Nano Press
Facebook Twitter Instagram Google+ YouTube RSS Feed Italiano English Türkiye
Serie A 11/06/2016, 23.01

Repesa: Primo tempo straordinario in attaco e difesa

Incassa gara 5 coach Repesa che guarda ora alla sfida di gara 6 a Reggio Emilia

Serie A


Coach Jasmin Repesa soddisfatto per la bella prova corale della sua squadra in gara 5: "Quando in una squadra sei giocatori finiscono in doppia cifra il coach deve essere sempre soddisfatto. Primo tempo davvero straordinario in attacco ed in difesa, poi abbiamo avuto un calo nel terzo periodo ma siamo stati bravi a riprendere le redini della gara. Gentile tolto molto presto?Non credo, l’ho tolto solo perché l’ho visto un po’ stanco dopo aver fatto una partita fantastica per preservarlo. Ora guardiamo a gara 6 sapendo che a Reggio Emilia sarà difficilissimo, in casa loro sono stati perfetti nei playoff, hanno giocatori di orgoglio e di esperienza e dovremo farci trovare pronti e consapevoli per conquistare la vittoria”.
© Riproduzione riservata
M. Taminelli

M. Taminelli

Potrebbero interessarti
Comments Occorre essere registrati per poter commentare 49 Commenti
  • PierinoLaPeste 12/06/2016, 18.52
    Citazione ( Mattonata 12/06/2016 @ 14:44 )

    Perché Macvan schiaccia? Francamente non ricordo sue schiacciate nel corso delle partite. Davvero, non me ne ricordo... Di Sanders che dire... Discreta elevazione il ragazzo. ;)

    Eppure qualche schiacciata l'ha fatta anche lui...... non tante per carità ma.... dopotutto è un 205 se non erro.

  • PierinoLaPeste 12/06/2016, 18.50
    Citazione ( Mattonata 12/06/2016 @ 16:48 )

    Ricordiamoci, però, che ad inizio anno eravamo molto diversi: ora abbiamo in più nel motore anche l'apporto di Kalnietis, Sanders e Batista (anche se quest'ultimo, a ragione o meno lo sfruttiamo, ultimamente abbastanza poco)! All'inizio giocavano ...

    Parole sante, con quella squadra non si andava da nessuna parte, pensando poi anche agli infortuni. Come del resto non si è andati da nessuna parte in europa.

  • stella123 12/06/2016, 17.53 Mobile

    In generale le squadre dominanti hanno 8/9 uomini che arrivano in doppia cifra. Milano quest'anno è in questa situazione.

  • stella123 12/06/2016, 17.48 Mobile

    Io la vedo diversamente. Primo quarto per Milano con grande precisione oltre 80% Reggio sbagliava di tutto e non c'era difesa pressante da parte milanese (a tratti si correva con gara di tiro).

  • Mattonata 12/06/2016, 16.48
    Citazione ( )

    *** Commento moderato da Sportando ***

    Ricordiamoci, però, che ad inizio anno eravamo molto diversi:
    ora abbiamo in più nel motore anche l'apporto di Kalnietis, Sanders e Batista (anche se quest'ultimo, a ragione o meno lo sfruttiamo, ultimamente abbastanza poco)!
    All'inizio giocavano titolari (o con tanti minuti) Jenkins, Hummel e Stankissimo Barac!
    Hummel non ha fatto in tempo a convincere del tutto perché si rotto,
    ma fino a quel momento aveva offerto prestazioni alquanto altalenanti.
    Jenkins non ha fatto male, ma si pensava potesse offrire un minimo contributo offensivo che invece è quasi sempre mancato.
    Per quanto riguarda le prestazioni di Barac in campo... caliamo un velo pietoso.
    Considerando poi che Lafayette aveva un minutaggio ancora più ampio come play... vengono i brividi (anche se ad inizio stagione non è stato così dannoso come lo è ultimamente).
    Quindi dire che eravamo poco talentuosi (soprattutto rispetto ai nomi altisonanti dell'annata precedente) non era poi così lontano dal vero.
    Adesso con Kalnietis e Sanders in questo stato di forma la squadra gira che è un piacere.
    Il primo quarto di ieri dell'Olimpia è stato un vero e proprio capolavoro.

  • Mattonata 12/06/2016, 14.44
    Citazione ( PierinoLaPeste 12/06/2016 @ 14:37 )

    Macvan ha l'elevazione di un "pachiderma".... è già un miracolo che arrivi a schiacciare, ..... in compenso Sanders salta abbastanza... (in fatto di stoppate neppure lui scherza..)

    Perché Macvan schiaccia? Francamente non ricordo sue schiacciate nel corso delle partite. Davvero, non me ne ricordo...
    Di Sanders che dire... Discreta elevazione il ragazzo. ;)

  • PierinoLaPeste 12/06/2016, 14.37
    Citazione ( Mattonata 12/06/2016 @ 14:34 )

    Sì, ieri sera Batista e Macvan bene. Anche se il sudamericano, come fai notare, sempre con minutaggio un po' troppo limitato. Speriamo riescano a ripetersi a Reggio. Grida ancora vendetta la stoppata che si è preso Macvan da Dellavalle. D'altra pa ...

    Macvan ha l'elevazione di un "pachiderma".... è già un miracolo che arrivi a schiacciare, ..... in compenso Sanders salta abbastanza... (in fatto di stoppate neppure lui scherza..)

  • Mattonata 12/06/2016, 14.34
    Citazione ( PierinoLaPeste 12/06/2016 @ 14:21 )

    anche io l'avevo notato, il merito anche di Batista finalmente incisivo (ma dimenticato molto in panchina), e di Macvan tornato a livelli eccellenti dopo parecchie gare sottotono, solito problemi di discontinuità di un sacco dei nostri...)

    Sì, ieri sera Batista e Macvan bene.
    Anche se il sudamericano, come fai notare, sempre con minutaggio un po' troppo limitato.

    Speriamo riescano a ripetersi a Reggio.
    Grida ancora vendetta la stoppata che si è preso Macvan da Dellavalle.
    D'altra parte l'elevazione non è uno dei pregi del serbo.

  • PierinoLaPeste 12/06/2016, 14.25
    Citazione ( Jessy85 12/06/2016 @ 13:49 )

    D'accordo quasi su tutto, tranne sul fatto che il livello della serie a si è abbassato per motivi economici perché la crisi come c'è in Italia c'è dappertutto specie in Spagna e Grecia.

    Come paesi certamente, ma come forza economica delle Società non è vero, e poi in Spagna le tasse sono molto più basse che da noi (e calcio o basket, Real e Barca sono tra le più ricche) , in Grecia non so come sono le tasse ma Olimpakos, Pana etc etc dispongono di capitali che noi ci sogniamo.

  • PierinoLaPeste 12/06/2016, 14.21
    Citazione ( Mattonata 12/06/2016 @ 13:55 )

    Assolutamente d'accordo. Lafayette a portare palla è un pianto. Sia per le sue scelte scriteriate sia per il fatto che spesso va in confusione. Il "secondo" quintetto se fatto giocare troppi minuti consecutivamente è una tassa da pagare che non ci ...

    anche io l'avevo notato, il merito anche di Batista finalmente incisivo (ma dimenticato molto in panchina), e di Macvan tornato a livelli eccellenti dopo parecchie gare sottotono, solito problemi di discontinuità di un sacco dei nostri...)

  • Mattonata 12/06/2016, 13.55
    Citazione ( PierinoLaPeste 12/06/2016 @ 13:39 )

    Il problmema secondo me non è tanto dell'alternanza Cincia Kalnietis ma di Lafa da solo che troppo spesso fa disastri. Ieri ha avuto un momento eccellente nel tiro, ma nel primo tempo si è reso responsabile di tutte le 4 palle perse, una più stupi ...

    Assolutamente d'accordo. Lafayette a portare palla è un pianto.
    Sia per le sue scelte scriteriate sia per il fatto che spesso va in confusione.
    Il "secondo" quintetto se fatto giocare troppi minuti consecutivamente è una tassa da pagare che non ci possiamo permettere. Mischiare le carte non sarebbe male.
    Comunque altra nota positiva di ieri è che si è vinto (e bene) anche senza bisogno di un grande apporto da parte di McLean che si è trovato troppo presto con 3 falli.

  • PierinoLaPeste 12/06/2016, 13.51
    Citazione ( rfiorib 12/06/2016 @ 01:29 )

    Beh ragazzi ha ragione il coach 100%. A me continua cmq a non convincere Lafa. Per gara sei metterei Jenkins per aiutare intensità difensiva e fuori Oliver

    Anche io nelle gare in trasferta proverei a rinforzare la difesa aggiungendo Jenkins, ma è chiaro che Repesa non si fida a rinunciare a Lafa come play, nonostante gli evidenti limiti, chiaro che per lui il Cincia non è ancora all'altezza.

  • Jessy85 12/06/2016, 13.49 Mobile
    Citazione ( PierinoLaPeste 12/06/2016 @ 13:32 )

    Nel primo quarto è stato un masscro, nel secondo tutto sommato ha "tenuto", nel terzo quarto ha saputo reagire sfruttando il solto calo di Milano, poi di fronte al nuovo allungo ha definivamente alzato bandiera bianca. Discorso campionato ? Si sa ch ...

    D'accordo quasi su tutto, tranne sul fatto che il livello della serie a si è abbassato per motivi economici perché la crisi come c'è in Italia c'è dappertutto specie in Spagna e Grecia.

  • PierinoLaPeste 12/06/2016, 13.49
    Citazione ( Porfy72 12/06/2016 @ 00:01 )

    Partiamo subito dalla svolta di Jasmino: stamattina gli dei del basket gli hanno fatto pervenire i 10 comandamenti. Che sono 10 e 1 allo stesso tempo. Mistero del dogma Cestistico. Chiunque, anche se sta giocando divinamente, e anche se è il Capitan ...

    Daccorssimo con te. Se tutte le volte che Ale si incaponisce finisse la partita in panca o se ne andrebbe o imparerebbe ad usare il cervello. In ogni caso ci guadagnamo tutti. Su Lafayette con me sfondi una porta aperta, Repesa però ha "deciso" di affdarsi a due quintetti il più possibile stabili, uno è quello iniziale che ieri ha fatto sfracelli, e l'altro è quello con Lafa Simon Macvan e Mclean (il quinto di solito è Cerella).... Secondo me è un grave errore, come ampiamente scritto da altre parti. Che poi ieri gli siano entrati tiri decisivi anche se presi con pochissimo ritmo non cambia il giudizio in regia, anche se rafforza quello di usarlo più come due che come uno. Forse i motivi sono di equlibrio in difesa perchè con Lafa, CIncia e Simon insieme in difesa non sono due fenomeni per cui ci vuole Cerella come alternativa ad uno dei due e se mette Cincia con Cerella non ha forza in attacco..

  • PierinoLaPeste 12/06/2016, 13.39
    Citazione ( Antonio1975 12/06/2016 @ 09:12 )

    Non concordo in toto. È vero che entrambi non sono play "ragionatori" ma con il basket odierno ce ne sono davvero pochi. Gli stessi Zisis, Spanoulis ecc non si possono inserire nella categoria dei puri ragionatori. Però mi permetto di dissentire su ...

    Il problmema secondo me non è tanto dell'alternanza Cincia Kalnietis ma di Lafa da solo che troppo spesso fa disastri. Ieri ha avuto un momento eccellente nel tiro, ma nel primo tempo si è reso responsabile di tutte le 4 palle perse, una più stupida dell'altra.... Ma questo non c'è verso di farlo entrare in testa a Repesa che si è fissato sul quintetto A e quello B, che su 40 minuti giocano buoni 3/4 della partita "separati", con Lafa c'è sempre Simon , poi Macvan con McLean e spesso Cerella, però questo quintetto finisce per far canestro solo se entra il tiro da fuori , è debole sotto canetro, ed in caso di difesa agressiva perde troppi palloni. Ieri è andata bene che i tiri sono entrati, ma in gara 3 prese un 20-5 e poi un 13-0 ed anche nel 17-0 subito con Venezia ebbe la sua "importanza"

  • PierinoLaPeste 12/06/2016, 13.32
    Citazione ( Jessy85 12/06/2016 @ 07:31 )

    Ma nessuno dice come ha giocato male la Reggiana? Eppure ha perso malamente, invece scommetto che se avesse perso Milano tutti a dire Milano pessima, brutta o cose del genere. La verità è che la serie è talmente equilibrata che è quasi impossibil ...

    Nel primo quarto è stato un masscro, nel secondo tutto sommato ha "tenuto", nel terzo quarto ha saputo reagire sfruttando il solto calo di Milano, poi di fronte al nuovo allungo ha definivamente alzato bandiera bianca. Discorso campionato ? Si sa che il livello si è abbassato per chiari motivi economici, la stessa Ea7 non regge il confronto le ricche squadre europee che possono garantire ingaggi doppi se non tripli (senza contare le tasse). Gioco di squadra ? Reggio è una delle migliori su questo aspetto, le indivualità nel basket moderno rischiano spesso di prendere più piede del gioco di squadra, anche perchè abbiamo multinazionali che ogni anno sono rifondate da zero o quasi, E non è che il basket NBA si basi tanto sulla squadra , le due finaliste hanno 2-3 fenomeni che spostano gli equlibri attorniati da 2-3 buoni giocatori ed un sacco di comprimari che non so quanta differenza farebbero in Europa. Ma l'avete visto Shumpert (capelli a parte ???) ancora non gli ho visto fare una partita decente !!!

  • PierinoLaPeste 12/06/2016, 13.24
    Citazione ( basketballeague 12/06/2016 @ 11:04 )

    Concordo sullo psicologo per Gentile, al primo errore esce dalla partita, litiga con tutti e continua a forzare. Su Lafayette secondo me alla fine ha fatto bene. Eravamo sopra di venti, potevi permetterti di perdere un po' di vantaggio per non perder ...

    Una volta tanto Repesa ha avuto il coraggio di cacciare Gentile (con la scusa che era stanco) nel momento in cui quasi da solo ha riaperto la partita per Reggio a suon di fesserie a raffica, dopo va detto un primo tempo splendido... Lafayette ? Sappiamo tutti che è una guardia adattata a fare il play che è un buon difensore ed un tiratore di striscia tatticamente alquanto dissennato nelle scelte, anche se qualche volta come ieri gli entrano. Repesa si ostina a farlo giocare nel quintetto con Simon Cerella Macvan e McLean, in pratica ha due quintetti che mischia assai raramente, ieri gli è andate bene per il rischio corso di schierare un quintetto che è responsabile dei maggiori parziali negativi delle ultime due serie. Solo che stavolta i tiri di Simon Macvan (finalmente ottimo) e Lafa sono entrati. Tornando al play ad un certo punto vicino all'intervallo Milano aveva 4 perse e lafayette ???? 4 perse !!!!!!!!! Insomma non so voi ma io Lafa lo farei giocare sempre o con Cincia o con Kalnietis (ieri straordinario !!!) Sanders il "solito" , in genere forse solo Mclean si è un po' "nasconsto"

  • PierinoLaPeste 12/06/2016, 13.17

    Scommetto che oggi Repesa sosterra che è tutto merito suo, salvo poi se dovesse perdere gara 6 dire che è tutta colpa dei giocatori che non sono concentrati.
    Comunque scherzi a parte davvero il primo quarto Milano ha giocato in modo straordinario, nel secondo ha mantenuto un ottimo livello per avere il solito preoccuante calo che ha permesso a Reggio di passare da 24 a 9 !!!! Poi nel finale ha ritrovato la concentrazione ristabilendo le distanze. Nella speranza che in gara 6 vedremo ancora una Milano di questo livello e non gli ectoplasmi che scendono in campo a Reggio di solito.

  • Jessy85 12/06/2016, 12.34 Mobile
    Citazione ( reggioforever 12/06/2016 @ 11:31 )

    Il riferimentot è a lui......in gara 4 non ha voluto rilasciare dichiarazioni...troppo facile parlare quando si vince.....

    Infatti l'avevo capito!

  • reggioforever 12/06/2016, 11.31 Mobile
    Citazione ( Jessy85 12/06/2016 @ 11:09 )

    Ahhahahahah per caso vi riferite a Repesa? Per me per la sua bravura è sprecato in serie a, si merita qualcosa di meglio se penso soprattutto all'attuale allenatore dei Cavs uno si può domandare, giustamente, ma come gli hanno fatto a dare quella p ...

    Il riferimentot è a lui......in gara 4 non ha voluto rilasciare dichiarazioni...troppo facile parlare quando si vince.....

  • Jessy85 12/06/2016, 11.09 Mobile
    Citazione ( reggioforever 12/06/2016 @ 09:53 )

    Oggi nessun "no comment", buffone?

    Ahhahahahah per caso vi riferite a Repesa? Per me per la sua bravura è sprecato in serie a, si merita qualcosa di meglio se penso soprattutto all'attuale allenatore dei Cavs uno si può domandare, giustamente, ma come gli hanno fatto a dare quella panchina?

  • basketballeague 12/06/2016, 11.04
    Citazione ( cjkupec 12/06/2016 @ 09:42 )

    A tutti prima o poi entrano un paio di tiri. In questa serie se uno non c'è' lo vedi subito e lo panchini. Ieri si è' visto subito che anke Mcvan era in serata. Non possiamo permetterci di pensare di recuperare un giocatore. Bisogna vincere e basta ...

    Concordo sullo psicologo per Gentile, al primo errore esce dalla partita, litiga con tutti e continua a forzare. Su Lafayette secondo me alla fine ha fatto bene. Eravamo sopra di venti, potevi permetterti di perdere un po' di vantaggio per non perdere un giocatore, anche se io d'istinto lo avrei cacciato in fondo alla panchina.

  • Jessy85 12/06/2016, 11.02 Mobile
    Citazione ( Notjustby32 12/06/2016 @ 08:39 )

    Reggio è questa: difesa e tiro da tre. A volte lo fa molto bene, altre invece no e secondo me per essere una buona squadra non si può fare solo questo. Il problema è che le valutazioni nello sport sono troppo legate al risultato. A me Reggio non ...

    Su questo avete ragione, infatti mi chiedo perché la Reggiana non usa di più il centro, magari lasciando in tribuna a rotazione uno tra Silins e Needham cosicché tra titolari e panchinari ha Lavrinovic, Golubovic e Veeremenko. Sull'attuale livello della nostra serie a parole sante anche se mi chiedo cosa sia potuto succedere, alcuni dicono la crisi ma non penso perché come c'è in Italia c'è anche in Spagna o Grecia eppure abbiamo una grande nazionale, tra le più forti di sempre, forse solo inferiore a quella di Bosha Tanjevic

  • Milano26Volte 12/06/2016, 09.59 Mobile

    Povero gentile, ha veramente dei problemi.....si sente in dovere di risolvere tutto da solo e quasi sempre stecca.... Ieri ha iniziato molto bene ma poi nel momento di difficoltà è stato in modalità hero e giustamente panchinato....non è entrato nemmeno nel finale.....gara 2 ad alto livello ma per il resto una finale da comprimario

  • reggioforever 12/06/2016, 09.53 Mobile

    Oggi nessun "no comment", buffone?

  • cjkupec 12/06/2016, 09.42 Mobile
    Citazione ( basketballeague 11/06/2016 @ 23:39 )

    Nella partita che ho visto io al Forum di straordinario c'è stato solo il primo quarto. Comunque merito a Repesa di avere tenuto alta la concentrazione della squadra. E ance di avere fatto scelte vincenti. Io Lafayette lo avrei mandato direttamente ...

    A tutti prima o poi entrano un paio di tiri. In questa serie se uno non c'è' lo vedi subito e lo panchini. Ieri si è' visto subito che anke Mcvan era in serata. Non possiamo permetterci di pensare di recuperare un giocatore. Bisogna vincere e basta senza calcoli. Ieri ha fatto bene a tener fuori Gentile. Se l'avessi tenuto fuori in gara 4 avremmo festeggiato lo scudetto. Comunque ieri tutto sommato Repesa da 7. Speriamo che critiche di questi giorni lo abbiamo fatto riflettere. Ultimo commento: psicologo per Gentile urge

  • Antonio1975 12/06/2016, 09.12 Mobile
    Citazione ( Porfy72 12/06/2016 @ 00:38 )

    Sono entrambi cosiddetti play incursori. La carriera di uno è stata decisamente superiore perché c'è grossa differenza in personalità e talento. Però da noi, sono sempre stato ad intermittenza: il buon periodo di uno, è coinciso col negativo de ...

    Non concordo in toto. È vero che entrambi non sono play "ragionatori" ma con il basket odierno ce ne sono davvero pochi. Gli stessi Zisis, Spanoulis ecc non si possono inserire nella categoria dei puri ragionatori. Però mi permetto di dissentire sulla questione dell'alternanza. Il miglior periodo del Cincia è coinciso con un miglioramento esponenziale di Mantas dopo un inizio molto faticoso. Adesso chiedere a Cincia di essere al top dopo quasi 2 mesi di assenza è pura utopia.

  • Notjustby32 12/06/2016, 08.39 Mobile
    Citazione ( Jessy85 12/06/2016 @ 07:31 )

    Ma nessuno dice come ha giocato male la Reggiana? Eppure ha perso malamente, invece scommetto che se avesse perso Milano tutti a dire Milano pessima, brutta o cose del genere. La verità è che la serie è talmente equilibrata che è quasi impossibil ...

    Reggio è questa: difesa e tiro da tre. A volte lo fa molto bene, altre invece no e secondo me per essere una buona squadra non si può fare solo questo. Il problema è che le valutazioni nello sport sono troppo legate al risultato. A me Reggio non è piaciuta né in gara sette con Avellino né in quattro con Milano. Il fatto è che avendole vinte in molti hanno definito tali prestazioni quelle di una grande squadra dal cuore e dall'intensità elevate. In gara 1 Menetti ha persino detto che se durava qualche minuto in più, avrebbero vinto. Reggio da due anni sta facendo miracoli: ma ricordiamoci a che livello è il nostro campionato. La squadra più forte, esce al primo turno di EL, fino ad ora non è riuscita a giocare a Reggio una partita con grinta ed il suo allenatore dice che uscire dall'EC è stato importante x migliorarsi. Anche ieri sera una squadra mai in partita ha recuperato 15 punti senza fare nulla come squadra ma solo con individualità. Questo è il livello. Che si vinca o perda. Quindi le critiche di ieri non le capisco come non riesco a capire alcuni elogi di gara quattro.

  • stedb 12/06/2016, 08.07 Mobile
    Citazione ( Jessy85 12/06/2016 @ 07:31 )

    Ma nessuno dice come ha giocato male la Reggiana? Eppure ha perso malamente, invece scommetto che se avesse perso Milano tutti a dire Milano pessima, brutta o cose del genere. La verità è che la serie è talmente equilibrata che è quasi impossibil ...

    Un signor allenatore ma non da oltre oceano ! Sparare a zero sul l'olimpia e' sport nazionale!

  • Jessy85 12/06/2016, 07.31 Mobile

    Ma nessuno dice come ha giocato male la Reggiana? Eppure ha perso malamente, invece scommetto che se avesse perso Milano tutti a dire Milano pessima, brutta o cose del genere. La verità è che la serie è talmente equilibrata che è quasi impossibile strappare il fattore campo. Per quanto riguarda Repesa che dire se non che è un grandissimo allenatore alla stregua di Obradovic o Messina e quindi in serie a è sprecato. Se fossi in lui tenterei un'avventura oltreoceano.

  • Francis 12/06/2016, 01.54 Mobile
    Citazione ( Porfy72 12/06/2016 @ 00:44 )

    Speriamo si sia fatto più furbo...,e lasci gli oggetti di valore in mano ad altri.....

    Che bella metafora!! ^_^

  • baroneross 12/06/2016, 01.46 Mobile
    Citazione ( rfiorib 12/06/2016 @ 01:29 )

    Beh ragazzi ha ragione il coach 100%. A me continua cmq a non convincere Lafa. Per gara sei metterei Jenkins per aiutare intensità difensiva e fuori Oliver

    Sì però tra i 2 il mio amato Carletto rosicchiapolpacci ha la sinistra tendenza a spadellare, mentre Oliviero quando riesce ad uscire dalla cabina del telefono in versione "bomber vero" è capace di metterti il risultato in cassaforte a suon di triple! Do you remember la partita del 26 dicembre a Cremona? :)

  • baroneross 12/06/2016, 01.40 Mobile
    Citazione ( Porfy72 12/06/2016 @ 00:38 )

    Sono entrambi cosiddetti play incursori. La carriera di uno è stata decisamente superiore perché c'è grossa differenza in personalità e talento. Però da noi, sono sempre stato ad intermittenza: il buon periodo di uno, è coinciso col negativo de ...

    Tigrini non è ancora al 100% dopo l'infortunio, però Mantas sta facendo sempre più spesso incursioni nel pitturato avversario! Stasera pure Magro gli ha servito un assist al bacio! Non credevo ai miei occhi!

  • rfiorib 12/06/2016, 01.29 Mobile

    Beh ragazzi ha ragione il coach 100%. A me continua cmq a non convincere Lafa. Per gara sei metterei Jenkins per aiutare intensità difensiva e fuori Oliver

  • stedb 12/06/2016, 00.46 Mobile
    Citazione ( reggianodoc78 12/06/2016 @ 00:44 )

    Concordo.... Sopratutto in gara 3 rispondere in modo lapidario e con dei no comment....

    Il no comment penso fosse indirizzato alla prestazione di Ale e Sanders ma atteggiamento sbagliato il suo in generale

  • reggianodoc78 12/06/2016, 00.44 Mobile
    Citazione ( stedb 12/06/2016 @ 00:19 )

    Scelta pessima quella di JR in gara 3-4

    Concordo.... Sopratutto in gara 3 rispondere in modo lapidario e con dei no comment....

  • Porfy72 12/06/2016, 00.44 Mobile
    Citazione ( )

    *** Commento moderato da Sportando ***

    Speriamo si sia fatto più furbo...,e lasci gli oggetti di valore in mano ad altri.....

  • Porfy72 12/06/2016, 00.38 Mobile
    Citazione ( )

    *** Commento moderato da Sportando ***

    Sono entrambi cosiddetti play incursori. La carriera di uno è stata decisamente superiore perché c'è grossa differenza in personalità e talento. Però da noi, sono sempre stato ad intermittenza: il buon periodo di uno, è coinciso col negativo dell'altro. Detto che il vero Kalnietis lo abbiamo ancora visto a sprazzi. Dall'infortunio dell'europeo evidentemente non si era ancora ripreso. Anche stasera ha chiesto, esausto, il cambio dopo soli 8 minuti. Insomma, l'unica scusante plausibile per l'insistenza di Jasmino con il tragico Lafayette play, è che gli altri 2 non sono al massimo di condizione. È sicuro che il Tigrini non lo vedremo in questi playoff. Peccato.

  • stedb 12/06/2016, 00.19 Mobile
    Citazione ( reggianodoc78 11/06/2016 @ 23:05 )

    Sarebbero state più interessanti le sue dichiarazioni di gara 3 e gara 4..... oggi troppo facile parlare....

    Scelta pessima quella di JR in gara 3-4

  • Porfy72 12/06/2016, 00.01 Mobile

    Partiamo subito dalla svolta di Jasmino: stamattina gli dei del basket gli hanno fatto pervenire i 10 comandamenti. Che sono 10 e 1 allo stesso tempo. Mistero del dogma Cestistico. Chiunque, anche se sta giocando divinamente, e anche se è il Capitano, incominci a litigare con la partita, dovrà finire in panchina. E restarci fino al segnale del coach. Jasmino maestro di vita. Meglio che maestro di tattica: perché ostinarsi col mettere play il diabolico Lafayette. Così diabolico che tra un po' mi farà bestemmiare, cosa che non faccio da una decina d'anni, condannandomi alle pene dell'inferno. Poi, da bravo diavolo tentatore, è riuscito a sembrare un angelo, quando messo da guardia, ha segnato i punti che hanno chiuso definitivamente la partita. Ma so già che lunedì, tornando play, mi tenterà di nuovo....forse sarà meglio un bavaglio preventivo al suo ingresso in campo.

  • basketballeague 11/06/2016, 23.39 Mobile

    Nella partita che ho visto io al Forum di straordinario c'è stato solo il primo quarto. Comunque merito a Repesa di avere tenuto alta la concentrazione della squadra. E ance di avere fatto scelte vincenti. Io Lafayette lo avrei mandato direttamente negli spogliatoi per come aveva iniziato e invece lui lo ha tenuto dentro e un po'alla volta è venuto fuori bene

  • sickhero 11/06/2016, 23.23

    Reggio stasera è stata quasi solo tiro da tre. Bravissimi interpreti, ma poco altro. Il lituano oggi ha insegnato basket, quello giovane s'intende. Sempre così, primo match point, diamogli un dispiacere in THEIR HOUSE.

  • reggianodoc78 11/06/2016, 23.20 Mobile
    Citazione ( donKing 11/06/2016 @ 23:09 )

    Non servivano...erano sufficienti le elucubrazioni del Menetti. Pareva brutto toglierli la scena.

    Molti invece volevano sapere il suo parere. ...

  • donKing 11/06/2016, 23.09 Mobile
    Citazione ( reggianodoc78 11/06/2016 @ 23:05 )

    Sarebbero state più interessanti le sue dichiarazioni di gara 3 e gara 4..... oggi troppo facile parlare....

    Non servivano...erano sufficienti le elucubrazioni del Menetti. Pareva brutto toglierli la scena.

  • reggianodoc78 11/06/2016, 23.05 Mobile

    Sarebbero state più interessanti le sue dichiarazioni di gara 3 e gara 4..... oggi troppo facile parlare....

  • stedb 11/06/2016, 23.03 Mobile

    Stasera tutto bene! Adesso proviamoci