Nano Press
Facebook Twitter Instagram Google+ YouTube RSS Feed Italiano English Türkiye
Nazionali 26/09/2017, 09.08

Pianigiani: Il nuovo calendario un falso problema, la Nba già non concede i suoi giocatori

Il coach di Olimpia Milano: Non ci sarà un muro contro muro con la FIP, ma quando alla Nazionale serviranno giocatori, Milano starà giocando le sue partite

Nazionali
Simone Pianigiani, coach di Olimpia Milano, si racconta a Flavio Vanetti del Corriere della Sera: «Vincere la Supercoppa è stata una gioia, ma conta il progetto. La rivelazione del campionato? Torino, e non perchè l’allena Luca Banchi».

SULLA NAZIONALE
«Questi siamo e questo valiamo dicevo. Era ed è un dato di fatto: sono felice che sia stato recepito pure dai media. Mi piace però che sia stato riconosciuto l’impegno della squadra».

SUL NUOVO CALENDARIO INTERNAZIONALE
«Sarebbe meglio se non ci fossero conflitti sulle disponibilità dei giocatori. E’ un intoppo evidente, ma anche un falso problema, visto che tanto la Nba non da i suoi giocatori. Non ci sarà un muro contro muro con la FIP, ma Milano, quando serviranno i giocatori, starà giocando le sue partite».
© Riproduzione riservata
Potrebbero interessarti
Comments Occorre essere registrati per poter commentare 16 Commenti
  • Vincenzino4F 26/09/2017, 13.54 Mobile

    Io penso che,col massimo rispetto per la persona super e per il vincente che è,Meo non sia l'allenatore ideale per un gruppo dal talento così ridotto, che va mascherato con l'esecuzione,con la difesa. La speranza è che in un sistema così libero come il suo qualcuno dei nostri acquisti fiducia e si scopra "fenomeno"...

  • mikele 26/09/2017, 12.47
    Citazione ( Fukuda 26/09/2017 @ 12:35 )

    possiamo provare ad ipotizzarla una seconda squadra: PG: Filloy, Mussini SG: Aradori, Flaccadori, Della Valle SF: Gentile, Polonara PF: Baldi-Rossi, [sinceramente non me ne vengono in mente altri] C: Cervi, Mbakwe(?), Cusin Altri potrebbero essere ...

    Scommessa da 1 euro
    Almeno una con ROmania o Olanda la perdiamo

  • Fukuda 26/09/2017, 12.37

    Tonut, Candi, Moretti, Serpilli... dai, ci sono giocatori

  • Fukuda 26/09/2017, 12.36

    PS: ho evitato di inserire quelli di Milano, altrimenti a turno potremmo avere Pascolo, Cinciarini, Fontecchio e Abbass

  • Fukuda 26/09/2017, 12.35
    Citazione ( mikele 26/09/2017 @ 12:19 )

    Vero Il problema è "che cosa abbiamo DIETRO noi???" La Romania è una squadretta, le ha beccate da tutti all'Eurobasket Però, a parte la Spagna, ne ha beccato solo una quindicina da Coroazia, Ungheria, Montenegro.. Ecco, la NOSTRA seconda squadra ...

    possiamo provare ad ipotizzarla una seconda squadra:

    PG: Filloy, Mussini
    SG: Aradori, Flaccadori, Della Valle
    SF: Gentile, Polonara
    PF: Baldi-Rossi, [sinceramente non me ne vengono in mente altri]
    C: Cervi, Mbakwe(?), Cusin

    Altri potrebbero essere Vitali, S. Gentile, De Nicolao, Forray, Burns, l'innominabile di Pistoia, anche Wojchekowski se ha una bella annata, Gaspardo... insomma qualche giocatore per battere Romania, Olanda, Ungheria e Polonia lo abbiamo

  • mikele 26/09/2017, 12.19
    Citazione ( Fukuda 26/09/2017 @ 12:08 )

    Però anche gli altri hanno giocatori in NBA e in Eurolega. Anzi, ne hanno più di noi... quindi hanno ancora più problemi

    Vero
    Il problema è "che cosa abbiamo DIETRO noi???"

    La Romania è una squadretta, le ha beccate da tutti all'Eurobasket
    Però, a parte la Spagna, ne ha beccato solo una quindicina da Coroazia, Ungheria, Montenegro..
    Ecco, la NOSTRA seconda squadra ne beccherebbe quanti dalla Croazia di Eurobasket?
    Tanto per dirti delle difficoltà che avremo già al primo turno.
    Loro al completo e si conoscono e hanno un gioco , noi.. boh

    Quanto alle altre dell'eventuale secondo turno
    L'Ungheria era avanti dopo 3 quarti con la Croazia e ha fatto penare la Serbia.
    La Polonia? perso di misura con Francia, Finlandia e Slovenia..

    Qualificazione facile sulla carta
    Ma sul parquet sarà durissima mi sa..

  • Fukuda 26/09/2017, 12.08
    Citazione ( mikele 26/09/2017 @ 12:00 )

    Sposto un attimino il discorso sulle qualificazioni ai mondiali dal lato sportivo Siam mica messi benissimo a pensarci Primo tutno APPARENTEMENTE facile Croazia (ahi_!!), Romania e Olanda, passan le prime 3, dai è facile SOlo che... Solo che ci and ...

    Però anche gli altri hanno giocatori in NBA e in Eurolega. Anzi, ne hanno più di noi... quindi hanno ancora più problemi

  • mikele 26/09/2017, 12.00

    Sposto un attimino il discorso sulle qualificazioni ai mondiali dal lato sportivo

    Siam mica messi benissimo a pensarci
    Primo tutno APPARENTEMENTE facile
    Croazia (ahi_!!), Romania e Olanda, passan le prime 3, dai è facile
    SOlo che...
    Solo che ci andiamo senza Gallo e Beli, niente Gigi probabilmente , il Mago non si sa manco se respiri, figuriamoci se gioca, Gentile è stato visto fare una proposta di acquisto per un cervello su E-Bay
    Aggiungiamoci il fatto che si cambia coach e probabilmente filosofia e con le finestre fatte in quel modo dovremmo reinventare una Nazionale in 24 ore
    E quindi mi sa che il turno lo passiamo ma un paio le perdiamo
    In Croazia direi(ma non son tranquillo nemmeno in casa, preolimpico docet), e poi una trasferta nelle "finestre" (Olanda o Romania)
    Comunque passiamo con Croazia e Olanda o Romania (magari passa quella che ci ha battuto)
    E che succede poi?
    Ci mischiano con altre 3 per avere un gruppo da 6 e, verosimilmente, ci portiam dietro i risultati del primo gruppo, quindi un 3-1 o un 2-2 (4-0??? Dubito dubito dubito)
    E a quel punto ci troviamo con Lituania, Ungheria e Polonia (direi che il Kosovo non ha grandi speranze)
    E ai mondiali van le prime tre

    Son mica tanto ottimista, se facciamo un passo falso rischiamo di uscire.

  • GalRODMI86 26/09/2017, 11.36 Mobile
    Citazione ( OttoLamphred 26/09/2017 @ 10:04 )

    Ma lo sai benissimo che per me è una ca**ata enorme questa delle finestre per le nazionali, e soprattutto è una cosa nata e messa giù solo e soltanto per creare l'ennesimo caso contro l'ECA. Spero che tutte le squadre di EL tengano duro

    Lo spero anche io. Facciamo delle nazionali se apeal, e che ci sbattano il muso.

  • ilovethisgame5 26/09/2017, 10.36

    semplicemente pragmatico come sempre :)

  • Qohelet 26/09/2017, 10.22
    Citazione ( McEron 26/09/2017 @ 10:02 )

    Forse Fontecchio e Abass di Milano potrebbero rispondere alle convocazioni, ma le altre squadre italiane che hanno un budget di almeno tre volte inferiore a Milano non riusciranno a sostenere di inviare i loro giocatori di rotazione alle nazionali. A ...

    Durante le due soste per le nazionali il campionato, la Champions League e l'Eurocup saranno in pausa. L'Eurolega, giustamente, no.

  • OttoLamphred 26/09/2017, 10.04
    Citazione ( GalRODMI86 26/09/2017 @ 09:56 )

    Il concetto però è che Pianigiani vorrebbe essere libero di scegliere in base alle sue idee, e non sulla base delle convocazioni. Fontecchio e Abass potrebbero rispondere alla convocazione, ma Pascolo e Cusin diventa già più un problema per la ro ...

    Ma lo sai benissimo che per me è una ca**ata enorme questa delle finestre per le nazionali, e soprattutto è una cosa nata e messa giù solo e soltanto per creare l'ennesimo caso contro l'ECA. Spero che tutte le squadre di EL tengano duro

  • McEron 26/09/2017, 10.02

    Forse Fontecchio e Abass di Milano potrebbero rispondere alle convocazioni, ma le altre squadre italiane che hanno un budget di almeno tre volte inferiore a Milano non riusciranno a sostenere di inviare i loro giocatori di rotazione alle nazionali.
    Alla fine le squadre europee seguiranno le squadre eurolega, se loro non daranno i loro giocatori con budget tra i 10 e 25 milioni all'anno, perchè squadre con budget inferiori ai 10 dovrebbero farlo?

  • GalRODMI86 26/09/2017, 09.56
    Citazione ( OttoLamphred 26/09/2017 @ 09:15 )

    Dai Fontecchio e Abass hanno già la maglietta della nazionale a casa, tanto senza il diciottesimo giocatore andate bene lo stesso. Spero di sbagliarmi e Petrucci ci sbatta il muso forte ma purtroppo siamo nella patria dei tarallucci e vino (non ...

    Il concetto però è che Pianigiani vorrebbe essere libero di scegliere in base alle sue idee, e non sulla base delle convocazioni. Fontecchio e Abass potrebbero rispondere alla convocazione, ma Pascolo e Cusin diventa già più un problema per la rotazione dei lunghi in Eurolega. Senza escludere poi che Bertans, Gudaitis, Kalnietis e Dragic potrebbero partire per le nazionali.

  • fusto88bg 26/09/2017, 09.29
    Citazione ( OttoLamphred 26/09/2017 @ 09:15 )

    Dai Fontecchio e Abass hanno già la maglietta della nazionale a casa, tanto senza il diciottesimo giocatore andate bene lo stesso. Spero di sbagliarmi e Petrucci ci sbatta il muso forte ma purtroppo siamo nella patria dei tarallucci e vino (non ...

    Ci sono anche le altre nazionali che chiedernno giocatori. O tutti o nessuno.

  • OttoLamphred 26/09/2017, 09.15

    Dai Fontecchio e Abass hanno già la maglietta della nazionale a casa,
    tanto senza il diciottesimo giocatore andate bene lo stesso. Spero di
    sbagliarmi e Petrucci ci sbatta il muso forte ma purtroppo siamo nella
    patria dei tarallucci e vino (non è una critica a Milano, avrei scritto
    la stessa cosa per qualsiasi squadra si fosse trovata in questa
    condizione. Se sarò smentito dall'Olimpia sarò felicissimo di essermi
    sbagliato)