Nano Press
Facebook Twitter Instagram Google+ YouTube RSS Feed Italiano English Türkiye
Serie A 22/03/2016, 09.27

Reggio Emilia, Trento e Sassari si rivolgeranno all'Antitrus?

Le tre squadre italiane pronte a dare battaglia nel caso in cui dovesse arrivare una squalifica, una penalizzazione o una multa da parte della FIP. A riportarlo Il Corriere dello Sport

Serie A
Pallacanestro Reggiana, Aquila Basket Trento e Dinamo Sassari sono pronte a dare battaglia alla FIP se le tre squadre, firmatarie dell’accordo con la Euroleague per giocare in Eurocup, dovessero essere multate, penalizzate o, caso limite, escluse dal campionato.

Le tre società avrebbero pronta una denuncia della FIP all’Unione Europea e all’autorità garante della concorrenza e del mercato in Italia, scrive Il Corriere dello Sport.

Le tre società potrebbero lamentare disparità di trattamento con Milano che non avrà alcun problema a giocare nella nuova Euroleague e sono pronte ad utilizzare l’articolo 1 della Legge 91: L’esercizio dell’attività sportiva, sia essa svolta in forma individuale o collettiva, sia in forma professionistica o dilettantistica, è libero”.
© Riproduzione riservata
E. Carchia

E. Carchia

Potrebbero interessarti
Comments Occorre essere registrati per poter commentare 435 Commenti

Pagina di 9

  • GinoBill 23/03/2016, 04.51
    Citazione ( BigEE 22/03/2016 @ 19:18 )

    Ma quale fondo perduto... mica è scemo, ci guadagnerà direttamente e indirettamente

    Pensaci bene, ci sono situazioni in cui "investire" senza guadagnarci anzi perdendoci anche tanto porta a dei vantaggi. Ma non chiedermi suggerimenti:)

  • GinoBill 23/03/2016, 04.47
    Citazione ( bubu170 22/03/2016 @ 13:11 )

    La tassazione attuale è superiore a quella nostra, eppure Granca con il budget di Venezia lo scorso anno era in finale di EC, però liberi di cercare scuse ovunque ed il risultato è lo stato catatonico in cui siamo

    1*: la situazione fiscale non è peggio della nostra
    2* ho parlato chiaramente del trend positivo che il quinquennio della legge di aznar
    detta "Beckham" ha provocato, e che lo stesso trend continui perchè,
    sebbene la legge non esista più dal 2010, ha saputo ricreare attenzione
    delle tv investitori seguito spirito di emulazione nei giovanissimi.

  • BigEE 22/03/2016, 19.18 Mobile
    Citazione ( DavidDrills 22/03/2016 @ 19:14 )

    E ti pare una giustificazione per mettere vagoni di rubli a fondo perduto e a tempo indeterminato? :D

    Ma quale fondo perduto... mica è scemo, ci guadagnerà direttamente e indirettamente

  • DavidDrills 22/03/2016, 19.14 Mobile
    Citazione ( BigEE 22/03/2016 @ 19:10 )

    È semplice : Dmitry è interessato al campionato italiano perché abita a 20 km dal confine italiano e suo figlio gioca nelle giovanili di Cantù

    E ti pare una giustificazione per mettere vagoni di rubli a fondo perduto e a tempo indeterminato? :D

  • BigEE 22/03/2016, 19.10 Mobile
    Citazione ( DavidDrills 22/03/2016 @ 14:53 )

    No, ma sospetto che agli occhi dell'ULEB un magnate russo già proprietario di una squadra russa al quale non si capisce cosa gliene freghi del basket italiano non deve dare un'impressione di solidità eterna...

    È semplice : Dmitry è interessato al campionato italiano perché abita a 20 km dal confine italiano e suo figlio gioca nelle giovanili di Cantù

  • MJmademecrazy 22/03/2016, 18.28

    Brave !!! E vincono..poco,ma certo ! Le leggi ( ed i principi,per dirla tutta ) hanno la prevalenza sui regolamenti......!

  • fuarceUDIN 22/03/2016, 17.07 Mobile

    Giusto, devono farsi valere

  • Diabolik 22/03/2016, 16.42 Mobile
    Citazione ( Cantucky 22/03/2016 @ 15:55 )

    Battuta infelice, oltre che storicamente sbagliata, eppure non ero andato così male all'esame di storia contemporanea. Comunque qua il punto è' un altro, se vuoi parliamo di pallacanestro. Vi faccio sinceramente auguri per domani

    Non mi sembra il caso di parlare di storia. Mi prendo gli auguri e mi tocco i maroni...anche se ci serviranno gran poco...:)

  • ghepardo77 22/03/2016, 16.39 Mobile
    Citazione ( stefanog23 22/03/2016 @ 16:23 )

    Tutte quelle che hanno firmato per l'eurocup hanno ricevuto le stesse minacce da parte della Fiba, quindi come noi anche Francia, Grecia, Turchia e compagnia.

    È normale che tu sei contro le squadre che hanno firmato per le licenze per l'Eurocup , sei tifoso di Pistoia e se tutto va bene quest'anno vi qualificherete bene per i playoff , però rischiate di non partecipare a nessuna coppa, vai tranquillo se le 3 squadre italiane vengono penalizzate , un posto nella coppa fiba lo trovano per voi !!!

  • ghepardo77 22/03/2016, 16.28 Mobile
    Citazione ( stefanog23 22/03/2016 @ 16:23 )

    Tutte quelle che hanno firmato per l'eurocup hanno ricevuto le stesse minacce da parte della Fiba, quindi come noi anche Francia, Grecia, Turchia e compagnia.

    Ma non vedo tutto questo casino nelle altre federazioni , è vero noi dobbiamo organizzare un Olimpiade, i politici e i dirigenti del Coni si ricordano del Basket in Italia solo quando c'è da raccattare voti e soprattutto soldi da rubare !!

  • stefanog23 22/03/2016, 16.23
    Citazione ( ghepardo77 22/03/2016 @ 16:13 )

    In Turchia ,Spagna,Francia non ci sono Malagò e Petrucci ahahaah :) , purtroppo rispetto all'Italia sono federazioni troppo potenti e se ne sbattono delle minacce della Fiba !!!

    Tutte quelle che hanno firmato per l'eurocup hanno ricevuto le stesse minacce da parte della Fiba, quindi come noi anche Francia, Grecia, Turchia e compagnia.

  • Cantucky 22/03/2016, 16.15 Mobile
    Citazione ( stefanog23 22/03/2016 @ 16:13 )

    Le licenze anche in eurocup sono una porcheria assoluta, se le avessero assegnate 3 anni fa l'avrebbero date a società come Roma e Siena che adesso sono in A2 o a Varese che sono 3 anni che i play off li guarda in televisione. Capisco la licenza di ...

    D'accordo anche con te, ma non perché è Trento, sarebbe stato identico anche se fosse stato Cantu

  • stefanog23 22/03/2016, 16.13
    Citazione ( leone47 22/03/2016 @ 15:40 )

    per come la vedo io la ULEB/Eurolega o come si chiama può scegliere di invitare alle proprie competizioni chi meglio crede. Se lo facesse in base al colore delle divise non ci sarebbe nulla da dire. Il c.d. "principio meritocratico" dovrebbe semmai ...

    Le licenze anche in eurocup sono una porcheria assoluta, se le avessero assegnate 3 anni fa l'avrebbero date a società come Roma e Siena che adesso sono in A2 o a Varese che sono 3 anni che i play off li guarda in televisione.

    Capisco la licenza di eurolega al Real, il Real è il Real, ma una licenza a Trento che senso ha, con tutto il rispetto per Trento, ma che valore aggiunto dà avere Trento nella coppa invece che Avellino o Cremona? Secondo me zero.

  • ghepardo77 22/03/2016, 16.13 Mobile
    Citazione ( )

    *** Commento moderato da Sportando ***

    In Turchia ,Spagna,Francia non ci sono Malagò e Petrucci ahahaah :) , purtroppo rispetto all'Italia sono federazioni troppo potenti e se ne sbattono delle minacce della Fiba !!!

  • Cantucky 22/03/2016, 15.55 Mobile
    Citazione ( Diabolik 22/03/2016 @ 14:48 )

    Prima di fare la storia del basket....comincerei da quella classica. Insieme alla cartina geografica del basket, guardane una di storia...non serve andare indietro molti anni.

    Battuta infelice, oltre che storicamente sbagliata, eppure non ero andato così male all'esame di storia contemporanea. Comunque qua il punto è' un altro, se vuoi parliamo di pallacanestro. Vi faccio sinceramente auguri per domani

  • Cantucky 22/03/2016, 15.45 Mobile
    Citazione ( )

    *** Commento moderato da Sportando ***

    Se parliamo di storia si, ho confuso Trento e Bolzano, se parliamo di basket meglio che vai a nanna, ciao

  • Qohelet 22/03/2016, 15.43 Mobile
    Citazione ( )

    *** Commento moderato da Sportando ***

    Zitto crucco! :D

  • leone47 22/03/2016, 15.40

    per come la vedo io la ULEB/Eurolega o come si chiama può scegliere di invitare alle proprie competizioni chi meglio crede. Se lo facesse in base al colore delle divise non ci sarebbe nulla da dire. Il c.d. "principio meritocratico" dovrebbe semmai rispettarlo la FIBA, ma abbiamo visto che in realtà viene usato solo come argomento per screditare l'avversario. Quindi più che stare a lamentarsi del fatto che la ULEB/Eurolega non è meritocratica, bisognerebbe prendersela con chi ha permesso, chiudendo gli occhi per ben 15 (dicesi: quindici) anni, che questa organizzazione si espandesse così tanto. Pretendere ora di distruggere con un atto di imperio tutto quanto di (anche) buono fatto, con ovvie implicazioni sui programmi economico/imprenditoriali delle società coinvolte e tutto ciò che ne consegue è la cosa veramente condannabile di tutta questa vicenda, più che la mancata meritocrazia. Che poi è solo a causa di questo intervento della FIBA che è venuto meno anche quel po' di meritocrazia che c'era in ULEB e che andava bene più o meno a tutti. Nella sua complessità il discorso mi pare in realtà piuttosto semplice

  • laspadanellaroccia 22/03/2016, 15.10
    Citazione ( BigEE 22/03/2016 @ 14:51 )

    Il gruppo Armani non abbandonerà mai lolimpia (per motivi di marketing)

    Neanche Benetton a Treviso doveva farlo...

  • kidfabio 22/03/2016, 15.06
    Citazione ( Cantucky 22/03/2016 @ 14:43 )

    Cazzo non ci voglion nemmeno stare in Italia questi, dovevano restarsene nell'impero austro ungarico

    LOL: la storia e la geografia, queste sconosciute.

  • Cantucky 22/03/2016, 15.05 Mobile
    Citazione ( DavidDrills 22/03/2016 @ 15:01 )

    Sono certo di non andarci, figurati... anzi mi gioco le palle che voi arrivate davanti...ma non è quello. Il problema è che parli di merito sportivo quando tutto dipende dai soldi, voi i soldi li avete già (per ora) e la ULEB essendo privata pu ...

    È' proprio questo che a me non piace, far dipendere tutto dai soldi togliendo di fatto totalmente il merito sportivo. Anche perché questo toglie spettacolarità al campionato e voglia di investire alle compagini che sanno già di essere escluse poi dalle coppe targate ULEB

  • OuterMarker 22/03/2016, 15.04
    Citazione ( Baskettando 22/03/2016 @ 14:08 )

    datome si

    Infatti Datome era uno dei pochissimi menzionati, e infatti anche lui è andato all'estero.

  • rotloki 22/03/2016, 15.03
    Citazione ( oruam58 22/03/2016 @ 15:01 )

    in ultimis il posto nel preolimpico dato alla Turchia (non si sa per quale motivo...ah si..i soldi!!) a spese del povero Libano che MERITAVA a tutti gli effetti di parteciparvi!!

    European Board Members Term of Office 2014 – 2018President: Mr Turgay Demirel
    (TUR)

  • oruam58 22/03/2016, 15.01
    Citazione ( Mettawp 22/03/2016 @ 10:12 )

    Poi parlano di meritocrazia e mettono wildcard a livello di competizioni per nazionali e vendono l'organizzazione dei tornei ai migliori offerenti, sono solo degli schifosi ipocriti che si meriterebbero di scomparire.

    in ultimis il posto nel preolimpico dato alla Turchia (non si sa per quale motivo...ah si..i soldi!!) a spese del povero Libano che MERITAVA a tutti gli effetti di parteciparvi!!

  • DavidDrills 22/03/2016, 15.01 Mobile
    Citazione ( Cantucky 22/03/2016 @ 14:58 )

    Ma il merito non riguarda l'avere i soldi, il merito riguarda la classifica raggiunta. Trento e' più meritevole di Avellino o Venezia nella partecipazione all'eurocup? Siete così certi di fare i PO?

    Sono certo di non andarci, figurati... anzi mi gioco le palle che voi arrivate davanti...ma non è quello. Il problema è che parli di merito sportivo quando tutto dipende dai soldi, voi i soldi li avete già (per ora) e la ULEB essendo privata può invitare chi vuole e dare soldi e opportunità a chi vuole, con un occhio a requisiti che vuole (tipo non fidarsi dei magnati).

  • rotloki 22/03/2016, 15.00
    Citazione ( Cantucky 22/03/2016 @ 14:58 )

    Ma il merito non riguarda l'avere i soldi, il merito riguarda la classifica raggiunta. Trento e' più meritevole di Avellino o Venezia nella partecipazione all'eurocup? Siete così certi di fare i PO?

    Venezia mi pare di aver letto qualcuno che diceva che avevan rifiutato loro... poi ti dimentichi di Brindisi se proprio vogliam fare i precisi :)

  • Cantucky 22/03/2016, 14.58 Mobile
    Citazione ( DavidDrills 22/03/2016 @ 14:55 )

    L'hai detto tu, è un grosso rischio. E poi non mi hai ancora detto dove sta IL MERITO ad avere la borsa piena di rubli (anche se fosse).

    Ma il merito non riguarda l'avere i soldi, il merito riguarda la classifica raggiunta. Trento e' più meritevole di Avellino o Venezia nella partecipazione all'eurocup? Siete così certi di fare i PO?

  • Cantucky 22/03/2016, 14.55 Mobile
    Citazione ( rotloki 22/03/2016 @ 14:52 )

    confondi Trento con Bolzano... infatti l'hokey Bolzano gioca ( e vince ) nel campionato austriaco, ma questa è un'altra storia, colpa della pochezza della federazione italiana tra l'altro...

    Lo so, battuta storicamente sbagliata:)

  • DavidDrills 22/03/2016, 14.55
    Citazione ( Cantucky 22/03/2016 @ 14:52 )

    Ma è' chiaro, Gerasimenko per noi è' un grosso rischio, però se lui vorrà investire pesantemente il fatto che i posti per la coppa siano assegnati potrebbe essere un problema. Anche perché il suo obbiettivo dichiarato e' sempre stato quello di p ...

    L'hai detto tu, è un grosso rischio. E poi non mi hai ancora detto dove sta IL MERITO ad avere la borsa piena di rubli (anche se fosse).

  • DavidDrills 22/03/2016, 14.53
    Citazione ( BigEE 22/03/2016 @ 14:49 )

    Quindi secondo te bertomeu sa esattamente in che anno gerasimenko se ne andrà da Cantù??

    No, ma sospetto che agli occhi dell'ULEB un magnate russo già proprietario di una squadra russa al quale non si capisce cosa gliene freghi del basket italiano non deve dare un'impressione di solidità eterna...

  • Cantucky 22/03/2016, 14.52 Mobile
    Citazione ( DavidDrills 22/03/2016 @ 14:49 )

    Sì, in questo senso anche Milano è "a rischio". O pensi che se Armani si rompesse le palle Milano andrebbe avanti con le sue gambe?

    Ma è' chiaro, Gerasimenko per noi è' un grosso rischio, però se lui vorrà investire pesantemente il fatto che i posti per la coppa siano assegnati potrebbe essere un problema. Anche perché il suo obbiettivo dichiarato e' sempre stato quello di partecipare alle coppe

  • rotloki 22/03/2016, 14.52
    Citazione ( Cantucky 22/03/2016 @ 14:43 )

    Cazzo non ci voglion nemmeno stare in Italia questi, dovevano restarsene nell'impero austro ungarico

    confondi Trento con Bolzano... infatti l'hokey Bolzano gioca ( e vince ) nel campionato austriaco, ma questa è un'altra storia, colpa della pochezza della federazione italiana tra l'altro...

  • DavidDrills 22/03/2016, 14.51
    Citazione ( BigEE 22/03/2016 @ 14:47 )

    Guarda che solo lechtahler è bolzanino...

    A dire il vero nemmeno lui... E' della provincia di Trento :)

  • BigEE 22/03/2016, 14.51 Mobile
    Citazione ( DavidDrills 22/03/2016 @ 14:49 )

    Sì, in questo senso anche Milano è "a rischio". O pensi che se Armani si rompesse le palle Milano andrebbe avanti con le sue gambe?

    Il gruppo Armani non abbandonerà mai lolimpia (per motivi di marketing)

  • Diabolik 22/03/2016, 14.51 Mobile
    Citazione ( BigEE 22/03/2016 @ 14:49 )

    Quindi secondo te bertomeu sa esattamente in che anno gerasimenko se ne andrà da Cantù??

    Non credo ma di sicuro é arrivato con un anno di ritardo.

  • BigEE 22/03/2016, 14.49 Mobile
    Citazione ( DavidDrills 22/03/2016 @ 14:45 )

    Il mio non è un post da tifoso, perché è chiaro che la solidità di una società dipende da quanto è solida la proprietà. Essere dipendenti da un grosso sponsor, da un grande magnate (arabo, russo etc) mette a rischio fallimento quando la fonte ...

    Quindi secondo te bertomeu sa esattamente in che anno gerasimenko se ne andrà da Cantù??

  • DavidDrills 22/03/2016, 14.49
    Citazione ( Cantucky 22/03/2016 @ 14:47 )

    Quindi Armani lo mandiamo a fare il CSI in Trentino? Perché se va via da Milano che facciamo?

    Sì, in questo senso anche Milano è "a rischio". O pensi che se Armani si rompesse le palle Milano andrebbe avanti con le sue gambe?

  • Porfy72 22/03/2016, 14.48 Mobile
    Citazione ( Cantucky 22/03/2016 @ 14:43 )

    Cazzo non ci voglion nemmeno stare in Italia questi, dovevano restarsene nell'impero austro ungarico

    Ecco ci mancava anche la storia. Ma vi rendete conto che scrivete di etica, filosofia, giurisprudenza, sociologia etc etc, quando nello specifico è solo materia pecuniaria??

  • GalRODMI86 22/03/2016, 14.48 Mobile
    Citazione ( claus07 22/03/2016 @ 14:37 )

    Non è una questione di campanile. E' una questione di oggettiva disparità di trattamento. Picchiano le piccole perché non possono toccare le grandi. Ed è una minchiata. Le altre società, che oggi sono fuori dalle coppe ULEB, ma in futuro potrebb ...

    Questo organo esiste già e si chiama Uleb.

  • Diabolik 22/03/2016, 14.48 Mobile
    Citazione ( Cantucky 22/03/2016 @ 14:43 )

    Cazzo non ci voglion nemmeno stare in Italia questi, dovevano restarsene nell'impero austro ungarico

    Prima di fare la storia del basket....comincerei da quella classica. Insieme alla cartina geografica del basket, guardane una di storia...non serve andare indietro molti anni.

  • Cantucky 22/03/2016, 14.47 Mobile
    Citazione ( DavidDrills 22/03/2016 @ 14:45 )

    Il mio non è un post da tifoso, perché è chiaro che la solidità di una società dipende da quanto è solida la proprietà. Essere dipendenti da un grosso sponsor, da un grande magnate (arabo, russo etc) mette a rischio fallimento quando la fonte ...

    Quindi Armani lo mandiamo a fare il CSI in Trentino? Perché se va via da Milano che facciamo?

  • BigEE 22/03/2016, 14.47 Mobile
    Citazione ( Cantucky 22/03/2016 @ 14:43 )

    Cazzo non ci voglion nemmeno stare in Italia questi, dovevano restarsene nell'impero austro ungarico

    Guarda che solo lechtahler è bolzanino...

  • DavidDrills 22/03/2016, 14.45 Mobile
    Citazione ( rotloki 22/03/2016 @ 14:36 )

    Entrambi i vostri post sono da tifosi, quindi inutili per questa conversazione che dovrebbe aver come obiettivo solo parlar del bene del basket... I post da tifosi fateveli nelle discussioni sulle partite no? :)

    Il mio non è un post da tifoso, perché è chiaro che la solidità di una società dipende da quanto è solida la proprietà. Essere dipendenti da un grosso sponsor, da un grande magnate (arabo, russo etc) mette a rischio fallimento quando la fonte economica principale viene meno. Ed è quello che NON dovrebbe essere premiato in una mentalità meritocratica.

  • BigEE 22/03/2016, 14.45 Mobile
    Citazione ( Cantucky 22/03/2016 @ 14:00 )

    Ancora con sta storia di Cantu. Io non sono pro FIBA o pro ULEB . Cantu non merita di partecipare a nessuna coppa. Io sono per il merito e per assegnare posti alle competizioni europee anno per anno. Perché Venezia o Brindisi o Avellino dovrebbero i ...

    Perché dovrei preoccuparmi che Cantù non vada ai playoff? tanto sono inutili, a sto punto spero di arrivare decimo

  • DavidDrills 22/03/2016, 14.43 Mobile
    Citazione ( Cantucky 22/03/2016 @ 14:43 )

    Cazzo non ci voglion nemmeno stare in Italia questi, dovevano restarsene nell'impero austro ungarico

    Quanto sei ignorante.

  • Cantucky 22/03/2016, 14.43 Mobile
    Citazione ( BigEE 22/03/2016 @ 14:40 )

    Buon divertimento nel campionato austriaco!

    Cazzo non ci voglion nemmeno stare in Italia questi, dovevano restarsene nell'impero austro ungarico

  • BigEE 22/03/2016, 14.40 Mobile
    Citazione ( DavidDrills 22/03/2016 @ 14:25 )

    Parli di meritocrazia e poi pensi ai soldi veri, del patron, neanche degli sponsor. Meritate di fallire appena "il patron" si stufa del giocattolino. Buono scudo l'anno prossimo.

    Buon divertimento nel campionato austriaco!

  • claus07 22/03/2016, 14.37
    Citazione ( )

    *** Commento moderato da Sportando ***

    Non è una questione di campanile.
    E' una questione di oggettiva disparità di trattamento.
    Picchiano le piccole perché non possono toccare le grandi.
    Ed è una minchiata.
    Le altre società, che oggi sono fuori dalle coppe ULEB, ma in futuro potrebbero anche ambire ad entrarci, dovrebbero serenamente schierarsi tutte insieme con le tre colpite.
    FIBA può riuscire nel suo intento solo se spacca il fronte tra chi è dentro le coppe e chi è fuori.
    Ma se chi è fuori si schiera con FIBA, sperando di ottenere in futuro un vantaggio, sbaglia, perché ieri la FIBA ha chiarito che vuol tornare ad organizzare coppe per le quali neanche la vincitrice ne trae vantaggio economico.


    Quindi la FIBA deve morire e si deve creare un'organismo nuovo e meno magna magna. Consentendo ai club di fare magna magna, che almeno li rispendono sui giocatori buoni e ci fanno vedere bel basket.

  • rotloki 22/03/2016, 14.36
    Citazione ( Alien75 22/03/2016 @ 14:32 )

    Hai ragione, e credo che il registro alla fine lo cambierà l'Uleb...vedremo

    La saggezza e il bene del basket europeo imporrebbero di accordarsi nel mezzo... e in questo io spero...

  • rotloki 22/03/2016, 14.36
    Citazione ( Cantucky 22/03/2016 @ 14:31 )

    aspetta che cerco TN sulla cartina geografica del basket italiano. Poi quando la trovo cominciamo a discutere. Auguri per domani

    Entrambi i vostri post sono da tifosi, quindi inutili per questa conversazione che dovrebbe aver come obiettivo solo parlar del bene del basket...


    I post da tifosi fateveli nelle discussioni sulle partite no? :)

Pagina di 9