Nano Press
Facebook Twitter Instagram Google+ YouTube RSS Feed Italiano English Türkiye
Nazionali 08/03/2017, 08.34

La stagione si ferma qui: Alessandro Gentile lavorerà al Lido in vista del prossimo Europeo

Dopo una breve vacanza l'ex Panathinaikos non firmerà nuovi accordi e inizierà un lavoro individuale a Milano

Nazionali
La stagione agonistica di Alessandro Gentile si ferma qui. Come anticipato da Sportando, e confermato da La Gazzetta dello Sport, l'ex capitano dell'Olimpia non firmerà un nuovo accordo al suo ritorno in Italia dopo la fine del rapporto con il Panathinaikos.

Dopo una breve vacanza, Gentile ha ottenuto dall'Olimpia Milano l'utilizzo della palestra del Lido per un lavoro individuale fisico-tecnico in vista del prossime europeo, transando in estate il restante anno di contratto con Milano. «Tutti i grandi camponi hanno avuto momenti particolari, gli sono vicino sapendo che uno dei suoi obiettivi è la nazionale» le parole di Gianni Petrucci. Ettore Messina, sempre secondo La Gazzetta dello Sport, non avrebbe chiuso le porte ad una convocazione. 
© Riproduzione riservata
Potrebbero interessarti
Comments Occorre essere registrati per poter commentare 76 Commenti

Pagina di 2

  • Arrestigu50 09/03/2017, 18.38
    Citazione ( soloair 09/03/2017 @ 12:02 )

    Non mi sembra difficile da capire...tu dici che attualmente un giocatore involuto da far paura, senza una squadra è indispensabile per la nazionale...Allora chiedevo se la nazionale deve essere disposta a fare della beneficenza convocando Gentile se ...

    Sono d'accordo con te per la lezione che si è meritata tutta, per la sua arroganza, per sentirsi superiore, soltanto perché sapeva gestire quell'armadio nel giocare a basket, ma ora si parla di salvaguardare una persona chiunque essa sia, sono più che sicuro che alla convocazione in Nazionale sarà al meglio della sua condizione, questo rimprovero a livello nazionale , è arrivato anche al suo cuore...

  • soloair 09/03/2017, 12.02
    Citazione ( Arrestigu50 08/03/2017 @ 17:31 )

    Scusami ma non ho capito la tua risposta..

    Non mi sembra difficile da capire...tu dici che attualmente un giocatore involuto da far paura, senza una squadra è indispensabile per la nazionale...Allora chiedevo se la nazionale deve essere disposta a fare della beneficenza convocando Gentile senza neanche saper in che condizioni sarà a giugno solo perchè si chiama Gentile. Ad Atene che si chiamasse Gentile o meno se ne sono fottuti. Gli hanno dato un periodo di tempo per ambientarsi trascorso il quale le risposte non hanno soddisfatto il club e lo hanno messo fuori rosa. Così va il mondo non come a Milano dove faceva il bello e il cattivo tempo, si presentava col broncio, a fine stagione me ne vado, anzi no, con la regìa del padre a soffiare sotto. Gli servirà da lezione capire che era soltanto uno dei dodici di Pascual.

  • Badboys73 08/03/2017, 20.07 Mobile
    Citazione ( bubu170 08/03/2017 @ 12:11 )

    La meccanica è sempre orribile e non segna con costanza in nessun modo tirando da fuori. Il fatto che il declino sia iniziato quando ci sono stati anche problemi fisici è dovuto probabilmente al fatto che i problemi fisici lo hanno scalfito anche a ...

    Il tiro é una questione complessa, se sei un tiratore intuitivo con fiducia la metti anche con meccaniche pessime, poi se si perde il feeling diventa tutto più difficile, cmq gentile é difficile da spiegare, tira malissimo anche i liberi.....

  • Baskettando 08/03/2017, 19.59

    lavoro individuale lo puoi fare anche in a2, un bel bagno di umiltà gli ci voleva

  • taccio87 08/03/2017, 18.39

    nei 20 preconvocati ci sta a mani basse non scherziamo

  • Arrestigu50 08/03/2017, 17.31
    Citazione ( soloair 08/03/2017 @ 12:06 )

    Beneficenza? Nazionale tipo ong...

    Scusami ma non ho capito la tua risposta..

  • Arrestigu50 08/03/2017, 17.30
    Citazione ( ThisIsCantu 08/03/2017 @ 10:21 )

    Come sottolineato da altri è una scelta assurda quella di allenarsi da solo. Fossi in lui sarei tornato a Treviso gratis per il finale di campionato più i playoffs. Si sarebbe mantenuto in forma giocando e avrebbe potuto riacquistare serenità in u ...

    Penso che Alessandro sia andato incontro a troppe sofferenze,dover scendere dal piedistallo in cui si era abbarbicato non è cosa facile per nessuno...Quindi ora vaglia con i piedi di piombo, ora ha bisogno soltanto di mosse vincenti....E quando ti sei scottato con la minestrina bollente, poi soffi anche l'insalata...Auguro un mondo di bene a questo ragazzo... Fra i fans di Milano non c'è la possibilità di starle accanto, ha bisogno di voi, ora più che mai......Fossi li accanto non mi lascerei perdere questa fantastica occasione....Poterle essere d'aiuto mi riempirebbe le giornate

  • GalRODMI86 08/03/2017, 14.58
    Citazione ( baroneross 08/03/2017 @ 14:10 )

    Ciao Gal, mi associo! Spero soltanto che Alessandro sfrutti questo tempo per ritrovare la sua migliore condizione atletica e la serenità. Perché secondo me è mancata molto negli ultimi anni... in bocca al lupo al nostro Capitano perché ritrovi s ...

    Credo che sia la speranza di tutto. Tutti ci auguriamo che il ragazzo torni nella condizione migliore.

  • baroneross 08/03/2017, 14.10 Mobile
    Citazione ( GalRODMI86 08/03/2017 @ 13:15 )

    Ormai credo sia un'insieme di cose....vedremo. Rimane un peccato, perchè il talento è innegabile, e così si sta buttando via. Mi piange il cuore vederlo così, e confrontandolo con il Gentile del biennio 2013-2015.

    Ciao Gal, mi associo! Spero soltanto che Alessandro sfrutti questo tempo per ritrovare la sua migliore condizione atletica e la serenità. Perché secondo me è mancata molto negli ultimi anni... in bocca al lupo al nostro Capitano perché ritrovi sé stesso!

  • Maubox 08/03/2017, 13.50

    Per quanto riguarda la sua meccanica di tiro, credo che il problema stia nel fatto che lui non ne ha una vera e propria e non ha mai fatto nulla per acquisirne una nonostante la Californiata dell'anno scorso.
    Mi viene da dire che, se hai problemi alla schiena (o a un'altra parte del corpo) dovrebbe essere tua premura sviluppare una meccanica che possa ridurre al minimo l'incidenza del disturbo, del resto se guardiamo anche solo all'Olimpia ci sono meccaniche diversissime e pure un po' strane (Pascolo è, stilisticamente, inguardabile) ma generalmente efficaci ... basta adattare le proprie caratteristiche all'esigenza del momento.

  • Rod1164 08/03/2017, 13.20

    Secondo me è un porblema tutto di testa. Dieci minuti dopo aver vinto lo scudetto ha avuto l'idea di dire che se ne voleva andare. Da lì il disastro progressivo. Il tira e molla con Olimpia, la fuga al Pana di papà Nando, Pascual... Boh

  • GalRODMI86 08/03/2017, 13.15
    Citazione ( bubu170 08/03/2017 @ 12:16 )

    Ma la "rigidità" deriverà da un problema mentale, perchè ripeto, non riesco proprio a concepire come un infortunio muscolare di un anno fa possa essere il motivo per cui tira i liberi con il 48%

    Ormai credo sia un'insieme di cose....vedremo.
    Rimane un peccato, perchè il talento è innegabile, e così si sta buttando via.
    Mi piange il cuore vederlo così, e confrontandolo con il Gentile del biennio 2013-2015.

  • bubu170 08/03/2017, 12.16
    Citazione ( GalRODMI86 08/03/2017 @ 12:13 )

    Nemmeno io, ma vedendolo dal vivo spesso ho avuto la sensazione che quando tiri sia proprio "rigido", quasi pauroso.... Ribadisco....di sicuro non è solo questo motivo.

    Ma la "rigidità" deriverà da un problema mentale, perchè ripeto, non riesco proprio a concepire come un infortunio muscolare di un anno fa possa essere il motivo per cui tira i liberi con il 48%

  • GalRODMI86 08/03/2017, 12.13
    Citazione ( bubu170 08/03/2017 @ 12:11 )

    La meccanica è sempre orribile e non segna con costanza in nessun modo tirando da fuori. Il fatto che il declino sia iniziato quando ci sono stati anche problemi fisici è dovuto probabilmente al fatto che i problemi fisici lo hanno scalfito anche a ...

    Nemmeno io, ma vedendolo dal vivo spesso ho avuto la sensazione che quando tiri sia proprio "rigido", quasi pauroso....
    Ribadisco....di sicuro non è solo questo motivo.

  • bubu170 08/03/2017, 12.11
    Citazione ( GalRODMI86 08/03/2017 @ 11:58 )

    Ma la meccanica è orribile anche quando tira dai 4/5 m. Parabola piatta, ma li ha bisogno di meno spinta e segna con maggiore costanza. La mia poi si tratta di un'impressione legata al fatto che il disastro al tiro è iniziato con i problemi fisici. ...

    La meccanica è sempre orribile e non segna con costanza in nessun modo tirando da fuori. Il fatto che il declino sia iniziato quando ci sono stati anche problemi fisici è dovuto probabilmente al fatto che i problemi fisici lo hanno scalfito anche a livello mentale, perchè ripeto, mai visto un giocatore che per un infortunio muscolare sta fuori qualche mese e quando rientra non è più capace di tirare

  • soloair 08/03/2017, 12.06
    Citazione ( Arrestigu50 08/03/2017 @ 09:22 )

    In Nazionale in questo momento Gentile è come l'acqua, il pane fresco appena sfornato...Non se ne può fare a meno......E non sarebbe neanche giusto escludere il ragazzo proprio nel momento della difficoltà...

    Beneficenza? Nazionale tipo ong...

  • GalRODMI86 08/03/2017, 11.58
    Citazione ( bubu170 08/03/2017 @ 11:24 )

    non tiri (da fermo!) da 4,60m con il 48% per colpa dei problemi fisici a meno che questi non siano all'arto con cui devi tirare e non è questo il caso. Mi spiace ma il problema non è fisico

    Ma la meccanica è orribile anche quando tira dai 4/5 m. Parabola piatta, ma li ha bisogno di meno spinta e segna con maggiore costanza.
    La mia poi si tratta di un'impressione legata al fatto che il disastro al tiro è iniziato con i problemi fisici. Che poi non sia l'unico motivo siamo tutti d'accordo.

  • AleGentile25 08/03/2017, 11.30 Mobile
    Citazione ( bubu170 08/03/2017 @ 11:24 )

    non tiri (da fermo!) da 4,60m con il 48% per colpa dei problemi fisici a meno che questi non siano all'arto con cui devi tirare e non è questo il caso. Mi spiace ma il problema non è fisico

    È anche fisico, ma non per la maggior parte.

  • bubu170 08/03/2017, 11.24
    Citazione ( GalRODMI86 08/03/2017 @ 11:07 )

    Però lui è anni che litiga con la schiena......In tutte le stagioni che io ricordo, nel periodo di febbraio e marzo litigava con la schiena. Io non escluderei che la componente fisica abbia influito. Ovviamente non è l'unico motivo, ma sicuramente ...

    non tiri (da fermo!) da 4,60m con il 48% per colpa dei problemi fisici a meno che questi non siano all'arto con cui devi tirare e non è questo il caso. Mi spiace ma il problema non è fisico

  • ElDiAbLo91 08/03/2017, 11.15 Mobile

    Ma come fate a dire che non deve andare in nazionale, almeno nei pre convocati? E chi andrebbe al suo posto?! Ferrero?M. Vitali? Capite che gli italiani in serie a sono a livello semi dilettantistico?!

  • GalRODMI86 08/03/2017, 11.07
    Citazione ( bubu170 08/03/2017 @ 09:35 )

    Io non ho nessun dubbio... non ho mai viso un giocatore disimparare a tirare perchè ha avuto due infortuni in una stagione e questo caso non è differente; il problema è nettamente mentale e anche tecnico. Tecnico perchè, checchè se ne dica sotto ...

    Però lui è anni che litiga con la schiena......In tutte le stagioni che io ricordo, nel periodo di febbraio e marzo litigava con la schiena.
    Io non escluderei che la componente fisica abbia influito. Ovviamente non è l'unico motivo, ma sicuramente ha influito negativamente.
    Da meccanica accettabile a meccanica orribile dopo lo scorso autunno.

  • Lidenbrock3 08/03/2017, 11.05
    Citazione ( laspadanellaroccia 08/03/2017 @ 08:54 )

    https://www.youtube.com/watch?v=VLAFXeO4
    mgI

    C'entra nulla

  • OttoLamphred 08/03/2017, 11.04
    Citazione ( bubu170 08/03/2017 @ 10:06 )

    Eh questo non lo so...non sono mai stato allenato da lui (e si vede ahimè), però se è riconosciuto come tale, penso che un motivo ci sarà

    Si ovvio, si fa per dire: si ricordano i "fallimenti" e non i successi che saranno sicuramente di più sennò a questo punto avrebbero già smesso di andarci :-)

  • sisisisi 08/03/2017, 10.35 Mobile
    Citazione ( Mettawp 08/03/2017 @ 10:23 )

    Boh, io sono convinto che lui debba VOLERE mettere la testa a posto e abbassare la cresta. Se lo volesse davvero, un posto varrebbe l'altro.

    Quello senza dubbio...
    Volere è potere...
    Evitare le tentazioni però,specie all'inizio, per me aiuta tanto...

  • biancoblu1954 08/03/2017, 10.35 Mobile

    scelta da rispettare.

    resta una splendida dichiarazione d'affetto da una tifoseria intera che in questo momento gli farà comunque bene

  • laghheebiancoblu 08/03/2017, 10.24
    Citazione ( laspadanellaroccia 08/03/2017 @ 08:38 )

    Nel senso che lavorerà alla costruzione del palalido? :)))

    no farà un corso di bagnino al lido di lenno per la prossima estate

  • Mettawp 08/03/2017, 10.23
    Citazione ( sisisisi 08/03/2017 @ 09:56 )

    Finora ti sembra ci sia riuscito?!? In un momento così delicato e secondo me anche fragile della sua vita, più si estrania dalle vecchie abitudini, meno sei a rischio...

    Boh, io sono convinto che lui debba VOLERE mettere la testa a posto e abbassare la cresta. Se lo volesse davvero, un posto varrebbe l'altro.

  • ThisIsCantu 08/03/2017, 10.21 Mobile

    Come sottolineato da altri è una scelta assurda quella di allenarsi da solo. Fossi in lui sarei tornato a Treviso gratis per il finale di campionato più i playoffs. Si sarebbe mantenuto in forma giocando e avrebbe potuto riacquistare serenità in un contesto che lo adora. Peccato, ho la sensazione che stiamo perdendo un grande talento...

  • SteveBurttSuperstar 08/03/2017, 10.12
    Citazione ( Stevebasket 08/03/2017 @ 09:29 )

    Quanto a intensità ALLA GRANDE (rispetto ad allenarsi in una palestra da solo poi...) . Quanto all'eventuale mancanza di motivazioni.... beh, nel caso gli mancassero allora il malato è davvero molto grave. Sul concetto "quasi in NBA" potrei scriv ...

    Concordo con te in pieno! A mio avviso pessima scelta quella di allenarsi ora da solo. L'umiltà di andare a giocare in legadue a Treviso, dove sicuramente sarebbe stato supportato anche dal pubblico, secondo me non poteva che giovargli. Poi aveva tutto il tempo per lavorare sui suoi limiti tecnici, ma intanto mentalmente poteva ritrovarsi e stava lontano dagli svaghi di Milano.

  • bubu170 08/03/2017, 10.06
    Citazione ( OttoLamphred 08/03/2017 @ 09:43 )

    Ma poi non è lo stesso che ha lavorato anche con Rubio? Diciamo che è stato un gran tiratore lui in prima persona, ma magari come insegnante qualche dubbio te lo fa venire '^____^

    Eh questo non lo so...non sono mai stato allenato da lui (e si vede ahimè), però se è riconosciuto come tale, penso che un motivo ci sarà

  • gnappoty 08/03/2017, 10.04 Mobile

    Scelta sbagliata come quella di bargnani post nba

  • sisisisi 08/03/2017, 09.56 Mobile
    Citazione ( Mettawp 08/03/2017 @ 09:53 )

    Se non riesce a passare oltre ai vizi di Milano e ai cattivi consiglieri non può avere una buona carriera.

    Finora ti sembra ci sia riuscito?!?
    In un momento così delicato e secondo me anche fragile della sua vita, più si estrania dalle vecchie abitudini, meno sei a rischio...

  • Mettawp 08/03/2017, 09.53
    Citazione ( sisisisi 08/03/2017 @ 09:31 )

    Lo ripeto... Scendere in a2 sinceramente era irrealistico... Riflettere VERAMENTE sugli errori commessi, ritrovare serenità e un tiro decente.... La càzzata è quella di farlo a Milano dove ci sono mille distrazioni e i vecchi cattivi consiglieri d ...

    Se non riesce a passare oltre ai vizi di Milano e ai cattivi consiglieri non può avere una buona carriera.

  • laberra8 08/03/2017, 09.52

    Piuttosto di Gentile convoco Vitali.

  • Mettawp 08/03/2017, 09.52
    Citazione ( OttoLamphred 08/03/2017 @ 09:47 )

    Se in estate risolvono il contratto, Milano non lo spedisce da nessuna parte: sarà lui da FA a firmare dove verrà richiesto

    Ha bisogno di ripartire da un contesto a misura. Ma deve fare lui il passo decisivo a livello di testa. Con l'atteggiamento da bamboccione non andrà da nessuna parte.

  • OttoLamphred 08/03/2017, 09.47
    Citazione ( cabano 08/03/2017 @ 09:37 )

    Resta da capire dove lo spedirà l'anno prossimo Milano

    Se in estate risolvono il contratto, Milano non lo spedisce da nessuna parte: sarà lui da FA a firmare dove verrà richiesto

  • OttoLamphred 08/03/2017, 09.43
    Citazione ( bubu170 08/03/2017 @ 08:40 )

    In estate sarebbe anche andato da quello che è probabilmente il miglior allenatore di tiro al mondo, però di risultati non se ne sono visti

    Ma poi non è lo stesso che ha lavorato anche con Rubio? Diciamo che è stato un gran tiratore lui in prima persona, ma magari come insegnante qualche dubbio te lo fa venire '^____^

  • OttoLamphred 08/03/2017, 09.42
    Citazione ( bubu170 08/03/2017 @ 08:40 )

    In estate sarebbe anche andato da quello che è probabilmente il miglior allenatore di tiro al mondo, però di risultati non se ne sono visti

    Bisogna anche vedere quanto è stato in palestra a lavorare e quanto è andato a giro col fratello per LA ;-)

  • SwaggyT 08/03/2017, 09.42 Mobile
    Citazione ( cabano 08/03/2017 @ 09:37 )

    Resta da capire dove lo spedirà l'anno prossimo Milano

    Se transa va dove gli pare

  • UncleBrew 08/03/2017, 09.40 Mobile

    Storia a bivi:
    Lavora bene arriva all'Europeo ritrovato ed in salute fisica e mentale e ritorna il giocatore di due anni fa. Colonna sonora: PFM- Impressioni di settembre.
    Non riesce a ritrovarsi e Messina lo scarta durante il raduno estivo, futuro che da incerto diventa oscuro: Barry McGuire - Eve of destruction

  • cabano 08/03/2017, 09.37

    Resta da capire dove lo spedirà l'anno prossimo Milano

  • bubu170 08/03/2017, 09.35
    Citazione ( GalRODMI86 08/03/2017 @ 09:13 )

    E qui sorge il dubbio che la serie di infortuni abbiano distrutto la meccanica di tiro. Il supplizio è iniziato lo scorso autunno, e non vorrei che il fisico fosse già minato in qualche modo. Faccio fatica a ricordare un'involuzione simile di un gi ...

    Io non ho nessun dubbio... non ho mai viso un giocatore disimparare a tirare perchè ha avuto due infortuni in una stagione e questo caso non è differente; il problema è nettamente mentale e anche tecnico. Tecnico perchè, checchè se ne dica sotto, a livello tecnico il gesto è sempre stato orribile, ma mentale perchè, malgrado un gesto orribile, prima era in fiducia e convinto del proprio tiro (e abilità), cosa che chiaramente ora non è più e non avendo neanche la sicurezza del gesto tecnico perfetto, la sue percentuali sono crollate. Non ci credo minimamente alla storia dei problemi fisici; 3/4 mesi di stop per un 24enne non possono essere un problema nell'esecuzione e nell'efficacia di un tiro

  • homerjsimpson 08/03/2017, 09.34 Mobile

    Fatti un bagno d umiltà! Piuttosto di uno come lui porto Ferrero...

  • sisisisi 08/03/2017, 09.31 Mobile

    Lo ripeto...
    Scendere in a2 sinceramente era irrealistico...
    Riflettere VERAMENTE sugli errori commessi, ritrovare serenità e un tiro decente....
    La càzzata è quella di farlo a Milano dove ci sono mille distrazioni e i vecchi cattivi consiglieri di sempre...
    In bocca al lupo.

  • Stevebasket 08/03/2017, 09.29
    Citazione ( laspadanellaroccia 08/03/2017 @ 09:13 )

    Secondo te in A2 c'è l'intensità (e le motivazioni) giuste per un ragazzo che era quasi in NBA?

    Quanto a intensità ALLA GRANDE (rispetto ad allenarsi in una palestra da solo poi...) . Quanto all'eventuale mancanza di motivazioni.... beh, nel caso gli mancassero allora il malato è davvero molto grave. Sul concetto "quasi in NBA" potrei scrivere fiumi ma lasciamo perdere va, che non ho tempo.

  • ciaoswiss 08/03/2017, 09.28

    Se la nazionale italiana ha una dignità Gentile non lo convoca

  • Arrestigu50 08/03/2017, 09.22

    In Nazionale in questo momento Gentile è come l'acqua, il pane fresco appena sfornato...Non se ne può fare a meno......E non sarebbe neanche giusto escludere il ragazzo proprio nel momento della difficoltà...

  • robydinamoss 08/03/2017, 09.14 Mobile

    Gentile deve riprendersi a livello mentale.

  • GalRODMI86 08/03/2017, 09.13
    Citazione ( bubu170 08/03/2017 @ 08:40 )

    In estate sarebbe anche andato da quello che è probabilmente il miglior allenatore di tiro al mondo, però di risultati non se ne sono visti

    E qui sorge il dubbio che la serie di infortuni abbiano distrutto la meccanica di tiro. Il supplizio è iniziato lo scorso autunno, e non vorrei che il fisico fosse già minato in qualche modo. Faccio fatica a ricordare un'involuzione simile di un giocatore.

  • Hakem 08/03/2017, 09.13 Mobile

    Adesso come nazionale possiamo permetterci di fare gli schizzinosi?! Dai non scherziamo... gentile nei 20 ci sta a mani basse. Poi sarà Messina a valutarli.

Pagina di 2