Nano Press
Facebook Twitter Instagram Google+ YouTube RSS Feed Italiano English Türkiye
Serie A 24/06/2018, 07.42

Della Valle: Sono arrivato nel posto giusto al momento giusto

Il nuovo esterno di Milano: Simone Pianigiani mi teneva nel suo radar dal ritorno dagli USA. Loro sono stati molto chiari, io mi fido di loro: i 30’ con Reggio sono il passato, sarà il campo a dimostrare quanto valgo

Serie A
Amedeo Della Valle, dal ritiro della Nazionale, parla di Olimpia Milano con Vincenzo Di Schiavi de La Gazzetta dello Sport.

SULLA TRATTATIVA
«Le parole di Livio Proli sono un grande stimolo. Arrivo a questa sfida nel momento giusto della mia carriera, e Simone Pianigiani mi teneva nel suo radar dal ritorno dagli USA. Loro sono stati molto chiari, io mi fido di loro: i 30’ con Reggio sono il passato, sarà il campo a decretare quanto valgo».

SU PIANIGIANI
«Gli piace il mio ruolo un po’ fuori dalle righe, quando entro in campo posso cambiare ritmo. Mi ha sempre chiesto faccia tosta».

SULL’EUROLEAGUE
«La inseguo dal mio ritorno in Europa. Sfidare Spanoulis o Shved è quel che cercavo. A livello di fisicità mi manca ancora qualcosa, ma è un lavoro che ho cominciato da tempo, e in EuroCup ha dato riscontri importanti. Ora si sale ancora: siamo al top».

SULLO SCUDETTO
«Difenderlo? Per me è da conquistare dopo due finali perse, una proprio contro Milano. Sono arrivato nel posto giusto al momento giusto».
© Riproduzione riservata
Potrebbero interessarti
Comments Occorre essere registrati per poter commentare 42 Commenti