Nano Press
Facebook Twitter Instagram Google+ YouTube RSS Feed Italiano English Türkiye
hibachi0 Le sue info
Data iscrizione 26/07/2017
Commenti totali 7
Media commenti giornaliera 0,01
Ultima volta su Sportando 09/08/2017 @ 12.38
7 Commenti
  • hibachi0 31/07/2017, 14.45 Vai alla notizia →

    Se dico una boiata correggetemi, ma Reggio non farà il campionato Under 20 e Strautins "rischierebbe" di non essere considerato italiano di formazione. Quindi ci sta che abbia curato i propri interessi, cercando una squadra che gli dia questa possibilità

  • hibachi0 29/07/2017, 12.36 Vai alla notizia →
    Citazione ( humantorch 29/07/2017 @ 12:09 )

    Siamo boni o no?

    Sulla carta si. Ci manca il solito lungo grosso e cattivo (Caruso è magrissimo, Vigori non è da questo livello), ma possiamo compensare con esterni ed ali con buone capacità balistiche. Due anni fa all'Europeo U16 chiudemmo al 10° posto e fu un'enorme delusione. Quest'anno, viste anche le tantissime assenze nelle altre Nazionali (una su tutte, Musa nella Bosnia campione nel 2015), l'obiettivo minimo è entrare nelle prime 8 e giocarcela nei Quarti.

  • hibachi0 29/07/2017, 12.00 Vai alla notizia →
    Citazione ( RedGerroOM1936 28/07/2017 @ 09:28 )

    Spero che Dieng non sia il nuovo La Torre, ossia uno che è forte ora in virtù del fisico, ma che perdendo con gli anni questo vantaggio andrà calando. Ditemi che non ha un procuratore invadente...

    Credo che su Dieng ci siano aspettative fin troppo elevate: se fosse stato un prospetto di primo livello il Barcellona non se lo sarebbe lasciato scappare o, comunque, non sarebbe finito in una squadra di serie A2. Ad alto livello dovrebbe giocare come ala piccola, ma non ha (né ora né in futuro, secondo me) velocità di piedi e gioco in 1contro1 per farlo. Il procuratore ce l'ha, visto anche l'articolo con cui è stato presentato a Verona (prontamente modificato, in seguito).

  • hibachi0 29/07/2017, 11.50 Vai alla notizia →

    Seriamente, va bene tutto, ma scout NBA per Simonovic è veramente eccessiva come dichiarazione...

  • hibachi0 26/07/2017, 13.25 Vai alla notizia →
    Citazione ( Threepointshoot 26/07/2017 @ 13:18 )

    A livello giovanile i 3 li tiene tranquillamente, è un buon giocatore di post per i centimetri e ha mani morbidissime. Non puoi dire che Caruso abbia messo solo il tiro dalla media, ha molte soluzioni in attacco ed è un discreto rollante. Alle fina ...

    L'ultima cosa che voglio è fartela pensare come me, ci mancherebbe. Però Pajola ha tirato col 20% da 3 alle Finali Nazionali Under 20 e col 29% a quelle Under 18... Su Serpilli ti consiglio di non focalizzarti sulle giovanili in Italia, ma di dare un'occhiata all'adidas Next Gen che ha giocato con la Stella Azzurra: lì in difesa andava nascosto. Mentre su Caruso posso darti ragione che ha inserito alcuni movimenti spalle a canestro e una buona capacità di roll, ma parliamo di situazioni prettamente da 5, quando per diventare un giocatore di livello dovrà fare il 4

  • hibachi0 26/07/2017, 13.13 Vai alla notizia →
    Citazione ( Threepointshoot 26/07/2017 @ 13:08 )

    Pajola ha fatto degli eccellenti passi in avanti dall'europeo u16, alla Virtus ha lavorato tantissimo su questo fondamentale, semplicemente è un playmaker che predilige aspetti del gioco diversi rispetto ad attaccare 1vs1 o prendersi tiri forzati. C ...

    Pajola ha lavorato tantissimo sul tiro e posso darti ragione, ma se il canestro non lo guarda mai equivale ad aver perso tempo. Caruso giocava da 5 quando era in Campania e gioca ancora da 5, quando è abbastanza evidente che se vorrà avere una carriera di livello dovrà fare il 4 (dal Trofeo delle Regioni ad oggi ha messo su un buon tiro dalla media, ma a me sembra pochino onestamente). Per quanto riguarda Serpilli, dipende cosa vuoi da un 3 puro: tira bene da fuori (ma spesso le conclusioni sono a caso), non sa giocare l'uno-contro-uno dal palleggio e non ha piedi veloci per marcare i 3 avversari.

  • hibachi0 26/07/2017, 13.01 Vai alla notizia →

    L'enorme problema, al di là di chi è stato convocato e di chi è rimasto a casa, è che la maggior parte di questi giocatori non hanno fatto passi in avanti dall'Europeo Under 16 fino ad oggi. Prendendo le "stelle" dell'annata 1999: Caruso giocava da 5 due anni fa e gioca ancora da 5 oggi, non ha un tiro affidabile dalla distanza e non sa mettere palla a terra (ed è 205 cm da tre anni a questa parte...); Serpilli giocava da 4 due anni fa e gioca ancora da 4 oggi, ha solo tiro da tre punti (quando è in giornata) e non sa attaccare 1contro1 dal palleggio; Ebeling stesso discorso di Serpilli, ma con più atletismo; Pajola non guardava mai il canestro da fuori due anni fa e non lo guarda mai ancora oggi.
    Il valore aggiunto di questa nazionale saranno i 2000, ed è un peccato perché di materiale umano su cui lavorare la classe 1999 ne ha parecchio. Ma se le società di appartenenza "sfruttano" quello che i giocatori sono in grado di fare, piuttosto che farli migliorare... ci ritroveremo tra qualche anno come con i '97