Eurocup e perfino FIBA CL; devo invece forzarli alla scelta che conviene a noi, trovando il modo che convenga anche a loro.

  • michelebr1 07/11/2016, 21.32
    Citazione ( Kerberos 07/11/2016 @ 21:27 )

    Certamente non è possibile e non è appropriato fare tutto ora. I 4 tesseramenti (o meno) si possono e si devono diluire sino a pochi mesi dai PO (per cautelarci da infortuni e minimizzare le spese). Ma già oggi è abbastanza chiara la situazione e ...

    se si prende qualcuno i tagli si fanno appena arriva il sostituto , senza strane alternanze

  • DADO1995MATTO 07/11/2016, 21.30
    Citazione ( Kerberos 07/11/2016 @ 21:27 )

    Certamente non è possibile e non è appropriato fare tutto ora. I 4 tesseramenti (o meno) si possono e si devono diluire sino a pochi mesi dai PO (per cautelarci da infortuni e minimizzare le spese). Ma già oggi è abbastanza chiara la situazione e ...

    Si vero la situazione è ormai limpida, si devono già muovere ora sul mercato e non commettere l'errore dell'anno scorso che siamo arrivati e non c'era nessuno disponibile di peso

  • Kerberos 07/11/2016, 21.27
    Citazione ( DADO1995MATTO 07/11/2016 @ 21:13 )

    Son d'accordo a metà, qualcuno lo tagliere già da ora, qualcuno lo aspetterei ancora un pò, Carter lo taglierei subito, non è quello che ci serve, Lacey lo aspetterei ancora qualche match, prendere un play e sposterei Odom da guardia, Olaseni a m ...

    Certamente non è possibile e non è appropriato fare tutto ora. I 4 tesseramenti (o meno) si possono e si devono diluire sino a pochi mesi dai PO (per cautelarci da infortuni e minimizzare le spese). Ma già oggi è abbastanza chiara la situazione e si può pianificare approssimativamente il mercato invernale.
    Se serve qualcosa dall'america (e serve), va presa nei prossimi giorni. Allora si decida che il primo intervento è dall'america, si decida quale, si veda se tagliare o rimandare il taglio, si pianifichino comunque anche gli altri interventi (almeno nei ruoli, non necessariamente nei nomi).

  • DADO1995MATTO 07/11/2016, 21.13
    Citazione ( Kerberos 07/11/2016 @ 21:09 )

    Le scelte vanno fatte ora o saranno inutili. Come diceva qualcuno, qui od altrove, fra poco inizia la D-League e scompariranno dal mercato free-agent gli animali da basket, per lasciare quelli che non trovano un contratto (dunque troppo scarsi), quel ...

    Son d'accordo a metà, qualcuno lo tagliere già da ora, qualcuno lo aspetterei ancora un pò, Carter lo taglierei subito, non è quello che ci serve, Lacey lo aspetterei ancora qualche match, prendere un play e sposterei Odom da guardia, Olaseni a me non dispiace (può migliorare ma anche lì serve un coach che lo sappia seguire) e su Lydeka beh avrei qualche dubbio, trovando un degno sostituto taglio anche lui, il roster va rivoluzionato e stravolto ma concordo con te che 3 cambi vanno fatti entro questo mesi e deve essere gente che sposta non i Kadji di turno...il 4 tesseramento lo terrei per Maggio....

  • Kerberos 07/11/2016, 21.09
    Citazione ( DADO1995MATTO 07/11/2016 @ 20:30 )

    Dipende, potrebbero bastare anche solo le prossime 4 per dare dei giudizi, nonostante ci siano buoni motivi per darli già da ora....se facciamo uno 0 su 4 con imbarcate i giudizi si possono dare, e non sono di certo positivi...

    Le scelte vanno fatte ora o saranno inutili. Come diceva qualcuno, qui od altrove, fra poco inizia la D-League e scompariranno dal mercato free-agent gli animali da basket, per lasciare quelli che non trovano un contratto (dunque troppo scarsi), quelli tanto pigri ed indecisi da aspettare sempre l'ultima offerta (dunque senza voglia), quelli che cercano solo i soldi e si libereranno dalla Cina, ma non più dalla NBA (dunque con basso rapporto qualità-prezzo); nessuna delle 3 categorie risolverebbe i nostri problemi.

  • michelebr1 07/11/2016, 21.08
    Citazione ( Vanuzzocapitano 07/11/2016 @ 21:06 )

    Diciamo che è molto preciso.....

    modo politicamente corretto per dire " sì " ... comunque dai è anche abbastanza stringata la mia analisi ...

  • Vanuzzocapitano 07/11/2016, 21.06 Mobile
    Citazione ( michelebr1 07/11/2016 @ 21:05 )

    Vanuzzocapitano kerberos è solito scrivere poemi ?

    Diciamo che è molto preciso.....

  • michelebr1 07/11/2016, 21.05
    Citazione ( Kerberos 07/11/2016 @ 21:04 )

    Non è una malattia genetica. Più probabilmente l'incontinenza da tastiera è dovuta ad un virus :D michelebr1 , bada che sto prendendo in giro me stesso, non te ;)

    Vanuzzocapitano kerberos è solito scrivere poemi ?

  • Vanuzzocapitano 07/11/2016, 21.05 Mobile
    Citazione ( Kerberos 07/11/2016 @ 21:04 )

    Non è una malattia genetica. Più probabilmente l'incontinenza da tastiera è dovuta ad un virus :D michelebr1 , bada che sto prendendo in giro me stesso, non te ;)

    Ovviamente si scherza.....

  • Kerberos 07/11/2016, 21.04
    Citazione ( Vanuzzocapitano 07/11/2016 @ 20:58 )

    Ma sei il cugino di Kerberos?

    Non è una malattia genetica. Più probabilmente l'incontinenza da tastiera è dovuta ad un virus :D


    michelebr1 , bada che sto prendendo in giro me stesso, non te ;)

  • Kerberos 07/11/2016, 21.00
    Citazione ( Afredrick 07/11/2016 @ 20:27 )

    Ora come ora ne cambierei due: Olaseni e Carter. Cambierei pure DJO se non fosse che per il momento sta facendo bene. Ma sono sicuro che nelle partite decisive si squagliera' come neve al sole.

    No, dai, DJO no. Capisco le perplessità estive di molti (non mie), ma oggi non ci può essere chi guarda lui per un taglio. Può non piacere, ma i tesseramenti disponibili sono 4 e prima di lui ragionerei sugli altri 11, più la terna tecnica. E' l'unico che ha colpi di un certo livello. Mi dicono che bisogna integrare Carter; ma si cerchi di integrare DJO che sa fare più cose, perchè integrando Carter sempre una sola cosa saprà fare e mica si possono gestire 50 possessi che terminano con una sua tripla (un difensore si fa fregare 1 o 2 volte dallo stesso gioco, non di più). DJO è meglio al campetto ed anche in un gioco organizzato.
    Quando trovo il tempo ne riparlo con Harlock12 perchè da uno dei post che mi ha scritto ne deduco che non ci capiamo. Capiterà un'altra occasione anche con lui.

  • Vanuzzocapitano 07/11/2016, 20.58 Mobile
    Citazione ( michelebr1 07/11/2016 @ 19:02 )

    espongo la mia teoria su come affrontare una squadra che incentrerà il gioco su 3 lunghi : non essendo nè un coach nè un profondo conoscitore dell'aek proverò a ragionare per gradi 1) giocare con 3 lunghi significa avere una notevole possibilit ...

    Ma sei il cugino di Kerberos?

  • Kerberos 07/11/2016, 20.50

    Saresse? Nel post sotto c'è qualcosa di alieno che non so da dove sia uscito :D

  • Kerberos 07/11/2016, 20.49
    Citazione ( Afredrick 07/11/2016 @ 20:18 )

    In me c'è (quasi ) sempre dell'ironia Kerbe ricordalo. Questo in riferimento all'aggettivo schifosi.

    Ma io avevo capito che il tuo intervento lo escludeva. Difatti son stato ben attento ad utilizzare il condizionale "sarebbe" invece del presente "é". Saresse fuori luogo se venisse usato; ma tu invece lo escludevi giustamente considerando che gli altri hanno difficoltà analoghe.
    Il mio intervento era in appoggio e non in contraddizione, pur con la precisazione che ci sono limiti obiettivi e non giustificabili rispetto al budget a disposizione. Evitando alcuni errori che diversi tifosi avevano segnalato, oggi saremmo l'antimilano, approfittando delle difficoltà altrui.

  • DADO1995MATTO 07/11/2016, 20.49
    Citazione ( bobonelson 07/11/2016 @ 20:43 )

    C'è differenza tra essere vincenti e aver le scatole grandi per prendersi le scelte nei momenti caldi :), i vincenti solitamente le scelte non le sbagliano (chi ha detto logan?), Djo è uno che ha mostrato in passato di sapersi caricare la squadra s ...

    Dyson quindi è un vincente? :D

  • bobonelson 07/11/2016, 20.43 Mobile
    Citazione ( Afredrick 07/11/2016 @ 20:36 )

    Non mi risulta sia un vincente, anzi. Ma se lo dovesse essere o diventare hai una birra speciale offerta da me :)

    C'è differenza tra essere vincenti e aver le scatole grandi per prendersi le scelte nei momenti caldi :), i vincenti solitamente le scelte non le sbagliano (chi ha detto logan?), Djo è uno che ha mostrato in passato di sapersi caricare la squadra sulle spalle nei momenti duri, un paio di gare tiste toste in Eurocup con Cantù le vinse da solo eh.. Speriamo non abbia fatto un passo indietro.

  • Afredrick 07/11/2016, 20.36 Mobile
    Citazione ( bobonelson 07/11/2016 @ 20:32 )

    Guarda se c'è una cosa che in passato non ha mai fatto è proprio quella, anzi ha mostrato di avere le palle quadre..

    Non mi risulta sia un vincente, anzi. Ma se lo dovesse essere o diventare hai una birra speciale offerta da me :)

  • DADO1995MATTO 07/11/2016, 20.35
    Citazione ( Afredrick 07/11/2016 @ 20:34 )

    Chi può saperlo? Bisogna farlo giocare e sperare sia "sveglio".

    Ah beh certo, di sicuro non può migliorare stando in panchina, così rischi solo di perderlo definitivamente specialmente a livello morale e mentale visto che non mi sembra ne abbia molta....

  • Afredrick 07/11/2016, 20.34 Mobile
    Citazione ( DADO1995MATTO 07/11/2016 @ 20:33 )

    ??...

    Chi può saperlo? Bisogna farlo giocare e sperare sia "sveglio".

  • Afredrick 07/11/2016, 20.33 Mobile
    Citazione ( robydinamoss 07/11/2016 @ 20:26 )

    comunque aspettiamo la fine di questa stagione per dare giudizi.

    Eh, magari....

  • DADO1995MATTO 07/11/2016, 20.33
    Citazione ( Afredrick 07/11/2016 @ 20:32 )

    Quien sabe?

    ??...

Pagina di 3