Nano Press
Facebook Twitter Instagram Google+ YouTube RSS Feed Italiano English Türkiye
Serie A 06/05/2018, 22.44

Fesenko rilancia Avellino: Bologna ko 64-70

Al PalaDozza, i biancoverdi di Sacripanti tornano al successo contro la Virtus

Serie A
Avellino torna al successo espugnando Bologna col punteggio di 64-70 al termine di un match equlibrato ma quasi sempre condotto dagli irpini. In evidenza sul fronte Sidigas un dominante Fesenko (15 punti e 15 rimbalzi) e un Ariel Filloy decisivo nel finale. Biancoverdi che salgono a quota 38 punti in classifica. La Virtus invece rimane a quota 30, nonostante l’ottima prestazione di Aradori (22 punti).

Avellino si affida a Rich e Fesenko per partire bene e mettere la testa avanti, nonostante sei punti di fila di Aradori (8-12 al 4’). Il primo canestro in maglia Virtus di Jamil Wilson vale il 12-12 al 7’, ma è la Sidigas a chiudere avanti i primi dieci minuti grazie al solito Rich sul 15-18. Lawson è in fiducia e la Segafredo ne approfitta per impattare a quota 20 dopo due minuti del secondo periodo. Avellino però tiene duro e torna a respirare con cinque punti di fila di Scrubb, toccando il +7 (20-27) con una giocata incredibile di Filloy al 15’. Coach Ramagli è costretto a rifugiarsi nel time-out ma i suoi faticano a trovare la via del canestro, se non con un tiro dalla media di Ndoja. Avellino vola sul +9 (22-31) con Fesenko che ne mette sei di fila. Nel momento di maggiore difficoltà, Bologna stringe le maglie in difesa e riesce con Aradori a tornare sul 28-33 sul quale si va all’intervallo lungo.

La Segafredo parte bene nel terzo quarto, impattando con Aradori e Slaughter a quota 33. Avellino invece deve fare i conti con i tre falli di un Rich meno preciso al tiro e con diverse palle perse di troppo, che costringono Sacripanti a fermare tutto con un time-out. Slaughter porta per la prima volta la Virtus in vantaggio con un cinque punti consecutivi per il 38-35 al 25’. Zerini e Scrubb sbloccano il punteggio per gli irpini che tornano avanti sul 39-41. Ramagli chiama time-out ma Filloy punisce Bologna con cinque punti di fila per il nuovo +7 ospite, prima che Ndoja sulla sirenna fissi il 41-46 col quale si entra negli ultimi dieci minuti. Aradori apre il quarto periodo con la tripla del -2 mentre la Sidigas colleziona palle perse. Sacripanti si affida al minuto di sospensione per provare a mettere a posto le cose, ma Stefano Gentile fissa il 46-46 a 8’ dal termine. Fitipaldo da oltre l’arco si sblocca e tiene avanti Avellino che poi trova la tripla di Rich per il 46-52 al 33’. Aradori e Lafayette riportano sotto i felsinei, ma gli ospiti trovano ancora punti preziosi da oltre l’arco con Leunen. Aradori gli risponde con la stessa moneta per il 53-55 a 5’20’’ dalla fine. Stefano Gentile impatta a quota 57, regalando al match un mini supplementare da 4’. Rich e Slaughter ribadiscono la parità (59-59) con 2’58’’ da giocare. Wells riporta avanti Avellino (59-61), ma Wilson segna da sette metri e mezzo il canestro del 62-61 a 1’20’’ dal termine. Gli risponde Filloy (62-64), mentre Lafayette perde palla in attacco. Non sbaglia invece Fesenko che regala il +4 ai suoi, con la Segafredo che pasticcia nuovamente e spreca l’ennesimo possesso, mandando poi Filloy in lunetta a 33’’ dalla fine. L’italo-argentino fa 1/2 (62-67). Wilson segna da sotto, subisce fallo ma sbaglia il libero supplementare (64-67), Rich con 21’’ sul cronometro va in lunetta: segna il primo, sbaglia il secondo che però viene toccato da Aradori che regala il 64-70. Il match finisce qui, Avellino espugna Bologna 64-70.

Bologna: A. Gentile, Pajola, Baldi Rossi 2, Ndoja 4, Lafayette 5, Aradori 22, S.Gentile 6, Lawson 7, Slaughter 11, Wilson 7.

Avellino: Zerini 4, Wells 4, Fitipaldo 3, Bianco n.e., Lawal 4, Leunen 5, Scrubb 7, Filloy 11, D’Ercole 3, Rich 17, Fesenko 15, Parlato n.e.
© Riproduzione riservata
A. Bonazzi

A. Bonazzi

Potrebbero interessarti
Comments Occorre essere registrati per poter commentare 30 Commenti
  • Leroi 08/05/2018, 09.54
    Citazione ( themason13 07/05/2018 @ 09:57 )

    Avellino contro Trento rischia tantissimo anche col fattore casa a favore. Decisive saranno la tenuta fisica di Fesenko, la condizione di Lawal e il recupero tecnico e mentale di Fitipaldo, altrimenti è durissima

    Infatti, nonostante una Virtus rivedibile, non ho visto un'Avellino che abbia impressionato.. se Fesenko si piglia un raffreddore, può diventare abbastanza complicato per voi. In bocca al lupo per i playoff.

  • Orwell 07/05/2018, 12.57
    Citazione ( Varg56 06/05/2018 @ 22:43 )

    Si attendono con ansia le prime critiche a Sacripanti.. 4,3,2,1,...

    E certo, perché una vittoria contro la corazzata Bologna (non me ne vogliano i bolognesi) certamente cancella gli ultimi 4 mesi di schifo che abbiamo visto.

  • themason13 07/05/2018, 09.57 Mobile

    Avellino contro Trento rischia tantissimo anche col fattore casa a favore. Decisive saranno la tenuta fisica di Fesenko, la condizione di Lawal e il recupero tecnico e mentale di Fitipaldo, altrimenti è durissima

  • Andrea1911 07/05/2018, 09.56
    Citazione ( TakeThisLife 07/05/2018 @ 09:00 )

    Partita emblema della stagione. Ramagli che non prova mai a cambiare le cose (una zonaccia , raddoppi sistematici...nada) , appena c'è un centro grosso veniamo stuprati , Gentile da barzelletta , Lafayette impreciso... Solita sbobba da 6 mesi. Anz ...

    L'errore è stato mettere eGentile in quintetto. Dopo 1 mese non puoi essere in condizione. Alla pima azione già era in affanno. Cmq partita girata sul terzo fallo di Slaughter.
    Speriamo Reggio non voglia fare la partita della vita...

  • TakeThisLife 07/05/2018, 09.24
    Citazione ( Varg56 06/05/2018 @ 22:43 )

    Si attendono con ansia le prime critiche a Sacripanti.. 4,3,2,1,...

    voi siete matti...

  • Emix9 07/05/2018, 09.19

    Inutile fare processi alla dirigenza, team tecnico e squadra.
    Gli errori di tutti sono evidenti.
    Ma adesso bisogna stare belli compatti per la trasferta di Reggio.


    Là siamo retrocessi, là dobbiamo agguantare i PO.

  • TakeThisLife 07/05/2018, 09.00

    Partita emblema della stagione.
    Ramagli che non prova mai a cambiare le cose (una zonaccia , raddoppi sistematici...nada) , appena c'è un centro grosso veniamo stuprati , Gentile da barzelletta , Lafayette impreciso...
    Solita sbobba da 6 mesi.


    Anzi no.
    Ci aggiungiamo anche l'americano preso troppo tardi e nell'unico ruolo dove siamo coperti.

  • Mod900 07/05/2018, 08.52
    Citazione ( robben90 07/05/2018 @ 01:25 )

    Onestamente quello che mi preoccupante e la condizione ormai preoccupante di leunen, davvero alla canna del gas.. quindi un4/5 che sia agile e attacchi il ferro potrebbe servirci...per il resto fortunatamente che mo iniziano i playoff dove fitipaldo ...

    Ahahah idolo!

  • Orwell 07/05/2018, 01.25

    Partita bruttina, ma l'importante era portarla a casa e ci siamo riusciti. Adesso ci aspetta la prima delle partite contro Trento ed è importante difendere il +11 dell'andata per tenere il fattore campo nei playoff. Purtroppo esprimiamo un gioco davvero brutto e perdiamo una marea di palle, veramente troppo. Inoltre sta capitando troppo spesso di entrare troppo molli in campo alla ripresa dei quarti e puntualmente ci prendiamo dei parziali.

  • robben90 07/05/2018, 01.25 Mobile

    Onestamente quello che mi preoccupante e la condizione ormai preoccupante di leunen, davvero alla canna del gas.. quindi un4/5 che sia agile e attacchi il ferro potrebbe servirci...per il resto fortunatamente che mo iniziano i playoff dove fitipaldo sarà il nostro uomo in più, a saperlo lo si comprava solo per i playoff

  • Tiroda4 07/05/2018, 01.04

    L'andamento interno sta diventando il problema di questa stagione. Considerando il fattore campo certamente caldissimo, questo non è un bel segnale.

    Aspettiamo mercoledì notte a fare analisi. Quello che è certo è che abbiamo davanti a noi due squadre, Cantù e Varese, e rischiamo di trovarcene una terza, Cremona, fatte con molti meno soldi della nostra.


    Per l'anno prossimo, che è il primo vero dell'era Zanetti, penso che questa anomalia vada corretta.

  • Greg71 07/05/2018, 00.20 Mobile
    Citazione ( SpencerDunkley 06/05/2018 @ 23:25 )

    Se 3 titolari - wells leunen fitipaldo - ti portano a casa a malapena 10 punti c’ è un problema grosso di fondo... o La squadra è costruita male nel senso che gioca per uno o due finalizzatori ed il resto è deserto... oppure Sono giocatori non a ...

    Ormai non commento nemmeno più . E se superiamo i quarti sarà un successo ...in barba a tutti i proclami dello staff. Gente con memoria cortissima.

  • ajerrommeff 06/05/2018, 23.37

    certo che qua si nota più di un bipolare

  • KeithL 06/05/2018, 23.33 Mobile

    Occasione buttata nel cesso che ci poteva portare al sesto posto staccando il pass matematico. C’è poco da dire, il rendimento in casa è indecente, gli anni scorsi in un palazzo più osceno e una squadra nettamente inferiore non ne abbiamo mai perse 6, che potevano essere 7 aggiungendo quella con Cremona

  • SpencerDunkley 06/05/2018, 23.31 Mobile
    Citazione ( forzascandone87 06/05/2018 @ 23:24 )

    Esatto,siamo onesti.Chi è stato l'MVP stasera?

    Ritengo che la classifica non menta quasi mai... per ora siamo quarti e credo sia giusto... speriamo di superare almeno il primo turno con Trento ed allinearci ai risultati degli scorsi anni... sarà difficile lo scorso anno eravamo tripolari - ragland fesenko logan... in estate avevamo deciso di copiare Venezia diventando una squadra lunga e di protagonisti sempre diversi e siamo diventati bipolari - rich fesenko

  • Rocky2905 06/05/2018, 23.29 Mobile

    Secondo me una cosa è molto chiara : Ramagli ha dimostrato per l’ennesima volta di non capirci un cazzo. Prima cosa mi chiedo come sia possibile che dopo un girone intero , dopo avere visto anche altre partite di Avellino , non si riesca a trovare una soluzione a Fesenko che anche oggi ha dominato.
    Secondo , mi chiedo se sia possibile giocare per 5 minuti con il quintetto : Gentile A, Gentile S, Pajola, Ndoja, Lawson .
    Se si avevano dei dubbi sul confermare o meno Ramagli, abbiamo già la risposta dopo questa partita .


  • BasketCity 06/05/2018, 23.28 Mobile
    Citazione ( Vnereandthunder 06/05/2018 @ 22:30 )

    Che pena ragazzi boia... Fan.culo, partita orrida e adesso bisogna vincere a reggio.

    Che potessimo perdere era più che probabile ... anche se ad un certo punto ci avevo creduto.
    A me la partita non mi è dispiaciuta è stata una bella battaglia .. si tanti errori ma anche tanti tatticismi
    Io preferisco queste ai festival del tiro da tre !!


    Comunque noi facciamo ancora tante troppe boiate con palle perse allucinanti e scelte di attacco scellerate

  • SpencerDunkley 06/05/2018, 23.27 Mobile
    Citazione ( forzascandone87 06/05/2018 @ 23:24 )

    Esatto,siamo onesti.Chi è stato l'MVP stasera?

    L’ mvp è stato fesenko ma per come gioca la nostra squadra - ossia in un solo e unico modo - palla sotto e basta - per forza di cose sarà sempre e solo lui... questa è la grossa differenza con altre squadre - tipo Venezia

  • SpencerDunkley 06/05/2018, 23.25 Mobile
    Citazione ( Varg56 06/05/2018 @ 22:43 )

    Si attendono con ansia le prime critiche a Sacripanti.. 4,3,2,1,...

    Se 3 titolari - wells leunen fitipaldo - ti portano a casa a malapena 10 punti c’ è un problema grosso di fondo... o La squadra è costruita male nel senso che gioca per uno o due finalizzatori ed il resto è deserto... oppure Sono giocatori non adatti al sistema di gioco imposto dall’ allenatore e quindi fanno parte di scelte estive errate

  • forzascandone87 06/05/2018, 23.24
    Citazione ( SpencerDunkley 06/05/2018 @ 23:20 )

    Per favore ragazzi dimostriamo onesta’ intellettuale almeno su questo forum... ma dobbiamo essere contenti di stasera?!? Io ho notato il solito gioco... totalmente dipendente da due giocatori e con fatica incredibile a fare canestro come in ogni ga ...

    Esatto,siamo onesti.Chi è stato l'MVP stasera?

  • MENCIA 06/05/2018, 23.24

    Avellino si e' rifatta della sconfitta contro Sassari

  • capletinbrod 06/05/2018, 23.23 Mobile
    Citazione ( Vnereandthunder 06/05/2018 @ 22:30 )

    Che pena ragazzi boia... Fan.culo, partita orrida e adesso bisogna vincere a reggio.

    Come siete messi con Cremona e Sassari?

  • SpencerDunkley 06/05/2018, 23.20 Mobile
    Citazione ( Varg56 06/05/2018 @ 22:43 )

    Si attendono con ansia le prime critiche a Sacripanti.. 4,3,2,1,...

    Per favore ragazzi dimostriamo onesta’ intellettuale almeno su questo forum... ma dobbiamo essere contenti di stasera?!? Io ho notato il solito gioco... totalmente dipendente da due giocatori e con fatica incredibile a fare canestro come in ogni gara

  • majkaiso 06/05/2018, 23.18 Mobile
    Citazione ( Varg56 06/05/2018 @ 22:43 )

    Si attendono con ansia le prime critiche a Sacripanti.. 4,3,2,1,...

    Ma no... Ora gli facciamo una statua perché ha vinto contro Bologna ovvero una squadra normalissima.

  • Mod900 06/05/2018, 23.03

    No ma Fes non è buono. A me pare che so gli altri 9 ad avere qualche problema! Mo gestiamo questi 11 punti con Trento sperando arrivi almeno un innesto. Così la vedo durissima quella serie.

  • aquila72 06/05/2018, 23.02 Mobile
    Citazione ( Andrea1911 06/05/2018 @ 22:46 )

    il terzo di Slaughter ha cambiato la partita. Gentile inguardabile ma ci può stare dopo 1 mese di stop. Non capisco però il nervosismo subito al primo errore. Adesso o si vince a Reggio o niente Cremona e Sassari hanno in casa Capo e Pesaro. Cant ...

    Sassari non avrà scampo contro i probabili campioni d'Italia..... :):):)

  • Andrea1911 06/05/2018, 22.46

    il terzo di Slaughter ha cambiato la partita.
    Gentile inguardabile ma ci può stare dopo 1 mese di stop. Non capisco però il nervosismo subito al primo errore.
    Adesso o si vince a Reggio o niente
    Cremona e Sassari hanno in casa Capo e Pesaro. Cantù contro Brindisi.

  • Varg56 06/05/2018, 22.43

    Si attendono con ansia le prime critiche a Sacripanti.. 4,3,2,1,...

  • Lupacchiotta 06/05/2018, 22.33 Mobile

    E andiamo!!!!

  • Vnereandthunder 06/05/2018, 22.30

    Che pena ragazzi boia... Fan.culo, partita orrida e adesso bisogna vincere a reggio.