Nano Press
Facebook Twitter Instagram Google+ YouTube RSS Feed Italiano English Türkiye
NBA 21/10/2013, 15.49

Analisi dei salary cap per il 2014-2015

HoopsRumors analizza le situazioni salariali dei vari team NBA per la prossima stagione

NBA

Il portale Hoopsrumors ha analizzato la situazione salariale per il 2014-2015 delle squadre NBA. La prossima Estate sarà molto importante per tante squadre che hanno deciso di allegerire parecchio il cap, sfruttando un draft molto ricco e una free-agency che potrebbe essere una delle più importanti degli ultimi anni.

Ecco di seguito l'analisi dei cap garantiti per il 2014-2015, ovviamente non sono calcolate le opzioni non ancora esercitate sui contratti da rookie e le player option dei diversi giocatori.


Brooklyn Nets: 82,998,463$: I Nets non hanno opzioni da esercitare sui contratti da rookie, dunque rimarranno una squadra da luxury tax anche per la prossima stagione. Gli arrivi di Kevin Garnett,Paul Pierce,Jason Terry e Andrei Kirilenko hanno appesantito ulteriormente un cap già bello ingolfato. O arriva il titolo nel giro di due anni oppure sarà dura muoversi.


Los Angeles Clippers: 66,332,769$: La cessione di Eric Bledsoe ha eliminato l'unica opzione sui contratti da rookie che i Clippers avevano in ballo. Luxury tax in arrivo anche per la prossima stagione.


Oklahoma City Thunder: 62,056,871$: I Thunder dovranno decidere se esercitare o meno le opzioni sui contratti di Jeremy Lamb, Reggie Jackson e Perry Jones. Se venissero esercitate tutte, la cifra indicata per il cap salirebbe di altri 5 mln di dollari. In ogni caso i Thunder non avranno spazio al di sotto del salary cap per la prossima stagione, pesa tantissimo il contratto di Perkins, difficilmente scambiabile.


Portland Trail Blazers: 61,280,581$: I Trail Blazers hanno già esercitato le opzioni sui contratti da rookie, dunque la squadra sarà al di sopra del salary cap per la prossima stagione.


Chicago Bulls: 60,994,884$: I Bulls eserciteranno sicuramente l'opzione da 2 mln di dollari sul contratto di Jimmy Butler, mossa che li porterà al di sopra del salary cap. Una eventuale cessione di Marquis Teague non cambierebbe la situazione ma permetterebbe, comunque, di liberarsi di un giocatore ormai ai margini delle rotazioni di coach Thibodeau.


Indiana Pacers: 60,615,028$: L'estensione al massimo salariale firmata da Paul George ha esaurito tutto lo spazio al di sotto del cap dei Pacers, questo vuol dire che Indiana dovrà cercare di usare i Bird Rights su Danny Granger e Lance Stephenson, se non vuole perdere entrambi i giocatori.


Denver Nuggets: 57,315,378$: I Nuggets, al momento, avrebbero dello spazio a disposizione sotto al cap ma è quasi certo che verranno esercitate le opzioni sui contratti di Evan Fournier e di Kenneth Faried. Inoltre le player option per più di 5 mln di dollari presenti sui contratti di Nate Robinson e Darrell Arthur, rende quasi automatica la presenza dei Nuggets fra le squadre al di sopra del salary cap per la prossima stagione.


Houston Rockets: 56,983,489$: I Rockets hanno già in programma di esercitare le opzioni sui contratti di Terrence Jones e Donatas Motiejunas. Lo spazio al di sotto del salary cap sarà ulteriormente assottigliato dal contratto di Chandler Parsons che diventerà garantito per altri 625.000 dollari dopo l'1 Gennaio. Francisco Garcia ha a disposizione una player option da 1,3 mln di dollari che diminuirebbe ulteriormente lo spazio di manovra a disposizione dei Rockets per la prossima stagione.


New Orleans Pelicans: 53,107,429$: Nella cifra indicata per i Pelicans sono già incluse le opzioni esercitate sui contratti di Anthony Davis e Austin Rivers, dunque New Orleans dovrebbe avere un piccolo spazio al di sotto del cap la prossima stagione, anche nel caso in cui Morrow dovesse esercitare la player option da 1,1 mln di dollari.


Sacramento Kings: 52,997,837$: I Sacramento Kings potrebbero facilmente diventare una squadra al di sopra del salary cap, se venisse esercitata la team option da 3.1 mln di dollari sul contratto di Fredette o se venisse offerta un'estensione contrattuale a Greivis Vasquez. In ogni caso lo spazio al di sotto del cap sarà molto ridotto dopo l'estensione firmata da DeMarcus Cousins.


Golden State Warriors: 50,846,420$: Gli Warriors hanno circa 7.2 mln di dollari in sospeso per le opzioni sui contratti di Klay Thompson,Harrison Barnes e Festus Ezeli. Verranno esercitate tutte e dunque lo spazio al di sotto del cap si esaurirà.


Detroit Pistons: 50,226,170$: Nella cifra indicata per i Pistons è già inclusa l'opzione esercitata sul contratto di Andre Drummond. Greg Monroe difficilmente firmerà un'estensione prima della regular-season, i Pistons dovranno decidere se usare il poco spazio al di sotto del cap per offrirgli un rinnovo sostanzioso in Estate oppure se sostituirlo attraverso una trade o nella free-agency. La player option da 4.5 mln di dollari sul contratto di Jerebko ridurrà ulteriormente lo spazio di manovra per i Pistons.


Bostons Celtics: 48,730,705$: I Celtics hanno in sospeso circa 3.6 mln di dollari per quanto riguarda le opzioni sui contratti da rookie. C'è una team option da più di 2 mln di dollari sul contratto di Brooks, decidere di non esercitarla permetterebbe ai Celtics di avere più spazio di manovra durante la free-agency della prossima Estate.


Atlanta Hawks: 45,336,556$: Gli Hawks dovranno decidere se esercitare le opzioni sui contratti di John Jenkins e Jared Cunningham, per un totale di circa 3 mln di dollari. Non esercitare almeno una delle opzioni, permetterebbe ad Atlanta di avere lo spazio necessario per offrire il massimo salariale a qualche restricted free-agent per la prossima stagione.


Milwaukee Bucks: 42,789,682$: Nonostante il rinnovo da 11 mln l'anno di Larry Sanders e le opzioni esercitate sui contratti di Brandon Knight e John Henson, i Bucks avranno comunque un certo margine di manovra per la free-agency della prossima stagione.


Minnesota Timberwolves: 57,001,059$: I T'Wolves eserciteranno sicuramente la team option da 5 mln di dollari sul contratto di Rubio, dunque Minnesota sarà sicuramente una squadra al di sopra del cap per la prossima stagione, indipendentemente dal futuro di Derrick Williams, titolare di una team option da 6.7 mln di dollari.


Memphis Grizzlies: 39,947,212$: E' piuttosto improbabile che Memphis offra delle estensioni contrattuali ad Ed Davis e Quincy Pondexter ma la cifra indicata è comunque destinata a salire, visto che non è calcolata la player option da 16.5 mln di dollari sul contratto di Zach Randolph, che eliminerebbe ogni tipo di spazio sotto al salary cap.


Washington Wizards: 36,953,480$: Washington continua ad avere dello spazio al di sotto del cap anche dopo l'estensione al massimo salariale firmata da John Wall. La cifra indicata, comunque, è destinata a salire di altri 4.5 mln di dollari, l'equivalente dell'opzione sul contratto di Bradley Beal. Non è escluso che gli Wizards possano provare ad attirare qualche free-agent di spessore in Estate.


Orlando Magic: 33,448,634$: La cifra indicata include già tutte le opzioni esercitate dai Magic sui contratti da rookie. Dunque Orlando avrà parecchio spazio a diposizione sul cap per la prossima Estate.


San Antonio Spurs: 28,447,500$: La cifra indicata per gli Spurs è destinata a salire vista la presenza della player option da 10 mln di dollari di Tim Duncan. San Antonio eserciterà certamente anche l'opzione da 2.9 mln di dollari sul contratto di Kawhi Leonard, in più ci sono da calcolare 9 mln di dollari non garantiti sul contratto di Tony Parker per la prossima stagione ai quali difficilmente gli Spurs rinunceranno.


Dallas Mavericks: 28,267,575$: I Mavs non hanno opzioni da esercitare o giocatori elegibili per una estensione contrattuale, dunque la cifra indicata è precisa. Dallas avrà la possibilità di attirare qualche free-agent di spessore durante la free-agency, soprattutto se Nowitzki decidesse di ridursi l'ingaggio.


New York Knicks: 27,286,556$: I Knicks, come i Miami Heat, sono una di quelle squadre con salary cap potenzialmente basso per la prossima stagione. Il problema, però, è che i Knicks hanno diversi giocatori con player option pesantissime, Carmelo Anthony su tutti. Dunque la cifra indicata potrebbe lievitare notevolmente, aggiungendo quasi 40 mln al salary cap.


Toronto Raptors: 26,092,556$: La player option da 19 mln di dollari di Rudy Gay incombe sul salary cap dei Raptors. Quasi certe, inoltre, le opzioni da esercitare sui contratti di Jonas Valenciunas e di Terrence Ross, per un totale di quasi 7 mln di dollari che si aggiungeranno al salary cap, lasciando poco spazio di manovra alla franchigia.


Charlotte Bobcats: 25,774,248$: Se verranno esercitate, come sembra probabile, le opzioni sui contratti di Kidd-Gilchrist,Bismack Biyombo e Kemba Walker, la cifra indicata salirà di altri 12 mln di dollari ma lascerà comunque parecchio spazio salariale con il quale potersi muovere.


Cleveland Cavaliers: 18,214,242$: La cifra indicata per i Cavs potrebbe letteralmente raddoppiare nei prossimi giorni, quando verranno esercitate le opzioni sui contratti di Kyrie Irving,Tristan Thompson,Dion Waiters e Tyler Zeller, aumentando il cap per altri 18 mln di dollari.


Utah Jazz: 17,720,831$: La cifra indicata presuppone il fatto che il primo anno del nuovo contratto di Favors si aggiri sui 12.5 mln di dollari. Utah ha in sospeso altri 8.5 mln di dollari per le opzioni sui contratti di Alec Burks e Enes Kanter, inoltre il rinnovo, più che probabile, di Gordon Hayward non sarà dei più economici. Nonostante tutto ciò, i Jazz avranno comunque a disposizione un po' di spazio al di sotto del salary cap.


Phoenix Suns: 16,539,978$: La cifra indicata per i Suns è destinata ad aumentare, considerando la probabile estensione di Eric Bledsoe, la player option da 6.8 mln sul contratto di Channing Frye e altri 9 mln di dollari in sospeso per quanto riguarda le opzioni sui contratti da rookie (i gemelli Morris, Kendall Marshall e Miles Plumlee).


Philadelphia 76ers: 15,026,029$: La cifra indicata per i Sixers potrebbe aumentare di circa 4 mln di dollari, l'equivalente delle opzioni sui contratti di Royce White,Tony Wroten ed Arnett Moultrie. Turner difficilmente firmerà un'estensione prima della regular-season, lasciando davvero tanto spazio a disposizione sul cap ai Sixers. Da considerare anche la player option da 6.6 mln sul contratto di Jason Richardson, che i Sixers cercheranno di scaricare in tutti i modi.


Los Angeles Lakers: 10,616,243$: I Lakers non hanno opzioni da esercitare né giocatori elegibili per un'estensione prima della regular-season. Tutto dipenderà dal futuro di Kobe e da quanto sarà disposto a ridursi l'ingaggio per permettere ai Lakers di attirare altri grandi giocatori in California.


Miami Heat: 2,038,206$: L'opzione esercitata sul contratto di Norris Cole rappresenta l'unico contratto garantito degli Heat per il 2014-2015. Ovviamente se i Big Three decidessero di rimanere ed esercitare le player option sui loro contratti, il cap aumenterebbe a dismisura, considerando anche le player option sui contratti di Joel Anthony e Udonis Haslem, per un totale di altri 8.42 mln di dollari.


© Riproduzione riservata
O. Cauchi

O. Cauchi

Potrebbero interessarti
Comments Occorre essere registrati per poter commentare 26 Commenti
  • LelouchViBritannia Account Verificato 21/10/2013, 23.33 Mobile
    Citazione ( DAngeloRussell 21/10/2013 @ 17:31 )

    Melo agli Heat con Lebron e Wade

    Non ci credo neanche se lo vedo..

  • Ironclaw 21/10/2013, 21.47

    dubito che Miami avrà così poco salary il prossimo anno.
    I Lakers hanno ampio spazio di manovra ma non credo che arriverà una star..... A meno che NY...... ma dubito.

  • Puntosport24 21/10/2013, 21.10

    Che follia rinnovare Favors a quelle cifre

  • Leo976ers 21/10/2013, 18.25 Mobile
    Citazione ( MisterT2 21/10/2013 @ 17:34 )

    Discorso che filerebbe alla grandissima...se non fosse per questo piccolissimo particolare: " Kobe si dimezza lo stipendio Non ci crederei nemmeno se lo vedessi :)

    Si in effetti era una provocazione, ma economicamente possibile

  • milanoandwarriors 21/10/2013, 17.53 Mobile
    Citazione ( Pito 21/10/2013 @ 16:00 )

    all in for brooklin direi.....pessima la situazione di sacramento.....spendono un sacco di soldi per una squadra costantemente in lottery pick.....ma chi se li intasca????p.s minnesota è sbagliata nell'ordine

    Si ma oltre alle chip, hanno messo anche le chiavi di casa, della macchina, mogli, figli e badanti

  • MisterT2 21/10/2013, 17.47
    Citazione ( Nimzowitsch 21/10/2013 @ 17:30 )

    No a kirilienko secondo me lo pagano a caviale e vodka

    ...solo caviale e vodka senza imprenditrici del proprio corpo???
    non credo :)

  • David 21/10/2013, 17.38

    che situazione bizzarra. comunque se le firme in sospeso vengono chiuse, come vuole la logica, son davvero 4/5 le squadre che possono firmare qualcosa di pesante in giro.

  • MisterT2 21/10/2013, 17.37

    Occhio ai Bobcats che stan programmando seriamnete, per una volta...settore lunghi rinforzato con Jefferson e Zeller, probabile lottery al prossimo draft e spazio salariale...mica male MJ

  • MisterT2 21/10/2013, 17.34
    Citazione ( Leo976ers 21/10/2013 @ 15:58 )

    Noi firmiamo LeBron, Kobe si dimezza lo stipendio per vincere nella sua città natale, scegliamo randle al draft: quintetto MCW-Kobe-LeBron-Randle-Noèl. Qualcosa in contrario?

    Discorso che filerebbe alla grandissima...se non fosse per questo piccolissimo particolare: " Kobe si dimezza lo stipendio
    Non ci crederei nemmeno se lo vedessi :)

  • Martxel13 21/10/2013, 17.34

    Ridursi l'ingaggio Kobe??Hahahaha, ma lui é il giocatore piú forte del mondo!Come vi permettete!!!

  • Pito 21/10/2013, 17.32
    Citazione ( Leo976ers 21/10/2013 @ 15:58 )

    Noi firmiamo LeBron, Kobe si dimezza lo stipendio per vincere nella sua città natale, scegliamo randle al draft: quintetto MCW-Kobe-LeBron-Randle-Noèl. Qualcosa in contrario?

    behhh quantomeno plausibile......

  • DAngeloRussell 21/10/2013, 17.31

    Melo agli Heat con Lebron e Wade

  • Nimzowitsch 21/10/2013, 17.30
    Citazione ( MisterT2 21/10/2013 @ 17:25 )

    Presa in giro...anche perchè vorrei sapere quanti soldi danno in nero a Kirilenko :D

    No a kirilienko secondo me lo pagano a caviale e vodka

  • MisterT2 21/10/2013, 17.25
    Citazione ( Nimzowitsch 21/10/2013 @ 17:10 )

    Ahahhah la situazione salariale dei nets è una presa in giro colossale. e per giocatori non più giovanissimi non lontani dal ritiro.

    Presa in giro...anche perchè vorrei sapere quanti soldi danno in nero a Kirilenko :D

  • Corgandre 21/10/2013, 17.17 Mobile

    tante situazioni interessanti, non mi aspettavo che squadre come sacramento, portland, pelicans fossero così intasate!
    Quanto sarebbe bello se qualche big prendesse decisioni "folli" ... davvero come un Melo o un Kobe che vanno ai Sixers(ma tanto arriverà Wiggins!) oppure un Lebron che sceglie i Bobcats (futuri Hornets) ahaha ... li si che si farebbe interessante!

  • MisterT2 21/10/2013, 17.16
    Citazione ( TheAnswer 21/10/2013 @ 16:54 )

    gran sta per Goran?! xD ..Anche io preferisco Dragic e viste le cifre che stanno girando per i rinnovi di Favors e Hayward, inizio a temere che Bledsoe possa sparare una cifra folle per rinnovare...sul fatto che disputerà una buona/ottima stagione, ...

    Sicuramente sparerà una cifra esorbitante per il rinnovo e temo proprio che glielo proporranno, visto che avrà minuti e tiri per gonfiare le proprie cifre. Oltretutto sta sorgendo un'attenzione spropositata (e secondo me un tantino ingiustificata) su questo ragazzo che collaborerà non poco a stravolgere le sue pretese. Che poi si trasformi in una comboguard alla Billups è tutto, ma proprio tutto da dimostrare...oh, felicissimo di sbagliarmi, eh....

  • Nimzowitsch 21/10/2013, 17.10

    Ahahhah la situazione salariale dei nets è una presa in giro colossale. e per giocatori non più giovanissimi non lontani dal ritiro.

  • Doc 21/10/2013, 17.08 Mobile
    Citazione ( Leo976ers 21/10/2013 @ 15:58 )

    Noi firmiamo LeBron, Kobe si dimezza lo stipendio per vincere nella sua città natale, scegliamo randle al draft: quintetto MCW-Kobe-LeBron-Randle-Noèl. Qualcosa in contrario?

    Per quanto riguarda il ruolo di ala piccola saremo scarsi..

  • TheBigO 21/10/2013, 16.59

    Direi che Atlanta non eserciterà le opzioni

  • TheAnswer 21/10/2013, 16.54
    Citazione ( Theanswer2 21/10/2013 @ 16:46 )

    Meglio gran tutta la vita :)

    gran sta per Goran?! xD ..Anche io preferisco Dragic e viste le cifre che stanno girando per i rinnovi di Favors e Hayward, inizio a temere che Bledsoe possa sparare una cifra folle per rinnovare...sul fatto che disputerà una buona/ottima stagione, ho pochi dubbi, le discriminanti però sono altre...riuscirà a costruirsi un buon tiro da fuori, trasformandosi in una combo-guard? Alternativamente, ci saranno progressi per quel che riguarda la visione di gioco e la capacità di coinvolgere i compagni? Nel caso in cui dovessero restare forti dubbi riguardo questi due aspetti e si dovesse inoltre intuire che Bledose pretenderebbe per il rinnovo più di 8-10 mln, allora dipendesse da me, lo impacchetterei e lo spedirei subito altrove...

  • Theanswer2 21/10/2013, 16.46 Mobile
    Citazione ( TheAnswer 21/10/2013 @ 16:32 )

    Fatta eccezione per Frye (che comunque potrebbe avere mercato), i Suns non hanno contratti eccessivi e oltre ad esercitare le opzioni sui giocatori scelti negli ultimi draft, potremo andare sul mercato in maniera aggressiva! L'estensione di Bledsoe ...

    Meglio gran tutta la vita :)

  • MELOMVP 21/10/2013, 16.43

    da tifoso dei lakers dico: rinnoviamo il contratto di kobe e firmiamo carmelo anthony

  • TheAnswer 21/10/2013, 16.32

    Fatta eccezione per Frye (che comunque potrebbe avere mercato), i Suns non hanno contratti eccessivi e oltre ad esercitare le opzioni sui giocatori scelti negli ultimi draft, potremo andare sul mercato in maniera aggressiva! L'estensione di Bledsoe è probabile, ma non ci metterei la mano sul fuoco...

  • Pito 21/10/2013, 16.00

    all in for brooklin direi.....pessima la situazione di sacramento.....spendono un sacco di soldi per una squadra costantemente in lottery pick.....ma chi se li intasca????p.s minnesota è sbagliata nell'ordine

  • Leo976ers 21/10/2013, 15.58 Mobile

    Noi firmiamo LeBron, Kobe si dimezza lo stipendio per vincere nella sua città natale, scegliamo randle al draft: quintetto MCW-Kobe-LeBron-Randle-Noèl. Qualcosa in contrario?